Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Attivismo Politico



Titolo: "Pensieri sulla vita"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Gandhi Mohandas Karamchand
Pagine: 128
Ean: 9788818031256
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Riprendere lo scettro. Leggi di iniziativa popolare, attivismo civico, partecipazione"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Bevacqua Manuela
Pagine: 101
Ean: 9788849849103
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Lo strumento delle leggi di iniziativa popolare, previsto dall'art. 71 della Costituzione, sebbene raramente oggetto di discussione pubblica e di attenzione mediatica, è vivo e attuale. Il ricorso al suo uso è costante per tutta la vita della Repubblica italiana e, nonostante l'astensionismo sempre crescente dalle urne, non perde la sua attrattiva di fronte all'innegabile crisi dei partiti. È, semmai e per assurdo, il Parlamento il luogo in cui le proposte e gli entusiasmi del popolo sovrano si arenano e muoiono, spesso, totalmente inascoltati. Ma ci sono anche casi di "affermazione popolare" forte, che costringe la politica a farsi da parte e a prendere atto della spinta al cambiamento. C'è un Paese composto di abitanti apatici, disinformati, pigri; ma c'è un Paese composto da cittadini attivi, consapevoli, partecipativi. È in mano a questi ultimi che l'interesse per i beni comuni e per il bene comune diventa un'arma potente, con cui "riprendere lo scettro" per riconsegnarlo al popolo sovrano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Medio Oriente in 100 mappe. Alle radici della violenza"
Editore: Libreria Editrice Goriziana
Autore: Blanc Pierre, Chagnollaud Jean-Paul
Pagine: 180
Ean: 9788861020405
Prezzo: € 20.00

Descrizione:L'area mediorientale da più di un secolo rappresenta la zona più calda, dal punto di vista geopolitlco, del mondo intero. La cosiddetta Primavera araba ha di fatto introdotto un elemento di accelerazione nell'uso della violenza all'interno di questo scenario già precario di per sé. Questo libro esamina, attraverso l'uso di oltre 100 mappe e di dati storico-geografici e geostatistici del tutto inediti, le ragioni storiche del crollo dell'Impero ottomano, le molteplici radici della violenza in Medio oriente (dalla Turchia allo Yemen, dall'Egitto all'Iran e in particolare alla Siria), le controverse soluzioni politiche adottate da regimi autoritari (sia islamiste che sioniste), la contesa per il petrolio, il gas, l'acqua e anche per la terra. Un volume per ristabilire un quadro complessivo equidistante e comprendere quali siano le strade, seppure complesse, per conseguire condizioni di stabilità nella regione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Identity and conflict in Tuscany"
Editore: Firenze University Press
Autore:
Pagine: VI-150
Ean: 9788866558613
Prezzo: € 21.80

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le panchine ribelli. Basta poco per cambiare tutto. Viaggio nell'Italia che non si rassegna"
Editore: EMI
Autore: Boschini Marco
Pagine: 126
Ean: 9788830723467
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Cittadinanza attiva, stili di vita sostenibili, buone pratiche di gestione dei territori. Ma soprattutto "persone in carne e ossa, che sperimentano quel gioco complicato chiamato comunità". Sono i temi e i protagonisti della "rivoluzione che si fa uscendo di casa" (come scrive nella Prefazione Massimo Bray, ministro dei Beni e delle attività culturali nel governo Letta), della quale Marco Boschini ci racconta volti, storie, fatiche e successi. Questa pacifica rivolta prende avvio dalle "città disattese", dove la qualità della vita e le condizioni dell'ambiente sono degradate. Mette a fuoco le nostre responsabilità nell'esserci arresi a un'economia usa e getta. E racconta i tanti modelli virtuosi che si vanno creando e che rappresentano l'alternativa possibile. Boschini ne ha conosciuti alcuni in giro per il mondo, molti altri li ha trovati disseminati in una bella Italia che sta fiorendo. Sono piccole-grandi storie di comunità ribelli e costruttive, di asini e di alberi, di scuole e di stalle. Ce ne parla con entusiasmo per convincerci che l'indignazione non basta, "l'azione, invece, è concime fertile che fa crescere storie e futuro".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Burkina Faso. Lotte, rivolte e resistenza del popolo degli uomini integri"
Editore: Infinito
Autore: Bello Marco, Casale Enrico
Pagine: 176
Ean: 9788868611491
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nessun Paese africano può raccontare l'insurrezione e l'orgoglio meglio del Burkina Faso. In un continente in cui molti presidenti vogliono imporsi come leader "a vita", i burkinabè hanno insegnato che è possibile prendere in mano il proprio futuro. Un popolo di giovani ha avuto la meglio sul regime quasi trentennale di Blaise Compaoré, cacciato nell'ottobre del 2014, il giorno in cui i parlamentari avrebbero votato la modifica costituzionale per permettergli di ricandidarsi come presidente. I burkinabè hanno detto no all'ennesimo sopruso. E poi hanno resistito al tentativo di colpo di Stato del settembre del 2015. Ma la rivolta è diventata rivoluzione? Possiamo parlare di un'altra "rivoluzione africana"? Questo libro ce lo spiega e ci racconta l'insurrezione, i retroscena, i perché della sua evoluzione e il contesto africano nel quale si è verificata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Kurdistan, la nazione invisibile"
Editore: Mondadori
Autore:
Pagine: 186
Ean: 9788804664826
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Diviso tra Turchia, Siria, Iraq e Iran, il Kurdistan rappresenta probabilmente uno degli scenari geopolitici più caldi del Medio Oriente. È il territorio di un popolo, i curdi, che vanta più di trenta milioni di persone la più grande "nazione" senza Stato - e che si sta rivelando un attore cruciale della regione. Nelle recenti crisi mediorientali, infatti, il "fattore curdo" si è rivelato una costante fondamentale: dalle guerre in Iraq sotto Saddam Hussein alla lotta contro il cosiddetto Stato Islamico, dal ruolo nei delicati equilibri politici turchi al conflitto siriano. Senza dimenticare che il Kurdistan è una delle regioni più ricche di petrolio. Conoscere i curdi, distinguere le loro istanze autonomiste o indipendentiste, le priorità che ne guidano l'operato nei diversi contesti statali in cui si trovano a vivere, è quindi fondamentale per comprendere cosa stia avvenendo oggi. In questo volume si offre un primo approccio globale alla "questione curda" grazie all'apporto di studiosi internazionali e alla curatela dell'lSPl, uno dei più importanti istituti di ricerca europei.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Passioni e politica"
Editore: Einaudi
Autore: Ginsborg Paul, Labate Sergio
Pagine: 130
Ean: 9788806227975
Prezzo: € 12.00

Descrizione:L'obiettivo principale di questo libro è indagare il rapporto fra le passioni e la vita politica, non solo a livello teorico ma anche per ciò che concerne il nostro impegno comune. Quanto più sapremo prestare un'attenzione minuta e programmatica alle passioni che circolano fra noi, tanto più potremo re-imparare a essere democratici. È sempre più urgente conoscere le passioni, senza dimenticare che anche quelle positive - la compassione, l'inclusione, l'amore - sono capaci d'inganni e d'insidie. Per questo proponiamo d'immaginare delle combinazioni: le passioni assumono risonanza e utilità se collegate specificamente e ripetutamente con altre passioni o con stati d'animo che possano in qualche modo condizionarne l'intenzione e l'uso. Buona parte delle persone si dichiarano insoddisfatte dell'attuale sistema politico. Ma la loro legittima esigenza di trasformazione troppo spesso non sa affrancarsi dagli stessi comportamenti e dalle stesse passioni che vorrebbero cambiare. Per poter riacquistare fiducia nella politica, può essere utile cominciare a inventare insieme un alfabeto inedito delle passioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Solo la luna ci ha visti passare. Il mio viaggio a 14 anni dalla Siria alla libertà"
Editore: Mondadori
Autore: Maxima, Ghirardelli Francesca
Pagine: 137
Ean: 9788804663812
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Sigillata al buio dentro il cassone di un camion ha attraversato Ungheria, Austria e Germania prima di raggiungere la sua destinazione, l'Olanda. Ma per arrivare alla tappa finale ha dovuto affrontare il mar Egeo a bordo di un gommone carico di uomini, donne e bambini, i corpi letteralmente ammassati gli uni sugli altri, senza quasi la possibilità di respirare. Ha percorso a piedi chilometri di asfalto fino a vedere il sangue macchiarle le calze, ha marciato sotto un temporale, si è nascosta e ha cercato rifugio nei boschi di Macedonia e Serbia. Dalla Siria all'Olanda, questo è il viaggio di Maxima, siriana curda di 14 anni, che fra luglio e agosto 2015 ha percorso la "rotta balcanica", determinata a iniziare una nuova vita in Europa. Cresciuta ad Aleppo, Maxima ha abbandonato la città nel momento in cui gli echi della guerra civile scoppiata nel 2011 si sono fatti troppo vicini, quando il conflitto è arrivato nel suo quartiere e dalla finestra della sua camera ha visto sollevarsi nubi spesse di cenere e il pulviscolo dei palazzi sbriciolati dai bombardamenti. Nel suo intenso racconto affidato a Francesca Ghirardelli, che l'ha incontrata prima nel parco di Belgrado poi in Olanda, nella casa dove ora vive, Maxima ripercorre i ricordi più intimi della vita quotidiana in Siria e descrive le tappe del viaggio che ha accomunato il suo destino a quello di centinaia di migliaia di migranti e rifugiati, siriani come lei, ma anche afghani, iracheni, eritrei e di altre parti del pianeta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non lavate questo sangue. I giorni di Genova"
Editore: Einaudi
Autore: De Gregorio Concita
Pagine: X-141
Ean: 9788806230692
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Quando, nel luglio 2001, Concita De Gregorio mette piede a Genova per raccontare ai lettori del suo giornale il vertice del G8 non sa che, nei tre giorni successivi, assisterà a una delle pagine piú tristi della storia del nostro Paese. In una città blindata, oppressa da una cappa di tensione, le forze dell'ordine e i manifestanti si scontreranno in una sanguinosa guerriglia urbana. E la morte di Carlo Giuliani riporterà le lancette della storia indietro di qualche decennio. A distanza di quindici anni, il diario di cronista dell'autrice diventa un modo per ricordare un evento che ha segnato un prima e dopo Genova. Per restituire l'andamento di quei giorni, l'inizio lieve, la sorpresa, lo spavento e lo smarrimento. E, insieme, l'occasione per tracciare il bilancio di una vicenda che brucia ancora nel ricordo di tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ombre di guerra. 90 fotografie dai principali conflitti nel mondo per dire basta al dramma della guerra. Catalogo della mostra (Roma, dicembre 2011-febbraio 2012). Ediz. illustrata"
Editore: Contrasto
Autore:
Pagine: XIII-199
Ean: 9788869656767
Prezzo: € 9.90

Descrizione:"'Quelle connerie la guerre', diceva Jacques Prévert, che fesseria, che assurdità. Proprio questa assurdità esprime la raccolta 'Ombre di guerra'. Fotografie che sollevano il velo, fermando per sempre un attimo di follia. Fotografare la guerra è un modo per mostrarne l'orrore e soprattutto un modo straordinario per arrivare dal cuore al pensiero. Le 90 fotografie della mostra di alcuni fra i più grandi fotografi di guerra, sono accompagnate dai loro testi inediti, che raccontano la genesi e i segreti delle loro immagini. Un invito alla riflessione e poi al dibattito su come dire basta alla violenza. Per questo la mostra fa parte delle iniziative promosse da Science for Peace, il movimento che ho voluto creare per promuovere la cultura della non violenza, della tolleranza, della risoluzione pacifica delle conflittualità. Per far questo non bisogna mai smettere di parlare di pace in ogni ambito del pensiero. Ombre di guerra: la parola alla fotografia." (Umberto Veronesi)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Siria brucia. L'Isis e la morte della primavera araba"
Editore: Stampa Alternativa
Autore: Glass Charles
Pagine: 109
Ean: 9788862225236
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Dalle origini, nel bel mezzo della Primavera araba del 2011, la guerra civile siriana è costata più di 270.000 vittime e si calcola che 8 milioni di siriani, più di un terzo della popolazione del paese, sia stato costretto ad abbandonare le proprie abitazioni. Le radici profonde di questo conflitto non sono mai state capite bene in Occidente, soprattutto dal governo degli Stati Uniti e da quelli europei che, prevedendo una rapida uscita di scena di Assad, ne hanno fatto una condizione irrinunciabile per qualsiasi negoziazione. Le conseguenze di questo errore di calcolo, afferma Charles Glass nella sua analisi, hanno dato un grande contributo al disastro oggi in corso sotto i nostri occhi. Glass è stato per decenni corrispondente per il Medio Oriente e ha viaggiato spesso in Siria. In questo libro combina reportage, analisi e storia per fornire una visione accessibile a tutti delle origini e delle condizioni che definiscono il conflitto in rapporto alla crisi complessiva della regione. La sua voce elegante e concisa, umana e bene informata, è un antidoto alle semplificazioni che caratterizzano tanta parte dei commenti e delle politiche sulla guerra civile. Prefazione di Patrick Cockburn.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mia terra fiorita. La lotta della mia generazione contro il capitalismo neoliberista (La)"
Editore: Castelvecchi
Autore: Camilla Vallejo
Pagine: 142
Ean: 9788869445842
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Giovane, coraggiosa, carismatica: Camila Vallejo ha fatto il giro del mondo diventando un'icona di riferimento per un'intera generazione di giovani in cerca di una società più giusta, II suo libro raccoglie, oltre a un'intervista con il giornalista Francisco Herreros, scritti e discorsi sulla passione politica che muove la sua lotta contro il capitalismo. L'amore per la democrazia dopo i tempi oscuri della dittatura, la protesta per un'istruzione gratuita e accessibile a tutti, la rivendicazione del ruolo della donna, la critica al sistema neoliberista che aliena le nostre vite, la custodia dell'ambiente e la riflessione sulle energie rinnovabili, il rapporto fra i movimenti studenteschi e la Storia, sono solo alcuni dei temi che accompagnano questa giovane leader cilena. La sua preziosa testimonianza politica ci parla di una terra che sta a noi rendere fertile, affinché sboccino fra le sue strade i fiori del cambiamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Burundi, la terra del dolore e del silenzio"
Editore: Infinito
Autore: Ollari Maria
Pagine:
Ean: 9788868611507
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Guerra, intrighi e sangue sconvolgono il Burundi da decenni. Dal colpo di stato militare del 31 ottobre 1993 il Paese africano non conosce pace e i ripetuti massacri su base etnica hanno provocato almeno 50.000 morti e la fuga di centinaia di migliaia di persone. Tra costoro, l'ex ministro Jean-Marie Ngendahayo, politico discendente dalla famiglia reale burundese che intreccia una profonda relazione affettiva con l'autrice del libro e combatte per la democrazia. Sullo sfondo, missionari coraggiosi, violenze contro i più deboli, trame e incomprensioni che portano fino a oggi, con le fiamme tornate a bruciare il Burundi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La guerriera dagli occhi verdi"
Editore: Giunti Editore
Autore: Rovelli Marco
Pagine: 160
Ean: 9788809815179
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Avesta ha ventidue anni quando sale in montagna seguendo le orme di Harun, l'adorato fratello. Lascia Mezri, lascia Turgut Reis, i villaggi curdi dove con la famiglia è cresciuta e ha imparato a conoscere le cose, ad amarle. imbraccia il fucile per dare il suo contributo alla lotta per un Kurdistan libero, e la sua forza è così grande, l'energia che mette in tutto così viva, che presto le chiedono di entrare nel gruppo speciale, e altrettanto presto diventa comandante della sua squadra. Tante ragazze, come lei, hanno scelto quella vita sui monti del Qandil, tra le foreste, nella neve. Non si poteva lasciare che il governo turco strozzasse le voci in gola, spegnesse i fuochi di festa, negasse la vita, come ora non si può soccombere ai missili e alle bombe delle milizie islamiche. Contro il Daesh, Avesta combatterà una battaglia esemplare. Sarà, con la squadra che ovunque la segue, baluardo di resistenza e testimonianza di chi propone una vita comunitaria radicalmente democratica. Nel suo grido di battaglia le voci di un popolo intero, un coro che chiama da tempi lontani ma che oggi, come sempre, chiede solo libertà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Don Quijote de la realidad. Ernesto Che Guevara e il guevarismo"
Editore: bookabook
Autore: Barillà Tiziana
Pagine: 242
Ean: 9788899557195
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Ernesto Guevara è uno dei personaggi più conosciuti della storia del Novecento. Al contempo è divenuto uno dei personaggi più sconosciuti. Una specie di rockstar della quale non si conosce nemmeno una canzone. Ma chi era veramente il Che? Questo libro vuole ricostruire un Guevara storico, al netto delle magliette, dei gadget, dei film e delle agiografie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Esilio dalla Siria. Una lotta contro l'indifferenza"
Editore: ADD Editore
Autore: Hamadi Shady
Pagine: 141
Ean: 9788867831159
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Che cos'è oggi la Siria dopo anni di sconfitte e di speranze, di occasioni negate e di lotta quotidiana contro l'indifferenza? È nel difetto, anzi nell'assenza, di qualsiasi solidarietà e riconoscimento di quanto accade che attecchiscono i semi dell'integralismo. Perché non dovrebbe essere così? Abbiamo lasciato soli i siriani all'interno del Paese, ignorando la loro tragedia abbiamo spinto le nuove generazioni al sacrificio, al martirio. Eppure è in Siria che affondano, cristallizzandosi, questioni importanti che toccano il mondo intero. Dopo "La felicità araba", Shady Hamadi racconta il suo esilio fatto di partenze e di incontri, di sconfitte e di resistenza civile: la morte di Mustafa, inghiottito nelle carceri del regime; il viaggio di Samer con un borsellino per i soldi e le foto come bagaglio; il ragazzo pronto a combattere con un braccio solo, per difendere un popolo che vuole l'emancipazione dalla dittatura e dal fondamentalismo e che, ogni giorno da anni, lotta per la vita e la libertà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ucraina. Una guerra per procura"
Editore: Arianna Editrice
Autore: Gabellini Giacomo
Pagine: 336
Ean: 9788865881620
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Questo volume indaga le ragioni che stanno alla base della cronica instabilità ucraina ed evidenzia come le contraddizioni interne al Paese vengano regolarmente sfruttate dalle maggiori potenze mondiali a proprio vantaggio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gioventù studentesca"
Editore: Studium
Autore: Busani Marta
Pagine: 546
Ean: 9788838244148
Prezzo: € 23.00

Descrizione:A partire da un ampio ventaglio di fonti documentarie, in gran parte inedite, il volume ricostruisce la genesi e lo sviluppo del movimento di Gioventù Studentesca. Tale realtà, nata come esperimento di apostolato di ambiente dell'Azione Cattolica milanese (sulla scorta dell'esperienza della Jeunesse Étudiante Chrétienne francese), arrivò a rappresentare per le sue peculiarità metodologiche e la sua capacità di attrarre studenti spesso lontani dalla Chiesa uno dei più significativi e discussi fermenti dell'AC negli anni Cinquanta e Sessanta. La vicenda di Gioventù Studentesca, fondata da Giancarlo Brasca nel 1945 e rifondata da don Luigi Giussani tra il 1953 e il 1954, si inserisce in un mondo cattolico in cui iniziavano ad affiorare i primi segni di una crisi che avrebbe raggiunto il suo culmine alcuni anni più tardi. Da questo punto di vista, il volume apre nuove prospettive per comprendere i cambiamenti che hanno investito la gioventù cattolica tra il Concilio e la contestazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La guerra naturale. Inevitabilità della violenza nei conflitti"
Editore:
Autore: Mazzullo Domenico
Pagine: 152
Ean: 9788895988702
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il ricorso alla guerra per risolvere i conflitti tra le nazioni o anche solo tra gruppi di individui è un'abitudine della specie umana dalla notte dei tempi. E non potrà mai cambiare perché è connaturata nella conformazione anatomica del cervello umano, ma non solo. Per sostenere la propria tesi, lo psichiatra Domenico Mazzullo cita film, romanzi e miti millenari. Prefazione del giornalista Franco Di Mare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Democrazia dal basso. Cittadini organizzati a Roma e nel Lazio"
Editore: Gangemi
Autore: Antonucci Maria Cristina, Fiorenza Alessandro
Pagine: 125
Ean: 9788849232325
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Nel tempo della crisi della democrazia rappresentativa, un nuovo fenomeno si manifesta con sempre maggiore forza nei rapporti tra cittadini ed istituzioni: la disintermediazione. Da un lato i tradizionali corpi intermedi, come partiti e sindacati, non riescono più a dare voce ai bisogni, ai desideri e alle istanze che vengono dalla società; dall'altro, i cittadini tendono sempre di più ad organizzarsi spontaneamente in comitati autonomi e agiscono per presentare i propri interessi direttamente ai decisori pubblici, riuscendo talvolta a contribuire in maniera determinante ai processi decisionali. È il modello della governance partecipata, nel quale le decisioni collettive vengono assunte grazie al supporto concreto del confronto diretto tra cittadini e istituzioni. Concentrando l'analisi di questi fenomeni sulla Regione Lazio, in un viaggio che attraversa luoghi, realtà sociali e tematiche differenti - dal degrado nel centro storico di Roma ai problemi di rifiuti, cementificazione e urbanistica della Capitale; dai disservizi del trasporto pubblico locale per i pendolari di Rieti, ai cittadini mobilitati sul tema dell'acqua pubblica a Viterbo - emerge un quadro nel quale i comitati dei cittadini rappresentano il moderno paradigma per un'originale centralità della società civile, in grado di dare nuova legittimità, dal basso, ad una democrazia in affanno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maschere. V per vendetta"
Editore: ETS
Autore: Biondi Paolo
Pagine: 95
Ean: 9788846742940
Prezzo: € 10.00

Descrizione:"V per Vendetta" (2006), diretto da James McTeigue e scritto dai fratelli Wachowski, ha trasformato la maschera di Guy Fawkes, creata per l'omonimo fumetto-culto da David Lloyd e Alan Moore, in un simbolo di contestazione politica quasi globale. Ma si tratta solo di una moda? In questo libro si sostiene di no. Distanziandosi in parte dall'opera originale, il film prova ad affrontare il timore di una possibile deriva totalitaria delle società democratiche e ad articolare una risposta attraverso le parole di V, il protagonista della storia pericolosamente in bilico tra il giustiziere e il terrorista: "I popoli non dovrebbero aver paura dei loro governi, sono i governi che dovrebbero aver paura dei popoli".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Europa e Stati Uniti dopo la guerra fredda"
Editore: Il Mulino
Autore: Giuseppe Mammarella
Pagine:
Ean: 9788815263933
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

L’ultimo quarto di secolo ha visto la scena mondiale percorsa da vicende fra le più intense e drammatiche dalla seconda guerra mondiale: i conflitti in Europa e in Medio Oriente, l’attacco alle Twin Towers, una crisi economica epocale, l’ingresso nell’area del benessere di nuovi paesi, il terrorismo islamista. Gli equilibri politici ed economici sono rimessi in gioco ridisegnando un nuovo scenario mondiale. Gli Stati Uniti come potenza egemone e l’Europa hanno vissuto e vivono una serie di cambiamenti che ne ridefiniscono il ruolo internazionale e i rapporti reciproci, ricapitolati nel volume in maniera documentata e problematica.

Giuseppe Mammarella ha insegnato Storia contemporanea e Relazioni internazionali nell’Università di Firenze e nella Stanford University, dove è professore emerito. Con il Mulino ha pubblicato anche «Imparare l’Europa» (1994), «L’Italia contemporanea» (ultima ed. 2012), «L’Italia di oggi» (2012).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Kobane calling"
Editore: Bao Publishing
Autore: Zerocalcare
Pagine: 261
Ean: 9788865436189
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Tre viaggi nel corso di un anno. Turchia, Iraq, Siria, per documentare la vita della resistenza curda in una delle zone calde meno spiegate dai media mainstream. Zerocalcare realizza un lungo racconto, a tratti intimo, a tratti corale, nel quale l'esistenza degli abitanti del Rojava (una regione il cui nome non si sente mai ai telegiornali) emerge come un baluardo di estrema speranza per tutta l'umanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Contro il conflitto di civiltà. Sul «ritorno del religioso» nei conflitti contemporanei del Medio Oriente"
Editore: Guerini e Associati
Autore: Corm Georges
Pagine: 234
Ean: 9788862506342
Prezzo: € 19.50

Descrizione:È davvero un "ritorno del religioso" ad aver inaugurato il XXI secolo? Sono le identità confessionali che generano la violenza nel sistema internazionale contemporaneo? Se questa è la narrazione che il discorso politico e la vulgata mediatica tendono a diffondere dei conflitti che hanno origine in Medio Oriente, Georges Corm ne capovolge i presupposti, smascherando letture "facili" e "utili" di fenomeni che hanno una ben più profonda complessità storica, economica, politica e strategica. L'intellettuale libanese propone una tesi assai provocatoria e stridente con la visione dominante. Unendo il rigore del saggio alla veemenza del pamphlet, Corm lancia un monito contro le analisi mono-causali delle guerre contemporanee, smonta la tesi del "conflitto di civiltà" e mette in guardia dalle strumentalizzazioni politiche del discorso religioso e identitario. È il modello politico della laicità che in questo libro viene esaltato: un invito ragionato e lucido rivolto tanto al Medio Oriente quanto a un'Europa che si interroga sulle derive settarie e i modelli di integrazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU