Articoli religiosi

Libri - Filosofia, Teoria E Psicologia Dell'educazione



Titolo: "Idee e movimenti nella storia della sinistra italiana. Riflessioni pedagogiche sulle origini (1876-1920)"
Editore: Aracne
Autore: Cantatore Roberto
Pagine: 128
Ean: 9788825513356
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Che cosa è, in fondo, la sinistra? Per quali motivi può essere di interesse per le scienze umane, e segnatamente per la pedagogia generale, allargare lo sguardo su un concetto che, pur radicato in una storia che abbraccia Ottocento e Novecento, rappresenta ancora oggi un possibile criterio di orientamento nell'interpretazione della realtà sociale? Considerando un periodo compreso tra la prima apparizione della sinistra nella storia del Paese e la caduta delle istituzioni democratico-liberali in seguito all'affermazione fascista, il volume ha lo scopo di restituire i caratteri originari della sinistra secondo una prospettiva che ne evidenzi le relazioni con la vita e la formazione dell'uomo. Prefazione di Claudio Borello ed Edoardo Valter Tizzi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Civitas educationis. Education, politics and culture (2018)"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 386
Ean: 9788857551739
Prezzo: € 32.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' io minimo. Sopravvivenza psichica in tempi difficili"
Editore: Neri Pozza
Autore: Lasch Christopher
Pagine: 286
Ean: 9788854513648
Prezzo: € 18.00

Descrizione:«La moderna deificazione della mera sopravvivenza. .. è senz'altro la tappa intellettuale più strana mai proposta da un uomo a un altro uomo». Nulla più di questa frase di William James, che compare in esergo alle pagine che seguono, spiega il contenuto proprio di quest'opera di Christopher Lasch: un'analisi dell'io nell'epoca della «mera sopravvivenza». Pubblicato cinque anni dopo "La cultura del narcisismo", l'opera in cui l'«edonismo» contemporaneo, la ricerca di sé, l'egoismo, l'indifferenza verso il bene dell'umanità apparivano come i tratti salienti dello sradicamento prodotto dalla moderna società industriale, L'Io minimo segna una svolta nel pensiero di Lasch. L'io sovrano di ieri cede il posto all'io minimo, poiché l'epoca annuncia una nuova condizione della società industriale e del sistema politico su cui si regge e prospera. Una condizione caratterizzata, in primo luogo, dalla necessità di poteri globali, dalla crescita di una «mente globale» nel fronteggiare la prospettiva di un prolungato declino economico e, in secondo luogo, dalla fine della «speranza in un'azione politica capace di rendere via via più umana la società industriale». L'epoca in cui il mondo è popolato da immagini sfarfallanti che rendono sempre più difficile distinguere tra realtà e fantasia svela così la sua zona d'ombra: quella della mera sopravvivenza e della mentalità della sopravvivenza. Nel tempo dei «poteri globali» e della «mente globale» l'identità personale è infatti un lusso, poiché «l'identità implica radici, una storia personale, amici, una famiglia, il senso d'appartenenza a un luogo». Con l'accentuarsi della percezione dello sradicamento l'io si contrae, si riduce a un nucleo difensivo armato contro le avversità. Diventa «un'individualità che non è né "sovrana" né "narcisistica", bensì assediata». Una risposta difensiva che, naturalmente, non è altro che un prodotto della stessa radicale trasformazione della società industriale. Per una prospettiva «postindustriale» infatti né l'illusione tecnologica dell'autosufficienza né la negazione radicale dell'individualità costituiscono vie d'uscita. Non saranno, per Lasch, «né Narciso né Prometeo a guidarci fuori dalla condizione in cui ci troviamo».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La formazione degli insegnanti alla pedagogia Waldorf. Biografia della Scuola Rudolf Steiner di Roma"
Editore: Franco Angeli
Autore: Chistolini Sandra
Pagine: 358
Ean: 9788891778383
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Lo studio sulla Scuola Waldorf in Italia approfondisce in questo volume i caratteri distintivi della preparazione degli insegnanti con le biografie dei nuovi maestri. Il modello formativo proposto da Rudolf Steiner è ripreso e attualizzato nei corsi sulla pedagogia steineriana frequentati soprattutto da chi vuole diventare insegnante Waldorf. Gli allievi in formazione si auto-narrano e spiegano in che cosa consiste il rinnovamento del proprio essere proiettato all'insegnamento. La coerenza tra la visione del mondo soggettiva e l'impegno per i bambini trova una forte continuazione nelle materie scolastiche, al punto che ogni divario è superato tra l'essere in sé della persona e l'oggetto del suo manifestarsi. A distanza di trent'anni dalla prima opera del 1988, e a quaranta dalla fondazione della Scuola Rudolf Steiner di Roma, persiste l'interesse scientifico inteso a favorire la comunicazione con la società e la cultura del tempo presente. Il nucleo iniziale di genitori insegnanti è divenuto il centro propulsore del cambiamento e ha generato un considerevole effetto di risonanza. I principi dell'antroposofia guidano chi crede profondamente nella rinascita infinita dell'essere umano, percepisce il proprio coinvolgimento esistenziale nella trasformazione del mondo ed è parte integrante di un universo nel quale vuole riconoscersi, annodando esperienze e vissuti. La pedagogia Waldorf non si insegna nell'università italiana e per essere insegnanti steineriani sono necessarie consistenti conoscenze di antropologia, didattica, metodologia, spesso a completamento di altri corsi accademici. Le ragioni dell'insegnamento, come scelta di vita e come opzione professionale, costituiscono la forza inesauribile del movimento mondiale, in grado di resistere alla distrazione verso la persona umana e di innestarsi sapientemente in contesti ad alta globalizzazione. Emerge l'utopia del bene nella quale le risposte alle domande fondamentali sul senso della vita, sull'origine e sul destino dell'uomo attingono alla filosofia, all'arte e alla scienza dell'educazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "EroStudente. Life largelearning: the desire to broaden our horizons"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Lo Storto Giovanni
Pagine: 100
Ean: 9788849853834
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'evento persona"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Antonio Bellingreri
Pagine: 490
Ean: 9788828400172
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Una proposta pedagogica particolarmente adatta al passaggio storico verso l'epoca ultramoderna: l'impegno educativo è rivolto a non far morire lo spirito in noi, a far salva «l'anima dell'anima». L'evento della persona è il destarsi di questa sua parte più intima e più viva; porta l'acquisto del sentimento della realtà, l'apprendere a percepire ogni ente nella sua qualità d'essere e di bene. Il volume è articolato in tre parti. La prima contiene i Segnavia, percorsi di pedagogia fondamentale che elaborano una concezione dell'educazione definita da due istanze: una esistenziale, la realizzazione di una vita piena e totale; l'altra storica, la personalizzazione di un'eredità di senso. La seconda parte apre Sentieri, attraverso modelli di antropologia pedagogica che esplicitano quanto apprendiamo sulla persona nei mondi dell'educazione. La terza parte raccoglie Tracce, testimonianze che dispiegano le parole-chiave della prospettiva pedagogica dell'autore e contengono indizi chiari del suo incontro col Mistero cristiano. Il filo rosso che lega tutti i capitoli è lo stile fenomenologico-ermeneutico, un uso critico della ragione che tiene insieme la spiegazione scientifica e l'argomentazione filosofica e, applicato alle scienze pedagogiche, ne esalta la costitutiva intonazione etica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prova con una storia. I racconti giusti per rispondere alle grandi domande dei bambini"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Oliverio Ferraris Anna
Pagine: 171
Ean: 9788817103527
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Da sempre gli adulti hanno raccontato ai bambini delle storie per intrattenerli e divertirli, ma anche per trasmettere loro dei messaggi utili a scoprire e capire il mondo. Non c'è strumento migliore di una favola per suscitare l'interesse di un bambino, specialmente quando risponde alla sua curiosità, al bisogno di trovare dei modelli da imitare, all'esigenza di vivere delle avventure attraverso l'immaginazione. Nella storia, letta da un libro o inventata al momento, egli trova una piccola "cura" quotidiana contro le sue paure e insicurezze, e una guida che gli spiega come superare i pericoli, come reagire alle minacce e come ritrovare l'ordine quando c'è il caos. Anna Oliviero Ferraris ci guida in questo libro, in edizione aggiornata e con nuove illustrazioni, alla scoperta dei grandi poteri e pregi di questa forma narrativa antichissima che non ha mai smesso di affascinare, aiutare e "educare" gli ascoltatori grandi e piccini e fornisce esempi di storie che gli adulti possono adattare alle esigenze dei loro figli o servirsene come canovacci per crearne di nuove. Inoltre, ci offre sedici favole originali, per altrettante situazioni diverse - dalla paura del buio e dei "mostri" notturni alla separazione dei genitori, dai capricci alla gelosia per un nuovo fratellino -, per raggiungere il cuore e la mente dei bambini e rispondere ai loro quesiti sui temi fondamentali della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bambini senza paura con il metodo Montessori. Come crescere curiosi, autonomi e intraprendenti"
Editore: Sperling & Kupfer
Autore: D'Esclaibes Sylvie
Pagine: 164
Ean: 9788820064389
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Per crescere sereno e felice un bambino deve sentirsi sicuro di sé. Chi crede nelle proprie capacità e risorse non si lascia scoraggiare dai fallimenti, affronta con intraprendenza le novità, vive le sfide come un gioco, diventa presto autonomo e soprattutto si mostra aperto, propositivo e curioso. Non si tratta di una dote innata, ma di un'attitudine che può essere coltivata fin dai primi mesi. Proprio per questo, la pedagogia Montessori - sempre più apprezzata a livello mondiale per la sua efficacia, tanto che anche William e Kate l'hanno scelta per i figli - ha fatto dell'autostima uno dei suoi principi cardine, sviluppando attività mirate ad alimentarla e consolidarla. Per esempio, è fondamentale predisporre al termine di ogni esercizio una fase di controllo, durante la quale il bambino può correggersi da solo e raggiungere con orgoglio l'obiettivo, senza ricorrere all'aiuto di un adulto. Questo libro, scritto da una pedagogista Montessori, propone cinquanta attività che si possono realizzare a casa o a scuola con materiale di uso comune. Calibrate in funzione dell'età e delle capacità, dalla nascita fino alle primarie, favoriscono l'apprendimento spontaneo, rendono più facile l'approccio alla lettura, alla matematica e alle lingue straniere, stimolano la costruzione del vocabolario e la comprensione del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rivista di storia dell'educazione (2015)"
Editore: ETS
Autore:
Pagine:
Ean: 9788846742803
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scuola democratica. Learning for democracy (2018)"
Editore: Il Mulino
Autore:
Pagine: 222
Ean: 9788815277916
Prezzo: € 31.00

Descrizione:La rivista Scuola Democratica - Learning for Democracy è un luogo di ricerca, di riflessione e di dibattito sull'intera area dell'education e del learning, articolandosi in tre settori (scuola; università; apprendimento, formazione e lavoro), affrontati specificamente ma anche in modo integrato e trasversale. Si indirizza a ricercatori, esperti, amministratori, dirigenti, insegnanti, formatori, ed è aperta ai loro contributi. Supportata da un network scientifico composto da oltre 100 studiosi, si propone come un punto di incontro tra le varie discipline (in particolare, antropologia, economia, pedagogia, psicologia e sociologia) che si occupano delle tematiche educative e formative. È supportata altresì da un'associazione creata ad hoc che conta autorevoli partner istituzionali. Il numero si apre con un'intervista a Luigi Berlinguer il quale, anche ripercorrendo la sua storia, offre un'interessante riflessione sulla scuola intesa come luogo di possibile innovazione. Per i saggi sono presenti contributi che spaziano dall'analisi delle diseguaglianze secondo l'ispirazione di Pierre Bourdieu all'analisi di una policy di contrasto alla dispersione scolastica, da una indagine su come, e se, i laureati di primo livello trovano lavoro in Italia, a uno stimolante contributo internazionale sulla comparative education.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il nuovo metodo danese per educare i bambini alla felicità a scuola e in famiglia"
Editore: Newton & Compton
Autore: Alexander Jessica Joelle
Pagine: 281
Ean: 9788822710222
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Perché i bambini danesi sono così educati e felici? Non fanno bizze, sono sereni e i loro risultati scolastici sono eccellenti. Un congedo di maternità più lungo e un reddito pro capite alto contribuiscono a formare genitori meno stressati, ma siamo sicuri che la questione possa essere liquidata così facilmente? La verità è che il modello educativo di alcuni Paesi sembra essere fermo da decenni, e ci troviamo a confrontarci, a scuola e in famiglia, con strumenti appartenuti ai nostri nonni, incapaci di far fronte a problemi tipici del nostro tempo, come l'eccessiva competitività o il bullismo. Desideriamo preservare i bambini dall'ansia e dallo stress, ma spesso otteniamo l'effetto contrario, trasmettendo paure che rendono difficile un sano cammino verso l'autonomia. In questo libro Jessica Joelle Alexander ci apre le porte di scuole e abitazioni danesi. Senza mitizzare il modello del Paese più felice del mondo, ci invita, con esempi, confronti e suggerimenti, a percorrere una nuova strada per accompagnare i nostri figli e diventare grandi, e felici, insieme.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Corso di psicologia dello sviluppo e dell'educazione con elementi di psicologia pediatrica"
Editore: McGraw-Hill
Autore:
Pagine: XII-538
Ean: 9781307302479
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Università degli Studi di Palermo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Personalizzazione e progetto educativo. Scuola cattolica in Italia"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 304
Ean: 9788828400240
Prezzo: € 30.00

Descrizione:La personalizzazione è un modello educativo particolarmente appropriato per una scuola cattolica in quanto pone al centro l'alunno come persona, cioè nella totalità e complessità della sua realtà di vita. La riflessione pedagogica più aggiornata propone la personalizzazione come una strategia educativa completa, valida per qualsiasi tipo di scuola, ed anche il Ministero dell'Istruzione, con fasi alterne, la sta proponendo in diversi contesti. Il XX Rapporto del Centro Studi per la Scuola Cattolica fa il punto sulla personalizzazione, analizzandone le potenzialità didattiche, le radici teoriche nel concetto di persona, i legami con il progetto educativo che caratterizza ogni scuola cattolica, le esperienze che ne testimoniano la praticabilità. Alcune indagini empiriche documentano la percezione che le scuole cattoliche hanno del proprio progetto educativo e della presenza della personalizzazione al suo interno. Il volume si conclude con una sintesi statistica sui principali indicatori della scuola cattolica negli ultimi venti anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Matrimonio perché?"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Giuseppe Mari
Pagine: 320
Ean: 9788828400080
Prezzo: € 23.00

Descrizione:La crisi del matrimonio è evidente in tutti i Paesi occidentali. Il volume - che si compone di un saggio d'apertura, di una sezione antologica e di schede didattiche - affronta il tema facendo leva sulla "totalità" come sentimento tipico provato da chi ama. In tal senso, l'indissolubilità matrimoniale non è un ostacolo, ma un sostegno per far sì che il sogno d'amore possa concretamente incarnarsi. La questione è soprattutto pedagogica, in quanto per essere motivati ad affrontare la sfida del matrimonio occorre una educazione al riconoscimento della grandezza dell'amore umano. Il testo vuole essere uno strumento in vista di questo scopo, a disposizione di docenti, studenti ed educatori, religiosi e laici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mai più dietro la lavagna? A scuola con il tablet. Una scelta consapevole"
Editore: Unicopli
Autore: Villani Daniela, Carissoli Claudia
Pagine: 137
Ean: 9788840020204
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La rivoluzione digitale attualmente in atto interessa numerosi ambiti, ridefinendo funzioni e ruoli e aprendo interrogativi che chiedono di essere accolti e affrontati. In particolare, parlare dell'introduzione delle tecnologie e del tablet a scuola significa, da un lato, prendere le distanze da quell'opinionismo selvaggio, acritico ed autoreferenziale, che di fatto pervade il dibattito attuale e, dall'altro, aprirsi ad indagini condotte in modo esteso con comparazioni tra più contesti, andando a riconoscere le opportunità e le criticità per l'apprendimento che gli studi recenti hanno evidenziato. Nel contesto italiano, dove le ricerche sono attualmente meno consolidate, esiste una grande disponibilità degli insegnanti e dei docenti a mettersi in gioco e ad innovare. Disponibilità che richiedono di essere accompagnate e sostenute attraverso percorsi di formazione e progettualità condivise nei contesti scolastici di appartenenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Processi cognivitivi, motivazione e apprendimento. Con Contenuto digitale per download e accesso on line"
Editore: Il Mulino
Autore: Cornoldi Cesare, Meneghetti Chiara, Moè Angelica
Pagine: 262
Ean: 9788815278982
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Dopo aver illustrato i processi cognitivi di base, soffermandosi su quelli che hanno strette implicazioni per l'apprendimento, il manuale evidenzia gli aspetti motivazionali fondamentali per l'apprendimento (nella loro relazione con la metacognizione, le emozioni e la socializzazione), e passa poi a esaminare le abilità fondamentali (lettura, scrittura, matematica e studio), nel loro funzionamento e in relazione a come vengono apprese. Ogni capitolo offre le conoscenze scientifiche di base aggiornate sull'argomento affrontato, fornisce linee guida per lo studio e propone una serie di indicazioni operative deducibili dai principi generali presentati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicologia dello sviluppo e dell'educazione"
Editore: Il Mulino
Autore:
Pagine: 377
Ean: 9788815278685
Prezzo: € 31.00

Descrizione:Questo manuale offre una prospettiva ampia sullo sviluppo dell'individuo, in cui la trattazione delle ricerche e delle teorie prodotte sui processi di sviluppo motorio, emotivo, affettivo, cognitivo, comunicativo-linguistico, morale e sociale tiene conto della complessità dei diversi contesti di crescita: da quelli tradizionali, come la scuola e la famiglia, alle comunità virtuali, in cui stanno emergendo modalità e processi nuovi di comunicazione e di apprendimento, funzionali e disfunzionali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Inclusione, culture e disabilità. La ricerca della pedagogia speciale tra internazionalizzazione e interdisciplinarità: uno sguardo ai cinque continenti"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore:
Pagine: 328
Ean: 9788859017196
Prezzo: € 24.00

Descrizione:La pedagogia speciale si intreccia con diversi saperi per cogliere il significato e il valore dei processi di integrazione e di inclusione per tutti, creando contesti in cui la partecipazione e l'accessibilità possano essere garantite senza trascurare la singularità e la specificità della persona. Il libro ha lo scopo di evidenziare l'importanza della ricerca attraverso uno sguardo multiplo, mettendo a disposizione le esperienze di vari esperti e giovani ricercatori e contribuendo così a formare una comunità scientifica realmente internazionale. I temi dell'inclusione trattati nelle ricerche documentate nel volume cercano di cogliere i diversi problemi che incontrano le persone con disabilità, con fragilità e vulnerabilità, attraverso una nuova dimensione educativa e formativa. La collaborazione e l'intesa tra tutti gli attori che intervengono in tali processi, mettendo a disposizione ciascuno le proprie competenze ed esperienze, diventano i punti cardine dello scambio tra i saperi assunti e tracciati durante il Dottorato internazionale di ricerca «Culture, disabilità e inclusione: educazione e formazione».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La lezione dei maestri. Charles Eliot Norton Lectures 2001-2002"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Steiner George
Pagine: 180
Ean: 9788811603801
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Oggi parliamo fin troppo di insegnamento, educazione e formazione, ma molto poco di "maestri". Certo, la figura del maestro è avvolta da un'aura retorica che può intimidire, e porta con sé l'asimmetria del rapporto con il discepolo e quella tensione erotica che li lega. Attraverso una serie di figure esemplari - Virgilio e Dante, Abelardo ed Eloisa, Tycho Brahe e Giovanni Keplero, il Baal Shem Tov, Edmund Husserl, Martin Heidegger e Hannah Arendt, ma anche i saggi confuciani e buddhisti - George Steiner individua tre modalità fondamentali di questa relazione. Racconta di insegnanti che hanno distrutto i loro studenti sia fisicamente sia psicologicamente. Racconta di apprendisti che hanno tradito e rovesciato i maestri. E racconta di rapporti di scambio e di reciproca fiducia, dove l'eros può giocare un ruolo determinante. Risale fino ai due maestri che, pur non avendo lasciato una sola riga scritta, hanno fondato la tradizione occidentale: Socrate e Gesù. "La lezione dei maestri" è un omaggio alla vocazione dell'insegnante: sebbene pienamente consapevole di tutti i rischi che corrono sia il maestro sia l'allievo, illumina i sottili vincoli di potere e di fiducia che ogni autentica vocazione pedagogica porta inevitabilmente con sé.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Così impari"
Editore: Castelvecchi
Autore: Maurizio Parodi
Pagine:
Ean: 9788832824230
Prezzo: € 17.50

Descrizione:

Dei “compiti” si parla molto e da molto tempo: a casa, a scuola, sui media, nelle università. Questo saggio permette di inquadrare il tema sotto il profilo storico, pedagogico e sociale, attraverso gli studi più accreditati e le testimonianze dei “docenti a compiti zero”. Per la prima volta parlano gli insegnanti, di ogni ordine e grado, che non assegnano compiti, mai. Si delinea così il profilo di una tipologia di docenti minoritaria, ignota e ignorata, eppure significativa della possibile efficacia di una didattica senza compiti, in linea con i Paesi europei che si collocano ai vertici delle classifiche mondiali per qualità del servizio scolastico.

Maurizio Parodi

(Pontremoli – 1956) Dirigente scolastico, si occupa di ricerca e formazione in ambito socio-pedagogico, non ancora rassegnato all’impermeabilità degli apparati educativi. Ha pubblicato diversi libri, tra cui: Scuola: laboratorio di pace (2003), Gli adulti sono bambini andati a male (2013), Basta compiti! (20162), Non ho parole – Analfabetismo funzionale e analfabetismo pedagogico (2018).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storie che escono dal cassetto. I nonni raccontano e si raccontano"
Editore: Armando Editore
Autore: Varano Maria, Tosco Luciano, Rosa Rita
Pagine: 207
Ean: 9788869924187
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Un libro rivolto in primo luogo ai nonni attuali, prossimi o aspiranti tali, ma anche a tutte quelle persone (zie e zii, amici dei genitori, vicini di casa, volontari) che hanno un rapporto significativo, ma non professionale, con bambini e ragazzi. Il testo potrà anche interessare educatori e insegnanti della scuola dell'infanzia e della primaria, sia per la didattica quotidiana che per la valorizzazione dei nonni come punto rete di quel "villaggio educativo" necessario per la crescita dei bambini, in particolare nella loro funzione di promozione dei rapporti intergenerazionali, in questo caso attraverso la narrazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Montessori incontra... Intrecci pedagogici tra scuola montessoriana e didattiche non tradizionali"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Coluccelli Sonia
Pagine: 192
Ean: 9788859016427
Prezzo: € 19.50

Descrizione:E se Maria Montessori fosse vissuta ancora nei decenni passati dalla sua morte a oggi? Avrebbe verosimilmente incontrato don Milani, Mario Lodi, Rodari, Bortolato, Malaguzzi, Rosenberg, la Pedagogia del bosco, l'Apprendimento cooperativo, l'Educazione diffusa, le Scuole Senza Zaino. E, viceversa, senza Maria Montessori, quante di queste esperienze non sarebbero ciò che sono? In dieci diversi dialoghi viene proposto in questo volume un dizionario pedagogico di incontri e di temi significativi, fraternità pedagogiche evidenti e suggestive. Sono incontri che Montessori non ha mai vissuto personalmente, ma che possiamo provare a immaginare trasformandoli non solo in riflessione educativa e didattica ma anche in pratica quotidiana. Percorsi possibili di apprendimento e di sviluppo, spunti operativi per raccontare come l'incontro pedagogico possa essere declinato nel fare scuola, affidato alla professionalità di docenti che, appassionati al metodo Montessori, abbiano il desiderio e la capacità di farlo vivere nel presente, senza timore che la contaminazione possa voler dire snaturare l'essenza e il valore del metodo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come i bambini. Immagina, crea, gioca e condividi"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Resnick Mitchel
Pagine: 152
Ean: 9788859016359
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Nella scuola d'infanzia di oggi i bambini passano molto più tempo con esercizi didattici e schede fonetiche che a costruire cose o dipingere con le mani: l'asilo somiglia sempre di più ai gradi scolastici successivi. Con questo libro, frutto della sua esperienza trentennale al Media Lab del MIT, Mitchel Resnick ci dice che dovrebbe essere esattamente il contrario: è il resto della scuola (e il resto della vita) che deve diventare più simile alla scuola dell'infanzia. Nella società in cui viviamo la creatività è tra le abilità più richieste e più premiate, e il modo migliore per impararla, e soprattutto mantenerla, è continuare a immaginare, creare, giocare, condividere e riflettere... proprio come fa un bambino all'asilo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pedagogia e vita (2018)"
Editore: Studium
Autore:
Pagine: 234
Ean: 9788838246920
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Saggezza e cura nell'azione educativa"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Cristian Simoni
Pagine: 240
Ean: 9788834335307
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Questo volume tratta di questioni antropologiche ed etiche legate all'azione educativa e si propone di offrire una definizione di azione educativa stessa che eviti il paradigma tecnico-strumentale. Per fare questo viene recuperata l'idea di prassi aristotelica, riletta in chiave prettamente educativa, come prassi bisignificante fronetico-epimeletica (della saggezza e della cura). La prima parte, dal tenore gnoseo-antropologico, recuperando il concetto di opposizione polare di Romano Guardini tenta di presentare una giustificazione antropologica dell'agire educativo, ovvero di indagarne un senso più profondo, legato all'idea guardiniana di essere umano come concreto vivente e come capace di agenzialità (concetto quest'ultimo che viene proposto per riassumere la condizione agente dell'uomo). La sezione seguente dell'opera, articolata in sette tesi, facendo tesoro delle acquisizioni antropologiche stesse, mette in seria questione alcuni concetti largamente diffusi e ben considerati dal discorso pedagogico attuale e ne propone, a seconda dei casi, un superamento o un'integrazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU