Articoli religiosi

Libri - Narrativa Di Viaggio



Titolo: "Paso doble. Sul cammino di Santiago"
Editore: Bellavite
Autore: Mambretti Enrica
Pagine: 288
Ean: 9788875113292
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Enrica Mambretti torna a parlarci del Cammino di Santiago. Dopo il suo primo viaggio, più intimo, che aveva affrontato alla ricerca di un nuovo equilibrio spirituale, calca nuovamente le strade assolate (questa volta partendo dal Portogallo) per arrivare a Santiago, ma con occhi diversi: è la ricerca dell'essere umano che la conduce lungo tutto il tragitto, spingendola a parlare con (ma soprattutto a far parlare di sé) le persone che incontra. Incontri in camere di ostello, intorno al tavolo di un bar, di fianco a un campo coltivato: una galleria che comprende pellegrini, turisti, albergatori, pacate signore galiziane ed irruenti ventenni, ma anche asini al sole e cani a passeggio, tutti a modo loro sulla via per Santiago.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Viaggio agli antipodi"
Editore: Altromondo Editore di qu.bi Me
Autore: McAndrew Liam
Pagine: 176
Ean: 9788833300054
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Andrea non ha nemmeno quarant'anni. Da pochissimo ha scoperto di soffrire di un male mortale, così decide di non rimandare più il viaggio dei suo sogni verso gli antipodi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fuori dalle piste battute. Viaggi magici fra il Sahara, il Tibet e la Toscana"
Editore: Fusta
Autore: Bracci Gianfranco
Pagine: 256
Ean: 9788898657971
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Gianfranco Bracci raccoglie in questo volume i suoi diari di viaggio: dalla Siberia al Madagascar, dall'Africa del Nord alla Cina, dall'Australia alle Isole Cook, a tanto, tantissimo Himalaya tra Nepal e Tibet. Sono viaggi che attraversano la storia di ogni singolo Paese: sono poi, in fondo, tappe di unico viaggio, quello della vita di uno dei più grandi allievi di Fosco Maraini. Con la semplicità di chi pone il rispetto per l'altro a guida di ogni passo, Bracci prende il lettore con sé e lo trascina sull'Everest; lo conduce al cospetto degli aborigeni australiani; lo porta in macchina insieme al mito: Reinhold Messner; gli fa assaporareun tè in compagnia della leggenda: Tiziano Terzani. Solo chi vive da sempre una sorta di nomadismo farcito di curiosità per la geografia umana dell'intero pianeta può esser spinto verso culture così lontane e primitive, prima di tornare a casa, all'amata Firenze. Ecco quindi l'esigenza di uscire dalle piste battute e andare là dove sopravvivono gli ultimi uomini semplici e liberi, peraltro condannati all'estinzione: i nomadi d'ogni latitudine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Emozioni a pedali. Diario di un dialogo interiore e di avvicinamento al fantastico mondo del cicloturismo"
Editore: Fabbrica dei Segni
Autore: Dal Boni Daniele
Pagine: 120
Ean: 9788832860276
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The grand tour. Th golden age of travel. Ediz. inglese, francese e tedesca"
Editore: Taschen
Autore: Walter Marc, Arqué Sabine
Pagine: 624
Ean: 9783836549776
Prezzo: € 150.00

Descrizione:I viaggi internazionali possono essere molto stancanti: turismo di massa, aerei sovraffollati, aeroporti caotici, controlli di sicurezza intensificati, catene di hotel tutti uguali, percorsi turistici battuti e ribattuti. Trovare anche solo un pizzico di avventura sembra sia diventato impossibile. Ma non disperate: per tutti noi che abbiamo un desiderio inappagato di viaggi emozionanti, The Golden Age of Travel ci riporta a un'epoca in cui esplorare il mondo era una nuova, elettrizzante possibilità per chi aveva a disposizione risorse, tempo, immaginazione e coraggio. Grazie a questo volume riccamente illustrato, adornato di immagini d'archivio e altro materiale grafico, ripercorriamo sei itinerari internazionali amati dagli avventurieri occidentali nell'epoca prebellica, tra cui scrittori quali Charles Dickens, Jules Verne, F. Scott Fitzgerald, Mark Twain e Goethe. Dal Grand Tour europeo - tradizionale rito di passaggio per i giovani aristocratici inglesi - fino all'Estremo Oriente, appena sfiorato dall'influenza occidentale, ci spostiamo di tappa in tappa con vari mezzi di trasporto: treni, navi, automobili, aerei, cavalli, asini e cammelli. Sfogliando le pagine traboccanti di materiali d'archivio, tra cui manifesti, guide, biglietti, volantini, brochure, menù e adesivi da valigia, riscoprite l'eleganza - per non parlare del grande senso di novità - da cui venivano ammaliati i viaggiatori di un tempo. Tra nuove città decadenti e territori aspri e selvaggi, questo libro è il vostro passaporto per un'epoca perduta fatta di avventura e meraviglia nei confronti del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Potosì. Storia di un viaggio nel sud del mondo"
Editore: CSA Editrice
Autore: Lorusso Isabella
Pagine: 150
Ean: 9788893540421
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La scrittrice da Ostuni, la 'sua' città bianca, è approdata a Barcellona, nella città dei Mirò e dei Gaudì; da lì in America Latina dove, nelle carceri di massima sicurezza di Lima, ha incontrato i guerriglieri dell'MRTA e di Sendero Luminoso; poi si è addentrata nella selva boliviana dove ha seguito le orme del Che, e ancora all'Università La Cantuta dove ha insegnato per diversi anni e dove nove studenti e un professore sono stati barbaramente sequestrati, torturati e uccisi dagli squadroni della morte del dittatore Alberto Fujimori. Questo e tanto altro troviamo in un grande viaggio, toccante e formativo, che è anche cultura e informazione storica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fantasmi rossi. Enigmi arancioni"
Editore: Edizioni del Girasole
Autore: Carloni Pier Giorgio
Pagine: 128
Ean: 9788875676148
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Questo racconto di viaggio è tanti viaggi insieme. È un viaggio ad Angkor, naturalmente. Nella cultura e nella natura di un piccolo lontano lembo di terra che racchiude bellezze incomparabili. Un viaggio di parole e di immagini. È un viaggio nella politica del Novecento, a ripercorrere i sogni e le disillusioni della generazione post sessantotto, che prende le mosse da una figura nera di quell'epoca: Pol Pot. È un viaggio interiore nella vita e nella storia personale dell'autore che si racconta senza nascondere fragilità e sconfitte. È un viaggio spirituale alla ricerca di una nuova dimensione nel lontano Oriente, venata di esotismo e segnata dalla fascinazione per i monaci buddisti. Infine, è anche un viaggio fra i fantasmi del passato e gli enigmi della vita, che accompagnano ciascuno di noi per tutto "il" viaggio. Ovunque si vada.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In viaggio"
Editore: Bompiani
Autore: James Henry
Pagine: 384
Ean: 9788845293986
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Viaggiare con Henry James in queste pagine è come prendersi una vacanza senza fretta in compagnia di un giovane amico brillante, dalla grande esperienza, con un'istruzione fuori dal comune. La nostra guida è un osservatore curioso di paesaggi, strade e chiese delle città che visita ma anche di gallerie d'arte o spettacoli e delle caratteristiche delle persone che incontra. "In viaggio" è un libro da leggere molto lentamente, per assorbire al meglio lo sguardo, le intuizioni e le riflessioni di un grandissimo scrittore. Ricca di fascino e critica pungente, questa raccolta inedita di appunti di viaggio ci restituisce un Henry James inconsueto, tutto da scoprire. Che racconti del viaggio al Lago George, dei pomeriggi in visita alle mostre d'arte a Parigi o delle avventure in Toscana e a Roma, James delizierà i lettori con le sue osservazioni mai banali, capaci di suscitare in tutti la nostalgia di luoghi in cui non si è stati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Viaggi ad alta voce (1968-1979)"
Editore: Bompiani
Autore: Pivano Fernanda
Pagine: 288
Ean: 9788845292866
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Giappone, Papua e le isole dei Mari del Sud, India, Nepal, Spagna, Tunisia, Marocco. E gli Stati Uniti, naturalmente. Sono solo alcuni dei viaggi che Fernanda Pivano ha compiuto tra il 1968 e il 1979, spesso in compagnia del marito Ettore Sottsass. Questo libro nasce dal ritrovamento nell'archivio Pivano delle registrazioni realizzate in quelle occasioni: Nanda infatti non si allontanava mai da casa senza avere con sé un piccolo registratore giapponese, dei nastri su cui incidere e le batterie. Un modo per prendere nota di tutto, paesaggi, incontri, dialoghi, riflessioni e ricordi. Appunti carichi d'ironia e di meraviglia, l'ironia di una mente che ha sprovincializzato l'Italia e la meraviglia di chi ha scoperto luoghi che in quegli anni pochi potevano dire di aver visitato. In queste pagine rivivono il suo spirito, il desiderio di conoscere artisti e popoli lontani, gli incontri con i tanto amati autori americani: un sorprendente diario vocale depositato sulla carta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giorni di postumia. Da Aquileia a Genova un coast attraverso la storia"
Editore: Edizioni dei Cammini
Autore: Vismara Andrea
Pagine: 220
Ean: 9788899240189
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Correva l'anno 148 a.C. quando il console romano Postumio Albino decise di costruire una lunga strada e di battezzarla, come da tradizione, col suo nome. Aveva un progetto ambizioso: collegare via terra i due porti più importanti del nord, Genova e Aquileia, cioè Tirreno e Adriatico, e per realizzarlo stese una lunga linea di pietre attraverso tutta la Gallia Cisalpina, ovvero la Pianura Padana. Ma non tutte le vie sopravvivono alla storia. Alcune decadono e vengono spinte nel limbo delle strade dimenticate, ma sotto l'asfalto, sotto le fabbriche e i centri commerciali, sotto i campi coltivati a mais, uva e frumento, quelle arterie ancora pulsano reclamando, il diritto di essere ricordate. Un cammino, il desiderio di libertà, la voglia di un uomo di assaporare secoli di storia, le strampalate incursioni di un alter ego ingombrante: tutto questo è I giorni di Postumia, il diario di un viaggio in solitaria lungo un tracciato antichissimo, un vivido racconto day by day in cui le emozioni, la fatica, le disavventure e gli incontri si amalgamano perfettamente con la storia di un'antichissima strada e dei luoghi che tuttora, invisibilmente, attraversa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Piccola grande isola"
Editore: TEA
Autore: Bryson Bill
Pagine: 474
Ean: 9788850248445
Prezzo: € 12.00

Descrizione:A vent'anni da "Notizie da un'isoletta", Bill Bryson parte per un nuovo viaggio attraverso la Gran Bretagna. Questa volta si inventa un percorso che è anche una sfida: la Bryson Line, la linea retta più lunga che si possa tracciare tra due località britanniche, partendo dal suo estremo meridionale, Bognor Regis, una sonnacchiosa cittadina marittima sulla Manica, per risalire fin sulla punta della Scozia, a Cape Wrath. Lungo il tragitto, concedendosi qualche deviazione, passa dal tripudio di grattacieli di Londra alla nostalgica decadenza dei centri turistici costieri, dai pascoli immacolati del Sussex alle gloriose fabbriche inglesi in cui ebbe inizio la Rivoluzione industriale, dalla selvaggia brughiera scozzese ai deliziosi laghetti del Nord dell'Inghilterra, osservando estasiato il miracoloso equilibrio tra natura e intervento umano, che ha fatto del paesaggio britannico una sorta di giardino paradisiaco. E intanto il viaggio attraverso l'amato Paese adottivo diviene per l'autore un pretesto per dar sfogo alla sua inesauribile vena affabulatoria, ripercorrere aneddoti storici e personali e raccontare con irresistibile comicità gli incontri più disparati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il bambino dalle ali di cristallo"
Editore: Aliberti
Autore: Marta Fabrizio
Pagine: 155
Ean: 9788893231923
Prezzo: € 17.00

Descrizione:«Sono un privilegiato. Uno di quelli che si sposta utilizzando quattro rotelle, due piccole e due grandi. Rimango seduto tutto il giorno e questo è un privilegio non da poco. Certo, c'è questo fastidio di non potersi muovere agevolmente e di non poter andare in molti luoghi da soli, d'altra parte nemmeno la regina Elisabetta fa la spesa quando e come vuole. Si è anche guardati in modo ossessivo, solamente perché si è sciancati fisicamente. Quando si fa parte di una categoria protetta è normale essere osservati e studiati, anche i panda sono sotto osservazione. Qualche mese fa ho pensato: siccome amo viaggiare, perché non utilizzo i miei privilegi per fare un bel viaggio in tutta Italia?» In queste parole c'è tutto Fabrizio Marta, una persona davvero speciale che questo libro vi farà conoscere. Ironico e autoironico, sempre positivo e propositivo; instancabile, testardo, capace di non arrendersi mai, davanti alle piccole come alle grandi difficoltà. Questo è Rotex, il protagonista della storia vera raccontata in questo volume. In carrozzina sin dall'infanzia per una malattia ossea, l'osteogenesi imperfetta, che lo ha reso un bambino di cristallo, Fabrizio ha combattuto da subito la sua battaglia a viso aperto e senza paura. Così, quando ha scoperto di avere una grande passione per il viaggio, è diventato un "viaggiatore rotante". Da anni racconta nel web (sul sito di «Vanity Fair Italia», fra gli altri) i suoi viaggi in lungo e in targo per il globo - Australia, Stati Uniti, Europa, Sudafrica. La sua sfida è chiara: sensibilizzare all'abbattimento delle barriere, quelle architettoniche e quelle culturali. E incentivare chi ha problemi di mobilità a viaggiare. Nel maggio 2012, insieme al fotografo Vito Raho, Fabrizio ha rotellato per oltre 8500 km lungo tutta l'Italia. Ne è uscito un reportage sul viaggio dal punto di vista del rotellato. Un'esperienza faticosa ed esaltante, ricca di emozione e di umanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Montagna viva"
Editore: Ecra
Autore:
Pagine: 240
Ean: 9788865582459
Prezzo: € 43.00

Descrizione:Natura, sport, escursionismo, lavoro sono i molteplici aspetti della montagna immortalati nel 36° volume della storica collana "Italia della nostra gente". La pubblicazione è un appassionante viaggio alla scoperta delle vette dell'intera penisola. Dal Monte Bianco, che con i suoi 4.808 metri è il più elevato d'Italia e d'Europa, fino all'Etna, un vulcano ancora attivo tanto che l'altezza, abbondantemente sopra i 3.300 metri, varia nel tempo a causa delle eruzioni capaci di determinarne l'innalzamento o l'abbassamento. Ad aprire i primi due capitoli (Vivere la montagna e Abitare in montagna) il "magico" bianco e nero di Pepi Merisio con alcuni di quegli scatti che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. Altra firma d'autore è quella del figlio Luca, cresciuto alla bottega del padre, noto per i suoi reportage fotografici sull'ambiente naturale italiano e sulle Alpi. Il terzo capitolo, Montagna ferita, è dedicato a quelle zone colpite dal sisma dell'estate 2016. Immagini, ma anche testimonianze dirette grazie a tre "storie" di chi, in montagna, ci vive e ci lavora: Fabio Lenti (guida alpina e soccorritore), Biagio Ragonese (guida alpina vulcanologica), Carlo Guerrini (allevatore di Amatrice che ha perso quasi tutto nel devastante terremoto che ha colpito il centro Italia).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cammino del Giappone. Shikoku e gli 88 templi"
Editore: Mursia (Gruppo Editoriale)
Autore: Gatti Luigi
Pagine: 256
Ean: 9788842558576
Prezzo: € 17.00

Descrizione:«Il miglior modo per continuare a sognare è camminare.» La scoperta del Paese del Sol Levante e del Cammino del Giappone, un percorso circolare di 1200 chilometri nell'isola di Shikoku. Lungo questo itinerario, che si snoda tra città e zone rurali, tra risaie e foreste di cedri secolari, si incontrano gli 88 templi del Buddhismo della «Parola Vera», il Buddhismo Shingon. Questo diario ripercorre tutta l'avventura, il viaggio dentro il viaggio, di un pellegrino, un Ohenro, sulle tracce di K?b? Daishi, il monaco asceta che divulgò la nuova religione segnando radicalmente storia e cultura dell'intero Paese. Pagine che raccontano usi e abitudini di un popolo antico e rispettoso, ricche di preziosi consigli su come affrontare questo nuovo itinerario. Buon cammino verso il tempio 88.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un altro giro di giostra"
Editore: TEA
Autore: Terzani Tiziano
Pagine: 578
Ean: 9788850248667
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un altro giro di giostra è il libro con cui il grande giornalista che ha raccontato il mondo ha intrapreso un viaggio diverso, più intimo e personale. L'occasione è stata la grave malattia che l'ha colpito, ma il viaggio che l'ha portato, da New York all'India, lungo le strade internazionali della medicina, sia tradizionale che alternativa, si è a poco a poco trasformato in un viaggio interiore. I due percorsi si sono sovrapposti e si sono conclusi simbolicamente davanti alla maestà senza tempo dell'Himalaya. Lì Terzani ha trovato la risposta che cercava, incarnata nel volto e nelle parole di un Vecchio saggio, e poi l'ha consegnata a queste pagine perché potesse essere di aiuto a chi si sente fuori posto, a chi sta cercando, a chi soffre: «Il vero guru è quello che sta dentro di te».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storie di Venezia"
Editore: Odoya
Autore: Ricciardiello Franco
Pagine: 510
Ean: 9788862884310
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Queste "Storie di Venezia", costruite sestiere per sestiere, sono evocate nei luoghi in cui vissero i protagonisti, furono girate le scene dei film e gli scrittori immaginarono ambientati i loro romanzi: da "Il mercante di Venezia" di Shakespeare alle vite parallele di Brodskij e Stravinskij; dalla genesi del "Milione" di Marco Polo a "Fino alla fine del mondo" di Wenders e "Pane e tulipani" di Silvio Soldini; dal passaggio di Dante, Petrarca e Boccaccio a Goldoni e la riforma del teatro; dalla caduta della Serenissima all'arrivo di Bonaparte; dallo scandaloso approdo al Festival del Cinema di Hedy Lamarr, la donna più bella del mondo a Peggy Guggenheim su Canal Grande. Venezia è come uno di quei messaggi chiusi in una capsula ermetica e sepolti da qualche parte per i posteri: sotto un manto stradale, in una navicella spaziale, in una tomba. Qui risuonano i canti notturni dei gondolieri secondo Goethe, i racconti delle imprese amorose di Giacomo Casanova, i sospiri della poetessa prostituta Veronica Franco. Tra le sue calli, sulle sue spiagge, Proust ambientò alcuni capitoli della "Ricerca del tempo perduto", Thomas Mann narrò l'amore infelice di Gustav von Aschenbach ne "La morte a Venezia", Luchino Visconti girò le scene notturne del suo "Senso". Venezia è un messaggio temporale grande come una città di centomila abitanti. Aliena, lontana, antica, sollecita nella mente del viaggiatore l'idea di un momento irripetibile, memorabile, eterno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Avremo sempre Parigi. Passeggiate sentimentali in disordine alfabetico"
Editore: Rizzoli
Autore: Dandini Serena
Pagine: 429
Ean: 9788817097147
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«È colpa di Parigi se le mie passeggiate sentimentali sono in disordine alfabetico. Sono troppe le suggestioni e le presenze che si aggirano per la città per mantenere fede a un dizionario canonico. Il vento del Nord, che in certe sere d'autunno diventa forte e dispettoso, mi coglie sempre di sorpresa scompigliandomi i pensieri e soprattutto le lettere. Serge Gainsbourg è finito alla S, ma il suo posto d'onore poteva tranquillamente essere alla D di Dandy, accanto a una schiera di gentiluomini che insieme a Oscar Wilde hanno tenuto alto a Parigi il vessillo di questo club ricercato.» È così che Serena Dandini presenta questo suo alfabeto amoroso in cui ci accompagna dalla A di Arrondissement alla Z di Zinc attraversando la G di Gare, la M di Muri e la V di Verne. Una passeggiata vivace e imprevedibile per la sua città preferita, dove le passioni dell'autrice ci svelano a ogni angolo suggestioni, storie, personaggi indimenticabili e posti segreti da visitare di persona alla prima occasione o semplicemente sognare adagiati sul divano di casa. La strada di Montparnasse che una pioniera della Nouvelle Vague ha trasformato in una spiaggia, i bistrot in cui Hemingway e Fitzgerald si confessavano i loro crucci più intimi, i giardini sorti per il capriccio di una regina o l'intuizione di un banchiere filosofo, le nuove vie della Street art... Come i protagonisti di "Casablanca", anche noi «avremo sempre Parigi», che pure in questi anni duri continua a stupirci con la sua formidabile bellezza e la sua capacità di rialzare la testa. Da un'autrice poliedrica, una nuova avventura letteraria all'insegna della joie de vivre che oggi più che mai è giusto tributare a questa città unica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il paese delle donne dai molti mariti"
Editore: Beat
Autore: Tucci Giuseppe
Pagine: 283
Ean: 9788865594872
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Dal 1926 al 1930, appena il caldo delle pianure indiane si fa insopportabile, Giuseppe Tucci trova riparo tra le montagne di Simla e del Kashmir, dove si aggirano quasi tutti i viaggiatori e gli esploratori più famosi dell'epoca, da Sven Hedin a Aurel Stein a Paul Pelliot. Traversatori di spaventosi deserti e scalatori di montagne considerate inaccessibili; uomini abituati alla rudezza dell'Asia centrale e alle fatiche e ai pericoli dei viaggi. Eppure animati tutti da un desiderio infantile: un giorno, al mattino, quando la nebbia si dirada e i panorami tornano sconfinati, avrebbero trovato Shangri-la, quel paese dell'eterna giovinezza immerso nella luce e abitato da saggi vestiti di bianco e un sorriso sulle labbra, come nel film di Hollywood tratto da un celebre romanzo. "Il paese delle donne dai molti mariti" è quasi un diario segreto di un imprevedibile e smagato viaggiatore che con cinquanta muli, una tenda e i "Canti" di Leopardi in tasca si avventurava nei luoghi più sperduti dell'Asia centrale. Introduzione di Stefano Malatesta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sicilia a due ruote. Sicilia nel cuore"
Editore: Flaccovio Dario
Autore: Vallone Giovanni
Pagine: 252
Ean: 9788857907390
Prezzo: € 18.00

Descrizione:"Ho dormito nelle grotte, ho mangiato con i ragni e le formiche, ho chiacchierato con i siciliani e mi sono rotolato felice nei campi di grano". Così si descrive Giovanni Vallone, il motoscrittore siciliano, che con la due ruote e un microfono da oltre trent'anni va in giro per l'isola a raccogliere racconti di pastori, eremiti, anziani dalla vivida memoria storica e personaggi illustri, scovando antiche città, ruderi, castelli, reperti archeologici e paesaggi mozzafiato. Cogliendo le diverse anime della Sicilia, le ha esportate in tutto il mondo tramite programmi radio-televisivi, libri e conferenze. Tutti i suoi personaggi li ha sempre idealmente raccolti nei vagoncini di un immateriale sidecar e in questo volume offre ai lettori le sue affascinanti narrazioni in diretta, componendo tappa dopo tappa un viaggio intenso e vivido all'insegna del trionfo della sicilianità e dell'emozione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cuba resiste. Reportage da un Paese che cambia ma resta fedele alle sue radici"
Editore: Infinito
Autore: Squillace Massimiliano
Pagine: 157
Ean: 9788868612429
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Un reportage nella Cuba che pensiamo non ci sia più e che invece è lì, forte. Sorridente. Come gli occhi dei cubani de L'Avana, Guantánamo, Cinfuegos, Trinidad, Varadero, Gibara, Santa Clara e Santiago. Le città di questo viaggio: un reportage narrativo, una strada che racconta storie. Si parte da Lisbona, attraverso Mosca, l'hub dei cubani d'Europa che tornano nella loro terra, e si conclude con un viaggio di 900 chilometri su un'auto del 1946 da Santiago de Cuba a L'Avana. La Cuba che cambia e la Cuba attaccata alle sue radici: il viaggio inizia con Mick Jagger e finisce con due milioni di persone per strada nella notte della morte di Fidel Castro. Storie di vita che parlano di musica, amore e politica, aneddoti del passato che si mischiano con la voglia di futuro. Ma Cuba è anche turismo e sono i cubani stessi a presentare le perle delle loro zone, fuori dalle rotte turistiche. È una strada, quella qui raccontata, che tra case coloniali e fango, si snoda tra gloriosi fantasmi della storia, villaggi e portici dove ogni bocca è la bocca di un poeta. Così la Cuba amata da Obama e JayZ scopre di conservare quella misteriosa verginità che il mondo le invidia. Prefazione di Stefano "Cisco" Bellotti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Due biciclette intorno al mondo. Da Torino a Torino 1956-1958"
Editore: Ediciclo
Autore: Rolando Valentino, Sada Adriano
Pagine: 492
Ean: 9788865492482
Prezzo: € 20.00

Descrizione:"Valentino e Adriano hanno vissuto un romanzo d'amore intenso con il mondo". Dalla prefazione di Gian Paolo Ormezzano "Un pezzo di storia del cicloturismo". Bikeitalia.il Anni Cinquanta, Torino. Valentino e Adriano, amici da sempre, hanno quasi trent'anni e un lavoro appena iniziato, ma nel cuore coltivano un sogno inconfessato, quello di partire in bicicletta per un giro intorno al mondo. Non lo pianificano, decidono di andare e basta. Si prendono una settimana di ferie, senza avvisare nessuno che quella sarà solo l'antipasto. Dopo otto giorni di viaggio, a Trieste, spediscono lettere ad amici e parenti "Non torniamo, siamo partiti per un giro del mondo in bicicletta". Il loro viaggio, considerato il periodo e le condizioni geopolitiche di alcuni Paesi, è una vera avventura, un'impresa che li consacrerà nel tempo come i primi pionieri in bicicletta italiani: quasi 28.000 km attraversando l'est Europa, la Turchia, l'Iran, l'Iraq, l'Indonesia, il Giappone, l'America, il Canada. Un tragitto fatto di incontri, cadute, aggressioni, notti in cella, lavori occasionali e ospitalità generosa. I due amici rientreranno a Torino nell'inverno del 1958, in tempo per festeggiare il Natale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In terre lontane"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Bonatti Walter
Pagine: 543
Ean: 9788817097895
Prezzo: € 17.00

Descrizione:A metà degli anni Sessanta Walter Bonatti, giunto al culmine di quella stagione di successi che lo ha fatto entrare nella leggenda dell'alpinismo, decide di sospendere la sua esperienza da scalatore in solitaria. Dopo oltre un decennio di arrampicate e di "viaggi verticali", inizia un nuovo, emozionante capitolo di avventure: quello dell'"esplorazione orizzontale", per spingersi a visitare, con pochi mezzi e un'instancabile determinazione, i luoghi più impervi e remoti della Terra. Nel 1965 Bonatti è in canoa, sulle rive dello Yukon: da qui, come nelle migliori storie d'avventura, inizia una serie di viaggi memorabili, che lo vedranno scendere nel cratere del Krakatoa, affrontare le raffiche di Capo Horn, avvicinarsi alle tigri in Indonesia, o discendere il Marañon su una zattera costruita a mano. Dai fiordi della Patagonia ai deserti australiani, una raccolta di cronache e resoconti irripetibili dai grandi spazi incontaminati del pianeta, una discesa emozionante nei territori mozzafiato ai confini del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' albicocco, la vite, il melograno. A piedi attraverso l'Armenia"
Editore: Guerini e Associati
Autore: Faggi Pierpaolo
Pagine: 142
Ean: 9788862507066
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Con stile a volte ironico altre più riflessivo, l'autore racconta un viaggio a piedi attraverso l'Armenia, effettuato da nord a sud, dalle pianure centrali al confine iraniano. La narrazione è l'occasione per confrontarsi con la geografia, la storia e la cultura del paese, di analizzarne le caratteristiche fondamentali e di ripercorrerne alcune vicende nodali. «In ogni capitolo ti presenta nuovi paesaggi, e insieme ti rivela i tipi umani che li abitano, perché la sua affascinante prospettiva 'dal basso' parte sì dalle persone che incontra, ma si inserisce in un'accurata preparazione alla lettura e alla comprensione del paese: le sue pagine sono esaurienti e sistematiche anche quando sembrerebbero seguire una libera casualità» (dall'Introduzione di Antonia Arslan).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cape Cod. Testo inglese a fronte. Ediz. bilingue"
Editore: La Vita Felice
Autore: Thoreau Henry David
Pagine: 486
Ean: 9788893460989
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Tra il 1849 e il 1855 Thoreau fece tre viaggi attraverso la penisola di Cape Cod, nel Massachusetts. Il volume è dunque il racconto dei viaggi alla scoperta di questo evocativo tratto della costa del Massachusetts, un'esile lingua di sabbia in bilico sull'Atlantico, percorrendo la quale l'autore arriva a capire il complesso rapporto tra il mare e l'uomo. Nei suo viaggi, si adatta ad alloggiare nei fari, in capanne da pesca o fattorie isolate, passando i suoi giorni a vagare sulle spiagge per osservare l'ampia varietà di vita e di morte offerti dall'oceano. Proprio attraverso queste osservazioni dirette Thoreau scopre che l'unico modo per conoscere veramente il mare, la sua profondità, il suo fascino selvaggio, la varietà di vite che in esso si animano, è studiarlo dalla riva. Cape Code, alla stessa stregua di Walden, è ricco di percezioni e di precise descrizioni, e soprattutto dello stupore di essersi imbattuto in una nuova frontiera così vicina a casa, dalla quale è possibile osservare tutta l'America.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diario di viaggio itinerando nella sostenibilità"
Editore: Wip Edizioni
Autore: De Santis Pierluigi
Pagine: 160
Ean: 9788884594334
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Una sorta di diario con descrizioni e annotazioni di luoghi visitati, a volte poco conosciuti, che hanno suscitato nell'autore sentimenti e ispirazione. Il libro, con testi poetici dello stesso autore, traccia percorsi di viaggio, le cui "coordinate" per orientarsi sono il territorio, l'ambiente e la sostenibilità. La connotazione ambientale del testo, quindi, termina con l'invito alla tutela dei territori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU