Articoli religiosi

Libri - Narrativa Di Viaggio



Titolo: "Chicchi di viaggio"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Rossi Daniele
Pagine:
Ean: 9788849855234
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Una vita di condivisione e dedizione a un sogno, a una passione, a un desiderio: portare nel mondo ciò che si ha e prendere dal mondo tutto ciò che manca. Il lettore compie, attraverso le pagine, un viaggio tra immagini e parole sincere che vibrano di quotidiano e di pensiero vivo dentro aneddoti e sensazioni condivise. L'autore trasferisce il suo vissuto cedendo - nell'era dei social che tanto utilizza - al fascino di quella forma culturale originaria ed eterna che è il libro, la parola scritta su carta stampata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le fantasticherie del camminatore errante"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Bevilacqua Francesco
Pagine: 264
Ean: 9788849854138
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Elogio dell'erranza e dello smarrimento: è il senso di questo libro, in cui l'autore afferma che, per trovare la via, bisogna necessariamente perderla. "Le fantasticherie del camminatore errante" è un'affascinante narrazione di viaggi, che ci conduce per mano in terre favolose, ma anche nell'intimità più riposta di ciascuno di noi. Nella prima parte, "Per una archeologia del cammino", l'autore declina la sua personale idea del camminare come scavo, scoperta, preghiera, ascesi. In commossa consonanza con Rousseau, Hesse, Thoreau, von Humboldt, Wordsworth. La seconda parte, "Le erranze e le fantasticherie", è un alternarsi di brevi racconti di viaggio e di riflessioni sulla vita, sui luoghi, sul creato, sull'uomo. Il risultato è un magma fluido, onirico, di paesaggi, avventure, emozioni, raccolti come nel diario di un pellegrino del Medioevo. Un po' monaco errante, un po' sciamano, un po' eremita, che anela ad una clausura nel tempio immaginifico delle montagne, delle valli, delle foreste. Tanto lontano dal mondo, eppure sempre nel cuore del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Viaggio in Italia"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Thomas S. Eliot
Pagine: 144
Ean: 9788837231255
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Estate 1911: un giovane Thomas Stearns Eliot, studente alla Sorbona, intraprende un viaggio nell'Italia settentrionale, tutto nel segno dell'arte. Lo testimonia un inedito taccuino di appunti qui riprodotto - trascritto e tradotto da Nadia Ramera, con Introduzione di Marco Roncalli e corredo di immagini. Il viaggio parte da Verona e tocca Vicenza, Venezia, Murano, Padova, Ferrara, Bologna, Modena, Parma, Milano, Certosa di Pavia, per concludersi a Bergamo. Gli appunti raccolgono impressioni generali delle città visitate, descrizioni di cattedrali e chiese, castelli e palazzi, musei, dipinti e sculture, riflettendo conoscenze e attese di Eliot che spesso vi esprime originali opinioni di getto, in cui traspaiono una ancor sobria critica ai canoni della tradizione e uno sguardo d'autore solitario. Un testo che arricchisce il profilo dello scrittore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Notizie da un grande paese"
Editore: TEA
Autore: Bryson Bill
Pagine: 360
Ean: 9788850250844
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Dopo aver vissuto in Inghilterra per quasi vent'anni, Bill Bryson decide di tornare con la famiglia negli Stati Uniti, dove è nato e cresciuto. Ma lo scarto tra l'America che aveva lasciato da ragazzo, quella che lo accoglie e le abitudini acquisite in un altro paese lo colpisce con la forza di un terremoto. Ogni giorno, suo malgrado, affronta piccole e grandi sfide, dovute alle differenze culturali e linguistiche fra i paesi, che lo lasciano sconcertato e allo stesso tempo divertito: tutte le cose che ha dovuto fare da adulto infatti - dalle più banali, come i piccoli lavori di manutenzione in casa, a quelle più importanti, come mettere al mondo dei figli o sottoscrivere un fondo pensione... - hanno avuto come sfondo la Gran Bretagna e in America tutto è simile ma anche profondamente diverso, oppure è cambiato nel corso degli anni. Ecco allora le incomprensioni dal ferramenta su come sia più corretto chiamare i tasselli per le mensole, l'incredulità davanti all'ossessione tutta americana per l'aria condizionata o il profondo rispetto per le regole (per cui si può essere redarguiti in un diner vuoto se ci si siede senza aver aspettato le indicazioni della cameriera, come intimato dal cartello all'entrata). «Notizie da un grande paese» è il racconto tragicomico del ricongiungimento con la terra natia, e una lettera d'amore al focolare ritrovato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verso Oriente. Viaggi e letteratura degli scrittori italiani nei paesi orientali (1912-82)"
Editore: La Vita Felice
Autore: Pellegrino Angelo
Pagine: 300
Ean: 9788893462235
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Il viaggio ha sempre affascinato gli scrittori. Viaggiare ha concesso ad alcuni di loro la temporanea illusione di sfuggire al tempo, alla consumazione della materia, alla morte. Per altri, invece, i cosiddetti "melanconici", numericamente più numerosi nella nostra letteratura del Novecento, il viaggio è sempre stato "qualcosa da evitare". Il viaggio, ai loro occhi, accelera il tempo della morte, è sofferenza, è una sfida contro se stessi. Viaggi in Asia degli intellettuali (tali si suppone siano gli scrittori in genere) nel Ventesimo secolo. Ormai finita I'epoca degli esploratori, si cerca un contenuto di studio o l'ispirazione per un nuovo scritto. Angelo Pellegrino, in questo interessante e curioso volume, ripercorre la storia degli scrittori italiani del Novecento che hanno intrapreso dei viaggi nei Paesi orientali. Si parte dall'India di Gozzano, si passa attraverso l'Egitto di Marinetti, per arrivare poi alla Cina di Moravia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Viaggio in Africa"
Editore: Adelphi
Autore: Manganelli Giorgio
Pagine: 71
Ean: 9788845932755
Prezzo: € 7.00

Descrizione:A Manganelli, che nel 1970 la attraversa dalla Tanzania all'Egitto portandosi appresso l'immagine illusoria e il cliché cinematografico elaborati dal disagio europeo, l'Africa si rivela d'improvviso. Pachiderma planetario dove l'uomo è un'eccezione, affida la sua dignità non allo splendore di monumenti intimidatori, ma a simboli inconsapevoli, "intensamente araldici": gli animali. E il viaggiatore, di fronte a quella minacciosa intensità, non può che sentirsi "esotico ed estraneo", affascinato, allarmato. È uno choc che lascerà tracce profonde: sulla via del ritorno, il Partenone apparirà a Manganelli un gesto di "violenza ragionevole nei confronti della stessa demonicità greca". Postfazione di Viola Papetti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mare di pietra. Eolie o i 7 luoghi dello spirito"
Editore: Laterza
Autore: Longo Francesco
Pagine:
Ean: 9788858132654
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Prenotate una stanza alle Eolie soltanto se non avete paura quando appoggiate l'orecchio contro un petto al cui interno batte un cuore. Perché questo è ciò che fa un vulcano per tutta la notte, pulsa e respira. Sappiate che il mare può insegnare moltissime cose di vitale importanza e che una volta imparate non c'è modo di dimenticarle. Insegna l'attaccamento alla vita e a guardare lontano. Ogni isola delle Eolie ha un mezzo congeniale per essere visitata. Stromboli chiede di essere circumnavigata sui gozzi da pesca. Lipari vuole essere scoperta in motorino, percorrendo la strada ad anello che la avvolge e ne svela l'intimità una curva alla volta. A Panarea circolano solo golf car, le auto elettriche tipiche dei campi da golf. Perlustrate Filicudi in autostop e Alicudi su un mulo. Scalate il cratere dell'isola di Vulcano a piedi, e scoprite Salina esaminandola dai suoi mezzi di linea. Spostatevi da una all'altra quanto più potete. Perché le Eolie sono sette. E per sentire il loro racconto completo bisogna visitarle tutte e tornare e ritornare anche dove si è già stati. La storia delle Eolie è una storia che non ha un inizio e non ha una fine. È una storia che ha la forma perfetta dell'arcipelago.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libro delle foreste scolpite. In viaggio tra gli alberi a duemila metri"
Editore: Laterza
Autore: Fratus Tiziano
Pagine: 178
Ean: 9788858132852
Prezzo: € 10.00

Descrizione:"Il libro delle foreste scolpite" è un viaggio nel tempo alla scoperta di sé scandagliando quei luoghi dove le conifere resistono alle avversità d'un ambiente estremo e d'una terra rocciosa, là dove il resto dei viventi ha smesso di sopravvivere. Lariceti, pinete e cembrete dispersi fra quota 1900 e 2200 lungo l'arco alpino, ma anche le cortecce contorte e scolpite dei pini loricati che abitano le creste del Massiccio del Pollino, fra Calabria e Basilicata. E, infine, i pini longevi o Bristlecone Pines sulle Montagne Bianche in California, fra quota 3000 e 3900 metri, gli esemplari più antichi del pianeta (oltre 5000 anni). Un viaggio in paesaggi lunari dove la vita cerca a suo modo la strada per l'eternità. Luoghi dove l'anima si riveste di radici, di sogni, d'immaginazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bellinzona grand tour. Ediz. italiana, tedesca e francese"
Editore: Casagrande
Autore: Bernardi Daniele, Bianconi Vanni, Rüchat Anna
Pagine: 257
Ean: 9788877138095
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Negli anni Bellinzona è stata roccaforte e crocevia, città diffusa e laboratorio per la moderna architettura ticinese. Percorrendola nello spazio, nel tempo, nel ricordo, i racconti di questo libro trilingue ne tratteggiano un profilo frastagliato e vario; a fare loro eco, l'intervento di un architetto e le mappe di quattro itinerari attraverso la città.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La porta proibita"
Editore: TEA
Autore: Terzani Tiziano
Pagine: 276
Ean: 9788850251049
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Nel febbraio 1984 Tiziano Terzani viene arrestato a Pechino, perquisito, interrogato e infine espulso dal Paese. Per quattro anni vi ha risieduto, con moglie e figli, cercando di sentirsi veramente «cinese». Ha visto (e scritto di) cose assai diverse da quelle che apparivano agli occhi incantati dei turisti autorizzati; ha denunciato le immense contraddizioni del socialismo maoista; ha ammirato gli splendidi tesori di una cultura plurimillenaria insidiati da un dissennato culto del «nuovo» e, soprattutto, ha viaggiato, con tutti i mezzi possibili, uscendo dagli itinerari canonici e cercando di parlare davvero con i cinesi, con la gente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vietnam del nord. Minoranze etniche e doposviluppo"
Editore: Besa
Autore: Pellegatta Alessandro
Pagine: 156
Ean: 9788849711554
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Dopo la riunificazione del 1975 e grazie all'impetuosa crescita avviata con le riforme politiche ed economiche nel 1986 (Doi Moi), il Vietnam si è trasformato da una delle più povere nazioni del mondo in uno dei paesi emergenti più dinamici del Sud-Est asiatico. Tuttavia, l'attuale modello di sviluppo del "socialismo orientato al mercato" non è stato accompagnato da sufficienti interventi per mitigare le diseguaglianze, che ancora oggi colpiscono in prevalenza le minoranze etniche. Tale sviluppo ha creato inoltre seri problemi ambientali, inquinando pesantemente l'aria, la terra e le acque, e ha introdotto forme di sfruttamento dei lavoratori che risultano sempre più esposti alle fluttuazioni dell'economia internazionale. Questo libro è il resoconto di un esperimento, la cronaca quotidiana di un viaggio nel Nord del Vietnam che l'autore ha condotto visitando l'antica capitale Hoa Lu, Tarn Coc, il delta del Fiume Rosso e Hanoi. L'itinerario di viaggio si estende inoltre fino alle remote montagne al confine con la Cina, esplorando Sapa, i mercati di Can Cau e Bac Ha, la regione di Ha Giang e Ba Be, dove vivono le minoranze etniche Hmong, Dao, Lolo e Nung. Muovendosi tra saggistica, narrativa e poesia, in un territorio letterario volutamente ambiguo, questo volume ci lascia una testimonianza di uno dei Quarti Mondi che ancora resiste all'assalto della modernità, ricordandoci tutta la bellezza dell'uomo e della natura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Taccuino giapponese"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Giangiorgio Pasqualotto
Pagine: 112
Ean: 9788867089802
Prezzo: € 11.00

Descrizione:I viaggi ci portano ogni giorno più lontano, senza contare la rapidissima circolazione di notizie, immagini, persone e cose in un pianeta che ci appare di conseguenza sempre più piccolo. A questa «visibilità globale» non sfugge neppure il Giappone che ci sembra di conoscere perché possiede un passato importante e una civiltà ricchissima ed è la terza economia mondiale, dopo America e Cina. Il rischio, però, è che lo sguardo che posiamo su un mondo così estraneo al nostro sia viziato da luoghi comuni e mezze verità. È proprio questo passo falso che il diario di viaggio di Giangiorgio Pasqualotto ci evita. Ciò che il Taccuino giapponese offre al lettore non è infatti il classico percorso di ogni guida turistica con il corredo di descrizioni dettagliate di città, santuari e paesaggi, ma è il racconto di un'immersione dentro la storia, la cultura, l'arte, la religione e la filosofia del Paese del Sol Levante, alla ricerca della sua vera essenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un indovino mi disse"
Editore: TEA
Autore: Terzani Tiziano
Pagine: 428
Ean: 9788850251018
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Nella primavera del 1976 un vecchio indovino cinese avverte Terzani: «Attento! Nel 1993 corri un gran rischio di morire. In quell'anno non volare. Non volare mai». Dopo tanti anni il grande giornalista non dimentica la profezia, ma anzi la trasforma in un'occasione per guardare al mondo con occhi nuovi: decide infatti di non prendere aerei per un anno, senza tuttavia rinunciare al suo mestiere di corrispondente. Il 1993 diventa così un anno molto particolare di una vita già tanto straordinaria: spostandosi in treno, in nave, in auto, e talvolta anche a piedi, Terzani si trova a osservare paesi e persone della sua amata Asia da una prospettiva nuova, e spesso ignorata. Dopo oltre vent'anni di «viaggio» e oltre un milione di copie vendute, lette, rilette, prestate e regalate, "Un indovino mi disse" continua a parlarci con voce sempre nuova e avvincente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Buonanotte, signor Lenin"
Editore: TEA
Autore: Terzani Tiziano
Pagine: 424
Ean: 9788850251025
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Nell'agosto del 1991 Tiziano Terzani si trova lungo il corso del fiume Amur, in Siberia, aggregato a una spedizione sovietico-cinese, quando apprende la notizia del golpe anti-Gorbacëv che ha appena avuto luogo a Mosca. Decide di intraprendere subito, questa volta da solo, un lungo viaggio che in due mesi lo condurrà, attraverso la Siberia, l'Asia centrale e il Caucaso, fino alla capitale. Un'esperienza eccezionale, fissata negli appunti, nelle riflessioni e nelle fotografie che compongono questo libro, una testimonianza in presa diretta di un evento epocale, una galleria di individui e popoli diversi, un panorama di città leggendarie, di luoghi sconosciuti e abbandonati ai margini della storia, di vestigia del passato e di segnali del nuovo che avanza. Un viaggio, e un libro, che riprende la fotografia istantanea del tramonto definitivo dell'impero sovietico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un altro giro di giostra"
Editore: TEA
Autore: Terzani Tiziano
Pagine: 578
Ean: 9788850251032
Prezzo: € 9.00

Descrizione:"Un altro giro di giostra" è il libro con cui il grande giornalista che ha raccontato il mondo ha intrapreso un viaggio diverso, più intimo e personale. L'occasione è stata la grave malattia che l'ha colpito, ma il viaggio che l'ha portato, da New York all'India, lungo le strade internazionali della medicina, sia tradizionale che alternativa, si è a poco a poco trasformato in un viaggio interiore. I due percorsi si sono sovrapposti e si sono conclusi simbolicamente davanti alla maestà senza tempo dell'Himalaya. Lì Terzani ha trovato la risposta che cercava, incarnata nel volto e nelle parole di un Vecchio saggio, e poi l'ha consegnata a queste pagine perché potesse essere di aiuto a chi si sente fuori posto, a chi sta cercando, a chi soffre: «Il vero guru è quello che sta dentro di te».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I viaggi"
Editore: Einaudi
Autore: Ibn Battuta
Pagine: 892
Ean: 9788806239435
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Nel 1325 Ibn Battuta, partito da Tangeri 28 anni prima, torna definitivamente in Marocco dopo ventotto anni di viaggi e centoventimila chilometri percorsi con tutti i mezzi di trasporto allora in uso, dal cavallo al dromedario, dal carro ai più svariati tipi di imbarcazione. Secondo un odierno atlante geografico, ha attraversato l'equivalente di quarantaquattro stati moderni dall'Africa a tutto il Medio Oriente, dalla pianura del Volga alle isole Maldive, dall'India alla Cina, incontrando migliaia di persone e prendendo nota dei loro usi e costumi. Tre anni dopo il suo ritorno, un giovane letterato di origine andalusa, Ibn Juzayy, inizia per ordine del sultano ad annotare i ricordi di Ibn Battuta e le sue osservazioni di viaggio, scrivendo cosi uno dei libri più famosi della letteratura araba medievale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alpi & Alps! Imprese alpinistiche dall'Italia alla Nuova Zelanda. Ediz. italiana e inglese"
Editore: Touring
Autore: Brunazzi Ada
Pagine: 342
Ean: 9788836574667
Prezzo: € 24.90

Descrizione:In questo libro ci sono le montagne e la storia della loro conquista da parte di esploratori e alpinisti che, nel corso degli anni, le hanno sfidate e vinte grazie a professionalità, affiatamento e amicizia. Tra i protagonisti il Duca degli Abruzzi occupa un posto importante nella storia dell'alpinismo; le sue leggendarie imprese in Alaska, al Polo Nord, in Africa e in Asia hanno sempre suscitato emozione nel pubblico di tutto il mondo ed evocano ancora oggi immagini suggestive. Un capitolo poi è dedicato a Sir Edmund Hillary, il conquistatore dell'Everest che, a distanza di oltre 40 anni dalle ascensioni del Duca, è visto come il continuatore di quell'alpinismo solidale e di amicizia. Un volume da leggere e sfogliare anche per il piacere delle tante fotografie contemporanee, d'epoca e delle mappe delle spedizioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Roma vista controvento"
Editore: Bompiani
Autore: Abbate Fulvio
Pagine: 480
Ean: 9788845297861
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Ho sempre sostenuto che gli artisti che hanno compreso meglio Roma non erano romani (Fellini, Flaiano, Patti, Gadda, Pasolini, Amidei, Scola, Virzì, Sorrentino e tanti altri) e Abbate rientra nella regola. Questa 'guida turistica' anarchica, ma assolutamente lucida, è impressionante per la conoscenza profonda di luoghi, ambienti, simboli e uomini. Tutti studiati e raccontati da un'angolazione non convenzionale. Assolutamente geniale aprire il primo capitolo con il nastro trasportatore bagagli dell'aeroporto di Fiumicino: il caos come introduzione alla città degli imperatori, alla capitale delle buche assassine e delle macchine in terza fila davanti al bar per la colazione. La Roma sfregiata dalle scritte, la Roma delle Indulgenze Plenarie, delle chiese vuote, delle consolari piene di zoccole, la Roma dei delitti senza risposta, dei condoni, dei palazzinari, dei primari, delle primarie, della P2, della P3 e delle P38. La Roma delle stanze di Raffaello e delle stanze di Palazzo Grazioli. Sacralità e profanazione perenne s'inseguono senza tregua in questo giro turistico che Fulvio Abbate compie, divertito e un po' basito, per il nostro diletto. E tutti noi gliene siamo veramente grati." (Dall'introduzione di Carlo Verdone)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' incubo dell'incoscienza. Appunti di un diario di viaggio"
Editore: Eretica
Autore: Fazzalari Helodie
Pagine: 56
Ean: 9788833440309
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Io e il mio corpo quella notte ci interrogammo a fondo. Una parte di esso mollò più volte, un'altra, spinta dalla volontà ignorò le lacrime e continuò a camminare. Fu dura perché andai contro la sua volontà. Il mio corpo urlava, fremeva, soffriva, e io non lo ascoltai. Non lo ascoltai quando mi espose il problema, lo ignorai quando mi chiese di seguirlo, non ci feci caso nel momento in cui smise di amarmi. L'amore per me stessa oscurò la sua presenza. Sull'uscio, quando lui era pronto ad andare, mi girai, e la consapevolezza si impadronì della realtà. Nel momento esatto in cui mi resi conto del principio di congelamento che era in atto, incominciai a temere per la mia vita, per la nostra storia. L'incoscienza la persi su quella montagna, la verginità al passo con la paura di perderlo. Il mio corpo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ancora in viaggio"
Editore: Pendragon
Autore: Talini Mauro
Pagine: 284
Ean: 9788865989999
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Un percorso di 25.000 chilometri in bicicletta per unire il Sud al Nord del mondo nel continente americano: questo il viaggio che Mauro Talini ha incominciato il giorno di Capodanno 2013 dalla Terra del Fuoco. Un incidente, in Messico, ha interrotto questa sua grande impresa, ultima di una serie di sfide che lo hanno visto, come atleta diabetico, portare in tutto il mondo due messaggi: "Diabetes No Limits" e "L'amore crede nell'impossibile". Questo libro racconta il suo ultimo viaggio giorno per giorno, e vuole essere una testimonianza della forza di un uomo vicino a noi e ancora in viaggio con noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con i piedi ben piantati sulle nuvole. Viaggio sentimentale in un'Italia che resiste"
Editore: Rizzoli
Autore: Scanzi Andrea
Pagine: 190
Ean: 9788817103381
Prezzo: € 18.00

Descrizione:"C'è chi va dallo psicologo, chi al poligono a sparare, chi scrive sulla bacheca di Salvini. E poi c'è chi, per ordinare i propri pensieri, parte." È quello che ha fatto Andrea Scanzi in questi ultimi densissimi mesi, attraversando da Nord a Sud un Paese in crisi d'identità, privo di direzione politica, in balia di qualsiasi pulsione autoconservativa. Per raccontarne da vicino luoghi e persone, che sono per lui il vero baluardo di resistenza e utopia. "Tornano i luoghi nascosti, sospesi fuori dal tempo e affascinanti nella loro apparente clandestinità, come certi lati B dei vecchi 45 giri. Tornano i paesaggi a strapiombo, con l'abisso giusto sotto, per ricordarci quanto sia tutto dannatamente labile. La tavola, la convivialità. Il ricordo di chi non c'è più. Torna la ribellione. Torna la natura incontaminata, o quel che ne resta. E torna spesso la purezza meravigliosamente amorale degli animali, col loro sguardo sempre interrogativo sul mondo. Un po' come dovrebbe essere il nostro." A volte la scintilla che fa nascere un racconto è un paesaggio, a volte una persona; il mare di Fano riporta la mente all'infanzia, un viticoltore veneto diventa il Drugo del Grande Lebowski, un canguro wallaby sull'Isola dei Cipressi ci fa riflettere sulla condizione umana. Dalla bellezza di un tramonto ragusano arriviamo alle Langhe di Fenoglio, dalla Romagna di Marco Pantani a Eric Fletcher, padre di Roger Waters, morto in Italia durante la Seconda guerra mondiale. In questo libro geniale e pungente, tra diario di bordo, commento politico e satira di costume, Scanzi trae spunto dal materiale raccolto nei suoi viaggi per dipingere un ritratto corale - e in tempo reale - dell'Italia di oggi, della sua provincia, dei suoi cliché, del sogno di una vera ripartenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La grammatica della sobrietà. Piccole rivelazioni sui piaceri dell'essenziale"
Editore: Ediciclo
Autore: Lefèvre David
Pagine: 92
Ean: 9788865492659
Prezzo: € 9.50

Descrizione:La collana «Piccola filosofia di viaggio» invita David Lefèvre, scrittore ed esploratore del mondo che da anni vive un'esistenza frugale e autosufficiente in una capanna a stretto contatto con la natura e il ritmo delle stagioni, a raccontarci i pregi della sobrietà, antidoto alla civiltà dell'abbondanza e strada per una felicità inattesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' inquietudine delle isole. Piccole fughe tra atolli e arcipelaghi"
Editore: Ediciclo
Autore: Ugolotti Silvia
Pagine: 91
Ean: 9788865492642
Prezzo: € 9.50

Descrizione:La collana «Piccola filosofia di viaggio» invita Silvia Ugolotti, giornalista e viaggiatrice, ad accompagnarci tra isole e arcipelaghi vicini o sperduti, tra atolli da sogno e lembi di terre inquiete, spazzate dal vento o infiammate dai vulcani, per apprezzare la liberta solitudine, la lontananza e l'abbraccio del mare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un milione di minuti. Come ho esaudito il desiderio di mia figlia e abbiamo trovato la felicità"
Editore: Salani
Autore: Küper Wolf
Pagine: 320
Ean: 9788893816342
Prezzo: € 15.90

Descrizione:«Ah, come vorrei che avessimo un milione di minuti. Solo per le cose più belle!». Nina ha quattro anni e come tutti i bambini coltiva desideri sconfinati e un'ostinata fantasia. Nel suo futuro vede chiaro: una carriera da pompiere e una quantità incommensurabile di tempo da passare con papà. Lui è uno scienziato ambientale di successo diviso tra carriera accademica e Nazioni Unite, non conosce giorno che non sia scandito da obiettivi e to do list. Quando però la disabilità di Nina irrompe nella vita dei Küper attraverso la fumosa diagnosi di un'anomalia cognitivo-comportamentale, l'orologio al polso di Wolf si arresta, e con esso ogni prospettiva di normalità. Nasce così il folle progetto di un viaggio di famiglia intorno al mondo, con un bagaglio minimo e funzionale: due anni avventurosi attraverso Thailandia, Australia, Nuova Zelanda e Germania. Un viaggio alla scoperta di come può essere una vita vissuta senza costrizioni, dando un valore diverso al tempo, in una divertente dichiarazione d'amore per tutto ciò che non funziona come previsto. Una storia vera, contagiosa, divertente e intelligente per ricordarci che la felicità sta nel tempo che si passa insieme.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' incredibile storia dell'uomo che dall'India arrivò in Svezia in bicicletta per amore"
Editore: Sonzogno
Autore: Andersson Per J
Pagine: 300
Ean: 9788845400186
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Tutto ha inizio in una fredda serata di dicembre del 1975, quando Lotta e Pikay si incontrano per caso in una piazza di Nuova Delhi. Tra la giovane turista svedese e l'artista di strada cresciuto in un villaggio sul limitare della giungla dell'India orientale è amore a prima vista. Lotta però torna a casa, in Svezia, in un altro pianeta che si trova chissà dove, e perché non scompaia dalla sua vita per sempre Pikay deve inventarsi un modo per raggiungerla. Ma come? È un senza casta, non possiede nulla: le probabilità che ci riesca sono minuscole. Se non fosse per una vecchia bicicletta. Pikay è abituato alle situazioni più estreme, ha conosciuto la fame e le umiliazioni degli intoccabili, ma è molto bravo a disegnare, perfino Indira Gandhi gli ha chiesto di ritrarla. Il blocco e le matite sono il suo biglietto per un lungo viaggio verso occidente: in sella alla sua bicicletta di seconda mano, il discendente degli indigeni oppressi dell'India parte da Delhi, attraversa le cime innevate dell'Afghanistan, approda nella terra dello scià e da lì prosegue verso l'Europa, pedalando ogni giorno fino allo stremo per cinque lunghi mesi e superando povertà, pregiudizi e innumerevoli avversità - oltre a dodicimila chilometri di strada - per stare insieme alla donna che ama. Forse, pensa Pikay, tutto è davvero già scritto nelle stelle, visto che alla sua nascita un astrologo aveva predetto che avrebbe sposato una ragazza di un'altra tribù, addirittura di un'altra nazione. Come nelle favole a lieto fine, Lotta e Pikay si sono ritrovati, e mai più lasciati. Oggi hanno tre figli e vivono insieme in una grande casa alle porte di Boras, nel Sud della Svezia. Questa è la loro storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU