Articoli religiosi

Libri - Letteratura Dal 1500 Al 1800



Titolo: "L' «autodidascalo» scrittore. La lingua della Scienza Nuova di Giambattista Vico"
Editore: Storia e Letteratura
Autore: Vitale Maurizio
Pagine: 312
Ean: 9788863729672
Prezzo: € 44.00

Descrizione:Sono studiati, con ampia trattazione, gli aspetti linguistici e le forme stilistiche della prosa della "Scienza Nuova" nelle tre edizioni del 1725, del 1730, del 1744. L'esame della scrittura vichiana ha consentito di definire la natura della lingua della "Scienza Nuova" e insieme di illustrare le tendenze culturali e i moti sentimentali sottesi alla sua elaborazione, mostrando la vibrazione artistica che permea l'esposizione concettuale storica e filosofica. L'analisi dei tratti di stile (toni e figure) e di lingua (fonetica, morfologia, sintassi, lessico, modalità testuali) ha attestato la grande varietà linguistica del Vico e la sua tensione alla permanente letterarietà tradizionale, specie di stampo antico e tosco-fiorentino, da ascriversi nel quadro delle tendenze linguistiche napoletane dell'ultimo Seicento e del primo Settecento dominate dal purismo linguistico promosso da Leonardo di Capua, interpretato in modo personale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Armine... thou art a foole and knaue». The Fools of Shakespeare's Romances"
Editore: Carocci
Autore: Equestri Alice
Pagine: 199
Ean: 9788843080717
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scrivere lettere nel Cinquecento. Corrispondenze in prosa e in versi"
Editore: Storia e Letteratura
Autore:
Pagine: 312
Ean: 9788863729702
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Il Cinquecento è un periodo particolarmente importante nella storia della scrittura epistolare: l'apparizione del libro a stampa permette infatti alle lettere in volgare di divenire libri e così di interloquire con la tradizione dell'epistolografia latina, anche umanista. Al progressivo attestarsi del genere editoriale, al suo vario articolarsi in esperienze anche molto diverse a firma di scrittrici e scrittori del Rinascimento sono dedicati i contributi di questo volume, che riattraversano la dimensione artistica ed editoriale di Aretino e Bembo, di Maria Savorgnan, Veronica Gambara, Vittoria Colonna e Tullia d'Aragona; e quella di personalità come Ariosto, Mario Equicola, Francesco Maria Molza e Cesare Rao, fino ad arrivare a Torquato Tasso e alla proposta di lettura che di questa esperienza letteraria presenta Leopardi nella 'Crestomazia'.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La letteratura italiana moderna e contemporanea. Guida allo studio"
Editore: Carocci
Autore: Giovannetti Paolo
Pagine: 261
Ean: 9788843083077
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il volume cerca di rispondere ai problemi dello studio universitario in chiave tematica e metodologica. Dalla storia della lingua alla storia della critica, dalla filologia al modo di intendere correnti e movimenti, giù giù sino alle forme della poesia e della narrativa: sono innanzi tutto messe in fila le principali questioni connesse alla modernità letteraria, al suo faticoso imporsi nel dominio italiano, nonché al suo problematico trascolorare in presenza di un'invadente postmodernità ovvero di un più discreto postmodernismo. Inoltre, pur non avendo l'ardire un po' vacuo di proclamarsi "dalla parte dello studente", questo libro cerca di non discostarsi troppo dalle esigenze, dalla sensibilità, dalle reali consapevolezze di chi oggi nell'università effettualmente studia. Cerca di essere un po' meno lontano, in altri termini, dalle competenze del suo destinatario: dalle abilità che caratterizzano un giovane appena uscito dalla scuola secondaria, con le quali è auspicabile che un'università coerentemente di massa cominci a far davvero i conti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Traiano Boccalini «Ragguagli di Parnaso». Testi scelti e studi"
Editore: eum
Autore:
Pagine: 142
Ean: 9788860563804
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il nome di Traiano Boccalini ricorre nella cultura letteraria e politica dell'Europa del Seicento per lo straordinario e insieme duraturo successo della sua opera maggiore, "I Ragguagli di Parnaso", una delle forme espressive più felici del secolo, per certi aspetti da collocare alle origini della scrittura giornalistica moderna. A quattrocento anni dalla stampa dei "Ragguagli" e dalla scomparsa del loro autore, l'Università di Macerata ricorda Boccalini con una serie di iniziative scientifiche e didattiche dedicate alla singolare esperienza intellettuale dello scrittore lauretano. In particolare, questa scelta di testi è volta a una prima ed essenziale illustrazione della prosa boccaliniana. È accompagnata da una sezione di saggi critici in cui alla voce del massimo studioso moderno di Boccalini, Luigi Firpo, si intrecciano quelle di giovani autori in formazione che dalla sua lezione hanno tratto insegnamento per le loro attuali ricerche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maschere della verità. Il pensiero figurato dal Medioevo al Barocco"
Editore: Carocci
Autore: Rigoni Mario Andrea
Pagine: 249
Ean: 9788843084630
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Vi furono epoche, prima della moderna rivoluzione scientifica, nelle quali il mondo intero era in sé immagine, tutto era in tutto, ogni realtà e ogni linguaggio, la Natura e la Scrittura, rinviavano a un comune alfabeto celeste e sovraceleste, retto dalla verità e dall'unità del Logos divino. Questo libro indaga la trasformazione del pensiero figurato dall'affascinante visione trascendente di Giovanni Scoto Eriugena, di Pico della Mirandola, di Niccolò Cusano al concettismo del Marino e del Tesauro, mostrando la differenza fondamentale fra il simbolo metafisico e l'allegoria mondana, già annunciatrice della transizione dall'antico al moderno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Shakespeare's Mantua-La Mantova di Shakespeare. Ediz. bilingue"
Editore: Sometti
Autore: Severi Rita
Pagine: 112
Ean: 9788874956111
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Nemmeno Shakespeare resistette al fascino di Mantova, come dimostra lo stretto e frequente rapporto letterario e teatrale tra il grande drammaturgo inglese e la capitale gonzaghesca: da qui non arriva solo il veleno per Giulietta e Romeo ma troviamo una lunga serie di citazioni, personaggi e vicende in diverse opere che, seppure un viaggio in Italia non sia mai stato documentato, sembrano suggerire una conoscenza approfondita della città. Il libro di Rita Severi, docente di letteratura inglese all'Università di Verona, ci racconta quindi una nuova e sorprendente chiave di lettura di una Mantova che si dimostra a pieno titolo shakespeariana e profondamente legata alla cultura anglosassone del tempo, al pari di altre importanti città italiane.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettere famigliari e diplomatiche"
Editore: Einaudi
Autore: Castiglione Baldassarre
Pagine: XCVIII-3558
Ean: 9788806183783
Prezzo: € 220.00

Descrizione:Il volume raccoglie l'intero corpus epistolare di un uomo che fu al centro delle questioni culturali, artistiche e politiche nei primi, decisivi decenni del Cinquecento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Orlando furioso» di Ludovico Ariosto"
Editore: Mondadori
Autore: Calvino Italo
Pagine: 372
Ean: 9788804668268
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Un grande narratore e saggista del Novecento ci introduce al mondo poetico di uno dei più geniali e fantasiosi autori della nostra letteratura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il rinascimento dei moderni. La crisi culturale del XVI secolo e la negazione delle origini"
Editore: Il Mulino
Autore: Mazzacurati Giancarlo
Pagine: XXI-329
Ean: 9788815265272
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Divenuto ormai un classico della storiografia letteraria, il libro conduce una serrata analisi della realtà e del mito delle origini intellettuali della modernità, prendendo in considerazione i poli contrapposti delle culture di corte o d'accademia e delle culture locali e municipali d'inizio Cinquecento. È in quell'epoca infatti che si assiste alla nascita di una cultura del presente consapevole della propria novità e desiderosa di sgombrare il campo dalle forme precedenti. Presentazione di Amedeo Quondam.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le parole amorose: Mandragola, Clizia, Morgante"
Editore: Marsilio
Autore: Boggione Valter
Pagine: 261
Ean: 9788831723541
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Il volume muove dall'analisi del linguaggio equivoco della Mandragola (con la spiegazione di passi spesso fraintesi o non pienamente intesi e lo svelamento, accanto all'omosessualità di Nicia, della predilezione di Lucrezia per la sodomia) all'interpretazione dell'opera in chiave autobiografica, come commedia del sesso sterile e risposta dell'autore al processo per sodomia fattogli intentare dagli ottimati fiorentini. In contrasto con la consuetudine vulgata di contrapporre Mandragola e Clizia, si fanno emergere le numerose analogie tra le due commedie e vi si riconosce un'identica impostazione di fondo, basata sulla rappresentazione da parte di Machiavelli di sé stesso in veste di personaggio, in polemica contro i propri concittadini e la loro visione delle cose. Ciò non esclude l'accentuarsi del pessimismo nella Clizia, autentico trionfo della fortuna e dell'irrazionalità e messa in scena da parte dell'autore della propria sconfitta politica e amorosa. Attraverso un serrato confronto con l'archetipo della Casina plautina e una puntuale analisi di passaggi del testo abitualmente trascurati, Boggione sconfessa le tradizionali letture dell'opera come commedia moralistica e classicistica, per indicarvi la più acre irrisione dei valori della società cinquecentesca, compreso quell'onore ancora salvato nella Mandragola. Chiude il volume la spiegazione di alcune espressioni oscene del Morgante di Pulci.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un garfagnino alla corte dell'imperatore. L'abate Giovanni Pierelli di Trassilico"
Editore: C&P Adver Effigi
Autore: Pierotti Italo
Pagine: 265
Ean: 9788864336695
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La ricerca dell'autore ha messo in luce l'importanza di Giovanni Pierelli, nato a Trassisilico intorno al 1630, uomo di grande ingegno con una cultura vasta e multiforme, autore di molte opere letterarie, ricco di fantasia e dotato di spirito d'avventura. Doti che lo fecero apprezzare nel mondo tanto da diventare segretario di uno dei personaggi più importanti dell'epoca Raimondo Montecuccoli, valoroso condottiero e letterato, protagonista dell'Europa del seicento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Civilisation, laicité, liberté. Francesco Saverio Salfi fra Illuminismo e Risorgimento"
Editore: Franco Angeli
Autore: Ferrari Valeria
Pagine: 224
Ean: 9788856810332
Prezzo: € 28.00

Descrizione:L'impegno politico ebbe inizio per Francesco Saverio Salfi (Cosenza 1759 Passy 1832) alcuni anni prima dello scoppio della Rivoluzione in Francia, allorché, stimolato dall'incontro con la cultura illuminista, egli mosse i primi passi nei luoghi-simbolo dell'intellettualità cosentina inserendosi a pieno titolo nel dibattito aperto da alcuni anni dai riformatori meridionali circa le eccessive ingerenze della Chiesa nella sfera secolare. Fermamente convinto dell'indispensabilità dell'educazione popolare, conditio sine qua non per un progressivo incivilimento della società e unico mezzo attraverso il quale il popolo potesse acquisire una piena coscienza della propria condizione e, conseguentemente, dei propri diritti, Salfi propugnò sempre, con coerenza e convinzione, l'avvento - in un'Italia finalmente unificata - di un governo costituzionale fondato sulla sovranità popolare. Dall'excursus della vasta produzione letteraria accumulata da Salfi lungo tutto l'arco della sua vita, emerge dunque la figura di un intellettuale che, nel suo lucido pragmatismo, rimase del tutto estraneo a ogni forma di riflusso moderato e instancabilmente impegnato nella battaglia per la conquista di irrinunciabili diritti civili e politici e per la creazione di un'Italia libera e democratica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Senza te son nulla». Studi sulla poesia sacra di Torquato Tasso"
Editore: Storia e Letteratura
Autore:
Pagine: 304
Ean: 9788863729245
Prezzo: € 38.00

Descrizione:In questa raccolta di saggi, gli autori discutono da varie prospettive della poesia religiosa di Torquato Tasso, concentrandosi in particolare sulle Rime e su Mondo creato, i due poli di più spiccato interesse nella produzione sacra tassiana. La costante inquietudine, le tensioni mai del tutto risolte, l'ansia di Dio sono la cifra più autentica della ricerca spirituale del Tasso, e nel medesimo tempo i caratteri che la rendono così moderna e avvicinandola inaspettatamente alla nostra sensibilità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Shakespeare allo specchio. L'uomo e l'artista"
Editore: Ghibli
Autore: Middleton Murry John
Pagine: 439
Ean: 9788868011260
Prezzo: € 28.00

Descrizione:All'interno del quadro bibliografico della critica shakespeariana, il volume di John Middleton Murry si distingue per il suo carattere discorsivo e per il tentativo di eludere le strade già battute dagli esperti del più grande drammaturgo inglese. Raccogliendo un'intuizione del poeta John Keats, l'autore reagisce alla tendenza romantica di privilegiare in Shakespeare gli aspetti inclini all'improvvisazione e si sofferma, più che altro, sui suoi elementi di modernità. Lontano dalle logiche del manuale, questo testo è indicato sia per coloro che cercano un primo approccio ai capolavori di Shakespeare, sia per chi vuole arricchire un bagaglio di conoscenze già acquisite con curiosità ancora poco conosciute e spunti critici originali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Shakespeare and the new science in early modern-Shakespeare e la nuova scienza nella cultura early modern. Ediz. bilingue"
Editore: Pacini Editore
Autore:
Pagine: 384
Ean: 9788869950018
Prezzo: € 35.00

Descrizione:La modernità di Shakespeare risiede nel potenziale altamente cognitivo del suo linguaggio e nel modo in cui paradigmi diversi si sovrappongono nelle sue opere, in una fase in cui nuovi modelli cognitivi individuati dalla nuova scienza - o " la nuova filosofia ", come John Donne la definì - stavano profondamente complicando il modo in cui gli esseri umani vedevano loro stessi e l'universo. In che modo questo rivoluzionato quadro epistemico si è catalizzato nell'arte di Shakespeare? E in che modo l'arte di Shakespeare vi ha contribuito?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Shakespeare sceneggiatore"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Mario Ruggeri
Pagine: 216
Ean: 9788834331606
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Possiamo definire Romeo e Giulietta, Amleto, Macbeth, Re Lear, Otello dei veri e propri successi di pubblico? La risposta è decisamente affermativa.Shakespeare ha messo in scena drammi e personaggi capaci di catturare l'interesse del pubblico per quattro secoli, dal 1600 ad oggi, e molto probabilmente lo farà ancora a lungo nel futuro. Com'è riuscito a comunicare la verità dell'uomo nella sua universalità, pur rimanendo popolare? Com'è riuscito a dialogare in modo così potente con il suo pubblico, tanto da diventare un modello narrativo per forme di racconto come il cinema o la tv, media di cui non poteva nemmeno immaginare l'esistenza?In questo volume Mario Ruggeri ci guida alla scoperta del ?laboratorio' delle storie shakespeariane proponendo una lettura emozionante e avvincente: egli analizza i capolavori della tragedia mettendo in luce una sapiente consapevolezza di regole e tecniche di costruzione del racconto e di ?guida' per le emozioni dello spettatore. A dispetto dell'idea romantica, secondo cui il ?genio' non può essere razionalizzato, si potrebbero opporre le stesse parole di Shakespeare: Though this be madness, yet there is method in't.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' umorismo letterario. Una lunga storia europea (secoli XIV-XX)"
Editore: Carocci
Autore: Alfano Giancarlo
Pagine: 351
Ean: 9788843081929
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Vibrazioni e digressioni; incertezze, "trivialities" e sobbalzi: l'umorista privilegia il discontinuo e l'improvviso rispetto alla linearità delle narrazioni convenzionali. Impregnata degli umori più individuali, questa tradizione letteraria esibisce un soggetto mutevole, che si muove in modo ambivalente tra le convenzioni sociali e la sua propria, costitutiva, mortalità. Mentre il mondo occidentale organizza gli apparati di controllo dei corpi e dei desideri, la letteratura umorista rivendica, e realizza, un'estetica della comunicazione diretta, ma basata sull'ambiguità e il relativismo. Da Petrarca a Montaigne, da Cervantes a Sterne, insieme a Cartesio, Locke e Hegel, e ripercorrendo il sistema della conversazione mondana dalla tradizione retorica antica fino al giornalismo settecentesco, il libro propone un viaggio attraverso il ricco panorama dell'umorismo letterario europeo dal tardo Medioevo ai nostri anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Carlo Goldoni. Biografia ragionata"
Editore: Marsilio
Autore: Herry Ginette
Pagine: VI-307
Ean: 9788831723169
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Quarto tomo della prima, documentatissima biografia in cui oltre alla formazione, al contesto culturale e sociale, alla genesi delle opere, sono analizzati in nuova prospettiva molti episodi ancora poco conosciuti o dimenticati delle vicende personali, professionali e artistiche del commediografo veneziano. Il volume si chiude quando a Venezia si sono ormai configurati, durante il "calamitoso" anno 1754, i partiti dei chiaristi e dei goldonisti, a dar vita dentro e fuori dai teatri a un'intensa polemica che vede il modello comico di Pietro Chiari contrapposto a quello ridelineato della riforma goldoniana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alfieri, lo spettacolo e le arti. Giornata di studio (Pisa, 22 febbraio 2013)"
Editore: ETS
Autore:
Pagine: 152
Ean: 9788846743916
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Sotto il profilo altero, e ironico, di Alfieri uomo di scena - perché alla prova teatro è anzitutto dedicato questo libro - s'incontrano e si intrecciano percorsi diversi, competenze varie, nell'ambito delle arti visive e dello spettacolo (perfino del rivale melodramma). Autore-attore di se stesso e direttore di attori nella propria epoca, l'Astigiano si rivolge a quelle future, sperimentando una drammaturgia paradossalmente piena di vuoti performativi, cui si rivolgono differenti interpreti da Morrocchesi a Modena, a Salvini e alla Ristori, ognuno a suo modo, fino a registi del nostro tempo come Luca Ronconi. Ne esce un ritratto composito, attraverso il quale si può spaziare dall'Europa alla Toscana, anche dal punto di vista iconografico e pittorico, dal Sette al Novecento, con un interrogativo finale sulla contemporaneità. Con scritti di: Roberto Alonge, Anna Barsotti, Arianna Frattali, Renzo Guardenti, Andrea Mancini, Marzia Pieri, Bernardina Sani, Chiara Savettieri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Rinascimento. Un'introduzione al Cinquecento letterario italiano"
Editore: Salerno Editrice
Autore: Alfano Giancarlo, Gigante Claudio, Russo Emilio
Pagine: 382
Ean: 9788884029577
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Incluso nel campo d'interesse di varie discipline, oggetto di molteplici letture, il Rinascimento è un concetto di larga diffusione, ma al tempo stesso di difficile definizione. Questo volume focalizza il Rinascimento come un "movimento culturale" affermatosi in Italia sul finire del secolo XV, in conseguenza di una serie di profondi mutamenti di carattere storico, politico, culturale, con un arco cronologico circoscritto tra il 1494, anno della discesa di Carlo VIII in Italia, e il 1595, anno della morte di Torquato Tasso. Guerre d'Italia e Riforma protestante; diffusione del libro a stampa e tramonto del primato del latino; definizione del sistema letterario del classicismo e assunzione della "Poetica" di Aristotele come base per una teoria della poesia: nel segno della crisi e dei grandi cambiamenti, gli intellettuali italiani elaborano una serie di modelli formali e concettuali che avviano l'Europa verso una svolta epocale. Nell'attraversamento di anni carichi di tensione, due o tre generazioni di letterati italiani approfondiscono il rapporto con gli antichi, in vista dell'elaborazione di nuovi classici, dalle "Prose della volgar lingua" al "Principe", dal "Cortegiano" al "Furioso": classici che, in modo indiretto e insieme molto eloquente intendevano offrire modelli moderni per la letteratura e per la storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Passione, il cammino di Goethe verso la creatività. Una psicobiografia"
Editore: Mimesis
Autore: Holm-Hadulla Rainer M.
Pagine: 344
Ean: 9788857532349
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Come spiegare la spiccata genialità di Goethe, mirabile poeta e drammaturgo, scienziato ingegnoso e autorevole uomo di stato? Uno sguardo immaginifico sui suoi scritti, sulla sua vita e le relazioni intessute con altri - soprattutto con donne - non si limita a metterne in risalto il genio creativo, bensì aiuta a scoprirne la personalità, e insieme le sofferenze e le forti passioni che lo hanno accompagnato. Con questo ritratto, originale per la specificità dell'approccio prescelto, Rainer M. Holm-Hadulla sottolinea la stretta relazione tra il superamento di conflitti psichici e lo svolgimento di attività creative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Johann Wolfgang Goethe. La vita come opera d'arte"
Editore: Pendragon
Autore: Giovetti Paola
Pagine: 294
Ean: 9788865987186
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Quella di Johann Wolfgang Goethe (1749-1832) è una personalità complessa e affascinante. Nella sua lunga vita, oltre a scrivere opere immortali, si è occupato a livelli altissimi di ogni possibile tematica, da quelle artistiche (letteratura, poesia, arti figurative, archeologia, numismatica, musica, teatro) a quelle scientifiche: meteorologia, geologia, studio dei colori e osteologia, dove fece importanti scoperte. Della botanica fu tale conoscitore da poter essere ritenuto un precursore di Darwin. Fu ministro e consigliere segreto del duca di Weimar e come tale svolse un'intensa attività politica e amministrativa; progettò per il ducato parchi ed edifici, creò biblioteche e orti botanici. Fu ottimo disegnatore nonché organizzatore di feste e passatempi per la corte di Weimar. Concreto e realista, credeva nell'azione creativa, nell'operosità instancabile; aspirava a un ideale di uomo alla ricerca di ogni possibile esperienza per superare la sua innata limitatezza, e desideroso di indagare i misteri dell'anima e del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una «savia empiria erudita». Saggi di letteratura italiana tra Sei e Ottocento"
Editore: Pacini Editore
Autore: Capucci Marino
Pagine:
Ean: 9788863159486
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il laboratorio del Rinascimento. Studi di storia e cultura per Riccardo Fubini"
Editore: Le Lettere
Autore:
Pagine: 294
Ean: 9788860879660
Prezzo: € 28.00

Descrizione:La Firenze del Quattrocento, i Medici, la prima grande stagione della cultura umanistica, sono da cinquant'anni i temi al centro della storiografia di Riccardo Fubini. Fondamentale in questa esperienza di studi è stato fin dall'inizio l'intento, raramente perseguito con tanta coerenza nella storiografia italiana, di seguire insieme le trasformazioni del quadro politico nell'Italia del XIV e XV secolo negli stati territoriali come nelle gerarchie ecclesiastiche e l'emersione dei nuovi valori etici e politici dell'umanesimo. Statuti di Firenze e cancellieri umanisti, lettere diplomatiche e scrittura della storia, modelli costituzionali e controversie filosofiche sono così testimonianze intrecciate di una stagione drammatica e fecondissima tra il Grande Scisma e le Guerre d'Italia, o tra Petrarca e Guicciardini: un vero e proprio laboratorio storico per l'Europa moderna. I saggi qui raccolti, frutto degli studi di allievi e colleghi, intendono seguire le tante vie di ricerca aperte e tracciate dal dedicatario del volume: indagini d'archivio, studi filologici e discussioni storiografiche intorno a momenti e figure di un Rinascimento sempre al cuore dei grandi temi della cultura europea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU