Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Storica



Titolo: "Allen Meyer"
Editore: Becco Giallo
Autore: Castaldi Paolo
Pagine: 192
Ean: 9788899016920
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Nella Milano di metà Ottocento sul baratro di una guerra civile, una credenza popolare si diffonde come un virus fra la gente: la Luna collasserà presto sulla Terra. L'astronomo Alien Meyer è rimasto l'unico a non crederci.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ultimo spartano"
Editore: Leone Editore
Autore: Bruno Matteo
Pagine: 350
Ean: 9788863934304
Prezzo: € 13.90

Descrizione:I Balcani sono in fermento. Il giovane re macedone Alessandro Magno ha appena invaso il Medioriente per ampliare il suo dominio. Un mercenario greco, Filocrate di Megalopoli, viene allora inviato in missione a Sparta, per convincere re Agide a rivendicare l'indipendenza della polis e costringere così Alessandro a rivedere i suoi piani di conquista. Tra combattimenti, intrighi e tradimenti, Filocrate si guadagnerà la stima degli spartani e si troverà a guidare i leggendari soldati dai mantelli rossi in un'ultima disperata battaglia per la libertà dell'intera Grecia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il castello di spine"
Editore: Leone Editore
Autore: Nardi Luigi
Pagine: 390
Ean: 9788863934298
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Scozia, prima metà del XIV secolo. La celebre compagnia teatrale MacElvie viene invitata al castello di Dunbar, dove è stata convocata la nobiltà del regno, per allestire uno spettacolo. La riunione indetta dal guardiano di Scozia, sir Thomas Randol-ph, è apparentemente un'occasione per festeggiare il compleanno della figlia, lady Agnes, ma nasconde un secondo scopo: screditare pubblicamente Edward Balliol, pretendente al trono di Scozia sostenuto dal re d'Inghilterra, a vantaggio del legittimo erede, David Bruce. Sir Thomas e i suoi familiari architettano l'assassinio di Arthur, uno dei figli di Reeford MacElvie, e incolpano i diseredati di Balliol per accattivarsi l'appoggio delle fazioni più influenti. Il successo del piano scatena il conflitto che passerà alla storia come la Seconda guerra di indipendenza scozzese, e che vedrà impegnati da un lato i lealisti di Bruce e dall'altro i diseredati di Balliol e gli inglesi. Mentre i componenti della sua famiglia vengono ingannati, sfruttati e perseguitati dai comandanti dei due schieramenti, dalla forza della piccola Ciarda MacElvie dipende gran parte dei destini del regno di Scozia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un cannolo per lo sceicco. Storia fiabesca della nascita del cannolo siciliano"
Editore: Flaccovio Dario
Autore: Oddi Baglioni Alessandra
Pagine: 188
Ean: 9788857907468
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Nella Sicilia dell'anno Mille quattro ragazze vengono rapite dal loro villaggio per arricchire l'harem dello sceicco Kalid. Pur nella reclusione, l'educazione impartita a Safia, Rajah, Amina e Assia - danza, lettura, ricamo e cucina - è l'opportunità di una vita completamente diversa da quella cui erano destinate nelle loro famiglie d'origine. La sorellanza si forgia tra amori, gelosie, rivalità e l'apprendimento di tante cose nuove e inusuali. Soprattutto la pasticceria: dalla passione di Hala, maestra delle fanciulle e cuoca per amore, le giovani imparano quest'arte. Dalla sua maestria raffinata nascerà un dolce strano, dalla forma fallica, che più tardi prenderà il nome di cannolo. Alle porte dell'harem intanto bussa il mondo che sta cambiando: principesse promesse in sposa per alleanze militari, monaci vaganti, assassini in preda all'hashish e soprattutto la sanguinosa guerra tra Arabi e Normanni. E a Safia, Rajah, Amina e Assia il destino riserverà una nuova svolta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fiume dei fiori"
Editore: Beat
Autore: Sousa Tavares Miguel
Pagine: 494
Ean: 9788865591710
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Siviglia, 1915 - Vale do Paraiba, 1945: trent'anni di storia del XX secolo scorrono nelle pagine di questo romanzo che si svolge tra i'Alentejo (Portogallo), la Spagna e il Brasile. Attraverso la saga dei Ribeira Flores, proprietari rurali dell'Alentejo, siamo trasportati negli anni tumultuosi della prima metà di un secolo marcato da terribili dittature e da brutali scontri sanguinari, dove il cammino che conduce alla libertà sembra troppo stretto e il prezzo da pagare troppo alto. Tra l'attaccamento alla terra che li ha visti nascere e l'attrazione verso il nuovo e lo sconosciuto, tra devastanti amori e disamori di una vita e il confronto delle idee che li separano, due fratelli seguono percorsi diversi, ognuno di loro cercando a suo modo il luogo della coerenza e della felicità. "Fiume dei fiori" è il risultato di un minuzioso ed esaustivo lavoro di ricerca storica che fa da sfondo a un intreccio di amori, passioni, attaccamento alla terra e alle sue tradizioni e, contemporaneamente, al desiderio di mutare l'ordine stabilito delle cose.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La spada del samurai"
Editore: Newton & Compton
Autore: Kirk David
Pagine: 401
Ean: 9788822711939
Prezzo: € 5.90

Descrizione:Sopravvissuto alla battaglia di Sekigahara, dove decine di migliaia di soldati sono rimasti sul campo, il giovane samurai Musashi Miyamoto, ormai solo, deve guardare in faccia il futuro. Non senza dolore decide di abbandonare la Via, si dichiara un "senza padrone" e conduce una vita ai margini. Ciò che un tempo gli sembrava degno di rispetto e onorevole ora gli appare frutto di superstizione. Ma nonostante tutto il suo nome è ancora sulla lista di coloro che hanno offeso Yoshioka, e anche se ora Miyamoto ha rinnegato la violenza, dovrà trovare il modo di difendersi e salvarsi la vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il trono di sangue"
Editore: Piemme
Autore: Iggulden Conn
Pagine: 533
Ean: 9788856662344
Prezzo: € 19.89

Descrizione:Un solo uomo è pronto a cambiare il destino dell'Inghilterra. Anche se non lo sa ancora. È l'anno 937 e il re Æthelstan, nipote di Alfred il Grande, si prepara all'attacco delle terre settentrionali. È il momento decisivo: dopo quest'ultima guerra, il suo sogno di un'Inghilterra unita potrà finalmente realizzarsi, oppure sgretolarsi miseramente sotto il peso della sconfitta. C'è qualcuno che può aiutarlo, uno degli uomini che stanno guadagnando più influenza a corte: il giovane prete Dunstan di Glastonbury. Un uomo diverso dagli altri. Ambizione, talento e intelligenza politica fanno di lui un alleato fondamentale del re, e ovviamente un bersaglio di nemici invidiosi e malevoli. Ma Dunstan non teme nessuno, neanche il diavolo in persona. Santo, profeta, politico, accusato di stregoneria, Dunstan sarà destinato, nella sua vita leggendaria, a lasciare la sua impronta nella storia di una nazione: e il sogno di unire l'Inghilterra diventerà, sotto la sua guida e la sua visione, una possibilità reale. Dal piccolo villaggio del Wessex dov'è nato, alla corte di Æthelstan, ai colli di Roma, Dunstan compirà così il suo cammino. Ma l'unità fa paura a chi divide per governare, e nessun trono, neanche spirituale, è mai davvero al sicuro...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La grande saga di Setna. Il figlio di Ramses"
Editore: TEA
Autore: Jacq Christian
Pagine: 756
Ean: 9788850248025
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Figlio minore del faraone Ramses II, Setna è uno scriba di grande saggezza e un potente mago. È a lui, quindi, che il padre si rivolge per risolvere il mistero che ha gettato un'ombra di terrore sull'Egitto: il furto del Vaso di Osiride, custode di un segreto capace di avvelenare il fuoco, l'aria, l'acqua e la terra, e di distruggere ogni cosa. Chiunque abbia commesso quel furto sacrilego è senza dubbio deciso ad annientare il glorioso regno di Ramses e ben presto Setna comprende che dalla sua indagine dipende il destino dell'intero Egitto. Aiutato dalla bellissima Sekhet, figlia di un alto funzionario ed esperta di arti magiche, Setna dovrà affrontare un lungo viaggio denso di insidie e pericoli, inseguendo le tracce del Male. Il regno delle tenebre ha lanciato la sua sfida più letale: riuscirà il nobile Setna a salvare la stirpe dorata dei Faraoni?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lady Elizabeth"
Editore: Beat
Autore: Weir Alison
Pagine: 542
Ean: 9788865594759
Prezzo: € 18.00

Descrizione:In una calda e silenziosa mattina di luglio del 1536, Lady Maria, figlia di Re Enrico VIII, giunge nel maestoso palazzo di campagna di Hatfield, dove la attende la sorella minore, la piccola Elisabetta. L'espressione compunta sul viso chiaro punteggiato di lentiggini, la bambina è stata causa di sofferenze e dolori inenarrabili per la figlia maggiore di Enrico VIII. La sua nascita, infatti, l'ha privata di tutto ciò che aveva di più caro: sua madre, la Regina Caterina, ripudiata a favore dell'intrigante Anna Bolena, il suo rango, le prospettive di salire al trono e trovare un marito e, infine, l'amore di suo padre, il re. I pericolosi rivolgimenti di un fato crudele hanno, però, ora cambiato anche la sorte di Elisabetta. La madre della bambina, Anna Bolena, è stata giustiziata nella Torre di Londra con l'accusa di tradimento, e Maria può provare soltanto dispiacere per la sorella nel comunicarle la terribile notizia. Privata del ruolo di erede legittima, chiamata dalla servitù semplicemente «lady» e non più «principessa», Elisabetta sembra soccombere al suo triste destino di «bastarda», così come prevede la legge inglese. Attraverso scandali privati e pettegolezzi pubblici, successioni legittime e contestate, si ritroverà, tuttavia, un giorno sull'ambito trono d'Inghilterra, celebrata come l'iconica Regina Vergine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La dama e l'unicorno"
Editore: Beat
Autore: Chevalier Tracy
Pagine: 286
Ean: 9788865594827
Prezzo: € 9.90

Descrizione:È un giorno della Quaresima del 1490 a Parigi, un giorno davvero particolare per Nicolas des Innocents, pittore di insegne e miniaturista conosciuto a corte per la sua mano ferma nel dipingere volti grandi come un'unghia, e al Coq d'Or e nelle altre taverne al di qua della Senna per la sua mano lesta con le servette di bell'aspetto. Jean Le Viste, il signore dagli occhi come lame di coltello, il gentiluomo le cui insegne sono ovunque tra i campi e gli acquitrini di Saint-Germain-des-Prés, proprio come lo sterco dei cavalli, l'ha invitato nella Grande Salle della sua casa al di là della Senna e in quella sala disadorna, nonostante il soffitto a cassettoni finemente intagliato, gli ha commissionato non stemmi imponenti o vetrate colorate o miniature delicate ma arazzi per coprire tutte le pareti. Arazzi immensi che raffigurino la battaglia di Nancy, con cavalli intrecciati a braccia e gambe umane, picche, spade, scudi e sangue a profusione. Una commissione da parte di Jean Le Viste significa cibo sulla tavola per settimane e notti di bagordi al Coq d'Or, e Nicolas, che può resistere a tutto fuorché alle delizie della vita, non ha esitato un istante ad accettare. Non ha esitato, però, nemmeno ad annuire davanti alla proposta di Geneviève de Nanterre, moglie di Jean Le Viste e signora di quella casa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La prigioniera del silenzio"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Montaldi Valeria
Pagine: 427
Ean: 9788817097574
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Venezia, 1327. Quello di Giulia Bondimier, unica erede di un'illustre famiglia patrizia, è un amore sincero, travolgente e passionale. Ma anche impossibile. Vietata dai costumi del tempo, la sua relazione con il giovane Samuel Macalia, setaiolo ebreo, ha come tragica conseguenza una gravidanza inattesa. Segnata da questa macchia indelebile, Giulia non ha scelta: deve cambiare vita e rinunciare al frutto della sua colpa. Destino parallelo, quello di Nicoleta. Figlia di un umile carpentiere e vittima di uno stupro, è costretta a privarsi della creatura che porta in grembo. Fuggita in terraferma, riesce a trovare un lavoro capace di restituirle dignità e rispetto. Giulia, invece, obbligata suo malgrado alla vita monastica, rimane nella città che l'ha vista nascere. Venezia è una prigione per lei, ma è anche l'unico luogo che le permette di rimanere vicino a chi non avrebbe mai voluto perdere. Passati vent'anni, Giulia sarà chiamata a scelte difficili e coraggiose. Nonostante la società di cui fa parte sia dominata dai rapporti di forza stabiliti da uomini, saprà dimostrare come il legame ancestrale che unisce una donna ai suoi figli non possa essere spezzato da niente e da nessuno. In una Venezia opulenta, alle soglie della più tremenda epidemia di peste mai conosciuta in Europa, Valeria Montaldi ci regala una vicenda dolce e potente, che, tra le pieghe della grande Storia, racconta il senso pieno dell'essere donne e madri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La chioma di Berenice"
Editore: TEA
Autore: Guedj Denis
Pagine: 382
Ean: 9788850245741
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Ci troviamo nell'Egitto del III secolo a. C. e più precisamente ad Alessandria, là dove regnano i faraoni, dove è stata costruita la più grande biblioteca dell'antichità e dove brilla maestoso il faro più spettacolare che si sia mai visto, una delle sette meraviglie del mondo. Su questo magico sfondo si succedono, a ritmo vertiginoso, intrighi amorosi e lotte per la conquista del potere, che non di rado volgeranno in efferati assassini. Ma il succedersi di tutti questi avvenimenti non farà desistere Eratostene, precettore dei figli del re Evergete e direttore della Biblioteca d'Alessandria, dal compito che gli è stato affidato dal sovrano: effettuare la prima misurazione della terra.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il leone d'oro"
Editore: TEA
Autore: Smith Wilbur, Giles Kristian
Pagine: 493
Ean: 9788850248483
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Africa orientale, seconda metà del diciassettesimo secolo. Hal Courteney incarna la quintessenza di una vita vissuta pericolosamente: ha per moglie una nobile guerriera etiope che combatte al suo fianco, ha da parte un cospicuo tesoro e ha un ancor più cospicuo numero di nemici. Hal è convinto di aver seppellito per sempre il peggiore di questi, l'Avvoltoio, il responsabile dell'ingiusta condanna di suo padre. Ma l'uomo è invece sopravvissuto e, benché sfigurato e mutilato, è più combattivo che mai: l'unico scopo della sua vita ormai è uccidere Hal e la moglie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Masada"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Siliato Maria Grazia
Pagine: 391
Ean: 9788817097475
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Una fortezza costruita da Erode il Grande nel I secolo a.C., imprendibile, sopra il Mare di Sale, come veniva chiamato il Mar Morto. È Masada, e nel 74 d.C. resiste ancora dopo sette anni di rivolta contro l'invasore romano: sono rimasti in 960 contro la Decima Legio, che però ha trovato una via per entrare. All'alba i romani prenderanno possesso della cittadella, e l'intera comunità ebraica, con tutte le donne e i bambini, sarà sterminata. Ma i soldati romani non possono nemmeno immaginare di cosa saranno davvero testimoni. Ai giorni nostri, la giovane studiosa Catherine giunge in Israele impegnata in ricerche archeologiche: guidata dall'anziano praghese Michel, scampato al genocidio nazista, si addentra nei misteri dei Rotuli di Qumran, pergamene preziosissime che hanno rivelato una verità a lungo perduta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anita je t'aime. L'eterno rincorrersi di due rivoluzioni"
Editore: Effequ
Autore: Xella Greta
Pagine: 130
Ean: 9788898837434
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Ana Maria Jesus de Rlbeiro, la Anita di Giuseppe Garibaldi, non muore davvero nel 1849. Il suo decesso viene inscenato per fini più grandi, per missioni europee, a rincorrere sogni libertari e rivoluzionari, e alla ricerca di un fratello illegittimo che risponde al nome di Michail Bakunin. È così che Anita e Giuseppe, benché innamoratissimi, si separano, consapevoli che sarà un'ardua e lunga avventura quella di ritrovarsi. Passano così anni europei, fatti di battaglie, cause comuni, insurrezioni, figli e ideali: mentre Anita si trova a vagare tra Germania, Russia, Francia e Inghilterra, conoscendo le più influenti menti della sua epoca, Giuseppe fa l'Italia, viene proclamato eroe e continua le sue battaglie. I due si sfiorano in continuazione, si intuiscono, si amano ancora, si cercano, rimandando ogni volta, tuttavia, il loro incontro. Una nuova ucronia risorgimentale in immagini che parla d'amore, di ricerca e di libertà, suggerendo che la storia sia sempre determinata dalle passioni, e sempre leggibile in modo diverso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Confessioni alla corte dei Tudor"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Villero Claudia
Pagine:
Ean: 9788856786231
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il grande e spietato re Enrico VIII d'Inghilterra sta per morire. Al suo capezzale c'è la sua sesta e ultima moglie, Caterina Parr, una donna di eccezionale cultura e umanità. Il re è tormentato dal suo passato, e in particolare dalla figura della donna che ha più amato durante il suo lungo regno: Anna Bolena, condannata a morte nel 1536. Conserva troppi segreti, rimpianti, e così decide di confessare tutta la verità su quella drammatica storia a Caterina. Anna Bolena non era la donna ideale per un re. Nata a Hever in Inghilterra da famiglia borghese, porta sul suo corpo i segni del demonio. Non è così bella come molte altre dame e non è ben voluta negli ambienti dell'aristocrazia inglese. Ma soprattutto, quando il re si invaghisce di lei, inizia a essere disprezzata dal popolo inglese, che le preferisce la regina in carica, la moglie fedele, Caterina d'Aragona. Eppure Anna Bolena non ha mai inseguito il sogno di diventare regina. Proprio l'amore capriccioso e dispotico di re Enrico VIII l'ha costretta a separarsi dal suo vero e unico amore, Henry Percy. Per Anna non c'è stato nulla da fare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lenin a Capri ovvero i dieci giorni che sconvolsero un'isola"
Editore: La Vita Felice
Autore: Pinardi Davide
Pagine: 177
Ean: 9788893461740
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nel giugno del 1910 Lenin abbandona precipitosamente Parigi e parte per Capri. Vuole raggiungere Maksim Gor'kij che, circondato da una corte dei miracoli composta da intellettuali e artisti, da tempo vive sull'isola frequentata allora da teste coronate e stelle della Belle Epoque. I motivi di quella partenza fino a oggi non erano mai stati chiariti: non vi erano infatti ragioni di salute, cause politiche, moventi finanziari o familiari che potessero giustificare quell'improvviso trasferimento nell'arcipelago campano. Attraverso questo saggio romanzesco, o forse romanzo-verità, ne scopriamo finalmente le ragioni: Lenin non volle andare a Capri bensì vi fuggi. Egli cercava, in questo modo, di cambiare radicalmente vita al fine di superare la profonda crisi esistenziale e politica che lo tormentava in quel periodo. Ma durante quei giorni e quel viaggio accaddero fatti talmente decisivi da rovesciare ogni sua aspettativa e speranza contribuendo a determinare in tal modo la successiva storia del secolo scorso e anche di quello presente. In questo libro - ironica ricostruzione d'epoca, sorprendente avventura di tensione, paradossale dissertazione di filosofia politica - la figura di Lenin emerge in tutta la sua complessità. Se ne narrano le avventure - le indagini su degli omicidi, la lotta con polizie segrete e bande criminali, un'esasperante partita a scacchi - e se ne traccia uno spaccato di vita nella continua lotta tra i suoi aneliti e i fantasmi della sua infanzia. Il tutto naturalmente alla vigilia di immani tragedie storiche...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il legionario"
Editore: Newton & Compton
Autore: Doherty Gordon
Pagine: 428
Ean: 9788822711779
Prezzo: € 5.90

Descrizione:376 d.C. L'impero romano d'Oriente è solo contro le orde di barbari che premono dai confini. L'imperatore Valente cerca di coordinare le poche difese a sua disposizione per fronteggiare l'invasione dei Goti a nord del Danubio. Nel frattempo, a Costantinopoli, un'alleanza tra fede e politica dà origine a un complotto letale che porterà le massicce schiere provenienti da est ad abbattersi su quei territori turbolenti. Proprio qui, Numerio Vitellio Pavone, un ragazzo ridotto in schiavitù dopo la morte del padre soldato, riesce a raggiungere le legioni di confine, poco prima che siano inviate a riconquistare il regno del Bosforo, da tanto tempo nelle mani dei barbari. Si troverà nel bel mezzo di una cospirazione che potrebbe mettere a rischio la sopravvivenza del mondo romano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A bon droit. Il piacere della vendetta"
Editore: La Vita Felice
Autore: Benotto Luciana
Pagine: 248
Ean: 9788893461764
Prezzo: € 16.50

Descrizione:1380. Lo Stato visconteo, il più esteso dell'Italia settentrionale, è governato a ponente da Gian Galeazzo, mite figlio di Galeazzo II, e a levante dal suo crudele zio Bernabò il quale non perde occasione per intromettersi nella vita privata e politica del giovane nipote. I cinque anni durante i quali si svolge la vicenda narrano le numerose traversie affrontate da Gian Galeazzo: il matrimonio combinato con la cugina Caterina, figlia di Bernabò; la misteriosa morte di Azzone, figlio di Gian Galeazzo e suo unico erede; il suicidio di Maffiolo Mantegazza, fedele sostenitore della sua famiglia, e le odiose cacce al cinghiale. Unica nota positiva di questo cruento passatempo organizzato dallo zio, è l'incontro con Agnese dalle trecce nere, il vero amore della sua vita. Pur sopportando le angherie del temibile parente, Gian Galeazzo, in questi anni, medita vendetta aiutato anche dalla madre Bianca di Savoia e dall'amico Jacopo dal Verme fino a riuscire, nel 1385, a spodestare il perfido zio diventando così il primo, e amatissimo, duca di Milano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le grandi battaglie della storia"
Editore: Editoriale Cosmo
Autore: Ordas Patrice, Delaporte Xavier
Pagine: 96
Ean: 9788869115080
Prezzo: € 4.90

Descrizione:Napoleone è costretto dal grande incendio di Mosca a lasciare il Cremlino e, per salvare i suoi uomini, ordina la ritirata. Non sarà così facile, però, attraversare la Beresina. Tanto più che il suo sosia, Pantaleone Simeoni, viene prima ferito e poi rapito dai briganti. Sarà il temerario tenente Martel, un veterano realista ora al servizio dell'impero, a dover liberare il malcapitato prima che si trasformi in un arma politica contro il valoroso comandante corso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ivanhoe"
Editore: Mondadori
Autore: Scott Walter
Pagine: XXIX-641
Ean: 9788804685821
Prezzo: € 11.00

Descrizione:La vicenda si colloca nell'Inghilterra del XII secolo sullo sfondo dei contrasti tra sassoni e normanni. Ivanhoe, figlio di Cedric, ama, riamato, lady Rowena. Ma Cedric ha deciso di dare in moglie Rowena a Athelstane per riportara una stirpe sassone sul trono e bandisce Ivanhoe, amico del re normanno Riccardo Cuor di Leone. Il giovane va crociato al seguito di Riccardo mentre, assente il re, Giovanni usurpa il trono. Al ritorno dei crociati, Ivanhoe batte tutti i campioni dell'usurpatore. Ma i nobili normanni lo fanno prigioniero con Cedric, Rowena e Athelstane. Vengono però liberati da re Riccardo e Robin Hood. Ivanhoe e Rowena infine si sposano. Introduzione di Francesco Marrone.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le campane di Roma"
Editore: Pacini Editore
Autore: Dost Jan
Pagine: 199
Ean: 9788869952678
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il patrimonio letterario curdo, nella sua produzione prosastica, e in particolar modo in quella lirica, rappresenta un'eredità culturale di antichissima tradizione. Tuttavia, benché le sue origini affondino in epoche remote, la sua conoscenza da parte del lettore arabo è piuttosto recente e ha potuto aver luogo soltanto grazie alle traduzioni di alcuni scrittori curdi, e anche alla scelta degli stessi di redigere le proprie opere direttamente in arabo. In tale contesto, lo scrittore siro-curdo Jan Dost è sicuramente uno degli intellettuali contemporanei più importanti, che ha permesso al pubblico arabo e internazionale di conoscere alcune delle pagine più belle della letteratura curda.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Caravaggio enigma"
Editore: Newton & Compton
Autore: Connor Alex
Pagine: 334
Ean: 9788822713391
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il giovane Michelangelo Merisi da Caravaggio è cresciuto come un reietto. Cacciato dalla famiglia, ancora adolescente è stato costretto a fuggire da Milano perché accusato di omicidio. Quando arriva a Roma, solo e senza un soldo, scopre presto che l'accecante bellezza della città nasconde anche un aspetto pericoloso e sinistro: sopravvivere nel quartiere degli artisti significa destreggiarsi tra ricchi committenti e spietati criminali. Sotto la protezione del potente cardinale del Monte, Caravaggio inizia la sua turbolenta ascesa, intrecciando una relazione con la musa Fillide, "la più famosa puttana di Roma". Con la gloria cresce però anche la sua arroganza, e Caravaggio si troverà a un bivio dal quale non potrà più tornare indietro. Di nuovo nella polvere, di nuovo in fuga, con una taglia sulla testa. Tra gli splendori dell'arte e i violenti piaceri della carne, questa è la travolgente, enigmatica storia di un uomo fuori dal comune.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cattedrale del mare"
Editore: TEA
Autore: Falcones Ildefonso
Pagine: 642
Ean: 9788850248612
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Nel cuore di un umile quartiere della Barcellona del XIV secolo, gli occhi curiosi del piccolo Arnau sono catturati dalle maestose mura di una grande chiesa in costruzione. Un incontro decisivo, poiché la storia di Santa Maria del Mar sarà il cardine delle tormentate vicende della sua esistenza. All'ombra di quelle torri gotiche, Arnau dovrà lottare contro fame, ingiustizie e tradimenti, ataviche barriere religiose, guerre, peste, commerci ignobili e indomabili passioni, ma soprattutto per un amore che i pregiudizi del tempo vorrebbero condannare alle brume del sogno...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un eroe, una battaglia"
Editore: Editoriale Cosmo
Autore:
Pagine:
Ean: 9788869114854
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Le più grandi battaglie della storia raccontate dai protagonisti: soldati semplici, graduati e generali. Il tutto con una ricostruzione storica certosina con tante di mappe che illustrano lo spostamento delle truppe sul campo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU