Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Storica



Titolo: "Il principe. Il romanzo di Cesare Borgia"
Editore: Casa Editrice Nord
Autore: Leoni Giulio
Pagine: 351
Ean: 9788842930839
Prezzo: € 16.90

Descrizione:Imola, dicembre del 1502. Asserragliato in città con le poche truppe ancora fedeli, Cesare Borgia si trova a contemplare il tramonto di quello che è stato il suo grande sogno: dominare l'Italia intera. I capitani di ventura che lo hanno accompagnato fino a adesso lo hanno ormai abbandonato e ora si apprestano a tradirlo. Cesare è in preda alla disperazione, con la mente che vaga tra i fantasmi delle sue passate vittorie. Ma come fosse un segno di benevolenza divina, proprio in quel momento le vedette annunciano il ritorno di Leonardo da Vinci, l'uomo cui il duca Valentino ha affidato il compito di ideare nuove armi e di rafforzare le fortificazioni dei nuovi domini. Un'improvvisa luce di speranza si accende nella cupa fortezza in cui si è rifugiato. E non è solo l'offerta di innovativi e terribili strumenti di distruzione a risollevare l'animo di Cesare. L'arrivo del maestro riaccende anche quella fascinazione reciproca nata nel corso del loro primo incontro a Milano, anni prima. E il dialogo si trasforma in un confronto tra due concezioni del mondo apparentemente agli antipodi, sebbene entrambe soggiogate da un desiderio spasmodico di bellezza: bellezza nell'armonia del corpo e della sua rappresentazione per l'artista, bellezza nella forma di un grande progetto politico per il condottiero. Nella lotta comune contro ogni limite, che è stata la cifra delle rispettive esistenze, Cesare e Leonardo esplorano insieme le loro affinità e differenze. Ed evocando il ricordo delle battaglie passate, insieme con squarci della difficile giovinezza di Cesare e delle sinistre premonizioni della sua fine, prende corpo l'intuizione per superare con un colpo magistrale l'attuale difficoltà: quando Leonardo gli illustra il progetto della sua Battaglia di Anghiari e la grande allegoria della crudeltà umana che ne sarà il cardine, nella mente del Borgia si forma a poco a poco un affresco altrettanto maestoso, quello che sarà il capolavoro politico del suo genio spietato...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' isola dei pirati"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Crichton Michael
Pagine: 332
Ean: 9788811602880
Prezzo: € 5.00

Descrizione:1665. La Giamaica, remoto avamposto della corona britannica nei cuore dei Caraibi, è circondata dalle potenti colonie spagnole, i vicoli della sua capitale, Port Royal, sono popolati di avventurieri, tagliagole e donne di malaffare, in cerca di fortuna tra le taverne e il molo. Nella calura tropicale è difficile sopravvivere e troppo facile morire, tra malattie, vendette e regolamenti di conti. L'oro che gli spagnoli mandano dal Nuovo al Vecchio Mondo è una tentazione irresistibile, soprattutto per lo spregiudicato capitano Charles Hunter. Del resto, la legge inglese protegge i corsari che riescono a farla franca... La voce che gira è sempre più insistente: nel porto di un'isola vicina, Matanceros, è ancorato il galeone El Trinidad, che deve portare il suo tesoro verso la Spagna. La rada è protetta da un forte inespugnabile, sotto la stretta sorveglianza del sadico capitano Gazalla. L'oceano è pattugliato dalla flotta spagnola, la giungla di Matanceros è impervia e fittissima, la fanteria e l'artiglieria spagnole sono all'erta. Ma non basta per fermare l'ambizioso Hunter, che sceglie a uno a uno i membri del suo equipaggio e architetta un piano diabolico. L'isola dei pirati è stato ritrovato nel computer di Michael Crichton dopo la sua prematura scomparsa. Uno degli scrittori più amati di tutti i tempi ci ha lasciato un'avventura mirabolante, ambientata in un'epoca feroce e imprevedibile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il demone. Magdeburg"
Editore: TEA
Autore: Altieri Alan D.
Pagine: 666
Ean: 9788850249312
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Nazione germanica, Anno Domini 1631. L'illusione della pace svanisce con le nevi dell'inverno. Una primavera improvvisa e cruda tramuta la terra tedesca in una desolazione desertica. Venti torridi flagellano vallate e altopiani. Orde di corvi sono in attesa del banchetto a venire. Non dovranno attendere a lungo. La guerra eterna torna a esplodere. Magdeburg, città del destino e della dannazione, è nuovamente sull'orlo dell'abisso. A disperata difesa, le forze luterane sostenute dal Re di Svezia, ma ancora prive dell'appoggio militare dei principi germanici contrari all'assolutismo asburgico. In feroce attacco, l'esercito dell'Impero cattolico, migliaia di uomini allo stremo a causa di stenti, pestilenze, diserzioni. Un esercito ridotto a una macabra torma barbarica. Da ambo le parti, dominano niente altro che desiderio di morte e voglia di strage. Reinhardt von Dekken, un tempo temuto, rispettato principe di Turingia, è ormai un reietto. Il suo declino tra i pari di Germania appare inarrestabile. Il suo disegno di potere assoluto è disgregato. Perfino la sua terra, troppo a lungo risparmiata dalla furia del conflitto, si trova ora sotto una minaccia incombente. Quella di Albrecht von Wallenstein, signore della guerra eterna, teso alla ricerca di una torbida riscossa egemonica. Sordo a ogni appello di ragione, preda di un'ossessione demente, Reinhardt von Dekken compie la scelta estrema. Abbandonare il suo castello, trascinare il suo esercito, e se stesso nell'abisso della guerra eterna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ultimo giorno dell'impero"
Editore: Newton & Compton
Autore: Sidebottom Harry
Pagine: 335
Ean: 9788822719492
Prezzo: € 9.90

Descrizione:La sagoma di una figura solitaria svetta sulla sommità del mausoleo di Adriano. Alle sue spalle, il sole sta tramontando sul mondo fino ad ora conosciuto. Davanti a lui, molto più in basso, il fiume è in piena e la città di Roma si stende sulla riva opposta. Improvvisamente un rumore di passi incalzanti. L'hanno trovato. I nemici si stanno avvicinando, è circondato. E così... salta giù. Ferito e malconcio, striscia fuori dal fiume impetuoso. È solo e disarmato, senza soldi o amici, nella morsa letale di una cospirazione che agisce nel cuore pulsante dell'impero. La guardia cittadina ha l'ordine di prenderlo vivo, ma ci sono altre forze, persino più sinistre, a volerlo morto. La giornata sta volgendo al termine, e resta solo una manciata di ore per fermare i cospiratori e salvare colui che domina il mondo. Se l'imperatore morisse, il caos e la violenza non avrebbero più argini. Può un uomo solo opporsi a tutto questo? Dovrà correre, mentire, nascondersi e aprirsi la strada all'ombra dei sette colli di Roma. Ad attenderlo c'è il Colosseo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' eretico. Magdeburg"
Editore: TEA
Autore: Altieri Alan D.
Pagine: 398
Ean: 9788850249299
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Tenebre. Non esiste altro nella Germania dell'anno Domini 1630. Carestia, morte, pestilenza provocate da una guerra che sembra eterna. Ma nemmeno questo bagno di sangue ferma Reinhardt Heinrich von Dekken, Principe di Turingia, uno dei nobili cattolici più potenti e temuti del Sacro Romano Impero della Nazione Germanica. Quello di Reinhardt, uomo nel cui passato grava un incubo che rifiuta di dissiparsi, è un disegno di potere destinato a sconfiggere il tempo. Nel perseguirlo, Reinhardt non ha esitazioni. Eppure, come in una profezia dell'Apocalisse, il suo destino è inesorabilmente legato a quello di un guerriero senza nome, enigmatico e letale: un eretico in nero che di Reinhardt sembra l'antitesi assoluta. Primo dei volumi della trilogia di Magdeburg, questo romanzo è un affresco gotico immerso nell'oscurità della guerra dei Trent'anni, illuminato da bagliori apocalittici e dalla figura del suo protagonista, il "viandante in nero".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La leggenda del morto contento"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Vitali Andrea
Pagine: 238
Ean: 9788811602316
Prezzo: € 10.00

Descrizione:È il 25 luglio 1843, una mattina d'estate senza una nube e con una luce che ammazza tutti i colori. Due giovani in cerca d'avventura salpano su una barchetta con tre vele latine. Dal molo di Bellano, li segue lo sguardo preoccupato del sarto Lepido: non è giornata, sta per alzarsi il vento. L'imbarcazione è presto al largo, in un attimo lo scafo si rovescia. Un'imprudenza. Una disgrazia. Ma la tragedia crea un problema. A riva viene riportato il corpo dell'irrequieto Francesco, figlio di Giangenesio Gorgia, ricco e potente mercante del paese. Il disperso è Emilio Spanzen, figlio di un ingegnere che sta progettando la ferrovia che congiungerà Milano alla Valtellina. Due famiglie importanti. Bisogna a tutti i costi trovare un colpevole. Per la prima volta, Andrea Vitali risale il corso del tempo verso l'Ottocento, per raccontare un altro squarcio della sua Bellano. Ritroviamo così l'eco della dominazione austriaca, con i notabili e i poveracci, gli scapestrati e le bisbetiche, le autorità e gli ubriaconi... Tra lacrime e sorrisi, «La leggenda del morto contento» racconta una storia di padri e di figli, di colpevoli e di innocenti, di giustizia e di malagiustizia: ottocentesca, ma solo in apparenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Akhenaton. L'eretico"
Editore: Fanucci
Autore: Esperian Valery
Pagine: 352
Ean: 9788834735350
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Nato diverso, nell'aspetto e nelle idee, Akhenaton ha sfidato l'eredità del padre cambiando per sempre il volto dell'Egitto e della storia. Sposando la splendida Nefertiti, "la donna più bella dell'antichità" secondo gli studiosi, ha dato vita a una delle più appassionanti storie d'amore della storia. Ma soprattutto, Akhenaton "l'eretico" ha sconvolto un impero imponendo un unico dio, Aton il sole, e guidando una rivoluzione religiosa costellata di intrighi, passioni, tradimenti e lotte per il potere. Una gloriosa e dorata utopia, in una spirale crescente di colpi di scena. Dopo diciassette anni di regno, morì in circostanze misteriose e subì una damnatio memoriae: i suoi monumenti furono abbattuti, le sue statue distrutte e il suo nome cancellato dalle liste reali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cheope. L'immortale"
Editore: Fanucci
Autore: Esperian Valery
Pagine: 352
Ean: 9788834735343
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Cheope è stato un sovrano determinato, ambizioso, giusto eppure spietato. Figlio di secondo letto, per diventare Faraone ha dovuto dimostrare di possedere il Ka degli eletti. Ha conquistato terre, annientato avversari, schiavizzato popoli. Dopo migliaia di anni, la Grande Piramide di Giza, unica delle sette meraviglie del mondo antico sopravvissuta fino ai giorni nostri, testimonia intatta la sua grandezza. Ma i templi edificati, il porto di Wadi al-Jarf sul Mar Rosso, l'apertura dei commerci al di fuori dell'Egitto non sono stati sufficienti a placare la sua brama di potere. Nella sua vita c'era un tassello mancante: svelare il segreto del Santuario di Thoth. Solo così sarebbe stato consacrato dio tra gli dèi, solo così sarebbe stato davvero immortale...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Figli del segreto. Il volo delle aquile"
Editore: Mondadori
Autore: Tani Cinzia
Pagine: 388
Ean: 9788804687832
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Nel primo volume della trilogia che ci accompagnerà lungo cento anni di storia, «Il volo delle aquile», le vicende degli orfani Acevedo si mescolano con le avvincenti evoluzioni di un secolo, il Cinquecento, che vedrà l'affermarsi della dinastia degli Asburgo. In seguito alla scomparsa prematura di tutta la discendenza maschile della dinastia castigliano-aragonese, e in particolare dopo la morte del padre Filippo il Bello e l'infermità della madre Giovanna di Castiglia - creduta da tutti pazza -, a diciannove anni Carlo V si trova a capo «di un impero che non si era mai visto neppure ai tempi di Carlo Magno». Ed è proprio al volgere del secolo che la vita dei fratelli Acevedo cambia per sempre, quando, una notte, i genitori vengono barbaramente assassinati in casa. A prendersi cura di loro da piccoli sarà la zia Angela, cugina di Isabella di Castiglia, sovrana di Spagna e madre di Giovanna. Davanti all'ingiusta prigionia di Giovanna - imposta prima dal marito (le infedeltà del quale sono la vera causa delle crisi di nervi della donna), poi dai genitori - Manuela, nel frattempo diventata sua damigella e confidente, si convincerà che una vita tranquilla, al riparo dalla passione, sia la scelta migliore. In realtà sia lei sia i suoi fratelli, Gabriel, Octavia e Sofia, tutti destinati ad accasarsi nelle migliori corti d'Europa, scopriranno presto che all'amore non si sfugge, e proprio l'amore rappresenterà per alcuni di loro un destino tragico. Mentre i segreti di famiglia a poco a poco vengono a galla, rivelando sconcertanti verità, sui campi di battaglia soccombono eroi come il leggendario Giovanni dalle Bande Nere, e intorno ai nostri quattro testimoni d'eccezione la Storia dispiega le sue consolidate geometrie: matrimoni d'interesse celebrati al solo scopo di rinsaldare alleanze politiche, sovrani capaci di tramare alle spalle dei loro eredi, principesse costrette a sposarsi giovanissime con uomini capricciosi e rapaci. Tra tornei, battaglie, amori e tradimenti, invidie tra fratelli e rivalità fra dame di corte, Cinzia Tani dipinge l'Europa della prima metà del Cinquecento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I pilastri della cattedrale"
Editore: Newton & Compton
Autore: Aureli Massimo
Pagine: 332
Ean: 9788822714237
Prezzo: € 9.90

Descrizione:L'abbazia di Farfa, seconda per potenza solo a San Pietro, è guidata da Gregorio da Urbino, uno spregiudicato protagonista degli intrighi politici di Roma, inviso sia al papa che all'imperatore Federico II. L'abate, noto per essere tanto spietato quanto scaltro, tiene legato a sé un giovane di umili orìgini, Dante, che usa come pedina per i suoi raffinati complotti. Dante è così costretto a partecipare alle sue losche trame ma, grazie alle sue abilità, riesce ad avvicinare il potente Luca Savelli, fedele al papa e avversario di Gregorio, fino a conquistarne la fiducia. Man mano che Gregorio acquista potere, minacciando persino di rovesciare il Vaticano con un esercito abilmente radunato, il giovane si troverà a dover compiere delle scelte sempre più difficili tra la fedeltà al suo mentore e la gratitudine per l'amicizia di Savelli. Ma Dante non sa che il destino ha qualcosa di molto, molto grande in serbo per lui.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I pazienti del dottor García"
Editore: Guanda
Autore: Grandes Almudena
Pagine: 809
Ean: 9788823520608
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Nel 1936, mentre Madrid è sotto le bombe dell'esercito nazionalista, il giovane Guillermo García Medina, ispirato dalle idee libertarie del nonno che lo ha cresciuto, diventa «il medico dei rossi» e presta soccorso ai combattenti repubblicani, imparando a praticare le prime trasfusioni di sangue. A casa sua si rifugia la vicina e amica d'infanzia Amparo Priego, seducente e sfacciatamente falangista, a cui lo lega un sentimento ambiguo e fortissimo. Ma Guillermo è consapevole che all'entrata in città delle truppe di Franco il loro legame è destinato a dissolversi e che lo aspetta il plotone d'esecuzione. A salvarlo, offrendogli il lasciapassare per una nuova esistenza, è il più illustre dei suoi pazienti, un uomo misterioso che nel corso di una convalescenza fatta di conversazioni e partite a scacchi è diventato il suo migliore amico: Manolo Arroyo Benítez, che di mestiere fa la spia. La loro amicizia si dipana in una storia avventurosa che si muove nel tempo e nello spazio, i cui personaggi - soldati, diplomatici, nazisti, agenti della CIA - si rincorrono tra Svizzera e Inghilterra, Germania e Russia, Stati Uniti e Argentina. La missione principale dei due amici, negli anni della Guerra fredda, sarà quella di smascherare un'organizzazione clandestina volta a far espatriare i criminali del Terzo Reich, sottraendoli alla condanna. A dirigerla, dal cuore della capitale spagnola, è una donna di nome Clara Stauffer, nazista e falangista.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A5405"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Nedo Fiano
Pagine: 240
Ean: 9788892215016
Prezzo: € 18.00

Descrizione:«Tu sei Nedo Fiano, sei ebreo. Vieni con me senza parlare e senza tentare la fuga». È il 6 febbraio 1944 quando un ragazzino di 18 anni, terrorizzato dalla canna di una pistola premuta sul fianco, sente pronunciare queste parole da un poliziotto in borghese. Quel giorno per Fiano ha inizio una discesa agli inferi che lo porterà prima nel carcere fiorentino delle Murate, poi nel Campo di Fossoli e infine ad Auschwitz. In poco più di un anno, Nedo assiste allo sterminio della propria famiglia: il fratello Enzo con la moglie Lilia e il figlio Sergio, Nella, l'amata madre, e infine Olderigo, suo padre, consumato dalle privazioni e dal lavoro forzato nel Lager. Nedo, però, sopravvive. Non solo perché conosce il tedesco, ma perché, nonostante le atrocità e le sofferenze, è capace di aggrapparsi alla vita con tutte le sue forze e mantenere accesa la luce della speranza. In tempi bui come quelli attuali, in cui il ricordo dell'orrore del fascismo e del nazismo sembra affievolirsi, A5405 è una testimonianza preziosa, un contributo indispensabile affinché «il filo della memoria resti saldo nella storia del mondo per gli uomini che verranno».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il gusto proibito dello zenzero"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Ford Jamie
Pagine: 380
Ean: 9788811602903
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Seattle. Nella cantina dell'hotel Panama il tempo pare essersi fermato: sono passati quarant'anni, ma tutto è rimasto come allora. Nonostante sia coperto di polvere, l'ombrellino di bambù brilla ancora, rosso e bianco, con il disegno di un pesce arancione. A Henry Lee basta vederlo aperto per ritrovarsi di nuovo nei primi anni Quaranta. L'America è in guerra ed è attraversata da un razzismo strisciante. Henry, giovane cinese, è solo un ragazzino ma conosce già da tempo l'odio e la violenza. Essere picchiato e insultato a scuola è la regola ormai, a parte quei pochi momenti fortunati in cui semplicemente viene ignorato. Ma un giorno Henry incontra due occhi simili ai suoi: lei è Keiko, capelli neri e frangetta sbarazzina, l'aria timida e smarrita. È giapponese e come lui ha conosciuto il peso di avere una pelle diversa. All'inizio la loro è una tenera amicizia, fatta di passeggiate nel parco, fughe da scuola, serate ad ascoltare jazz nei locali dove di nascosto si beve lo zenzero giamaicano. Ma, giorno dopo giorno, il loro legame si trasforma in qualcosa di molto più profondo. Un amore innocente e spensierato. Un amore impossibile. Perché l'ordine del governo è chiaro: i giapponesi dovranno essere internati e a Henry, come alle comunità cinesi e, del resto, agli americani, è assolutamente vietato avere rapporti con loro. Eppure i due ragazzini sono disposti a tutto, anche a sfidare i pregiudizi e le dure leggi del conflitto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Magellano"
Editore: Castelvecchi
Autore: Barbera Gianluca
Pagine:
Ean: 9788832823462
Prezzo: € 17.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Shogun"
Editore: Bompiani
Autore: Clavell James
Pagine: 1104
Ean: 9788845297588
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Partito alla volta dell'Oriente per il monopolio olandese del commercio con Cina e Giappone, John Blackthorne, comandante dell'Erasmus, si ritrova costretto da una tremenda tempesta al naufragio in un villaggio di pescatori nel Giappone feudale del XV secolo. In un mondo sconosciuto e lontano, Blackthorne deve trovare il modo di sopravvivere. Grazie al suo coraggio, che lo condurrà sulla via dei samurai, con il soprannome di Anjin (il navigatore) diventerà il fido aiutante dello Shogun e nella sua ascesa al potere conoscerà l'amore impossibile per la bella e ambigua Mariko.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dio del fiume"
Editore: TEA
Autore: Smith Wilbur
Pagine: 600
Ean: 9788850250264
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Dopo secoli di pace laboriosa, trascorsi al ritmo del Nilo, l'Egitto sta per essere attraversato da un altro fiume, di sangue e di morte. Un fiume le cui sorgenti sono sia nel falso Faraone, il Pretendente Rosso, che minaccia l'unità del regno e la maestà del vero sovrano Mamose, sia in un'orda di popoli selvaggi che, con l'ausilio di misteriose creature veloci come il vento, saccheggia il Paese e si sta pericolosamente avvicinando a Tebe. Cinto d'assedio da nemici spietati e minato all'interno da oscuri intrighi, l'Egitto affiderà il suo destino a coloro che accoglieranno il richiamo "del dio del fiume", del grande Nilo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La grandi battaglie storia"
Editore: Editoriale Cosmo
Autore:
Pagine: 96
Ean: 9788869115790
Prezzo: € 4.90

Descrizione:"Continua il nostro itinerario a fumetti attraverso le più sanguinose battaglie combattute dal genere umano. Sfogliando l'albo che tenete tra le mani, potrete divorare due storie autoconclusive, che crediamo sapranno sia soddisfare la vostra voglia d'avventura che farvi riflettere: nel primo capitolo, del resto, potrete seguire un manipolo di soldati francesi nella famosa Battaglia delle Frontiere, per assistere all'ingiusto trattamento ricevuto dai provenzali, presi di mira dai superiori e dall'opinione pubblica; nel secondo, invece, conoscerete da vicino Francesco Ferdinando d'Asburgo, la cui morte è stata, di fatto il casus belli della Prima Guerra Mondiale."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' avventura di due garibaldini per caso"
Editore: LEIMA Edizioni
Autore: Sutera Salvatore
Pagine: 229
Ean: 9788898395712
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Per uno strano disegno del destino, le vite di Emanuele e di Fefè, uno in fuga, l'altro in cerca di fortuna, subiscono un'improvvisa svolta quando si ritrovano entrambi ad arruolarsi nell'impresa dei Mille. Vivere tra le file dei volontari, giorno dopo giorno, cambierà i destini dei due giovani, catturati nelle maglie della grande Storia, e contribuirà a mutare per sempre la percezione della loro realtà politica e personale. "L'avventura di due garibaldini per caso fonde sapientemente le rocambolesche vicende dei due protagonisti alla narrazione storica dell'avventura garibaldina, con uno stile che passa con disinvoltura da toni solenni e drammatici a guizzi brillanti e bozzetti farseschi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rossi papaveri a Montecassino. Piccole storie familiari nella storia grande della guerra"
Editore: Manni Editori
Autore: Wieczorek Paolo
Pagine: 172
Ean: 9788862668712
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Sentirsi sia italiano che polacco mi ha indotto a raccontare questa storia: ecco la motivazione di uno scritto molto documentato, ma anche ricco di partecipazione e passione. L'autore scavando nel passato della propria famiglia ricostruisce avvenimenti privati e pubblici, che disegnano un'Europa provata dalla guerra e dalle ideologie del Novecento. Nell'Introduzione, Luciana Castellina scrive: "In questo libro ci sono due cose molto interessanti: innanzitutto la vicenda ormai da tutti dimenticata dell'eroico contributo dei soldati polacchi alla liberazione d'Italia. La seconda ragione dell'interesse: l'autore racconta dei suoi due paesi, la Polonia e l'Italia, e di Alessano, un piccolissimo centro in Salento dove suo padre ha vissuto, assieme ad altri ex combattenti del secondo corpo d'armata del generale Anders che espugnarono Cassino entrando liberatori a Bologna". È quindi una storia di radici, di principi e valori fondamentali da trasmettere a chi viene dopo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maledetta nobiltà"
Editore: EBS Print
Autore: Gregu Mario
Pagine: 154
Ean: 9788893492553
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Ghjuanni Spalisatu è un giovane che non riesce ad accasarsi. Nessuna ragazza lo vuole sposare perchè è povero. Allora l'uomo decide di partire alla ricerca di un tesoro, in tanti si sono arricchiti rinvenendo uno dei numerosi bottini dei pirati, celati tra le rocce poco distanti dalle coste. Il suo tesoro, però, è un fortuito incontro che metterà sulla sua strada il brigante Bainghju Mandatagghiu che sta accompagnando un nobile rampollo a imbarcarsi per l'America. Ghjuanni è un giovane intelligente e saprà volgere la situazione a proprio vantaggio, come nelle più classiche fiabe. L'imbattersi nel brigante sarà però l'occasione per far uscire allo scoperto alcune storie di maledetta nobiltà che, infine, spiegheranno perché spesso un brigante sia in realtà più onesto della gente rispettabile. Con una cornice dal sapore squisitamente gallurese, caratteristica dello scrittore Mario Gregu, in questo libro si raccontano sei storie nella storia, che dimostrano alla fine come Bainghju sia in realtà una vittima dei ricchi e non uno spietato assassino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' imperatore e l'artigiano"
Editore: Montag
Autore: Renaud Massimiliano
Pagine: 196
Ean: 9788868922504
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Mentre il territorio italiano è diviso dall'infinita lotta fra guelfi e ghibellini, la città di Parma, dopo anni di fedeltà all'imperatore Federico II di Svevia, si schiera dalla parte del Pontefice Innocenzo IV. Il Papa tenterà di portare Parma sotto il controllo della Chiesa in una lotta che culminerà con una breve ma cruenta battaglia. In questo contesto fatto di congiure e tradimenti, Arturo Bernardi, giovane falegname stanco della condizione in cui vive, si metterà al servizio dei nobili parmigiani nel tentativo di: regalare un'esistenza migliore alla sua famiglia e vivere una storia d'amore che sembra impossibile. Darà fondo a tutto il suo ingegno e al suo coraggio, destreggiandosi all'interno di vicissitudini che cambieranno per sempre il destino della città di Parma e che daranno inizio alla lenta caduta del Sacro Romano Impero.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I cento giorni del duca"
Editore: Robin
Autore: Malinverni Laura
Pagine: 499
Ean: 9788872742235
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Anno 1499: per un quarto di secolo il ducato di Milano, governato da Ludovico il Moro per conto del nipote Gian Galeazzo Maria Sforza, ha imposto la sua ricchezza e la sua potenza. In una corte raffinata e gaudente, che ospita Leonardo da Vinci e Bramante, la magnificenza del Moro è però densa di ombre: si dice che il nipote sia morto avvelenato per suo ordine. Quando cominciano ad apparire cadaveri e strani messaggi in codice, tutto crolla e un nuovo giro della ruota della Fortuna decreta un tempo molto diverso. I Francesi sono alle porte di Milano e costringono Ludovico il Moro alla fuga: li guida un condottiero milanese, Gian Jacopo Trivulzio, vecchio amico del Moro, che ora odia il Duca perché ha tarpato i suoi sogni di gloria, preferendogli un mediocre comandante, il genero e bel giostratore Galeazzo Sanseverino. Il Moro, ormai piegato dalla paura, dal rimorso e dagli incubi, per un breve tempo (cento giorni, appunto), affidandosi all'aiuto dei mercenari svizzeri, riesce a tornare a Milano. Ma attorno a lui gli omicidi continuano e occulte presenze lo fanno dubitare di tutti, richiamando le sue responsabilità non solo sulla morte del nipote, ma anche sull'assassinio di suo fratello maggiore, il Duca Galeazzo Maria Sforza, ucciso trent'anni prima in una congiura mai del tutto chiarita...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Segreti dei Gonzaga"
Editore: Mondadori
Autore: Bellonci Maria
Pagine: 392
Ean: 9788804701163
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Jutland. Le grandi battaglie navali"
Editore: White Star
Autore: Delitte Jean-Yves
Pagine: 55
Ean: 9788854038691
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Nella storia delle civiltà, la potenza marittima si è sempre rivelata fondamentale. Simbolo del genio scientifico e militare di una nazione, ha fatto spesso la differenza nei conflitti maggiori. In un'epoca in cui gli aerei non esistevano, la marina ha reso immortali i nomi di battaglie entrate nella leggenda come Trafalgar, Chesapeake e molte altre. Jean-Yves Delitte, esperto in storia navale, vi porterà nel vivo delle più grandi battaglie navali della storia, grazie ai fumetti che vi faranno rivivere gli eventi e conoscere i protagonisti. Jutland. 31 maggio 1916. Dopo più di due anni di attesa e diverse occasioni mancate, la Royal Navy britannica e la Kaiserliche Marine tedesca si apprestano ad affrontarsi nel Mare del Nord al largo delle coste danesi dello Jutland. Sarà l'ultimo grande confronto marittimo della Prima guerra mondiale e probabilmente una delle battaglie più epiche di sempre nella storia della marina militare. Nonostante le pesanti perdite subite, superiori a quelle tedesche, il Regno Unito riafferma la sua egemonia sui mari del mondo e la Germania, consapevole di essere scampata a un disastro, decide da quel momento di trattenere nei porti la maggior parte delle sue navi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I promessi sposi nei disegni di Federico Maggioni"
Editore: Jaca Book
Autore: Manzoni Alessandro, Maggioni Federico
Pagine: 207
Ean: 9788816605565
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Il capolavoro che inventa il romanzo storico italiano emerge vivo, come non mai, nelle illustrazioni di Federico Maggioni: i passi scelti si intrecciano, pagina dopo pagina in un lungo fluire di visioni e graffiti. Don Rodrigo e Don Abbondio, Azzecca-garbugli, Fra' Cristoforo e la Monaca di Monza, Renzo e Lucia, i Bravi, gli Sbirri, la folla, la fame la peste prendono corpo, e l'atmosfera violenta dell'epoca si riverbera nel paesaggio, nella città, e noi ne siamo calamitati. Per Guido Ceronetti, prefatore, l'esito è liberatorio: impossibile ricadere nell'insofferenza per questo capolavoro universale. E con la "Storia della colonna infame", ispirazione per "I promessi sposi", per Lucia Castellano, dirigente ministeriale per le carceri, il messaggio si rafforza e Manzoni mostra una dirompente attualità: quale giustizia? Quale umanità nella prevaricazione dei forti sui deboli? Prefazione di Guido Ceronetti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU