Articoli religiosi

Libri - Altre Aree E Temi Della Psicologia



Titolo: "L' intelligenza emotiva e metaemotiva"
Editore: Il Mulino
Autore: D'Amico Antonella
Pagine: 192
Ean: 9788815275097
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Costrutto tra i più complessi e importanti della psicologia generale e tra i più utilizzati nella psicologia applicata e dell'educazione, l'intelligenza emotiva è indagata qui illustrando sia i modelli interpretativi sia i metodi e gli strumenti per misurarla e promuoverla. Conoscere il «come funziona» delie-emozioni porta poi ad affinare un altro costrutto cruciale, quello dell'intelligenza metaemotiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Jerome Bruner. Cent'anni di psicologia"
Editore: ETS
Autore: Calamari Elena
Pagine: 256
Ean: 9788846751638
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Nei cento anni della sua vita Jerome Bruner (1915-2016) ha partecipato alle alterne vicende delle scienze umane, da protagonista della rivoluzione cognitiva in psicologia e della sua applicazione all'istruzione. Questo libro è dedicato all'intera opera dell'autore. Ricostruisce i nessi tra i temi della sua ricerca empirica - percezione, apprendimento e pensiero, sviluppo cognitivo e del linguaggio - e li collega con il contributo teorico alla rifondazione della psicologia culturale mediante una rivalutazione del ruolo fondamentale della narrazione. A seguito della riflessione autobiografica sulla propria avventura intellettuale, Bruner ha saputo cogliere l'importanza del dialogo intersoggettivo nella formazione del sé. L'adozione di un'epistemologia costruttivista e l'atteggiamento pragmatico circa le conseguenze della realizzazione delle idee nei fatti fanno del suo pensiero un contributo sempre attuale, aperto al cambiamento storico e utile ad affrontare i problemi dell'interculturalità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La resistenza intima"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Josep M. Esquirol
Pagine: 166
Ean: 9788834334034
Prezzo: € 16.00

Descrizione:C'è uno strumento efficace per contrastare le forze disgreganti di questi nostri tempi, per difendersi da un'attualità che banalizza e disperde, e spesso anche dalle proprie derive e dalle proprie paure. È la capacità umana di resistere; anzi: un particolare tipo di resistenza, che in questo libro il filosofo catalano Josep Maria Esquirol chiama 'resistenza intima', un modo di opporsi agli ostacoli e al freddo non solo climatico della vita sviluppando la propria forza nello spazio esperienziale degli affetti. Una resistenza morale, che assomiglia alla virtù della fortezza, capace anche di modestia e di generosità. Non rivela i valori supremi o il senso occulto del mondo, ma guida proteggendo dalla notte cupa, mostra la bellezza delle cose vicine, e conforta. Questa resistenza è 'intima' non perché 'privata', ma, al contrario, perché 'prossima'. La prossimità, dice Esquirol, ci appartiene nel profondo e ha a che vedere con la semplicità e la concretezza del quotidiano contro le complicazioni e le astrazioni del mondo attuale; con il linguaggio degli affetti, che si fa canto e poesia e scaccia la paura del vuoto; con la cura reciproca del corpo e del cuore; con il ritorno a casa, la mensa condivisa, la protezione del riparo... Non si tratta di tornare a un mondo semplice e ingenuo o di rinchiudersi nell'intimismo dei legami: la resistenza intima ha occhi ben aperti e letture attente, vive nel mondo e ne conosce e sperimenta i dolori e le fragilità. Come chiarisce bene un'altra delle metafore potenti di Esquirol, noi siamo come una filza di punti di imbastitura, la cucitura più precaria e debole che esista, che unisce due lembi, due limiti, due provvisorietà. Ognuno di noi è uno di questi fragili punti, che prendendosi cura l'uno dell'altro, accettandosi come diversi nella prossimità, si aiutano a non cedere e nel loro 'congiungimento' sono capaci di unire la terra e il cielo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In te mi specchio. Per una scienza dell'empatia"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Rizzolatti Giacomo, Gnoli Antonio
Pagine: 188
Ean: 9788817099905
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Perché a volte comprendiamo le azioni di chi ci sta di fronte e altre volte no? Siamo progettati biologicamente per stare con gli altri o per essere soli? Gli studi rivoluzionari portati avanti negli ultimi anni da alcuni scienziati possono offrire una risposta a queste domande. Tra i protagonisti di queste ricerche il più noto è Giacomo Rizzolatti, che ha scoperto un tipo particolare di cellule, i neuroni specchio, che si attivano sia quando osserviamo un'azione sia quando la compiamo noi stessi. Grazie all'individuazione di questi "neuroni dell'empatia", molti comportamenti individuali e sociali trovano una spiegazione e il nostro modo di intendere percezione, azione e linguaggio viene trasformato. Si tratta di una scoperta che ha rivoluzionato le idee sulla mente: qualcuno l'ha paragonata a quella del DNA in biologia; altri ritengono che la differenza tra ragione emozioni sia stata azzerata. In questo libro, che sfata molti luoghi comuni sull'argomento, vengono affrontati1 gli aspetti filosofici e sociali della scoperta e analizzate le prospettive cliniche che i neuroni specchio lasciano intravedere nella cura di una delle malattie più misteriose: l'autismo. Forse, per la specie umana si apre una nuova stagione, dopo quella dell'homo homini lupus, in cui la scienza ci dice che siamo biologicamente costruiti per stare insieme agli altri e condividere con loro le nostre emozioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Decidere. Come scegliere la strada migliore"
Editore: Il Mulino
Autore: Rumiati Rino
Pagine: 135
Ean: 9788815275370
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Prendere una decisione e scegliere fra più alternative può essere molto difficile e anche doloroso, tanto che talvolta preferiamo lasciare al caso la «responsabilità» della scelta. Ma si può imparare a decidere? Cosa significa assumersi la responsabilità delle proprie scelte? Nel volume, qui presentato in una nuova edizione aggiornata, si fa un quadro delle strategie che la mente adotta per fronteggiare la necessità di decidere, illustrando alcune situazioni tipiche in cui decisori esperti e individui ingenui si scoprono vittime delle stesse trappole cognitive.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Resilienza. La forza di camminare controvento"
Editore: Cittadella
Autore: Luciano Sandrin
Pagine: 178
Ean: 9788830816299
Prezzo: € 13.90

Descrizione:Perché alcuni crollano di fronte ai colpi della vita mentre altri riescono a resistere, ad affrontare positivamente le difficoltà e a crescere? La risposta sta nella resilienza, una forza che rende le persone capaci di non crollare, di trovare un proprio benessere e di progettare un soddisfacente futuro. Questo vale per le persone singole, ma anche per le famiglie e per le comunità: c'è una resilienza individuale, una resilienza familiare e una resilienza comunitaria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Programma benessere emotivo anziani. Attività e giochi per conoscere, esprimere e gestire le emozioni"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore:
Pagine: 174
Ean: 9788859015284
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Negli ultimi anni, i cambiamenti sociodemografici e culturali hanno suscitato una nuova attenzione e un nuovo sguardo nei confronti delle persone anziane. Si vuole invecchiare bene e a lungo. Oltre a richieste di tipo medico e di integrazione sociale, emergono con forza aspettative e bisogni psicologici e spirituali. La vecchiaia conduce infatti le persone a doversi confrontare con una serie di cambiamenti negli affetti, nelle relazioni, nei ruoli e nella fisicità, per i quali è necessario rinegoziare nuovi significati e trovare equilibri inediti per salvaguardare la continuità del Sé e della storia personale. Per affrontare questa sfida risulta particolarmente preziosa la possibilità di fermarsi ad ascoltare i propri sentimenti ed emozioni. "Programma benessere emotivo anziani" presenta un percorso di gruppo completo, strutturato e chiaro, con precise indicazioni per l'operatore e corredato di schede, che consente alla persona anziana di: esplorare in modo ludico e divertente il proprio mondo emotivo; riconoscere le emozioni, rendendole pensabili, dicibili e condivisibili; ripercorrere la propria storia, ascoltare e accogliere il vissuto altrui; ri-sperimentare stati di leggerezza, benessere e vitalità. Le attività proposte sono utilizzabile da varie figure professionali, in contesti differenti (RSA, CpA, centro diurno) e, con i dovuti accorgimenti, anche con persone affette da decadimento cognitivo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Attaccamento e legami"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Grazia Attili
Pagine: 144
Ean: 9788892214279
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Tutta la nostra personalità, dalla culla alla tomba, è influenzata dalla qualità delle relazioni di cui abbiamo fatto esperienza da piccoli. Avere avuto una madre e un padre pronti a soddisfare il nostro bisogno di contatto e protezione è fondamentale per diventare genitori sicuri, partner felici, anziani sereni. Ma cosa accade quando le nostre relazioni di attaccamento sono state caratterizzate da cure carenti o distorte, o quando non si è usufruito affatto di una figura con funzioni materne? È possibile costruire la nostra sicurezza in età più tarda e così trasmetterla ai figli? Questo libro vuole porsi come una trattazione fondata da un punto di vista scientifico, ma allo stesso tempo come uno strumento pratico, che attraverso esempi concreti, consigli pratici ed esercizi possa aiutare a prendere consapevolezza delle proprie modalità di accudimento e a costruire la propria sicurezza e quella dei figli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cervello umano: istruzioni per l'uso"
Editore: Castelvecchi
Autore: Gerald Hüther
Pagine: 144
Ean: 9788832822939
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Il cervello, secondo le più avanzate ricerche scientifiche, non è indipendente da chi lo utilizza. Al contrario, i circuiti che operano e comunicano al suo interno possono subire notevoli cambiamenti a seconda delle attività per le quali viene impiegato. La nostra materia grigia è a tutti gli effetti un organo in continua evoluzione e le aree di cui si compone possono variare sia in termini di efficienza che di funzionalità. Sviluppiamo senza sosta nuove capacità, mentre ne perdiamo altre. I nostri passatempi, il nostro lavoro, le nostre abitudini culturali, letterarie, cinematografiche, televisive: tutto, insomma, concorre a migliorare o peggiorare le nostre prestazioni. Il neuroscienziato Gerald Hüther ci guida attraverso i meccanismi segreti del più importante organo che possediamo, e ci spiega perché - in che modo e in quale misura - i nostri comportamenti possono profondamente influenzare il nostro carattere, la nostra emotività e i nostri pensieri. Una sorta di manuale, una guida all'uso tra scienza e ironia con tanto di "scorciatoie" per aumentare le facoltà più preziose e indebolire quelle che rischiano di complicarci la vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La paura"
Editore: Il Mulino
Autore: Ciceri Maria Rita
Pagine: 128
Ean: 9788815275622
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Alla paura, la più antica delle emozioni, dobbiamo quella risposta istintiva che ha contribuito per millenni alla nostra sopravvivenza. Anche se non dobbiamo più sfuggire ai predatori, saper fiutare il pericolo continua a essere una risorsa preziosa e aver paura è una reazione salutare che ci prepara all'azione. A seconda dei casi, la risposta più intelligente può essere la lotta, la fuga, l'astuto aggiramento del pericolo o una sua riconversione in chiave creativa e positiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pericoloso a dirsi. Emozioni, sentimenti, divieti e trasgressioni nella storia dell'educazione"
Editore: Unicopli
Autore: Covato Carmela
Pagine: 152
Ean: 9788840019758
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Pensieri miei pericolosi a dirsi" è uno scritto autobiografico di Pietro Verri del 1783, dove egli ripercorre alcuni momenti della sua vita privata, emotiva ed affettiva. Ma le emozioni, i sentimenti e le passioni hanno una storia? Fuori da ogni deriva intimista, si può affermare che essa è oramai, da tempo, al centro di numerosi studi nell'ambito delle scienze storico-sociali e, più di recente, anche nel campo storico-educativo. Si tratta di una vera rivoluzione storiografica da molti definita storia delle emozioni, disvelatrice di un passato dotato di corporeità e, allo stesso tempo, pervaso da emozioni e sentimenti. Scopo del volume è, da una parte, analizzare il loro ruolo nella storia dell'educazione e, dall'altra, prendere in esame la funzione svolta dai dispositivi pedagogici (modelli, ingiunzioni ed esortazioni educative) nel condurre i pensieri e gli impulsi affettivi nel recinto della norma; senza trascurare, allo stesso tempo, i tentativi perseguiti da parte di gruppi sociali o di singoli individui di costruire, oltre la destinazione imposta, di ceto e di genere, la propria identità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Schiudere soglie. Vie per la salute e la conoscenza"
Editore:
Autore: Coppo Piero, Girelli Laura
Pagine:
Ean: 9788897206118
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I segreti dell'indipendenza emotiva. Come liberarti dalla paure, gestire le emozioni ed essere felice con il potere della mente inconscia"
Editore: Sperling & Kupfer
Autore: Conti Debora
Pagine: 240
Ean: 9788820064020
Prezzo: € 16.00

Descrizione:L'ansia ti assale prima di una riunione con il capo? Non riesci a mantenere la calma all'ennesima critica di tua suocera? Non resisti alla tentazione di un pacchetto di biscotti la sera davanti alla TV? A scuola e in famiglia nessuno ci insegna a gestire le emozioni, e così ci ritroviamo spesso a reagire alle situazioni in modo poco vantaggioso, siamo condizionati da ciò che pensano gli altri, ripetiamo sempre gli stessi errori e il senso di colpa ci tormenta. Debora Conti, trainer e coach, ha messo a punto, in anni di studi e pratica, un kit di strategie e tecniche mentali per comunicare con la nostra mente inconscia, che è la principale alleata quando si tratta di attivare i cambiamenti profondi e di governare i nostri comportamenti, le abitudini, le relazioni con gli altri. Con molti esempi pratici e di immediata applicazione nella vita di tutti i giorni, questo libro ci accompagna lungo un percorso efficace e divertente a raggiungere non solo l'indipendenza emotiva ma anche risultati e obiettivi che inseguivamo da anni, e che finalmente vedremo realizzarsi uno dopo l'altro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La gelosia"
Editore: Bulgarini
Autore: Barsanti Caterina
Pagine: 127
Ean: 9788898019359
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La letteratura può essere una cura? Leggere può aiutare a comprendere il mondo intorno a noi? Parte da queste domande l'idea di dar vita a una collana che propone i grandi classici attraverso alcune parole chiave. Non più dunque una lettura verticale e singola delle opere, ma una visione orizzontale che percorre i secoli. Corruzione, gelosia, pettegolezzo, passione, amore sono i grandi temi (a volte le grandi patologie) del nostro quotidiano: gli autori della collana provano a rileggere gli antichi, mostrando le fragilità di ieri, i drammi, le possibili soluzioni, le domande senza risposta che sono da sempre le domande dell'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ipnosi e terapie ipnotiche. Misteri svelati e miti sfatati"
Editore: TEA
Autore: Nardone Giorgio, Loriedo Camillo, Zeig Jeffrey K.
Pagine: 143
Ean: 9788850248865
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Spesso attraversiamo stati di suggestione o di trance che ci aiutano a gestire meglio la realtà circostante. La trance ipnotica, inoltre, non è indotta con metodi magici e misteriosi, ma auto-indotta dal soggetto, mentre il ruolo dell'ipnotizzatore è solo quello di facilitare il processo. I saggi raccolti in questo volume disegnano una panoramica completa dell'ipnosi: la sua storia, i processi che la producono e regolano, i suoi usi. Per più di un decennio gli autori, quattro famosi terapeuti, ne hanno studiato le caratteristiche e sono giunti a elaborare nuovi metodi per impiegarla con successo in particolare nel campo della terapia breve. Proprio perché è «naturale» e si fonda sulle caratteristiche individuali del soggetto, infatti, l'ipnosi si è rivelata efficacissima per aiutare i pazienti a liberarsi dai propri comportamenti patologici grazie all'auto-persuasione, senza alcuna imposizione esterna. Vedremo per esempio come in una sola seduta si possa ottenere una piccola magia: smettere di fumare. L'ipnosi non ha più segreti? Ne ha solo uno: il «vero interesse», cioè l'osservazione attenta e partecipe del soggetto e dei suoi comportamenti. Con il contributo di Antonella Selvaggio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicologia della musica"
Editore: Carocci
Autore: Schön Daniele, Akiva-Kabiri Lilach, Vecchi Tomaso
Pagine: 144
Ean: 9788843090143
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Che cosa succede nella nostra mente quando ascoltiamo una Sonata di Bach o la nostra canzone preferita? Come elabora il cervello l'informazione musicale? A che cosa è dovuto il successo della musicoterapia? Il testo risponde a queste e altre domande, presentando le diverse teorie sulla psicologia della musica e gli sviluppi più recenti nell'ambito delle neuroscienze cognitive.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' illusione della conoscenza. Perché non pensiamo mai da soli"
Editore: Cortina Raffaello
Autore: Sloman Steven, Fernbach Philip
Pagine: 315
Ean: 9788860309778
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Gli esseri umani hanno sviluppato società e tecnologie molto complesse, ma la maggior parte di noi non sa nemmeno come funziona una penna o una bicicletta. Com'è possibile che si sia ottenuto così tanto nonostante si comprenda così poco? Gli scienziati cognitivi Steven Sloman e Philip Fernbach sostengono che noi sopravviviamo e prosperiamo malgrado le carenze della nostra mente perché viviamo in una ricca comunità della conoscenza. La chiave della nostra intelligenza sta nelle persone e nelle cose intorno a noi. La natura intrinsecamente collettiva della conoscenza spiega perché spesso supponiamo di saperne di più rispetto a quanto effettivamente sappiamo e perché i metodi didattici e di management basati sul singolo individuo spesso falliscono. Ma le nostre menti collaborative ci permettono anche di fare cose incredibili. Questo libro sostiene che il vero genio può essere trovato nei modi in cui creiamo l'intelligenza usando la comunità che ci circonda.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' inconscio del bambino. Dal sintomo al desiderio del sapere"
Editore: Quodlibet
Autore: Bonnaud Hélène
Pagine: 157
Ean: 9788822901040
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il bambino rappresenta oggi un meraviglioso ideale. Quando però non soddisfa più le aspettative dei genitori, crea problemi. Le tecniche comportamentali riducono il sintomo a una disfunzione, mentre la psicoanalisi gli attribuisce una dimensione di verità e lo recepisce come una manifestazione dell'inconscio. Cos'è l'inconscio del bambino? Cosa ci dice sul posto del bambino all'interno della sua famiglia? Lo psicoanalista invita a raccontare ciò che accade senza giudicare né gli adulti né i bambini, coinvolti nella storia dei loro genitori. Raccontare questi legami ha delle conseguenze su ciò che il bambino vive, desidera, ma anche sulla sua famiglia. Liberato dai nodi che l'ostacolano, ritrova la libertà di scegliere la sua vita e di relazionarsi agli altri. Per raccontarlo Hélène Bonnaud offre una lettura vivida dei concetti della psicoanalisi, accessibile ai genitori così come alle figure professionali che si occupano di infanzia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lavora sulla tua mente. Non c'è vera crescita spirituale senza crescita umana"
Editore: Rinnovamento nello Spirito (RnS)
Autore: Filippo D'Alessandro
Pagine: 176
Ean: 9788878782679
Prezzo: € 15.50

Descrizione:La mente gioca un ruolo fondamentale (diventando decisiva nel determinare la nostra infelicità) sulle nostre fragilità: ansia, confusione, disordine, sentimenti di giudizio e di invidia, sensi di colpa e dipendenze, peccato, problemi generazionali, predisposizioni medianiche, insoddisfazione, ribellione alla sofferenza, problemi di relazione. L'Autore, con un linguaggio coinvolgente e accessibile, coniuga princìpi di psicologia applicativa a un ampio ventaglio di citazioni bibliche, con l'obiettivo di aiutare il Lettore a rileggere i propri atteggiamenti mentali, emotivi e comportamentali alla luce della parola di Dio. Il libro presenta uno stile schematico prestandosi ad essere uno strumento utile per l'organizzazione di seminari e di momenti formativi.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Personalità e differenze individuali. Conoscere se stessi per conoscere gli altri"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Laura Tappatà
Pagine: 168
Ean: 9788892213975
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Rispondere alla domanda «ma che tipo è?» e classificare le persone in modo da comprendere in che misura sono uguali o differenti da noi è uno dei bisogni delle relazioni interpersonali. Il costrutto di personalità è quindi utilizzatissimo e, per questo, può sembrare abbastanza facile e intuitivo. Ma la sua semplicità è solo apparente. Innanzitutto, ogni termine usato per parlarne -- personalità, temperamento, carattere, identità -- esprime solo una delle sue sfaccettature. In secondo luogo, esistono al riguardo tante e diverse prospettive teoriche. Dal punto di vista operativo, ci sono parametri che inquadrano in modo valido e pertinente le persone, liberi dai giudizi (e pregiudizi). E ancora, abbiamo mai riflettuto su chi tiene le fila del nostro comportamento e sulle influenze della natura e della cultura? Infine, quanto parlano di noi le "piccole fonti dell'Io-, che ci rendono così originali? Questo testo vuole essere una guida leggera e garbata nel cammino verso una maggiore consapevolezza dell'unicità di ciascuno. Al lettore propone numerosi test per conoscersi meglio e, in chiusura di ogni capitolo, fornisce una sintesi dei contenuti per punti e parole chiave.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' insostenibile bisogno di ammirazione"
Editore: Laterza
Autore: Pietropolli Charmet Gustavo
Pagine: 155
Ean: 9788858127957
Prezzo: € 16.00

Descrizione:In pochi anni e con un'accelerazione imprevedibile è successa una catastrofe: sono spariti il Patriarcato e il suo rappresentante più noto, il Padre. Il loro posto è stato occupato dal Sé, è lui che comanda e sancisce il giusto dall'ingiusto. L'individuo, insensibile alle regole e alle leggi e in assenza di grandi narrazioni condivise, pretende di realizzarsi e di ottenere con facilità ricchezza, benessere e potere sociale. Se nelle società del passato l'urgenza era quella di adeguarsi alle regole e alla legge del Padre, oggi il desiderio più profondo dei ragazzi - ma sempre di più anche degli adulti - è quello di suscitare ammirazione. E se non c'è l'ammirazione, c'è la vergogna: risulta intollerabile l'idea di essere considerati brutti, insignificanti, privi di fascino. Alla caduta dell'etica condivisa ha corrisposto l'enfasi sull'estetica, sul potere della seduzione, sull'esibizione spudorata di doti spesso inesistenti. Ecco perché oggi la paura di essere inadeguati, di non essere all'altezza delle aspettative, di non essere desiderabili, è divenuta la causa più diffusa di sofferenza mentale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dono delle persone sensibili. Guida pratica per fare dell'ipersensibilità il nostro centro di equilibrio"
Editore: Red Edizioni
Autore: Travaini Nicoletta
Pagine: 223
Ean: 9788857308050
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Le persone altamente sensibili hanno un dono. Un dono per se stesse, perché hanno caratteristiche fuori dal comune. E un dono per chi le circonda, perché sono portatrici di capacità cognitive e competenze emotive che arricchiscono anche gli altri. Certo, come avviene per ogni tesoro prezioso, questo tratto della personalità deve essere ben custodito e gestito con cura. Verificare la pressione delle emozioni, anticipare i propri limiti, valutare la presenza di pensieri energivori, misurare il bilanciamento tra corpo e mente, spazzare via sensi di colpa e i giudizi su se stessi... Queste e molte altre pratiche di 'igiene del mondo interiore' sono proposte e illustrate al lettore nel dettaglio, con l'aiuto di esercizi e testimonianze. Per rendere l'ipersensibilità il centro del proprio equilibrio, imparare a non sentirla come una debolezza o un fardello, e finalmente vivere felici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nostalgia. Storia di un sentimento. Ediz. ampliata"
Editore: Cortina Raffaello
Autore:
Pagine: VIII-203
Ean: 9788860309792
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nostalgia è dolore per un ritorno che si mostra con l'iridescenza del miraggio e insieme con l'amarezza dell'impossibile. Nostalgia è parola moderna: il neologismo, coniato da Johannes Hofer nel 1688 in una dissertazione presentata all'Università di Basilea, designava la malattia che colpiva i soldati svizzeri in servizio presso guarnigioni straniere. Studiata a lungo come malattia nei trattati di medicina militare, la nostalgia ha nella modernità un cammino analogo a quello dell'antica malinconia: il passaggio da malattia a sentimento, che avviene nell'Europa ottocentesca di esuli e migranti. Di questa storia si presentano qui, oltre all'atto di nascita, le stazioni, le svolte, i testi rilevanti. La nuova edizione allarga le presenze di testi d'autore e aggiunge un saggio sui rapporti tra nostalgia e poesia. Perché nella poesia possiamo scorgere le forme in cui quel tempo che è perduto può rinascere, trovando nella lingua il suo ritmo, la sua casa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La consapevolezza del sé. Sviluppo delle competenze di cittadinanza. Con CD-ROM"
Editore: ETS
Autore: Gambula Giancarlo
Pagine: 189
Ean: 9788846750792
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Il testo, rivolto a docenti ed operatori educativi, presenta un duplice formato: cartaceo ed elettronico. Nel primo vengono presentate le più rilevanti concezioni che hanno segnato gli studi sulla consapevolezza del Sé, sia sul piano teorico che su quello della loro traducibilità didattica. La costruzione della consapevolezza del Sé è affrontata da tre prospettive: il Sé, il Sé con gli altri, il Sé con la realtà. Ciascuno di questi aspetti è analizzato sia nella propria particolarità, sia nelle interrelazioni con gli altri due. Così, nella sezione riguardante il Sé, viene rappresentata l'importanza dello sviluppo del sé corporeo e del sé personale-emotivo nel processo di apprendimento attivo e significativo. Nella parte relativa al Sé e gli altri è illustrato lo sviluppo del sé interpersonale, interculturale, esteso nel tempo e nello spazio. Infine relativamente al Sé e la realtà sono delineati dei quadri orientativi per la costruzione del sé etico, del sé ecologico, del sé estetico, del sé tecnologico. Le suddette articolazioni sono accompagnate da suggerimenti pedagogici e didattici allo scopo di stabilire una connessione tra la consapevolezza del Sé e la costruzione di un curricolo verticale per le competenze di cittadinanza. Nella parte elettronica allegata nel Cd-Rom, vengono presentati modelli ed esempi di progettazione curricolare. Il sé corporeo, personale, interpersonale, etico, ecologico, estetico sono declinati in curricoli verticali dai 3 ai 16 anni, attraverso le varie discipline. In tal modo si opera una saldatura tra discipline, competenze di cittadinanza e consapevolezza del sé.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' inconscio fra realtà e virtualità. Dopo Jung. Visioni della comunicazione informatica"
Editore: Moretti & Vitali
Autore: Oddo Letizia
Pagine: 232
Ean: 9788871867076
Prezzo: € 22.00

Descrizione:«Il libro di Letizia Oddo - scrive Giuseppe O. Longo nella prefazione di questo libro - è di interesse straordinario: indagando i rapporti tra corpo, mente, coscienza e inconscio attraverso il prisma sfaccettato delle tecnologie dell'informazione, esso si articola in una serie di considerazioni di grande richiamo, che rivelano nell'autrice una rara padronanza di strumenti anche filosofici (sì la tecnologia reclama oggi una sua filosofia oltre che una sua mitologia) capaci di collegare tra loro temi problematici, al limite di ricerche specialistiche». La ricerca che percorre questo libro, in una prospettiva psicoanalitica, è volta a comprendere la dinamica psichica che si esprime nel mondo rarefatto della tecnologia informatica, in una dimensione che può definirsi magica, arcaica, tribale. Influenze, contagi sembrano emanare dalla comunicazione virtuale, nella sfera infinita dell'immateriale e del potenziale, oltre il tempo e lo spazio. Oggi sono le tecnologie del post-umano che permettono di progettare un nuovo ordine di realtà costituito da organismi sempre più ibridati con l'artificiale, avatar immersi in una rete di dati elettronici: corpi, pensieri, azioni possono essere clonati al di fuori della soggettività, disarticolarsi e proliferare nella loro riproducibilità. In questo contesto di realtà, la sofferenza psichica tiene aperto un varco, nell'ascolto del richiamo di un'umanità dolente, smarrita, sola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU