Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Narrativa Classica



Titolo: "Adelina"
Editore: Il Ponte Vecchio
Autore: Romagnoli Sacrati Orintia
Pagine: 112
Ean: 9788865417805
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La marchesa Orintia Romagnoli Sacrati è stata la più importante scrittrice nata a Cesena, dove venne alla luce l'11 ottobre 1762 dal marchese Lucio Romagnoli e da Caterina Leonardi Della Rovere, contessa di Montelabate. Per certo fu la prima scrittrice romagnola e, probabilmente, italiana, a pubblicare un romanzo. Formatasi in ambito arcadico, accolse con entusiasmo lo spirito, i temi e lo stile del Romanticismo proponendosi come un'antesignana del genere letterario romanzo che, nelle varianti del romanzo preromantico cosiddetto gotico, e del romanzo epistolare e storico, caratterizza quel movimento culturale. Personalità innovatrice, visse con generosa partecipazione le travagliate vicende e i profondi rivolgimenti del suo tempo, aderendo agli ideali di emancipazione femminile e di indipendenza italiana dal dominio straniero: una figura complessa, anche contradditoria, di certo intrigante e capace di suscitare un particolare interesse.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Orlando"
Editore: Bompiani
Autore: Woolf Virginia
Pagine: 292
Ean: 9788845295621
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Orlando" è la biografia che diventa romanzo di un eroe che diventa un'eroina e che vive parecchi secoli. Non ci vuole molto a capire che il suo tema non è l'immortalità né il sesso né la letteratura (o quella sua versione ministeriale che definiamo storia) né Vita Sackville-West a cui il libro è dedicato, amica intima di Virginia Woolf e scrittrice a sua volta. Il tema è piuttosto lo slittamento o, meglio ancora, la trasformazione, la metamorfosi: di un corpo nell'altro, di un sesso nell'altro, di un genere nell'altro (e alludo tanto all'identità di genere quanto al genere letterario). Ciò che il personaggio Orlando e la sua vita fantastica ci dicono è che dentro ognuno di noi non esiste un sé prestabilito e rigido, pietrificato nella propria identità, bensì molti sé fluidi, instabili, che, scivolando l'uno nell'altro e sull'altro, mutano incessantemente pur conservando al proprio interno elementi di continuità. Perciò la biografia non può che essere romanzo - un'idea che avrebbe probabilmente fatto inorridire il padre di Virginia, Leslie Stephen, autore del mastodontico e macchinoso "Dictionary of National Biography" - così come il maschile è anche femminile, e viceversa. (Dall'introduzione di Mario Fortunato)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Madame Bovary"
Editore: Bompiani
Autore: Flaubert Gustave
Pagine:
Ean: 9788845297403
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Emma Bovary è una donna intrappolata nella tranquilla vita di provincia e nel ménage con un marito medico benestante e perbene che le riserva tutte le attenzioni ma non riesce a scuoterla dalla noia e dal torpore. Grande lettrice di romanzi sentimentali, Emma ricerca la passione nella vita quotidiana rifugiandosi prima in fantasie romantiche, poi nei lussi che ha sempre sognato da ragazza, infine in relazioni incaute. Eppure, nemmeno questa evasione dal mondo familiare riuscirà a portarle la felicità sperata. Pubblicato nel 1857, il romanzo venne attaccato per i contenuti immorali ma impose a lettori e lettrici un nuovo modello di eroina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La piccola pasticceria"
Editore: Elliot
Autore: Molnár Ferenc
Pagine: 122
Ean: 9788869936593
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Rimasta orfana di madre a sei anni, Lenke Rimmer ha trascorso alcuni anni in collegio a Dresda. Uscitane poco più che adolescente, la attende ora la sua nuova casa nel penitenziario di Budapest, dove suo padre è direttore. Ad accompagnarla sulla vettura che la condurrà al carcere c'è il suo fidanzato Miklós, un giovane avvocato impegnato a difendere Riza, una commessa della pasticceria del signor Kóré, dall'accusa aver rubato del denaro dalla cassa. Questi i personaggi che animano il delizioso romanzo "La piccola pasticceria", ritratti dalla speciale vena ironica di Molnàr, sempre temperata da genuina sensibilità ed empatia; una storia d'amore in cui, tra il dispiegarsi delle vicende, l'autore incastona riflessioni illuminanti sulla natura umana, e che ruota intorno a una profonda e attualissima riflessione: chi sono i veri prigionieri della società?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sabbia e spuma"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Kahlil Gibran
Pagine: 96
Ean: 9788818032833
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Questa preziosa raccolta dal 1926 di splendidi aforismi ricorda per molti aspetti la prosa immortale del Profeta di cui costituiscono un complemento indispensabile. La scrittura rappresenta il vero centro d’interesse della raccolta, più personale, più stilisticamente elaborata e soprattutto più capace di proporsi come punto d’incontro tra due labilità elementari: la scrittura poetica, spuma del cuore, e la scrittura filosofica, sabbia della mente. Dall’arte alla religione, dalla libertà alla bellezza, dall’amicizia all’amore, sono i temi sui quali Gibran ci illumina.

AUTORE
Kahlil Gibran nasce il 6 gennaio 1883 a Bsharri, un piccolo villaggio del Libano settentrionale, da una famiglia di religione cristiano-maronita. Emigra in giovane età negli Stati Uniti, dove inizia ben presto a dedicarsi alla poesia, alla pittura, alla filosofia. Le sue opere, che rappresentano una perfetta saldatura tra la civiltà occidentale e quella orientale, si diffondono rapidamente in tutto il mondo riscuotendo un grande successo e facendo di lui un mito vivente, soprattutto per i giovani, che considerano i suoi scritti come guide spirituali. Tra le sue opere più celebri: Il profeta (1923), Massime spirituali (1927), Il giardino del Profeta (1933).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il profeta. Testo inglese a fronte"
Editore: Guanda
Autore: Gibran Kahlil
Pagine: 125
Ean: 9788823521865
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Il libro è una serie di 26 sermoni sui temi del rapporto tra gli uomini, accompagnati da un prologo, un epilogo e dodici illustrazioni. I sermoni vengono pronunciati dal saggio Almustafa che, apprestandosi a lasciare la terra dove ha trascorso lunghi anni di esilio, lascia agli abitanti il dono della sua saggezza. I temi rispondono a richieste specifiche degli ascoltatori, e toccano questioni universali, insieme semplici e profonde: tra gli altri, vengono trattati il Matrimonio, l'Amicizia, il Tempo, il Bene e il Male, il Mangiare e il Bere, il Dolore, la Bellezza. Pubblicato nel 1923 in inglese da un autore libanese immigrato negli Stati Uniti, il libro fu subito accolto con entusiasmo dai lettori, trasformandosi in un testo di culto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un piccolo eroe"
Editore: Passigli
Autore: Dostoevskij Fëdor
Pagine: 70
Ean: 9788836816507
Prezzo: € 7.50

Descrizione:"Un piccolo eroe" (1857) descrive l'amore impossibile e cavalleresco di un bambino per una giovane donna e la complicità che con lei si viene lentamente a creare. Ma il racconto è molto più dell'eterno tema del messaggero d'amore: è lo studio finissimo di due caratteri, e di quella sottile 'linea d'ombra' che separa l'infanzia dagli anni a seguire. La casuale intromissione del bambino nella vicenda sentimentale della donna da lui segretamente amata, la scoperta del suo tradimento e la nuova, amara eppure tenera, solidarietà tra i due, porterà il ragazzo ad attraversare quel confine labile che per tutti noi è il superamento dell'infanzia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Appunti sparsi su una gita di piacere"
Editore: Passigli
Autore: Twain Mark
Pagine: 115
Ean: 9788836816125
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Come il "Viaggio in Paradiso", "Appunti sparsi su una gita di piacere" di Mark Twain (1835-1910) è il resoconto divertentissimo di un altro 'viaggio immaginario', anche se questa volta più concreto: in battello, da New York a New Haven e alle Bermuda; un viaggio 'di piacere' - turistico, si direbbe oggi - dove fra incontri, conversazioni, descrizioni, assistiamo al dispiegarsi dell'incontenibile genio umoristico del grande scrittore americano. Completano il nostro volume altri due brevi, spassosissimi racconti: "La grande rivoluzione di Pitcairn" e la "Dissertazione sui neonati".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Eroi senza gloria"
Editore: Marsilio
Autore: Rebreanu Liviu
Pagine: 144
Ean: 9788831729758
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Nei tre racconti, ambientati durante la prima guerra mondiale, il conflitto armato è allo stesso tempo specchio e origine di lacerazioni interiori, che si risolvono solo con la morte. La guerra non è mai spettacolo tragico o grandioso, e i soldati non sono mai eroi, ma semplici individui costretti a misurarsi con un destino ineluttabile. La danza della morte narra un'accesa contesa tra due soldati, decisa dalle pallottole nemiche che colpiscono entrambi a morte. La catastrofe mette in scena il conflitto di coscienza che il protagonista deve affrontare combattendo i suoi «fratelli» rumeni, a cui è legato per lingua ed etnia. Itic Strul, disertore, capolavoro della prosa breve rumena, si interroga sugli obblighi e sul senso di appartenenza dei cittadini di fede ebraica a uno Stato nazionale che sembra escludere al suo interno ogni diversità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il club dei Nevrastenici"
Editore: Elliot
Autore: Dalize René
Pagine: 242
Ean: 9788869936463
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Nel 1915, un'ondata di peste proveniente dalla Cina si abbatte sull'Europa e non risparmia Parigi, cuore del bel mondo. Tra i club esclusivi spicca un gruppetto stravagante di animali notturni ricchi e annoiati: il Club dei Nevrastenici. Pronti a tutto pur di evitare la confusione che la peste avrebbe portato in città, i Nevrastenici decidono di accettare una missione: partire per le Antille in cerca della cugina di uno di loro, di cui da qualche tempo si sono perse le tracce.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La casa delle donne"
Editore: Pacini Editore
Autore: Nalkowska Zofia
Pagine: 104
Ean: 9788869953798
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mary"
Editore: Elliot
Autore: Wollstonecraft Mary
Pagine: 91
Ean: 9788869935800
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Eliza è una donna tremendamente egoista e concede affetto solo al figlio maschio. In disparte da sempre, sua figlia Mary decide di educare se stessa attraverso forsennate letture e il rapporto con la natura. Sul letto di morte della madre, Mary raccoglie però il suo ultimo desiderio, vederla sposata con un uomo abbiente (che neanche conosce) di nome Charles. Dopo il matrimonio, il marito parte e Mary, rimasta sola, instaura una profonda amicizia con un uomo dalla forte personalità, che presto si trasforma in amore. Un romanzo di formazione che, utilizzando sapientemente gli stereotipi del genere sentimentale per sovvertirli e metterne in luce la pericolosità, rivendica la genialità, il rapporto con le lettere e la libertà erotica delle donne, la loro forza di liberarsi dagli obblighi del patriarcato e del matrimonio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dada, Ascona e altri racconti"
Editore: Casagrande
Autore: Glauser Friedrich
Pagine: 144
Ean: 9788877138125
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ragazzo nella prateria"
Editore: Elliot
Autore: Lawrence David Herbert
Pagine: 384
Ean: 9788869936227
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Nel 1882, il giovane inglese Jack Grant, espulso da scuola, lascia il suo paese per raggiungere le colonie australiane. Fin dal suo arrivo in questa terra vastissima e incontaminata, tanto diversa dalla vecchia Inghilterra, Jack viene a contatto con personaggi ed esperienze che lo porteranno a diventare un uomo: impara presto le leggi della sopravvivenza e del duro lavoro, tra paesaggi indimenticabili, cavalli addomesticati e lotte coi canguri. Ma c'è spazio anche per l'amore quando, per la prima volta, il ragazzo diventa oggetto del desiderio e di contesa tra le cugine Monica e Mary. Un grande romanzo di formazione e d'avventura sulle tracce di Dickens, Twain e Stevenson, un ritratto dell'Australia selvaggia di fine Ottocento e di un giovane uomo in cerca della libertà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Racconti neri"
Editore: Feltrinelli
Autore: Maupassant Guy de
Pagine: 320
Ean: 9788807903175
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Quella intrapresa da Maupassant fu una corsa disperata contro la follia, la sifilide, la morte: entrato nella letteratura come una meteora, un giovedì sera nella casa di Zola di rue Saint-Georges, dove lesse uno dei suoi primi racconti, "Boule de suif", ne sarebbe uscito come un fulmine, stenebrando brutalmente i contorni di una riposta ossessione: a fissare una parete a Passy, nella clinica del dottor Blanche, tra un attacco epilettico e l'altro, maledicendo se stesso, Dio, il maggiordomo Tassart, e tutti i diavoli. Una trentina di racconti, fra i più belli e i più inquietanti di Maupassant. Al centro il denominatore comune dell'esibizione dell'amoralità umana, l'invisibile, l'irrazionale... E come diceva Henry James: "Maupassant ha scritto un centinaio di novelle e solo quattro romanzi veri e propri [...]. Il fatto che siano brevi, brevissime in certi casi, non impedisce che formino una collezione di capolavori". Nei "Racconti neri", con una scrittura cesellata e raffinata fino al limite, ecco la rappresentazione della pazzia, del suicidio, del crollo nervoso imminente e dell'assassinio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Racconti di Natale"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Dickens Charles
Pagine: 450
Ean: 9788817105446
Prezzo: € 15.00

Descrizione:I racconti pubblicati in questa raccolta uscirono in un unico volume nel 1852: l’intento di Dickens era di scrivere delle fiabe per grandi e piccini, e la capacità dello scrittore di raccontare la tenerezza della famiglia e del focolare domestico nel giorno più gioioso dell’anno ha trasformato quei testi in capolavori universali e senza tempo. A partire dal celeberrimo Canto di Natale per proseguire poi con Le campane, Il grillo del focolare, La lotta per la vita e Lo stregato e il patto col fantasma, Dickens dà voce in queste storie alla sua poetica fatta di attenzione per il quotidiano, per la vita umile e per le piccole cose di ogni giorno. E ancora oggi i racconti di Dickens continuano a infondere in noi tutta la dolcezza e la poesia del Natale, catturandoci e commuovendoci con il loro linguaggio semplice e carico di magia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La notte di Natale"
Editore: Jouvence
Autore: Nikolaj Vasilievich Gogol
Pagine: 88
Ean: 9788878016385
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Già maestro del realismo, Gogol' si distinse per la grande capacità di raffigurare situazioni satirico-grottesche, sullo sfondo di una desolante mediocrità umana, con uno stile visionario e fantastico. Pubblicato originariamente nel 1832, nel secondo volume della raccolta "Veglie alla fattoria presso Dikan'ka", "La notte di Natale" è un racconto lungo ambientato in Ucraina durante il regno di Caterina II. Vakula, giovane fabbro innamorato della bella Ocsana, sottomette le forze del male per esaudire il desiderio della ragazza: possedere gli stivaletti della zarina. Accostato da alcuni critici al realismo magico sudamericano, "La notte di Natale" ha ispirato opere liriche di Cajkovskij e Rimskij-Korsakov, pellicole cinematografiche e perfino film d'animazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In principio, confusione e paura"
Editore: Einaudi
Autore: Reuveni Aharon
Pagine: XIII-196
Ean: 9788806239497
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Allo scoppio della prima guerra mondiale il progetto sionista entrò in crisi. Moltissimi ebrei insediati in Palestina provenivano dalla Russia e all'entrata in guerra dell'Impero ottomano a fianco degli Imperi centrali erano diventati dei nemici. Di fronte alla prospettiva di essere internati o spediti ai lavori forzati e di fronte alla paura di violenze e rapine, molti decisero di lasciare gli insediamenti e trasferirsi in Egitto o in America. Il romanzo di Reuveni, pubblicato nel 1919, racconta il bivio politico-morale-esistenziale di quanti dovevano prendere una decisione in quei giorni. Con personaggi in parte presi dalla realtà (Ben Gurion, Ben Zvi, Reuveni stesso) in parte di invenzione, come il contabile Tziprovitch, una delle grandi figure di «inetto» della letteratura del Novecento. Prefazione di Elena Loewenthal.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Phineas Finn"
Editore: Sellerio Editore Palermo
Autore: Trollope Anthony
Pagine: 923
Ean: 9788838938610
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Phineas Finn è il secondo dei romanzi trollopiani appartenente al cosiddetto Ciclo Politico. A differenza degli altri romanzi e degli altri cicli in cui è difficile individuare l'attore principale, qui chi sia sotto la lente di ingrandimento è chiaro. Questo romanzo è il corposo, minuzioso, opulento ritratto di un giovane che si forma alla maturità, in cammino verso l'affermazione politica. E quanto lo scopo generale dell'autore sia quello di raffigurare senza giudizio tipi e ambienti, e anche una città, Londra, risalta nel fatto che Phineas è soltanto una brava persona senza eccessi, un «gentiluomo» che merita un ragionevole rispetto. E che incontrerà, perdonata qualche pecca, l'approvazione del lettore. L'autore lo dipinge obiettivamente, così lo inquadra da vari punti di vista; il proprio ovviamente, ma anche quello delle tante persone che l'eroe incontra: opinioni, esperienze e pettegolezzi che si rimandano a vicenda come in un gioco di specchi. Quando Phineas arriva dalla provincia irlandese a Londra, eletto al Parlamento grazie a una congiuntura favorevole, cerca appoggi perché la carica di parlamentare allora nel Regno Unito non era retribuita e lui aveva quindi bisogno di un reddito all'altezza. Frequenta perciò vari ambienti e si incontra con le tre dame che di molti di questi sono, per così dire, le registe (e in qualche modo lo diventano anche della sua vita). L'allargarsi del quadro d'insieme, dalla provincia irlandese alla metropoli centro del mondo, dalla vita privata alla stagione eccitante e dinamica dell'apprendistato politico-mondano, consente a Trollope di fare, non senza una taciuta e quasi repressa punta critica, quello che sa meravigliosamente fare e lo ha posto, assieme a Dickens e Thackeray, tra i sommi scrittori vittoriani: raccontare l'avventura dell'ordinario.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La famiglia Klopfer"
Editore: Giuntina
Autore: Zweig Arnold
Pagine: 96
Ean: 9788880577430
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Nella "Famiglia Klopfer", Arnold Zweig affronta il tema dell'identità, cercandone nel succedersi delle generazioni il mistero delle affinità e delle discontinuità nei legami di sangue, ma anche influenzato dalla psicoanalisi che si affacciava in modo dirompente nella cultura europea. Centrale è il personaggio di Peter, intellettuale e scrittore di successo, in bilico tra la cultura tedesca e quella ebraica, che scrive le sue opere nella lingua di Goethe ed è affascinato dal mondo latino. È il figlio a tratteggiarne il carattere per cercare le motivazioni della frattura insanabile tra sé e il padre. Un figlio sradicato dall'Europa della Shoah e privato dal padre di un legame profondo con l'ebraismo, costretto quindi alla condizione esistenziale di tanti personaggi della narrativa ebraico-orientale, ormai assimilati e privi delle proprie radici. "La famiglia Klopfer", pur nella sua brevità, rappresenta un eccezionale ritratto famigliare, sarcastico, originale e infine commovente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il colombo d'argento"
Editore: Fazi
Autore: Belyj Andrej
Pagine:
Ean: 9788893253888
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Billy Budd"
Editore: Bompiani
Autore: Melville Herman
Pagine: 176
Ean: 9788845298851
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Scritto pochi mesi prima della morte di Melville, "Billy Budd" è una storia di mare ambientata su una nave da guerra inglese alla fine del Settecento. Un mozzo ventenne ingiustamente accusato dal maestro d'armi viene impiccato e rimane nella memoria degli altri marinai con la vivida forza dei martiri. Come sempre in Melville, la narrazione si configura come simbolica rappresentazione di una condizione esistenziale in cui il bene e il male, il giusto e l'ingiusto hanno la stessa forza di realtà. La verità del racconto accarezza la purezza della vittima innocente, l'austero rigore del capitano Vere (che condanna Billy pur riconoscendolo senza colpa), ma anche la criminosa follia del mefistofelico Claggart.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I tre moschettieri"
Editore: Bompiani
Autore: Dumas Alexandre
Pagine: 592
Ean: 9788845298837
Prezzo: € 14.00

Descrizione:D'Artagnan, giovane guascone, parte per Parigi per unirsi ai moschettieri, la legione di spadaccini fortemente voluta dal re di Francia Luigi XIII e invisa al perfido cardinal Richelieu. Si trova per caso a combattere al fianco di Athos, Porthos e Aramis, dimostrando tutto il suo valore e il suo cuore, necessari per servire la corona e difenderla da nemici fuori e dentro la corte. D'Artagnan e il trio di moschettieri saranno costretti a ricorrere a tutto il loro ingegno e le loro abilità con la spada per preservare l'onore della regina Anna e contrastare gli schemi malvagi del cardinale. Con questa epopea di cappa e spada pubblicata nel 1844, Dumas ricama sulla storia un colorato mondo di combattimenti, intrighi e romanticismo. Un romanzo che ha ispirato decine di adattamenti cinematografici, parodie e seguiti letterari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vagabondaggio. Ediz. critica"
Editore: Interlinea
Autore: Verga Giovanni
Pagine: L-340
Ean: 9788882129019
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Nella nuova serie dell'Edizione Nazionale delle Opere di Giovanni Verga esce ora la raccolta di racconti "Vagabondaggio", nell'edizione critica a cura di Matteo Durante, condotta sulla base di tutto il ricco materiale manoscritto esistente e finora inedito. Il lavoro sul testo offre interessanti rivelazioni e permette di entrare nel vivo di uno degli episodi più alti e originali dello sperimentalismo narrativo del tardo Ottocento italiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La voce del cuore. Ediz. integrale"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Gibran Kahlil
Pagine: 128
Ean: 9788818032840
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Questa antologia raccoglie alcuni dei brani più belli e coinvolgenti di Kahlil Gibran, maestro nell'arte di racchiudere pensieri folgoranti in poche e fresche parole. Durante la sua breve e inquieta esistenza, lo scrittore libanese non smette mai di porsi domande sui labirinti del cuore umano, facendo dei grandi interrogativi della vita il fulcro delle sue riflessioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU