Articoli religiosi

Libri - Autori



Titolo: "Per le strade"
Editore:
Autore:
Pagine: 48
Ean: 9788868943257
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Un piccolo e agile strumento per la preghiera e la meditazione degli educatori che hanno soprattutto a che fare con i preadolescenti e gli adolescenti. Dieci appuntamenti con Madeleine Delbrêl, una donna vissuta nel ventesimo secolo nella periferia industriale di Parigi, che ha scelto di consacrarsi a Dio da laica, vivendo ogni giorno ciò che il Signore metteva sulla sua strada, vedendolo sempre presente negli occhi di ogni fratello incontrato. Un esempio per gli educatori che non vogliono perdere l'occasione per rinnovare il loro impegno, traducendolo in un servizio sempre più consapevole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le ultime parole di Gesù"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Angelo Comastri
Pagine: 176
Ean: 9788892217201
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Testamento Spirituale- è la sintesi di ciò che una persona vuole dire e vuole lasciare a coloro che gli sono cari. Gesù ci ha lasciato un Testamento? Ci ha lasciato una sintesi del suo messaggio? Nell'Ultima Cena, ci ricorda l'evangelista Giovanni, Egli ci ha consegnato un comandamento nuovo -- il comandamento dell'amore reciproco -- che è la sintesi di tutta la sua vita, di tutta la sua missione, di tutta la sua eredità. Secondo il Card. Comastri, la sintesi più convincente della novità che Gesù ha portato nel mondo sono le parole che Egli ha pronunciato dalla Croce. Proprio perché in quel momento tutto era essenziale e ogni parola costava sacrificio, quelle parole sono il vero "Testamento Spirituale- di Gesù. Per questo è importante riascoltarle, meditarle, come fa l'autore nel presente volume, affinché entrino e parlino al nostro cuore. Quelle parole, infatti, hanno un'efficacia che non potrà mai invecchiare. Possono guidare il cammino e i pensieri di ogni uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il crollo del noi"
Editore: Laterza
Autore: Vincenzo Paglia
Pagine: 185
Ean: 9788858134863
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Connessi gli uni agli altri, non per questo siamo davvero interessati ai destini di chi ci è prossimo. Al contrario, l'umanità sta attraversando una gravissima crisi di solidarietà. Ciascuno pensa a se stesso. Si è passati dal giusto riconoscimento dei diritti dell'uomo a una sorta di 'egocrazia'. Il risultato è un vuoto insostenibile. Tanti sono i sintomi di un malessere esteso, che testimoniano la richiesta di ascolto e di aiuto. Attraverso una lettura del presente che trae spunto dalla ricca esperienza pastorale e intellettuale dell'autore, questo libro ci parla di una nuova cultura, di un nuovo sogno, di una nuova visione fondata sul riconoscimento dell'importanza del bene comune.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ascoltare e vedere con il cuore"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Anselm Grün
Pagine: 144
Ean: 9788839928429
Prezzo: € 13.00

Descrizione:L'udito e la vista sono i due sensi più importanti dell'essere umano, Oggi rischiamo il loro ottundimento, perché siamo circondati senza sosta da rumori, immagini e informazioni che si rovesciano su di noi come una pioggia battente. C'è chi in casa tiene il televisore acceso tutto il giorno. C'è chi anche quando va a correre al parco o a passeggiare in centro ha le cuffie sulle orecchie e ascolta musica. Così, però, non sentiamo quello che avviene introno a noi. Qualcosa di simile avviene con l'atto di vedere. Prendendo lo spunto da alcuni episodi biblici, dalla Regola di san Benedetto, da illuminanti intuizioni filosofiche, Grün dimostra come l'ascolto e la visione - due pilastri della nostra vita di ogni giorno - si ripercuotano sulla nostra interiorità. Sono vie a una vita ricca e intensa. Ci aiutano a giudicare e ad agire in maniera diversa, più consapevole e più attenta: con le orecchie del cuore e gli occhi del cuore. Ci aprono al mistero di Dio: ci portano a sentire l'Inudibile e a vedere l'Invisibile. Senza clamori, dall'ascoltare e dal guardare passa dunque l'azione di Dio verso di noi - e passa la risposta che noi diamo a lui!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Insieme per amore"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Paolo Curtaz
Pagine: 112
Ean: 9788892218833
Prezzo: € 6.90

Descrizione:Che bello innamorarsi! È una delle esperienze più entusiasmanti che la vita ci regali. Poteva Dio restarne fuori?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Meditazioni sul Vangelo di Matteo. Capitoli 1-7"
Editore:
Autore: Divo Barsotti
Pagine: 310
Ean: 9788860324764
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«Le meditazioni bibliche di Barsotti recano sempre l'impronta dell'impatto col Mistero di Dio e conducono sempre "in alto" - come la parola "anagogia" suggerisce - perché portano a Dio: l'esegesi di p. Barsotti è sempre un'esegesi spirituale, una parola indirizzata all'anima che cerca Dio. Nelle meditazioni sul Vangelo di Matteo di Barsotti non è possibile non avvertire dunque l'eco della sua predicazione viva e appassionata con cui cerca di trasmettere ai suoi figli spirituali non un insegnamento astratto ma in qualche modo tutto il vissuto della propria esperienza interiore. La legge del N.T. è una legge sui generis! La perfezione della legge che Gesù richiede va ben oltre le esigenze della Legge mosaica. È la legge dei figli di Dio, la legge dell'amore che rompe ogni legge, una legge intesa non come un insieme di norme che devono regolare i rapporti tra gli uomini, ma come una legge che dà all'uomo come ideale la vita stessa di Dio: ut sitis filii Patris vestri». (Dalla prefazione di Martino Massa)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vivere per sempre"
Editore: Piemme
Autore: Vincenzo Paglia
Pagine: 204
Ean: 9788856664492
Prezzo: € 17.50

Descrizione:«Perché parlare della vita dopo la morte? E soprattutto, possiamo parlarne insieme, ascoltandoci seriamente, credenti, non credenti e "non saprei"? La morte, liquidata frettolosamente come un destino che ci fa finire nel niente, non può che apparire come uno spreco ingiustificabile della vita umana. Ma considerare così la nostra morte, senza indagare a fondo, diciamolo ruvidamente,è un'offesa alla nostra intelligenza». Da questa premessa coraggiosa parte l'ardimentoso viaggio di Vincenzo Paglia fino alla soglia di quell'Oltre misterioso a cui nessuno osa avvicinarsi. Un viaggio che non ha paura di denunciare l'esculturazione della morte, espulsa dall'orizzonte umano, nella puerile speranza che non incalzi il senso della vita. Un viaggio che non disdegna di descrivere cosa accade nell'attimo del passaggio cruciale. Un viaggio, infine, che annuncia che «il bello deve ancora venire» e che «la vita eterna inizia già qui sulla terra», nella misura in cui sappiamo mettere al centro l'argomento universale della fraternità: «Ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ero forestieroe mi avete ospitato, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a visitarmi». Il dramma inevitabile del lutto non può essere sciolto. Neppure il credente conosce un modo per aggirare il dolore, conosce piuttosto un modo per attraversarlo: nella compagnia degli uomini e in compagnia di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Luigi Sturzo"
Editore: Di Girolamo
Autore: Eugenio Guccione
Pagine: 272
Ean: 9788897050629
Prezzo: € 12.90

Descrizione:«Don Luigi Sturzo è stato giudicato come un prete "scomodo" a causa di una sua fondamentale virtù: di essere sempre stato un uomo "libero e forte"»  (Dalla prefazione di Giovanni Palladino) Luigi Sturzo è tra i maggiori esponenti della democrazia occidentale e del federalismo europeo. Ordinato sacerdote, preferì l'impegno socio-politico agli studi filosofici. Fu cooperativista, pro-sindaco di Caltagirone e consigliere provinciale di Catania per quindici anni. Fondatore nel 1919 del Partito Popolare Italiano e ispiratore del famoso «Appello ai liberi e forti», fu coscienza critica della giovane democrazia italiana e denunciò la presenza in essa di alcuni perniciosi virus, che, a suo giudizio, avrebbero fatto correre grossi rischi - come accadrà - all'apparente stabilità economica e politica dello Stato. Tra i virus egli indicava lo statalismo, la partitocrazia, lo strapotere dei sindacati, un malcostume fatto di compromessi e di bustarelle, una radicata corruzione e incompetenza nei pubblici uffici e ai vertici della pubblica amministrazione. La grande coerenza, lo spiccato senso dell'etica e dello Stato, la laicità in politica, la forte indipendenza di idee, costarono a Luigi Sturzo ventidue anni di duro esilio all'estero e spesso l'ostilità e la diffidenza delle gerarchie, compresa quella vaticana, oggi orientata, invece, a riconoscergli l'onore degli altari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La repubblica di Barbiana"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Paolo Landi
Pagine: 344
Ean: 9788865001523
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Da dove viene La Repubblica di Barbiana?
Da una sovranità che nasce dalla parola e dall’esempio.
Alla scuola di Barbiana si forma una repubblica i cui partecipanti sviluppano un potere che parla al mondo con parole di giustizia e profezia.

Don Milani è Priore, cioè il primo del suo popolo della cui guida si assume la responsabilità educando i ragazzi a diventare sovrani.
Paolo Landi, uno dei ragazzi che da figlio di mezzadri diventa sindacalista di livello internazionale, racconta la storia fra il priore e i ragazzi, delle loro esperienze all’estero, della loro partecipazione agli eventi della vita del priore che sono diventati così importanti sia per la storia della chiesa che per quella civile.
La Repubblica di Barbiana è un libro dove dai ricordi di Landi continuano a “scoppiettare” messaggi profetici di Don Milani consegnati ai ragazzi e non presenti nei suoi libri.

Il volume si sofferma anche sull’influenza che il Priore ha avuto nel mondo del lavoro e sui riconoscimenti avvenuti nell’ultimo anno da parte di Papa Francesco. In chiusura del volume “i messaggi che non tramontano”, insegnamenti tutt’oggi attuali.
“Ho deciso di scrivere questo libro - precisa Landi- per spiegare, come per Don Milani aspettare che il sistema cambi è solo un alibi per tacitare la propriacoscienza, che solo rimboccandosi le maniche si può cambiare la scuola, il lavoro, la società, che la leva delleleve è influire sugli altri con la parola e con l’esempio”.
Dagli aneddoti raccontati emerge anche un ragazzo di Barbiana non sempre d’accordo col Priore.

L'autore

Paolo Landi è nato a Vicchio di Mugello (FI) nel ‘48. Figlio di contadini, dopo la scuola elementare e di avviamento al lavoro arriva a Barbiana e segue la scuola di Don Milani. Parte per Inghilterra e Francia.Nel corso degli anni ricopre cariche di rilievo nel sindacato CISL, fonda l’associazione di consumatori ADICONSUM e poi la Fondazione per il consumo sostenibile, ha collaborato al Comitato etico Coop Nordest. Membro della fondazione Don Lorenzo Milani partecipa a conferenze e incontri organizzati dalle scuole nella ricorrenza del cinquantenario della morte di Don Milani.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'idea di bene in Tolstoj e Nietzsche"
Editore: Castelvecchi
Autore: Lev Sestov
Pagine: 192
Ean: 9788832825206
Prezzo: € 17.50

Descrizione:L'idea di bene in Tolstoj e Nietzsche (1900) è l'opera che ha fatto conoscere ?estov in Russia, consentendogli di entrare a far parte del circolo di intellettuali che, a San Pietroburgo, ruotava attorno alla figura di Sergej Djagilev e alla rivista «Mir iskusstva» (Il mondo dell'arte). In questo saggio, il filosofo russo propone un parallelo tra due dei più significativi autori dell'Ottocento. È soprattutto la scoperta di Nietzsche che permette a ?estov di elaborare un concetto-chiave della propria idea filosofica dell'esistenza: l'impossibilità di riconciliare la tragedia umana con qualunque ragione o esigenza di tipo universale. A Tolstoj, che si rifugia nell'idea di bene e nell'umanitarismo, si contrappone Nietzsche, che non ha paura di riconoscere il primato della vita, l'ampiezza del dolore e la loro irriducibilità. Un coraggio e un rigore che Nietzsche mantiene fino alla teoria del superuomo, nella quale ?estov riconosce un cedimento e l'estremo tentativo di affidarsi a un punto d'appoggio etico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verrà l'angelo ladro"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Giuseppe Costanzo
Pagine: 234
Ean: 9788865001462
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Passeggiare tra i sentieri della letteratura del ‘900 per condividere inquietudini, domande e tentativi di risposte che la fine della vita pone ad ognuno di noi. Camus, Roth, Bufalino, Turoldo, Lewis, Carver e molti altri autori ci aiuteranno a confrontarci con i temi del dolore, della malattia, dell’accompagnamento del malato, della morte e del lutto.
Un percorso di poesie, narrazioni e lampi di filosofia, utile per coloro che, per professione, per vicende personali o per preparazione a ciò che inevitabilmente accadrà, vogliono riappropriarsi del rapporto con l’ignoto, con il Mistero che, inevitabilmente, interpella ogni esistenza umana.
Un piccolo manuale di sopravvivenza per chi cerca indizi e riconosce nella storia dell’altro, scrittore, poeta o filosofo, ma soprattutto testimone, una traccia per il proprio cammino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salviamo il Natale"
Editore: Servitium
Autore: David Maria Turoldo
Pagine: 144
Ean: 9788881664221
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Non c’è festa tanto manomessa e profanata quanto il Natale, ed è la prima festa del cristianesimo: evento che dovrebbe essere il più significativo per la stessa umanità. Ritorniamo a scoprire il valore e la bellezza del dono e della gratuità. Dipende da noi reagire alla situazione del paese; da noi deve riesplodere la coscienza. Allora non solo avremo scoperto nuovamente la nostra dignità, ma di essa potremo fare una bandiera, e così, salvando precisamente il Natale, avremo salvato noi stessi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Essere nell'eterno per vivere nel tempo"
Editore: Lorenzo de' Medici Press
Autore: Sabina Moser
Pagine: 128
Ean: 9788899838508
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il compito che l'autrice di questo saggio si è proposto è di mostrare il persistere fino al nostro tempo dei mali sociali, morali e culturali che nella prima metà del Novecento avevano determinato la crisi irreversibile della civiltà europea e che Simone Weil si era impegnata a mettere in luce, suggerendone altresì correttivi germinati in lei da tutt'altra ispirazione rispetto a quella di cui quei mali erano effetto, vale a dire la fede nella forza, osservata come principio primo della convivenza umana [...]. È nel breve periodo ultimo, trascorso a Londra come impiegata del governo francese in esilio, che ella ha espresso un pensiero politico giunto a piena maturazione [...].

Sabina Moser si è impegnata a estrarre da quegli scritti quanto può aiutare a leggere criticamente il presente, sottraendolo alla deriva dei fatti compiuti, all'inerzia della caduta in un presente avulso da una reale coscienza storica e da una visione a cui ispirare l'agire. Ben venga, dunque, l'invito a riprendere in mano gli Scritti di Londra, saranno comunque e quanto meno un viatico per sottrarsi all'istupidimento".

(dalla Nota introduttiva di Giancarlo Gaeta)


Sabina Moser (Firenze, 1961) è impegnata da anni nello studio del pensiero di Simone Weil, sul quale ha già pubblicato: Simone Weil. Lezioni di filosofia (in. S. Weil. Scendere verso l'alto, a cura di G. M Reale, Campanotto 2008); Uno sguardo nuovo. Il problema del male in Etty Hillesum e Simone Weil (con Beatrice Iacopini) San Paolo 2011; Il "credo" di Simone Weil, Le Lettere 2013; Simone Weil, L'attesa della verità, Garzanti 2014.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' utopia salverà la storia"
Editore: Tau Editrice
Autore: Maurizio Certini
Pagine: 102
Ean: 9788862447171
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Recentemente Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il decreto riguardante "le virtù eroiche del Servo di Dio Giorgio La Pira". Si tratta del primo passo per l'eventuale apertura di un processo di beatificazione e canonizzazione dell'ex sindaco di Firenze. Giorgio La Pira ha lasciato un segno indelebile nella storia di Firenze, dell'Italia, del mondo riconosciuto come profeta moderno, con la sua capacità di operare pragmaticamente per orientare la politica verso scelte di giustizia, di pace e di unità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un nuovo modo di pensare: diventare uno"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Anselm Grün, Leonardo Boff
Pagine: 160
Ean: 9788825046458
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Molte persone oggi sono alla ricerca di una spiritualità libera da dogmi di fede e capace di condurre, in qualche modo, all'esperienza di Dio. Desiderano sperimentare un senso nel loro vivere quotidiano. In questo libro due teologi si confrontano e indicano una via percorribile: è possibile fare esperienza di Dio riconoscendolo nell'altro e nel creato perché in ogni singolo essere umano che si incontra e nel cosmo intero risplende qualcosa del mistero di Dio. Entrambi gli autori, quasi all'unisono, rivelano che tutto ciò è un immenso dono che diventa anche un'enorme responsabilità affidata alle donne e agli uomini di questo mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giorno per giorno verso il Natale"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Carlo Maria Martini
Pagine: 96
Ean: 9788892216679
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Carlo Maria Martini ci accompagna verso il santo Natale con la saggezza e la profondità delle sue parole. Sette brevissime meditazioni per 4 settimane, con una ripresa alla fine di ogni settimana e uno spazio per scrivere le proprie riflessioni personali, così da offrire al lettore e devoto un piccolo diario dell'anima con cui pregare e meditare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Imitazione di Cristo e Sequela di Gesù"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Leonardo Boff , Tommaso da Kempis
Pagine: 253
Ean: 9788860993595
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Raggiunti i 50 anni di lavoro teologico, il brasiliano Leonardo Boff, tra i Padri fondatori della Teologia della Liberazione e massimo esponente dell'ecoteologia, ha voluto cimentarsi in un'impresa inedita, un lavoro minuzioso durato due anni: ritradurre dal latino medievale l'Imitazione di Cristo, il libro più letto al mondo dopo la Bibbia, in uno stile più consono alla sensibilità attuale, cioè in un'ottica di superamento dell'interpretazione dualista propria della visione medievale del mondo, completandolo con un'ampia parte finale - la Sequela di Gesù - in linea con lo spirito contemporaneo, offrendo in tal modo una preziosa guida alla vita spirituale intesa come dimensione essenziale dell'essere umano, al di là di ogni appartenenza religiosa. Scritta nel 1441 dal venerabile Tommaso da Kempis, l'Imitazione di Cristo, opera che è stata letta e citata persino da figure come Freud, Jung e Heidegger, è composta da quattro libri (parti), a cui Boff ha voluto aggiungere un quinto, dal titolo "La sequela di Gesù nei cammini della vita", affiancando così due temi, l'imitazione e la sequela, che, pur elaborati in epoche diverse, si completano e si arricchiscono mutuamente. Perché, se il Gesù dell'Imitazione di Cristo è quello che parla all'interiorità umana, il Gesù della Sequela è quello che presenta un progetto di trasformazione totale e liberante dell'intera realtà, a cominciare dai poveri e all'interno della nuova visione del mondo offerta dai dati più certi delle scienze della vita e della Terra. Leonardo Boff, nato a Concórdia (Santa Catarina, Brasile) nel 1938, è tra i padri fondatori della Teologia della Liberazione ed esponente di punta dell'ecoteologia. Ha occupato per 22 anni la cattedra di teologia sistematica ed ecumenica all'Istituto teologico francescano di Petrópolis, in Brasile. Ha in seguito ottenuto il dottorato di Filosofia presso l'Università dello Stato di Rio de Janeiro, dove ha insegnato Etica, Filosofia della Religione ed Ecologia Filosofica. Condannato nel 1985 dalla Congregazione per la Dottrina della Fede per le tesi esposte nel suo libro Chiesa, carisma e potere, ha lasciato nel 1992 l'ordine francescano (in cui era entrato nel 1959), proseguendo la sua attività come teologo laico. Ha vinto il Premio Nobel alternativo della Pace del 2001 e ha ricevuto da diverse università la laurea honoris causa. Ha scritto circa cento libri di teologia, filosofia, etica, spiritualità ed ecologia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché non mi confesso?"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Primo Mazzolari
Pagine: 96
Ean: 9788810109564
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Perché non mi confesso? è un testo del 1931, di sole 31 paginette, «destinato alla gioventù studiosa e a quanti non hanno tempo, per le loro occupazioni, di approfondire le grandi verità religiose». Don Primo Mazzolari lo ha pensato e scritto in forma dialogica di domanda e risposta, interessante ancora oggi per la sua vivacità e sincerità, per la sua attualità. Già allora, nell'avvertenza, si soggiungeva che l'opuscoletto «farà del gran bene perché è scritto da chi conosce l'anima contemporanea, e sarà la più bella preparazione alla Pasqua...».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo sguardo di Dio"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Paolo Curtaz
Pagine: 300
Ean: 9788892216433
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Nel linguaggio comune, per profezia si intende la predizione del futuro, la conoscenza anticipata degli eventi. Non è così nel caso del testo biblico: i profeti, nella Scrittura, sono donne e uomini chiamati da Dio per annunciare la sua volontà nella storia: sono lo sguardo di Dio su ciò che stiamo vivendo oggi. Paolo Curtaz, con il linguaggio fresco e insieme profondo che lo caratterizza, ci guida alla scoperta delle figure che vanno a comporre la grande tradizione profetica dell'Antico Testamento: da Mosè a Elia, da Isaia ad Amos, da Geremia a Osea. Siamo così condotti, attraverso un approccio esegetico rigoroso, a calare nella vita quotidiana di oggi la Parola e la sua eterna ricchezza. Con questo testo, l'autore conclude una trilogia affascinante, un approccio originale ricco di stimoli su quel grande affresco che è l'Antico Testamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Carretto. Un contemplativo sulle strade del mondo"
Editore: Paoline Edizioni
Autore:
Pagine: 112
Ean: 9788831549226
Prezzo: € 10.00

Descrizione:È una raccolta di pensieri, in parte inediti, di Carlo Carretto, appartenenti a diverse fasi della sua vita. Alcuni (i primi nella pubblicazione) ordinati e scritti da lui stesso su quaderni o schede, pronti per dettare meditazioni, conferenze, omelie. Quelli più antichi, risalenti al periodo laicale, ne esprimono ancora oggi tutta la tensione spirituale. I pensieri sono divisi in dieci sezioni, dal percorso della fede, al nostro rapporto con Dio, dall'amore nella concretezza della vita, alla preghiera, con un breve finale omaggio a Maria. La raccolta dei pensieri è introdotta da una «autobiografia», scritta in realtà dal curatore, e una Presentazione in cui sono illustrati i temi di riflessione cari a Carretto. Conclude il testo una Nota bibliografica con le opere di e su Carretto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le sorgenti della fede"
Editore: SugarCo
Autore: Livio Fanzaga
Pagine: 224
Ean: 9788871987422
Prezzo: € 16.50

Descrizione:

Al tema della fede, padre Livio ha dedicato una serie di catechesi radiofoniche settimanali rivolte ai giovani, raccolte in questo libro. Non ha enumerato e spiegato le singole verità che la Chiesa ci consegna nel Credo, ma ciò che viene prima: come e perché nasce la fede, come e perché la fede scompare o addirittura non nasce. Ecco perciò il titolo del libro: Le sorgenti della fede.

Con un linguaggio chiaro e appassionato, padre Livio parla ai ragazzi, manifestando la sollecitudine educativa che caratterizza tutto il suo ministero sacerdotale, animato dalla convinzione incrollabile che abbracciare la fede significa avviarsi a vivere una vita che è, già dal primo istante del nostro esistere, vita eterna: cioè vita che corre ininterrottamente verso la pienezza cui Dio ci ha chiamato.

Bene si colloca questo libro nel periodo che ha visto i giovani esprimere da protagonisti nel loro Sinodo («I giovani, la fede e il discernimento vocazionale», Roma 3-28 ottobre 2018) la propria identità, i propri problemi e progetti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dall' io al tu"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Anselm Grün
Pagine: 160
Ean: 9788831550024
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La cura è amore - questo è ciò di cui si parla in questo libro. E attraverso storie, esperienze e rituali della pratica pastorale, l'autore dà un grande esempio di come le buone cure riescano. «Ama il tuo prossimo come te stesso»: cosa può significare per le nostre vite? Prendersi cura dei bambini, dei genitori, dei colleghi; dei malati, di chi è insicuro... Quali sono le fonti di questo amore del prossimo? Ha confini o può essere senza limiti? Prendersi cura l'uno dell'altro senza calcolare - come si fa? E come si cura Dio dell'uomo? La conclusione: «La pre-occupazione è amore»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oltre la paura"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Massimo Camisasca, Mattia Ferraresi
Pagine: 112
Ean: 9788833530659
Prezzo: € 11.00

Descrizione:La paura di fronte al futuro caratterizza il nostro tempo in Occidente. È aggravata dalla crisi demografica, da quella economica, dalla corruzione endemica, dalla fragilità della famiglia e di molte aggregazioni sociali. Per quali vie possiamo arrivare a inaugurare una nuova epoca, affrontando con coraggio e consapevolezza il dramma di un mondo che sta finendo? Quale il posto dell'educazione e delle nuove tecnologie? Che ruolo può ancora avere la religione nelle nostre società così individualistiche e secolarizzate? Massimo Camisasca, vescovo di Reggio Emilia-Guastalla, e Mattia Ferraresi, inviato per «Il Foglio» negli Stati Uniti, affrontano queste e altre questioni in un intenso scambio epistolare, dando vita a un dialogo che si sviluppa su registri e toni differenti, per approdare «alla scoperta che esiste la possibilità di una vita felice oltre la paura. E non solo esiste: è addirittura raggiungibile».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Di tutti e di nessuno"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Luigi Guglielmoni, Fausto Negri
Pagine: 168
Ean: 9788810513729
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Per riflettere sull'attualità del messaggio presbiterale di don Primo Mazzolari, papa Francesco ha fatto riferimento a tre «scenari che ogni giorno riempivano i suoi occhi e il suo cuore: il fiume, la cascina e la pianura». Ampi stralci di questa interpretazione dell'opera del prete di Bozzolo vengono riproposti in questo libro come premessa alla meditazione di tante pagine del "parroco d'Italia".  Sono brani che testimoniano l'evoluzione del pensiero di don Primo circa il ministero sacerdotale, dagli scritti giovanili all'esperienza pastorale matura. Dall'ideale del sacerdote, altro Cristo, che evidenzia la propria indegnità, alla cura dei battezzati nella vita reale della parrocchia, dove si sperimenta anche la solitudine, la fatica e l'incomprensione. Il suo è uno sguardo di misericordia e di profezia. Quanto scrive è il riflesso di ciò che sperimenta nella propria parrocchia e nelle parrocchie vicine, è il segno del suo grande amore per la Chiesa, avvertita come Madre che, da una parte, non si scandalizza delle fragilità dei suoi ministri e, dall'altra, si impegna per aiutarli ad essere in condizione di porgere il Vangelo ai fratelli nel modo più opportuno. Perché «oggi, il mio sacerdozio non è soltanto un rito, è un impegno fino in fondo».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In principio era il bene"
Editore: Jaca Book
Autore: Biffi Inos
Pagine: 128
Ean: 9788816306226
Prezzo: € 14.00

Descrizione:In questo terzo volume dei «Percorsi», Inos Biffi esplicita la concezione della propria Antropologia Trinitaria iniziata con Il Dio che attrae l’uomo e proseguita con Il dono trinitario. Il bene è visto in queste pagine come splendore della relazione trinitaria. Esso genera la storia dell’intera umanità per attirarla nella sua gloria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU