Articoli religiosi

Libri - Filosofia Del Diritto



Titolo: "Trattato di diritto e bioetica"
Editore: Edizioni Scientifiche Italiane
Autore:
Pagine: 808
Ean: 9788849533255
Prezzo: € 90.00

Descrizione:La domanda fondamentale, da cui ha origine il concepimento di quest'opera ed alla quale tuttavia non si pretende di dare risposta esaustiva, parte dalla considerazione degli inarrestabili progressi di scienze e tecnologie degli ultimi anni, sui quali appare necessario chiedersi quali limiti di natura etica sia giusto, opportuno o necessario, vengano posti. Una legge può trasformare in onesto o lecito o in conforme alle leggi di natura ciò che al contrario, proprio in natura, non lo è affatto? Così quest'opera si è posto l'obiettivo di percorrere alcune fra le strade più tortuose in cui si sono incontrati e a volte scontrati la bioetica, il biodiritto e la biopolitica, non trascurando di radunare, in questa impegnativa disamina, i principali dati normativi e giurisprudenziali, nazionali ed internazionali, di riferimento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I labirinti nelle leggi"
Editore:
Autore: Italia Vittorio
Pagine: XIV-114
Ean: 9788814221873
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il problema delle «leggi imperfette»"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788837230180
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La questione dei criteri attraverso i quali poter contribuire all'attività legislativa anche quando gli esiti di quest'ultima, fondatamente, manterranno in misura più o meno significativa aspetti problematici dal punto di vista etico è andata sempre più emergendo, in questi anni, nella sensibilità dei fedeli laici impegnati in politica, come altresì nella teologia morale e nello stesso magistero della Chiesa cattolica. Gli approfondimenti sul tema restano tuttavia sporadici e manca una trattazione sistematica dell'intera materia. In tale contesto questo volume offre un apporto originale con riflessioni autorevoli, in reciproco dialogo, di ambito teologico-morale, giuridico e filosofico. Così che possa svilupparsi progressivamente, nella Chiesa, un approccio complessivo circa le modalità di presenza dei fedeli laici, secondo la responsabilità loro propria, all'interno delle istituzioni legislative tipiche del pluralismo democratico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il bisogno dello Stato. Alla ricerca dell'ordine perduto"
Editore: Pacini Editore
Autore: Calabrò G. Pietro
Pagine: 144
Ean: 9788869952005
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Lo Stato oggi piuttosto che assumere le forme del Leviatano hobbesiano, si mostra invece sotto la forma incolore e mutevole di un essere alieno. Uno Stato liquido, senza sovrano con una testa cangiante e svuotata da tutti gli elementi pubblicistici, capace di accogliere i voleri mutevoli e arbitrari di un potere economico-politico. L'analisi della nozione di giuridicità che muove dall'Antigone sofoclea, stando dalla parte di Creonte, con delle incursioni nella dottrina del diritto fascista e nazionalsocialista, conduce l'A ad avvertire, anche nelle procedure più raffinate delle democrazie contemporanee, quel virus che ha prodotto gli esiti nefasti degli Stati totalitari del Novecento. Il bisogno dello Stato muove, così, dalla necessità di quell'ordine democratico, la cui condivisione consente di distinguere il cittadino dallo straniero e ove i singoli possono convivere in sicurezza per esercitare diritti e doveri, senza essere posseduti dalla smania di inquietanti nostalgie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sistema e problema. Saggi di teoria dei sistemi giuridici"
Editore: Giappichelli
Autore: Mengoni Luigi, Modugno Franco, Rimoli Francesco
Pagine: X-199
Ean: 9788892107243
Prezzo: € 20.00

Descrizione:"Licenziamo la seconda edizione di questa raccolta di saggi a distanza di quattordici anni dalla prima, non solo per esigenze didattiche: i temi trattati rimangono tuttora - e lo sono ancor più, se possibile - di importanza primaria anche per gli studiosi, al fine di comprendere le complesse trasformazioni degli ordinamenti e dei sistemi giuridici contemporanei. Rispetto all' edizione precedente, abbiamo ritenuto opportuno sostituire due dei saggi ivi presenti, sui principi generali dell'ordinamento e sulla rigidità della Costituzione, con due più recenti studi in tema di interpretazione: scelta che intende sottolineare l'importanza che il processo ermeneutico sempre più ha assunto, nell'elaborazione scientifica come nella prassi giudiziaria, per l'attuazione e l' applicazione dei principi costituzionali. Speriamo con ciò di offrire ai lettori un utile strumento di orientamento e di riflessione su problemi di natura eminentemente teorica le cui implicazioni pratiche sono, tuttavia, di assoluto rilievo. Un doveroso ringraziamento va al dotto Daniele Chinni per l'attento lavoro di revisione del testo." (Dalla Premessa)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ars interpretandi (2017)"
Editore: Carocci
Autore:
Pagine: 103
Ean: 9788843086924
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Ars interpretandi" si rivolge a filosofi del diritto, a giuristi e, in generale, a tutti coloro, che a vario titolo, si occupano dell'arte del diritto. Di fronte ad una crescente specializzazione della filosofia giuridica, alla sua complessità e astrazione teorica, "Ars Interpretandi", attraverso contributi di studiosi italiani e stranieri, mira a riportare l'attenzione sul diritto inteso prioritariamente come esperienza giuridica e come interpretazione, nella convinzione che l'attività interpretativa non può ridursi semplicemente alla ricerca dei significati nascosti nei testi giuridici, ma è un'impresa ben più ampia legata alla ragionevolezza pratica e volta ad amministrare l'uso del diritto nella società pluralistica del nostro tempo. Fondata nel 1996, fino al 2011 è stata annuale. Dal 2012 raddoppia le uscite con due numeri all'anno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sul pensiero filosofico-giuridico di A. E. Cammarata. Dalla legalità alla giustizia nel «formalismo» giuridico"
Editore: Giappichelli
Autore: Palumbo Ciro
Pagine: 208
Ean: 9788892108868
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La persona nella filosofia giuridica moderna"
Editore: Edizioni Scientifiche Italiane
Autore: Scarpelli Uberto
Pagine:
Ean: 9788849533170
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienza della natura ed etica"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Donati Alberto
Pagine: 470
Ean: 9788849841138
Prezzo: € 29.00

Descrizione:È riscontrabile una precisa correlazione tra la rappresentazione dell'ordinamento naturale e quella dell'ordine etico, nel senso che alla razionalità del primo fa da pendant la razionalità del secondo, inversamente, alla irrazionalità del primo corrisponde la visione volontaristica del secondo. I contenuti, le modalità di questa correlazione variano a seconda dei quattro contesti storici in cui il percorso umano, sotto il profilo analizzato, è suddividibile: quello classico, quello medievale, quello moderno, quello contemporaneo. Il loro studio evidenzia l'avvicendarsi di due filosofie dell'esistente, di due umanesimi, di due filosofie della morale, dai contenuti opposti. La preminenza dell'uno o dell'altro dei due umanesimi condiziona significativamente il fine di conseguire "un livello sempre più elevato di moralità, di conoscenza e di benessere". L'indagine si conclude con la delineazione di un sistema cosmogonico e cosmologico motivata anche dall'esigenza di contraddire la deriva nichilistica oggi dominante. Prefazione di Tonino Perna e postfazione di Fausto Cozzetto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Filosofia e diritto in Alessandro Argiroffi"
Editore: Giappichelli
Autore:
Pagine: XII-131
Ean: 9788892108394
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'Istituto di Filosofia del diritto dell'Università "Sapienza" di Roma ha voluto ricordare la figura di Alessandro Argiroffi e il rilievo dei suoi contributi alle questioni essenziali del pensiero filosofico-giuridico. ha sua formazione di studioso, che si è compiuta nella fase della maturazione proprio in questa sede universitaria, ha consentito di donare, a quanti negli anni hanno frequentato l'Istituto di filosofia del diritto, le sollecitazioni ricevute dalle interpretazioni che Argiroffi ha dato di alcuni classici del pensiero filosofico e giuridico (Seneca, Jaspers, Heidegger, Ricoeur, Betti, Arendt et al.). La sua opera è stata attraversata, con equilibrio e fecondità, sia dalla dedizione alle questioni teoretiche del pensiero, sia dall'interpretazione degli interrogativi sulla prassi della vita quotidiana del diritto, con particolare attenzione ai temi della validità e dell'effettività.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Saggi sull'argomentazione giuridica"
Editore: Giappichelli
Autore:
Pagine:
Ean: 9788892108318
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La giustizia e i suoi saperi. Professionalità al servizio del giusto processo"
Editore: Luiss University Press
Autore: Piana Daniela
Pagine: 85
Ean: 9788861052680
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il discorso sulla qualità della giustizia si è consolidato a livello europeo da diversi anni. L'eco si riflette non solo nel dibattito e nell'elaborazione culturale degli attori del sistema giustizia, ma anche di recente nelle riforme proposte per allineare il sistema giustizia italiano agli standard internazionali. Negli ultimi anni il dibattito sul sistema giudiziario italiano, e in particolare sul ruolo politico della magistratura, si è fatto infuocato e ha superato lo stretto ambito degli specialisti. Le soluzioni proposte, gli interventi normativi e organizzativi attuati, i metodi di valutazione e di monitoraggio dell'impatto delle riforme hanno integrato i saperi propri dell'azione istituzionale - soprattutto quella particolare azione che è il "rendere giustizia al cittadino". Questo volume si avvale di risultati consolidati della ricerca scientifica e di un dialogo regolare con i principali attori del settore per riflettere sul buon governo del sistema giustizia. Propone un'agenda di iniziative, realizzabili senza variare la normativa, accomunate da un'idea semplice e ad alto potenziale di impatto istituzionale: la giustizia è una, unica per tutti i cittadini, mentre i saperi e le competenze di cui il sistema giustizia ha bisogno per poter funzionare al meglio sono necessariamente plurali. Formazione, monitoraggio, valutazione e cooperazione fra magistratura, avvocatura e università: un'agenda volta a una politica interistituzionale a somma positiva che interessa chi si occupa di servizi e tutela dei diritti, sia dal lato della domanda che dell'offerta. Le proposte sono rivolte tanto ai cittadini quanto ad avvocati, magistrati e funzionari. I programmi sono risorse indispensabili per la formazione di professionisti e capi ufficio, per il monitoraggio dell'azione della magistratura e per favorire il dialogo e l'informazione. Questo lavoro è ispirato dalla attività di ricerca e studio iscritta nel quadro della collaborazione interistituzionale Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e Ministero della Giustizia, così come è configurata dalla Convenzione quadro firmata il 27 gennaio 2016 a Roma.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Animo Possidere. Studi su animus e possessio nel pensiero giurisprudenziale classico"
Editore: Giappichelli
Autore: Ferretti Paolo
Pagine: XIV-240
Ean: 9788892108196
Prezzo: € 22.00

Descrizione:"La ricerca si compone di tre capitoli. Nel primo si ricostruiscono in breve le diverse teorie emerse in dottrina sul significato e sul ruolo del termine animus in materia possessoria: dall'indirizzo 'ortodosso', che scorge nell'animus (insieme al corpus) un elemento costitutivo del possesso, all'indirizzo 'eterodosso', propenso a vedere nell'animus un fattore esterno e alternativo al corpus, mezzo attraverso cui possedere. Sempre nello stesso capitolo, si cerca di delineare, anticipando le conclusioni, come le due opposte interpretazioni possano trovare un momento di armonizzazione nel percorso seguito dalla giurisprudenza classica nell'elaborazione della nozione di possessio. Il secondo capitolo è dedicato all'approfondimento del percorso appena accennato. Lo studio è condotto 'per giuristi', ossia cercando di comprendere e di valorizzare il loro contributo riguardo al termine animus e alla formazione del concetto di possessio. Tuttavia, senza seguire in maniera rigorosa il criterio della successione cronologica, viene dato innanzitutto rilievo ai giuristi per i quali le fonti documentano un minimo di riflessione intorno alla complessa tematica, in particolare agli ambiti dell'acquisto, della conservazione e della perdita della possessio. Gli altri, poi, vengono inseriti nel piano dell'opera attraverso avanzamenti e retrocessioni temporali, a seconda del tipo di apporto offerto. Si inizia con Gaio e si prosegue con Pomponio, Papiniano, Ulpiano e, infine, Paolo. In questa cornice, come detto, trovano inoltre spazio Labeone, Proculo, Nerva figlio, Nerazio, Celso, Africano, Marcello e altri. Il terzo e ultimo capitolo concerne origini e sviluppi della possessio animo retenta. Il punto di partenza è un'misterioso' testo di Ulpiano che cita Labeone [D. 41,2,6,1 (Ulp. 70 ad edict.)] a proposito del proprietario che, recatosi al mercato, si vede occupare la propria abitazione da un terzo." (Dall'Introduzione)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scritti offerti dagli allievi a Francesco Paolo Luiso per il suo settantesimo compleanno"
Editore: Giappichelli
Autore:
Pagine: 456
Ean: 9788892107502
Prezzo: € 55.00

Descrizione:Il 28 marzo dell'anno in corso il prof. Francesco Paolo Luiso giunge all'importante traguardo dei suoi settanta anni. È tradizione, per occasioni di questo genere, offrire ai Maestri una raccolta di studi, quando essi sono stati e restano veramente tali, per l'influenza esercitata nello sviluppo del pensiero scientifico e nella metodologia del loro insegnamento in riferimento ad un dato settore del sapere. Peraltro, se la tradizione avrebbe imposto di rivolgere un invito di partecipazione a tutti i cultori dell'ambito disciplinare in parola, ossia il diritto processuale civile, la scelta che ci siamo sentiti di fare è stata, invece, quella di coinvolgere in questa avventura solo gli allievi del prof. Luiso, nella convinzione che a Lui, uomo certamente poco incline alle ritualità accademiche, avrebbe comunque fatto piacere un dono "di famiglia", proveniente da tutti i suoi allievi, diretti e indiretti perché da quelli discendenti. In questa non piccola famiglia rientrano ovviamente persone molto diverse, per età e, quindi, inevitabilmente anche per il livello di maturità umana e scientifica raggiunta. Così, non abbiamo avuto la pretesa di confezionare un dono omogeneo, né per le tematiche affrontate né per il livello scientifico che possiamo aver espresso. L'unico, vero, senso della nostra iniziativa è da ravvisare solo nel desiderio di esprimere un ringraziamento corale, quindi, se possiamo permetterci l'espressione, nel desiderio di far emergere un atto d'amore. Ed, allora, ciò che veramente si è rivelato per noi importante è che ciascuno ha dato il meglio di sé, tutto quello che poteva dare. Del resto l'insegnamento forse più profondo che il nostro Maestro ci ha comunicato fin dall'inizio della sua opera è stato quello per cui ogni persona può offrire un piccolo contributo al progresso della nostra scienza se la sua fatica è animata da pura passione, libera e senza altro scopo che quello di ricercare un piccolo pezzo di verità, nei limiti dell'umano possibile. Lucca 25 marzo 2017.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teoria istituzionale e ragionamento giuridico"
Editore: Giappichelli
Autore: Di Carlo Leonardo
Pagine: 376
Ean: 9788892107281
Prezzo: € 45.00

Descrizione:Ogni opera dedicata alla teoria dell'argomentazione giuridica presuppone sempre, anche quando non consapevolmente esplicitata, una teoria giuridica particolare. "Teoria istituzionale e ragionamento giuridico" tenta di sviluppare una nuova versione dell'istituzionalismo e, sulla base di ciò, mira a delineare un modello di argomentazione giudiziaria consapevolmente ancorato nelle strutture sviluppate in sede teorico-generale. Partendo dall'istituto quale concetto che si compone di quelle particolari proprietà che sono i princìpi giuridici, e intendendo questi ultimi, poi, quale punto di condensazione dei valori, "Teoria istituzionale e ragionamento giuridico" intende sottolineare il ruolo che istituti, valori e princìpi hanno sia nella fase di produzione legislativa delle norme sia nella fase della loro applicazione giudiziaria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Materiali per una cultura della legalità 2017"
Editore: Giappichelli
Autore:
Pagine:
Ean: 9788892107434
Prezzo: € 26.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Percorsi giuridici della postmodernità"
Editore: Il Mulino
Autore:
Pagine: 393
Ean: 9788815270283
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Il diritto vive un momento di complessa, difficile transizione. Una fase di passaggio dagli assetti del passato, da quella che definiamo «modernità giuridica» di ascendenza positivistica, caratterizzata da una marcata statualità del diritto e retta su un sistema ordinato di regole, a un nuovo ordine, ormai «post-moderno», figlio di una società pluralistica, composita, dinamica, caratterizzato da una molteplicità di fonti, di Corti, di attori, di interessi, destinato a scompaginare equilibri e assetti consolidati. Si tratta di un rivolgimento globale, profondo, che coinvolge pressoché tutti i settori del diritto e con il quale ogni giurista sarà sempre più chiamato a confrontarsi. Questo volume vorrebbe accompagnare il lettore attraverso alcuni dei più importanti percorsi che incrociano questo universo normativo in trasformazione. Il volume riproduce lo schema tripartito del Convegno celebrativo dei dieci anni del dottorato padovano in Giurisprudenza, da cui i saggi qui pubblicati hanno tratto spunto: inizia con una serie di riflessioni generali sui principali temi sul tappeto da parte di alcuni tra i massimi studiosi italiani; segue un dibattito a più voci su come insegnare e studiare il diritto oggi; conclude un focus su alcuni temi specifici analizzati dai giovani dottorandi padovani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Violenza sessuale e soggettività sessuata"
Editore: Giappichelli
Autore: Nepi Leonardo
Pagine: 152
Ean: 9788892107069
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Il problema della violenza sessuale, connesso a quello più generale della violenza sulle donne e della violenza di genere, è costantemente all'ordine del giorno. "Violenza sessuale e soggettività sessuata" è una monografia scientifica che analizza il tema della violenza sessuale facendo riferimento ai rapporti tra i sessi e agli istituti giuridici che regolano questi rapporti, per rileggere in maniera critica le norme che nel corso dei secoli hanno affrontato il problema, con riferimento alle visioni antropologiche tipiche di ogni epoca. "Violenza sessuale e soggettività sessuata" affronta quindi il tema della violenza sessuale mettendolo in relazione con quello dell'emancipazione femminile e della violenza maschile, per evidenziare le ricadute giuridiche che le diverse visioni antropologiche comportano in materia di sessualità. Si tratta di un lavoro rivolto a tutti coloro che intendono approfondire questi temi in una prospettiva giuridica e storico-filosofica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché il diritto"
Editore: La Scuola
Autore: Sergio Cotta
Pagine: 151
Ean: 9788835043713
Prezzo: € 11.50

Descrizione:Un testo ormai classico, un «piccolo capolavoro» di un maestro della filosofia del diritto, con una nuova introduzione, di Francesco D'Agostino, che ne mostra tutta l'attualità. Le domande e le questioni fondamentali per capire il diritto, che affonda le radici nella natura stessa dell'uomo e costituisce un formidabile strumento per gestire paure, insicurezze e conflitti e per superare le contraddizioni dell'esistenza. Perché interrogarsi sul diritto? Qual è il suo fondamento? Che rapporto esiste tra diritto, politica e giustizia? Quali sono i confini del diritto?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nostra legge è la libertà. Anarchismo dei moderni"
Editore: DeriveApprodi
Autore: La Torre Massimo
Pagine: 282
Ean: 9788865481899
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il pensiero libertario ha una storia antica e nobile fatta di percorsi teorici originali e di scontri filosofici infuocati. Una storia che è stata spesso banalizzata e, negli ultimi anni, è stata decisamente misconosciuta. Passando in rassegna i classici, tra anarchismo filosofico e anarchismo politico, l'autore conduce il lettore in un viaggio di passione e scienza. Da Stirner a Proudhon, da Kropotkin a Malatesta, questo libro, tra diversità e conflitti, restituisce la complessità del pensiero anarchico. Un pensiero con una base comune profonda, e ininterrotta nel tempo, fatta di intolleranza all'ingiustizia, alla sofferenza dell'obbedienza e della subalternità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La forma del diritto"
Editore: Armando Editore
Autore: Bourdieu Pierre
Pagine:
Ean: 9788869921698
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Questo saggio tradotto per la prima volta in italiano, è uno tra i pochi lavori che Bourdieu dedica espressamente al fenomeno giuridico. In esso l'Autore prova come il sociologo riesca a svelare gli effetti principali della divisione del lavoro giuridico e della logica specifica del campo giuridico coincidenti con la naturalizzazione dell'arbitrario, con il potere di dissimulare la propria stessa istituzione. Ciò mostra come ogni esito giuridico sia il prodotto di una lotta simbolica tra professionisti, interessati a far aderire i profani alla loro ideologia e a convincerli della neutralità e dell'autonomia del diritto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pluralismo delle fonti e metamorfosi del diritto soggettivo nella storia della cultura giuridica"
Editore: Giappichelli
Autore:
Pagine: XII-156
Ean: 9788892107601
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Contributi di: Francisco Javier Ansuategui Roig, Ilario Belloni, Franco Bonsignori, Tommaso Greco, Lorenzo Milazzo, Giorgio Ridolfi, Michele Zezza (a cura di) Ilario Belloni, Tommaso Greco, Lorenzo Milazzo

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pluralismo delle fonti e metamorfosi del diritto soggettivo nella storia della cultura giuridica"
Editore: Giappichelli
Autore:
Pagine: IX-235
Ean: 9788892107212
Prezzo: € 31.00

Descrizione:Contributi di: Francisco Javier Ansuategui Roig, Ilario Belloni, Franco Bonsignori, Tommaso Greco, Lorenzo Milazzo, Giorgio Ridolfi, Michele Zezza (a cura di) Ilario Belloni, Tommaso Greco, Lorenzo Milazzo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Itinerari» di una ricerca sul sistema delle fonti"
Editore: Giappichelli
Autore: Ruggeri Antonio
Pagine: 224
Ean: 9788892107410
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Civiltà giuridica della comunicazione"
Editore:
Autore: Accinni Giovanni Paolo
Pagine: VII-200
Ean: 9788814219245
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU