Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Narrativa Classica



Titolo: "La ragazza boema. Quattro racconti"
Editore: Passigli
Autore: Cather Willa
Pagine: 156
Ean: 9788836816088
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Con il titolo di uno di essi, "La ragazza boema", questo volume riunisce quattro racconti che ci offrono la dimensione più autentica della scrittura di Willa Cather, da sempre considerata uno dei grandi classici della letteratura americana. Come l'autrice, trasferitasi nell'infanzia dalla Virginia al Nebraska, terra di passaggio di pionieri e cercatori di fortuna, i protagonisti di queste brevi narrazioni sono divisi tra l'accettazione serena della propria realtà e il desiderio di partire lasciandosi ogni cosa alle spalle, alla ricerca di un evento o di una prospettiva che possa accendere improvvisamente le loro esistenze. In questo, "La ragazza boema" (1912) anticipa felicemente gli esiti di uno dei massimi romanzi della Cather, "La mia Antonia" (1918); e senza dubbio la sua protagonista, Clara Vavrika, rappresenta uno dei personaggi femminili più riusciti, non solo tra le opere della Cather, ma dell'intera letteratura americana di inizio Novecento. Quell'evento inaspettato, capace di aprire una diversa prospettiva di vita, può arrivare anche dall'arte o dalla musica, ed è questo il tema che accomuna altri due racconti qui riuniti, entrambi del 1905, "Il matrimonio di Fedra" e "La casetta nel giardino". In "Doppio compleanno" (1929), che conclude questa nostra raccolta, è invece la nostalgia del passato a trasformarsi in momento di riscatto per un futuro diverso. Willa Cather, con la maestria di uno stile sapiente, attentissimo al dettaglio psicologico, tratteggia in tutti questi suoi personaggi, dal temperamento libero e forte, il desiderio di essere padroni del proprio destino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Josephine"
Editore: Passigli
Autore: Fitzgerald Francis Scott
Pagine: 173
Ean: 9788836816095
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Josephine Perry e Basil Duke sono i protagonisti di due storie giovanili che Fitzgerald intendeva fondere in un unico romanzo. Il progetto non fu mai attuato, ma di quelle due storie rimangono gli incantevoli protagonisti di due 'vite parallele' che annunciano due tipici eroi 'fitzgeraldiani': il giovane frustrato, segnato irrimediabilmente da una distruttrice presenza femminile, e la 'donna fatale' che distrugge se stessa e gli altri. In queste due storie Fitzgerald coglie due personaggi straordinariamente simili allo stesso Fitzgerald e alla moglie Zelda nel momento della loro formazione, nel raro momento in cui tutto è ancora possibile. Queste due storie, dunque, offrono al lettore il raro piacere di assistere alla nascita dei due personaggi e di conoscere dall'interno il meccanismo creativo del grande scrittore. Jay e Daisy de "Il grande Gatsby", Dick e Nicole di "Tenera è la notte" sono stati Basil e Josephine. Cosa sarebbe nato dall'incontro tra i due giovani protagonisti resterà oggetto di congetture, quasi un ultimo affascinante mistero che Fitzgerald, scrittore come pochi altri, conosciutissimo eppure ancora tutto da scoprire, lascia in eredità ai suoi lettori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sangue"
Editore: Passigli
Autore: Malaparte Curzio
Pagine: 175
Ean: 9788836816194
Prezzo: € 17.50

Descrizione:«Ho orrore del sangue. Un orrore che nasce da un'esperienza che non è soltanto mia propria, ma quella di tutta la mia generazione e perciò solo ha valore. Di questa esperienza son frutto i racconti qui raccolti in volume: e son la storia delle mie prime intuizioni, scoperte e rivelazioni delle leggi misteriose del sangue... E se alcune di queste pagine potranno apparir crudeli, si pensi che non le ho raccolte per morboso compiacimento di crudeli immagini, ma per mostrare come si possa, attraverso le più dolorose esperienze, giungere a una suprema, e libera, coscienza di sé, del proprio popolo, e del proprio tempo». Pubblicato per la prima volta nel 1937 presso l'editore Vallecchi, il volume raccoglie i racconti scritti da Malaparte dopo il rientro dal confino di Lipari, dove era stato inviato dopo l'arresto voluto da Italo Balbo. Sangue rappresenta una tappa importante nel percorso umano e narrativo di Malaparte. E infatti in queste pagine che per la prima volta si rivela la straordinaria capacità di Malaparte di cogliere il lato morboso e inquietante dell'esistenza umana, visto nel suo aspetto più appariscente e impressionante: il sangue, appunto, elemento sacrificale e oscuro richiamo alla linfa vitale, simbolo di una passione esistenziale in cui convivono amore e morte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La signora Berta Garlan"
Editore: Passigli
Autore: Schnitzler Arthur
Pagine: 158
Ean: 9788836813131
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Pubblicato nel 1901, La signora Berta Garlan narra la vicenda amorosa di un'insegnante di pianoforte. Sposata a un uomo che non ama, Berta resta ben presto vedova e continua a vivere da sola con il suo bambino in una piccola città danubiana. Nulla sembra poter ormai cambiare un destino già segnato da rinunce e privazioni, quando una gita a Vienna la farà incontrare di nuovo l'unico uomo che abbia davvero amato, un compagno di conservatorio divenuto nel frattempo un famoso virtuoso di violino... In questo romanzo Schnitzler ci regala una bellissima figura femminile, della quale sonda l'anima con grande sensibilità e modernità, descrivendo la difficile condizione sia economica che sociale di una donna di quei tempi e l'impossibilità di sfuggire a un'esistenza infelice. Ma la profondità di Schnitzler va al di là delle contingenze dell'epoca storica: come fece notare il padre della psicoanalisi Sigmund Freud, la sua arte, con il suo scetticismo, la sua penetrazione nella verità dell'inconscio e nella natura delle pulsioni umane, la demolizione delle certezze convenzionali della società e la polarità di amore e morte, attinge a un valore universale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I capolavori: Ulisse-Gente di Dublino-Ritratto dell'artista da giovane-Poesie. Ediz. integrale"
Editore: Newton & Compton
Autore: Joyce James
Pagine: 1248
Ean: 9788822703613
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La vera storia di Will Warburton"
Editore: Marlin (Cava de' Tirreni)
Autore: Gissing George
Pagine: 342
Ean: 9788860431226
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Scritto da George Gissing poco prima della morte e pubblicato postumo nel 1905. Ambientato nella Londra di fine Ottocento, vi si narra la vicenda esistenziale di Will Warburton. Giovane borghese con un'ottima professione e rosee prospettive, Will vive una vita agiata, circondato dall'affetto della famiglia e degli amici. Un improvviso rovescio di fortuna, causato da investimenti sbagliati, lo riduce però sul lastrico, costringendolo a diventare droghiere, professione umiliante secondo i tipici schemi mentali e i pregiudizi di classe dell'epoca. Proprio per questo egli tiene tutti all'oscuro della nuova situazione, adattandosi a condurre una vita modesta e senza futuro. Quando si viene a sapere la verità, tutti gli voltano le spalle. Solo allora Will prenderà coscienza delle contraddizioni e dei pregiudizi di cui è intrisa la società vittoriana. Avvalendosi di una prosa tersa e armoniosa, il romanzo conferma le grandi qualità stilistiche di Gissing e la sua acuta ironia e capacità di smascherare i condizionamenti e l'ipocrisia dei contemporanei.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Almanacco illustrato di padre Ubu"
Editore: Castelvecchi
Autore: Jarry Alfred
Pagine: 80
Ean: 9788869449963
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Paradosso e provocazione segnano tutta l'opera di Alfred Jarry, autore capace di sovvertire le convenzioni letterarie e artistiche tardo-ottocentesche. Tra le massime espressioni del suo anticonformismo c'è un lavoro collegato all'universo visionario di Ubu: l'"Almanacco illustrato di Padre Ubu", in cui, attraverso la combinazione di disegni e testo, satira e nonsenso, Jarry anticipa molte innovazioni dell'avanguardia del Novecento. In apertura, un calendario riorganizza i nomi di santi e le festività secondo la fantasia debordante di Ubu, per poi presentare i prodigiosi effetti di tale rinnovamento nelle questioni sociali, politiche e intellettuali del mondo contemporaneo. Qui proposto nei colori originali, l'Almanacco è un libro sperimentale realizzato con la complicità di Pierre Bonnard, pittore nabi e grande amico di Jarry.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Novantatré. Ediz. integrale"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Hugo Victor
Pagine: 464
Ean: 9788818032239
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Pubblicato nel 1873, il romanzo "Il Novantatré" costituisce un atto di fede nel buon diritto della rivoluzione. Dalla voce dei protagonisti, il marchese di Lantenac, il rappresentante del popolo Cimourdain, il nobile Gauvain passato alla causa popolare, si racconta la drammatica vicenda che si svolge durante la Rivoluzione francese. Il romanzo, serrato e intenso, è forse quello in cui Victor Hugo ha inteso riassumere tutta l'essenza della propria ispirazione etica. I contrasti di situazioni, di temperamento, d'ideali sono di un'intensità e di una forza più uniche che rare nella narrativa di tutti i tempi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' uomo senza qualità-Il giovane Törless-Congiungimenti"
Editore: Newton & Compton
Autore: Musil Robert
Pagine: 1200
Ean: 9788822704580
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le ali spezzate. Ediz. integrale"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Gibran Kahlil
Pagine: 112
Ean: 9788818032222
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Ali spezzate (1912) è il primo e l'unico romanzo breve in prosa scritto dal poeta libanese, e rappresenta un contenuto germinale del suo pensiero sul ruolo maschile e femminile nella società araba, sul peso e sulla consistenza del legame matrimoniale e sul vincolo delle ricchezze e del patrimonio nella scelta del coniuge, nel perpetuarsi di relazioni di classe e di differenze di ceto. Scritto con una forte impronta autobiografica, Ali spezzate è una storia d'amore tra due giovani che hanno da poco varcato la soglia dell'adolescenza per inoltrarsi nella fase matura dell'età adulta, strappati dal sogno, ideale e adolescenziale, del puro amore per confrontarsi con una realtà spietata e crudele che ne infrange e ne incrina il futuro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con gli occhi chiusi. Ediz. integrale"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Tozzi Federigo
Pagine: 176
Ean: 9788818032154
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Pubblicato nel 1919, Con gli occhi chiusi tratteggia con rara e intensissima efficacia le inquietudini, i tormenti e le delusioni del giovane Pietro. La sua vita amara è segnata dal brutale rapporto con il padre Domenico, dalla grettezza e povertà degli operai che lavorano nel podere familiare di Poggio a' Meli e, soprattutto, dalle incertezze laceranti di un amore che mai appaga. Pietro guarda ma non vede: i suoi occhi sono il sipario che volontariamente serra dinanzi alla realtà incomprensibile, sono l'unica difesa da una vita che disobbedisce alle illusioni. Con gli occhi chiusi è un romanzo dalla trama semplice, ma di notevole respiro narrativo ed è certo uno dei più belli e toccanti di Tozzi. Permette, di scandagliare una materia così umorale e volatile quale è l'animo ipersensibile di un ragazzo, facendo risuonare nel lettore l'eco di sensazioni autentiche, vissute e, per questo, senza tempo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Canne al vento"
Editore: Foschi (Santarcangelo)
Autore: Deledda Grazia
Pagine: XXX-208
Ean: 9788899666729
Prezzo: € 9.00

Descrizione:"Canne al vento" (1913) - il romanzo probabilmente più famoso di Grazia Deledda - rivela appieno una spiccata attitudine dell'autrice per la penetrazione psicologica e l'analisi socio-culturale dei drammi profondi che tormentano e talora sconvolgono le coscienze umane. La vicenda è ambientata nella terra d'origine e narra un'intensa storia d'amore immersa in un mondo quasi primordiale e mitico, ove le passioni umane sono dominate da un forte senso del peccato e da un'inesorabile fatalità. Fra tardo verismo e decadentismo, con un'impronta del tutto originale e straordinariamente suggestiva, la scrittura della Deledda mostra ancor oggi tutta la sua sapiente capacità di evocare i drammi senza tempo della mente umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La signora Dalloway. Ediz. integrale"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Woolf Virginia
Pagine: 208
Ean: 9788818031560
Prezzo: € 8.00

Descrizione:La Signora Dalloway prende le mosse da una mattina di sole a Londra: la protagonista esce per comprare fiori in previsione di una festa che terrà a sera a casa sua, incontra alcune persone, torna a casa, riceve la visita inaspettata di un vecchio amore, vede il marito dopo pranzo, si riposa, parla con la figlia e infine scende le scale per accogliere gli ospiti alla festa. Azioni minime, secondo i dettami antieroici del romanzo moderno, vita quotidiana e banale di un giorno qualsiasi che potrebbe essere mille giorni, una vita; ma che, contemporaneamente si intreccia con un sostrato continuo di pensieri e ricordi che complicano la giornata, la fanno salire e scendere in tempi simultanei e in ritmi variabili verso avvenimenti precedenti ma, nel momento in cui emergono alla mente, contemporanei. Una doppia vita, potremmo dire, che dilaga sulla pagina seguendo il corso della giornata, una vita profonda nella quale si cade e si annaspa per non affondare, mentre la vita di superficie compie i gesti conosciuti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cime tempestose. Ediz. integrale"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Brontë Emily
Pagine: 304
Ean: 9788818031522
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Intriso di passioni turbinose come il vento del Nord che spazza la brughiera dello Yorkshire e sibila intorno all'antica casa della famiglia Earnshaw, chiamata Cime Tempestose, questo straordinario romanzo racconta con una potente drammaticità la storia di un nucleo famigliare diviso da odio profondo, contrasti e rotture insanabili. Tra tutti i sentimenti che si trovano in questo romanzo, l'amore ha un posto di primo piano, lacerante e divampante come il fuoco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il racconto dell'Anticristo"
Editore: Tipheret
Autore: Solov'ëv Vladimir Sergeevic
Pagine: 90
Ean: 9788864963556
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Solov'ev raffigura l'Anticristo come un personaggio affascinante che riuscirà a influenzare e a condizionare un po' tutti. Il racconto è ricco di notazioni psicologiche, merita particolare attenzione il monologo dell'Anticristo, che evidenzia tutto l'itinerario percorso per diventare tale; così anche la presentazione dell'aspetto esteriore dei personaggi. A tre è affidato il riconoscimento dell'Anticristo e la lotta contro di lui, agendo nel racconto come co-protagonosti: il cardinale Simone Barionini che aveva assunto il nome di Pietro II; lo stareta Giovanni e l'eruditissimo teologo tedesco, professor Ernst Pauli. Tre nobili personaggi, ciascuno rappresentante di una confessione religiosa. Saranno dunque le Chiese storiche a salvarci dall'Anticristo, oppure questo compito spetterà a pochi uomini illuminati?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Novelle di Natale"
Editore: Ledizioni
Autore: Pirandello Luigi
Pagine: 83
Ean: 9788867056477
Prezzo: € 6.90

Descrizione:La raccolta si compone di sei novelle pirandelliane: "Natale sul Reno", "Un goj" , "Sogno di Natale", "La Messa di quest'anno", "I galletti del bottaio" e "Dono della Vergine Maria". Esse ricoprono l'arco temporale che precede e segue la prima guerra mondiale e offrono l'occasione per riflettere sul significato della festività, sul passaggio attraverso ogni fase della propria vita, sulle differenze tra le varie epoche e ciò che esse portano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I fratelli Karamazov. Ediz. integrale"
Editore: Newton & Compton
Autore: Dostoevskij Fëdor
Pagine: 768
Ean: 9788822700421
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Unanimemente considerata tra le opere più alte della letteratura russa e di tutto l'Ottocento europeo, "I fratelli Karamazov" è l'ultima fatica di Dostoevskij. Pubblicato in parte, tra il 1879 e il 1880, sul "Messaggero Russo", vide la luce nella sua forma integrale nel 1880. Al centro della narrazione le vicende della famiglia Karamazov, padre e quattro figli, di cui uno illegittimo e tre nati da madri diverse, tutte precocemente scomparse. Aleksej, Dmitrij, Ivan e Smerdjakov si muovono circondati da un teatro di personaggi altrettanto cruciali e determinanti, non solo ai fini della narrazione ma anche ai fini del perfetto equilibrio su cui l'architettura del romanzo è costruita. È la storia di un parricidio, è la storia di una schiera di anime alla ricerca della verità e di una salvezza possibile, tutta spirituale, che l'autore cuce addosso al suo Aleksej, illuminandolo sin dalle primissime pagine di una luce forte e ostinata, che è propria solo degli "eroi". Introduzione di Eraldo Affinati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli ultimi fuochi"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Fitzgerald Francis Scott
Pagine: 176
Ean: 9788818032161
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Gli ultimi fuochi è il lascito di un romanzo incompiuto che Francis Scott Fitzgerald non terminò a causa di un attacco cardiaco, e che possiede tutte le caratteristiche del capolavoro letterario. L'autore vi lavorò quando la sua stella era declinata e aveva cercato, senza successo, di far carriera nel mondo hollywoodiano come sceneggiatore. La sua esperienza trova eco nell'opera che solleva il sipario sul retroscena del mondo della produzione cinematografica: Fitzgerald coglie la cupidigia degli azionisti e dei direttori amministrativi, il servilismo dei dipendenti, l'esibizionismo delle star e la facilità con cui si entra e si esce dalla scena, per essere abbandonati lontani dai riflettori. Si contano innumerevoli appunti e commenti dell'autore, intenzionato dunque a scrivere un romanzo curato nei minimi dettagli e quanto più fedele al mondo reale. Nulla, invece, è stato ritrovato sull'epilogo e l'incompiuto lascia sempre spazio all'immaginazione del lettore e a tutte le possibili alternative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' idiota. Ediz. integrale. Con Segnalibro"
Editore: Crescere
Autore: Dostoevskij Fëdor
Pagine: 630
Ean: 9788883376429
Prezzo: € 8.90

Descrizione:Il giovane principe Myskin ritorna in Russia per ottenere la sua eredità, dopo aver trascorso molto tempo in Svizzera, dove si era recato per curare una malattia nervosa. Durante il viaggio in treno incontra Parfen Rogozin, un ragazzo esuberante, follemente innamorato di Nastas'ja Filippovna. I tre sono destinati a ritrovarsi a San Pietroburgo, dove saranno trascinati in un vortice di avvenimenti e passioni, fino a un tragico epilogo. Il romanzo ruota tutto intorno allo straordinario personaggio del principe Myskin, uno dei più grandi che la letteratura abbia saputo creare. Myskin, pur apparendo ingenuo e talvolta goffo nella sua quasi totale mancanza di esperienza di vita, possiede infatti una bellezza d'animo abbagliante, una candida fiducia nel prossimo, una generosità senza limiti. Attorno a lui, figura immobile nel suo integerrimo splendore, ruotano gli altri personaggi, che vivono invece nelle tenebre e sono animati da passioni e sentimenti negativi; nei loro confronti il principe svolge un'azione di conversione e redenzione. Com'era nelle intenzioni dell'autore, in questo tentativo di redimere il mondo con la sua innocenza, Myskin rappresenta un Cristo del XIX secolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il conte di Montecristo. Con Segnalibro"
Editore: Crescere
Autore: Dumas Alexandre
Pagine: 1024
Ean: 9788883375859
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Un romanzo sui forti sentimenti e sulle passioni negative che inquinano l'animo umano, la storia di un uomo che, simile a Satana, volle sentirsi uguale a Dio, divenendo strumento della giustizia e della provvidenza divine. Il capolavoro di Alexandre Dumas, racconta le vicende di Edmond Dantès. Sbarcato a Marsiglia con il Pharaon, la nave mercantile di cui sta per essere nominato capitano, Dantès viene arrestato nel mezzo della sua festa di fidanzamento con la bella catalana Mercedes e accusato di bonapartismo. Dietro il suo arresto c'è l'invidia di tre uomini per la sua felicità e il suo successo: il pescatore Fernando, suo rivale in amore, il contabile Danglars, che aspira a conquistare il suo posto, e Caderousse, un amico geloso. Nonostante proclami la sua innocenza, Dantès viene incarcerato nel castello d'If, terribile prigione in mezzo al mare. Qui fa la conoscenza dell'abate Faria, uomo intelligente e coltissimo, che gli racconta di un tesoro nascosto sull'isola di Montecristo. Quando, dopo 14 anni, Edmond riesce finalmente a fuggire, si impossessa di questo tesoro. Divenuto ricchissimo, torna in Francia con il nome di conte di Montecristo e un unico obiettivo: vendicarsi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I miserabili. Ediz. integrale. Con Segnalibro"
Editore: Crescere
Autore: Hugo Victor
Pagine: 1216
Ean: 9788883375798
Prezzo: € 9.90

Descrizione:"I miserabili" viene pubblicato per la prima volta in Belgio nel 1862. In quegli anni Victor Hugo si trova in esilio sull'isola di Guernesey, davanti al golfo di Saint-Malo, dove lo ha costretto un decreto di Luigi Napoleone, divenuto imperatore grazie al colpo di stato del 1851. L'opera di Victor Hugo, insieme alla sua attività politica, viene infatti considerata rivoluzionaria. Massimo esponente del romanticismo in Francia, lo scrittore non si limita a parlare dei sentimenti umani, ma descrive nelle sue opere le condizioni reali della gente, le ingiustizie della società francese e le difficoltà quotidiane del popolo. I protagonisti del suo romanzo non sono personaggi di fantasia, ma i veri "miserabili" della Francia del tempo, le vittime reali delle disuguaglianze che si perpetrano nel paese e dei drammi sociali di quell'epoca: emarginati, prostitute, famiglie indigenti, lavoratori sfruttati, bambini costretti a crescere troppo in fretta... Hugo denuncia la drammatica situazione in cui si trovano migliaia di persone attraverso le vicende di Jean Valjean, un "miserabile" costretto a scontare vent'anni di prigione per aver rubato del pane, che riacquisterà, la sua dignità di uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La freccia nera. Ediz. integrale. Con Segnalibro"
Editore: Crescere
Autore: Stevenson Robert Louis
Pagine: 256
Ean: 9788883376412
Prezzo: € 4.90

Descrizione:Tutto ha inizio con una freccia nera, scagliata in una mite giornata di primavera... Il protagonista, Richard Shelton detto Dick, scopre chi è il responsabile della morte di suo padre e decide di vendicarsi, unendosi alla banda di fuorilegge detta appunto "della Freccia Nera", che lotta contro i tiranni che da tempo vessano la gente del luogo, tentando di fare giustizia. Regalando al lettore un'atmosfera medievale alla "Robin Hood", con i banditi nascosti nelle foreste, i frati, i castelli e i cavalieri, La freccia nera offre anche una descrizione storica dell'Inghilterra sotto il regno di Enrico VI: un paese insanguinato da una terribile guerra civile, dove i poveri e i deboli erano vittime dei ricchi e dei potenti e dove soprusi e ingiustizie si susseguivano in continuazione. In questo clima di terrore Dick combatte la sua personale battaglia, lottando per amore della donna che ama: la bellissima Joanna Sedley, rapita dall'assassino di suo padre per essere data in sposa a un altro uomo. Tra fughe, intrighi e tradimenti, Dick diventerà un uomo coraggioso e un condottiero valoroso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guerra e pace. Ediz. integrale. Con Segnalibro"
Editore: Crescere
Autore: Tolstoj Lev
Pagine: 1216
Ean: 9788883375873
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Scritto da Lev Tolstoj tra il 1863 e il 1869, "Guerra e pace" è considerato il più grande romanzo russo. In questa celeberrima opera si fondono due narrazioni: da una parte, i grandi avvenimenti storici che travolsero la Russia all'inizio del XIX secolo; dall'altra, le vicende delle due famiglie dei Bolkonskij e dei Rostov, unite dalla figura del conte. In tutto il romanzo emerge chiaro il pensiero di Tolstoj, per il quale non sono gli eroi, i generali e i re a fare la storia, ma le grandi masse, con le loro paure, le loro sofferenze e le loro speranze. La storia è infatti una successione inarrestabile di eventi che il singolo non può modificare. L'autore è abilissimo nel descrivere l'identità psicologica dei personaggi: dal principe Andrej, altero e deluso dalla vita, alla bella Natasa, vivace e affascinante, al conte Pierre, fragile e tormentato, ma le loro vicende non avrebbero senso senza il racconto della storia del popolo russo, di cui essi divengono dei simboli. In "Guerra e pace" sembra che i veri protagonisti siano proprio lo scorrere del tempo e l'avvicendarsi ineluttabile degli eventi, che rendono questo capolavoro della letteratura quasi un poema epico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia di una capinera e altri racconti. Con Segnalibro"
Editore: Crescere
Autore: Verga Giovanni
Pagine: 128
Ean: 9788883376399
Prezzo: € 3.90

Descrizione:"Il romanzo deve il suo titolo a una povera capinera, che Giovanni Verga aveva visto chiusa in gabbia. Timida, triste e ammalata, la capinera non si rassegnava a vivere tra le sbarre, nonostante avesse cibo a volontà. Il suo dolore era così profondo che l'uccellino, in breve tempo, si lasciò morire. Simile alla piccola capinera è la giovane Maria, entrata in convento a soli sette anni e destinata dalla famiglia alla vita monastica. A causa di un'epidemia di colera, la ragazza è costretta ad abbandonare il convento di Catania e a trasferirsi con il padre, la matrigna e i fratellastri Giuditta e Gigi a Monte Ilice. Qui Maria trascorre giornate spensierate, finalmente libera dopo tanti anni passati tra le grigie e tetre mura del convento, oppressa da regole rigidissime. A poca distanza dalla casa della famiglia di Maria, vivono i Valentini. Il loro figlio maggiore, Nino, a poco a poco si avvicina alla ragazza e tra i due comincia a sbocciare un sentimento sconosciuto all'educanda: l'amore. Ma Maria sarà costretta a tornare in convento...". Contiene anche "Rosso Malpelo", "La roba" e "Fra le scene della vita".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nostromo. Ediz. integrale. Con Segnalibro"
Editore: Crescere
Autore: Conrad Joseph
Pagine: 480
Ean: 9788883376443
Prezzo: € 4.90

Descrizione:Joseph Conrad, autore di Nostromo (pubblicato nel 1904), ambienta il romanzo nell'immaginaria repubblica sudamericana della Costaguana, dove una ricca miniera d'argento, nella cittadina di Sulaco, diventa il fulcro della vicenda. L'inglese Charles Gould ha costruito intorno alla miniera un gruppo di paesi nei quali si vive esclusivamente per estrarre dalla terra il prezioso argento: il suo desiderio, divenuto un'ossessione, è quello di rendere la miniera un centro di ricchezza, per riscattare la memoria del padre. A Sulaco vivono inoltre numerosi blancos, cioè personaggi occidentali, che ricoprono un ruolo di primo piano nel paese: dal capitano Mitchell al garibaldino Giorgio Viola, dal dottor Monyngam al grande Nostromo, il vero protagonista del romanzo. Proprio a lui, valoroso, incorruttibile e stimato da tutti, Charles Gould chiederà aiuto per nascondere l'argento dai rivoluzionari e sempre lui sarà la figura chiave nell'impresa disperata della separazione di Sulaco dalla Costaguana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU