Articoli religiosi

Libri - Narrativa



Titolo: "Nebbia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Miguel de Unamuno
Pagine: 272
Ean: 9788892219373
Prezzo: € 9.90

Descrizione:«Sogno o vivo?». Per due anni, fin dalla morte della madre, l'esistenza di Augusto Pérez si trascina in uno stato di apatia; una densa «nebbia spirituale» lo avvolge e ne culla l'ozio senza prospettive, denso di fantasiose elucubrazioni. Lo sguardo di una giovane pianista incrociata per strada lo scuote; è il fugace incontro grazie al quale Augusto decide di conquistare la ragazza e abbandonare la sua «noia incosciente». Ma non è semplice passare dal sogno alla vita, e forse neppure è possibile. Sarà l'autore del romanzo, Miguel de Unamuno, a farsi personaggio per mettere fine alla tragicomica esistenza del suo protagonista, lasciandosi però contagiare dagli interrogativi di Augusto: non è forse Unamuno stesso il sogno di un Dio? E allora non valgono anche per lui le regole che segnano la vita del suo personaggio? Dove sono, insomma, i confini tra il sogno e la vita?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Emma"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Jane Austen
Pagine: 480
Ean: 9788817147750
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Emma è bella, ricca, intelligente. E vuole inventarsi una vita che le assomigli. Al centro di intrighi amorosi che lei stessa sollecita, si muove con sfrontatezza per combinare matrimoni, costruire flirt, intrecciare amicizie e relazioni fra le persone che la circondano. E se l’ambientazione è quella classica della campagna inglese, in una quotidianità cadenzata da balli, passeggiate e conversazioni mondane, Jane Austen dà vita a una figura di donna assolutamente innovativa che – con le sue scelte audaci, e anche errate e contraddittorie – influenzerà in modo determinante la letteratura successiva.

Questa edizione è arricchita dalle illustrazioni di Hugh Thomson, che sorprendono per l’immediatezza con cui fanno rivivere, con abilità e precisione, le scene del romanzo di Jane Austen.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le avventure di Pinocchio"
Editore: Giunti Editore
Autore: Carlo Collodi
Pagine: 256
Ean: 9788809899957
Prezzo: € 5.90

Descrizione:Questa, come si sa, non è una storia di re. È una storia di fate turchine e di balene, ma anche di chioccioline, di cani da guardia, di bugie e di dispetti. E poi, ancora, di grilli parlanti che sanno tutto e che non stanno mai zitti, di vecchi babbi che girano il mondo alla ricerca dei propri figli e di una sfilza di imbroglioni e tipacci loschi. Una storia di soldi, di amicizia, di speranze e di sconfitte: insomma, una storia di avventure e idee geniali. Ma, soprattutto, è la storia di un pezzo di legno, non proprio sincero ma di buon cuore, che di bugia in bugia, di ruzzolone in ruzzolone impara a... vivere. Questa storia nacque un po' per divertimento e un po' per la necessità di Collodi di guadagnare qualche soldo in più, scrivendone il primo capitolo sul "Giornale dei Bambini" nel 1880. La vicenda completa fu pubblicata più tardi ed ebbe un immediato successo: il simpatico personaggio, protagonista di una serie mozzafiato di avventure e monellerie, divenne immediatamente la figura più popolare della letteratura per l'infanzia in Italia. Questa edizione offre le illustrazioni dell'epoca di Attilio Mussino, che hanno reso Pinocchio la favola illustrata famosa in tutto il mondo. Età di lettura: da 8 anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ballo della vita"
Editore: Itaca
Autore: Giorgia Coppari
Pagine: 320
Ean: 9788852606434
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Lei è una donna che non si è mai sentita amata. Lui un magistrato stanco del male che ha visto. Sirolo l'incantevole sfondo della loro storia. E dentro all'avvincente intreccio incalza una domanda sempre più insistente: "Si può davvero essere in grado di amare?".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mamma dove finisce l'arcobaleno?"
Editore: ERGA
Autore:
Pagine: 216
Ean: 9788832981872
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Che cosa sono queste lettere? E che cosa significa fare un testo teatrale? E perché? E per chi? La storia di ciascuno dipende da come ciascuno raccoglie ed elabora ciò che vive, facendone memoria. "Mamma dove finisce l'arcobaleno?" sono tante storie, per noi, per i nostri nipoti, figli, amici. "È occasione per rivivere dando smalto alla propria memoria, un po' come restaurare un affresco che sulla parete sta perdendo colore, come fotografare una stanza con una luce diversa, come dipingere da una nuova angolazione una composizione di oggetti; come cantare una canzone antica accompagnandola con altri strumenti. Se ne rinnova l'importanza, se ne accresce il senso". (Marina Savoia). Gli ex alunni di Don Ga(spare) e Don I(valdi) con le loro lettere hanno voluto costruire un arcobaleno immaginario e inanellare, fra i suoi colori e lungo il suo arco, tutte queste loro testimonianze, come fossero tanti elementi di una catena ideale che lega il Cielo alla terra.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ultimo mago"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Silvana De Mari
Pagine: 396
Ean: 9788881559374
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Disperso durante un'inondazione Rankstrail, il Re bastardo degli uomini, concepito sulle frontiere dalle violenze degli orchi, viene trovato solo, senza insegne e mezzo annegato, da un gruppo di nemici, che non lo riconoscono e lo catturano: uno dei tanti schiavi, uno dei tanti uomini rubati alla loro vita perché con la loro forza e il loro dolore costruiscano il mondo degli orchi. Il cuore di Rankstrail è pieno di odio. La sua anima attende solo il momento in cui potrà saldare i conti, ma il dolore è troppo, la disperazione è troppa e lo travolge. L'unica cosa che ancora riesce ad attendere è la morte, nella speranza che non sia troppo dolorosa. La sua anima si disperde nelle tenebre e in questa notte infinita che lo circonda da tutti i lati giunge fino a lui grazie all'antico incantesimo dei "Maghi del Fuoco", la fiamma delle candele, le migliaia di candele con cui il suo popolo piange la sua scomparsa. Quella luce dolcissima e potente gli permette di ricordarsi che lui è il Capitano, il comandante che non lascia mai nessuno indietro, il Re bastardo degli uomini, nel cui sangue scorre il sangue degli orchi: anche gli orchi sono il suo popolo. Lui dovrà assumersi la responsabilità di liberare la loro anima, di liberarla dalla ferocia e dalla barbarie perché gli orchi esistono e possono essere salvati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La tunica"
Editore: Itaca
Autore: Lloyd C. Douglas
Pagine: 448
Ean: 9788852606373
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Chi è il testimone? Perché e per chi bisogna esserlo? Cosa significa essere testimone di Cristo risorto? È ragionevole credere nella presenza di Gesù risorto mediante la vita e la testimonianza della Chiesa? Come rendere questa testimonianza? Verso chi è diretta la testimonianza? Quali sono le motivazioni profonde che spingono in questa direzione? A cento anni dalla nascita di Giovanni Paolo II, l'Autore riflette sui contenuti della testimonianza al vaglio di un pensiero non solo teoretico, ma filtrati dall'esperienza di papa Wojty?a perché, come lui stesso ricorda, «l'uomo contemporaneo crede più ai testimoni che ai maestri, più all'esperienza che alla dottrina, più alla vita e ai fatti che alle teorie. La testimonianza della vita cristiana è la prima e insostituibile forma della missione: Cristo, di cui noi continuiamo la missione, è il "testimone" per eccellenza (Ap 1,5; 3,14) e il modello della testimonianza cristiana» (Redemptoris missio, 42). Il testo approfondisce lo stile di testimonianza cristiana scaturito dalla vita e dall'insegnamento di papa Wojty?a. Da questa analisi si possono trarre degli elementi significativi per un dibattito teologico attuale in dialogo con la cultura contemporanea poiché «la categoria della testimonianza esprime il modo cristiano di trasmettere liberamente nella storia la verità della fede» (Prades). «Analizzando la categoria di testimonianza all'interno del magistero di san Giovanni Paolo II, l'Autore individua come i termini testimonianza-testimone e santità-santo sono considerati sinonimi e interscambiabili. La testimonianza della vita cristiana nella santità è pertanto la prima e insostituibile forma della missione, perché rende visibile il mistero rivelato in Cristo e lascia trasparire l'Amore che ci chiama» (Dal Toso).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La donna cardinale"
Editore: Marsilio
Autore: Lucetta Scaraffia
Pagine: 112
Ean: 9788829706655
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'elezione di papa Ignazio getta un'ombra di sconcerto e irritazione sul mondo piccolo ma enorme del Vaticano. Se vuole cambiare tutto, se intende impedire al faccendiere italiano di riciclare denaro sporco attraverso lo Ior, allora il nuovo pontefice dimostra di essere pericoloso. E il pericolo va combattuto. Così, nei corridoi spazzati da invidie e rivalità, comincia a serpeggiare l'idea di un piano per liberarsi del Santo Padre. Gregorio, l'archiatra, il "primo dei medici", riuscirà a sventarlo, diventando così l'unico confidente del papa all'interno di una curia ostile. In questa atmosfera carica di tensione, Ignazio - suscitando timore e ansia nell'archiatra, fedele al pontefice per tradizione ma non per convinzione - pensa di nominare una donna segretario di stato e di crearla cardinale, unica garanzia per la sua rivoluzione. Mentre Gregorio segue preoccupato la situazione, i cardinali, che spiano il papa, organizzano le loro contromosse. Ma le riunioni si svolgono durante cene servite da suore che ascoltano e registrano tutto...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cantico della felicità"
Editore: Terra Santa
Autore: Kahlil Gibran
Pagine: 224
Ean: 9788862407502
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La felicità non è una chimera irraggiungibile: è una conquista dell'essere, che si raggiunge attraverso un "risveglio spirituale" capace di fondere gli infiniti "frammenti di senso" in un'unica sorprendente visione, proprio come accade nella percezione dei vetrini colorati di un caleidoscopio. I brani di questo percorso antologico - che contiene molti inediti - rappresentano le note migliori dello spartito gibraniano e suggeriscono una melodia a cui ogni lettore potrà ispirarsi per creare la propria musica del cuore, una sinfonia di pace e di felicità da reinventare giorno per giorno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La bibliotecaria di Auschwitz"
Editore: Rizzoli
Autore: Antonio G. Iturbe
Pagine: 464
Ean: 9788817146531
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Edita fa uno schizzo della baracca, con i suoi arcipelaghi di sgabelli, la linea della stufa e le due panche: una per lei e una per i libri. Ecco il suo mondo.

Ad Auschwitz-Birkenau c’è l’unico campo “per famiglie” in cui vivono i bambini. Come uccelli rari in gabbia, i piccoli passano le loro giornate nel blocco 31, il paravento di normalità che i nazisti hanno costruito per gli ispettori della Croce Rossa. Qui Fredy Hirsch, un trentenne ebreo tedesco, ha organizzato in una baracca che è poco più di una stalla una scuola clandestina, dotata addirittura di una biblioteca. Gli otto volumi che la compongono – fra cui la Breve storia del mondo di H.G. Wells, un trattato di Freud, Le vicende del bravo soldato Švejk, un atlante geografico e Il conte di Montecristo – sono affidati alle cure della quattordicenne cecoslovacca Edita. Squadernati, strappati e malridotti, i libri sono arrivati lì per vie segrete, e difenderli non è certo semplice. Edita è disposta anche a rischiare la vita per salvare il suo tesoro, l’unico che le permette di fuggire dal dolore e dal plumbeo grigiore del campo di sterminio. Sarà proprio la sua fiducia nel potere dei libri a consentirle di vincere l’orrore. Una storia vera di coraggio e speranza che ha venduto oltre cinquecentomila copie nel mondo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'indiano e il bambino che imparò ad amare"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Francesco Comina
Pagine: 104
Ean: 9788860994240
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Questa favola racconta l'innocenza. Quella che non ha età, non ha confini, non ha gabbie etniche e religiose... Racconta lo stupore che muove l'uomo verso il suo simile e la gioia della conoscenza che abbatte gli steccati della paura, del pregiudizio e del sospetto. Uno strano personaggio si aggira nei vicoli del paese e sui sentieri di una vallata ai piedi dello Sciliar in Alto Adige. Nessuno l'ha mai conosciuto ma tutti lo chiamano così: "l'indiano". Circolano brutte storie sul suo conto. Matteo lo incontra, casualmente, durante una passeggiata nel bosco. Ha paura, si nasconde dietro un cespuglio mentre l'indiano danza e sussurra strane parole al vento. Improvvisamente il bosco si anima di fantasmi: indiani coi coltelli, serpenti verdi, donne che danzano. Matteo fugge a perdifiato sotto una pioggia battente. Ma da quel momento la vita cambia. La paura lo spinge alla ricerca della verità in una immersione appassionata nel favoloso mondo degli indios Kayapò e delle culture amerindie... Illustrazioni di Giuliano Salvaterra

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il bosco dei centenari"
Editore: Terra Santa
Autore: Giuseppe Caffulli
Pagine: 208
Ean: 9788862407465
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Una giovane donna torna alla vecchia baita di montagna in cui ha trascorso le più belle ore della sua infanzia. L'odio per un padre, che l'ha allontanata senza motivo, si mescola ai ricordi lieti e all'apertura di un misterioso plico: una busta gialla contenente un quaderno nero, alcune microcassette e un vecchio registratore. Si dipana così la lunga e struggente confessione di un genitore alla propria figlia, che diventa occasione per riannodare i fili tagliati e riprendere discorsi interrotti, ma anche per riflettere - attraverso la passionale e codarda storia d'amore di un prete - sul proprio ruolo di marito, di padre, di amante. Il racconto disegna il profilo di due uomini contemporanei, le cui vicende si richiamano a specchio, due amici che si sono in qualche modo riconosciuti nei loro errori, nei loro devastanti sensi di colpa, nel loro bisogno di perdono. Una trama intima e drammatica, che attraverso una scrittura vivida trascina il lettore nell'incostanza della natura, nel mistero del destino, nella consolazione delle piccole cose. Sullo sfondo, le montagne della Valle d'Aosta - a volte partecipi, a volte indifferenti - a spiare le mutevoli sorti delle traversie umane.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guida letteraria del mondo"
Editore: Terra Santa
Autore:
Pagine: 256
Ean: 9788862407700
Prezzo: € 16.00

Descrizione:In letteratura, il viaggio è un filo rosso ricorrente, e l'avventura, per terra o per mare, assume infinite sfumature e registri narrativi diversi: dal diario al memoir, dal romanzo al reportage, dal giallo al fantasy. Il viaggio, in letteratura, unisce il reale all'irreale, includendo l'incontro con l'inconsueto e il magico, fino ai confini dell'immaginazione, nelle terre sconosciute e nelle isole che non ci sono. In questa insolita guida, le voci di oltre centocinquanta scrittori di ogni nazionalità ed epoca storica, accostate in un mosaico variegato, accompagnano il lettore in un vero e proprio tour narrativo intorno al mondo, alla scoperta di città, paesi, terre emerse e sommerse. È una trasvolata nel tempo e nello spazio, unica nel suo genere per varietà di generi, opere e letterature. Racconti e descrizioni si snodano attraverso i cinque continenti fino alla geografia delle terre misteriose della fantasia. L'invito a chi accosterà queste pagine è quello di lasciarsi avvolgere dalle atmosfere dei luoghi, scoprendo il desiderio di visitarli, ma anche di lasciarsi incantare dal fascino letterario degli scritti per ritrovare gli autori e i capolavori che li hanno generati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le gemme e lo spirito"
Editore:
Autore: Fabrizio Ricci
Pagine: 144
Ean: 9788869295164
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nel Silmarillion di John R. R. Tolkien si possono cogliere alcuni tratti e dinamiche proprie della spiritualità cristiana. Questa trattazione sistematica cerca di individuare eventuali somiglianze tra scritti della terra di mezzo e teologia biblica. Indagando i testi, elementi di fede vissuta dallo stesso autore si traspongono nelle sue storie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un attimo quarant'anni"
Editore: Jaca Book
Autore: Biacchessi Daniele
Pagine: 200
Ean: 9788816416178
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Una stazione d'agosto. Il caldo non dà tregua, la confusione sotto le pensiline, gente in fila per un biglietto, qualcuno perde il treno, altri aspettano figli, nipoti, nonni, madri, parenti lontani. Arrivi e partenze, sogni e speranze, voglia di mare e riposo. Nulla è diverso intorno alle 10,25 del 2 agosto 1980, a Bologna. Nella sala d'aspetto di seconda classe c'è chi legge quotidiani, chi fuma una sigaretta. Storie di gente comune, di vita quotidiana. Volti, occhi, mani, sguardi, discorsi. Accade quarant'anni fa alla stazione di Bologna, prima che qualcosa la trasformi in una grande catasta di macerie di dolore, di orrore, di morte. 85 morti, oltre 200 feriti. Questo libro parla di vittime e si rivolge al grande pubblico, specie ai più giovani. Quello che leggerete è il percorso individuale e collettivo di uomini e donne. Il loro privato dolente e la rabbia si sono tradotti in impegno civile: un modello di partecipazione democratica che difende persone colpite negli affetti, altrimenti lasciate sole al loro destino. Chiedono solo la verità, vogliono che ai loro morti venga resa giustizia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La calda estate di un inoltrato autunno"
Editore: Marcianum Press
Autore: Roberto Samueli
Pagine: 160
Ean: 9788865126899
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Lungo la battigia di una spiaggia, sotto il cielo di una notte stellata, Marco incontra Siria: un incontro apparentemente casuale, fortuito... l'inizio di una storia fatta di sguardi, di incontri, di reciproca conoscenza. Poi la vita presenta il conto e Marco si interroga sul perché della sofferenza, del male, della morte, cercando e ritrovando il senso - la ragione, il perché - di ciò che appare in ciò che trascende la nostra esperienza: senza quel perché, siamo veramente soli: naviganti melanconici alla continua ricerca della nostra felicità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vengo con te"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Susanna Bo
Pagine: 256
Ean: 9788892222359
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Lui è bello, intelligente ed è il classico bravo ragazzo, ma ha un talento innato per non farsi mai coinvolgere dai sentimenti. Lei se ne innamora al primo sguardo e la seconda volta che si parlano gli assicura che lo sposerà. È così che comincia la storia di Paolo e Barbara, un uomo e una donna che si riveleranno decisamente fuori dal comune e che faranno scelte fuori dal comune: come quella, nel 2008, di diventare missionari in estremo oriente, partendo dall'Italia con due figlie e una terza in arrivo. Che cosa può aver spinto due persone con un'esistenza tranquilla, agiata, e un discreto equilibrio mentale, a lasciare tutto per trasferirsi all'altro capo del mondo? Solo un grande desiderio può dare il coraggio o l'incoscienza di abbandonare le proprie sicurezze per accogliere qualcosa di totalmente ignoto, come la vita in un paese straniero. E sarà proprio questo che Paolo e Barbara scopriranno: che quel desiderio che li ha portati lontano è lo stesso che li aveva spinti a scegliersi e ad amarsi. E che la prima terra di missione, quella più importante da salvare, non è nient'altro che una: la loro stessa vita. «Questa storia è proprio un romanzo d'amore, di quelli che cominci e lasci bruciare il sugo e ti dimentichi quelle quindici, sedici cose che dovevi fare, perché non puoi vivere finché non arriva il bacio. Il grande annuncio di questo libro è: vai in fondo al tuo desiderio, e scopri che in fondo, laggiù, quello che cercavi era Dio». Dalla prefazione di Costanza Miriano

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Jaap e la collina dei sogni"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Piangiolino Pierpaolo
Pagine: 160
Ean: 9788831552806
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Da secoli gli abitanti dell'Olanda «rubano terra al mare», prosciugando vaste zone costiere che vengono adibite alla coltivazione dei tulipani, fiori simbolo di questo Paese. In tale paesaggio, romantico e colorato, è ambientato questo libro. È una storia semplice, scritta volutamente con uno stile semplice, quasi essenziale. È una storia genuina, come il protagonista, un anziano signore, da cui emergono i valori sani della vita e una morale che si può racchiudere in poche parole: per realizzare grandi progetti non occorrono grandi doti intellettive o grandi mezzi economici, ma un grande cuore e una volontà di ferro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il paese degli altri"
Editore: La nave di Teseo
Autore: Leila Slimani
Pagine: 352
Ean: 9788834602270
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Nel 1944, durante la guerra, Mathilde, una giovane alsaziana, s’innamora di Amin, un soldato marocchino che combatte nell’esercito francese contro l’occupazione nazista. Lui è affascinato dalla vitalità e dalla libertà di Mathilde; lei è sedotta dalla bellezza e dalla sensibilità dell’uomo. Al termine della guerra decidono di sposarsi e di trasferirsi nei dintorni di Meknes, in Marocco, dove Amin aveva ereditato un terreno che sognava di trasformare in una fattoria moderna. Ma l’impatto con la nuova realtà è traumatico per entrambi. Mathilde deve imparare a vivere in un mondo fatto di regole che non comprende e non condivide, mentre Amin scopre a sue spese che non è facile essere un proprietario terriero né un marito moderno e liberale in un paese come il suo. Nonostante le difficoltà e i contrasti, il loro amore e la dedizione ai figli, Aisha e Selim, prevalgono anche quando, con l’esplodere della lotta per l’indipendenza del Marocco, la Storia torna a bussare alla loro porta. Leila Slimani ci regala un romanzo dall’intreccio magistrale, illuminato dalla forza e dalla profondità delle sue protagoniste femminili. Perché tutti, in questa storia, vivono nel “paese degli altri”. Ci vivono i coloni francesi ospiti indesiderati dei marocchini che, a loro volta, sopportano a fatica il giogo degli europei. Ci vivono i soldati, costretti ad operare in un territorio ostile, così come i contadini che lavorano una terra che non appartiene a loro. Ma sono soprattutto le donne, costrette a vivere nel paese degli uomini, a dover lottare per la loro emancipazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sulle strade assolate"
Editore: Tau Editrice
Autore: Leonardo Capitanelli
Pagine: 92
Ean: 9788862448857
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Ricevetti un invito inatteso. Lo accolsi. Accettai di partire per un "lungo" viaggio interiore che portava dritto al centro del mio cuore, passando per i luoghi della Terra Santa. Un viaggio spirituale... ma chi me lo faceva fare di mettermi in viaggio con degli sconosciuti?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Morte di un benzinaio di provincia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Alver Metalli
Pagine: 288
Ean: 9788892222366
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Un assassinio nella periferia di Buenos Aires, ai margini di una baraccopoli malfamata: un uomo spara due colpi di pistola a un benzinaio in una stazione di servizio, viene poi travolto da un auto mentre scappa e muore anch'egli, come la sua vittima. Con lui muore anche la possibilità di conoscere il movente del delitto, uno dei tanti che le cronache della grande metropoli sudamericana registrano ogni giorno. Cos'è successo veramente tra il pensionato José Benito Benavides e il benzinaio Alejandro Ruiz Patrone? Pedro Duran, cronista di un quotidiano argentino, indaga a fondo per arrivare alla verità. Che è tutt'altra da quella che appare in superficie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La ragazza e l'angelo"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Dario Rezza
Pagine: 64
Ean: 9788872982457
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

In questo volume l’autore racconta la storia di Carmela, una semplice ragazza accompagnata nel suo percorso di vita dalla guida di un angelo che le appare in sogno.

AUTORE

Mons. Dario Rezza, Canonico di San Pietro in Vaticano, teologo, filosofo, scrittore e poeta.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tempesta d'estate"
Editore: BE Edizioni
Autore: Gary Chapman , Catherine Palmer
Pagine: 307
Ean: 9788897963820
Prezzo: € 16.00

Descrizione:In questo romanzo si incontrano i personaggi che vivono, lavorano, sognano e amano nella piccola comunità di Deepwater Cove, affacciata su un pittoresco lago del Missouri. Spiccano quattro coppie sposate, tutte in fasi diverse della vita, che sperimentano le gioie e le difficoltà del matrimonio già sviscerate da Gary Chapman nel saggio Le 4 stagioni del matrimonio. Non era perfetto, quel matrimonio che avevano messo insieme. Adesso vedeva chiaramente la fragilità delle fondamenta di quell'unione frettolosamente costruita. Le crepe avevano cominciato a farsi notare. Poi sarebbero andati in rovina anche i muri? Il tetto sarebbe crollato? Prima di rendersene conto, Kim era scivolata nell'abbraccio del marito. Le braccia di lui la presero, avvolgendola strettamente contro di lui. Lei posò la guancia sulla sua spalla e lasciò che le lacrime cadessero. Non era perfetto, quel matrimonio che avevano messo insieme. Adesso vedeva chiaramente la fragilità delle fondamenta di quell'unione frettolosamente costruita. Le crepe avevano cominciato a farsi notare. Poi sarebbero andati in rovina anche i muri? Il tetto sarebbe crollato? "Che cosa posso fare io, Derek?", gli chiese mentre la cullava dolcemente. "Che aiuto posso dare per migliorare la situazione?" Lui tacque, e lei fece scorrere le dita su e giù lungo la schiena mentre lui rifletteva sulla domanda. Alla fine, quando parlò...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Niente che ci assomigli"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Anna Benvenuti
Pagine: 264
Ean: 9788881559299
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Arianna è un'adolescente milanese, insicura e introversa, costretta a crescere di colpo dopo la separazione dei genitori. Isolata nella masseria dei nonni, tra i colori avvolgenti della campagna pugliese, inizia a cercare verità sulla sua famiglia, su di sé, sul senso della vita. Giorno dopo giorno, la realtà si accende. Nel buio di un granaio, tra scatoloni pieni di diari e vecchie foto, ricostruisce con rabbiosa curiosità tasselli di passato per capire l'origine della storia dei suoi genitori, che non è mai stata una favola. In un'indagine che si tinge di giallo, la protagonista fa i conti con le sfumature di significato dell'amore e della libertà, si interroga sul vero volto dell'amicizia e accetta i pericoli della verità per ricucire i legami con una famiglia che credeva di conoscere. Il fratello maggiore Pietro, prima estraneo al suo mondo, si rivela un punto fermo nella tempesta. Gli incontri con il coetaneo Gabriele e soprattutto con Ayman, giovane egiziano che lavora nei campi del nonno, tuffano Arianna in un tumulto di emozioni e domande tutte da decifrare. La sua testarda sete di autenticità costringerà anche gli adulti intorno a lei a interrogarsi sui fili segreti che legano scelte e desideri, silenzi e parole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lottando con l'angelo"
Editore: San Lorenzo
Autore: Antonio Petrucci
Pagine: 120
Ean: 9788880713203
Prezzo: € 13.50

Descrizione:

Questo libro è un omaggio a Dostoevskij di cui cadrà, nel 2021, il secondo centenario dalla nascita. Ma è anche lo studio di un uomo (dell’uomo?) nelle situazioni-limite dell’esistenza; quelle che interrompono il “quieto andamento delle cose” e ci portano di fronte ad un abisso: la prossimità della morte, l’amore, il gioco, la malattia, e perfino la creazione artistica. Iniziato come “romanzo filosofico”, Lottando con l’angelo si rivela essere, alla fine, anche un “romanzo religioso” attraversato com’è, fin dalla prima pagina, dal tentativo di comprendere il rapporto che lega l’uomo a Dio e viceversa.

L'AUTORE

Antonio Petrucci ha insegnato filosofia all’Istituto-Liceo “Matilde di Canossa” di Reggio Emilia. Giornalista pubblicista, ha collaborato con vari giornali e riviste. Ha inoltre contribuito a volumi collettivi, l’ultimo dei quali è l’Abecedario Filosofico, Edizioni San Lorenzo 2019. I suoi interessi, che vanno dalla filosofia alla storia e alla letteratura, sono confluiti in questo romanzo che si legge tutto d’un fiato - ma merita una seconda lettura.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU