Articoli religiosi

Libri - Storia Dell'arte



Titolo: "Arte e cultura fra classicismo e lumi. omaggio a Winckelmann"
Editore: Jaca Book
Autore:
Pagine: 654
Ean: 9788816414792
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Nel 1779 si pubblicò a Milano la prima traduzione italiana di "Geschichte der Kunst des Alterthums", ossia la "Storia delle arti del disegno presso gli antichi" di Johann Joachim Winckelmann. Pur discussa da parte del mondo letterario europeo, quest'opera ha legato Milano e la Lombardia a diversi percorsi della cultura e dell'arte di ambito italiano, europeo ed extra continentale. Così i riflessi e gli echi di questo avvenimento trascesero la fase storica in cui la pubblicazione ebbe luogo. In virtù di questo sfondo e di questi presupposti è nato il progetto del volume: studiosi di differenti discipline hanno voluto omaggiare, con contributi riguardanti diversi ambiti del sapere, la vastità di interessi culturali contenuti nell'opera dell'intellettuale tedesco, nonché i legami con la temperie artistica del Settecento. A cavallo fra le celebrazioni del terzo centenario della sua nascita (Stendal, 9 dicembre 1717) e il ricordo della sua improvvisa morte (Trieste, 8 giugno 1768) si propone un ampio panorama di temi, nella speranza di sollevare nuovi ambiti di dibattito e aprire ulteriori prospettive di studio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Disegni antichi della Pinacoteca di Faenza. La collezione Giuseppe Zauli. Ediz. illustrata"
Editore: NFC Edizioni
Autore: Zavatta Giulio
Pagine: 174
Ean: 9788867261901
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Questo volume nasce dal ritrovamento nei depositi della Pinacoteca di Faenza di un corpus di circa 60 disegni provenienti dalla collezione di Giuseppe Zauli. La collezione fu acquistata dalla Municipalità nel 1797 per la nascitura scuola del disegno. Con l'occasione della schedatura scientifica dei fogli ritrovati, quasi tutti inediti, è stata approfondita la figura di Giuseppe Zauli. Sauro Casadei ne ha scritto un profilo biografico: la vita privata, il docente e fondatore della scuola di disegno, gli incarichi pubblici, il conoscitore apprezzato anche da Luigi Lanzi, il collezionista che acquisì la raccolta del grande incisore Giovanni Bernardi conosciuta anche da Vasari, il fondatore della Pinacoteca e tutore del patrimonio artistico della città, per finire con il suo rapporto con l'illustre allievo Tommaso Giulio Zavatta si occupa invece del fondo di disegni ritrovato: una contestualizzazione nell'ambito delle nascenti scuole di disegno ha ampliato notevolmente gli orizzonti: la cattedra fu molto ambita e fu assegnata a Zauli non senza la presenza di agguerriti competitori, come Francesco Alberi. La questione inoltre assunse una dimensione nazionale, e coinvolse il ministro della Repubblica Cisalpina Daniele Felici Cappello e il celebre artista Andrea Appiani. Vengono quindi analizzati gli stretti rapporti di Giuseppe Zauli con il maestro Gaetano Gandolfi e vengono così contestualizzati numerosi disegni gandolfeschi ancora presenti in collezione, oltre ai fogli di Giacomo Cavedone, Felice Cignani, Ercole Graziani, Francesco Monti, Vittorio Maria Bigari, Marcantonio Franceschini. I disegni dimostrano una sostanziale continuità con i gusti dell'Accademia di Bologna, della quale Zauli fu allievo. Un saggio particolare è infine dedicato ai fogli di Ferraù Fenzoni provenienti dalla raccolta Zauli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ludwig Pollak. Archeologo e mercante d'arte (Praga 1868-Auschwitz 1943). Gli anni d'oro del collezionismo internazionale da Giovanni Barracco a Sigmund Freud. Catalogo della mostra (Roma, 5 dicembre 2018-5 maggio 2019). Ediz. a colori"
Editore: Gangemi
Autore:
Pagine: 272
Ean: 9788849236880
Prezzo: € 35.00

Descrizione:A 150 anni dalla nascita, la mostra ripercorre la vita del grande archeologo, collezionista e mercante d'arte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Disegno italiano del XX secolo. Opere su carta della Collezione Ramo. Ediz. a colori"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 406
Ean: 9788836641161
Prezzo: € 70.00

Descrizione:Il libro nasce dall'esigenza di dimostrare l'importanza del disegno nella storia dell'arte italiana del '900. Il disegno è stato lo scheletro portante di ogni sperimentazione artistica, il mezzo espressivo di elezione per i pittori e gli scultori. Considerando il termine in senso ampio, come opera su carta (dall'acquerello al collage, al pastello, alla china), il disegno rappresenta la prima visualizzazione di un'idea. Nessun artista ha lavorato senza partire da questo mezzo espressivo. Il disegno esprime l'immediatezza creativa e, nel modo più autentico possibile, offre una chiave di lettura della genesi di uno stile. Il disegno nasce dall'intimità quotidiana della pratica artistica, non si cancella e non si corregge. Questo testo prova a scardinare il modo tradizionale di guardare il disegno. Non parte dalla storia dei movimenti artistici e dalle opere finite per poi cercarne la versione su carta, al contrario individua generi, temi, stili nei disegni stessi tagliando trasversalmente il secolo scorso. Sono i disegni a parlare. Saper leggere il disegno, tra dettagli, associazioni visive e rimandi alla realtà di ogni giorno, significa scoprire il mondo sconosciuto di un artista, entrare nel suo pensiero.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rubens, Van Dyck, Ribera. La collezione di un principe. Catalogo della mostra (Napoli, 5 dicembre 2018-7 aprile 2019). Ediz. a colori"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 223
Ean: 9788836640997
Prezzo: € 34.00

Descrizione:La mostra alle Gallerie d'Italia - Palazzo Zevallos Stigliano a Napoli ricompone una parte significativa della collezione della famiglia Vandeneynden, mercanti-finanzieri di Anversa attivi a Napoli nel Seicento. Gli studi sul collezionismo napoletano in età barocca hanno conosciuto negli ultimi decenni un forte impulso che ha consentito di riscoprire prestigiose raccolte, oggi disperse in musei e collezioni di tutto il mondo, e di definire il gusto dei loro proprietari. È il caso di Gaspar de Roomer e, appunto, di Jan Vandeneynden e di suo figlio Ferdinando: un'accurata ricognizione dell'inventario della quadreria di quest'ultimo, redatto nel 1688 da Luca Giordano, ha sollecitato un gruppo internazionale di studiosi a coordinare le proprie ricerche nella ricostruzione di tale raccolta, riportando per la prima volta dopo secoli, nelle sale dello stesso palazzo dove furono a lungo custoditi, capolavori di grandi maestri italiani e fiamminghi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Antonio Saladino. Reperti contemporanei. Catalogo della mostra (Catanzaro, 24 novembre 2018-19 gennaio 2019). Ediz. italiana e inglese"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 78
Ean: 9788836642120
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Antonio Saladino con "Reperti contemporanei" propone all'analisi la sua più recente produzione scultorea: un'originale ibridazione concettuale tra arte e archeologia. Le opere, documentate nel volume, sono oggetti la cui struttura segnica affonda le proprie matrici generative nella densità del tempo storico; sono straordinari e insoliti reperti nati dalla forza immaginativa dell'artista, affiorati dai margini rigogliosi del suo universo creativo. Sono reperti senza cronologia, senza storia, che narrano di storia, che declinano antiche seduzioni suggerendone di nuove attraverso la propria unicità di manufatto artistico realizzato nei modi e nei riferimenti linguistici della contemporaneità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Egon Schiele"
Editore: Crescere
Autore: Miller Peter
Pagine: 128
Ean: 9788883376993
Prezzo: € 4.90

Descrizione:L'arte di Schiele sembra raccontare l'atmosfera densa, viva ed in un certo senso colma di quell'angoscia precedente la tempesta che si doveva respirare negli ultimi, intensi giorni della "Felix Austria". La complessa e variegata personalità dell'artista, uno dei maggiori del Novecento, riassume le tensioni dell'uomo fin de siècle, le sue paranoie, i suoi trionfi e le sue sconfitte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gustav Klimt"
Editore: Crescere
Autore: Miller Peter
Pagine: 128
Ean: 9788883377020
Prezzo: € 4.90

Descrizione:Pochi pittori godono della fama di cui gode Gustav Klimt, un maestro la cui storia coincide con quella dell'élite culturale ed aristocratica di un impero che crolla, tra lo sfavillare dei suoi salotti ed il fiorire di una nuova cultura. Klimt si pone così, artisticamente, come cerniera tra il figurativo tradizionale ed un periodo in cui questo sarebbe stato superato, canto del cigno di un'Europa morente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rembrandt Harmenszoon van Rijn"
Editore: Crescere
Autore: Miller Peter
Pagine: 128
Ean: 9788883377013
Prezzo: € 4.90

Descrizione:Rembrandt, per sconvolgere l'armonia cara ai pittori suoi contemporanei, decise di utilizzare la luce "non come colore ma come valore". Nelle sue opere è sempre l'idea ad essere predominante, il bisogno di comunicare una concezione della vita che divergerà sempre più da quella comune. "Rembrandt - scrive Arpino - ha inventato un suo sogno dove vivono come prigionieri uomini e cose di un altro mondo".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vincent Van Gogh"
Editore: Crescere
Autore: Miller Peter
Pagine: 128
Ean: 9788883377006
Prezzo: € 4.90

Descrizione:L'opera di Van Gogh, ed è una produzione enorme, sembra tesa a permettergli di comprendere un mondo che gli appare spesso misterioso e ostile. Così, per un'esigenza insopprimibile del suo animo, Van Gogh apre la strada alle inquietudini della pittura del Novecento, attraverso tele pervase da un senso tragico dell'esistenza ma anche da grandi speranze per il futuro dell'umanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Francesco Paolo Michetti. Catalogo generale. Ediz. illustrata"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 416
Ean: 9788836641666
Prezzo: € 90.00

Descrizione:Francesco Paolo Michetti (1851-1929) è da riconoscere come uno dei protagonisti del panorama artistico italiano e internazionale del secondo Ottocento e primo Novecento per la singolarità di un percorso lungo, articolato e capace di evolversi maturando differenti tecniche e stili. Gli studi condotti negli ultimi vent'anni, nel mettere in luce la sua versatilità e la straordinaria facilità esecutiva e inventiva, hanno evidenziato l'urgenza di una ricognizione scientifica della sua vasta e fortunata produzione, soprattutto per discernere quanto effettivamente da lui realizzato e quanto riconducibile alla prolifica attività dei numerosissimi falsari e imitatori. Frutto di dieci anni di lavoro, il volume rappresenta un imprescindibile strumento di chiarezza critica che fissa il corpus delle opere pittoriche e grafiche e ripercorre, nei saggi introduttivi, la parabola umana e artistica di Michetti, punteggiata da prestigiosi incarichi, onorificenze e successi nazionali e internazionali. Se Napoli, Parigi e Roma costituiscono i tre vertici del suo percorso di affermazione, è l'Abruzzo, stretto tra montagne e mare, la principale fonte d'ispirazione. La sua natura e la sua gente sono i protagonisti di un grande poema ciclico e simbolico di vita e morte che si compone nel tempo e che, pur nell'evoluzione della forma, risponde all'esigenza mai tradita di penetrare l'essenza della realtà. Completato da importanti apparati bio-bibliografici, il volume contribuisce a restituire pienamente all'artista una posizione centrale tra i maestri europei.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dall'ideale classico al Novecento. Scritti per Fernando Mazzocca"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 264
Ean: 9788836641901
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il volume raccoglie, in occasione dei settant'anni di Fernando Mazzocca, 35 studi che amici e allievi hanno voluto dedicargli. I saggi, diversi per cronologia e ambiti, si rivelano in sintonia con le quarantennali ricerche del grande studioso, dedicate alle arti, alla critica e al collezionismo tra Settecento e Novecento. I contributi restituiscono importanti novità filologiche e decisive revisioni di storia della critica d'arte. Toccano, tra gli altri, protagonisti come Batoni, Canova, Appiani, Sommariva, Hayez, Leopardi, Pellizza da Volpedo, Sartorio. Il libro è completato dall'elenco ragionato degli scritti di Mazzocca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Adriana Beretta. Stanze e distanze. Opere-Works 2007-17. Catalogo della mostra (Lugano, 26 novembre 2017-6 maggio 2018). Ediz. italiana e inglese"
Editore: Casagrande
Autore:
Pagine: 173
Ean: 9788877138033
Prezzo: € 48.00

Descrizione:Pubblicato in occasione dell'ampia mostra personale allestita a Villa Pia a Porza, presso la Fondazione d'Arte Erich Lindenberg, il libro documenta le opere più recenti di Adriana Beretta, offrendone anche tre "assaggi" in forma di altrettanti "cahiers" inseriti nel volume stesso. Testi in italiano e inglese di Tiziana Lotti Tramezzani, Gaspare Luigi Marcone, Annalisa Viati Navone e Matteo Terzaghi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pittori e dipinti del Novecento pisano. Nel secolo andato"
Editore: Pacini Editore
Autore: Renzoni Stefano
Pagine: 157
Ean: 9788869955112
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La nostra non vuole essere una storia della pittura a Pisa del primo Novecento e neppure una breve sintesi dei pittori più significativi. Si tratta, molto più modestamente, di tredici medaglioni biografici di alcuni tra i principali pittori pisani del primo Novecento che, secondo il personalissimo parere di chi scrive, furono tra i più importanti, con l'aggiunta di qualcuno che forse così significativo non fu, ma che è stato pressoché totalmente dimenticato, e che meriterebbe invece una qualche riconsiderazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Onufri prize XXIII. Memoria collettiva, memorie personali. Catalogo della mostra (Tirana, 20 dicembre 2017-30 gennaio 2018). Ediz. italiana, albanese e inglese"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 111
Ean: 9788836641864
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Il Premio Onufri è la massima rassegna albanese delle arti visive. Una mostra che ha sede nella Galleria Nazionale d'Arte di Tirana, in cui poter ammirare i capolavori del realismo socialista così come le ultime ricerche in campo visivo. La memoria, "Au fil du temps", è il tema scelto dal curatore per questa edizione, in un percorso che intreccia memoria collettiva e suggestioni personali, plurale e singolare, storia e vissuto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La collezione paleocristiana del Museo diocesano di Ancona. Tracce del primo cristianesimo ad Ancona"
Editore: Italic
Autore: Petrelli Simona
Pagine: 72
Ean: 9788869742262
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il pubblico che si reca a visitare i grandi musei italiani raramente si sofferma a riflettere sul fatto che una percentuale altissima delle opere che ammira proviene da chiese, da istituti religiosi a comunque da un'originaria committenza ecclesiastica. Ciò per evidenziare come nel nostro Paese la Chiesa abbia svolto nel tempo un ruolo di straordinario committente di opere d'arte. Se uscendo da questi musei il visitatore volesse considerare il numero elevatissimo di chiese basiliche, conventi, monasteri, ecc., con quanto ancora oggi in esse si conserva a beneficio del culto e infine di tutti, potrebbe cogliere la dimensione di un fenomeno grandioso e molto sottovalutato: quello dei beni culturali ecclesiastici. Tale consapevolezza giustifica una più vasta riflessione sul significato che l'arte ha avuto nella storia della nostra Chiesa, che non può essere disgiunta dal numero di musei ecclesiastici, ben 29, presenti in una piccola regione come le Marche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Arte liberata. Dal sequestro al museo. Storia di una collezione confiscata in Lombardia. Catalogo della mostra (Milano, 28 settembre-2 dicembre 2018). Ediz. illustrata"
Editore: Scalpendi
Autore:
Pagine: 96
Ean: 9788899473938
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il volume è il catalogo della mostra, allestita in Palazzo Litta a Milano e successivamente in Palazzo Granafei-Nervegna a Brindisi, dedicata a una collezione d'arte contemporanea confiscata in Lombardia e assegnata al Ministero per i beni e le attività culturali. Sessantanove opere di autori italiani e stranieri del XX e XXI secolo, taluni di grande rilievo nel panorama artistico internazionale, raccontano il percorso di redenzione dell'importante collezione che, sottoposta a sequestro preventivo nell'ambito di un procedimento per gravi reati finanziari e passata alla gestione dell'Agenzia Nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, torna alla collettività sotto forma di raccolta museale. L'insieme delle opere della collezione Arte Liberata, in alcuni casi dei veri e propri capolavori, permette di seguire per tappe la storia dell'arte dalla seconda metà del Novecento ai giorni nostri, con una particolare predilezione per le poetiche astratte e informali e per le neo-avanguardie degli anni sessanta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il trionfo della morte. Lo specchio della vita umana (1627)"
Editore:
Autore: Arabella Cifani , Franco Monetti
Pagine: 48
Ean: 9788869293924
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Nel 1627 il giovane pittore Giovanni Battista Della Rovere (Torino, 1603 c. - 1631 c.) dipinge la grande tela del Trionfo della morte, detto anche «Specchio della vita umana». In origine destinata alla chiesa torinese di San Francesco d'Assisi, appare quasi profetica, alla vigilia della grande peste manzoniana del Seicento. L'opera è ricca di simboli ed ammonimenti; al centro sta la ruota della vita con teschi di papi, imperatori, vescovi, sultani, re orientali, dogi, re e cardinali, e con scritte di severa riflessione sulla fragilità della vita umana. L'identica iconografia, affascinante e unica nel suo genere, è presente in Spagna, Francia, Germania e Polonia. Il capolavoro è ora parte delle collezioni permanenti del Museo Diocesano di Torino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovanni Santi. Catalogo della mostra (Urbino, 30 novembre 2018-17 marzo 2019). Ediz. a colori"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 288
Ean: 9788836641604
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Il volume ripercorre la vita e le opere di Giovanni Santi (Colbordolo, 1439, ante? - Urbino, 1 agosto 1494), personaggio poliedrico e dotato di molti talenti, nonché padre e primo maestro di Raffaello. Attraverso i saggi del volume e il ricco apparato iconografico, viene indagata la sua attività, strettamente legata alla città di Urbino e alla committenza del potente duca Federico da Montefeltro, la cui azione politica e militare fu rivolta alla creazione di una città ideale fondata sulla cultura. Fortemente partecipe di questo clima stimolante, ma anche arricchitosi dalla frequentazione di altri importanti centri italiani, Giovanni Santi fu leader di una bottega che monopolizzò la produzione artistica del territorio, realizzando opere di grande qualità. La sua fama fu presto oscurata da quella dal figlio, Raffaello, il quale, rimasto orfano a soli undici anni, divenne tuttavia l'espressione più alta della temperie artistica che nel giro di pochi anni avrebbe completamente mutato il corso della storia della pittura. Raffaello sentì tuttavia fortemente il legame con la famiglia e con la terra d'origine, e volle sempre mantenere il ricordo del nome paterno e della città che lo generò.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La strada. Dove si crea il mondo-The street. Where the world is made. Ediz. bilingue"
Editore: Quodlibet
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788822903006
Prezzo: € 22.00

Descrizione:In occasione dell'esposizione La strada. Dove si crea il mondo, il museo MAXXI e Quodlibet edizioni presentano un progetto editoriale che è al contempo il catalogo della mostra e uno strumento, ampio e articolato, per esplorare il ruolo della strada nella produzione dell'arte contemporanea, dalla seconda metà del Novecento a oggi. Due volumi, autonomi e allo stesso tempo legati tra loro, analizzano la strada come manifesto in continua mutazione della vita contemporanea, elemento di connessione ma anche di rottura, scenario delle esperienze del quotidiano. Qursto volume raccoglie i saggi di Hou Hanru, Pippo Ciorra, Mark Wigley, Simone Ciglia, Nikos Papastergiadis, Saskia Sassen, Homi K. Bhabha, Stefano Chiodi e dell'Università Sapienza di Roma. Un'articolata antologia di testi storici completa il percorso critico con, tra gli altri, testi di: Georg Simmel, Le Corbusier, Walter Benjamin, Theodor W. Adorno, Guy Debord, Claes Oldenburg, Vito Acconci, Robert Venturi, Denise Scott Brown, Steven Izenour, Michel Foucault, Franco Farinelli, Martha Rosler, Rem Koolhaas, Francesco Careri e Judith Butler.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Antonio da Sangallo il giovane. Ediz. illustrata"
Editore: Officina Libraria
Autore: Beltramini Maria, Conti Cristina
Pagine: 183
Ean: 9788833670126
Prezzo: € 29.90

Descrizione:Antonio da Sangallo il Giovane (Firenze, 1484 - Terni, 1546) fu protagonista indiscusso della scena architettonica romana durante il pontificato di Paolo III Farnese, accreditato come abilissimo costruttore a capo di una strutturata «setta» di collaboratori di cantiere, specie da Giorgio Vasari, che anche per questi aspetti lo rappresentò come antitetico a Michelangelo, segnandone irrimediabilmente la fortuna. In effetti già dopo l'ascesa al trono di Leone X, forte della sua formazione fiorentina presso gli zii Giuliano e Antonio il Vecchio e dell'assimilazione dell'esempio organizzativo della bottega di Raffaello, Sangallo si attribuì spesso il ruolo di regista dei cantieri decorativi dei propri edifici, cooptando pittori e scultori e intrecciando con loro competenze e idee, pur nella chiara divisione dei compiti posta sotto il suo controllo. La perdita, specie nelle fabbriche religiose ma non solo, della gran parte dei corredi decorativi originali ha reso fino ad oggi estremamente arduo valorizzare questa fondamentale componente della produzione di Antonio, imponendo una rinnovata lettura delle fonti e ricostruzioni non condizionate da approcci storiografici parziali o sbrigativi. Il volume raccoglie, in quattordici saggi inediti, i frutti delle più recenti ricerche su questo tema liminare tra storia dell'architettura e storia dell'arte, condotte da specialisti di reputazione internazionale affiancati da studiosi più giovani e presentate durante la Giornata di studi Antonio da Sangallo il Giovane. Architettura e decorazione da Leone X a Paolo III (Roma, Fondazione Marco Besso, 21 giugno 2017).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Idroscalo di Milano. Parco dell'Arte e Museo Giovani Artisti-Idroscalo di Milano. Park of Art and Museum of Young Artists. Ediz. illustrata"
Editore: Scalpendi
Autore:
Pagine: 128
Ean: 9788899473914
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Che l'Idroscalo sia un luogo consacrato al benessere fisico e allo sport è un dato di fatto. Il parco è una palestra a cielo aperto, dove è possibile praticare più di venti discipline diverse a livello amatoriale e agonistico. Ma non solo: il complesso è anche conosciuto e apprezzato per la sua flora, i suoi percorsi naturalistici e gli scorci suggestivi che ne fanno meta per il relax e il riposo delle famiglie e dei giovani di tutta l'area metropolitana. Oggi l'immagine dell'Idroscalo si arricchisce ulteriormente, aprendosi a una nuova funzione artistica e culturale, capace di parlare anche allo spirito dei visitatori di questo luogo. A questo scopo abbiamo instaurato strette relazioni con due eccellenze della cultura, l'Accademia di Belle Arti di Brera e la Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente. Abbiamo poi collaborato con lo Studio Copernico e abbiamo ottenuto il sostegno dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia. A essi si è aggiunta di recente la Fondazione Cariplo, grazie alla quale il Parco dell'Arte è stato arricchito di opere di artisti di fama internazionale ed è stato creato il primo laboratorio di land art e scultura tradizionale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bernini tradotto. La fortuna attraverso le stampe del tempo (1620-1720). Ediz. a colori"
Editore: Artemide
Autore: Ciuffa Benedetta
Pagine: 718
Ean: 9788875752675
Prezzo: € 140.00

Descrizione:Questo volume intende colmare una vistosa lacuna nell'ambito degli studi berniniani e offrire un contributo inedito alla definizione critica della figura dominante del Barocco romano. Molto si è scritto su Gian Lorenzo Bernini, ma alla fama di questo artista non hanno contribuito solo le penne dei suoi sostenitori e detrattori, ma anche la circolazione delle stampe coeve, una sorta di "istantanee del passato" in grado di raggiungere «le più lontane nazioni»: incisori italiani e stranieri si sono confrontati con le opere del maestro, dando alla luce un gran numero di riproduzioni che le botteghe calcografiche romane, spesso in competizione tra loro, producevano con ritmi serrati per soddisfare le richieste di un vasto pubblico. La fortuna grafica delle opere del Bernini è documentata dall'ampio catalogo, che conta oltre cinquecento incisioni: una sorta di "Galleria Berniniana", circoscritta agli anni in cui l'artista è ancora in vita e ai decenni successivi. Il volume Bernini tradotto costituisce un repertorio insostituibile rivolto a tutti gli studiosi del Barocco e del suo più grande interprete. Presentazione di Tommaso Montanari e prefazione di Barbara Jatta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Predella (2016). Vol. 13-14"
Editore: ETS
Autore:
Pagine: CXLIV-304
Ean: 9788846752710
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Contributi di: Diane Cole Ahl, Gail E. Solberg, Gabriele Fattorini, Marco M. Mascolo, Clario Di Fabio, Anthony M. Cummings, Marco Frati, Linda Pisani, Christa Gardner von Teuffel, Gabriele Donati, Claudio Casini, Jean K. Cadogan, Luigi Lazzerini, Sarah M. Cadagin, Caterina Bay, Pierluigi Nieri, Gerardo de Simone.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I baffi del bambino. Scritti sull'arte e sugli artisti"
Editore: Quodlibet
Autore: Bertolo Luca
Pagine: 232
Ean: 9788822902993
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Vengono qui raccolti i testi sull'arte che Luca Bertolo, ormai da vent'anni, affianca alla sua attività di pittore. L'autore si confronta con dei nuclei tematici ben precisi, come il rapporto tra arte e politica o lo statuto della pittura contemporanea nel contesto di un'arte che si suppone postmediale, riflettendo allo stesso tempo sulla crisi attuale della critica d'arte. Questi temi vengono variamente declinati da Bertolo attraverso ritratti di artisti della sua generazione, recensioni di mostre e riflessioni teoriche più generali, restando sempre fedele all'urgenza di mostrare in controluce gli aspetti essenziali della propria pratica artistica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU