Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Storica



Titolo: "Gli invasori dell'impero"
Editore: Newton & Compton
Autore: Doherty Gordon
Pagine: 380
Ean: 9788822717702
Prezzo: € 5.90

Descrizione:Nell'inverno del 376 d.C., l'imperatore Valente è stato costretto a ritirare le truppe dalla Mesia fino alla Tracia per concentrarle tutte nella guerra contro i Persiani. I confini dell'impero romano lungo il Danubio si ritrovano così sempre più sguarniti, mentre una terribile minaccia avanza da Nord, incarnata dall'arrembante popolo dei Goti. Eppure, per quanto scarse e deboli, le legioni rimaste a guardia delle frontiere settentrionali sono tutto ciò che rimane a frapporsi tra questa nuova ondata e le ultime terre dell'impero. Per Numerio Vitellio Pavone e gli uomini della XI legione Claudia, l'ordine di Valente è chiaro: evitare a tutti i costi lo scontro con i Goti, almeno finché l'esercito romano è così vulnerabile. Tuttavia, nelle gelide regioni a nord del Danubio riprende vita un'antica leggenda, che ormai si credeva perduta: verrà un eroe capace di unire tutte le tribù, di marciare con i suoi contro l'impero, di bagnarsi nel sangue romano. Questa figura mitica sarà chiamata Viper, la vipera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il teatro galleggiante"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Conway Martha
Pagine: 393
Ean: 9788868336844
Prezzo: € 18.50

Descrizione:America, 1838. La giovane sarta May Bedloe, rimasta sola e senza un soldo dopo l'esplosione del battello su cui viaggiava insieme alla cugina, trova lavoro sul Teatro Galleggiante, che tiene i suoi spettacoli ogni sera in un luogo diverso lungo il fiume Ohio. Qui May incontra nuovi amici, che presto diventano per lei come una grande famiglia, ma navigare sul confine tra il Sud schiavista e il Nord «libero» nasconde pericoli enormi e la giovane sarta si ritrova a trasportare clandestinamente schiavi neri lungo il fiume, protetta dalle tenebre. Mentre il Teatro Galleggiante si prepara per la sua rappresentazione più importante, i segreti di May si moltiplicano e si fanno sempre più difficili da mantenere. Il trasporto di schiavi potrebbe significare la rovina per tutti i suoi amici a bordo della chiatta, compreso l'amato Hugo, ma May non è il genere di persona che si rassegna di fronte alle ingiustizie. Una protagonista volitiva e incapace di mentire, che si ritrova al centro del conflitto tra stati schiavisti e abolizionisti proprio nel momento in cui si fa più aspro. Decisa a dimostrare quanto vale, la signorina May sembra preoccuparsi solo di pizzi e ricami, mentre in realtà sta scrivendo una nuova pagina di Storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teodora. La figlia del circo. La saga di Bisanzio"
Editore: Sonzogno
Autore: Vaglio Mariangela Galatea
Pagine: 380
Ean: 9788845400001
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Costantinopoli, VI secolo d.C. Nella sfavillante capitale dell'Impero romano d'Oriente, travagliata dagli scontri religiosi e dalla corruzione, i giovani Giustiniano e Teodora sembrano destinati a un'esistenza oscura. Lei è la bellissima figlia di un guardiano del Circo, e di mestiere fa l'attrice, barcamenandosi fra teatri e amanti ricchi e maneschi. Lui è il nipote del generale Giustino, un rozzo militare analfabeta che non riesce ad avere peso a corte. Il destino, però, ha altri piani per loro. Giustiniano, implicato in una serie di rivolte per rovesciare l'imperatore Anastasio, da politico consumato riesce a far salire al trono lo zio Giustino, diventando il più potente ministro dell'Impero. Teodora, invece, sfuggita alla vendetta di un governatore suo ex amante, diventa confidente del patriarca eretico di Alessandria e viene inviata come spia e mediatrice a Costantinopoli, proprio per contattare Giustiniano, alle prese con una complicata e pericolosa trattativa con il papa. Nella capitale di un impero che si estende dalla Persia al Mediterraneo, solo e unico erede di Roma, fra complotti, violenze, intrighi e tradimenti, ha inizio una travolgente storia d'amore e potere sullo sfondo di una delle epoche più complesse e misteriose della storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Waverley vol.2"
Editore: Gondolin
Autore: Walter Scott
Pagine: 299
Ean: 9788898647491
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

Accusato di diserzione e arrestato, Edward Waverley viene liberato e si unisce al capoclan Fergus Mac-Ivor e al Giovane Pretendente Carlo Edoardo Stewart nell’insurrezione armata della Scozia contro la corona inglese. La prima battaglia e vinta ma ben presto Fergus quasi sfida a duello l’amico convinto che Edward sia promesso alla stessa donna di cui e innamorato: sara lo stesso Pretendente a riappacificarli, ma la catastrofe dell’esercito giacobita e prossima. In questa seconda e ultima parte del romanzo che inauguro la serie di ambientazione scozzese, Walter Scott porta il lettore sul campo di battaglia e porta a compimento la maturazione del suo giovane e romantico protagonista insieme al processo di trasformazione della Scozia dei clan.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I sette templari"
Editore: Newton & Compton
Autore: Dieckmann Guido
Pagine: 480
Ean: 9788822716484
Prezzo: € 5.90

Descrizione:1314. Il cavaliere templare Thomas Lermond, sopravvissuto alla distruzione del suo ordine, custodisce insieme a sei uomini fidati un segreto che non deve cadere per nessun motivo nelle mani sbagliate. Tuttavia questa preziosa eredita è in grave pericolo e Lermond invia messaggeri in tutta Europa per chiamare a raccolta i Templari ancora in vita. Il viaggio alla volta di Berlino però potrebbe rivelarsi un incubo: vecchi e nuovi avversari sono disposti a tutto per appropriarsi dei segreti dell'ordine, e l'Inquisizione ha messo sulle tracce dei sette cavalieri un uomo senza scrupoli, determinato a catturare gli ultimi Templari rimasti...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' anima e il castigo"
Editore: Castelvecchi
Autore: Caccamo Michele
Pagine: 157
Ean: 9788832823288
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Erede di una famiglia nobile, col suo piede caprino Ermanno porta il marchio del demonio nelle carni, castigo vivente per gli ignoti peccati dei suoi avi. Il duca suo padre lo nasconde allora agli occhi del mondo "donandolo a Dio" nel monastero benedettino e strappandolo all'amata madre, l'unica ad accettarlo senza condizioni nella sua deformità. Una volta oblato, Ermanno si mostrerà tutt'altro che sciocco o malvagio, come la superstizione lo voleva; tuttavia, ciò non basterà per tenerlo al riparo dalla crudeltà umana. Nemmeno lì, dietro le alte mura di un luogo sacro. Liberamente ispirato alla vita di Hermann von Reichenau, detto "lo storpio", monaco e astronomo vissuto intorno all'anno Mille e venerato come beato, L'anima e il castigo è un viaggio spirituale verso l'introspezione e la necessità della preghiera, una spinta a rivedere le diffuse convinzioni su temi che ancora oggi lasciano interrogativi e incompiute verità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dinamismo di un cane al guinzaglio"
Editore: Bellavite
Autore: Ferrari Francesco
Pagine: 256
Ean: 9788875113421
Prezzo: € 14.00

Descrizione:8 settembre 1943: Badoglio proclama l'Armistizio. Comincia così la fuga di un gruppo di soldati della Marina italiana, che da una sperduta isola croata cerca disperatamente di ritornare a casa. Qualcuno si fermerà lungo il percorso, qualcun altro andrà avanti imperterrito, tra il fuoco nemico e le linee della Resistenza. Tra personaggi di fantasia e figure realmente esistite, viviamo gli ultimi anni della seconda guerra mondiale, a ridosso della Linea gotica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Agua de vida"
Editore: EBS Print
Autore: Sghedoni Riccardo, Incerti Spalanzani Luca
Pagine: 394
Ean: 9788893493895
Prezzo: € 21.50

Descrizione:Saragozza, Regno d'Aragona, 1512. Tra le mura del castello dell'Aljaferia, re Ferdinando riceve la visita del cardinale Francisco Jiménez de Cisneros, il quale reca con sé importanti incartamenti provenienti dalle colonie del Nuovo Mondo. Una tribù indigena parrebbe custodire ciò che il sovrano ispanico cerca da tempo: la leggendaria Fonte della Giovinezza. Vecchio e malato, Ferdinando darebbe qualsiasi cosa pur di sfuggire alla morte. Port Royal, Giamaica, 1717. È un giorno di febbraio, quando la cittadina viene razziata da una ciurma pirata in cerca di reclute e provviste. È Alastor Blackburn - detto "l'avvoltoio" - a condurre l'attacco, un temuto gaglioffo sulla cui testa pende una cospicua taglia. L'abitato costiero viene messo a ferro e fuoco e nuove braccia vanno a infoltire le fila dell'equipaggio del vascello nero. Tra i fortunati vi è il giovane carpentiere Archie, il più onesto gentiluomo delle Indie Occidentali: ha inizio per lui un'odissea che lo porterà a riscoprire il suo passato, riscrivere il proprio futuro e capire cosa realmente importa in questa vita. Per sé e per il suo carnefice con la gamba di legno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le penne del Gufo"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Niccoli Giovanni
Pagine: 182
Ean: 9788856790504
Prezzo: € 13.90

Descrizione:Il manoscritto di un vecchio soldato ripercorre le vicende di Pinin, il giovane Pietro Ferrando, nativo di Rocca di Corio, paesino alle pendici delle montagne canavesane. È la primavera del 1793 e il ragazzo decide di lasciare il sonnolento borgo per raggiungere Torino e lì iniziare a vivere davvero, stimolato dal fervore nazionalista che infiamma la capitale e il cuore dei suoi cittadini. L'incontro con il Cavaliere di Montebasso, Capitano nel Reggimento di Fanteria Piemonte, addetto al servizio segreto di sua Maestà, inizierà a tracciare la parabola di un destino mai nemmeno sognato: felice di onorare il Re, Pinin viene reclutato, addestrato e arruolato nel reggimento agli ordini del Cavaliere, una squadra speciale impegnata nel soffocare propagande e moti giacobini, atti a rovesciare la monarchia. Ha così inizio la caccia al Gufo, un pericolosissimo sovversivo di cui nessuno conosce l'aspetto né chi sia o dove si nasconda, che conta seguaci in tutto il Piemonte e che seminando penne di gufo quale simbolo del suo incalzante incedere verso il Re, minaccia di costui la vita e con essa l'ordine intero del Paese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mistero di Cotignac. La fine dei templari tra storia e invenzione"
Editore: Silele
Autore: Ferreri Cesare
Pagine: 308
Ean: 9788833480176
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Francia. Inizi del XIV secolo. Dopo aver bollato la strage perpetrata nel piccolo villaggio di Cotignac come opera di magia e apostasia compiuta dai templari di Lorgues, re Filippo IV ne sfrutta il clamore per affossare non solo l'aspirazione teocratica di papa Clemente V, ma anche l'ordine templare al cui patrimonio il monarca ambisce. A dirimere l'enigma è chiamato dal papa l'illuminato, devoto e probo fra Gerolamo, medichus dell'abbazia di Thoronet. Aiutato dallo sfacciato Jacques de Molay, cavaliere del papa, il monaco si troverà al centro degli eventi che agitano la Francia in quell'inizio di secolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le spine. Murena"
Editore: Panini Comics
Autore: Delaby Philippe, Dufaux Jean
Pagine: 112
Ean: 9788891237736
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Torna, con il terzo e nuovo ciclo, la saga storica scritta da Jean Dufaux e disegnata da Philippe Delaby. Ambientato nella Roma antica, questo tomo raccoglie la storia del complotto contro Nerone e lo sguardo crudo degli autori sulle persecuzioni verso i cittadini di fede giudaicocristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il marchio dell'innocenza. Un amore proibito, un popolo in fuga, un regno in fiamme"
Editore: Aracne
Autore: Del Tutto Cristina
Pagine: 452
Ean: 9788825505344
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Nell'Inghilterra del XIII secolo, la rivolta dei baroni contro il re Enrico III e le persecuzioni nei confronti delle comunità ebraiche, accusate di omicidi rituali e di usura, fanno da sfondo alle vicende personali del principe Edoardo, erede al trono, e di Lady Gloriana, figlia di Lord Arthur Midmay, conte di Lincoln. L'incontro tra Gloriana e Robert Roth, un giovane mercante di stoffe ebreo, scuote la coscienza della ragazza che si ribella alla miseria e all'ingiustizia che dilagano nel Paese. Per proteggere Robert e la sua famiglia sfida l'autorità del padre, ma non può sfuggire al suo destino. E quando il principe Edoardo scopre i suoi sentimenti per il ragazzo, si scaglia contro il popolo ebraico, dando inizio a un lungo periodo di efferate persecuzioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gloria di Cane. Essere un guerriero Sioux"
Editore: EBS Print
Autore: Rachel Nain
Pagine: 614
Ean: 9788893493949
Prezzo: € 24.50

Descrizione:L'opera è una saga di ampio respiro sugli indiani delle grandi pianure nord-americane, ambientata temporalmente sul finire del settecento e include i primi sporadici incontri con i bianchi da parte della nazione Dakota. Vuole dare voce a personaggi di tempi remoti, che si valutano ormai perduti, per riviverli e conoscerli nella loro modernità e contemporaneità, fino a stupircene. Vuole essere anche un tributo al cavallo e alla epopea equestre dei planidi, che costituisce a tutt'oggi una vera iperbole culturale. Il racconto narra il passaggio del protagonista, figlio di un capo di una delle più importanti famiglie dell'alta aristocrazia guerriera lakota, dalla adolescenza alla prima maturità, nell'arco delle quattro stagioni che compongono l'anno. Questo passaggio viene illustrato non solo attraverso lo svolgersi della vicenda, ma con squarci di descrizioni preziose e puntuali dei luoghi e del quotidiano, dei flussi di coscienza e conoscenza che portano a una maturazione nel pensiero e nell'esprimersi dell'io narrante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giotto e il segreto di Monte Testaccio"
Editore: Edizioni Efesto
Autore: Fabbricatore Maria
Pagine: 248
Ean: 9788833810164
Prezzo: € 13.90

Descrizione:Giotto viaggia da Assisi a Roma negli anni tra il 1298 e 1300. Conduce i lavori nella Basilica di Assisi e prepara quelli per il Giubileo del 1300, commissionati da Papa Bonifacio VIII. A Roma s'innamora di Madalena Fornarina, una Cavaliera Templare di origini veneziane che scopre di essere la figlia spuria di Bonifacio VIII. I cavalieri Templari sanno che il re francese Filippo il Bello li vorrebbe sterminare e con loro isolare anche il Papa. Insieme ai loro possedimenti in oro e immobili, c'è un Rotolo di Qumran, che contiene un segreto che può porre fine alla Chiesa cristiana. Il piano per trasferire i Rotoli da Gerusalemme a Roma è seguito dal Cardinale Jacopo Stefaneschi, ma uno dei templari a cui sono stati affidati, Giordano di Salacuti, sottrae con l'inganno il Rotolo del Candelabro, per consegnarlo a Filippo il Bello. Il destino di Madalena si incrocia con quello di Rosa Famara archeologa, che nel 2013 ritrova nel sito di Testaccio a Roma uno dei rotoli di Qumran. Viene seguita da spie e truffatori che si vogliono appropriare del Rotolo del Candelabro. Da un quadro dipinto dallo stesso Giotto,Rosa comincerà un viaggio a ritroso che la porterà a ricostruire le sorti e la vita di Madalena.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Carthago delenda est. Il manoscritto di Scipione"
Editore: Europa Edizioni Roma
Autore: Filigheddu Ivan
Pagine: 176
Ean: 9788893846172
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Il romanzo di Ivan Filigheddu è un accostamento improbabile, eppure perfettamente equilibrato tra la storia di Roma e i suoi eroi, l'antica Grecia e i suoi miti leggendari, storie di uomini e storie di Dei e, perché no, un pizzico di sapore fantasy. Vicende millenarie realmente accadute, riportate con l'accuratezza di chi sa di cosa sta parlando, si contrappongono ad elementi di pura fantasia che, rincorrendosi e amalgamandosi, creano un intreccio vivace e accattivante. Il ritrovamento di una grotta che nasconde inimmaginabili segreti, trappole e insidie, un antico manoscritto, profezie, grandi amori, gloriose gesta sono solo alcuni degli elementi che l'autore ha usato per imbastire la sua trama, sapientemente orchestrata tra passato e presente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anita. Cronache di vite tra inquisizione e libertà nella Brianza del 1629"
Editore: Eretica
Autore: Bonanomi Ilenia
Pagine: 148
Ean: 9788833440217
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nell'anno 1629, chi si recava al mercato di Incino sapeva che vi avrebbe trovato Anita, intenta a vendere torte e ad offrire, in segreto, letture col pendolo. Il riaccendersi dell'inquisizione, tuttavia, priverà l'intera zona dell'abituale quiete, diffondendo paura ed alimentando le tensioni tra gli abitanti. Lo scorrere della vita non avrà più lo stesso ritmo: difficoltà e timori risuoneranno amplificati, mentre amori e affetti dovranno fronteggiare molte difficoltà. Anita, giovane guaritrice di buon cuore, si troverà faccia faccia tanto con le più basse crudeltà, che con le più alte virtù dell'animo umano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gai-jin"
Editore: Bompiani
Autore: Clavell James
Pagine: 1280
Ean: 9788845297601
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Gai-jin" è il terzo romanzo della saga asiatica di James Clavell e ha come sfondo il Giappone della seconda metà del XIX secolo. È il 1862 e il potere dello Shogun si indebolisce sempre di più: tra le fazioni rivali si accende una lotta senza scrupoli per impadronirsi dell'Impero. A Yokohama, anche i gai-jin, gli odiati stranieri, cercano di trarre profitto dallo scompiglio per imporre il proprio Tai-Pan sulla dinastia degli shogunati. Clavell ci descrive l'epopea di un'epoca e di una civiltà raffinata, violenta e sottoposta a una rigida tradizione colta nel momento dell'inarrestabile declino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tai-Pan"
Editore: Bompiani
Autore: Clavell James
Pagine: 672
Ean: 9788845297595
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Intorno alla metà del XIX secolo, Hong Kong è solo un porto naturale abitato da poveri pescatori. Ma Dirk Struan, capo di una delle maggiori compagnie mercantili operanti in Estremo Oriente, intuisce che quel pezzetto di terra battuta dai tifoni potrà diventare la base per l'espansione commerciale inglese in Asia. E' un uomo coraggioso, tagliato per il comando, rispettato dai cinesi che lo chiamano Tai-Pan, signore assoluto. Per realizzare il suo sogno, però, dovrà affrontare nemici senza scrupoli in una lotta implacabile. Una storia di passioni e violenze, ma anche l'epopea di un'epoca che vide l'inizio del declino del Celeste Impero e la nascita della colonia più ricca d'Oriente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Xerxes. La caduta della casa di Dario e l'ascesa di Alessandro"
Editore: Magic Press
Autore: Miller Frank
Pagine: 36
Ean: 9788869134197
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Xerxes: il dio-re! Frank Miller ritorna ai maestosi scenari di "300" con un'abbacinante epopea storica! Il sovrano persiano Xerxes decide di conquistare il mondo per vendicare la sconfitta di suo padre Dario e creare un impero come non se ne sono mai visti prima al mondo... Fino a quando anche i coraggiosi greci non potranno disporre di un loro personale dio-re, Alessandro il Grande.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Silas Corey"
Editore: Magic Press
Autore: Nury Fabien, Alary Pierre
Pagine: 144
Ean: 9788869133916
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Aprile 1917, la guerra infuria in tutta la Francia. Silas Corey, ex reporter, detective e avventuriero a tempo pieno, viene assunto dal politico Clemenceau per recuperare le prove del tradimento del capo del governo Caillaux. Ma Corey è comunque al soldo del miglior offerente, finché si scontra con la temuta spia Aquila, che dirige le operazioni del Kaiser in Francia. E l'esito della guerra potrebbe dipendere dalle sue scelte. Gli autori Fabien Nury e Pierre Alary creano un fumetto il cui protagonista è un farabutto che già amiamo odiare...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ultimo spartito di Rossini"
Editore: Piemme
Autore: Baldelli Simona
Pagine: 382
Ean: 9788856664188
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Scrivere un romanzo ispirato alla biografia di Gioacchino Rossini, nell'anno del 150esimo dalla sua morte, significa complicarsi meravigliosamente la vita. Perché la prima domanda che ci si pone di fronte alla pagina bianca è: cosa si può scrivere di un personaggio di cui si è già detto tutto? Che appartiene all'immaginario collettivo, non solo dei melomani? È stato, probabilmente, l'artista più famoso e osannato di ogni tempo, e già nel corso della sua esistenza. Per lui venne coniato il termine Rossinimania, riferito al periodo in cui si esibì a Vienna. Ogni angolo risuonava della sua musica, le cartoline con la sua immagine andavano a ruba, gli uomini erano vestiti alla Rossini, le donne sospiravano al suo passaggio, i ristoranti avevano piatti a lui dedicati. Una simile smania pervase le altre città in cui visse e lavorò. Tutti volevano frequentare quel musicista gioviale, dalla scrittura facile - compose il Barbiere di Siviglia in meno di due settimane - la battuta pronta, amante della buona tavola. E così viene ricordato ancor oggi: un ilare opportunista, un bon vivant. Ma, di fatto, smise di scrivere opere a 37 anni, dopo il meraviglioso Guglielmo Tell, se si eccettuano alcuni componimenti di musica sacra e strumentale. Cosa portò il musicista più famoso del mondo al silenzio?...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La furia. Magdeburg"
Editore: TEA
Autore: Altieri Alan D.
Pagine: 856
Ean: 9788850249305
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Con il volume centrale della trilogia ambientata nella Guerra dei Trent'anni, la fine di un'epoca diventa un affresco ancora più gotico, ancora più incombente. Tra disperate lotte per la sopravvivenza e scontri tra sanguinari sterminatori, tra rivelazioni della tragedia passata e profezie dell'Armageddon a venire, il fato di Magdeburg, la possente città ribelle sul fiume Elba, viene suggellato da crudeli giochi di potere destinati a divorare ogni cosa. E ogni uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La meraviglia della vita"
Editore: Beat
Autore: Kumpfmüller Michael
Pagine: 240
Ean: 9788865595374
Prezzo: € 9.50

Descrizione:È l'estate del 1923 quando Franz Kafka raggiunge sua sorella Elli a Miiritz, una piccola stazione balneare sul Baltico. È molto malato, la tubercolosi lo ha costretto a trascorrere settimane a letto durante l'inverno. Elli spera che in quella residenza sul mare chiamata "Alla salute" Franz riesca a riprendersi un poco. Il Dottore - così lo chiamano nella casa - è felice di avere una stanza tutta sua, lontano da sanatori e luoghi di cura che gli procurano ormai soltanto nausea. Si sveglia dopo oltre otto ore di sonno e si siede un po' sul balcone ad ascoltare le voci dei bambini che giocano davanti alla casa vicina. Sono piccoli ebrei dell'Est, di una colonia proveniente da Berlino. Una mattina, mentre è intento a osservarli, allegri e vocianti attorno a un lungo tavolo, nota per la prima volta Dora Diamant, una giovane di non più di venticinque anni che sussurra qualcosa ai ragazzi in yiddish. Uno sguardo fugace, che si trasforma però in incanto quando la rivede nelle cucine della colonia, intenta a pulire il pesce con le sue mani delicate. Nei giorni successivi la reincontrerà sulla spiaggia. Si siederà con lei a contemplare il mare e si sentirà come dentro una campana che inghiotte qualsiasi rumore... Un'opera sull'ultimo grande amore di Kafka, sulla passione che lo spinse a rompere con Praga, la famiglia, la solitudine e a stabilirsi nella Berlino antisemita del tempo per sognare di raggiungere la Palestina in compagnia di una giovane ebrea dell'Est.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ultimo templare"
Editore: Leone Editore
Autore: Magini Roberto
Pagine: 342
Ean: 9788863934625
Prezzo: € 13.90

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il bambino di Budrio"
Editore: Beat
Autore: Nanetti Angela
Pagine: 300
Ean: 9788865595381
Prezzo: € 10.50

Descrizione:Nel 1644 Budrio è un antico castello della città di Bologna con belle mura cinte da un fossato e, intorno, una campagna ricca di acque. Dentro al castello, si erge, solenne, la chiesa di San Lorenzo, con un alto campanile e il convento accanto, provvisto di chiostro e di torre dell'orologio. Il convento ospita diciassette frati, tra i quali padre Giovanni Battista Mezzetti. Noto come "l'unto del Signore" per il suo titolo di teologo conseguito grazie a un breve papale, il frate ha poco più di trent'anni ed è un uomo alto, con lo sguardo sicuro, i capelli fluenti e la voce suadente e imperiosa. Tra le duemila anime ospitate nel castello e fuori le mura, ha eletto a suo confidente, in virtù della disposizione che spinge l'uno verso l'altro i contrari, il medico di Budrio, Alberto Carradori. Al "povero uomo di scienza", come Carradori definisce se stesso, confida non soltanto i suoi disturbi, i suoi scatti d'ira improvvisi e il fuoco interiore che lo consuma, ma anche le sue angustie, i suoi slanci e il suo fervore di maestro del convento, addetto a insegnare la grammatica, la lingua italiana e quella latina ai ragazzi di Budrio. Svela, soprattutto, di coltivare vasti progetti per l'avvenire di un suo allievo: Giacomo Modanesi, un bambino di intelligenza e memoria prodigiose. Il ragazzo appartiene a una famiglia povera proveniente dal Po, da luoghi pieni di miasmi dove l'acqua facilmente s'impaluda. Sua madre è morta di febbri maligne e suo padre è un garzaiolo...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU