Articoli religiosi

Libri - Antico Testamento



Titolo: "Il Primo lavoro di Dio"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Santos Sabugal
Pagine: 490
Ean: 9788820992040
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Dopo i suoi studi biblici sul Credo, sul Padrenostro, e sulla costituzione della Chiesa come serva di Dio, pubblicati sempre dalla L.E.V., Santos Sabugal propone in queste nuovo lavoro un'analisi esegetica e teologica al primo libro della Bibbia. L'opera si compone in particolare di due parti fondamentali: la prima parte prende in esame la preistoria cosmica del popolo d'Israele e fornisce alcune informazioni di carattere generale sulla Sacra Bibbia e sulla Genesi; la seconda parte si concentra invece sulla salvifica storia patriarcale del Popolo Eletto, soffermandosi in particolare sui quattro illustri padri della Chiesa, Abramo, Isacco, Giacobbe e Giuseppe. Ne risulta dunque uno studio, rivolto a tutti i fedeli (religiosi e laici), con finalità non solo esegetica, ma anche pastorale, con l'intento di far conoscere la Parola di Dio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dio di Abramo"
Editore: Terra Santa
Autore: Mello Alberto
Pagine: 208
Ean: 9788862402132
Prezzo: € 16.90

Descrizione:A partire dalle vicende di Abramo, Isacco e Giacobbe, le tre figure più paradigmatiche dell'Antico Testamento, si snodano le riflessioni raccolte in questo volume.Nella forma del racconto più che dell'indagine esegetica, ma rimanendo sempre aderente al testo biblico, l'Autore invita il lettore a entrare in una nuova confidenza con l'umanità dei Patriarchi. Abramo, Isacco e Giacobbe mostrano così il loro fascino e ancor più la loro imperfezione; questo è il modo attraverso cui il Dio unico e personale della Genesi si rivela, con caratteristiche e modalità diverse che l'Autore rilegge nella prospettiva delle tre virtù teologali: fede, speranza e amore.Un'esperienza di unità nella diversità non confinata alla religione premosaica ma con precise ricadute nella vita del credente di ogni tempo e di ogni credente che si riconosca parte della discendenza abramica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La donna perfetta"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Donatella Scaiola
Pagine: 56
Ean: 9788810555231
Prezzo: € 6.00

Descrizione:L'antico libro biblico dei Proverbi si conclude con un poema dedicato al sorprendente ritratto di una donna eroica, perfetta, «di valore». Non sappiamo se si tratta di una figura reale, della destinataria di un elogio funebre o della personificazione della Sapienza. Il poema, infatti, non descrive il suo aspetto fisico, non esalta la sua bellezza, non menziona sentimenti d'amore, ma si concentra sull'attività delle sue mani, delle sue braccia, dei suoi fianchi, sulla saggezza delle sue valutazioni e delle sue decisioni. Contro l'idea di perfezione femminile celebrato nella poesia erotica diffusa nelle corti reali e negli harem del Vicino Oriente antico, il poema biblico del libro dei Proverbi glorifica una donna impegnata in normali affari famigliari e sociali che realizza con decisione anche ciò che, nel mondo antico, è normalmente di competenza dell'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Lascia andare il mio popolo»"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Bruna Costacurta
Pagine: 80
Ean: 9788821591426
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La liberazione dalla schiavitù dell'Egitto e i lunghi anni di vagabondaggio nel deserto verso la Terra Promessa sono una tappa fondamentale della storia della salvezza. Essi rappresentano un momento originario e fondante durante il quale il popolo di Dio ha imparato a vivere di fede, a fidarsi del Signore e a riconoscerne la presenza provvidente e amorevole di padre e pastore buono. L'Autrice, rinomata biblista e fine interprete dei testi biblici, aiuta a comprendere le pagine che narrano questo cammino, ne evidenzia lo spessore teologico e la dimensione spirituale. Con chiarezza mostra come l'esperienza di Israele narrata nel libro dell'Esodo rappresenti un punto di riferimento significativo anche per noi cristiani, chiamati a ripercorrere il cammino spirituale del deserto e della radicale dipendenza da Dio. Una riflessione sul cammino spirituale e la salvezza rivolta a tutti i cristiani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chi è profeta?"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Alberto Mello
Pagine: 121
Ean: 9788882274122
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Una "grammatica" essenziale dell'ispirazione profetica, gli ingredienti essenziali della profezia biblica nelle sue diverse forme. E non tutto è già stato scritto, il libro è ancora aperto. I profeti ci aprono a una speranza: la loro ultima parola non è la parola "fine" ma un avverbio di dubbio, di avvertimento e di incoraggiamento, "forse": vuol dire che non tutto è perduto, ma vuol anche dire che nulla è garantito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' amore fedele di Dio si fa storia"
Editore: Cittadella
Autore: Mazzoni Stefano
Pagine: 506
Ean: 9788830811188
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Le «grandi meraviglie» che YHWH ha compiuto e che compie nel cosmo e nella storia costituiscono la struttura portante del Sal 136, componimento unico nel Salterio, che rivela in modo mirabile l'identità di YHWH e la sua qualità distintiva: il Hesed divino, «l'amore fedele». Il presente lavoro offre una dettagliata analisi esegetica e teologica del Salmo, alla ricerca dell'autentico volto di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: ""Scendi e siedi sulla polvere...""
Editore: Cittadella
Autore: Sgrò Antonino
Pagine: 464
Ean: 9788830813724
Prezzo: € 24.80

Descrizione:Babilonia, la volontà di autoesaltazione dell'uomo. L'umiliazione del sogno di sopraffazione come unica via di salvezza.Il volume costituisce uno studio esegetico di Isaia 47, con particolare attenzione alle valenze teologiche e antropologiche della caduta di Babilonia. La punizione della cittàdonna è un monito contro ogni superbia; allo stesso tempo l'esperienza della umiliazione apre alla possibilità della salvezza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giobbe"
Editore: Cittadella
Autore: Maggi Lidia
Pagine:
Ean: 9788830813557
Prezzo: € 9.50

Descrizione:

Il volume dà la parola alle domande di Giobbe: domande urlate che tirano fuori tutto il dolore dell'uomo e tutto il dolore del mondo. Domande di allora e di sempre, che tornano ad interpellare la coscienza delle donne e degli uomini di oggi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cercate il suo volto"
Editore: Marcianum Press
Autore: Giuseppe Zenti
Pagine: 252
Ean: 9788865122457
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Guida alla ricerca del volto di Dio quale emerge dai Salmi. In quel volto - è questa la tesi dell'autore - possiamo cogliere i tratti del volto dell'uomo "poco meno di un dio, sua immagine e somiglianza", ma anche alterato, deturpato, frantumato dal peccato. Eppure risanato, fatto risorgere dalla Misericordia di Dio per mezzo della morte e resurrezione del Figlio. E così, in Gesù Cristo, ci è dato di "vedere" il volto umano di Dio, come ebbe a chiarire lo stesso Gesù: «Chi ha visto me ha visto il Padre!» (Gv 14,9).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Commento al levitico"
Editore: Marietti
Autore: Rashi di Troyes
Pagine: 400
Ean: 9788821184659
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Per la prima volta in italiano il Commento al Pentateuco unanimemente considerato il più importante e autorevole di tutta la tradizione ebraica. L'affascinante e ricca personalità di Rashi, l'originalità della sua esegesi, fluttuante tra l'interpretazione letterale e quella midrashica, hanno esercitato un ampio influsso su tutto il mondo medievale: tracce della sua opera si ritrovano anche nei maggiori commentatori cristiani dell'epoca, come Ugo e Andrea di San Vittore e Nicola di Lira. Nella tradizione ebraica il Commento al Levitico è il primo libro della sacra scrittura studiato dai bambini. Si tratta pertanto di un testo insostituibile per chiunque desideri conoscere il mondo ebraico e apprezzarne la lettura della Bibbia. L'opera diviene anche uno strumento prezioso per arricchire il dialogo ebraico-cristiano, nella reciproca comprensione delle due tradizioni, diverse e insieme accomunate dall'ascolto di fede della Parola di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La storia di Giacobbe"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Federico Giuntoli
Pagine: 96
Ean: 9788821579912
Prezzo: € 8.00

Descrizione:La figura del patriarca Giacobbe potrebbe, per certi aspetti, essere assimilabile a quella di Ulisse, l'eroe greco cantato da Omero. Anche il ciclo dei racconti biblici dedicati a Giacobbe gravita attorno all'idea del viaggio, con una partenza e un ritorno ben evidenziati. Anch'egli, come Ulisse, stette lontano dalla sua terra vent'anni. Il ciclo di Giacobbe si trova così a descrivere l'itinerario e le situazioni che un viandante in esilio dalla propria terra è costretto a subire per potervi alfine fare ritorno. La struttura essenziale dei racconti dedicati al figlio di Isacco viene qui offerta in una nuova traduzione dalla originaria lingua ebraica assieme a un commento esegetico e teologico. La storia di Giacobbe in una nuova traduzione con commento esegetico e teologico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La storia di Giuseppe"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Federico Giuntoli
Pagine: 120
Ean: 9788821579929
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Con i suoi quattordici capitoli, la storia di Giuseppe è decisamente l'unità letteraria più lunga nelle Scritture di Israele. Nella posizione che occupa all'interno del libro della Genesi, essa costituisce il necessario ponte letterario dalle narrazioni patriarcali al libro dell'Esodo. È attraverso questa storia, del resto, che Giuseppe, donando una possibilità di vita a suo padre e ai suoi fratelli, diviene l'elemento-chiave grazie al quale i figli di Giacobbe potranno moltiplicarsi fino a divenire il popolo di Israele. La storia del patriarca Giuseppe viene qui proposta in una nuova traduzione dal testo originario ebraico e con un ricco commento esegetico e teologico. La storia del patriarca Giuseppe in una nuova traduzione dal testo ebraico, con commento esegetico e teologico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libro del matrimonio"
Editore: Chirico
Autore: Tarcisio Zanni
Pagine: 208
Ean: 9788863620740
Prezzo: € 14.00

Descrizione:C'è una ragazza, un po' noir, che viene presentata nell'atto di salire al piano di sopra per impiccarsi; c'è un demonio geloso che uccide tutti gli aspiranti mariti fin dalla prima notte, solo che tentino di unirsi a lei; c'è un angelo in incognito, che accompagna un giovanotto, partito per una missione finanziaria, ma condotto alla fine a fare ben altro e ben di più; c'è un pesce prodigioso che contiene virtù terapeutiche che si riveleranno cruciali.Insomma parrebbe una favola, il libro di Tobia, ma una favola non è, anzi si può dire che è un piccolo manuale di vita cristiana, con quel suo pesce misterioso (ichthùs), che ha in sé il potere di guarire "ogni malattia ed infermità tra il popolo" (Mt 9,35). Un pesce che guarisce persino il matrimonio! Certamente la cosa più inguaribile che ci sia...un po' "come il cuore" (Ger 17,9), del resto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Amen"
Editore:
Autore: Oggero Margherita
Pagine: 80
Ean: 9788874029150
Prezzo: € 6.00

Descrizione:«Scrittori di Scrittura» è un progetto che presenta al pubblico le opere di alcuni autori che si sono cimentati nella riscrittura di un brano biblico secondo la propria sensibilità. Ogni volume è corredato della breve introduzione esegetica di un biblista e della traduzione del testo originale dall'ebraico o dal greco.In questo volume, Margherita Oggero dà la voce a Isacco che, al termine della sua lunghissima vita, ricorda gli avvenimenti più importanti e misteriosi, e pone domande a Dio.«E tu, Signore mio, che il tuo nome sia sempre benedetto, perché ci hai creati a tua immagine e somiglianza, ma non ci hai concesso di capirti?»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mistero degli ebrei e dei gentili nella Chiesa"
Editore: Mimesis
Autore: Erik Peterson
Pagine: 82
Ean: 9788857517919
Prezzo: € 4.90

Descrizione:

Se Gesù ha rivelato la verità su Dio, suo padre, perché gli ebrei hanno potuto non credergli? Quale ruolo ha la sopravvivenza parallela della religione ebraica per il vero credente cristiano? Teologo di fama mondiale, pensatore scomodo, attuale, Erik Peterson rilegge Antico e Nuovo testamento per rispondere all'interrogativo che travaglia la Chiesa dalle sue origini, fino a Papa Ratzinger, suo profondo estimatore. L'immagine proposta da Peterson è quella mirabile di un Dio vivente. Un Dio che in modo speciale partecipa alle passioni e alla storia. Un Dio che affronta la morte e rinasce, un volto che soffre e gioisce, mentre serba in sé il segreto del ruolo degli ebrei in questa vicenda umana e insieme soprannaturale. Proprio la loro incredulità contiene la promessa della fine dei tempi, che avverrà al momento della loro riconciliazione con Cristo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Geremia. Introduzione, traduzione e commento"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Vincenzo Lopasso
Pagine: 608
Ean: 9788821590849
Prezzo: € 49.00

Descrizione:Quello di Geremia è il libro più lungo dell'Antico Testamento (il Testo Masoretico consta di 21981 parole ) e presenta l'attività del profeta lungo un arco di tempo che supera i quarant'anni (dal 627 a.C. a una data non precisabile dell'esilio, probabilmente il 580 a.C.): rilegge questo periodo storico in linea con i criteri del Deuteronomio e annuncia un'alleanza nuova tra Dio e Israele. Con la sua vicenda personale e il suo attaccamento alla parola di Dio, il profeta vi occupa un posto tale che, almeno nelle sezioni biografiche e nei lamenti, è difficile separare nettamente la sua persona dal messaggio che annuncia. Perciò l'importanza del libro è dovuta, oltre al messaggio della nuova alleanza, al fascino, al ruolo determinante e alla centralità del profeta. Non è un caso che nel Nuovo Testamento Geremia venga menzionato, il solo tra i profeti scrittori, per indicare un rapporto di identità con Gesù Cristo (Mt 16,14); il che dimostra sia il posto preminente che egli si era guadagnato nella prima generazione cristiana sia la consapevolezza di un legame tra lui e la persona di Gesù di Nazaret. Il libro di Geremia in una nuova traduzione, con testo antico a fronte, introduzione, annotazioni e commenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salmi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 224
Ean: 9788810820971
Prezzo: € 5.90

Descrizione:L'edizione raccoglie l'intero libro dei Salmi, consentendo di associare l'esigenza di accedere agilmente ai passi più consultati della Sacra Scrittura alla possibilità di usufruire dei commenti e delle note della Bibbia di Gerusalemme.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libro di Giona"
Editore: Terra Santa
Autore: Alviero Niccacci, Massimo Pazzini, Roberto Tadiello
Pagine: 134
Ean: 9788862401999
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Il grande impulso che lo studio dell'ebraico biblico ha avuto in questi anni, in ambito accademico ma anche a livello pastorale, rende ragione dell'esigenza di proporre una nuova edizione de "Il Libro di Giona. Analisi del testo ebraico e del racconto", come già accaduto in precedenza per il volume di M. Pazzini e A. Niccacci "Il Rotolo di Rut. Analisi del testo ebraico" (Edizioni Terra Santa, 2008). Gli Autori affrontano la novella di Giona (48 versetti distribuiti in quattro capitoli) con lo stesso orientamento usato per l'analisi del Rotolo di Rut.Le tre parti che compongono il volume sono opera di Alviero Niccacci (analisi sintattica, capp. 1 e 3), Massimo Pazzini (analisi morfologica, cap. 2) e Roberto Tadiello (analisi narratologica, cap. 4). L'approccio narratologico permette una lettura del testo di tipo "teatrale", con una trama che si snoda in diverse scene suddivise, a loro volta, in quadri narrativi.Il volume è destinato non solo agli studenti di ebraico che abbiano una base elementare della lingua ma anche agli amanti della Scrittura nelle lingue originali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sui passi di Giacobbe"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Brunette Pierre
Pagine: 144
Ean: 9788825033540
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nella vita di ciascuno incorrono frangenti in cui la lotta sembra necessaria per affrontare i «conti in sospeso» con Dio e con la vita. Anche per questo la figura di Giacobbe - così moderna e ricca di contrasti - non smette di affascinare. L'avvincente racconto della sua vita mostra un percorso travagliato verso la propria verità e verso Dio: Giacobbe sperimenta gli inganni, lo scontro, un'identità in pericolo, la fuga e l'esilio, il sogno, l'inquietudine, il silenzio della notte, e in fondo alla notte, Dio. Il momento più drammatico e generativo della sua vicenda è la lotta senza riserve con Dio, sulla riva dello Iabbok. Una lotta fatta di ribellione e al tempo stesso di disarmo, nella quale Giacobbe affronta anche se stesso fino ad essere benedetto con un nuovo nome. Una ricerca coraggiosa della profondità di sé per cogliervi la profondità di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pietà di me"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Aimone Gelardi
Pagine: 104
Ean: 9788810808832
Prezzo: € 7.90

Descrizione:I Sette Salmi penitenziali, che esprimono la confessione della colpa, il dolore per averla commessa, il riconoscimento delle sofferenze come conseguenze del peccato, hanno formato sin dai primi secoli della Chiesa una raccolta a sé nei libri liturgici. Si recitavano nei venerdì di Quaresima, dopo l'ufficio delle Lodi, il giorno delle Ceneri quando i peccatori venivano «rinviati», cioè mandati a fare penitenza, e il Giovedì Santo quando la Chiesa li riconciliava. Nel corso dei secoli queste preghiere hanno nutrito la spiritualità di Israele e poi di grandi santi, hanno ispirato artisti, scrittori e musicisti, accompagnato il cammino penitente di personaggi celebri e cristiani comuni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maccabei 1-2"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 176
Ean: 9788810820964
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Dei libri dei Maccabei il volume propone: - il testo greco: è tratto dalla versione dei Settanta (LXX) che si basa sul Codex Vaticanus, risalente al IV secolo d.C., integrato da altri codici più recenti (Teodoziano, Alessandrino, Sinaitico); - la traduzione interlineare: eseguita a calco, cerca di privilegiare il più possibile gli aspetti morfologico-sintattici del testo greco, anche a scapito, in alcuni casi, della semantica; - il testo della Bibbia CEI a piè di pagina con a margine i passi paralleli. Non si tratta di una 'traduzione', ma di un 'aiuto alla traduzione': un utile strumento di facilitazione e sostegno per affrontare le difficoltà del greco e introdursi nel testo biblico in lingua originale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I Nostri Padri nella fede"
Editore: Cittadella
Autore: Baioli Bruno
Pagine: 166
Ean: 9788830813328
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Riflessioni sul Pentateuco, frutto di una lunga esperienza di ascolto e di condivisione della Parola in un contesto di fede e di preghiera.L'Autore prende in esame le figure bibliche esemplari che dominano i primi libri della Bibbia, a cominciare da Abramo. Si tratta di un testo particolarmente intenso e vissuto. Il fatto di essere esegeticamente preciso, ma non specificamente tecnico, lo rende accessibile a tutti, con uno sguardo particolare ai laici delle nostre comunità e a tutti coloro che desiderassero familiarizzare maggiormente con queste pagine della Scrittura, fondamentali per ogni autentica esperienza di fede.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Bibbia dei Settanta"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 1232
Ean: 9788837226695
Prezzo: € 76.00

Descrizione:Intorno all'anno 400 la chiesa d'Occidente, di lingua latina, si trovò ad affrontare un problema: la Bibbia utilizzata, sia per la liturgia sia per lo studio, era un testo latino tradotto dal greco (la cosiddetta Vetus Latina), un testo che presentava vari errori di traduzione. Di qui la necessità di intervenire: se per il Nuovo Testamento si trattava solo di adottare un buon manoscritto greco, per l'Antico Testamento la questione si presentava più complessa perché il testo latino in uso era, sì, tradotto dal greco, ma questo a sua volta era stato tradotto dall'ebraico. Non era forse meglio risalire alla fonte? Si poneva un problema non solo linguistico ma di natura teologica: la Bibbia greca appariva più ampia di quella ebraica e anche nei libri comuni - che erano la maggior parte e i più importanti - c'erano frequenti varianti, talvolta di notevole spessore teologico.Due padri della chiesa latina, entrambi venerati poi come santi, Girolamo e Agostino, presero posizioni opposte. Girolamo sosteneva che il testo ebraico dovesse essere preferito perché più antico: essendo scritto nella lingua originale, era il solo ispirato. Agostino difese invece il greco, perché aveva permesso alla Parola di Dio di essere accolta nel mondo pagano; apparteneva, quindi, alla storia della salvezza, diversamente dal testo ebraico. La vinse Girolamo e la sua Vulgata - testo latino corretto abbondantemente sull'ebraico, ma non del tutto - lentamente si impose nelle chiese di lingua latina.Qual è ora, dunque, il significato di proporre in italiano la prima traduzione della Bibbia greca dei Settanta? Non c'è solo un intento filologico dietro questa impresa editoriale, ma la volontà di far conoscere un testo che può gettare nuova luce sulla nostra stessa cultura cristiana di oggi. D'altra parte, il testo greco della Bibbia non è un documento ad uso esclusivo degli storici del pensiero religioso: è un testo vivo, tanto da essere la Parola di Dio come è letta ancora oggi dai fedeli nelle chiese orientali.(Paolo Sacchi)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La storia di Abramo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Federico Giuntoli
Pagine: 96
Ean: 9788821579004
Prezzo: € 7.50

Descrizione:La storia di Abramo in una nuova traduzione arricchita da commenti. La vicenda biblica di Abramo è contenuta in Gen 11,27?25,18, qui presentata nella sua interezza in una nuova traduzione dal testo ebraico di riferimento. È attraverso il dipanarsi dell'articolato intreccio narrativo dei racconti circa il primo patriarca di Israele che il lettore può arrivare a raggiungere le origini del popolo di Israele e, in lui, l'antenato di Gesù di Nazareth. Seguendo l'itinerario del padre dei credenti, egli può non solo riappropriarsi delle origini della propria fede, ma anche, in un'ottica credente, ribadendo il proprio assenso al Cristo, che di Abramo fu figlio, riviverlo nella propria stessa esistenza. La particolare attenzione riservata alla traduzione del testo e ai commenti, ne fanno un'opera accessibile a un pubblico di non specialisti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La storia degli inizi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Federico Giuntoli
Pagine: 106
Ean: 9788821579479
Prezzo: € 8.00

Descrizione:La Creazione, Adamo ed Eva, Caino e Abele, Noè, il diluvio, la torre di Babele? la "storia degli inizi - in una nuova traduzione arricchita da commenti. Il solenne inizio della Tôrâ d'Israele, che è insieme anche apertura del canone biblico sia ebraico che cristiano, introduce i due principali protagonisti di tutta la Scrittura: Dio, all'origine di quanto è in esistenza, e l'uomo, sua creatura più eccelsa, plasmata a sua immagine e somiglianza e animata dal suo stesso respiro. Attraverso i due racconti di creazione, redatti e integrati nel libro assieme al resto dei materiali racchiusi nei primi undici capitoli come prologo dell'intera storia patriarcale, si viene a universalizzare tutto quanto sarà descritto, nel particolare, a riguardo di Dio e di Israele nelle vicende narrativamente a venire. Alla luce di questo, il Dio di Abramo, di Isacco e di Giacobbe, proprio in virtù di questi primi capitoli, non sarà semplicemente una divinità locale o tribale, legata a sparuti clan o esclusiva di determinate persone o realtà; Egli, al contrario, è il Dio creatore dell'intero universo, dal quale tutto ciò che è in esistenza riceve forza, energia e vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU