Articoli religiosi

Libri - Nuovo Testamento



Titolo: "L' uno e l'altro Testamento"
Editore: Claudiana
Autore: Paul Beauchamp
Pagine:
Ean: 9788868982348
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Il saggio di Paul Beauchamp affronta questioni fondamentali della lettura della Bibbia come unità di Antico e Nuovo Testamento. Questo principio dell’unitarietà del corpo biblico implica da una parte che l’Antico Testamento valga anzitutto per se stesso, dall’altra che la lettura sia condotta non a partire dal principio ma dalla fine – che l’archeologia lasci il passo alla teleologia. In tal modo si viene ad aprire una nuova strada che in un’opera tutta da compiere consentirà di affrontare nell’atto del Cristo il problema dell’unità dell’uno e l’altro Testamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo di Matteo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Fausti Silvano
Pagine: 472
Ean: 9788810211434
Prezzo: € 42.00

Descrizione:«L'unità dei cristiani può essere concepita in molti modi. Normalmente si pensa che si consegua uniformando gli altri alla nostra ragione, ma questa non è unità, è il suo contrario, è il dominio sull'altro. La vera unità suppone invece l'amore nel rispetto della differenza, l'accettazione delle diversità, intese non più come oggetto di invidia o di appiattimento, ma come ricchezza. Come la mano sinistra non si lamenta perché c'è anche la destra, e le due mani non si lamentano perché ci sono i piedi e gli occhi, ma tutti insieme formano nella diversità un unico corpo, così noi forniamo nella diversità l'unico corpo di Cristo. Chi non accetta la diversità non accetta il corpo di Cristo, non accetta Dio che è altro, la Trinità che sono tre distinti in uno e l'amore che unisce i distinti, quindi nega l'essenza stessa della fede». Il Vangelo di Matteo, secondo il mirabile commento di Silvano Fausti, porta a scoprire questa verità, che costituisce l'identità dei cristiani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' avvocato di Paolo"
Editore: Claudiana
Autore: Gerd Theissen
Pagine:
Ean: 9788868982393
Prezzo: € 19.50

Descrizione:

Sollecitato da alcuni amici della comunità giudaica di Roma, l’avvocato e retore di formazione stoica Erasmo accetta, dopo infinite perplessità, di assumere la difesa del cittadino romano Paolo, esponente di spicco di una nuova corrente interna all’ebraismo, quella dei seguaci di Cristo. Paolo è in disputa con tutti: i fratelli ebrei, le élites romane e, ben presto, il suo stesso avvocato...

«Erasmo era perplesso. Era abituato a clienti che gli raccontavano ogni fandonia possibile e, al confronto, l’invenzione di un Messia da parte di Paolo – come scusa per scaricare su altri la responsabilità di azioni che aveva pianificato egli stesso – gli pareva se non altro piuttosto originale».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il paradosso messianico secondo Marco"
Editore: Pontificio Istituto Biblico
Autore: Chun Jung
Pagine: 312
Ean: 9788876537172
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Il presente lavoro è dedicato allo studio esegetico-teologico di una sequenza del vangelo di Marco che ha notevole importanza sia sul piano letterario che teologico: Mc 8,31-9,29. Questa sequenza è parte di una sezione (8,27-10,52) generalmente riconosciuta come riguardante il tema del "discepolato" in quanto particolarmente interessata all'istruzione dei discepoli. Se si tiene conto della sua composizione tripartita, definita in base ai tre annunci della passione (8,31; 9,31; 10,33-34), la seconda (9,30-10,31) e la terza sequenza (10,32-52) riportano svariati insegnamenti di Gesù sul modo di essere e vivere come autentici discepoli. Il nostro quesito, però, emerge dalla prima sequenza (8,31-9,29), che è l'oggetto dell'indagine del presente lavoro. Possiamo riconoscere anche in questa una predominanza del motivo del discepolato? A livello narrativo l'attenzione va portata sui due racconti della Trasfigurazione (9,2-13) e della guarigione di un ragazzo indemoniato (9,14-29), perché riguardano in modo particolare l'identità e la potenza di Gesù, pur essendo collocati in un contesto immediato che insiste, invece, sulla prospettiva della sua sofferenza (8,31-9,1). Attraverso un'analisi narrativa e pragmatica, la dissertazione studia questi brani nel loro contesto narrativo allo scopo di rintracciarne la coerenza e di individuarne soprattutto la funzione all'interno dell'itinerario cristologico di Mc. Questo studio permette di cogliere la rilevanza di Mc 8,31-9,29 per la caratterizzazione della figura di Gesù, che risulta primaria rispetto a quella dei discepoli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vangelo secondo Matteo"
Editore: Ancora
Autore: Manes Rosalba
Pagine:
Ean: 9788851421847
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Un estratto dai “Vangeli Ancora”, tradotti e commentati da quattro bibliste. - Per chi deve preparare omelie e catechesi, ma anche per chi vuole pregare sui testi della liturgia (Matteo e il Vangelo dell’Anno ‘A’ nel rito romano).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La tunica e la rete"
Editore: Ancora
Autore: Marzotto Damiano
Pagine: 256
Ean: 9788851421960
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il Vangelo di Giovanni è Vangelo «simbolico». Come decifrarne il senso profondo? La tunica e la rete sono simboli di un'unità che resiste a tensioni laceratrici. La tunica evoca la morte di Gesù, la rete l'azione di Pietro sul mare di Tiberiade. L'unità degli uomini è opera di Cristo e si attua in una correlazione inestricabile (le maglie della rete), in cui ciascuno ha bisogno dell'altro e tutti dipendono da una chiamata più alta. Nel quarto Vangelo tutto prende luce dalla preghiera di Gesù «perché siano una cosa sola come io e te siamo una cosa sola». Ogni episodio e i diversi simboli evocano una esperienza spirituale, insieme personale e comunitaria, a cui questo commento intende guidare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non di solo pane vive l'uomo"
Editore: Tau Editrice
Autore: Giovanni Boer
Pagine: 492
Ean: 9788862447935
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Non di solo pane vivrà l'uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio (Mt 4,4). Qualcuno una volta disse che la Parola di Dio più la si conosce, la si studia, più la si ama. Leggere e approfondire il testo biblico è un aspetto non secondario del cammino di fede e di preghiera. Questi commenti al Vangelo possono essere un aiuto prezioso per condurre la preghiera personale. Il libro raccoglie riflessioni sui Vangeli delle domeniche e delle solennità dell'Anno A.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La giustizia di Dio, salvezza per chiunque crede"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Giuseppe Pulcinelli
Pagine: 184
Ean: 9788810410448
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Il principio fondamentale di tutto il pensiero paolino va individuato a monte di tutti gli altri pur importanti temi e cioè nella persona di Cristo morto e risorto per noi. Per l'apostolo il mistero pasquale è l'evento fondativo, avvenuto nel passato, ma sempre attualizzato e reso efficace dalla predicazione che genera la fede giustificante in colui che inizia a vivere in Cristo, e che ha una portata salvifica-escatologica universale. Se il riferimento all'evento Cristo, morto e risorto per noi, è presente in tutti gli scritti di Paolo, la sua più ampia esposizione, con le molteplici implicazioni per i credenti, sia ebrei sia gentili, si trova nella Lettera ai Romani. Il fatto di rivolgersi a destinatari non evangelizzati da lui e di impostazione giudeo-cristiana nel modo di praticare la fede in Gesù messia, spinge l'apostolo a presentare, con un ineguagliato approfondimento, la propria ermeneutica del vangelo, cercando di rispondere alle prevedibili obiezioni sollevate da quel tipo di uditorio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dove abita la luce?"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Teresa Bartolomei
Pagine: 100
Ean: 9788834338995
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Una fedele lettrice della Bibbia ne incontra due figure tra le più note, Noè e Giuda: il risultato è un libro che ci conduce a risco­prire quanto abbiano da dirci ancora i due popolarissimi personaggi della Scrittura. La storia di Noè, di grande potenza imma­ginifica con quell'arca carica di animali sballottata dalla furia del diluvio, rivela tutta la sua realistica urgenza in questo nostro tempo in cui la grande potenza tecnologica mette l'uomo in condizione, come mai prima, di distruggere la terra. E il tradimento di Giuda, da parte sua, ci in­terroga sulla perdizione massima - tradire un amico, tradire Dio - e sulla sua terribile soluzione. Pur nella diversità di contesto narrativo, queste storie ci sembrano par­lare entrambe di un destino di colpa e di tragica maledizione, di un collasso della speranza. E invece Teresa Bartolomei fa dei due protagonisti delle 'figure in cammino' verso la luce della Parola, capovolgendo la loro sorte e convertendo il nostro sguardo. La teologia della maledizione del diluvio viene confutata - Dio non punisce - e rovesciata nella teologia dell'ecocidio, vera e propria teologia della seconda creazione. L'uomo ha distrutto il suo ambiente, la casa che gli era stata donata, ma Dio gli pro­pone una nuova forma di convivenza, che passa dal coinvolgimento attivo dell'uomo. Davanti alla minaccia di un ecocidio fatto di alterazioni climatiche, consumo dissen­nato delle risorse naturali, riduzione della diversità biologica, Dio propone a Noè e a tutti noi di salvare la vita del pianeta co­struendo nuovi habitat, nuove arche, nuovi modelli di vita individuale e collettiva. Allo stesso modo, Giuda ci viene restituito come 'figura' - cioè come luogo teologico di rivelazione - di ogni uomo che conse­gna Dio scambiandolo per una manciata d'argento, di godimento, di vanità, di do­minio. Figura della condizione umana pri­ma di essere redenta da quell'unico uomo che non tradisce, che non consegnerà mai Dio al male, ma che si lascia anzi conse­gnare al suo posto: Gesù Cristo. Una lettura vertiginosa del testo biblico, che ce lo svela come una straordinaria scuola di umanità, un viaggio nel cuore dell'essere umano nel suo dialogo con Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo di Luca"
Editore:
Autore: Santi Grasso
Pagine: 968
Ean: 9788831136358
Prezzo: € 65.00

Descrizione:Il terzo vangelo canonico è il risultato di un'armonia tra tradizione e attualizzazione. Questa sinergia nasce dall'incontro fecondo tra l'annuncio evangelico originato nel mondo giudaico e la tradizione filosofica letteraria del mondo greco-ellenistico. Stupefacente risulta la fusione di questi due universi che porta alla rivisitazione della figura di Gesù. La quale assume un ulteriore spessore salvifico proprio grazie all'apporto della tradizione speculativa ellenistica. L'uso del metodo storico in voga a quel tempo trascina l'autore di questo Vangelo in una ricerca dei fatti di Gesù che lo porta a trovare in temi particolarmente illuminati e derivati dalla cultura ellenistica la chiave interpretativa della figura del messia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo e i filosofi"
Editore: Marietti
Autore: Tiziano Tosolini
Pagine: 176
Ean: 9788821112119
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il primo incontro di Paolo con i filosofi risale al tempo in cui l'apostolo si trova ad Atene. Incuriositi dai suoi strani discorsi, alcuni epicurei e stoici lo invitano a parlare davanti all'Areòpago, ma quando lo sentono argomentare sulla risurrezione dei morti lo deridono e lasciano la platea. Due millenni più tardi, l'attualità delle lettere paoline riecheggia nella riflessione filosofica che si confronta con la nascita del cristianesimo. Questo volume - che colma un vuoto nella saggistica sul tema - prende in esame le riflessioni di Heidegger, Badiou, ?i?ek, Taubes, Agamben, Foucault, Vattimo e Derrida.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vangelo di Marco vol.2"
Editore: Paideia
Autore: Adela Yarbro Collins
Pagine:
Ean: 9788839409409
Prezzo: € 79.00

Descrizione:Il commento di Adela Yarbro Collins si distingue per affrontare il vangelo di Marco nell’ottica storico-critica più recente e per il rigore sempre esauriente con cui espone questioni anche controverse, come il rapporto del Marco canonico con il cosiddetto «vangelo segreto di Marco», argomento al quale è dedicato un lungo e documentato excursus. Il secondo volume del commento comporta ulteriori quattro excursus su problematiche fondamentali dell’interpretazione di Marco: il racconto della passione, la Galilea e Gerusalemme nella visuale del vangelo più antico, l’esegesi plurimillenaria del passo in cui si parla del giovane che sfuggì nudo alle mani della masnada inviata ad arrestare Gesù, e infine la risurrezione e la vita ultraterrena nelle culture antiche. L’opera si conclude con utili quanto nutriti indici: dei passi citati, biblici e non, delle parole greche, degli argomenti e degli autori moderni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù un povero trai i poveri"
Editore: Cittadella
Autore: Ghislain Lafont
Pagine: 264
Ean: 9788830817005
Prezzo: € 16.89

Descrizione:Il Vangelo di Matteo non è destinato a nutrire una curiosità. Esso invita il lettore a lasciarsi sedurre dalla persona che presenta e dalle parole che riporta; vorrebbe questa seduzione così forte da indurre a lasciare tutto per seguire Gesù e trovare in Lui la salvezza e la felicità. Colui che sedotto da Cristo entra nella sua comunità attraverso il battesimo nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, trova nel Vangelo di Matteo anche le regole della vita secondo il Regno, «un giogo dolce da portare e un fardello leggero» per chi dimora nella scuola di Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Zaccheo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Mazzolari Primo
Pagine: 152
Ean: 9788810109571
Prezzo: € 10.00

Descrizione:L'incessante confronto di don Primo Mazzolari con la Scrittura, e in particolare con il vangelo, si concentra facilmente intorno ad alcuni episodi e personaggi della narrazione biblica; personaggi ed episodi colti sia al primo grado narrativo, quello degli accadimenti reali o presentati come tali, sia al secondo grado, quello dei racconti messi in bocca ai personaggi reali. Ne è un chiaro esempio proprio Zaccheo, dove gli insistenti richiami alla parabola del figlio «perduto e ritrovato» vengono quasi a intessere il fondale su cui si svolge e si illumina l'episodio del capo dei pubblicani di Gerico. Il libro, l'ultimo di don Mazzolari, terminato alcuni mesi prima della morte, inizia a vedere la luce su Adesso il 1° luglio 1959 e la pubblicazione, sia pure con alcune varianti rispetto al testo definitivo, prosegue a puntate fino al 15 dicembre; ma il volume edito da Rienzo Colla per i tipi de La Locusta nel marzo dell'anno seguente, e poi ristampato nel 1962 e nel 1967, non riproduce integralmente ciò che era apparso sul quindicinale mazzolariano, bensì un testo ridotto a meno della metà. Solo nel 1974 Zaccheo è finalmente riproposto dall'editore vicentino nella sua integrità, con una nota che attribuisce ancora la causa delle abbondanti amputazioni precedentemente subite all'intervento dell'autorità ecclesiastica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Beati i poveri"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Eric Noffke
Pagine: 192
Ean: 9788892219649
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La divisione tra ricchi e poveri caratterizza praticamente tutte le società umane. Quel che invece le differenzia è il modo di spiegarla e di gestirla. Da questo punto di vista, la religione d'Israele ha affrontato il problema con spiccata originalità: fin dalle prime raccolte di leggi possiamo scorgere una legislazione attenta ai bisogni del povero e una teologia aperta a un ideale di società equa. La povertà è, dunque, il frutto del peccato umano e ad essa si deve porre rimedio. Da qui hanno tratto ispirazione numerosi profeti biblici. Gesù ha messo questa visione al centro della sua predicazione, annunciando la venuta del Regno come buona notizia di riscatto per i poveri. Luca riprende e amplifica questo messaggio nel suo vangelo, mettendo in discussione le dinamiche sociali del suo tempo, caratterizzate da una diversa visione del mondo, per cui la povertà è dovuta al fato e la miseria alla pigrizia, e ogni forma di aiuto era lasciata alla buona volontà delle persone più agiate. Attraverso l'analisi di testi non solo biblici ma anche di autori greci e latini, l'autore ricostruisce il vivace contesto in cui la predicazione di Gesù risuonò come radicale e sovversiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo Spirito Santo e noi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Sabino Chialà
Pagine: 168
Ean: 9788810202319
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Gli Atti degli Apostoli costituiscono un pilastro fondamentale per comprendere la comunità cristiana delle origini e sono fonte di ispirazione per una Chiesa che impara a definirsi confrontandosi con le domande degli uomini e delle donne del suo tempo. Per ognuna delle otto meditazioni raccolte in questo libro, il monaco Sabino Chialà propone una parola chiave: sottrazione, compaginazione, crescita, uscita, obbedienza, elaborazione, confronto, viaggio. Sono termini per una Chiesa costituita non da uomini perfetti, ma da «discepoli che cercano e che proprio per questo sono capaci di aiutare altri a cercare». Questi primi credenti, lungi dal lasciarsi intimorire da fallimenti e sfide nel confronto con l'alterità e la pluralità, invitano a superare l'incomunicabilità crescente tra gli spazi della fede e gli spazi della vita. Rimettersi in ascolto degli Atti significa porsi alla scuola di una comunità che ha saputo trasformare sconfitte e fallimenti in orizzonti inattesi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo secondo Matteo (1,1-9,38)"
Editore: Marcianum Press
Autore:
Pagine: 288
Ean: 9788865126431
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Lettura continua del Vangelo di Matteo: viene letta e meditata la parte che riguarda l'infanzia di Gesù, i fatti inaugurali, il discorso della montagna, i gesti e le parole. Il testo è suddiviso in 12 icone che contengono analisi e approfondimenti dei brani indicati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Matteo"
Editore: Terra Santa
Autore:
Pagine: 384
Ean: 9788862406789
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Per una conoscenza dei testi biblici che cerchi di essere intelligente ed appassionata, occorre tentare di stabilire dei solidi "ponti" tra letture, che analizzino ed interpretino i testi, per quanto possibile, nei loro significati originari, e la vita e la cultura di oggi, senza fondamentalismi e superficialità. Nel quadro del progetto culturale "Per una nuova traduzione ecumenica commentata dei vangeli", ideato dall'Associazione Biblica della Svizzera Italiana, questo volume - una nuova traduzione ecumenica commentata del testo secondo Matteo - è la terza di quattro tappe (Marco e Luca sono già stati pubblicati da Edizioni Terra Santa rispettivamente nel 2017 e nel 2018). L'intero progetto è pensato per accompagnare l'attività formativa di tante persone nella Chiesa (nelle parrocchie, nei gruppi, nei movimenti, nelle associazioni di qualsiasi orientamento). Esso intende anche sostenere la volontà di singole persone che vogliano approfondire temi, contenuti e valori, che possono interpellare intensamente il cuore, la mente, la vita di chiunque.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La buona battaglia"
Editore: Tau Editrice
Autore: Paolo Morocutti
Pagine: 124
Ean: 9788862447942
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«C'è in me il desiderio del bene, ma non la capacità di attuarlo». San Paolo presenta il desiderio di bene nel cuore dell'uomo non come acquisizione pacifica, ma come una impegnativa conquista, come una battaglia. L'apostolo parla di combattere la buona battaglia che spinge l'uomo a lottare contro l'ostilità in se stesso e nelle cose che lo circondano, a superare i limiti di questo "secolo-mondo", per abbracciare l'unica e vera Felicità con le armi della Fede. In questa battaglia non siamo soli. Paolo ribadisce, infatti, che le passioni peccaminose sono state crocifisse con Cristo, vincitore del peccato. Quindi, l'uomo è esortato a camminare secondo lo Spirito, lottando contro ciò che ostacola l'opera di Cristo in lui.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ogni storia è storia sacra"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Paolo Scquizzato
Pagine: 174
Ean: 9788831551861
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Troppe volte distinguiamo la storia sacra dalla storia umana. È un po' il vizio di sempre: distinguere in modo manicheo il sacro dal profano, il buono dal cattivo. E invece Dio si è fatto carne, e non in modo poetico. Si è fatto carne e ossa, è entrato nel tempo e ha permesso allo scorrere degli anni, alle esperienze di cambiarlo. Paradossale storia di un Dio che i Vangeli raccontano, che Matteo racconta. Paradossale storia di un Dio che sceglie di entrare a far parte di genealogie umane, connotate dall'umano anche negativamente. È così che Matteo inizia il suo Vangelo. Don Paolo Scquizzato allora attraversa tutto il Vangelo secondo Matteo, commentandone oltre 40 brani, pagine scelte appunto, in modo breve ed efficace, facendo emergere l'umanità di cui le pagine evangeliche sono cariche, le molte conversioni che il Vangelo chiede, la pienezza a cui l'adesione al Vangelo può aprire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' apostolo Paolo e le sue lettere"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Francesco Bianchini
Pagine: 208
Ean: 9788840170688
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Tra tutti gli autori biblici, Paolo è il solo che si rivela al lettore con la sua propria personalità a tal punto che l'accostamento alle lettere paoline è anche l'esperienza di un incontro con l''Apostolo delle genti', così definito per la sua irradiante attività missionaria, una via privilegiata per approfondire la conoscenza di un protagonista dell'alba del cristianesimo. Destinato a fornire gli strumenti più opportuni per accostarsi ai testi di Paolo e comprenderli, il manuale è diviso in tre sezioni: una introduttiva riguardante la biografia, l'identità e gli scritti dell'Apostolo; una esegetica con la presentazione delle singole lettere e con l'analisi di una selezione di brani; una teologica dedicata al pensiero paolino e alle sue tematiche. Il manuale segue un consueto ordine pedagogico-didattico, ma originale è la scelta di dare uno spazio molto più rilevante alla sezione esegetica, rispetto alle altre due, con il contatto diretto dei testi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il vangelo di Maria"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Georgette Blaquière
Pagine: 184
Ean: 9788810513736
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«Fate quello che vi dirà». Le ultime parole di Maria, riportate dal Vangelo di Giovanni, invitano alla fiducia e all'ascolto. Ella non sa cosa farà Gesù, non sa che cosa succederà, ma ci chiede ugualmente di entrare con lei nell'obbedienza della fede. Questo libro invita a meditare proprio sulla fede di Maria così come emerge dalle pagine evangeliche, con tutte le gioie e i dolori, le illuminazioni e le notti, le difficoltà e le tentazioni. La vita della madre di Gesù, come ciascuna delle nostre vite, si è compiuta nella fede. In lei scopriamo ciò che Dio vuole fare di noi: insegnarci a confidare solo sulla Parola di Dio, con la certezza che ogni «sì» nella fede ci avvicina all'«incontro abbagliante».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il grande romanzo dei Vangeli"
Editore: Einaudi
Autore: Corrado Augias
Pagine:
Ean: 9788806232801
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Con questo libro, Augias e Filoramo riescono in un'impresa difficile: narrarci in maniera sorprendentemente nuova una storia che pensavamo di conoscere. Se un viaggiatore venuto da molto lontano cominciasse a sfogliare le pagine dei Vangeli totalmente ignaro della loro origine e di ogni possibile implicazione teologica, che cosa leggerebbe? In buona sostanza quattro versioni in parte (ma non del tutto) simili della tragica vicenda di un predicatore che, avendo sfidato il potere della Chiesa e dello Stato, viene processato e condannato a morte. Ma c'è un altro elemento che colpirebbe il nostro ipotetico lettore: la folla di personaggi in cui il protagonista s'imbatte, o da cui è accompagnato, nel corso della sua breve esistenza. Il nostro ipotetico lettore sarebbe colpito dalla diversità delle reazioni, dall'odio implacabile allo smisurato amore. Noterebbe le turbe, il popolo, una folla indistinta, poveramente vestita, rassegnata o crudele, fatta di pescatori, operai dei campi e delle vigne, pastori, in genere illetterati, alcuni gravemente malati, tutti fiduciosi nella storia del loro popolo e nell'aiuto costante del loro Dio. Dallo stupore per questa umanità, dalla meraviglia per queste straordinarie presenze umane, è partito Corrado Augias a colloquio con uno dei maggiori storici del cristianesimo, Giovanni Filoramo. Augias «stringe l'inquadratura» sugli uomini e le donne che appaiono nei Vangeli. Ne esamina le vite narrate dagli evangelisti ma anche i segreti taciuti, le origini o i destini. A cominciare dalla madre del giustiziato, ad esempio, figura che dovrebbe avere carattere centrale e che - stranamente - risulta, invece, appena abbozzata, presenza sfuggente caratterizzata da rapporti spesso aspri con suo figlio. O il padre (adottivo?), piccolo imprenditore edile, piú che semplice falegname, perennemente muto di fronte alle straordinarie vicende che il destino gli ha riservato. O le figure enigmatiche e sfaccettate di Giuda e della Maddalena.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Marta, Maria e Lazzaro"
Editore: Tau Editrice
Autore: Luigi Maria Epicoco
Pagine: 80
Ean: 9788862448055
Prezzo: € 8.00

Descrizione:L'Amicizia è l'alfabeto che Gesù ha usato di più in tutto il Vangelo per annunciare la novità della Sua Misericordia. In questo senso gli amici sono come un sacramento nascosto che ci salva la vita. Anche Gesù ha avuto amici. Tre di loro sono Marta, Maria e Lazzaro. Nella loro diversità hanno qualcosa da raccontare sul grande tema del legame. Questo piccolo volume approfondisce il tema dell'amicizia a partire proprio dalla diversità di questi tre personaggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La perla di grande valore"
Editore: Centro Eucaristico
Autore: Anna Maria Cànopi
Pagine: 236
Ean: 9788899005924
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'autrice offre spunti, approfondimenti e riflessioni sulle pagine del Vangelo di Matteo proclamato nelle domeniche e feste dell'anno A. Con sapienza, offre orizzonti di speranza sul modo di vivere odierno, sempre alla luce della Parola di Dio. Al termine di ogni commento, l'autrice propone una preghiera che riflette la sua profonda frequentazione delle Scritture.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU