Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "L'ultimo sì"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Paolo Curtaz
Pagine: 384
Ean: 9788821598548
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Una profonda riflessione sui testi della passione e morte di Gesù che conduce il lettore di fronte allo scandalo della fede. Con la consueta verve e il suo stile diretto e attuale Paolo Curtaz affronta il mistero della Morte di Cristo, prendendo le mosse dal Vangelo, dalle pagine che più hanno turbato, straziato, scosso l'anima del mondo. Tutto è compiuto, il "sì" è stato detto, Dio ha dato tutto. Il velo del tempio è squarciato: questo è il volto del Dio cercato dall'uomo. A noi, ora, di schierarci. Di cadere in ginocchio, sbigottiti, o, ancora, di versargli addosso l'amaro aceto dell'incredulità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa dimora di riconciliazione"
Editore:
Autore: Angelo Scola
Pagine: 40
Ean: 9788868941352
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Una riflessione sulla misericordia suggerita dall'arcivescovo di Milano a tutti i presbiteri, in occasione della Messa crismale. Con la proposta di un percorso di conversione, a cura del Vicariato per la Formazione permanente del clero.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Carlo Maria Martini
Pagine: 144
Ean: 9788821597749
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Avendo come testo biblico di riferimento la Seconda lettera ai Corinzi, in questo volume il cardinal Martini si sofferma sull'apostolo Paolo. Si tratta di una serie di riflessioni che conducono il lettore a tu per tu con l'Apostolo impegnato nel vivo del suo ministero. Nell'approfondimento del testo biblico, Martini fa emergere la forza dirompente della Parola, che ricorda come dalla sofferenza si sprigiona anche la consolazione per il servitore del Vangelo che sa entrare nelle prove. Alla luce di questa lettera di Paolo, il cardinal Martini tratteggia la vita concreta di un pastore di oggi, che serve il Vangelo nella comunità cristiana aiutandola a crescere nella fede, e racconta le ricchezze e le possibilità che stanno nei frammenti della vita apostolica di ogni giorno, anche in quelli solcati da "sofferenze- e da "malintesi-.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La parola creatrice"
Editore: Servitium
Autore: Vannucci Giovanni
Pagine: 184
Ean: 9788881660476
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Queste poche pagine di meditazione sui primi tre capitolo della Genesi, sono nate da una serie d'incontri con alcuni gruppi di giovani. Ci riunivano con l'intento di comprendere le grandi linee direttive della Bibbia, per uniformare su di esse la nostra vita di credenti. L'ispirazione della bibbia, ci dicevamo, rende normativa la sua parola nella vita di chiunque creda a questa verità, nè le sue direttive devono essere in contrasto con le conoscenze del nostro tempo. I temi della creazione, del peccato, della salvezza acquistano nuove problematiche e prospettive. Un nuovo studio s'impone perchè l'interpretazione della bibbia superi il doppio ostacolo del rifiuto materialistico e del letteralismo ingenuo. Queste sono state le preoccupazioni che hanno guidato la nostra lettura biblica, di essa qui riportiamo un breve saggio. Lo presentiamo al lettore con la speranza che sia stimolatore di un nuovo amore per la parola scritta e per la parola creata. (G.v.) "Credo che la bibbia debba essere letta con spirito religioso. Non è un libro che dà interpretazioni scientifiche dell'universo; porta l'uomo a considerare la realtà ultima del creato. Il primo capitolo della bibbia ci insegna che Dio è il creatore di tutte le cose: "In principio Dio creò il cielo e la terra". Nelle parole in principio non è intenso l'inizio del tempo, ma religiosamente: "sulla sapienza di Dio". All'inizio c'è quasi un istante fra l'ideazione della creazione e la creazione effettiva; fra l'atto della volontà di Dio e il suo compimento. Questo momento è chiamato dai padri greci "la sofia divina". Nella mente di Dio tutte le creature hanno la loro perfezione, la loro figura incontaminata. Poi l'esistenza altera questi connotati. In tutte le religioni si trova tale concetto specifico che le creature, prima di esistere concretamente, sono esistite nel pensiero di Dio. Questo pensiero di Dio, naturalmente, è sempre attivo, perciò tutte le inquietudini che abbiamo derivato dal contrasto che riscontriamo tra la nostra realtà storica e ciò che sentiamo che dovremmo essere. Questo concetto è importante perchè siamo spesso portati a pensare che la creazione è presentata come un discorso di Dio, un discorso che non ha ancora raggiunto l'ultima parola; non solo la creazione di tutti gli esseri, ma di ogni singola creatura. La parola "principio" non significa "all'inizio del tempo", ma che "nella mente di Dio" fu ideato il cielo e la terra. La terra, considerata nella sua condizione di separazione da Dio, è deforme, caotica, disordinata. In questa terra informe c'è sempre lo spirito di Dio il quale media l'unione del cielo e la terra. Anche in noi c'è la terra, e in noi c'è il cielo e la nostra pace; cioè il raggiungimento perfetto della nostra creazione si ha in noi il giorno in cui il cielo coincide con la terra. Il cielo è la parte sofianica ed il profondo della creazione. Consideriamo le figure di Eva e di Maria. Maria è la discesa sulla terra della sofia della donna, dell'idea divina della donna; mentre Eva è l'immagine deformata della donna. Eva è in cammino verso Maria. Ogni donna è in cammino verso il raggiungimento di quella struttura perfetta creatura femminile che si è attuata in Maria. Essa è il cielo, la creatura del suo "principio". Quando il cielo discende, allora la creatura, la terra, diviene ordinata. Questo è sempre per opera dello spirito di Dio, non per opera della creatura. è lo spirito di Dio che aleggia e che porta alla creazione le parole che discendono da Dio e che sono sempre mediate dallo spirito. "Dio disse: sia la luce...". Qui gli esegeti discutono sul tipo di questa luce, se la solare o la stellare. Ogni manifestazione di Dio è sempre una azione luminosa. Anche i mistici dicono che ogni manifestazione di Dio è un improvviso apparire di luce nuova, luce che rimane distinta da tutte le tenebre, che sono sentite nella creazione come il disordine. La creazione separata da Dio non può essere che caos. Quando Dio discende si ha l'illuminazione della creazione, allora si ha la distinzione tra tenebra e luce: dove Dio viene c'è luce, dove Dio non è accolto c'è tenebra."



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mistero del tempo"
Editore: Servitium
Autore: Giovanni Vannucci
Pagine: 136
Ean: 9788881660117
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

"Nella mentalità orientale la vita evolve ritmicamente in un movimento di continua trasformazione. I grandi geni religiosi rivelano le tappe dell'ascesa della coscienza umana verso il divino originario. Le menti religiose dell'oriente trovano nelle incessanti mutazioni formali il loro equilibrio, la loro ragione d'essere. Per esse ciò che noi chiamiamo "storia" non è altro che solidificazione mentale che postula un principio e una fine e che ha come conseguenza l'assolutizzazione di una forma, di una particolare storia della salvezza. Mentre la salvezza è il cammino perenne del mistero divino nella coscienza e, insieme, perenne ritorno di questa alle sue origini divine. Considerano quindi gli eventi salienti della rivelazione come pietre miliari lungo la via del ritorno alle sorgenti divine, e le inglobano in una visione aperta a tutto mistero dell'esistenza universale. Per esse tutta l'esistenza presenta un carattere ciclico: dall'atomo ai sistemi planetari, dall'essere vivente all'essere universale. Il ciclo dei giorni e delle notti, i cicli stagionali, quelli della crescita e del declino, della vita e della morte, lo sviluppo delle razze, delle civiltà progrediscono e declinano con una ritmicità ineluttabile. L'uomo saggio e religioso vive questo movimento ciclico e cerca di rispondere alle esigenze qualitative proprie delle varie tappe di questo ritmico cammino verso l'Assoluto. Per millenni l'oriente è vissuto nella ricerca di giungere dal visibile all'invisibile, dalle apparenze alla realtà, dalle illusioni mentali alla verità in sè; ha compreso che questo cammino è personale, intraducibile in formule generali valide per tutti e ha compreso che questo pellegrinaggio non è un privilegio dell'uomo ma di tutto il creato, che impaziente attende la sua trasfigurazione."



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Santo Rosario"
Editore: SugarCo
Autore: Fanzaga Livio, Gaeta Saverio
Pagine: 144
Ean: 9788871987064
Prezzo: € 12.50

Descrizione:

In queste fitte pagine di dialogo con Saverio Gaeta, padre Livio offre il proprio autorevole aiuto per comprendere e per recitare meglio questa preghiera, evitando i rischi della stanchezza e della distrazione. Rilanciando un suggerimento di san Giovanni Paolo II, il direttore di Radio Maria sottolinea l'importanza di dire il Rosario insieme a MAria, meditando con lei i misteri di Gesù e guardando a Gesù con gli occhi della Madonna: "In questo modo, pronunciando le Ave ;aria che richiamano la presenza della Vergine, il Rosario diventa veramente una preghiera di gioia".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giuseppe Dossetti e le officine bolognesi"
Editore: Il Mulino
Autore:
Pagine: 281
Ean: 9788815263520
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Questo volume costituisce una testimonianza autobiografica, arricchita e circostanziata da documenti personali, sul magistero di Giuseppe Dossetti e sulla cerchia di studiosi che con lui animarono il Centro di documentazione, fondato nel 1952 a Bologna. Nel ripercorrere il ruolo che essi ebbero nel Concilio Vaticano II, Paolo Prodi illustra anche l'evoluzione che il Centro (poi Istituto per le scienze religiose) subì nel corso degli anni. La storia di una esperienza di impegno cattolico che ha lasciato un segno rilevante nella politica italiana, nella Chiesa, negli studi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La gioia del cristiano"
Editore: San Lorenzo
Autore: Giuseppe Dossetti, Umberto Neri
Pagine: 162
Ean: 9788880710127
Prezzo: € 12.91

Descrizione:

La gioia del cristiano, che è "un riflesso dell'infinita iosa di Dio per la redenzione della sua creatura in Cristo", viene considerata nei suoi diversi aspetti: la gioia come dono, la gioia come precetto, la gioia nella Chiesa, la gioia nella liturgia, la gioia nell'afflizione e nella morte.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oscar Romero"
Editore: Il Sicomoro
Autore: Penazzi Irene
Pagine: 48
Ean: 9788867570713
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Un libro che racconta la storia di Mons. Óscar Arnulfo Romero, un uomo che si è lasciato plasmare da Dio, divenendo "voce dei senza voce" e "difensore dei poveri". Attraverso le sue parole, alcune testimonianze e brani biblici, viene ripercorso tutto il cammino fatto dal Vescovo Beato. Per scoprire il Romero che ancora oggi vive nel cuore del suo popolo ed è ricordato affettuosamente come Monseñor.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Iniziazione ai veda. Compendio da «I veda"
Editore: Servitium
Autore: Panikkar Raimon, Carrara Pavan Milena
Pagine: 112
Ean: 9788881662098
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Compendio da I Veda, testi fondamentali della rivelazione vedica A cura di Milena Carrara Pavan Questo libro rappresenta un vero cammino iniziatico che, seguendo il ritmo della vita del cosmo, porta alla realizzazione della nascita della vera Vita in ciascuno. Gli inni qui riportati sono preghiere. Ricordiamo che l’intero universo vibra al suono di un’autentica preghiera: essa è “azione sacra”, se compiuta dall’intero nostro essere in quanto incorpora l’intera realtà.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tempo e racconto vol.1"
Editore: Jaca Book
Autore: Ricoeur Paul
Pagine: 340
Ean: 9788816371460
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

Mai forse Paul Ricoeur aveva affrontato un campo così vasto come in quest’opera. Egli stesso definisce la problematica del presente volume «il carattere temporale dell’esperienza umana». L’autore così precisa: «Esiste tra l’attività di raccontare una storia e il carattere temporale dell’esperienza umana una correlazione necessaria e universale. In altri termini il tempo diviene ‘tempo umano’ nella misura in cui è articolato in un racconto; e d’altro canto, il racconto raggiunge il suo pieno significato quando diviene una condizione dell’esperienza temporale. Il tempo è un aspetto dei movimenti dell’universo. Se non ci fosse nessuno per contare gli intervalli non ci sarebbe tempo. L’attività del racconto consiste nel costruire degli insiemi temporali: configurare il tempo». La storia è dunque protagonista della teoria della narratività esposta in questo primo volume. Tempo e racconto si apre con una doppia prospettiva: la prima ci porta verso la meditazione sul tempo di sant’Agostino, la seconda verso la teoria del racconto di Aristotele. Le due prospettive vengono tessute dall’autore in una trama di pensiero che dall’affermazione secondo cui il tempo umano è sempre un tempo raccontato si apre ai sentieri della comprensione del racconto nella sua doppia veste di storia e di fiction.

PAUL RICOEUR nasce a Valence (Rhône-Alpes) il 27 febbraio 1913. Insegna Filosofia a Strasburgo, alla Sorbona di Parigi, a Nanterree a Chicago. Muore il 20 maggio 2005 a Châtenay-Malabry (Île-de-France). Sin dagli anni ’70 Jaca Book ha in catalogo molte sue opere, che vengono continuamente ristampate, come Sé come un altro (ult. rist. 2016).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettera a Voltaire"
Editore: Ancora
Autore: Silvano Fausti
Pagine: 112
Ean: 9788851416034
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

«Vivere è l’arte di una liberazione continua da ogni schiavitù di intelletto e volontà, da ogni ignoranza e vizio. Ed è gioia di crescere ogni giorno di più in libertà di amare.»

L'ultimo libro di p. Fausti, quasi un testamento spirituale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Monsignor Romero martire per il popolo"
Editore: La Meridiana
Autore: Francesco Comina
Pagine: 216
Ean: 9788861533899
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Gesù muore ancora nel Salvador degli anni Settanta fra le urla dei disperati. E il monsignore urla lo scandalo mentre la città brucia. Dice, ammonisce, avverte, condanna. Nella solitudine più totale. È così che Romero inizia un lungo, profondo, travagliato dialogo con se stesso, fino al martirio."I martiri sono germi di vita che disseminano speranza e rinsaldano i cammini della fede. Rendono la terra feconda attraverso la forza delle parole e il coraggio di una vita vissuta insieme con la Chiesa, popolo di Dio. Le loro voci echeggiano per il continente latinoamericano e per il mondo. Anche in Salvador, un Paese dove la violenza causò 70mila morti, oltre a esiliati e perseguitati, emerse una voce che seppe denunciare gli abusi ed esigere rispetto per la vita e la dignità di un popolo, vittima della guerra civile e della dittatura militare. Quella voce era di monsignor Oscar Arnulfo Romero, che si convertì e abbracciò, come diceva San Paolo, il cammino della croce. Romero subì le incomprensioni di una Chiesa che si rifiutava di prestare ascolto alle sue richieste e alle sue denunce. Posizioni ideologiche e informazioni fuorvianti su ciò che stava effettivamente accadendo in Salvador produssero una distanza tra lui e il Vaticano. [?]Era cosciente delle minacce di cui era oggetto, ma la forza del Vangelo e il suo impegno verso il popolo salvadoregno erano per lui un imperativo morale. Sono trascorsi molti anni e il Santo d'America, Oscar Romero, illumina il cammino della Chiesa. [?]Papa Francesco ha risarcito il martire e profeta Romero per l'ingiusto oblio di cui è stato vittima. Ne ha ristabilito la memoria indicandolo come luce della Chiesa latinoamericana, popolo di Dio, che riconosce nei propri profeti l'ispirazione e la guida del proprio cammino della fede."



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Scrivo a voi giovani perché siete forti»"
Editore: SugarCo
Autore: Padre Livio Fanzaga
Pagine: 192
Ean: 9788871987040
Prezzo: € 12.50

Descrizione:

«Questo libro è una lunga lettera scritta ai giovani dopo oltre cinquant’anni di catechesi giovanile. Durante questa esperienza mi sono fatto la convinzione che il problema di fondo che riguarda la gioventù è quello di trovare un senso alla propria esistenza. Nonostante l’aria che i giovani respirano sia quella di una visione atea e materialistica della vita, dal fondo del loro cuore prorompe irresistibile il desiderio di trascendenza e di assoluto. Gli animali si accontentano di vivere. L’uomo no. Fin dalla prima infanzia gli interrogativi esistenziali premono e, entrando nella giovinezza, la domanda sul valore della vita diviene imperiosa. Senza ideali è impossibile vivere. Per gli ideali si è disposti anche a morire. Il senso della vita non può essere la salute, il denaro, la professione o un barlume fuggitivo di gloria. Ma neppure l’amore e la famiglia, che pure rientrano negli obbiettivi da tutti ricercati. Che cos’è il desiderio di felicità, di immortalità, di verità, di bellezza, di moralità e di amore se non desiderio di Dio e di vita eterna? Il fine dell’esistenza umana deve essere trovato in una prospettiva di eternità, solo allora diventa una missione da compiere con coraggio e dedizione, perché tutto ha un senso e un valore » (dalla Presentazione di padre Livio).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fa' posto a Dio"
Editore: SugarCo
Autore: Padre Livio Fanzaga
Pagine: 160
Ean: 9788871987026
Prezzo: € 12.50

Descrizione:

La fame di spiritualità è uno dei fenomeni più sorprendenti del nostro tempo. Vi è un risveglio generalizzato del sentimento religioso. Le profezie sulla «morte di Dio » si sono dimostrate di corta veduta. Il tentativo di presentare una visione dell’essere umano come un elemento dell’universo, dal quale proviene e al quale ritorna, urta contro l’evidenza di una vita interiore che ognuno sperimenta dentro di sé. La fame di Dio è connaturale all’uomo. Oggi è più viva che mai, ma spesso si disperde lungo strade senza via di uscita. Questo libro vuole essere un aiuto semplice per coloro che vogliono saziare la loro fame di assoluto, riscoprendo la vita interiore. È possibile fare i primi passi di un cammino di santità attingendo alla straordinaria ricchezza della tradizione cristiana. Gli insegnamenti dei santi e dei grandi maestri di spirito sono una sorgente irrinunciabile di acqua pura per la nostra generazione arida e assetata.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' indicibile tenerezza"
Editore: Feltrinelli
Autore: Borgna Eugenio
Pagine: 224
Ean: 9788807105180
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

“Di anno in anno, rileggendo sempre di nuovo le sue pagine, mi sono ritrovato a essere più giovane di Simone, poi della sua stessa età, infine di un’età sempre più lontana dalla sua. Le sue pagine hanno avuto una radicale importanza nella mia formazione, nella mia discesa sempre più vertiginosa negli abissi della psichiatria.”

Una vita esemplare e un pensiero folgorante. Eugenio Borgna ha trascorso molto della sua vita in dialogo con gli scritti di Simone Weil, che hanno saputo offrirgli infinite suggestioni per il suo cammino di medico e psichiatra, impegnato nell’ascolto e nella condivisione della sofferenza e della speranza. In questo vero e proprio diario di un lettore d’eccezione, Eugenio Borgna interroga l’enigma di questa giovane donna che ha attraversato un’epoca di guerre e totalitarismi armata della sua fragilità, della sua intelligenza luminosa, della sua febbrile passione per l’amicizia e la trascendenza. Eugenio Borgna rievoca gli anni di formazione di Simone, l’appartenenza alla colta borghesia ebraica della capitale francese, la vicinanza ad alcuni grandi irregolari della cultura del tempo. Mette al centro di questa sua rivisitazione il momento drammatico in cui Simone decide di andare a lavorare in fabbrica con l’idea di condividere la sofferenza degli ultimi in un estremo esperimento con se stessa e con le proprie forze. E indaga in Simone Weil il costante, misterioso intreccio tra una bruciante sensibilità che la avvicina alle grandi figure della mistica e della poesia femminile come Teresa di Lisieux, Etty Hillesum, Madre Teresa di Calcutta, e un impegno politico senza riserve, che la porta alla volontà di partecipare alla guerra civile spagnola e più tardi alla Resistenza francese, morendo a Londra stremata dalla malattia e dalla solitudine.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Visione mistica"
Editore: Jaca Book
Autore: Panikkar Raimon
Pagine: 80
Ean: 9788816413443
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il libro riporta l’incontro pubblico fra Raimon Panikkar e AngelaVolpini che ebbe luogo nel 2000 presso Vivarium, a Tavertet, in Catalogna. Sei domande ciascuno su temi fondamentali della vita, rivolte da Marcel Capellades al filosofo e pensatore di fama internazionale e alla mistica che vide la Madonna per nove anni da bambina e dalla quale ricevette una visione della natura dell’uomo. Le loro risposte, brevi ed essenziali, ci offrono le loro visioni della realtà. Dice Panikkar in una lettera scritta ad Angela: «Mi trovo in sintonia totale con te. È significativo che malgrado le differenze culturali coincidiamo non soltanto sull’Amore, ma anche nelle idee». Il libro riveste grande valore e interesse perché entrambi gli autori hanno saputo usare un linguaggio semplice, diretto e accessibile a ognitipo di lettore, che rimarrà affascinato dall’intensità del contenuto. RAIMON PANIKKAR, autore universalmente conosciuto, le cui opere sono tradotte in una decina di lingue. Partecipe di una pluralità di tradizioni(indiana ed europea, indù e cristiana, scientifica e umanistica) ha insegnato in Europa, in India e negli Stati Uniti. Nei primi anni Duemila, insieme con Jaca Book, ha iniziato a organizzare la sua Opera Omnia (curata da Milena Carrara Pavan) che oggi esce in edizione italiana, catalana, francese, inglese e spagnola.

ANGELA VOLPINI, nata a Casanova Staffora (Pavia) dove tuttora vive e dove ha creato, nel 1958, il centro di dialogo Nova Cana, ha vissuto fra il 1947 e il 1956 una straordinaria esperienza mistica con Maria,che le affidò un messaggio pieno di gioia e di speranza per l’umanità. Ha pubblicato Resurrezione di Dio (CE.L.I.T. 1984); La Madonna accanto a noi (Reverdito, 1990-2003); Capire Maria (Marna, 2003 –Edizione Feeria, 2007).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il rischio educativo"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Luigi Giussani
Pagine: 140
Ean: 9788817087247
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

Questo breve saggio è una delle opere più originali nella produzione di don Giussani, che subito afferma: "Il tema principale, per noi, in tutti i nostri discorsi, è l'educazione". Facendo tesoro della sua esperienza di insegnante, prima al liceo Berchet di Milano e poi all'Università Cattolica, don Giussani espone, in modo sistematico e critico, l'impianto complessivo di una proposta educativa fondata sulla comunicazione di una tradizione che, tuttavia, ha lo scopo di liberare i giovani e metterli nelle condizioni migliori per valutare criticamente ogni aspetto della realtà. Il testo è uscito per la prima volta nel 1977 ed è stato pubblicato precedentemente da Jaca Book e SEI.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ladrone graziato"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Amedeo Cencini
Pagine: 208
Ean: 9788810508510
Prezzo: € 18.40

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo VI segreto"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Jean Guitton
Pagine: 144
Ean: 9788821594557
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Jean Guitton fu amico di Giovanni Battista Montini, divenuto papa col nome di Paolo VI. Questi l'autorizzò a pubblicare un libro, Dialoghi con Paolo VI (1968), che, tradotto in diverse lingue, ebbe una grande risonanza. Dopo la morte del papa, fedele alla sua memoria e alla sua amicizia, Jean Guitton ha raccolto gli appunti redatti in seguito ai colloqui avuti con lui dal 1950 al 1977. Paolo VI segreto è un libro originale che getta una luce preziosa su questo papa eccezionale: lo si vede riflettere sui fatti e sulle persone, poi decidere, giudicare, prendere in mano il destino della Chiesa; pregare, soffrire, morire. Questo documento va annoverato fra le fonti d'archivio della storia della Chiesa nell'epoca conciliare e postconciliare. È un documento vivo, a volte carico di sofferta drammaticità, là per esempio dove Paolo VI accenna a uno dei doveri fondamentali del papa: la proclamazione e la difesa della verità: «Poco importa che qui siamo pochi, e anche che siamo soli. La nostra forza è essere nella verità... Siamo particolarmente sensibili a tutto ciò che potrebbe alterare la purezza della dottrina, che è verità. Il Sommo Pontefice deve custodire il deposito, come dice San Paolo».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'amore scandaloso di Dio"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Enzo Bianchi
Pagine: 144
Ean: 9788821597725
Prezzo: € 12.90

Descrizione:"Dobbiamo confessarlo: ciò che di Gesù ancora oggi scandalizza non sono le sue parole di giudizio; ciò che scandalizza è la misericordia, interpretata da Gesù in un modo che è all'opposto di quello pensato dagli uomini religiosi, da noi! In tutta la storia della chiesa la misericordia ha scandalizzato, e per questo è stata poco esercitata. Quasi sempre è apparso più attestato il ministero di condanna piuttosto che quello della misericordia e della riconciliazione-. Di tutto il messaggio di Gesù, la misericordia è forse la parte meno capita, più rifiutata. Scandalizza chi si crede giusto ma è compresa da chi sente di aver bisogno di un cambiamento nella propria vita. Scandalizza spesso anche i credenti, li spiazza. Basta guardare alla nostra storia personale: quanto è difficile perdonare! E ancor più a livello sociale: misericordia diventa quasi una parola rivoluzionaria e scomoda. Tutto questo, dice Enzo Bianchi, "è tradire il Vangelo-, che annuncia invece l'amore scandaloso di Dio. Il priore di Bose commenta i brani del Vangelo in cui emerge con più forza la misericordia di Dio, in particolare un testo spesso ritenuto "pericoloso- dai cristiani stessi, quello della donna adultera (Gv 8) con la celebre frase di Gesù: "chi di voi è senza peccato scagli la prima pietra-.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Piccolo Principe - Commento di Anselm Grün"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Antoine de Saint-Exupéry, Anselm Grün, Bimba Landmann
Pagine: 144
Ean: 9788821598081
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Un bambino venuto da un altro pianeta, un pilota precipitato nel deserto, una rosa e una volpe sono i protagonisti de Il Piccolo Principe, un classico contemporaneo che ha incantato milioni di lettori in tutto il mondo. Questa edizione con una nuova traduzione, il commento di Anselm Grün e le illustrazioni di Bimba Landmann esalta il racconto di Saint-Exupéry e il suo desiderio profondo di una vita permeata e trasformata dall'amore. Come sottolinea Anselm Grün nella sua prefazione: «Abbiamo bisogno di valori che rendano preziosa la nostra vita. Abbiamo bisogno di rituali che le attribuiscano un senso e le diano il giusto ordine. E abbiamo bisogno dell'amore come forza che conferisce splendore a ogni cosa». Edizione economica di un grande classico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita nuova nell'amore"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Anna Maria Cànopi
Pagine: 120
Ean: 9788831547383
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Anna Maria Cànopi commenta alcuni brani del Vangelo. La prima parte riporta brani che hanno per tema l'azione dello Spirito Santo, inviato dal Padre per riportare armonia e riconciliazione al mondo e nella vita di ogni persona. La seconda parte mette in evidenza i brani evangelici sul tema dell'amore: il Vangelo è la «buona notizia» che Dio ci ama al punto da mandare il suo Figlio per ricondurci al Padre. Questo sollecita la risposta di amore del cristiano che ha scoperto la bellezza della vita, oltre e talvolta anche attraverso il crogiolo del dolore. Scrive Madre Cànopi: "L'opera della salvezza del Padre, mistero di amore, ci raggiunge attraverso il Figlio, inviato a riconciliare a sé tutte le cose. Lui ci ha detto che Dio ci ama, ci ha annunciato la grandezza del nostro destino, ci ha donato lo Spirito, che ci rende capaci di chiamare Dio Padre nostro e ci rende sicuri e gioiosi nel cammino".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giustizia della misericordia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Marcello Neri
Pagine: 136
Ean: 9788810515112
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Pensare a fondo la spiritualità dehoniana nel contesto odierno dell'Europa apre le porte a un profilo trans-culturale inatteso e consente di elaborare una riflessione sulla presenza della congregazione religiosa in epoca di globalizzazione. Il testo si concentra simbolicamente intorno alla figura della misericordia, che consente di congiungere la spiritualità dehoniana alla ripresa sorprendente della devozione al Sacro Cuore, che innerva le trame di una sensibilità spirituale quale criterio di analisi della giustizia sociale nella Evangelii gaudium. E permette, d'altro lato, di cogliere l'Anno santo come tempo opportuno per un ripensamento e un riposizionamento di quella spiritualità nel solco tracciato da papa Francesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ortodossia"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Gilbert K. Chesterton
Pagine: 256
Ean: 9788867084746
Prezzo: € 19.50

Descrizione:In seguito alla pubblicazione nel 1905 di Eretici - una raccolta di saggi in cui l'autore attacca con stile brillante e corrosivo i dogmi della sua epoca - Chesterton fu sfidato dalla critica a indicare quale fosse la propria visione del mondo. Tre anni più tardi, nel 1908, diede alle stampe Ortodossia. In quest'opera, ricchissima di idee e di suggestioni, lo scrittore inglese esprime la sua incrollabile fede cristiana, di cui argomenta con rigore, ma senza rinunciare al gusto per il paradosso, l'assoluta ragionevolezza. Tutte le obiezioni e le accuse che vengono di norma rivolte al cristianesimo sono affrontate con schiettezza, discusse e infine puntualmente rovesciate. Il risultato, spesso sorprendente, è la dimostrazione che anche i punti più astrusi della dottrina colgono una verità profonda dell'essere umano. In particolare, nel cristianesimo l'autore individua un insieme di valori spirituali e morali in grado di difendere l'uomo da ciò che, minando la bellezza e la santità della vita, lo rende infelice: le ingiustizie del capitalismo, le teorie materialiste e deterministe (in particolare l'evoluzionismo), le eresie del passato e del presente. Il cristianesimo, per Chesterton, è la sola risposta possibile a quell'aspirazione al Vero, al Bene, al Bello, al Giusto, che abita nel cuore di ciascuno di noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO