Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Storica



Titolo: "Gli eredi della terra"
Editore: TEA
Autore: Falcones Ildefonso
Pagine: 905
Ean: 9788850249398
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Barcellona, 1387. Arnau Estanyol, dopo le mille traversie che hanno segnato la sua vita e la costruzione della grandiosa Cattedrale del Mare, è ormai uno dei più stimati notabili di Barcellona. Giunto in città ancora in fasce e stretto tra le braccia del padre, un misero bracciante, nessuno sa meglio di lui quanto Barcellona possa essere dura e ingiusta con gli umili. Tanto che oggi è amministratore del Piatto dei Poveri, un'istituzione benefica della Cattedrale del Mare che offre sostegno ai più bisognosi mediante le rendite di vigneti, palazzi, botteghe e tributi, ma anche grazie alle elemosine che lo stesso Arnau si incarica di raccogliere per le strade. Sembra però che la città pretenda da lui il sacrificio estremo. Ed è proprio dalla chiesa tanto cara ad Arnau a giungere il segnale d'allarme. Le campane di Santa Maria del Mar risuonano in tutto il quartiere della Ribera: rintocchi a lutto, che annunciano la morte di re Pietro... Ad ascoltare quei suoni con particolare attenzione c'è un ragazzino di soli dodici anni. Si chiama Hugo Llor, è figlio di un uomo che ha perso la vita in mare, e ha trovato lavoro nei cantieri navali grazie al generoso interessamento di Arnau. Ma i suoi sogni di diventare un maestro d'ascia e costruire le splendide navi che per ora guarda soltanto dalla spiaggia si infrangono contro una realtà spietata. Tornano in città i Puig, storici nemici di Arnau: finalmente hanno l'occasione di mettere in atto una vendetta che covano da anni, tanto sanguinosa quanto ignobile...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Viaggio in direzione 270°"
Editore: Jouvence
Autore: Ahmad Dehqan
Pagine: 274
Ean: 9788878015845
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Iran. In un freddo inverno a cavallo fra il 1986 e il 1987 - il settimo di un estenuante e sanguinoso conflitto con il vicino Iraq, governato da Saddam Husseyn - l'adolescente Naser conduce un'esistenza tranquilla, divisa tra lo studio e la famiglia. Eppure, nonostante la tenera età, Naser è un esperto veterano. Non sono trascorsi che pochi mesi da quando, rimasto ferito al fronte, Naser ha voltato le spalle al conflitto. Un giorno, però, il giovane riceve un telegramma a lui indirizzato dai vecchi commilitoni. Qualcosa di grande, in prima linea, pare sia imminente. Tormentato dal ricordo dell'ultima operazione e desideroso di rivedere i compagni di un tempo, Naser abbandona ancora una volta i libri e la famiglia per recarsi al fronte. Il giovane ignora la portata della sfida a cui lo ha sottoposto il destino. Le forze iraniane si preparano infatti a penetrare in suolo iracheno allo scopo di assediare la città di Bàssora, in quella che verrà ricordata come "Operazione Karbala-5". Considerato uno degli scontri più cruenti del XX secolo, l'Operazione Karbala-5 rappresenterà per Naser, ancora una volta disceso agli inferi, l'occasione per raggiungere la maturità e la consapevolezza tanto agognate. Una storia universale, qui declinata in una forma sconosciuta o dimenticata: quella del più grande conflitto della storia del Medio Oriente. Prefazione di Simone Cristoforetti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lamberto, ragazzo perugino del '99"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Fruttini Rino
Pagine: 426
Ean: 9788856787672
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'unità si è compiuta da poco e il Paese è in una febbricitante ricerca esplorativa, volta a definire la propria identità; l'occasione per affermare la propria gerarchia, monarchica e nazionale, gli è offerta dalla Grande Guerra: interventisti, futuristi e irredentisti sono i protagonisti di un "pugno" d'anni, pochi in verità, ma così importanti nella storia d'Italia da segnare un secolo intero. In queste pagine, attraverso lo sguardo del giovane Lamberto, appena diciassettenne al fronte di Vittorio Veneto, nel 1917, poi legionario a Fiume con Gabriele D'Annunzio, partecipiamo ai tumultuosi eventi bellici e respiriamo il clima di stagioni infuocate, accese dai bagliori dell'intrepida sprovvedutezza di ragazzi coraggiosi. Sarà il tempo a dire se quei fuochi saranno stati fatui o meno; in questo romanzo storico e biografico, Rino Fruttini abbandona "il senno del poi" per calarci nella storia e farcela vivere in tutte le sue contraddizioni, in prima linea, abbagliati da un miraggio di gloria ed eternità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' armata invincibile"
Editore: Newton & Compton
Autore: Scarrow Simon
Pagine: 383
Ean: 9788822714503
Prezzo: € 12.00

Descrizione:54 d.C. Le milizie romane sono disposte lungo tutti i confini del gigantesco impero: dal Mediterraneo al Mare del Nord, dall'Atlantico alle rive del Nilo. Roma ha brutalmente imposto il suo dominio e le sue legioni sono l'arma più efficiente e letale di tutto il mondo conosciuto. Due veterani esperti, il prefetto Catone e il centurione Macrone, sono sopravvissuti alle sanguinose campagne in Britannia e vengono finalmente richiamati a Roma. Ma il tempo trascorso in seno alla città della politica è breve, perché vengono nuovamente inviati con la guardia pretoriana in Spagna, l'indomita colonia nella quale i nativi ancora si ribellano al dominio imperiale, alimentando le tensioni. La nuova sfida che i due vecchi amici dovranno affrontare è diversa da qualunque cosa si siano mai trovati davanti: perché stanno per raggiungere una terra che è definita "indomabile"...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un eroe per Roma. L'impero"
Editore: Newton & Compton
Autore: Riches Anthony
Pagine: 384
Ean: 9788822716385
Prezzo: € 5.90

Descrizione:Freschi di vittoria in Germania, Marco Valerio Aquila e i soldati della Cohors Tungrorum sono stati inviati in Dacia, al confine nord-orientale dell'Impero Romano, con la missione di salvaguardare una delle principali fonti del potere imperiale: le miniere di Alburnus Major. Quelle rocce contengono abbastanza oro per pavimentare la strada fino a Roma. Un bottino che fa gola ai Sarmati, la tribù di predoni che preme ai confini, insidiando la sicurezza della provincia e minacciando una vera e propria invasione barbarica. Assediati sia dall'orda dei Sarmati sia da minacce più sottili da parte di uomini che dovrebbero essere i loro compagni, i legionari di Marco Valerio Aquila devono anche fare i conti con un nuovo e inaspettato nemico. Ancora una volta, si troveranno a combattere senza risparmiarsi, per salvare l'onore dell'impero.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il viaggio di Ulisse. Sulle tracce dell'Odissea"
Editore: Delfino Carlo Editore
Autore: Severin Tim
Pagine: 252
Ean: 9788893610797
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nel corso dei secoli, storici, archeologi e romanzieri hanno provato a ricostruire il percorso del viaggio di Ulisse facendo saltare e rimbalzare la sua nave lungo tutto il Mediterraneo, ma nessuno di loro ha viaggiato di persona sugli itinerari possibili e su un'imbarcazione a remi di quel periodo come Tim Severin: "Nessuno si è posto la domanda fondamentale: se Ulisse è realmente esistito doveva essere impaziente di rientrare a casa. In questo caso quale itinerario avrebbe normalmente privilegiato? Sapevo dunque cosa restava da fare: andare da Troia ad Itaca seguendo la rotta che avrebbe scelto un marinaio della fine dell'Età del Bronzo".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La lunga notte di Exilles"
Editore: Interlinea
Autore: Mancinelli Laura
Pagine: 140
Ean: 9788868571429
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Agli albori del 1700 la piccola comunità di Exilles è in fermento per la preparazione di una Sacra Rappresentazione in onore di san Rocco da cui tutti si attendono qualcosa: il parroco don Giasset spera di distogliere la sua amante, la vedova Ballon, dalle attenzioni di uno degli ufficiali francesi che presidiano il forte; la locandiera Léontine di aumentare gli incassi con l'arrivo dei forestieri; zia Lionette di maritare sua figlia. Tra preparativi e problemi organizzativi, mentre apparizioni e miracoli non sempre autentici accendono sia la fede sia i pettegolezzi, Laura Mancinelli tratteggia con ironia il ritratto di una minuscola società di montagna, lontana dalle mode cittadine cui però aspira e dai giochi di potere in cui si trova suo malgrado immersa. Ma sarà la Grande Storia a cambiare il destino di ognuno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sotto un'unica spada. L'impero"
Editore: Newton & Compton
Autore: Riches Anthony
Pagine: 384
Ean: 9788822716279
Prezzo: € 5.90

Descrizione:La Britannia è stata finalmente conquistata. Ora può iniziare un nuovo capitolo nella vita del tribuno Marco Valerio Aquila. Gli agenti inviati dall'imperatore non sono riusciti a uccidere né lui, né i suoi compagni. Ora è arrivato il momento di lasciare la provincia in cui ha trovato la gloria e guidare i suoi uomini fino alla Germania Inferiore, nella patria dei Tungri. È un altro mondo ma anche qui si annidano delle insidie: il capo tribù Obduro non è un semplice bandito, il suo obiettivo finale è lanciare una sfida a Roma e destabilizzare i fragili equilibri di tutto l'impero. Combattere il ribelle e il suo esercito di banditi sarà per Marco e i suoi amici una delle sfide più difficili della loro esistenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giacomo Casanova. La sonata dei cuori infranti"
Editore: Mondadori
Autore: Strukul Matteo
Pagine: 305
Ean: 9788804664543
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Venezia, 1755. Giacomo Casanova è tornato in città, e il precario equilibrio su cui si regge la Repubblica, ormai prossima alla decadenza, rischia di frantumarsi e degenerare nel caos. Lo scenario politico internazionale è in una fase transitoria di delicate alleanze e il disastroso esito della Seconda guerra di Morea ha svuotato le casse della Serenissima. Il doge Francesco Loredan versa in pessime condizioni di salute, e l'inquisitore Pietro Garzoni trama alle sue spalle per ottenere il consenso all'interno del Consiglio dei Dieci e influenzare così la successione al dogado. Il suo sogno proibito è arrestare il seduttore spadaccino, e per far questo gli mette alle calcagna il suo laido servitore Zago. Rubacuori galante e agile funambolo, Casanova entra in scena prendendo parte a una rissa alla Cantina do Mori, la più antica osteria della laguna, per difendere una bellissima fanciulla, Gretchen Fassnauer, apparsa a consegnargli un messaggio: la contessa Margarethe von Steinberg vorrebbe incontrarlo. La nobile austriaca intende sfidarlo a una singolare contesa: se riuscirà a sedurre la bella Francesca Erizzo, figlia di uno dei maggiorenti della città, allora lei sarà sua. Casanova accetta, forte del suo impareggiabile fascino. È l'inizio di una serie di rocambolesche avventure che lo porteranno ad affrontare in duello Alvise, il focoso spasimante di lei...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Magda"
Editore: Sovera Edizioni
Autore: Ziervogel Meike
Pagine: 112
Ean: 9788866524175
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La storia di una donna famosa e la Storia di una nazione, raccontate in cinque capitoli, autonomi per linguaggio e spazio temporale, con al centro di ognuno una figura femminile. Nel primo e nell'ultimo, Magda Goebbels, con meticolosità e controllo, prepara l'uscita di scena della propria famiglia, nell'atto finale del regime nazista. Negli altri capitoli, prima seguiamo Magda nel periodo duro della sua infanzia con una madre di dubbia moralità e in quello dell'adolescenza in un convento dove si pratica una religiosità rigida e, a volte, brutale; poi conosciamo la madre, figura superficiale, anaffettiva e un po' cialtrona. Infine, attraverso le pagine del diario della figlia maggiore, Helga Goebbels, entriamo nel bunker di Hitler, dove si consumano gli ultimi giorni della famiglia e del regime. Il romanzo intreccia storie parallele di madri e figlie e i loro sguardi differenti nei confronti della vita, della Storia, dei rapporti tra i due sessi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come sugli alberi le foglie"
Editore: Guanda
Autore: Biondillo Gianni
Pagine: 352
Ean: 9788823518766
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Una generazione di ragazzi cresciuta all'inizio del secolo scorso nelle aule dell'Accademia di Brera volle rivoluzionare l'arte. Si chiamavano Boccioni, Erba, Sironi, Carrà, Russolo. Seguivano le idee avanguardiste del più anziano tra loro, Filippo Tommaso Marinetti, l'inventore del futurismo. Erano sinceri interventisti, idealizzavano la guerra come igiene del mondo e partirono senza indugio per il fronte. Molti di loro non tornarono. Fra questi c'era un giovane comasco, Antonio Sant'Elia, architetto dal talento luminoso ma sfortunato. È lui il protagonista di questo romanzo corale dalla scrittura vibrante e appassionata, capace di farci rivivere l'epopea di una nazione. Gianni Biondillo racconta i sogni e le speranze di questi giovani italiani, illusi dalla retorica dannunziana che li portò sul campo di battaglia a cercare la bella morte. Per scoprirla insanguinata e orribile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pellegrini del cielo e della terra"
Editore: Elliot
Autore: David Filip
Pagine: 154
Ean: 9788869934926
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Siamo in Spagna, nella prima metà del Cinquecento. Un sivigliano, uomo dotto, figlio di conversos, viene imprigionato con l'accusa di possedere e studiare i libri proibiti, tra cui la Cabala e i mistici ebrei. Condannato a morte, proprio mentre si trova già sul rogo, il vescovo gli concede insperatamente un'opportunità: per avere salva la vita e la propria anima egli dovrà affrontare un viaggio di espiazione con "l'attraversamento del mare". È l'inizio di una pericolosa avventura per mare e per terra, durante la quale il protagonista si troverà a fronteggiare corsari, belve fantastiche e feroci, spiriti infestatori, oltre che pellegrini in cerca di salvezza. Un romanzo epico, avventuroso e affascinante che supera i confini della narrazione storica incrociando il cammino con il fantastico, l'occulto e il misticismo, fino al suo sorprendente finale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il forgiatore di spade, il rubino maledetto"
Editore: Robin
Autore: Carrer Giulia
Pagine: 488
Ean: 9788872741641
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Quando il famigerato pirata Balthazar Avery stermina la famiglia del giovane conte Eric Mencken in una sola notte, il ragazzo appena diciottenne si ritrova solo con il suo servitore e amico Caspar. Tutto sembra perduto, ma non ai suoi occhi: il fuoco non ha annientato il desiderio di vendetta di Eric, che decide di diventare a sua volta un pirata per cercare giustizia. Grazie all'incontro con un misterioso spadaio e altri cinque pirati, che diventano la sua nuova famiglia, Eric è pronto a salpare. Tra vittorie, cadute, lacrime e nuovi amori, il protagonista affronta con determinazione e ironia l'avventura più difficile di tutte: diventare grandi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fragile. Reverendo nel West"
Editore: Nulla Die
Autore: Mattia Giovanni
Pagine: 168
Ean: 9788869151422
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Stati Uniti, seconda metà dell'800. La società sta cambiando, il mondo sempre più cinico e la Parola di Dio sempre più usata e abusata. A New York, il reverendo Enk Fragile, sente l'esigenza di intraprendere un nuovo cammino di fede e di vita. Si isolerà da tutto e da tutti sulle sponde del fiume più blues del mondo, il Mississippi. In seguito, dopo un decennio da eremita, ha bisogno di una nuova partenza. Un cammino nuovo, una sfida che rivoluzionerà la sua forma mentis: affrontare il Mitico West. E così, tra mandriani assassini, vecchi cowboy, biografi in cerca di storie da raccontare e amici che si rivelano traditori, vivrà la sua più grande avventura che cambierà il West e soprattutto cambierà lui.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Trafalgar. Le grandi battaglie navali"
Editore: White Star
Autore: Delitte Jean-Yves
Pagine: 50
Ean: 9788854037144
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Nella storia dei popoli, la potenza marittima ha spesso ricoperto il ruolo di simbolo del genio scientifico e militare di una nazione, e sono davvero tanti i conflitti in cui si è rivelata il fattore decisivo per conquistare la vittoria, soprattutto nell'epoca in cui l'aviazione non esisteva ancora. Non è un caso se battaglie navali come Trafalgar, Jutland, Chesapeake e Lepanto sono entrate persino nella leggenda, oltre che nella storia. Scritto da Jean -Yves Delitte e illustrato da Denis Béchu, questa serie di volumi a fumetti vi farà rivivere i più grandi scontri navali della storia, in un viaggio appassionante dall'antichità alla seconda guerra mondiale. Trafalgar. 1805. Napoleone I progetta di portare la guerra sul territorio del proprio eterno nemico, l'Inghilterra. L'arduo compito di attirare la Royal Navy lontano dalle sue coste per permettere alla Grande Armata di attraversare le acque della Manica in totale tranquillità viene affidato al viceammiraglio de Villeneuve. Ma il piano fallisce. Peggio, la flotta franco-spagnola viene inseguita dal celebre ammiraglio inglese Horatio Nelson. Lo scontro è inevitabile e, dopo molte esitazioni, il viceammiraglio de Villeneuve si prepara al suo più terribile combattimento. La battaglia di Trafalgar diverrà la più grande vittoria della Royal Navy e farà naufragare definitivamente le ambizioni marittime di Napoleone.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chesapeake. Le grandi battaglie navali"
Editore: White Star
Autore: Delitte Jean-Yves
Pagine: 56
Ean: 9788854037137
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Nella storia dei popoli, la potenza marittima ha spesso ricoperto il ruolo di simbolo del genio scientifico e militare di una nazione, e sono davvero tanti i conflitti in cui si è rivelata il fattore decisivo per conquistare la vittoria, soprattutto nell'epoca in cui l'aviazione non esisteva ancora. Non è un caso se battaglie navali come Trafalgar, Jutland, Chesapeake e Lepanto sono entrate persino nella leggenda, oltre che nella storia. Scritto da Jean -Yves Delitte e illustrato da Denis Béchu, questa serie di volumi a fumetti vi farà rivivere i più grandi scontri navali della storia, in un viaggio appassionante dall'antichità alla seconda guerra mondiale. Chesapeake. Fine del XVIII secolo. Mentre le colonie inglesi d'America, esasperate dalle tasse che la Corona britannica continua a imporre loro, sognano la libertà, il regno di Francia si decide a prender parte al conflitto al fianco degli insorti. Nell'estate del 1781, dopo sei anni di delusioni, un'importante vittoria sembra alla portata dei patrioti e dei loro alleati francesi. Un terzo delle truppe inglesi è circondato nel sito di Yorktown che sovrasta la baia di Chesapeake. La marina francese diventa padrona del mare e agli Inglesi non rimane che la resa. La vittoria francese di Chesapeake segnerà la svolta decisiva nella guerra delle colonie e contribuirà alla vittoria finale dell'indipendenza americana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il guardiamarina Hornblower"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Forester Cecil Scott
Pagine: 333
Ean: 9788817098977
Prezzo: € 14.00

Descrizione:1793, l'Inghilterra si oppone allo strapotere francese, imponendo un blocco navale che costa lacrime e sangue alla marina di Sua Maestà. Il diciassettenne Horatio Hornblower si imbarca come guardiamarina e inizia il suo duro apprendistato, tra le piccole e grandi ingiustizie compiute dagli ufficiali, le difficili condizioni di vita a bordo e gli obblighi che il suo grado gli impone. Impara ben presto a dominare la paura e ad affrontare le proprie debolezze, tanto da venire messo al comando di un'importante missione: abbordare un cargo francese per condurlo in Gran Bretagna. Un'epopea tra battaglie e sfide su terra e in mare aperto, una lotta per la sopravvivenza contro la furia della natura e le perfidie sottili di uomini ambiziosi. I primi passi di uno dei personaggi più amati del romanzo d'avventura, un antieroe ostinato, taciturno, coraggioso e fedele, un lupo solitario affascinante e letale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo stampatore di Venezia"
Editore: Guanda
Autore: Azpeitia Javier
Pagine: 366
Ean: 9788823520103
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Nel 1530 un giovane si reca in una villa nella campagna modenese per incontrare la vedova di Aldo Manuzio, il famoso stampatore veneziano, e mostrarle la biografia che ha scritto su di lui. Non sa che la storia vera è molto diversa dai toni epici del suo racconto. Da quando era approdato a Venezia nel 1489 con il proposito di realizzare raffinati volumi dei tesori della letteratura greca, Manuzio aveva dovuto affrontare difficoltà impensabili, come il furto dei manoscritti, le imposizioni commerciali del cinico Andrea Torresani - suocero nonché proprietario della stamperia - e la censura dei potenti. Le edizioni con testo originale a fronte, il corsivo, il libro tascabile, innovazioni per le quali Manuzio sarebbe stato ricordato per sempre, erano frutto di compromessi, trucchi, debiti, e lui per realizzarle si era dovuto difendere da attacchi e boicottaggi. "Lo stampatore di Venezia" racconta gli aspetti più passionali e intimi di Aldo Manuzio, la sua devozione per la cultura classica e il suo cerebrale epicureismo. E racconta gli esordi dell'editoria all'epoca dei Medici, di Savonarola, Tiziano, Pico della Mirandola, Erasmo da Rotterdam: un momento storico di crisi e cambiamento nel quale sono riconoscibili le sfide che ancora oggi l'editoria moderna si trova a fronteggiare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Congiura"
Editore: Guanda
Autore: Banda Alessandro
Pagine: 328
Ean: 9788860886996
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Siamo a Roma nell'anno 63 avanti Cristo - o 691 dalla fondazione, come dicevano i Romani. Anno di grandi inquietudini. Catilina sta preparando la sua congiura. Cicerone, che è console, la sta scoprendo grazie a una spia. Cesare diventa Pontefice Massimo. Crasso, che è già ricco, si arricchisce ancora di più. Cesare e Crasso si alleano, unendo abilità politica e sostanze pecuniarie. Contemporaneamente, a Gerusalemme, Pompeo sconfigge i Giudei ed entra, primo romano a farlo, nel sancta sanctorum del Tempio. Accanto a questi personaggi celebri, che si incontrano nelle loro case e tessono le loro trame con dialoghi spregiudicati, diversi dalle tesi sostenute nell'ufficialità, c'è il popolo che si raduna nelle osterie e nelle botteghe di barbiere, commentando i fatti degli uomini illustri con un controcanto demistificante: un coro pettegolo e malevolo, ma spesso veritiero. Le vicende precipitano: Catilina, incalzato dall'oratoria ciceroniana, si allontana da Roma. Giunge in Etruria. Si unisce a un esercito raccogliticcio. Combatte da eroe disperato che deve seguire il proprio destino contro i soldati regolari mandati dal console. Quando muore gli appare il dio Vertumno, il dio del mutamento, che l'ha sempre guidato. Intanto Pompeo sta per rientrare a Roma dall'Oriente. L'anno si chiude in un clima di sospensione e misteriosa aspettativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il flagello dell'Oriente"
Editore: Newton & Compton
Autore: Doherty Gordon
Pagine: 381
Ean: 9788822714244
Prezzo: € 9.90

Descrizione:377 d.C. Le legioni in Tracia sono state decimate durante la battaglia di Ad Salices. Ma i centurioni sparsi e le coorti superstiti sono impegnati nell'eroico tentativo di trattenere le armate dei goti e gli attacchi implacabili di Fritigerno oltre il monte Emo. Stanno cercando disperatamente di resistere fino a quando l'imperatore d'Occidente Valente e l'imperatore d'Oriente Graziano riusciranno a inviare loro dei rinforzi. Quando Numerio Vitellio Pavone e gli uomini dell'XI legione Claudia ritornano a Costantinopoli dalla loro sanguinosa spedizione in Persia, la storia degli eroici sforzi compiuti in Tracia annuncia un terribile presagio. Se infatti la strenua resistenza sulle montagne dovesse venire meno, niente proteggerebbe il cuore dell'impero d'Oriente dalla minaccia dei barbari. Tutti i loro cari sarebbero alla mercé dei selvaggi. La legione Claudia viene quindi inviata in aiuto, ma tutto quello a cui Pavone riesce a pensare sono due persone che vagano nei territori traci, disperse sotto la minaccia dei goti: la sua amata Felicia e Dessione, il suo fratellastro. È con queste preoccupazioni che la sua marcia ha inizio, in testa alla legione che condurrà verso la terribile minaccia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Inés e l'allegria"
Editore: Guanda
Autore: Grandes Almudena
Pagine: 754
Ean: 9788823520417
Prezzo: € 15.00

Descrizione:A Madrid, nel 1936, Inés si ritrova all'improvviso sola in un momento cruciale per il suo Paese. L'affermazione del Fronte popolare e la situazione politica tesa consigliano a sua madre e suo fratello, attivista nelle file dei falangisti, di tenersi lontani dalla capitale. Sfidando le proprie origini aristocratiche e le idee reazionarie che ha respirato fin da bambina, la giovane Inés comincia a frequentare un gruppo di militanti comunisti e trasforma la casa di famiglia in un ufficio del Soccorso rosso internazionale. Ma quando il sogno repubblicano si infrange, la ragazza viene arrestata a causa del tradimento di un compagno, e si ritrova prima nel famigerato carcere di Ventas, poi reclusa in un convento e, infine, a condividere con la cognata Adela una sorta di prigione dorata in una casa sperduta in mezzo ai Pirenei. Solo due cose la consolano: la scoperta dei piaceri della cucina e l'ascolto notturno della Pirenaica, la radio clandestina del Partito...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Helios. La leggenda del Lupo"
Editore: Curcio
Autore: Ronchetto Marco
Pagine: 405
Ean: 9788868681579
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Anno Domini 1244. La minaccia di un'eresia dilagante tra Francia del sud e Italia settentrionale. Un misterioso tesoro nascosto ai piedi dei Pirenei che potrebbe cambiare per sempre le sorti della Cristianità. La lettera-testamento del sicario di una confraternita segreta. Una giovane serva seducente e ambigua. Un alto funzionario imperiale di dantesca memoria. Tutto questo in un'avventura "heavy metal" dai continui colpi di scena e nella quale fino alla fine niente è come sembra.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Roma sangue e arena-I conquistatori"
Editore: Newton & Compton
Autore: Scarrow Simon, Andrews T. J.
Pagine: 800
Ean: 9788822702630
Prezzo: € 9.90

Descrizione:La saga «Roma sangue e arena» ha inizio nel 41 a.C., quando Roma è sotto il dominio del nuovo, spietato imperatore Claudio. Due personaggi straordinari si incrociano: il veterano Lucio Cornelio Macrone e il giovanissimo e valoroso gladiatore Marco Valerio Pavone, destinato a grandi imprese. Il primo riceve l'incarico di addestrare il ragazzo ad affrontare avversari sempre più pericolosi nell'arena, fino a combattere contro nemici assetati di sangue e bestie feroci. La saga «I conquistatori» (scritta con T.J. Andrews) ci porta nel 44 d.C., raccontando l'inarrestabile, epica impresa della conquista romana della Britannia. I barbari dell'isola non sono ancora stati del tutto sconfitti. Gli uomini della Seconda Legione hanno sofferto atroci perdite nella guerra di conquista, ma il peggio deve ancora arrivare. I soldati sono accerchiati, l'inverno incombe e una nuova minaccia si profila all'orizzonte. Il nuovo legato punta tutto su un'impresa rapida e disperata: sconfiggere la base nemica sull'isola di Vectis.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il prezzo della libertà"
Editore: Leone Editore
Autore: McLeod Cynthia
Pagine: 376
Ean: 9788863934472
Prezzo: € 6.90

Descrizione:Nel Suriname della fine del Settecento, colonia olandese, Elza Fernandez, giovane intelligente e di buon cuore, si innamora di Rutger le Chasseur, convinto come lei che gli schiavi di colore siano trattati troppo duramente e che i neri non siano stati creati da Dio per servire i bianchi. Il loro rapporto è però messo in pericolo dalla sorellastra di Elza, Sarith, avvenente e spregiudicata. Sullo sfondo dell'oppressione coloniale e della sanguinosa rivolta che ne consegue, si intrecciano le vite dei personaggi, guidati dal bisogno di amore e amicizia che trascende i vincoli razziali, ed è capace di infrangere i pregiudizi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il genio dell'abbandono"
Editore: Beat
Autore: Marasco Wanda
Pagine: 351
Ean: 9788865595442
Prezzo: € 10.50

Descrizione:"Il genio dell'abbandono" racconta la vita del più grande scultore italiano fra Otto e Novecento: Vincenzo Gemito. È il romanzo di un'avventura eversiva e donchisciottesca, sullo sfondo di una Napoli vissuta come "un paese imprecisato che stava diventando la sua frontiera di malato", a contatto coi protagonisti della cultura del tempo. Wanda Marasco prende le mosse dalla fuga dell'artista dalla clinica psichiatrica in cui è ricoverato, e da lì ricostruisce la storia agitata di un "enne-enne", un figlio di nessuno abbandonato sulla ruota dell'Annunziata. Il marchio del reietto, beffardamente impresso nel suo stesso nome che è il risultato di un errore di trascrizione, lo accompagnerà per sempre. Il suo apprendistato lo farà nei vicoli, al fianco di un altro futuro grande artista, il pittore Antonio Mancini, suo inseparabile amico che diventerà anche coscienza di Gemito, suo complice totale e infine suo nemico. Vedremo così "Vicienzo" entrare nelle botteghe in cerca di maestri, avido di imparare. Lo seguiremo a Parigi, tra stenti da bohème e sogni di celebrità, e lo ritroveremo a Napoli, artista ambito da mercanti e da re. Vivremo il suo folle amore per la modella Mathilde Duffaud, che ne segna la vita come un sistema dell'erotismo e del dolore, un impasto di eccessi e delusioni che sfociano in una follia tutta "napoletana": intelligenza alla berlina, incandescenza e passioni spesso arrese a un destino malato di cui il "vuoto" di Napoli voracemente si nutre.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU