Articoli religiosi

Libri - Narrativa



Titolo: "La torre del corvo"
Editore: Mondadori
Autore: Leckie Ann
Pagine: 432
Ean: 9788804732365
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Per secoli, Iraden è stata protetta dal Corvo, un dio che domina il territorio dall'alto di una torre nella cittadina portuale di Vastai. La sua volontà emana attraverso il Fittavolo, che con il suo tributo di sangue ne tiene in vita il potere. Sotto lo sguardo attento del Corvo, Vastai fiorisce, arricchendosi con i dazi che riscuote dalle navi di passaggio per lo stretto del Mare Interno. Ma il Corvo si sta indebolendo. Il Fittavolo è scomparso e al suo posto ora siede un usurpatore, mentre ai confini si stanno radunando truppe straniere che hanno stretto alleanze con nuove divinità. È in questo momento di pericolo che un dio - uno dei leggendari e temutissimi Antichi - vede giungere Eolo, al seguito di Mawat, erede del vero Fittavolo. E comincia a parlare, raccontando una storia che potrebbe aiutare Eolo e Mawat a fare giustizia. Così, mentre assiste il suo signore, Eolo scopre che la Torre del Corvo nasconde un segreto. Nelle sue fondamenta è celata una vicenda oscura che attende solo di essere svelata e di mettere in moto una catena di eventi che potrebbe distruggere Iraden per sempre.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The burning shadow. Verità nell'ombra"
Editore: Giunti Editore
Autore: Armentrout Jennifer L.
Pagine: 544
Ean: 9788809910478
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Il secondo capitolo della saga "Origin", spin off della serie Lux, in cui la lotta tra le due razze aliene degli Arum e i Luxen ha modificato definitivamente la vita sulla Terra. Quando Evelyn ha incrociato la strada di Luc, si è trovata all'improvviso nel mondo dei Luxen - scoprendo di farne parte più di quanto sospettasse. Già, perché i Luxen non sono gli unici ad avere un passato nascosto. C'è una lacuna nella memoria di Evie, ci sono alcuni mesi della sua vita che lei non riesce a ricordare e di cui nessuno è disposto a parlarle. Ha bisogno di scoprire la verità su chi è - e chi è stata. La sua ricerca la porta sempre più vicino a Luc: è lui al centro di tutto. E mentre Evie e Luc continuano la loro ricerca per scoprire chi fossero nel passato e chi sono adesso, tutto cambierà, e non solo per loro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The darkest star. Il libro di Luc"
Editore: Giunti Editore
Autore: Armentrout Jennifer L.
Pagine: 400
Ean: 9788809910461
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Sono trascorsi anni dalla fine del ciclo iniziato con Daemon e Katy e Luc non è più un bambino troppo cresciuto dai modi terrificanti, bensì un ragazzo innaturalmente bello, con tanti demoni da tenere a bada e un futuro avvolto nella nebbia. Quando Evie Dasher, diciassettenne, lo incontra, inizialmente lo scambia per un Luxen... ma lui in realtà è molto, molto più potente. La sua crescente attrazione per Luc la trascinerà verso un tradimento che potrebbe distruggere la sua vita, in un mondo di cui aveva sino ad allora solo sentito parlare, un mondo in cui tutto ciò che pensava di sapere sarà smentito. Il primo episodio della saga "Origin", spin off della serie "Lux", in cui la lotta tra le due razze aliene degli Arum e dei Luxen ha modificato definitivamente la vita sulla Terra.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Iron Flowers-Regina di cenere. Iron Flowers"
Editore: De Agostini
Autore: Banghart Tracy
Pagine:
Ean: 9788851194314
Prezzo: € 14.90

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abbraccia i tuoi colori! Favole inclusive per un mondo libero dai pregiudizi"
Editore: Mondadori
Autore: De Gennaro Muriel Elisa
Pagine: 144
Ean: 9788804734505
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Il giovane Ciro è il principe di Silver, un regno isolato, triste e cupo in cui non entra mai niente di bello, neppure la musica, e dove tutti sembrano essere allergici ai colori. Tutti tranne lui, che non ne può proprio più di tutto quel grigiore e di tutta quella monotonia. E così, quando la notte prima del suo quindicesimo compleanno sogna una voce dolcissima che lo invita ad andare a scoprire il mondo, non ci pensa un attimo e fugge dal palazzo. Ad aspettarlo fuori dalle mura c'è Bimbo, un cane parlante e un po' magico dai grandi occhi azzurri, che diventerà suo compagno di avventura e guida. Quel che ha davanti a sé Ciro è un viaggio straordinario che gli permetterà di assaporare per la prima volta la libertà. Di incontro in incontro, imparerà che, per essere davvero felici, è fondamentale essere sempre se stessi abbracciando i colori che più ti appartengono, senza paura di essere giudicati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sorelle di spada e incanto"
Editore: Piemme
Autore: Ross Rebecca
Pagine: 391
Ean: 9788856655025
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Nella grande tenuta circondata dagli ulivi e illuminata dalla luce dorata della sera, tutto è pronto per celebrare il ritorno a casa di Alcyon. Dopo otto lunghi anni, finalmente Evande potrà riabbracciare l'amata sorella maggiore, un soldato dell'esercito della regina. Quando Alcyon appare, però, è sconvolta e in fuga, inseguita da un terribile segreto. La gioia e gli onori lasciano il posto alla disperazione quando la famiglia apprende che Alcyon è accusata di omicidio e condannata a quindici anni di prigione. Stretta alla sorella da un legame più forte dell'acciaio, Evande sceglie di scontare una parte della pena. L'universo in cui entrerà svelerà spietati intrighi di potere e solo provando a invertire il destino del suo Paese Evande potrà restituire ad Alcyon la libertà perduta. Il nuovo romanzo di Rebecca Ross, un fantasy al femminile che in un'antichità pervasa di magia racconta un legame tra sorelle forte e indissolubile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The calculating stars"
Editore: Mondadori
Autore: Kowal Mary Robinette
Pagine: 504
Ean: 9788804725329
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Una fredda mattina di primavera del 1952: un gigantesco meteorite precipita sulla Terra e cancella buona parte della costa orientale degli Stati Uniti, compresa la città di Washington. Lo sconvolgimento climatico che ne segue renderà presto il pianeta inabitabile per l'uomo, proprio come successo milioni di anni prima, all'epoca dell'estinzione dei dinosauri. L'unica soluzione è lasciare il vecchio mondo, prima che sia troppo tardi. È così che il programma spaziale mondiale subisce una rapida accelerazione, e in molti vengono coinvolti. Tra questi, Elma York: la sua esperienza come pilota militare e matematica fa sì che venga reclutata nell'International Aerospace Coalition, che sta cercando di portare l'uomo sulla Luna. Come lei molte altre donne, scienziate e pilote di grande abilità, alle quali però si chiede solo di occuparsi dei calcoli. Ciò a cui Elma aspira è invece salire su una navicella spaziale. Perché solo gli uomini possono farlo? La sua determinazione a diventare la prima Donna Astronauta spazzerà via molte delle assurde convenzioni sociali del tempo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The stand. L'ombra dello scorpione"
Editore: Bompiani
Autore: King Stephen
Pagine: 448
Ean: 9788830106765
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Gli addetti ai lavori lo chiamano Progetto Azzurro, un agente biochimico sviluppato dall'esercito e sfuggito di mano ai suoi arroganti custodi. Charlie Campion e i suoi cari lo chiameranno ben presto morte. Per la gente comune tra la quale Campion diffonde il contagio, il nome del virus sarà Captain Trips, infernale sinonimo di una condanna a morte inflitta al 99 per cento di coloro che saranno affetti dal morbo. Per pochi eletti, invece, è una figura senza volto e senza forma in un sogno delirante, uno spettro minaccioso che si staglia su scuri e oppressivi campi di granturco, che osserva e insegue... Chi sono questi fortunati - se di fortuna si può parlare - apparentemente immuni alla morsa letale di Captain Trips? Uno è Stu Redman, che, rinchiuso in laboratori segreti prima ad Atlanta e poi nel New England, si aggrappa alla caparbietà, alla diffidenza per le istituzioni e alla voglia di futuro dell'uomo della strada. Un'altra è Frannie Goldsmith, giovane donna che porta in grembo una vita mentre attorno a lei il mondo crolla letteralmente a pezzi. E che dire di Larry Underwood? Un suo brano sta scalando le classifiche, la fama è vicina, eppure, mentre l'ombra sinistra di Captain Trips si allunga sul paese, Larry sa di dover affrontare il lato oscuro della propria anima. Adattato da Roberto Aguirre-Sacasa, autore teatrale, cinematografico e televisivo di successo, e illustrato da Mike Perkins e Laura Martin, questo primo volume del graphic novel di "The Stand. L'Ombra dello Scorpione" apre le porte al mondo di orrore creato da Stephen King, i cui protagonisti, che si sono imbattuti nel morbo e ne hanno respirato l'aria nefasta, devono adesso passare alla riscossa. Dio ci aiuti tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The stand. L'ombra dello scorpione"
Editore: Bompiani
Autore: King Stephen
Pagine: 440
Ean: 9788830106772
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Lo senti, Bruciabidoni? Lo vedi? Ti chiama, ti visita in sogno. L'Uomo Nero ha bisogno di te, tanto da garantirti il ruolo di braccio destro, da proteggerti lungo un cammino di incubi e tribolazioni, purché tu arrivi là ancora vivo. Là dove? Las Vegas, la città del vizio per antonomasia, ha subìto una trasformazione radicale da quando Captain Trips ha flagellato la terra. Nell'opulenta mecca si sono radunati coloro che hanno risposto alla chiamata di Randall Flagg e che ora, obbedendo ai suoi malvagi comandi, si adoperano per plasmare una nuova civiltà nel suo nome malvagio. E chi sgarra? Be', è meglio che tu non veda cosa deve subire... anche se l'Uomo Nero ti obbligherà a farlo, come assaggio del suo castigo divino. Le mele marce non hanno pietà. Nel frattempo, coloro che sognano Ma' Abagail cominciano lentamente ad aggregarsi, nella faticosa marcia verso ovest. Hanno tutti in mente la stessa destinazione. È a Boulder, in Colorado, che può iniziare a prendere forma una parvenza di civiltà, sotto la nobile guida di Stu Redman e Nick Andros. Ma è anche là che si rafforza il fascino malefico esercitato da Randall Flagg su Harold Lauder e altri, col rischio di vanificare quanto di buono sta nascendo nella Free Zone.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The Mandalorian: il romanzo. Star Wars"
Editore: Panini Comics
Autore: Schreiber Joe
Pagine: 192
Ean: 9788828701415
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Dopo la caduta dell'Impero e prima dell'arrivo del Primo Ordine, un cacciatore di taglie solitario conosciuto solo come il Mandaloriano è il più temuto della Galassia. La nuova taglia che vuole incassare è su un bambino molto speciale che decide di proteggere a ogni costo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La ragazza che sfidò il destino. Wolf-Il giorno della vendetta. Wolf"
Editore: De Agostini
Autore: Graudin Ryan
Pagine:
Ean: 9788851194338
Prezzo: € 14.90

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ciclo della Cultura. Prima trilogia"
Editore: Mondadori
Autore: Banks Iain M.
Pagine: 960
Ean: 9788804739494
Prezzo: € 28.00

Descrizione:La Cultura. Una società ideale che si è sviluppata in un lontano futuro grazie alla tecnologia, capace di sconfiggere la scarsità di risorse ed esercitare la sua benefica egemonia su gran parte della galassia. Morte, malattia, fame, violenza non esistono più, ognuno è libero e tutti sono uguali. Ma questo non significa che non ci siano lotte di potere, scontri, ambiguità di rapporti tra macchie senzienti e forme di vita organica, diplomazie al lavoro e intricate reti di spie sempre pronte a misurarsi con chi è avverso all'egemonia della Cultura. Un affresco senza precedenti su quello che potrà essere il futuro dell'umanità. E non solo...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La leggenda del cacciatore di aquile"
Editore: Mondadori
Autore: Jin Yong
Pagine: 480
Ean: 9788804730187
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Cina, 1200 d.C. L'impero Song è stato invaso dagli Jurchen provenienti dal Nord, la capitale è stata conquistata, insieme a metà del territorio. I contadini sono oppressi dalle pesanti tasse imposte dai vincitori. Nel frattempo, nelle steppe, la frammentata popolazione dei guerrieri mongoli sta per essere unita sotto un signore della guerra il cui nome risuonerà glorioso nei secoli: Gengis Khan. Guo Jing, figlio di un patriota Song assassinato, è cresciuto nell'armata di Gengis Khan. Umile, leale, forse non troppo saggio, ha un destino scritto fin da quando è nato: un giorno si scontrerà con un nemico che è il suo esatto opposto. E ora deve tornare in Cina per compiere quel fato. Ma in una terra devastata dalla guerra e dal tradimento, le sue virtù saranno messe a dura prova.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cavaliere del Giglio"
Editore: Piemme
Autore: Russo Carla Maria
Pagine: 352
Ean: 9788856681116
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Inizi del 1200. Nella Firenze infiammata dagli scontri tra guelfi e ghibellini, la storia di Farinata degli Uberti, nobile ghibellino ed eroe di Montaperti, personaggio storico reso celebre dai versi dell'Inferno di Dante. Gli eventi della famosa battaglia tra Siena e Firenze sono il fulcro della vita intensa e drammatica di un uomo dai forti ideali, valoroso condottiero e brillante capo politico, il cui cuore è conteso da due grandi amori: la bella e fiera senese Adaleta, l'unica donna in grado di tenergli testa, e la sua Firenze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Hornblower e l'Atropos"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Forester Cecil Scott
Pagine: 420
Ean: 9788817156882
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Nel dicembre 1805 Horatio Hornblower, il taciturno antieroe della marina di Sua Maestà, riceve finalmente il primo comando: l'Atropos. È il vascello più piccolo di tutta la flotta inglese, ma per Hornblower è finalmente l'occasione di far vedere quanto vale come capitano. Il suo primo incarico, organizzare la processione fluviale in occasione delle esequie dell'ammiraglio Nelson, morto nella battaglia di Trafalgar, sarà portato a termine con il rigore e la capacità di improvvisare di fronte all'imprevisto che lo caratterizzano. Dopo i funerali, Hornblower viene inviato al largo della costa Turca, nella baia di Marmaris; qui è affondata la Speedwell, un'imbarcazione della Royal Navy, con a bordo le paghe dell'esercito inglese in Egitto, e sarà compito del comandante Hornblower recuperare il tesoro inabissato, di importanza vitale per le dissestate finanze inglesi. I Turchi, però, sono al corrente dell'operazione di recupero e Hornblower dovrà fare ricorso a tutto il suo coraggio e alle sue doti strategiche per portare a termine la missione e condurre in salvo la sua nave e i suoi uomini. Con una nota storica di Luigi Bruti Liberati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Corpi di luce"
Editore: Bompiani
Autore: Moss Sarah
Pagine: 704
Ean: 9788830102088
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Manchester, fine Ottocento. Alethea Moeberley e sua sorella May sono cresciute in una casa in cui si scontrano la luminosa immaginazione di un padre artista, che ha arricchito ogni stanza di stoffe e carte da parati piene di colori, e il rigore di una madre tutta volta al sacrificio per gli altri e alla mortificazione di sé. Da una parte ninfee che sembrano fluttuare sulle pareti, come appese dentro uno stagno, dall'altra case-rifugio per donne e bambini. Proprio accompagnando la madre nelle sue opere di carità le due ragazze trovano la loro strada: May decide di diventare infermiera, mentre Ally imbocca il cammino più difficile, quello che la porterà a essere una delle prime donne a laurearsi in medicina in Inghilterra. Per farlo si trasferisce a Londra, lontana dalla sua famiglia e dai vincoli, lontana dall'inflessibilità feroce della madre, per abbracciare una vita più serena e più piena in cui arriva anche l'amore: Tom Cavendish, ingegnere di successo che costruisce fari. Ma ogni traguardo non è che un altro inizio: dopo la scuola di preparazione e l'università, infatti, per Ally inizia la pratica in un istituto per donne malate di mente. E a poche settimane dal matrimonio la nuova vita di coppia deve fare i conti con la partenza di Tom per il Giappone, dove resterà per sei mesi. "Corpi di luce" riunisce i due romanzi dedicati da Sarah Moss (in originale "Bodies of Light" e "Signs for Lost Children") al percorso complicato e splendente di Ally. Il fascino del romanzo storico si intreccia indissolubilmente al presente nel restituire il ritratto di una ragazza prima, e donna poi, che fa delle sue fragilità un'arma di conquista della propria vita, del proprio corpo, e di un mondo tanto temibile quanto desiderato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quando l'automobile uccise la cavalleria"
Editore: UTET
Autore: Caponetti Giorgio
Pagine: 459
Ean: 9788851185398
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Sul finire dell'Ottocento, mentre l'Europa è attraversata da un febbrile processo di innovazione tecnica, all'Accademia militare di Modena si incrociano le vite di tre personaggi leggendari. Federigo Caprilli, il "cavaliere volante", ha un talento cristallino per l'equitazione, è un seduttore audace e sfrontato, amante segreto di principesse e aristocratiche annoiate. Vive immerso nell'alta società, così come il suo grande amico Emanuele Cacherano di Bricherasio, detto "il conte rosso", nobile illuminato ed eccentrico, che è invece di tutt'altra pasta: vicino agli ideali socialisti, amico di Edmondo De Amicis e mecenate di Pellizza da Volpedo, Bricherasio è elettrizzato dal progresso tecnologico e ama i motori. Anche il terzo cavaliere è appassionato di automobili. Giovanni Agnelli arriva da una ricca famiglia di Villar Perosa, è spregiudicato e maniacale, e non ha problemi a sporcarsi le mani tra ingranaggi e manovelle. Insieme a Bricherasio firma l'atto fondativo della F.I.A.T., dando il via alla produzione di automobili su vasta scala. Ma le loro idee appaiono subito contrastanti: Bricherasio sogna un'industria attenta ai lavoratori, nella produzione di automobili vede un principio di uguaglianza sociale, Agnelli invece spinge per un'innovazione costante, studia il mercato, fiuta i venti che spirano sull'Europa e non è disposto a perdere la corrente. È l'inizio di una storia oscura e romanzesca, perché due dei tre promettenti cavalieri moriranno in circostanze sospette. Bricherasio viene trovato morto poco dopo la sua messa in minoranza nel consiglio di amministrazione della F.I.A.T., apparentemente per un suicidio, ma il fatto è accaduto nella villa di un cugino del re, quindi qualunque ulteriore indagine viene proibita. Caprilli, ormai tra i cavalieri più famosi al mondo, campione di salto e maestro di equitazione, muore per un banale incidente a cavallo, dopo aver ricevuto le carte segrete di Bricherasio. È il 6 dicembre 1907. Con lui muore la cavalleria. Giorgio Caponetti, grazie a una vivida capacità narrativa, ricostruisce e rimodella una storia misteriosa e insolita, componendo il delicato ritratto di un'epoca ormai al tramonto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anco Marzio. L'ultimo sabino. Il quarto re"
Editore: Mondadori
Autore: Forte Franco, Di Gialleonardo Luca, Gospodinoff Liudmila
Pagine: 396
Ean: 9788804739487
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Anco appartiene a una delle famiglie sabine più in vista di Roma: suo nonno era il leggendario re Numa Pompilio, e suo padre è il prefetto urbano, una delle figure più vicine al re Tullo Ostilio. Ma questo non basta a difenderlo da una famiglia su cui aleggia la violenza e non lo mette al riparo dal tradimento delle persone più care. Un'infanzia che lo segna profondamente e lo trasforma in un uomo gelido e astuto, capace di prevedere le mosse degli avversari e farli inciampare nelle proprie debolezze. A suo modo, però, Anco ha ereditato la saggezza e la religiosità del nonno Numa: lo disgusta la follia di Tullo Ostilio, la sua ostinata e blasfema opposizione agli dei, che attira la loro furia sull'Urbe. C'è una sola via per salvare Roma: conquistare il potere. Per farlo, Anco è disposto a ricorrere a ogni espediente, persino all'inganno nel nome degli dei. È così che sarà acclamato re, portando a compimento l'antica profezia. Tra le sue mani Roma diventerà una potenza economica e militare, l'oggetto del desiderio di nemici sempre più pericolosi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' affare Tutankhamon"
Editore: Bompiani
Autore: Jacq Christian
Pagine: 512
Ean: 9788830103726
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Alle soglie del XX secolo un giovane faraone sconosciuto dorme ancora sotto la sua maschera d'oro, nell'oscurità di una tomba nel profondo della Valle dei Re. Il suo nome è Tutankhamon. Per tremila anni questo rifugio è rimasto indisturbato, ed è riuscito a sfuggire a predatori e saccheggiatori fino all'arrivo di due egittologi visionari, Howard Carter e Lord Carnarvon. La loro scoperta strappa dal silenzio e dalle tenebre della memoria un ricco tesoro facendo emergere l'enigma del faraone e segnando l'inizio dell'"affare Tutankhamon", che si dipanerà per cinquant'anni sotto la minaccia di una leggendaria maledizione. Christian Jacq parte dalla storia dell'impresa archeologica più elettrizzante di tutti i tempi per raccontare una trama di gelosie, tradimenti, intrighi e follia. Una nuova edizione per un romanzo avventuroso e appassionante che ha entusiasmato i lettori di tutto il mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sogno della macchina da cucire"
Editore: Bompiani
Autore: Pitzorno Bianca
Pagine: 240
Ean: 9788830102910
Prezzo: € 13.00

Descrizione:C'è stato un tempo in cui non esistevano le boutique di prêt-à-porter e le grandi catene di moda a basso prezzo, e ogni famiglia che ne avesse la possibilità faceva cucire abiti e biancheria da una sarta: a lei era spesso dedicata una stanza della casa, nella quale si prendevano misure e si imbastivano orli ma soprattutto - nel silenzio del cucito - si sussurravano segreti e speranze. La voce narrante di questo romanzo è una sartina a giornata nata a fine Ottocento, una ragazza di umili origini che impara da sola a leggere e ama le romanze di Puccini ma più di tutto sogna una macchina da cucire: prodigiosa invenzione capace di garantire l'autonomia economica, lucente simbolo di progresso e libertà. Cucendo, la sartina ascolta le storie delle tante persone che la circondano: la marchesina Ester, che va a cavallo e studia la meccanica e il greco antico; Miss Lily Rose, giornalista americana anticonformista; le sorelle Provera con i loro scandalosi tessuti parigini; Assuntina, la bimba selvatica... In una società rigidamente divisa per censo anche per la sartina giungerà il momento di trovare la sua strada nel mondo, con la sola forza dell'intelligenza e delle sue sapienti mani. Bianca Pitzorno, creatrice di personaggi indimenticabili ed esperta cucitrice in prima persona, dà vita in queste pagine a una storia antica percorsa da uno sguardo modernissimo. Narrare della sartina di allora significa parlare delle donne di oggi e dei grandi sogni che dovrebbero diventare invece diritti: alla libertà, al lavoro, alla felicità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il disertore"
Editore: Beat
Autore: Lenz Siegfried
Pagine:
Ean: 9788865598535
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Walter Proska, giovane soldato tedesco proveniente dalla Masuria, scampato a un attentato delle forze partigiane a un treno di trasporto delle truppe diretto a Kiev, si ritrova, nell'ultima estate della Seconda guerra mondiale, a «Waldesruh», un forte che non ha nulla della pace silvestre che promette il suo nome. La foresta, infestata da mosche e zanzare, pullula di partigiani armati e il caldo è asfissiante. Tra quelle anguste mura, i soldati reagiscono ognuno a modo suo e Proska si pone domande sempre più pressanti: che cosa è più importante, il dovere o la coscienza? Romanzo che narra di un giovane uomo posto dalle circostanze della storia dinanzi alla più ardua delle decisioni - scegliere tra la cieca appartenenza alla propria terra e il proprio sentimento della giustizia - "Il disertore" si segnala come una delle opere più rilevanti sugli anni che sconvolsero l'Europa e il mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Col fucile del console d'Inghilterra"
Editore: La nave di Teseo
Autore: Maalouf Amin
Pagine: 304
Ean: 9788834606995
Prezzo: € 16.00

Descrizione:In Libano, in un villaggio dove le rocce hanno un nome, Kfaryabda, il narratore scopre il manoscritto di una "Cronaca montanara", opera del monaco Elias, vissuto in quello stesso luogo alla fine del XIX secolo. Vi si racconta la storia mitica di un giovane, Tanios, della madre Lamia e dello sceicco Francis. Sullo sfondo, un popolo di signori e servi, di banditi e amanti. Ambientato al tramonto di un'epoca favolosa, in cui tradizione e modernità iniziano a scontrarsi dando vita a miti e leggende, questo romanzo riesce a essere sia il racconto di un'epopea civile sia quello di una tenera storia d'amore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Passaggio in Sardegna"
Editore: Giunti Editore
Autore: Onofri Massimo
Pagine: 240
Ean: 9788809949508
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Dalla Porto Torres del Petrolchimico alla Cagliari dei Bastioni, lungo la statale 131, passando magari per Macomer, quella delle caserme e di alcune piccole star televisive. Sassari tra segreti e clamori. L'incredibile Parco delle Prigionette. Le dolcezze di Bosa e di Stintino. Arsura di Gallura. I Collage che sono di Olbia. Le isole dell'isola: dall'Asinara del carcere speciale e degli asinelli albini alla Caprera di Garibaldi. Oristano la città-salotto e Nuoro, più Giacometti che Deledda, che dell'isola è la piccola Atene. La Barbagia e il mito identitario. La Siligo di Gavino Ledda, la Ghilarza di Gramsci e la Villacidro di Dessì. E Alghero forever. La Sardegna che questo viaggio ci restituisce viene raccontata tra grand tour e autoironica autobiografia, nei modi d'una scrittura disinvolta e camaleontica, tra il comico e il lirico. anche perché Massimo Onofri ha letto tutti i libri, e non solo di viaggio: sottoponendo al vaglio di una critica spietata e allegra tutti i luoghi comuni che hanno poi prodotto tanta cattiva letteratura, autoctona e no, a uso e consumo d'un turista in cerca di brividi esotici e primitivi. Ma la Sardegna, osservata con occhi veri e onesti, è anche la grande occasione per una resa dei conti, commossa e ilare, col proprio stilnovismo patologico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Passaggio in Sicilia"
Editore: Giunti Editore
Autore: Onofri Massimo
Pagine: 352
Ean: 9788809949515
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Dopo "Passaggio in Sardegna" il viaggio di Massimo Onofri continua in Sicilia: l'isola da sempre amata ma poi perduta nella nostalgia. E Onofri parte da lì, da dove lo avevamo lasciato, cioè dal centro della Sardegna, con lo stesso spirito di quelle camicie rosse che s'imbarcarono, 150 anni fa, da Quarto per Marsala. Un viaggio verso quella terra-continente, bellissima e feroce, mitica e dolorosamente contemporanea, che i più grandi siciliani dell'ultimo scorcio del secolo scorso hanno patito come irredimibile. Ma i siciliani possono ancora salvarsi? Onofri vuole verificare, una volta di più, le ragioni d'una sconfitta che è metafisica, prima che storica e antropologica, affidandosi magari a una nuova speranza. Un viaggio fuori dei percorsi obbligati dall'esotismo di massa, alla ricerca di sé, del sé. Ecco, allora, Palermo sontuosamente inesistente, con la sua corda pazza, il suo vitalissimo senso di morte; Catania felicissima e mondana, col suo erotismo di natura e quotidiano; Enna, elegantissima, alta e sola; Comiso viva e cordiale; Siracusa dolcissima e utopica; Marsala in versi e prosa; Caltanissetta operosa e civile; Agrigento con e senza Pirandello; Messina che, alla fine di tutto, non c'è. E poi: i silenzi di Sciascia, gli ignoti marinai di Consolo, le euforie di Bufalino, le passioni di Guttuso e Buttitta, i sogni dipinti di Giuseppe Modica, e molto altro ancora.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asiatica. Storie, viaggi, città: guida a un continente in trasformazione"
Editore: ADD Editore
Autore: Del Corona Marco
Pagine: 318
Ean: 9788867833191
Prezzo: € 18.00

Descrizione:"Asiatica" è un libro che attraversa Corea, Giappone, Cina, Vietnam, Cambogia, Taiwan disegnando una mappa geografica e culturale per orientarsi tra i sommovimenti dell'Asia orientale. Si parte da un territorio conteso, su un'imbarcazione che fende il mare dell'Est e si dirige alle isole Dokdo, o isole Takeshima, a seconda che si scelga di chiamarle con il loro nome coreano o con quello giapponese. Per ogni sua tappa, Marco Del Corona sceglie di raccontare luoghi che, più di altri, lasciano intravedere i fermenti, i conflitti e lo spirito irrequieto che anima questa fetta di mondo: le capitali, Pechino, Tokyo, Seoul, ma anche Taipei, Hanoi o Phnom Penh; le grandi città epicentro delle trasformazioni, come Shanghai o Hong Kong, mescolati a nomi che ci suonano meno familiari, benché siano metropoli da decine di milioni di abitanti come la cinese Chongqing. Bussola del viaggiatore sono le parole degli scrittori con i quali l'autore ha dialogato e dai quali si è fatto accompagnare, condividendo idee e visioni. Il risultato è una guida per l'outsider, che sia un visitatore reale o virtuale, in compagnia di Han Kang, Hwang Sok-yong, Murakami Ry?, Kirino Natsuo, Yoshimoto Banana, Hao Jingfang, Yu Hua, Yan Lianke, Li Kunwu, Wu-Ming-yi, Rithy Panh, Nguyen Huy Thiep. In appendice una «Guida per viaggiare» a cura della redazione con suggerimenti di letture e luoghi da visitare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU