Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Catechesi Dei Giovani (14-25 Anni)



Titolo: "Adolescenti e professione di fede: il Credo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Zanini Luciano
Pagine: 72
Ean: 9788810613207
Prezzo: € 7.50

Descrizione:Il sussidio presenta un itinerario di dieci incontri costruiti attorno agli articoli del Credo, nella forma del simbolo degli apostoli. L'intento è quello di aiutare i ragazzi a confrontare la propria fede con quella proposta dalla Chiesa, afferrare in che modo le verità di fede incontrano e stimolano la verità dell'essere adolescenti e quali domande i ragazzi pongono al mondo della fede.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "12-16 anni animare un gruppo in catechesi. Vol. 2: L'adolescente e la fede della Chiesa"
Editore: Elledici
Autore: Lagarde Claude, Lagarde Jacqueline, Meneghini Riccardo
Pagine: 232
Ean: 9788801029734
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il volume pone le basi teoriche di una catechesi per un'età problematica, in modo da consentire l'elaborazione di obiettivi pedagogici. Dopo una prima parte di approccio ad aspetti e problemi legati alla preadolescenza e ad alcune questioni bibliche e teologiche fondamentali, il libro passa ad analizzare la tecnica di animazione e i mezzi adeguati ai differenti obiettivi pedagogici, senza dimenticare gli atteggiamenti richiesti all'educazione degli adolescenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prima e poi. Itinerario mistagogico per i preadolescenti"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Antonetti Silvia, Barbon Giancarla, Paganelli Rinaldo
Pagine: 128
Ean: 9788810613283
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Per diventare cristiani non basta una catechesi che introduce: quando il percorso in preparazione ai sacramenti dell'iniziazione si è concluso, è ugualmente necessaria una catechesi che accompagna. Il titolo del volume esprime questo convincimento: "prima" i sacramenti hanno portato i doni di Dio, "poi" si è chiamati a vivere secondo quanto ricevuto entrando nella vita adulta. L'itinerario è strutturato in tre parti, ripercorrendo la dossologia "per Cristo, con Cristo e in Cristo". I vari capitoli consentono agli educatori di organizzare percorsi diversi, a partire dalle motivazioni del gruppo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Crescere nella fede. Manuale per l'insegnante"
Editore: Claudiana
Autore:
Pagine: 96
Ean: 9788870165364
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Corso illustrato di catechismo per ragazzi dai 13 ai 17 anni. Testi e immagini per discutere insieme. Con manuale per l'insegnante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cittadini del cielo. Catechesi per giovani"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Fanzaga Livio
Pagine: 96
Ean: 9788821540738
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

INTRODUZIONE

Dopo i primi due volumi di catechesi per giovani (Ragioni per vivere, ragioni per credere e Decidersi per Dio) ho ritenuto necessario approntarne un terzo, più breve, ma non meno importante. La tematica trattata riguarda il fine o, se vogliamo, lo sbocco della vita.

Dobbiamo riconoscere con lealtà che nella catechesi e nella predicazione non si parla molto dell'aldilà. Forse alcuni pensano che si tratti di tematiche che non interessano il pubblico giovanile o che rischiano di creare apprensioni o paure. Niente di più falso. Gli uomini, e in modo particolare i giovani, hanno bisogno di sentire parole certe, quelle dettate dalla fede, sul destino finale che li attende.

Mi ha molto impressionato la visione di un film del grande regista francese Robert Bresson intitolato Il diavolo probabilmente, che rappresenta una delle più spietate analisi della condizione giovanile oggi. Il film ha per protagonisti un giovane che alla fine decide di togliersi la vita perché la trova vuota e inutile. Alla domanda dello psicologo se crede nell'aldilà, il giovane risponde che sperava con tutto il cuore che potesse esistere una vita diversa, di cui sentiva nel suo cuore la nostalgia.

Perché non parlare ai giovani di questa affascinante realtà che Gesù chiama «vita eterna»? Come potremmo privare un'intera generazione degli insegnamenti riguardanti il futuro oltre la morte, che rappresentano una parte importante della fede e gettano una grande luce sull'esistenza umana?

Privi degli insegnamenti del vangelo molti giovani brancolano nel buio, mentre altri attingono acriticamente alle dottrine delle sette, che oggi vengono diffuse massicciamente attraverso i mass media. Dovrebbe far pensare che una percentuale vicina al trenta per cento degli europei crede o simpatizza per la teoria della reincarnazione.

In questo volumetto la dottrina della fede sull'aldilà viene presentata in modo semplice, comprensibile a tutti, ma rigoroso, facendo costantemente riferimento alla Bibbia e al recente Catechismo della Chiesa Cattolica. La vita eterna viene indicata come un traguardo che illumina già ora il cammino nel tempo e va conquistato attraverso l'impegno quotidiano.

Essa non distrae il giovane dai suoi doveri, qui e ora, ma gli indica un cammino e una direzione, dove ogni istante e ogni azione abbiano un senso. E con le sue decisioni, prese giorno dopo giorno, che ognuno costruisce l'eternità.

 

ESTRATTO DAL PRIMO CAPITOLO

LA VITA È UN'OCCASIONE UNICA

L'uomo viene da Dio e ritorna a Dio

Uno degli interrogativi più inquietanti che gli uomini di ogni cultura e religione hanno dovuto affrontare è quello che riguarda il rapporto della vita umana nel tempo con ciò che l'attende dopo la morte. L'aldilà è un problema perennemente all'ordine del giorno e, anche quando la società cerca di rimuoverlo, fa puntualmente capolino nella coscienza dei singoli. Le testimonianze non solo della storia ma perfino della preistoria ci confermano che l'uomo non ha mai cessato di chiedersi se esista una vita oltre quella terrena.

Non è un problema da poco. Pensa a quante persone sono vissute sulla terra da quando vi è apparsa la vita umana. Chi potrebbe contarle? Sono tutte svanite nel nulla? Oggi si calcola che esistano circa sei miliardi di uomini. Una cifra da capogiro. Fra poco più di un secolo non ne esisterà più neppure uno e il mondo si sarà dimenticato di loro. Qual è la loro sorte? Interrogativo fondamentale, al quale bisogna dare una risposta convincente.

Il rapporto fra il tempo e l'eternità è fondamentale per la comprensione della vita umana. Riguarda in ultima analisi la natura stessa dell'uomo. Che cos'è l'uomo? Il suo essere si risolve in un pugno di polvere o è assai di più della sua dimensione materiale? Quale la sua origine? Viene dalla terra o in lui risiede una componente irriducibile alla materia? Qual è il suo destino? Ritorna nella polvere nel momento della morte, oppure la sua vita continua?

La risposta a queste domande è decisiva per comprendere la vita e il suo senso. Per te è importante afferrare in tutta la loro profondità le risposte che dà il cristianesimo, perché la tua visione dell'esistenza umana sia coerente e piena di significato.

Oggi si sta imponendo, soprattutto attraverso la cultura atea e materialistica di matrice occidentale, una visione del mondo intramondana, secondo la quale l'uomo nasce dalla materia e in essa si dissolve. In questa concezione l'uomo si identifica con il suo corpo, e il suo essere non è sostanzialmente diverso da quello dell'animale. In questa prospettiva il rapporto fra tempo ed eternità è risolto negando l'eternità.

Con la morte di una persona, si afferma, finisce tutto. Resta solo, per i più fortunati, un ricordo, almeno fino a quando durerà la vita sulla terra. Alla fine, però, quale sarà l'esito dell'avventura umana se non un pugno di polvere nel quale svanirà la terra e tutto il sistema solare? Nato dalla polvere l'uomo finisce nella polvere. Ci si chiede tuttavia, nel caso che questa prospettiva fosse vera, quale senso avrebbe vivere.

Avrai sicuramente già incontrato in diverse occasioni questa concezione negatrice dell'eternità e che riduce l'uomo alla dimensione del suo corpo. Non è raro che attraverso i mass media e perfino dalle cattedre scolastiche abbia ascoltato questa interpretazione rozzamente materialistica dell'essere umano, magari presentata sotto forma di «visione scientifica», che in realtà non è tale. D'altra parte anche a livello popolare non poche persone vivono senza mai alzare lo sguardo al cielo e periscono senza comprendere, come gli animali (cfr. Salmo 48/49,13).

Oggi però, a causa di credenze religiose provenienti dall'Oriente asiatico, si sta facendo strada un altro rapporto fra tempo ed eternità, che è ugualmente in contrasto con la concezione biblica della vita. In modo particolare l'induismo sta esportando in Occidente una visione circolare del tempo, inteso come una ruota che gira eternamente intorno a se stessa, per cui nulla al mondo vi è di veramente nuovo, ma tutto si ripete in cicli senza fine.

All'interno della ruota del tempo troviamo sofferenza, tenebra e male. Le anime scintille uscite dalla divinità e poi precipitate nei corpi come in un carcere, vagano nel flusso interminabile delle vite terrene passando da un corpo all'altro, fino a quando non riusciranno a liberarsi per dissolversi finalmente in Dio.

Siamo qui di fronte alla teoria della reincarnazione, che tanta presa ha pure nella cultura occidentale, fino a sedurre non pochi credenti. Questa credenza non afferma che con la morte finisce tutto in quanto l'anima sopravvive, ma rimane imprigionata nel ciclo biologico della materia, perché si reincarna in un corpo nuovo, umano o animale che sia.

Per ora ti basti sapere che siamo di fronte a una teoria che è inconciliabile con il cristianesimo. Infatti secondo l'insegnamento della fede con la morte e con il distacco dal corpo l'anima esce dal tempo presente ed entra nella dimensione dell'eternità.

Prendiamo ora in esame la concezione biblica dell'esistenza umana. Essa afferma che l'uomo non viene dalla polvere e neppure è una particella di Dio precipitata nella materia. Egli viene direttamente da Dio che crea dal nulla la sua anima a sua immagine e somiglianza, infondendola in un corpo destinato provvisoriamente a perire, ma predestinato alla gloria della risurrezione.

Ogni anima è creata direttamente da Dio per amore, in concomitanza con l'atto di amore dei genitori. La persona umana che viene al mondo è una realtà che unisce in sé una componente spirituale e immortale di origine direttamente divina e una componente materiale di origine umana.

L'essere umano è dunque a due dimensioni: una spirituale e una materiale. Incomincia a vivere nel momento in cui si forma l'embrione umano e cessa di esistere nel momento della morte, quando l'anima si separa dal corpo. Ti è più facile ora comprendere la gravità delle posizioni favorevoli all'aborto e all'eutanasia e anche alla pena di morte. Si tratta di casi in cui si sopprime un essere umano a cui Dio stesso ha dato la vita.

Ognuno di noi viene da Dio, sia pure con la cooperazione dei genitori. L'origine è divina: direttamente per quanto riguarda l'anima e indirettamente per quanto riguarda il corpo, perché anche la materia in ultima istanza.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spot di Dio (Gli). Vol. 2. Strumenti per una catechesi effervescente, interattiva, creativa. ai piedi"
Editore: Elledici
Autore: Pellegrino Pino
Pagine: 27
Ean: 9788801028416
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Seconda delle due buste di plastica contenenti una grande varietà di schede tematiche su svariati argomenti, utilizzabili negli incontri catechistici, soprattutto quando si avverte stanchezza e distrazione nei ragazzi. Le schede contengono frasi, slogan, immagini, stimoli utili a pensare e discutere sulla preghiera, gli amici, i valori... Il linguaggio utilizzato è molto prossimo a quello della pubblicità: graffiante, essenziale, provocatorio, attraente. Una vera e propria "valigetta pronto soccorso" per sollecitare i ragazzi con attività originali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In cammino verso la verità. Catechesi giovanile su «Venite e vedrete». Strumento per la riflessione personale e il confronto"
Editore: Elledici
Autore: Salvoldi Valentino
Pagine: 192
Ean: 9788801026566
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Scopo del libro è aiutare i giovani a elaborare la loro risposta alla domanda "Che cos'è la verità?", attraverso riflessioni e stimoli per un cammino verso la Verità che è Cristo. Ispirandosi particolarmente alla prima parte del Catechismo dei giovani "Venite e vedrete", sviluppa quindici temi accorpati in tre sezioni: L'ansia dell'attesa; La gioia dell'incontro; Una vita nell'amore. Uno strumento di lavoro che si propone come guida efficace per un cammino personale e comunitario di maturazione umana e cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In cammino verso la vita. Catechesi giovanile su «Venite e vedrete». Strumento per la riflessione personale e il confronto"
Editore: Elledici
Autore: Salvoldi Valentino
Pagine: 160
Ean: 9788801026573
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Leitmotiv" di questa proposta è la categoria "vita", che per il cristiano ha la sua massima pienezza in Gesù. Ispirandosi in modo particolare alla seconda parte del Catechismo dei giovani "Venite e vedrete", sviluppa quattordici capitoli accorpati in cinque sezioni. Uno strumento di lavoro che si propone guida efficace per un cammino personale e comunitario di maturazione umana e cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In cammino verso la libertà. Catechesi giovanile su «Io ho scelto voi». Strumento per la riflessione personale e confronto"
Editore: Elledici
Autore: Salvoldi Valentino
Pagine: 176
Ean: 9788801022919
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il sussidio, con un linguaggio agile e suggestivo, guida a sviluppare i temi del Catechismo "Io ho scelto voi" che si riferiscono alla libertà dai condizionamenti, per la piena realizzazione di sé in Gesù Cristo. Uno strumento di lavoro che si propone come guida efficace per un cammino personale e comunitario di maturazione umana e cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Decidersi per Dio. Catechesi per giovani"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Fanzaga Livio
Pagine: 246
Ean: 9788821538568
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Non sono pochi i giovani che si lasciano trascinare da molti falsi maestri, palesi e occulti, bruciando in avventure pericolose i loro anni migliori. Questo accade perché non sempre vengono poste con chiarezza davanti ai loro occhi la via del bene e la pratica della virtù. Questo secondo volume di catechesi (che fa seguito a Ragioni per vivere ragioni per credere) si propone di presentare senza complessi e senza paure le esigenze morali e spirituali del vangelo, in modo che la vita diventi un cammino di santità, per rispondere alla propria vocazione e portare a compimento con gioia la propria missione. Padre Livio Fanzaga (Bergamo, 1940), ordinato sacerdote fra i Padri Scolopi nel 1966, è laureato in teologia presso la Pontificia Università Gregoriana (Roma) e in filosofia presso l'Università Cattolica (Milano). Per anni si è impegnato nella pastorale giovanile in una parrocchia di Milano. Nel 1987 assunse la direzione dei programmi di Radio Maria. Attualmente è direttore della medesima emittente, ormai divenuta un network di dimensioni internazionali. Per le Edizioni San Paolo ha pubblicato numerosi volumi, dai quali sono tratti i brani antologici di questo testo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In cammino verso l'Amore. Catechesi giovanile su "Io ho scelto voi". Strumento per la riflessione personale e il confronto"
Editore: Elledici
Autore: Salvoldi Valentino
Pagine: 208
Ean: 9788801020021
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Uno strumento per la riflessione personale e il confronto nel gruppo. Ogni argomento è impostato secondo uno schema fisso: "Mi domando": la proposta del tema; "Mi confronto": cosa dicono la storia, la filosofia, gli avvenimenti sul tema; "Mi impegno": le direttive per concretizzare l'impegno personale. Al termine del capitolo, una testimonianza significativa e un gioco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io ho scelto voi. Catechismo dei giovani. Guida per il catechista"
Editore: Elledici
Autore: Ruta Giuseppe
Pagine: 368
Ean: 9788801103373
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Orientamenti per la conoscenza e l'utilizzazione del Catechismo dei Giovani/1, proposte concrete per lo svolgimento degli incontri di catechesi e indicazioni per la strutturazione di itinerari differenziati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io ho scelto voi. Il catechismo dei giovani [vol_1]"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 368
Ean: 9788820918217
Prezzo: € 6.46

Descrizione:

La fase della vita dai 14 ai 18 anni, che va comunemente sotto il nome di adolescenza, è di grande delicatezza e di vitale importanza per il processo verso la maturità umana e cristiana. Essa si presenta segnata da nuove esperienze che domandano di essere illuminate e da nuovi interrogativi che esigono risposte significative.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La preghiera del cuore. Conversazioni con i giovani. Sussidio per le scuole di preghiera"
Editore: Elledici
Autore: Gasparino Andrea
Pagine: 152
Ean: 9788801148787
Prezzo: € 8.00

Descrizione:l sussidio presenta ai giovani la "Preghiera del cuore": che cos'è, quale la sua importanza per la vita cristiana, come praticarla, quali le insidie da evitare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU