Articoli religiosi

Libri - Filosofia, Teoria E Psicologia Dell'educazione



Titolo: "Le virtù dell'educatore"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Paulo Freire
Pagine: 88
Ean: 9788810567661
Prezzo: € 8.50

Descrizione:La coerenza tra il dire e il fare. La capacità di governare la tensione tra parola e silenzio, tra soggettività e oggettività, tra il «qui e ora» dell'educatore e il «qui e ora» dell'educando. Evitare lo spontaneismo senza cadere nella manipolazione, vincolare teoria e pratica, esercitare una «pazienza impaziente», leggere il testo a partire dal contesto. Sono queste, a giudizio di Freire, le virtù dell'educatore. Critico nei confronti di ciò che definisce il concetto «bancario» dell'educazione - lo studente visto come un conto vuoto da riempire - Freire estende la funzione educativa anche al professore universitario e ribadisce una «pedagogia dell'emancipazione» dialogica e problematizzante. Essa fa leva sull'alfabetizzazione come strumento di acquisizione della coscienza politica e del conseguente avvio di un processo di liberazione personale e collettivo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prevenire e contrastare il bullismo e il cyberbullismo"
Editore: Il Mulino
Autore: Menesini Ersilia, Nocentini Anna, Palladino Benedetta E.
Pagine: 191
Ean: 9788815272980
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Sempre più frequenti in ambito scolastico, non solo fra gli adolescenti, ma anche in fasce di età più precoci, bullismo e cyberbullismo possono causare disturbi a livello affettivo, di identità, di autostima e di relazione tanto gravi quanto pervasivi. La prevenzione e il contrasto risultano pertanto essenziali per la protezione delle vittime, da un lato, e per l'educazione alla socialità, dall'altro. Il libro offre strumenti teorici e applicativi avanzati per affrontare il fenomeno, facendo proprio il modello innovativo della piramide della prevenzione universale, selettiva e indicata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Progettare per competenze"
Editore: Diogene Multimedia
Autore: Porcarelli Andrea
Pagine:
Ean: 9788899126964
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli stili prenatali. Un'estetica psicofisiologica"
Editore: Armando Editore
Autore: Stefani Gino, Guerra Lisi Stefania
Pagine: 336
Ean: 9788869922787
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Questo libro, nella presente riedizione contiene un ampio aggiornamento della ricerca sul tema degli stili prenatali. Quella che qui si propone è un'estetica psicofisiologica e al tempo stesso una semiotica che dà strumenti per diagnosticare comportamenti patologici "insensati" come sintomi di una condizione ossessiva o regressiva corrispondente a una certa fase evolutiva prenatale. Il volume si rivolge a un vasto e vario pubblico. In particolare si propone come strumento di formazione per insegnanti di discipline espressive verbali e non verbali, per docenti e studenti di discipline umanistiche per educatori, animatori, assistenti di comunità e personale sanitario.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A scuola dalla lumaca. Idee e proposte per un'educazione fatta a mano"
Editore: EMI
Autore: Zavalloni Gianfranco
Pagine: 173
Ean: 9788830723856
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Tonino Guerra e Platone, il maestro Manzi e Baden-Powel1, don Lorenzo Milani e Gianni Rodari. E poi le tante esperienze di scuola creativa che incontrava nei suoi viaggi. Gianfranco Zavalloni ha insegnato ispirandosi a questi maestri di vita e di pensiero. Ma al contempo ha dimostrato in concreto che è possibile fare scuola in un modo altro, basato sull'attenzione ai tempi degli alunni, condito con la manualità di chi lavora la terra, attingendo alla sapienza del gioco e facendo vivere agli studenti la propria città come fonte di continue scoperte. E cosi nella scuola di Zavalloni si cura la bella scrittura, si costruiscono colorati aquiloni, si lavora nell'orto, si dialoga con gli anziani, addirittura gli insegnanti viaggiano per aggiornarsi. E un proverbio ispira ogni lezione: «Chi ascolta dimentica, chi vede ricorda, chi fa impara». Gianfranco Zavalloni ci accompagna in un nuovo, affascinante percorso: scoprire che l'avventura dell'imparare è ancora più bella quando insegnanti e alunni la vivono insieme, con lentezza e semplicità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La lettera sovversiva. Da don Milani a De Mauro, il potere delle parole"
Editore: Laterza
Autore: Roghi Vanessa
Pagine: 244
Ean: 9788858129890
Prezzo: € 16.00

Descrizione:È il maggio 1967 quando esce, per una piccola casa editrice fiorentina, un libro dal titolo "Lettera a una professoressa". L'hanno scritto don Lorenzo Milani e gli alunni della scuola di Barbiana, una canonica del Mugello a pochi chilometri da Firenze. Il libro viene subito accolto dai linguisti come un manuale di pedagogia democratica, dai professori come un prontuario per una scuola alternativa, dagli studenti come il libretto rosso per la rivoluzione. "Lettera a una professoressa" è stato un autentico livre de chevet di una generazione, vademecum di ogni insegnante democratico per lunghi, lunghissimi anni. Visto, ancora oggi, come anello centrale se non vero e proprio punto di partenza di ogni riflessione sulla necessità di riformare la scuola. Ma anche come inizio della crisi della scuola. Un libro-manifesto, suo malgrado. Ma com'è stato possibile che l'esperimento pedagogico di una scuoletta di montagna e la pubblicazione di poche pagine siano diventati la scintilla di una rivoluzione? Perché ancora oggi questa "Lettera" mobilita il ricordo, innesca passioni, divide e fa litigare? Perché si è fissato nella memoria collettiva come un punto di passaggio epocale non solo quando si parla di scuola ma anche di giovani, generazioni, movimenti?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educazione all'arte/arte dell'educazione. Il paradigma CREARE: un contributo al rinnovamento pedagogico"
Editore: Franco Angeli
Autore: Pitruzzella Salvo
Pagine: 202
Ean: 9788891753700
Prezzo: € 25.00

Descrizione:L'Agenda di Seul 2010, che sintetizza i lavori della Seconda Conferenza Mondiale dell'UNESCO sull'Educazione Artistica (intesa come arts education, ossia un'educazione che includa non solo le arti figurative, ma anche musica, dramma, danza e scrittura), enuncia il principio che essa deve essere considerata "componente fondamentale e durevole del rinnovamento qualitativo dell'educazione", contribuendo in tal modo "a cogliere le sfide sociali e culturali del mondo contemporaneo". In questa prospettiva, l'Educazione alle Arti non deve essere concepita solo come un insegnamento tra gli altri, ma come uno speciale punto di vista, dal quale è possibile ripensare i modelli, spesso obsoleti, che sorreggono l'attuale stato dell'educazione. Adottare questo punto di vista può essere un'occasione vincente per adeguare creativamente i processi educativi ad un mondo in continuo cambiamento. Il presente volume è un'indagine sui principi dell'Educazione alle Arti, che ne sottolinea l'importanza nella formazione equilibrata di individui, gruppi e comunità, in una prospettiva interdisciplinare che include pedagogia, psicologia, antropologia, neuroscienze e filosofia delle arti. Il risultato di tale indagine è un modello innovativo, sintetizzato nel paradigma CREARE, che indica l'approccio Creativo-Riflessivo-Enattivo alle Arti nella Relazione Educativa. Esso suggerisce valori, strategie e metodi che possono essere adottati per sviluppare in modo equilibrato ed efficace le straordinarie potenzialità educative di tale approccio. Il libro è rivolto a studenti delle Accademie di Belle Arti, dei Corsi di Scienze dell'Educazione e della Formazione, dei DAMS; docenti di discipline artistiche; artisti impegnati nell'ambito educativo; pedagogisti, educatori, atelieristi, insegnanti di ogni ordine e grado; studenti e professionisti delle ArtiTerapie; infine a tutti quelli che riconoscono l'importanza della creatività nella vita umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' educazione extrascolastica nella seconda metà del Novecento. Tra espansione e rinnovamento (1945-1975)"
Editore: Franco Angeli
Autore: Zago Giuseppe
Pagine: 290
Ean: 9788891753854
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Il trentennio successivo al secondo conflitto mondiale è stato caratterizzato da una forte espansione del sistema scolastico e da un notevole fermento del mondo dell'educazione extrascolastica, cresciuto spesso in modo tumultuoso e disordinato. Gli spazi del "fuori scuola" si sono progressivamente moltiplicati e dilatati: da quelli dell'associazionismo e dell'animazione socio-culturale a quelli delle Istituzioni educativo-assistenziali e dei mezzi di comunicazione di massa, a cominciare dal cinema e dalla televisione. Un posto privilegiato ha conservato la carta stampata: in particolare, ha registrato un deciso sviluppo e un significativo rinnovamento il settore dell'editoria per ragazzi. Luoghi come musei e biblioteche hanno riscoperto una vocazione promozionale e educativa assente nel passato. Anche il tempo dell'educazione si è articolato e gradualmente allargato raggiungendo tutte le età della vita, dalla prima infanzia all'età adulta a quella anziana, nella prospettiva dell'educazione continua o permanente. Su questi processi di trasformazione ha esercitato una sensibile influenza il contesto sociale e culturale: il mondo dell'extrascuola si è rinnovato, ma anche ideologizzato, diviso, osteggiato in tante sue espressioni, ispirate spesso da contrapposizioni politiche, economiche e religiose. Gli interventi raccolti nel volume si propongono di ricostruire tutti questi aspetti, esplorati solo parzialmente in sede storiografica, ma che appaiono essenziali per conoscere meglio una stagione vivace e complessa, destinata a trovare un punto di svolta nel riformismo dell'Italia degli anni Settanta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Agenda degli educatori 2017-18"
Editore: Junior
Autore:
Pagine: 224
Ean: 9788884348173
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Agenda settimanale a colori, cartonata, con segnalibro in tessuto e chiusura a elastico. 16 articoli per la riflessione e l'approfondimento sul tema "natura", da scoprire mese per mese attraverso immagini e suggestioni di tanti professionisti dell'educazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verso la società delle competenze. La prospettiva pedagogica. Con quaderno didattico metacognitivo"
Editore: Franco Angeli
Autore: Capobianco Rosaria
Pagine: 202
Ean: 9788891759955
Prezzo: € 24.00

Descrizione:La pubblicazione di questo volume è espressione tangibile del cambiamento globale che stiamo vivendo. Oggi la società delle competenze chiede a tutti i soggetti, seppur con modalità e livelli diversificati, di essere flessibili, preparati, "liquidi" (per usare un'espressione cara a Bauman), adattabili, ma anche motivati, autonomi, responsabili, cooperativi, disposti ad un apprendimento permanente (lifelong learning). Partendo dalla variabile definizione di competenza, il volume è un viaggio "pedagogico" all'interno di un universo intricato, fatto di soft skills e di competenze-chiave, di modelli teorici di riferimento e di possibili interconnessioni: dalle Life Skills al progetto DeSeCo, dall'EQF fino ad arrivare alla New Skills Agenda for Europe. Un focus importante viene dedicato alla riflessività all'interno dell'apprendimento per competenze. Il volume si chiude con una riflessione sulla Global Competency auspicabile in una società inclusiva delle competenze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cielo e i violenti. Simboli del sacro e dell'iniziazione"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 190
Ean: 9788891753809
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Il titolo del libro nasce come omaggio al celebre romanzo di Flannery O'Connor, autrice sorprendentemente spregiudicata nel mostrare le contraddizioni e i paradossi di una formazione combattuta tra istanze iniziatiche e scolastiche. Intende esplorare, con un approccio pluridisciplinare, filologico ed ermeneutico, i linguaggi simbolici, educativi e performativi delle relazioni tra sacro e violenza. Affronta tale rapporto grazie a fonti che mostrano concretamente la storicità dei legami tra pratiche e istanze di valore fondate sul binomio cielo e guerra, con le sue valenze sacrificali. Fa al tempo stesso dialogare diversi sguardi (filosofico, pedagogico, antropologico, critico), per mettere al centro la relazione formativa quando si propone di legare aspirazioni celesti e istinti aggressivi. Il volume esplora inoltre le figure sociali e pedagogiche (maestro, profeta, guru, sacerdote, guerriero, samurai) e le istituzioni formative dove sacro e violenza sono al centro del progetto di trasformazione dell'uomo, mostrando le tensioni e le interazioni negli ambiti religiosi e marziali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli ingranaggi sognati. Scienza, fantasia e tecnologia nelle narrazioni per l'infanzia e l'adolescenza"
Editore: Franco Angeli
Autore: Grandi William
Pagine: 172
Ean: 9788891759993
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Gli ingranaggi, i microscopi, i telescopi, i flussi elettrici sono usciti dai laboratori e dalle officine e sono entrati nei sogni e negli intrecci di molti racconti degli ultimi duecento anni: la creatura abominevole di Frankenstein, le vertigini ingegneristiche e biologiche di Ventimila leghe sotto i mari, i marziani de La guerra dei mondi e, infine, le ribellioni fantascientifiche di Star Wars e Hunger Games, sono alcuni dei tanti esempi di narrazioni nate dalle meraviglie e dalle ansie che scoperte e invenzioni sanno suscitare. E, si badi bene, si tratta di intrecci capaci di incantare un pubblico vasto che, generazione dopo generazione, ritorna volentieri su quelle avventure, come dimostrano i tanti rifacimenti delle opere ormai classiche di Mary Shelley, Jules Verne, H.G. Wells, Isaac Asimov e - perché no? - George Lucas. Cosa cercano i giovani lettori in queste storie sospese tra scienza, futuro e fantasia? Quali sono i motivi che spingono l'infanzia e l'adolescenza ad immergersi in queste storie fatte di stupefazioni, di anticipazioni, di inquietudini? In che modo questi racconti hanno trovato spazio in film, serie tv, fumetti, cartoon e videogiochi? E, infine, perché, quando la scienza incontra la fantasia, compaiono le fate? Il saggio che avete tra le mani offre indizi per provare a rispondere a queste domande complesse, conducendo un'esplorazione laddove la narrazione diventa punto di incontro tra le istanze tecnico-scientifiche e le tensioni dell'immaginario: per aprire così un inedito spazio critico di riflessione su una serie di fenomeni narrativi per ragazzi che non possono essere ignorati da chi si occupa di tematiche educative, di consumi culturali, di ricerca letteraria e di comunicazione scientifica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La scuola prigioniera. L'esperienza scolastica in carcere"
Editore: Franco Angeli
Autore: Lizzola Ivo, Brena Silvia, Ghidini Alberto
Pagine: 212
Ean: 9788891753328
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Seguire per un intero anno le attività e la vita delle classi di un istituto di pena, e leggere l'esecuzione penale con una attenzione pedagogica: questo l'intento del lavoro che ha dato origine a questa pubblicazione. Si sono ascoltate le storie di vita di uomini e donne detenuti, i loro pensieri, le riflessioni raccolte nella scuola del carcere di Bergamo. Si sono osservate le pratiche di insegnamento, si è discusso e si è ricercato con gli insegnanti. Si è lavorato anche insieme alle altre figure professionali presenti in carcere. Quanto emerso, letto alla luce di una pedagogia fenomenologicamente orientata, tratteggia i caratteri di "una esperienza di soglia", nella quale l'esperienza educativa accoglie la condizione umana provata, chiamata alla verità dall'ombra, dalla colpa e dalla pena. E l'attività formativa cerca di sostenere il riscatto e la riparazione, di dare senso alla sofferenza e di aprire alla riconciliazione. La scuola può cambiare il carcere, l'esperienza di detenzione; certo ne forza le logiche e le pratiche, ne riapre il tempo. Il carcere cambia la scuola: la scuola si scopre centrata sugli studenti e sulle loro storie; si pone come luogo per la riflessione e la cura delle intenzionalità; aiuta la costruzione di responsabilità e di apprendimenti. La scuola in carcere a vol-te ridisegna l'educazione e il rendere giustizia, avvia esigenti movimenti di incontro, fa ripensare alle vittime, pulisce il futuro. Il volume contiene un contributo di Lara Granelli, Luigi Mucelli, Sabrina Pauzzi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oltre la subalternità. Praxis e educazione in Gramsci"
Editore: Carocci
Autore: Baldacci Massimo
Pagine: 275
Ean: 9788843088454
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Nonostante la vasta attenzione culturale che l'opera di Gramsci riscuote a livello nazionale e internazionale, in ambito pedagogico essa risulta scarsamente considerata. Il volume intende offrire un contributo all'interpretazione pedagogica del pensiero di Gramsci, in particolare dei Quaderni del carcere. Viene quindi proposta una nuova lettura degli scritti carcerari, in base all'ipotesi che in essi la problematica pedagogica vada considerata non in modo settoriale, ma come una prospettiva interna alla loro complessità. D'altro canto, il libro non si limita a un intento ermeneutico, ma si pone anche la questione dell'"uso pedagogico" del pensiero di Gramsci rispetto agli attuali problemi socioeducativi, nella prospettiva del superamento delle forme di subalternità sempre più diffuse nella nostra epoca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pedagogia e vita (2017)"
Editore: Studium
Autore:
Pagine: 202
Ean: 9788838245565
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Postumanesimo, transumanesimo, antropologia. Postumanesimo, ingegneria genetica e antropocentrismo Una spirale ascendente. Origine e sviluppo della visione escatologica transumanista "Playing God" as an Educational Ideal? On the Anti-Christian Foundation of Transhumanism. Umanesimo, postumanesimo, educazione. Il compimento umano tra umanesimo e postumanesimo. Implicazioni antropologiche e educative Dall'uomo della circostanza al Mitmensch. Educare al senso della vita nel tempo del post. El reto de la educación para el ocio en la sociedad tecnológica: elementos constitutivos y condiciones necesarias. Cómo mejorar al ser humano? Un anàlisis de las tecnologias convergentes desde la antropologia pedagógica. Pedagogia e nuovo umanesimo: interpretare le "tracce" dell'umano. Viaggio pedagogico tra limiti e potenzialità dell'umano. Generatività, legami d'amore e responsabilità emotiva. L'educazione alla prova del postumanesimo. Umanesimo, persona, educazione. Superamento o rinnovamento? Icone dell'umanesimo pedagogico. El ser humano, nace o se hace? Humanismo cristiano y anti-humanismo. "L'uomo è tornato a essere un enigma per l'epoca presente": l'umanesimo pedagogico di Romano Guardini. L'umanesimo scientifico come problema educativo in "Democracy and Education" di John Dewey.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quante storie! Narrare il lavoro educativo"
Editore: La Scuola
Autore: Cadei Livia
Pagine: 144
Ean: 9788837231200
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Esporre il proprio sapere professionale è una questione non semplice per chi lavora in campo educativo. Cosa raccontare? Come, e soprattutto perché? Provare a dare una risposta a queste domande significa riflettere sul ruolo che la narrazione assume nella pratica: parlare, ascoltare, rispondere, prestare attenzione, condividere, trovare accordi sono azioni che contraddistinguono il mestiere dell'educatore. Gli effetti delle parole, tuttavia, non sono immediatamente visibili e valutabili e ciò può incidere sull'identità professionale degli operatori e sulla capacità di rendere evidente il significato del loro lavoro. La sfida narrativa, raccolta anche dalla formazione e dalla ricerca, riguarda la possibilità, o l'impossibilità, di fare il racconto di sé e della propria professionalità, di raccontarsi individualmente e collettivamente con con una coerenza che ha effetti sulla ricaduta formativa e sociale dell'educazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Enjoy your learning. Per una didattica partecipativa aperta alle imprese e alle tecnologie"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Cioffi Andrea
Pagine: 242
Ean: 9788859011538
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Queste pagine raccontano l'evoluzione di Enjoy Your Learning (EYL), che da progetto culturale nato dal sogno di cambiare la didattica è oggi un'associazione non-profit che promuove l'incontro tra giovani talenti, docenti e imprese con l'intenzione di sviluppare percorsi didattici di apprendimento innovativi. Il rapporto tra università e mondo digitale è analizzato a partire da una meticolosa ricognizione della letteratura internazionale sul tema, per poi descrivere nel dettaglio la fortunata esperienza di EYL, in cui i percorsi didattici innovativi sono stati posti al servizio di un'inedita interazione tra studenti, docenti e mondo delle imprese. Protagonista indiscussa di EYL è la competizione Talent Academy, vera e propria palestra esperienziale nella quale giovani talenti si sfidano per aziende prestigiose a colpi di progetti di comunicazione sempre nuovi. L'iniziativa ha finora facilitato l'allocazione di più di ottanta stage remunerati e oltre dieci contratti di lavoro, a dimostrazione dell'efficacia di questa impostazione. Il volume si rivolge a quei docenti e a quei formatori interessati a riscoprire la didattica come strumento fondamentale per l'apertura al mondo del lavoro, con un forte orientamento ai social media e a quelli audiovisivi, per co-creare conoscenza e continuare a innovarla nei suoi metodi di trasmissione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quando la scuola viene ferita. Interventi dopo il suicidio di uno studente"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 148
Ean: 9788891753465
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Il suicidio di uno studente è uno dei fatti più dolorosi che le scuole possono trovarsi a dover affrontare. Questo evento porta con sé dolore, angoscia e confusione, emozioni che rischiano di paralizzare il funzionamento dell'istituzione scolastica. Per evitare che ciò accada, in diversi paesi del mondo sono state messe a punto delle linee guida d'intervento che le scuole conoscono e seguono tempestivamente. Purtroppo in Italia questi protocolli non esistono e la reazione all'evento tragico dipende da fattori contingenti senza che vi sia una preparazione opportuna. Questo libro prende in analisi ciò che è accaduto in alcune scuole dopo la morte per suicidio di uno studente, con l'intento di comprendere quali siano le reazioni più comuni che una ferita così lacerante produce. Inoltre, intende suggerire una serie di procedure e di avvertenze su come le istituzioni scolastiche possano reagire all'evento suicidale, sia da un punto di vista concreto, sottolineando quali condotte sarebbe meglio cercare di evitare o perseguire, sia approfondendo le emozioni che vengono più frequentemente attivate e le difficoltà nel gestirle. La finalità è favorire una buona elaborazione dell'evento così da evitare che si possa sviluppare all'interno della comunità che ruota intorno alla scuola ferita un effetto emulativo che rischi di portare ad altri fenomeni suicidali. Il volume si rivolge a quanti - presidi, insegnanti, psicologi scolastici, educatori - potrebbero doversi misurare con l'evento della morte volontaria e con le sue dolorose conseguenze, con l'obiettivo di fornire una chiave di lettura che aiuti a comprendere i comportamenti più corretti da attuare e gli errori da evitare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I bambini sono cambiati. La psicologia dei bambini dai cinque ai dieci anni"
Editore: Mondadori
Autore: Vegetti Finzi Silvia, Battistin Anna Maria
Pagine: XV-357
Ean: 9788804683001
Prezzo: € 15.00

Descrizione:I bambini di oggi sono cambiati. Crescono sempre più in fretta. A sette, otto anni sono già informati, riflessivi, attenti alle novità, ma anche esigenti e caparbi, spesso soli e privi di vere risposte. Come vivono veramente gli anni brevi e sfuggenti che li separano dall'adolescenza, e soprattutto come possono essere aiutati ad affrontare la vita che si apre loro davanti? Questo libro, scritto in forma di dialogo e rivolto a tutti coloro che hanno a che fare con i bambini, propone una prima analisi del problema, una lettura dei vari aspetti di un'età ricchissima di fermenti, potenzialità e promesse, ponendosi anche come guida per affrontare i rapporti familiari e scolastici o per poter intervenire nel caso di comportamenti difficili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maestra, che ne sarà di me? La parola ai bambini"
Editore: Sonzogno
Autore: Borello Angela Maria
Pagine: 268
Ean: 9788845426391
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Angela Maria Borello ha raccolto una collezione di frasi, riflessioni e pensieri pronunciati da bambini dai due anni in su, trascritti quando, dove e come li hanno detti. Ha annotato gli scambi di battute che l'hanno fatta ridere, pensare, stupire, commuovere. Forte di una lunga esperienza in ambito scolastico, è riuscita così in un'impresa che sembrava impossibile: trasformare in scrittori dei bambini che - anche se formalmente non sono ancora in grado di esprimersi con carta e penna - hanno un'incredibile capacità di dialogare con le maestre e i compagni di giochi, tanto da comunicare in modo diretto quello che pensano, spingendo noi adulti a guardare al loro mondo con occhi diversi, più autentici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Imparare giocando. Attività Montessori per te e il tuo bambino, per crescere insieme divertendosi"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Versiglia Marta
Pagine: 114
Ean: 9788817095891
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Imparare toccando, spostando, assaggiando, riempiendo, facendo rotolare: l'educazione che passa attraverso l'attività manuale è il cuore del metodo montessoriano. Già nei primi mesi il bambino impara, e grazie agli stimoli dell'ambiente che lo circonda inizia a conoscere il mondo e a muovere i primi passi verso l'autonomia. E ogni genitore, a casa, può contribuire attivamente a questa crescita, in un modo leggero e divertente, ma realmente utile per lo sviluppo del suo bambino. Costruire una giostrina sospesa, organizzare un tappeto tattile: sono attività alla portata di tutti ma fondamentali per esplorare il mondo, la consistenza dei materiali, gli spazi e i tempi dell'autonomia che potete regalare a vostro figlio. Semplici ma dettagliatissime attività, divise in fasce d'età e arricchite di illustrazioni che aiutano a mettere in pratica i passi da seguire. Potrete trasformare banali oggetti domestici come recipienti, cerniere, scope o cuscini in magici giochi per i vostri bambini. E nel farlo, saprete di aiutarli a crescere più concentrati, più creativi e consapevoli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mio cofanetto Montessori degli uccelli"
Editore: L'Ippocampo
Autore: Herrmann Ève, Rocchi Roberta
Pagine: 48
Ean: 9788867222698
Prezzo: € 19.89

Descrizione:Il cofanetto contiene: 1 libretto per scoprire gli uccelli e le loro abitudini; 1 taccuino di osservazione con le sagome degli uccelli per imparare a disegnarli; 30 canti di uccelli da ascoltare scaricando l'App dal cellulare; consigli della LIPU per osservare gli uccelli e costruire una casetta nido; 90 carte delle nomenclature per scoprire 30 uccelli d'Europa, (per ogni uccello: 1 immagine parlata, 1 carta muta e 1 cartellino di lettura); 10 carte piuma e 5 carte habitat (parchi e giardini, campagna coltivata, zone umide e litorale) imparare a classificare gli uccelli. Età di lettura: da 5 anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tutti i banchi sono uguali. La scuola e l'uguaglianza che non c'è"
Editore: Einaudi
Autore: Raimo Christian
Pagine: 142
Ean: 9788806235871
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Spesso si dice che la scuola deve servire per immettere i ragazzi nella società. Non è così: serve invece a immaginare una società che ancora non conosciamo. Spesso si dice che i ragazzi devono imparare a essere se stessi; devono invece imparare a diventare se stessi. Non bisogna isolare ciò che avviene in classe da ciò che avviene fuori, o peggio, rendere funzionale il lavoro in classe alle ideologie del mondo non scolastico. Quattro sono i fuochi centrali del discorso sull'educazione oggi: valutazione, qualità della formazione, rapporto tra mondo della scuola e del lavoro e infine uguaglianza. Temi legati da una visione politica nel senso pieno del termine: non si può parlare di scuola senza pensare alla cittadinanza del futuro. Occorre recuperare la centralità della scuola: di fronte alla crisi delle altre agenzie educative è rimasta il luogo dove esercitare l'uguaglianza. Uguaglianza che è il baluardo capace di resistere alle ideologie individualiste e all'elogio della competizione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' età incerta. I nuovi adolescenti"
Editore: Mondadori
Autore: Vegetti Finzi Silvia, Battistin Anna Maria
Pagine: XIII-377
Ean: 9788804683032
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Chi sono i ragazzi del Duemila? Come capire che cosa avviene dentro di loro? Dalla prepubertà allo sviluppo sessuale e alla piena adolescenza, fino all'impegnativa conquista dell'identità e dell'autonomia personale, "L'età incerta" indaga non solo l'evoluzione dell'adolescente, affrontando tutti gli snodi più problematici, ma anche i rapporti con genitori, insegnanti, coetanei, sino alla scoperta dell'amore e alla relazione di coppia. Uno strumento per conoscere, dal punto di vista dei ragazzi, i sentimenti e le emozioni che li animano, i rischi che incontrano e le risorse di cui dispongono. Un libro che può aiutare gli adulti a svolgere il loro compito senza lasciarsi travolgere dall'ansia e dalla paura di sbagliare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "MalaScuola"
Editore: Leonardo da Vinci
Autore:
Pagine: 216
Ean: 9788894900057
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Libro polemico contro la legge detta "Buona Scuola" e l'educazione sessuale che essa promuove, particolarmente riguardo al tema del "gender". Testo appassionato ma molto ben documentato, sia per quanto riguarda le disposizioni di legge (legge di riforma della scuola varata durante il governo Renzi) e la loro applicazione sistematica da parte del ministero della Pubblica Istruzione, sia per quanto riguarda le direttive provenienti dagli organismi internazionali (ONU, UE). La professoressa Frezza Bortoletto (che è una giurista e anche una madre di famiglia con cinque figli) riconduce intelligentemente tutte queste nuove norme pedagogiche, sia nazionali che internazionali, alla loro radice culturale (l'ideologica libertaria e nichilista, ormai globalizzata), rifacendo la storia redente (soprattutto americana) che ha portato alla nascita del progetto di "educazione di gender".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU