Articoli religiosi

Libri - Narrativa Classica



Titolo: "Una scena nel ghetto di Venezia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Rainer Maria Rilke
Pagine: 56
Ean: 9788810567821
Prezzo: € 6.50

Descrizione:Il racconto, tratto dalla raccolta «Le storie del buon Dio», evoca suggestioni che probabilmente risalgono al più lungo dei soggiorni veneziani del poeta (1907), anche se la vicenda è ambientata nel ghetto di Venezia nel Settecento. I protagonisti sono il vecchio orafo ebreo Melchisedek, che si propone di raggiungere il cielo in un modo singolare, e la più giovane delle sue nipoti, Esther, che concepisce un bambino in modo poetico e misterioso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Confessioni di un giovane inglese"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: George Moore
Pagine: 264
Ean: 9788867088669
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Pubblicate quasi contemporaneamente in inglese e in francese, queste Confessioni sono un nostalgico affresco della Londra e soprattutto della Parigi degli anni '70 del XIX secolo. In un flusso torrenziale di ricordi personali, rievocazioni di vicende artistiche e letterarie, annotazioni critiche, George Moore fa turbinare intorno ai tavolini del caffè Nouvelle Athènes e lungo i boulevard parigini, nei salotti londinesi e nei vicoli del West End, una folla di brillanti contemporanei: gli scrittori e i commediografi vittoriani, il mondo del music-hall, i pittori impressionisti e i poeti simbolisti, Degas, Manet (che lo ritrasse due volte), Mallarmé, Villiers de l'Isle-Adam. La penna scintillante e il poliedrico sguardo di Moore offrono però ben più che una gustosa aneddotica: è tutta un'epoca culturale che attraverso l'arte, i romanzi, la poesia, rivive in questo libro intriso di un raffinato, ma vitale e quasi frenetico decadentismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una boccata d'aria"
Editore: Mondadori
Autore: Orwell George
Pagine: 274
Ean: 9788804686439
Prezzo: € 14.00

Descrizione:George Bowling ha quarantacinque anni, un mutuo da pagare, moglie e figli da mantenere, un lavoro poco interessante e da qualche giorno anche la dentiera. Nell'Europa soffocata dai primi venti di guerra - siamo nel 1938 -, decide di lasciare la città e di rifugiarsi nel natio villaggio della campagna inglese per recuperare l'idillio e l'innocenza dell'infanzia. Spera così di sfuggire al soffocante ambiente domestico, o almeno s'illude di poter prendere una "boccata d'aria". Accolto con grande favore dal pubblico e ritenuto dall'autore stesso una delle sue opere migliori, "Una boccata d'aria" anticipa la vena apocalittica e la lucidità profetica dei successivi, più celebri romanzi di Orwell.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La crociata dei bambini-Il mare e il tramonto"
Editore: SE
Autore: Schwob Marcel, Mishima Yukio
Pagine:
Ean: 9788867232925
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Agli inizi del Duecento, partirono dalla Germania e dalla Francia due spedizioni di bambini. Erano persuasi di riuscire a traversare i mari a piedi asciutti. Non li autorizzavano, forse, e proteggevano, le parole del Vangelo: "Lasciate i piccoli venire a me, e non glielo vietate" (Luca 18, 16)? Non aveva dichiarato il Signore che basta la fede a muovere una montagna (Matteo 17, 20)? Il miracolo previsto non avvenne. Dio permise che la colonna francese venisse catturata da mercanti di schiavi e venduta in Egitto. [...] Lalou ha lodato la "sobria precisione" con cui Schwob raccontò "l'ingenua leggenda"; io aggiungerei che quella precisione non la fa né meno leggendaria né meno patetica." (Jorge Luis Borges)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tifone"
Editore: Einaudi
Autore: Conrad Joseph
Pagine: 106
Ean: 9788806238360
Prezzo: € 9.00

Descrizione:«Di tempeste ne aveva incontrate, naturalmente. Era stato bagnato fino all'osso, sbattuto, travagliato... Ma non aveva mai intravisto la forza incommensurabile e la collera smodata, la collera che passa e si esaurisce senza mai placarsi - la collera e la furia del mare irritato. Egli sapeva che ciò esiste, come sappiamo che esiste il delitto e l'odio; ne aveva udito parlare come un pacifico cittadino sente di battaglie, carestie, inondazioni, senza che ne conosca il significato... Il capitano MacWhirr aveva navigato sulla distesa degli oceani cosí come tanti uomini scivolano sugli anni dell'esistenza per scendere dolcemente in una placida tomba...» (Dal libro)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Casa Forsyte"
Editore: Elliot
Autore: Galsworthy John
Pagine: 215
Ean: 9788869934797
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Definito da Galsworthy "un volume di racconti apocrifi intorno ai Forsyte, che contribuiranno realmente a completare le cronache della famiglia", questa raccolta del 1930 si colloca cronologicamente dopo la Saga e prepara alla lettura della Commedia, tasselli di uno dei corpus narrativi più amati della letteratura inglese. "Casa Forsyte" tratta delle vicende di alcuni membri della famiglia - Soames, Jolyon, Swithin e molti altri -, disseminate in un ampio arco temporale e distillate in diciannove racconti in cui si ritrovano intatte le qualità di superbo narratore di John Galsworthy, insignito del Nobel per la Letteratura due anni dopo l'uscita di questo volume.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "St. Mawr"
Editore: Elliot
Autore: Lawrence David Herbert
Pagine: 192
Ean: 9788869935008
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Lou Witt ha venticinque anni. Non è bella ma il suo aspetto particolare, la familiarità con le lingue straniere e una certa aria gipsy la rendono attraente. L'incontro con un cavallo purosangue di razza gallese, St. Mawr, creatura che incarna la dignità dell'esistere, la nobiltà della potenza animale e l'ambivalenza della natura, segna l'inizio di un rapporto imprevedibile e decisivo. Un giorno Lou decide di lasciarsi alle spalle il proprio matrimonio e la cinica Inghilterra del primo dopoguerra per raggiungere, insieme alla madre, una donna dalla personalità caparbia, un ranch sperduto tra le montagne del New Mexico. Ad accompagnare le due protagoniste c'è Lewis, un rude stalliere che non si lascia scalfire da nulla. Scritto nell'estate del 1924, St. Mawr è considerato un piccolo capolavoro in cui l'autore riuscì a infondere tutta la sua voglia d'avventura e libertà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sulla baia"
Editore: Elliot
Autore: Mansfield Katherine
Pagine: 75
Ean: 9788869934896
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Prima protagonista di questo racconto lungo, scritto nel 1921, è la natura della baia di Crescent, in Nuova Zelanda. È una natura che palpita ed è immaginifica: il mare vi sbadiglia, gli alberi hanno le braccia protese e i capelli arruffati, la nebbia ha fretta di sparire. Ecco la grandezza di Mansfield: riesce a creare scenari naturali - popolati da grossi pesci che guizzano davanti alle finestre, gatti sdegnati e pecore i cui belati echeggiano nei sogni dei bambini - tanto ricchi da giungere al limite dell'autosufficienza narrativa. E in questo materiale armonioso si incastonano alla loro maniera gli esseri umani, che provano a superare tutte le barriere e a vivere come "bisognava vivere: noncuranti, senza paura, dandosi per interi", ovvero allo stesso modo in cui l'autrice realizzò "Sulla baia", piccolo gioiello di cui disse "vi ho messo tutto il mio cuore e tutta la mia anima... fino alle ultime particelle".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Umiliati e offesi"
Editore: Einaudi
Autore: Dostoevskij Fëdor
Pagine: 380
Ean: 9788806238117
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Pubblicato a puntate nel 1861 sulla rivista "Vremja", è il primo grande romanzo di Dostoevskij dopo il ritorno dalla deportazione in Siberia. "Umiliati e offesi" è costruito secondo i moduli del romanzo d'appendice in cui colpi di scena, intreccio, estrema inquietudine dei personaggi, tempi narrativi ora bruschi, ora trattenuti, danno vita a una narrazione d'effetto, spesso avvolta nel mistero. L'autore schiera i suoi personaggi su due fronti, secondo una contrapposizione netta tra vizi e virtù, luce e tenebre. Tuttavia, di là dall'epopea avventurosa, la sua capacità di soffrire insieme con i singoli personaggi, l'intensità dei sentimenti che egli infonde, conferiscono una tensione continua a questo romanzo di relazioni impossibili e d'amore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I Medici. Splendore e segreti di una dinastia senza pari"
Editore: Clichy
Autore: Dumas Alexandre
Pagine: 264
Ean: 9788867994588
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Un'opera giovanile dell'autore del Conte di Montecristo che anticipa le pagine migliori del romanziere maturo (il racconto della congiura dei Pazzi, il ritratto dell'equivoco Lorenzino, la scena dell'omicidio di Alessandro il Moro e la storia d'amore di Francesco I e Bianca Cappello sono esempi emblematici in questo senso) e riflette innanzitutto l'interesse di Dumas per la storia delle grandi dinastie, ma soprattutto rivela la sua straordinaria abilità nel rendere avvincenti i fatti storici, mestiere nel quale si dimostrò maestro ineguagliabile, creando di fatto insieme a Walter Scott il «romanzo storico». Trasferitosi a Firenze per evitare i creditori, nel 1844 Dumas si appassionò alle vicende dei Medici, e tornato in Francia ne descrisse storia, violenza e destini. Ricomparso in Francia 150 anni dopo la prima edizione, questo straordinario romanzo è praticamente inedito in italiano, se si eccettua una edizione quasi clandestina degli anni Trenta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pene d'amore di una gatta inglese e altri racconti felini"
Editore: Elliot
Autore:
Pagine: 114
Ean: 9788869934933
Prezzo: € 9.50

Descrizione:"Peines de c?ur d'une chatte anglaise" venne pubblicato per la prima volta nel 1846 all'interno della raccolta satirica dal titolo Scene della vita privata e pubblica degli animali. In questo racconto di Balzac Beauty è una gatta assai graziosa che non può vivere la sua grande storia d'amore con un impertinente e affascinante gatto francese, a causa dell'educazione moralista e rigida ricevuta dalla sua padrona inglese, fissata con buone maniere e formalità. Insieme alle pene di cuore che deve sopportare la micetta Beauty - attraverso cui Balzac fa una sottile e divertente parodia della morale vittoriana - trovano posto in questa raccolta altri celebri racconti con protagonisti felini, che celebrano l'intelligenza e l'indipendenza dell'animale da sempre compagno della scrittura e del pensiero letterario.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un colpo di fortuna"
Editore: Ensemble
Autore: Conrad Joseph
Pagine: 108
Ean: 9788868812201
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Una nave, due fratelli che non si parlano da vent'anni. Due persone molto diverse, nell'aspetto e nel temperamento, ma in fondo molto simili. Alla base del litigio una vecchia fuga d'amore del più giovane dei due, che aveva abbandonato tutto - affari, moglie e figli - per un'altra donna con cui concepirà Alice "una creatura stregata, dalla fronte di una dea incoronata dai bellissimi capelli arruffati di una zingara". Si imbarcherà anche lei, portando con sé una scia di seduzione e alterità, fascino e indomabile scontrosità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita e opinioni del gatto Murr"
Editore: Elliot
Autore: Hoffmann Ernst T.
Pagine: 187
Ean: 9788869931598
Prezzo: € 16.50

Descrizione:"Vita e opinioni del gatto Murr", scritto tra il 1820 e il 1822, rappresenta uno degli esperimenti più raffinati e divertenti del XIX secolo, originariamente composto dall'alternanza di due autobiografie: quella di un compositore lunatico e ipocondriaco, Johannes Kreisler, e quella di un gatto, curioso e attaccabrighe, dotato al punto di poter scrivere la propria versione del loro rapporto. Nella presente edizione si è scelto di seguire una delle due vicende, ovvero l'autobiografia del gatto Murr, ispirato al soriano realmente appartenuto all'autore. In questo esuberante e bizzarro romanzo, Hoffmann evoca magistralmente la forza del fantastico, del ridicolo e del sublime che pervadono la quotidianità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I magnifici 7 capolavori della letteratura americana: Il richiamo della foresta-Moby Dick-Gordon Pym-Giro di vite-Il grande Gatsby.."
Editore: Newton & Compton
Autore:
Pagine: 1248
Ean: 9788822703767
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Questo volume raccoglie sette perle della letteratura americana, sette voci che hanno contribuito a delineare e definire la peculiare identità di una tradizione giovane, ma estremamente ricca e sfaccettata. Sono romanzi che narrano di avventure nella natura selvaggia e celebrano l'epica della libertà, come "II richiamo della foresta", capolavoro di Jack London; o tragiche epopee per mare, come quella che Herman Melville fa vivere al Capitano Achab nel corso della sua sfida a Moby Dick, la balena bianca, colosso marino che è anche rappresentazione dell'inconoscibile. Racconti con elementi gotici e inquietanti, come Le avventure di "Gordon Pym", unico romanzo scritto da Edgar Allan Poe, ricco di significati simbolici e sfuggenti, o "Giro di vite" di Henry James, in cui un'atmosfera cupa e minacciosa, piena di oscuri presagi, incombe su paesaggi e persone. Ma sono anche storie che ci parlano della cultura e della società americane, mettendone spesso in evidenza i limiti e le contraddizioni, come "La lettera scarlatta", in cui, attraverso le vicende dell'adultera Ester Prynne, Nathaniel Hawthorne condanna l'implacabilità puritana della città di Boston; o "L'età dell'innocenza", mirabile affresco della borghesia newyorchese di fine Ottocento, contro il cui ottuso moralismo si scaglia Edith Wharton; e "II grande Gatsby", "classico moderno" di Francis Scott Fitzgerald ambientato nei frenetici anni Venti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Invidia"
Editore: Carbonio Editore
Autore: Olesa Jurij K.
Pagine: 185
Ean: 9788899970123
Prezzo: € 14.50

Descrizione:"Invidia" è un grande affresco delle illusioni di un'epoca segnata da speranze e tragedie, di una transizione storica, di uomini vecchi e nuovi; un'opera d'arte che non rientrava negli schemi fissati dall'ideologia al potere, e per questo costata cara al suo autore. Un libro unico nel suo genere, una storia a volte grottesca, a volte divertente e spesso patetica: la storia sarcastica di una favolosa lotta di classe e di una non meno favolosa rivoluzione. Siamo a Mosca negli anni Venti, subito dopo la Rivoluzione d'Ottobre. È in corso la nuova politica promossa da Lenin nell'economia, la NEP, dopo gli anni di ristrettezze causate dalla carestia e dalla guerra civile. Il "salsicciaio" Babicev, con la sua idea di mensa collettiva, il Cetvertak (letteralmente un quarto di rublo), fulcro della socializzazione post-rivoluzionaria, incarna l"'uomo nuovo" in contrapposizione al sognatore-poeta fallito e mantenuto Kavalerov, l'invidioso io narrante che non vuole trovare una collocazione nella nuova società e per questo è condannato a restarne ai margini e a non goderne i frutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La caccia allo Snark. Testo inglese a fronte"
Editore: Feltrinelli
Autore: Carroll Lewis
Pagine: 110
Ean: 9788807902925
Prezzo: € 7.50

Descrizione:Lewis Carroll pubblicò «La caccia allo Snark» nel 1876. Un fantastico racconto epico nel quale i dieci protagonisti, i cui nomi iniziano tutti per B, spariscono, si dileguano, impazziscono, trovano se stessi percorrendo un'improbabile rotta attraverso un mondo fatto solo di nonsensi: un poemetto eroicomico concepito sul concetto della doppiezza, dell'ambiguità, dell'inafferrabilità. Lo stesso nome Snark coniuga in sé due animali tra loro molto distanti, eppure per qualche misteriosa ragione simbolicamente associabili: lo "shark" (lo squalo) e lo "snake" (il serpente). Lo Snark è il non-visibile, il non-rappresentabile, che tuttavia, con stupore e terrore, percorre tutta l'esistenza. In questo poemetto, destinato a diventare uno dei punti di riferimento del surrealismo, il lettore è messo di fronte allo sviluppo autonomo di dimensioni simultanee. Più volte sollecitato a dare spiegazioni sul senso di questo suo lavoro, solo una volta Carroll si limitò a dire che è un'allegoria sulla ricerca della felicità. Il poemetto è stato adattato in musical e a teatro ma ha ispirato anche episodi televisivi, videogame e filmati di animazione giapponese, oltre ad altri scrittori, quali Jack London («The Cruise of the Snark») e C.S. Lewis.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia di una ragazza di campagna-Histoire d'une fille de ferme. Testo originale a fronte. Ediz. multilingue"
Editore: Leone Editore
Autore: Maupassant Guy de
Pagine: 80
Ean: 9788863934458
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Rose e Jacques lavorano nella fattoria di Vallin, hanno una relazione ma subito lei rimane incinta. Jacques, dopo aver promesso di sposarla, scappa via. Rose dà alla luce un maschietto che affida ai vicini di sua madre. Comincia a lavorare duramente per dimenticare, ma Vallin la convince a sposarlo. Gli anni passano ma il padrone insiste per avere un figlio, ascoltano molti consigli e metodi per ottenerne uno, ma niente funziona. La tristezza di Vallin si trasforma una sera in rabbia, diventa violento e Rose gli confessa di avere già un figlio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fino a dopo l'equinozio"
Editore: Neri Pozza
Autore: Soseki Natsume
Pagine: 391
Ean: 9788854516038
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Keitaro è un ragazzo romantico, geneticamente insofferente alla mediocrità e con un'ardente passione per l'inusuale. Da quando ha terminato l'università, però, la vita non gli ha concesso nulla di romanzesco. Lo ha portato soltanto a recarsi a casa di sconosciuti per consegnare lettere di raccomandazione e a trascorrere, nella pensione per scapoli in cui dimora, il resto delle ore nell'indolenza più assoluta. Nella pensione vive anche Morimoto, un uomo oltre la trentina di una magrezza impressionante e dall'occupazione misteriosa. Dice di essere stato un marito integerrimo, di aver pescato salmoni in qualche regione di Hokkaido, di aver progettato una società per la produzione dei tappi per gli otri di sake. Da sotto i baffi trasandati narra, insomma, con estremo garbo racconti così strani da poter essere assimilati a storie di fantasmi. Quando rientra dal lavoro, inoltre, non tralascia mai di indossare un abito nuovo fiammante con la giacca dall'ampio bavero, per poi riuscire stringendo in mano uno strano bastone da passeggio di bambù, dall'impugnatura a forma di serpente con la bocca spalancata, come se stesse per inghiottire qualcosa. Un giorno, però, Morimoto scompare all'improvviso senza pagare l'affitto della pensione, lasciando il suo bastone da passeggio là dove lo ha sempre riposto, nel portaombrelli davanti all'ingresso. Sulla scrivania della propria stanza Keitaró trova una lettera in cui l'ex bizzarro ospite della pensione lo esorta ad appropriarsene e a farne buon uso. Un consiglio che si trasforma per il ragazzo in una persecuzione tale da spingerlo a preoccuparsi della sua salute mentale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I magnifici 7 capolavori della letteratura italiana: Ultime lettere di Jacopo Ortis-I promessi sposi-I malavoglia-Il piacere-Piccolo mondo antico.... Ediz. integrale"
Editore: Newton & Compton
Autore:
Pagine: 1728
Ean: 9788822703750
Prezzo: € 9.90

Descrizione:In questo volume ripercorriamo in compagnia dei nostri più grandi scrittori due secoli fondamentali per la letteratura italiana. Ugo Foscolo ci trascina nel suo mondo tumultuoso di passioni e tormenti con "Le Ultime lettere di Jacopo Ortis": impostato come un romanzo epistolare lirico, con i suoi contenuti e con il suo stile, ha dato inizio alla prosa italiana moderna. Dopo Foscolo è Alessandro Manzoni a narrarci la storia di Renzo e Lucia, don Abbondio e padre Cristoforo, della monaca di Monza e dell'Innominato nei "Promessi sposi". Ci inoltriamo poi nella modernità al seguito di Giovanni Verga, che con dolore e commozione diventa cronista delle tragedie dei vinti. Un romanzo come I Malavoglia - notò Capuana - non si può riassumere: la storia di questa famiglia di pescatori di Aci Trezza, paesino in provincia di Catania, è ormai considerata una sorta di manifesto del verismo italiano e un classico della nostra letteratura. Di un altro mondo, di tutt'altra atmosfera ci parla Gabriele D'Annunzio che con "II piacere" scrisse il suo capolavoro e, come molti ritengono, il primo romanzo moderno. Ancora risvolti intimistici, ma questa volta intrecciati strettamente al contesto storico, incontriamo nel capolavoro di Antonio Fogazzaro "Piccolo mondo antico", che ci trasporta nella brumosa Italia settentrionale in pieno fervore risorgimentale. "Il fu Mattia Pascal" di Pirandello e "La coscienza di Zeno" di Italo Svevo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I magnifici 7 capolavori della letteratura francese: La Certosa di Parma-Eugénie Grandet-Notre Dame de Paris-Madame Bovary-La signora delle camelie... Ediz. integrale"
Editore: Newton & Compton
Autore:
Pagine: 1536
Ean: 9788822704436
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Sono raccolti in questo volume sette capolavori della letteratura francese. "La Certosa di Parma", affresco storico e insieme romanzo d'avventure. Con "Eugénie Grandet" Balzac allinea alcuni tra i suoi più potenti e riusciti "ritratti", l'ingenua Eugénie, il vecchio Grandet sordido e tirannico, il bel cugino Charles, arrivista senza scrupoli, in una spietata analisi della borghesia di provincia, avida e speculatrice. Non fa indagini sociali il grande Victor Hugo nel suo "Notre-Dame de Paris", ma racconta la struggente storia d'amore del "gobbo di Notre-Dame" ed Esmeralda, la bellissima zingara di cui tutti si innamorano, protagonisti del suo romanzo corale insieme alla folla brulicante di Parigi e alla misteriosa, labirintica macchina della cattedrale. Torniamo invece alla denuncia dell'ipocrisia della borghesia provinciale con "Madame Bovary", che rese a Flaubert, insieme al successo, una incriminazione per oltraggio alla morale pubblica e alla religione. La sua Emma è diventata il simbolo di un tentativo fallito di riscatto dalla miseria della condizione femminile dell'epoca. Di una particolare condizione femminile ci parla il figlio del gigante Dumas ne "La signora delle camelie". Non c'è romanticismo invece nel capolavoro di Zola, "Thérèse Raquin" che è la lucidissima analisi di un delitto quasi perfetto commesso da due amanti. Questa carrellata di capolavori si conclude con un testo di straordinaria capacità descrittiva "Bel-Ami" di Maupassant.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I magnifici 7 capolavori della letteratura inglese: Tempi difficili-Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde-Cuore di tenebra... Ediz. integrale"
Editore: Newton & Compton
Autore:
Pagine: 1152
Ean: 9788822704016
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Sono qui raccolte sette opere della letteratura inglese che, oltre a essere veri capolavori, sono ormai così famose, anche per essere divenute film di successo, da essere conosciute da un pubblico vasto ed eterogeneo. In "Tempi difficili", sullo sfondo ideologico dell'epoca (utilitarismo, pragmatismo, liberalismo), Dickens svolge il conflitto tra il cinismo e la rigidità degli aristocratici e dei nuovi industriali e l'umanità vitale ed emarginata della libera gente del circo. Al variegato e vivace mondo di Dickens fa da contrappunto la densa e minacciosa atmosfera noir de "Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde", che, oltre a essere una esplicita metafora della eterna lotta tra il bene e il male, è soprattutto un attacco che Stevenson ha voluto sferrare contro la repressiva e puritana letteratura inglese del periodo vittoriano. Dalle tenebrose nebbie londinesi si passa poi all'esplorazione delle oscurità dell'animo umano, descritte metaforicamente da Conrad in "Cuore di tenebra" attraverso un viaggio nel cuore più profondo dell'Africa. Di tutt'altro genere il viaggio che Jerome fa compiere, con maestria e varietà di invenzioni umoristiche, ai suoi "Tre uomini in barca". Sherlock Holmes, qui alle prese con un incubo dal sapore gotico nel "Mastino dei Baskerville". "Kim" il racconto dello strenuo tentativo di riconciliare due culture quanto mai opposte. "L'amante di Lady Chatterley", che fu messo al bando in Inghilterra per il grande scandalo suscitato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Senso. Controromanzo classico"
Editore: Leone Editore
Autore: Boito Camillo
Pagine: 71
Ean: 9788863934489
Prezzo: € 6.00

Descrizione:«Forte, bello, perverso, vile, mi piacque». Con queste parole la contessa Livia Serpieri qualifica la natura della sua morbosa passione per il tenente Ruz. Ha inizio una travolgente vicenda sentimentale, che farà vivere alla protagonista di questo racconto l'adulterio, ma anche una cocentissima delusione e la più spietata delle vendette. Con «Senso», Boito ci offre la chiave d'accesso a una stanza tormentata dal desiderio bruciante e da un'appassionata torbidezza. Un cuore femminile ricco di frenetici entusiasmi e splendida abiezione, disegnato attraverso una prosa, che, per converso, spicca per la sua limpida eleganza. A questo racconto Luchino Visconti si ispirò per l'omonimo film del 1954 con Alida Valli nella parte della contessa Serpieri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ventimila leghe sotto i mari"
Editore: Feltrinelli
Autore: Verne Jules
Pagine: 484
Ean: 9788807902901
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Scritto nel 1870, il romanzo di Jules Verne, tra i più celebri dello scrittore francese, è stato ripreso nel corso del Novecento da innumerevoli adattamenti televisivi e cinematografici. Pensato come il primo volume di una trilogia, fin da subito il romanzo accese l'immaginazione dei contemporanei, per la straordinaria visione di un sottomarino in grado di esplorare il fondo dei mari. Una nave, difatti, l'Abraham Lincoln, viene incaricata di catturare un misterioso mostro marino. Nell'equipaggio spiccano il naturalista, professore Aronnax, il servo Conseil e il fiocinatore Ned Land. Travolti da un'ondata, i tre vengono raccolti proprio dal "mostro marino", il Nautilus, guidato dal misterioso capitano Nemo, un uomo che rifugge il consesso civile, si schiera talvolta a sostegno degli oppressi e peraltro si sente un perseguitato. Insieme al capitano Nemo, avranno modo di percorrere in lungo e in largo gli oceani, alla riscoperta delle rovine dell'Atlantide perduta e lottando contro piovre gigantesche, fino al sorprendente finale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Eugénie Grandet"
Editore: Edizioni Clandestine
Autore: Balzac Honoré de
Pagine: 190
Ean: 9788865967157
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Considerato da molti il capolavoro di Balzac, "Eugénie Grandet" tratteggia, tra le altre presenti nel romanzo, due figure straordinarie: Papà Grandet, ricco e avido commerciante e la figlia Eugénie, nobile, ingenua e sensibile. La vita a Saumur, dove essi risiedono, procede serena e indisturbata, tra le chiacchiere dei paesani, le astute manovre commerciali di Grandet e una vita familiare votata all'obbedienza e alla parsimonia, finché l'arrivo di Charles Grandet, su cui incombe l'inconsapevole minaccia di una tragedia che lo ha reso orfano e in miseria, sconvolge la piccola cittadina e, soprattutto, il cuore fino a quel momento serafico della giovane Eugénie. Questa, innamoratasi perdutamente del cugino, non esita a donargli l'oro da lei accumulato negli anni, con il quale egli parte per le Indie dietro la promessa di fare, un giorno, ritorno per chiederle la mano. Un gesto che, scoperto dal padre, non può che segnare la fine dell'apparente tranquillità familiare. Solo la rinuncia di Eugénie alla successione della madre, nel frattempo deceduta, placherà la rabbia dell'avido genitore, per il quale l'autore non prevede redenzione alcuna. Ma potrà il vuoto lasciato nella vita della giovane dalla partenza di Charles essere colmato? E riuscirà questi a tener fede alle sue promesse?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tifone"
Editore: La Vita Felice
Autore: Conrad Joseph
Pagine:
Ean: 9788893461375
Prezzo: € 12.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU