Articoli religiosi

Libri - Letteratura Dal 1500 Al 1800



Titolo: "L' alloro e la porpora. Vita di Pietro Bembo"
Editore: Storia e Letteratura
Autore: Faini Marco
Pagine:
Ean: 9788863729474
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Pietro Bembo fu un attore e un testimone privilegiato del Rinascimento italiano. Scrittore celebrato dai contemporanei, antiquario, amante della bellezza (anche femminile) ottenne la duplice consacrazione dell'alloro poetico e della porpora cardinalizia. Nato a Venezia, risiedette presso le maggiori corti italiane, dalla Firenze di Lorenzo il Magnifico a Ferrara, Urbino e Roma. Fu intimo dei Medici e dei Borgia, segretario di papa Leone X e, forse, amante di Lucrezia Borgia, con la quale scambiò lettere d'amore. Bembo fu però anche colui che fissò le norme della lingua letteraria italiana, oltre che il curatore di fondamentali edizioni di Dante e Petrarca. La sua poesia, fondata su una stretta imitazione del poeta di Arezzo, fu decisiva nella diffusione europea del cosiddetto petrarchismo. Amico e mecenate di alcuni dei piú influenti artisti del Rinascimento, da Raffaello a Cellini, non fu estraneo alla cultura scientifica del suo tempo, fin dagli anni giovanili, allorché fissò in un dialogo latino il racconto della sua ascesa all'Etna. Analogamente, seppe intuire le potenzialità dell'industria tipografica, stabilendo una fondamentale collaborazione con Aldo Manuzio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il principe per emblemi. Letteratura e immagini del politico tra Cinquecento e Seicento"
Editore: Il Mulino
Autore: Bondi Fabrizio
Pagine:
Ean: 9788815265890
Prezzo: € 44.00

Descrizione:"Il principe per emblemi" si propone di mostrare come il discorso politico, scaturito in Italia soprattutto dal confronto e dallo scontro con la lezione machiavelliana, sia stato tradotto nel linguaggio degli emblemi e delle imprese. Singolare ibrido tra parola e immagine, questo linguaggio ha dominato l'età manieristico-barocca, piegandosi duttilmente ai più diversi impieghi, tra i quali, appunto, quello di esprimere le prerogative del potere e riflettere su di esso. L'analisi di un vasto repertorio di opere emblematiche, oltre a rivelare un universo verbale e visivo di grande ricchezza, tende qui a costituire una sorta di vocabolario di base dei simboli politici. Il confronto delle differenti declinazioni di tali simboli, varianti nella diacronia e in relazione ai centri culturali e di potere che li hanno prodotti, permette anche di abbozzare uno spettro d'oscillazione dei relativi nuclei concettuali. Il libro, percorrendo un secolo di cultura italiana (dalla metà del Cinquecento a quella del Seicento circa) si sofferma su opere spesso semisconosciute ma tuttavia sempre significative, inserendole nel più vasto contesto storico e culturale che esse contribuiscono, a propria volta, a illuminare in modo parzialmente nuovo. Accanto a figure minori come Fabrizi, Capaccio e Casoni si incontrano così, alle prese con emblemi e politica, anche Bruno, Tasso, Marino e altri inopinati protagonisti. Nel corso dell'indagine si vedrà l'emblematica fuoriuscire via via dal perimetro ristretto della raccolta a tema e penetrare nei più diversi generi letterari, dal trattato alla tragedia, dal romanzo al poema: tutti i generi, insomma, che quell'epoca aveva investito del compito di parlare - tra l'altro - di politica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ariosto, opera, and the 17th Century Evolution in the poetics of delight"
Editore: Olschki
Autore: Milton Anderson Edward
Pagine: XII-280
Ean: 9788822265012
Prezzo: € 32.00

Descrizione:La fortuna dell'Orlando furioso nel teatro per musica italiano è vasta e complessa. Questo volume ripercorre le tappe principali della diffusione e influenza dell'Orlando furioso sulle scene musicali del Seicento, sia attraverso la ricostruzione di un profilo storico-critico complessivo, sia mediante il recupero e la trascrizione filologicamente accertata di una quarantina di testi drammatici derivati dai principali filoni narrativi ariosteschi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Baldassarre Castiglione diplomatico. La missione del cortegiano"
Editore: Olschki
Autore: Ruggiero Raffaele
Pagine: XVI-154
Ean: 9788822265135
Prezzo: € 22.00

Descrizione:L'attività diplomatica di Castiglione nel primo trentennio del XVI secolo attraversa la fase più acuta delle «guerre d'Italia», e vede emergere quella 'diplomazia rinascimentale' che trovava un modello autorevole nella tradizione italiana. La generazione di Castiglione, Machiavelli e Guicciardini si impegnò a costruire uno spazio politico italiano: la pubblicazione del Cortegiano, dopo il Sacco di Roma, sembra chiudere quelle prospettive; e tuttavia ripercorrere le missioni di Castiglione permette di scorgere nel suo capolavoro il costituirsi del nuovo ceto dirigente europeo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La comédie à l'époque d'Henri III (1580-1589)"
Editore: Olschki
Autore:
Pagine: VI-684
Ean: 9788822264664
Prezzo: € 68.00

Descrizione:Sono qui raccolte sei commedie frutto di un teatro francese alla ricerca della propria autonomia. Si tratta del doniano L'avare cornu del Chappuys. Seguono le commedie 'nuove': Les Napolitaines di d'Amboise, Les Contents di Turnèbe e Les Ecoliers del Perrin. Chiudono il volume L'Enfer poétique di Voron e Frère Fecisti di Bienvenu.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I giorni mantovani di Giacomo Casanova"
Editore: Sometti
Autore: Archi Roberto
Pagine: 128
Ean: 9788874956289
Prezzo: € 13.00

Descrizione:L'idea di ripercorrere le due tappe mantovane di Giacomo Casanova (1725-1798) in un volume che ne descrivesse le vicende, le persone, gli eventi e gli scenari, nasce principalmente per una ragione: il desiderio di Roberto Archi, casanovista e mantovano, di colmare un vuoto presente, pur tra la sterminata bibliografia dedicata al grande veneziano d'Europa, circa gli approfondimenti storico-documentali riguardanti le sue presenze a Revere e ad Ostiglia prima e a Mantova poi. Un'operazione che celebra quelle tappe locali nella capitale italiana della cultura 2016, tra quelle che hanno segnato la vita incredibile e vera di un mago, un furfante, un avventuriero, uno studioso e letterato, un edonista che sapeva però amare ed esaltare le donne; un protagonista indiscusso del suo secolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Essai d'un commentaire sur Racine. Notes sur «Esther»"
Editore: ETS
Autore: Chamfort Nicolas de
Pagine: 90
Ean: 9788846746771
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La buona Giustizia"
Editore:
Autore: Paola Brembilla, Giulio Conticelli, Loredana Garlanti, Bruno Meucci, Carmelo Mezzasalma
Pagine: 131
Ean: 9788864301259
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il capolavoro di Cesare Beccaria, Dei delitti e delle pene, a duecentocinquanta anni dalla sua pubblicazione (1764-2014) è una fonte inesauribile di ispirazione. Questo volume ricostruisce il contesto politico e culturale in cui è nato il celebre trattato, rievocando personalità quali Pietro Verri, che hanno influito profondamente sul pensiero di Beccaria, non meno di coloro che nel tempo, da Piero Calamandrei ad Adone Zoli e non solo, si sono richiamati alla sua opera capace di unire, con singolare forza, "commozione e raziocinio". Motivo non ultimo dell'immediato e durevole successo europeo della sua opera.«Parmi un assurdo che le leggi che sono l'espressione della pubblica volontà, che detestano e puniscono l'omicidio, ne commettano uno esse medesime, e, per allontanare i cittadini dall'assassinio, ordinino un pubblico assassinio».Cesare Beccaria

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pedagogia e corte nel Rinascimento italiano ed europeo"
Editore: Marsilio
Autore: Rossi Michele
Pagine: 308
Ean: 9788831724678
Prezzo: € 27.00

Descrizione:La pedagogia umanistica e rinascimentale propone un rinnovamento che non rimane limitato al puro ambito educativo, ma si apre a più ampi e suggestivi orizzonti antropologici, politici, artistici. L'ambiente ideale dove sperimentare nuovi modelli pedagogici si rivela, già a partire dalla seconda metà del Trecento, la corte. Umanisti e maestri come Giovanni Conversini da Ravenna, Pier Paolo Vergerio, Vittorino da Feltre e Guarino Veronese realizzano le loro più importanti esperienze educative nelle corti padane di Padova, Mantova e Ferrara. Per tutti risulta decisiva la lezione di Francesco Petrarca, artefice del «sogno dell'Umanesimo». Il volume ripercorre la vitalità della pedagogia umanistica italiana ispirata dal modello petrarchesco e capace di superare i confini spazio-temporali, da un lato aprendosi all'Europa e dall'altro imponendosi quale fenomeno culturale di "lunga durata", come dimostrato da autori quali Erasmo da Rotterdam, Michel de Montaigne, John Locke e Jean-Jacques Rousseau. «Un viaggio davvero affascinante» scrive Fabio Finotti nella sua Prefazione «verso la scoperta rinascimentale che la prima fondamentale opera d'arte è la persona».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giuseppe Parini"
Editore: Bonanno
Autore: Savoca Giuseppe
Pagine: 220
Ean: 9788863180947
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Questa monografia presenta nella prima parte un profilo organico del Parini, scandito in rigoroso ordine cronologico, e con una articolazione espositiva che affronta la descrizione dei contenuti e l'analisi storico-critica di tutta la sua produzione, dalle prime poesie di Ripano Eupilino fino alle postume due ultime parti del Giorno, senza trascurare le prose polemiche e teoriche, insieme a quelle creative e alle lezioni. La seconda parte è organizzata come una guida alla lettura di un'ampia scelta antologica delle Odi e del poemetto interrotto, e si chiude con un'interpretazione tematica e filologica della favola del Piacere che ne mette in luce le contraddizioni e una profonda dimensione lucreziana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "ExpoShakespeare. Il sommo gourmet, il cibo e i cannibali"
Editore: Ledizioni
Autore:
Pagine: 146
Ean: 9788867054381
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Come un sommo gourmet, William Shakespeare è attento ai temi dell'alimentazione e pronto a combinare gli ingredienti del pianto e del riso, della commedia e della tragedia con i sapori più piccanti dell'eros e delle sue molte tavole imbandite. Basti pensare alle allegre crapule di Falstaff, il grasso cinghiale divorato dai triumviri di Antony and Cleopatra, il ricco ma fugace banchetto che appena s'intravede in The Tempest, oltre alle numerose altre scene in cui il cibo è metafora importante e portante dei molteplici sensi del testo. Nella cucina del bardo si sono inoltre formati autori che in modo cannibalesco hanno attinto a piene mani a ingredienti e sapori per cucinare testi inediti, succulenti o rivoltanti. Dai lecca-lecca dei burlesque ottocenteschi, passando per il grano dei Coriolanus di Bertold Brecht e Günter Grass, gli ingredienti shakespeariani lievitano misteriosamente e in modi sorprendenti nella dieta mediterranea di Franco Zeffirelli e Kenneth Branagh oltre che negli allegri brindisi del Falstaff verdiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Al crocevia della storia. Poesia, religione e politica in Vittoria Colonna"
Editore: Viella
Autore:
Pagine: 234
Ean: 9788867286386
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Con questo libro viene fatto il punto sugli studi più recenti intorno a Vittoria Colonna, figura chiave della cultura italiana nel Cinquecento, protagonista della vita letteraria, religiosa e politica in Italia. Oltre a essere stata la prima italiana - unica tra tutti i poeti, uomini o donne alla cui poesia sia stato dedicato un intero volume a stampa, fu anche la prima a beneficiare di un'edizione con commento mentre era in vita. Tuttavia non fu solo un'attrice di primo piano della scena letteraria del tempo. Vittoria Colonna fu, infatti, anche parte attiva delle controversie religiose e politiche del secolo XVI. Appartenente a una delle famiglie più potenti di Roma, amica tra gli altri di Bembo, Michelangelo, Pole, Ochino, la poetessa fu personalmente implicata in molte delle vicende più significative del periodo. Questo libro, attraverso una disamina dell'intera produzione di Vittoria Colonna e un'analisi dello scenario più ampio, religioso e culturale, al quale partecipava, aiuta a comprendere tali interpretazioni in modo innovativo e a capire così anche tutta un'epoca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Shakespeare. Una vita nel teatro"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Greenblatt Stephen
Pagine: XII-480
Ean: 9788811672111
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Verso la fine del Cinquecento, un giovanotto di provincia si trasferisce a Londra. Non è ricco di famiglia, non ha conoscenze importanti, non ha studiato all'università. Il suo nome è William Shakespeare, e diventerà il drammaturgo più importante di tutti i tempi. Da dove nasce un'opera così stupefacente? Come, insomma, Shakespeare diventa Shakespeare? Ricostruendo la vita del grande scrittore inglese, questo libro prova a svelare il mistero di una forza creativa tanto straordinaria. Ma è insieme anche la storia dell'Inghilterra elisabettiana con le sue feste e le sue drammatiche pestilenze, è la storia di Christopher Marlowe, di Thomas Lodge, di Robert Greene e di un grande teatro dalle pareti in legno. Ed è la storia di un mondo di parole. Parole serie e comiche, poetiche e volgari, che hanno la forza insieme dei libri e della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Umanisti italiani"
Editore: Einaudi
Autore:
Pagine: CI-555
Ean: 9788806221546
Prezzo: € 85.00

Descrizione:Umanesimo come scuola di retorica, culto dei latini e dei greci, nascita della filologia? Cacciari ci fa capire come le cose sono più complesse e meno schematiche, e come la stessa filologia umanistica vada in realtà inserita in un progetto culturale più ampio nel quale l'attenzione al passato è complementare alla riflessione sul futuro, mondano e ultramondano. Dunque una filologia che è intimamente filosofia e teologia. E i nodi filosofici affrontati dagli umanisti (che in quest'ottica non iniziano con Petrarca o con i padovani, ma con lo stesso Dante) sono difficilmente ascrivibili a sistemi armonici o pacificanti, secondo una visione tradizionale del Rinascimento. C'è un nucleo tragico del pensiero umanistico, fortemente "anti-dialettico", in cui le polarità opposte non si armonizzano né vengono sintetizzate... Tra gli autori antologizzati: Petrarca, Leonardo Bruni, Poggio Bracciolini, Lorenzo Valla, Leon Battista Alberti, Marsilio Ficino, Cristoforo Landino, Pico della Mirandola, Poliziano, Savonarola, Leonardo da Vinci, Machiavelli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La struttura della lirica moderna. Dalla metà del XIX alla metà del XX secolo"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Friedrich Hugo
Pagine: 410
Ean: 9788811675679
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Il grande problema di molti lettori di fronte alla poesia contemporanea si può riassumere nella frase: "Questa poesia non la capisco". In questo manuale Hugo Friedrich offre tutti gli strumenti per accostarsi alla poesia contemporanea, al di là del problema della comprensione. Partendo da Rimbaud e Mallarmè (con il nume di Baudelaire sullo sfondo), passando per Prèvert e Eliot, Benn e Garcia Lorca, per arrivare ai nostri Quasimodo, Montale e Ungaretti, segue lo sviluppo e la diffusione della nuova lirica, ne analizza le caratteristiche principali e le differenze della lirica tradizionale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leggere l'«Orlando furioso». Guide alle grandi opere"
Editore: Il Mulino
Autore: Zatti Sergio
Pagine: 195
Ean: 9788815265067
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Un vademecum per leggere i capolavori della letteratura italiana, quei classici che non si smette mai di riscoprire: la storia del testo, la vicenda dell'opera, i temi dominanti, lo stile, la fortuna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Conversazioni letterarie. Cultura e società nelle scritture private di intellettuali italiani tra Settecento e Ottocento"
Editore: Forum Edizioni
Autore: Savorgnan Cergneu di Brazzà Fabiana
Pagine: 192
Ean: 9788884209610
Prezzo: € 16.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tutto per nulla. La filosofia di William Shakespeare"
Editore: Bompiani
Autore: Donà Massimo
Pagine: 254
Ean: 9788845282492
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Tutta l'opera di Shakespeare è profondamente intrisa di una potenza speculativa che di volta in volta assume il volto della follia o della ragione, della menzogna o della verità, dell'odio o dell'amore. Amleto, Otello, Macbeth, Re Lear, Sogno di una notte di mezza estate: il Grande bardo svela e inaugura la "modernità" mostrando all'umanità quel che la medesima si apprestava a diventare, e assegna alle sue creature una parte ben precisa nel coro intonato dal pensiero occidentale. Ed è nel viaggio attraverso questa visione profetica che Massimo Donà guida il lettore: alla scoperta della filosofia che permea questi capolavori e il mondo shakespeariano, in una attenta e affascinante disamina che decostruisce i significati che di volta in volta porta alla luce e che svelano la natura irrimediabilmente teatrale del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita di Don Chisciotte e Sancho Panza. Ediz. integrale"
Editore: Newton & Compton
Autore: Unamuno Miguel de
Pagine: 318
Ean: 9788854195721
Prezzo: € 4.90

Descrizione:Il libro di Miguel de Unamuno è unico nel suo genere: all'esegesi della storia di Don Chisciotte e Sancio Panza, infatti, intreccia e associa interpretazione storica e filologia, critica e speculazione, rilanciando gli argomenti di Cervantes ed estremizzandoli in una continua sfida. Don Chisciotte rappresenta la suprema incarnazione dell'idealismo umano, la cui meta, perseguita con coraggio e abnegazione, è piuttosto un miraggio che un luogo concreto. L'approccio di Unamuno è lirico e a tratti mistico, e al pensiero razionale si affiancano citazioni da Ignazio di Loyola o da Teresa d'Avila.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Traduire l'«Aminta» en 1632. Les traductions de Rayssiguier et de Charles Vion d'Alibray"
Editore: Rosenberg & Sellier
Autore:
Pagine: 273
Ean: 9788878854666
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Una collana che nasce dall'esperienza degli "Studi francesi" fondati da Franco Simone nel 1957. Radicata nella tradizione storico-critica della rivista, ospita saggi, edizioni critiche e testi che esplorano la civiltà letteraria francese dalle origini alla contemporaneità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Saverio Mattei. Tradizione ed invenzione"
Editore: Storia e Letteratura
Autore:
Pagine: 224
Ean: 9788863729542
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Il calabrese Saverio Mattei (1742-1795), avvocato di professione e biblista per passione, traduttore dei salmi, teorico della drammaturgia classica e moderna, autore e revisore di libretti, amico e panegirista di Jommelli, corrispondente epistolare del Metastasio, fondatore della biblioteca musicale del Conservatorio della Pietà dei Turchini, è stato sicuramente un protagonista di rilievo sulla scena culturale, teatrale e letteraria italiana nella seconda metà del XVIII secolo. Ad un ventennio dalla "scoperta" del personaggio, il volume (che raccoglie gli Atti della giornata organizzata all'Università degli Studi di Salerno il 16 dicembre 2014) si propone di tracciare un bilancio delle conoscenze acquisite e, insieme, di segnalare gli aspetti meritevoli di futuri approfondimenti critici nei diversi ambiti di attività in cui si è distinto questo singolare autore: "un rarissimo ingegno" - come ebbe a definirlo Metastasio nel 1775 - che continua ad attirare l'interesse degli studiosi della musica e della letteratura, del teatro e della classicità, dell'estetica e del diritto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tasso tragico e altri studi di letteratura teatrale"
Editore: Storia e Letteratura
Autore: Tellini Giulia
Pagine: 256
Ean: 9788863729566
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Romeo e Giulietta. Un grande classico da colorare da William Shakespeare"
Editore: EL
Autore:
Pagine: 96
Ean: 9788847734166
Prezzo: € 11.90

Descrizione:Un grande classico si trasformerà per voi in un meraviglioso mondo da colorare. Lasciatevi trasportare a Verona, immergetevi nel fatale racconto di due sfortunati amanti e della faida tra le loro famiglie. Scegliete le vostre penne o matite preferite per colorare gli eleganti motivi tracciati a china, le elaborate decorazioni e le scene emblematiche di questa straordinaria storia. Le citazioni accuratamente selezionate dall'opera rendono perfetta l'atmosfera di passione e tragedia di Romeo e Giulietta di William Shakespeare. Fate rivivere la più grande storia d'amore di tutti i tempi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della letteratura russa"
Editore: Carocci
Autore: Carpi Guido
Pagine: 354
Ean: 9788843082636
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Dopo la cesura storica operata nell'ottobre 1917 dalla rivoluzione bolscevica, la letteratura russa prosegue in una dialettica di rottura e di continuità con la tradizione, per suddividersi in tre sottosistemi: la letteratura ufficiale, quella "sotterranea" (poi samizdat) e quella dell'emigrazione. La crisi dell'esperimento sovietico, nel 1991, ha segnato un altro punto di svolta e ha innescato un processo di ulteriore ridefinizione tuttora in corso. Nel ripercorrere l'attività di grandi scrittori, come Bulgakov e Platonov, Achmatova e Pasternak, Gvetaeva e Nabokov, e di altri meno conosciuti, il volume presta un'attenzione particolare agli avvenimenti storici e alla temperie culturale nel cui orizzonte sono nati i capolavori dell'ultimo secolo. Ampio spazio è dato anche al teatro, alle arti figurative e alla cultura di massa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalla Ianua alla Porta. Il metodo di Amaro De Roboredo al crocevia della riflessione linguistica secentesca portoghese ed europea"
Editore: ETS
Autore: Lupetti Monica
Pagine: 161
Ean: 9788846746078
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Grammatico, educatore e traduttore vissuto tra il XVI e il XVII secolo, Amaro de Roboredo è stato, fino a pochi anni fa, solo marginalmente menzionato dalla critica. Questo studio vuole, sulla scorta di quanto è invece stato fatto di recente, dimostrare la portata dell'eredità della sua dottrina linguistica e il suo ruolo nella storiografia grammaticale iberica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU