Libreria cattolica

Libri - Biografie E Memorie



Titolo: "Accendiamo la speranza"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Rita Giaretta
Pagine: 48
Ean: 9788861248045
Prezzo: € 6.90

Descrizione:Un'immagine, una pennellata di fuoco e di luce annuncia l'obiettivo del libro: accendere speranza. Una comunicazione appassionata, una testimonianza viva a favore di giovani donne violate nella loro dignità; un invito all'impegno credendo che è possibile far fiorire intorno a noi, umanità, liberazione e gioia. È possibile a tutti accendere piccole luci, in un tempo di oscurità e mancanza di visioni, come è il nostro, con i gesti del servizio, della tenerezza, della cura, ma anche della denuncia e della proposta.  Parole, immagini, preghiere e cammini di donne che fanno risaltare la bellezza e la novità del Vangelo vissuto che ha la forza di permeare la vita e di portarla a pienezza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Notte di luce e di pietosa bontà"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Margherita Marchi , Luigi Tabanelli
Pagine: 416
Ean: 9788834338698
Prezzo: € 25.00

Descrizione:«Ricevetti la Sua di augurio il giorno del "CorpusDomini", e fu come una luce buona e calda che mi scese nel cuore oppresso di pena». La corrispondenza epistolare tra madre Marghe­rita Marchi e padre Luigi Maria Tabanelli è un ampio carteggio di direzione spirituale che co­pre un decennio estremamente carico, nel corso del quale, attorno a suor Margherita, vede la luce la fondazione di una nuova comunità mo­nastica. Nelle lettere assistiamo al travaglio che porta suor Margherita alla separazione dalla congregazione cui apparteneva, e poi all'itine­rario della sua difficile vocazione di madre della nuova comunità, fino ai primi tempi dell'appro­do a Viboldone. Si tratta di scritti inediti, che offrono l'occasione di entrare nell'atmosfera di un dialogo spirituale di singolare intensità e ric­chezza, oltre a una visione indiretta della vita e della cultura ecclesiale del tempo. Il genere letterario della corrispondenza nella sto­ria della spiritualità ha grandissimo rilievo. Oggi, forse, sta cadendo in disuso, ma non è detto che il rarefarsi del dialogo per scritto sia un progresso. È un sintomo in più di una cultura all'insegna dell'immediatezza, frettolosa e reattiva nella co­municazione, esitante nell'assumere la responsa­bilità dei propri atti e sentimenti al punto di espri­merne per iscritto il crogiolo della maturazione. Lo scritto infatti, nella corrispondenza spirituale, vuole superare la funzione puramente informati­va per tendere alla rivelazione di una interiorità in divenire, proprio attraverso la relazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Testimoni di Luce"
Editore: Itaca
Autore: Fabiana Guerra
Pagine: 64
Ean: 9788852606137
Prezzo: € 5.00

Descrizione:«Le vite dei santi appartengono alla storia, perché sono loro stessi a fare la storia e, meglio ancora, la fanno come piace a Dio. La storia senza i santi si riduce a guerre, battaglie, nazioni soggiogate o liberate, leggi e decreti, paesi che si avvicendano nella supremazia reciproca. Di tanto in tanto, però, Dio mostra la strada, e ogni volta per indicarla si avvale di un santo». Louis de Wohl

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettere"
Editore:
Autore: P. Giorgio Frassati
Pagine: 368
Ean: 9788869292002
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Pier Giorgio Frassati (Torino 1901-1925) è uno dei testimoni della fede più amati dai giovani. Conosciuto ormai in tutto il mondo, continua ad accompagnare verso Dio persone di ogni lingua, latitudine, età, condizione di vita. Uno dei motivi è senz'altro l'intensità impressionante della sua vita, centrata sulla presenza di Gesù nella quotidianità ed espressa incessantemente nell'amore verso il prossimo. In questo libro sentiamo la sua viva voce, nelle lettere scritte a familiari, amici e amiche lungo tutto l'arco della sua breve vita terrena, e ne possiamo cogliere gli entusiasmi per le cose belle, le indignazioni e i fremiti per le ingiustizie, le delicatezze d'animo e le attenzioni per gli altri, la profondità della fede e la capacità di leggere, nella vita quotidiana, i tanti messaggi che Dio dissemina affinché chi, come Pier Giorgio, li sa leggere possa far crescere lungo il suo cammino il Regno dell'amore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Due vite. La mia autobiografia"
Editore: Europa Edizioni Roma
Autore: Desiati Maria Antonietta
Pagine: 48
Ean: 9788893849562
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Perché è accaduto ciò? Perché la vita coniugale è a un passo dalla fine? Maria Antonietta Desiati sente la necessità di ripercorrere alcuni momenti salienti della sua vita, dall'infanzia felice vissuta a contatto con un fratello e una sorella fino al sofferto allontanamento dalla casa dei genitori dopo il matrimonio. Ottocento chilometri di distanza che hanno segnato l'inizio di una nuova quotidianità, tra il lavoro da insegnante e la gestione di una casa che presto si è riempita con due figli maschi. Nel tempo però qualcosa - uno sbilanciamento nei rapporti? Un'assenza di comunicazione? Una routine troppo piatta? - ha minato il rapporto con il marito, mettendo in crisi un amore che era iniziato sotto i migliori auspici. Riflettendo e scrivendo si comprende forse qualcosa di più, qualcosa che può spingere verso una ritrovata serenità e sicurezza di sé...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Confessioni di un serial climber"
Editore: Versante Sud
Autore: Twight Mark
Pagine: 272
Ean: 9788885475755
Prezzo: € 19.89

Descrizione:Profondamente introspettivo, ma anche arrogante, grandioso, estremista, questo libro ha diviso la letteratura di montagna americana, dissacrando convenzioni, racconti e situazioni. Vincitore al Mountain Book Festival di Banff nel 2001 e segnalato dalla giuria al Premio ITAS 2005, ha aperto lo sguardo su una concezione dell'alpinismo e della vita che nessuno aveva mai osato esprimere. Dal Monte Bianco all'Himalaya, dal Canada al Pamir, l'alpinismo estremo è stata la risposta di Twight alla "stupidità e alla mediocrità" e, nello stesso tempo, perfino un modo per sfuggire al suicidio. Cinismo, ossessioni, corse sono accompagnati dai testi di canzoni punk che Twight ascolta durante le proprie scalate, nelle quali valanghe, morti di amici, soccorsi epici non sono mai ragioni di fuga. Un thriller impenitente che ha scandalizzato e fatto riflettere dentro e fuori le montagne.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gentiluomini di fortuna. Il cinema, la televisione, qualcosa di me"
Editore: Ensemble
Autore: Capanna Jacopo
Pagine: 226
Ean: 9788868814229
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Ci sono, come è noto, punti di osservazione privilegiati per guardare e capire ciò che succede, o è successo, intorno a noi. Ci sono, come è noto, storie private che la Storia non racconta, ma senza le quali quella Storia non ci sarebbe stata. L'autobiografia di Jacopo Capanna è una di queste: il punto d'osservazione d'eccezione per poter ricostruire una storia dell'industria cinematografica in Italia. Quarant'anni di film e serie televisive che hanno raccontato il nostro Paese, e il mondo circostante, dal boom economico ai nostri giorni. Jacopo Capanna è stato il pioniere in Italia della distribuzione cinematografica e televisiva, un livornese innamorato di Corto Maltese, che ha saputo mantenere intatto lo stupore, agendo sempre con istinto e intelligenza pratica, buone maniere e fortuna. Una vita avventurosa, da film: impreziosita dalla prefazione di Masolino D'Amico e da alcuni "contenuti extra" curati da Filippo Ascione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sergio Forconi. Uno spettacolo d'uomo"
Editore: Sarnus
Autore: Sarti Alessandro
Pagine: 208
Ean: 9788856302592
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il volume ripercorre la carriera dell'attore toscano Sergio Forconi. Partendo dall'infanzia trascorsa a San Casciano Val di Pesa (Firenze) e quindi il primo impiego come metalmeccanico, si passa all'approdo sul palcoscenico della Casa del Popolo di Grassina e poi su quelli fiorentini, per raccontare infine l'ingresso nel magico mondo del cinema e della televisione. Tante le testimonianze di volti dello spettacolo che hanno conosciuto Sergio e hanno lavorato con lui, come Alessandro Benvenuti e Leonardo Pieraccioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Passo dopo passo"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Boldrin Carla
Pagine: 108
Ean: 9788893184298
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Nel mio mondo ci sono tre stelle. Del firmamento son le più belle. La più grande è l'orsa maggiore. Le altre due formano l'orsa minore. È bello poterle guardare. È bello poterle amare". L'autrice, attraverso le pagine del suo libro d'esordio, racconta la storia della sua vita. I numerosi ostacoli che ha dovuto superare e le gioie che la vita le ha riservato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita e morte di un partigiano. Alfredo Vivian (1908-1944)"
Editore: Aracne
Autore: Vivian Cinzia
Pagine: 148
Ean: 9788825523638
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Da un ricordo di famiglia sbiadito dal silenzio del tempo, a una ricerca storica che tenta di restituire un profilo biografico sempre più nitido e forte. La vita di Alfonso Vivian - fucilato a Venezia dai nazifascisti il 3 agosto 1944 in Riva dell'Impero, oggi Riva dei sette martiri - prende forma nella rete dei suoi rapporti familiari e politici, illuminata dalla determinazione, dal coraggio e dal profondo e vigile affetto della sorella Veglia. Dai primi contatti antifascisti in fabbrica, l'intera esistenza di Alfredo è impegnata nella difesa degli ideali di libertà e democrazia al fianco dei comunisti in Spagna, nei campi di internamento di Francia, negli anni di confino a Ventotene e in quelli della Resistenza - scelto per sé il nome di Dante - al rientro a a casa, nella sua Venezia. L'ideale mai tradito della lotta contro la dittatura nazifascista è condotto fino all'estremo sacrificio di sé, salutando un'ultima volta la sua città, e tutto il Paese col grido di una solenne promessa: «Viva l'Italia libera». Documenti inediti, oggi accessibili e pubblicabili, offrono una lettura storica attenta e precisa, restituendo voce anche a quelle esistenze esemplari di impegno politico e dirittura morale che mai come oggi chiedono con forza di essere ricordate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ritagli di tempo... o di spazio"
Editore: Europa Edizioni Roma
Autore: Caleo Gerardo
Pagine: 162
Ean: 9788855080866
Prezzo: € 13.90

Descrizione:"Arriva sempre un momento, nella vita di un uomo, in cui egli si ferma un istante e getta uno sguardo distratto al proprio bagaglio. Un bagaglio immaginario in cui ha conservato le esperienze più importanti raccolte durante il viaggio, ma anche le perle generate dalle proprie riflessioni, le sfaccettate espressioni di ciò che ha compreso osservando il mondo cambiare al ritmo dei suoi passi, uno dopo l'altro, lenti e inesorabili. Quello sguardo privo di particolari intenzioni, però, avviene in un momento che si rivelerà decisivo. Il bagaglio... lo sguardo... il bagaglio... lo sguardo... e allora nella mente germoglia l'idea di dare un'occhiata al suo interno. È la controparte benevola di un Vaso di Pandora. Aprire quella simbolica valigia significa concedere la libertà al sapere che vi era rinchiuso. Ecco, allora, che Gerardo Caleo ci fa dono di uno dei tesori più preziosi che possiede: la sua stessa storia. A volte traslata in forma poetica, a volte narrata come in un nostalgico brano di narrativa, a volte più arguta, come quando traspone a mo' di saggio le proprie riflessioni. Ecco, questo è ciò che potrete trovare in queste pagine. Siete pronti ad immergervi?"

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "E se restassi?"
Editore: Wip Edizioni
Autore: Brancati Francesca
Pagine: 160
Ean: 9788884595089
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Una storia. Mille intrecci. Vite irrisolte dietro angoli di paure ed incertezze. Una storia che può essere "diversa" dalle altre ma, in fondo, "uguale" a molte altre. Le difficoltà di spiegarsi e di "piegarsi" ad una società ancora condizionata dai pregiudizi, in una piccola città della grande "provincia chiamata Italia, dove i diritti sono privilegi e dove continua ad essere difficile affrontare il tema dell'omosessualità. Il racconto di chi ha guardato sempre avanti con orgoglio rialzandosi dalle proprie macerie, che ha fatto il suo percorso "combattendo contro un esercito di demoni interiori, prima ancora che con quelli che ti attendono fuori". Come se fosse sempre l'ultimo istante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Baldassarre Cossa papa e antipapa"
Editore: Robin
Autore: Baldassarri Fabio
Pagine: 120
Ean: 9788872744475
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Baldassarre Cossa, ex papa Giovanni XXIII, giunse alla fine della propria esistenza (1365-1419) un po' troppo presto ma, come spesso accade a chi ha intensamente vissuto, è possibile vi sia giunto senza rammarico per aver dovuto lasciare tante cose dietro le spalle. Può darsi, persino, che uscito dal delirio di onnipotenza che talvolta è dei giovani e dei forti, specie se dotati di qualche fortuna, il Cossa abbia fornito il meglio di sé con quanti ebbero la ventura di stargli vicino negli ultimi tempi e ne meritasse il riconoscimento e il rispetto. Per capire come e perché ciò sia avvenuto, e per cogliere alcuni aspetti salienti dell'epoca di transizione (un po' come la nostra) in cui Baldassarre Cossa è vissuto, l'Autore ha scritto questo libro traendone conclusioni per tanti versi attuali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mio nome è Ayrton. La corsa continua"
Editore: Aliberti
Autore: Turrini Leo
Pagine: 170
Ean: 9788893233217
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Ayrton per sempre. A 25 anni da quella maledetta domenica a Imola, il mito di Senna - il più grande di tutti, secondo molti- viaggia ancora, in questa edizione aggiornata e con un'intervista esclusiva, in direzione dell'immortalità. «Ayrton è rimasto nella memoria collettiva, come banalmente si usa dire, perché era enorme nel talento e normale, normalissimo, nei sentimenti. Ha scritto le pagine finali del suo romanzo duellando con un pilota che di nome faceva Michael e di cognome Schumacher. In questo nuovo millennio, un giovane signore cresciuto da bambino nel mito di Senna - sto parlando di Lewis Hamilton - sta tentando di battere i record di Schumi. Aggiungo che Michael, in Mercedes, ha lasciato il posto, a fine 2012, proprio a Hamilton. Lui. Schumi. Hamilton. Questa non è una biografia di Ayrton Senna. In un quarto di secolo, ne sono state pubblicate tante. E altre ancora saranno stampate in futuro. È giusto così. Ma era anche giusto, per me, raccontare la storia di un'amicizia tra un giornalista e un pilota. Il giornalista sono io. E questa è la mia testimonianza. Dai, Ayrton. La corsa continua». (Leo Turrini)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come mi sono perso il fratello greco cercando la sinistra"
Editore: Progedit
Autore: Caldarola Peppino
Pagine: 168
Ean: 9788861944213
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"L'età avanza ed è meglio accoglierla bene considerato che l'animale è permaloso", chiosa Marc Augé. La vecchiaia, infatti, è il dolce stimolo per questo racconto che parla di una ricerca sentimentale. L'autore percorre decenni della propria vita con l'idea fissa, condivisa con una sorella, di cercare un fratello greco, figlio della guerra di invasione delle truppe italiane nel Paese così simile alla sua terra d'origine, la Puglia. Il fratello greco è nei racconti segreti della famiglia, ed è la ragione di un viaggio ad Atene dopo che le carte militari hanno rivelato pagine inedite della vita di un giovane padre, invasore innamorato. Ma in questo libro c'è soprattutto l'altra famiglia, più larga, che l'autore ricerca dopo aver vissuto immerso nei suoi affetti, nei suoi dolori, nei successi. È una famiglia-mondo che va dalla Puglia alla Russia del dopo Gorbaciov, da Berlinguer alle difficoltà di oggi. Questa famiglia, raccontata con decine di episodi, è fatta di persone, di sentimenti, di idee, di fatti. Davvero si sono smarriti sia il fratello sia quella grande famiglia? È questo l'interrogativo del memoir di Peppino Caldarola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' uovo di Marcello. Fame e fama dalla voce di grandi attori. Con Contenuto digitale per accesso on line"
Editore: Minerva Edizioni (Bologna)
Autore: Damini Bruno
Pagine: 224
Ean: 9788833241685
Prezzo: € 16.89

Descrizione:Questo volume raccoglie inedite voci narranti di 21 grandi attrici e attori oggi scomparsi, racconti personali suscitati dalla domanda «Cos'è la fame per te?» a rievocare la "gavetta" agli inizi della carriera, profumi e ricordi di cucina dell'infanzia, interpretazioni legate alla fame e al cibo, aneddoti privati e di lavoro, in alcuni casi perfino ricette e passioni golose. Nella prima metà degli anni Novanta, Bruno Damini (fino al 2013 direttore Comunicazione e marketing dell'Arena del Sole-Teatro Stabile di Bologna) ha registrato le testimonianze di numerosi protagonisti della scena teatrale e del cinema italiano intorno a quei temi, precorrendo i tempi in cui cibo e cucina avrebbero occupato larghi spazi sui mezzi di comunicazione. Ogni intervista è introdotta e commentata dall'autore a ricordo di quegli incontri. A distanza di oltre vent'anni, la ricchezza di contenuti di queste confessioni è emozionante e quelle voci oggi "si fanno carne" all'ascolto per l'immediata riconoscibilità e la spontaneità testimoniale. Nell'estate del 2018, le voci di nove di questi interpreti altamente rappresentativi del teatro, ma anche del cinema italiano del Novecento, precedute da brevi introduzioni dell'autore, sono andate in onda in nove puntate settimanali nella rubrica Le tavole del palcoscenico. Racconti d'attore tra fame e fama, di Bruno Damini curata da Laura Palmieri nell'ambito del programma Pantagruel di "Radio3 Rai". Da quelle trasmissioni prende spunto questo volume che raccoglie le voci e i racconti dei protagonisti riascoltabili grazie al QR Code che correda ogni intervista.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spometi: il mio amico Dino Sarti"
Editore: Minerva Edizioni (Bologna)
Autore: Parisini Sergio
Pagine: 128
Ean: 9788833241708
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Sergio Parisini, musicista, direttore di orchestra e autore di questo libro, ci racconta gli anni di collaborazione artistica e di profonda amicizia con Dino Sarti, a dieci anni dalla scomparsa. Dino, "L'ultimo chansonnier", è l'epitaffio riportato sulla lapide, era l'amico di tutti i bolognesi. Grazie al suo atteggiamento positivo, al suo talento innovativo e ai suoi personaggi, portò le sue canzoni al successo, sdoganando ed esportando il dialetto bolognese non solo "fuori dalle mura", ma in tutta Italia e oltre. Ripercorre con partecipazione trentacinque anni di carriera vissuti assieme con ottimismo e speranza, in perfetto equilibrio fra rapporto umano e professionale; dal loro primo fortuito incontro presso una casa discografica, agli indimenticabili successi del 14 agosto in piazza Maggiore a Bologna, appuntamento che divenne felice consuetudine per più di un decennio. In verità c'è di che emozionarsi per queste vite intense, certo non prive di ostacoli, ma ricche di passione per la musica e la canzone, di successi strepitosi, di lunghe tournée in Italia e all'estero, ma anche di aneddoti divertenti e battute in dialetto bolognese che Dino non lesinava, memore delle sue origini e tipiche della sua città a cui era profondamente legato. Si narrano gli incontri con numerose celebrità, del rapporto d'amore intenso che legò Dino ad Angelika, sua compagna inseparabile, scomparsa cinque anni prima di lui. La storia di una grande amicizia, di un artista talentuoso e volitivo, che mai dimenticò i propri esordi; di giorno operaio in fabbrica e la notte cantante nei night club.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettere e interviste"
Editore: Abscondita
Autore: Balthus
Pagine: 96
Ean: 9788884167606
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Balthasar Klossowski, in arte Balthus (1908-2001), è stato uno dei maggiori e più discussi pittori del Novecento. Figlio di uno storico dell'arte e di una pittrice, amico di famiglia di Bonnard, Derain, Gide e soprattutto di Rilke, col quale la madre ha un lungo legame sentimentale, inizia a dipingere giovanissimo, raccogliendo le istanze classiche del Ritorno all'ordine. La sua pittura, inizialmente vicina al «teatro della crudeltà» di Artaud e pervasa da un ansioso erotismo, si incentra in seguito su un mondo di bambine e adolescenti insieme provocatorie e angeliche. Il volume raccoglie, per la prima volta in Italia, le più importanti lettere dell'artista: quelle scritte da Arezzo e dal Marocco, in cui Balthus registra esperienze ed emozioni (la visione di Piero della Francesca, il colore di Kenitra); quelle al padre, a cui racconta ideali, difficoltà, insuccessi; quelle ad Antoinette, a cui lo lega un tenero e contrastato rapporto sentimentale, e a cui confida il significato dei suoi maggiori dipinti. Alle lettere si aggiungono alcune testimonianze altrettanto preziose: le interviste in cui l'artista, ormai vecchio, ripercorre le vicende della sua vita, parlando della pittura, dell'eros, delle sue modelle, e rivelando tra l'altro un'inaspettata tensione religiosa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con altri occhi. Storia di un sì che cambiò la mia vita"
Editore: Pathos Edizioni
Autore: Barone Maria Stella
Pagine: 124
Ean: 9788885529588
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Piccolo mio, devi sapere che tutto è scaturito da un 'sì'. Un 'sì' alla vita, che aspettava di essere pronunciato. Da quel momento in poi è stato tutto un susseguirsi di immensi silenziosi miracoli. Un piccolissimo sì, che ha avuto la forza dirompente di riuscire a cambiare nel profondo una persona, una madre, riuscendo a farle fare cose che mai avrebbe lontanamente pensato. Questo dono lo voglio condividere con tutte le mamme del mondo che in qualsiasi periodo della loro vita, trovano forza e coraggio per permettere ai loro figli di volare in alto come le farfalle, anche solo per un giorno." (L'autrice)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grazie Ce... Diario di una fan"
Editore: Pathos Edizioni
Autore: Coltro Linda Stella
Pagine:
Ean: 9788885529502
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Chi non ha passato un po' del suo tempo a scrivere a qualcuno sul proprio diario, condividendo gioie e paure? Chi non ha sognato a occhi aperti di vivere una storia d'amore stile Hollywood con il proprio attore o cantante preferito? Chi non ha resistito alle ingiustizie della propria vita con l'aiuto della musica? In occasione dei 20 anni di carriera di Cesare Cremonini, una storica fan condividerà con voi le sensazioni e le emozioni che la musica e le parole del 'poeta bolognese' le hanno fatto provare per tutta la vita, accompagnandola in ogni momento, compresi quelli bui e tristi. La sera del 27 maggio 2013 ti ho visto per la quinta volta dal vivo, all'Arena di Verona. Una serata indimenticabile e perfetta per me, perché potevo godermi la tua musica sotto la luna piena. Il massimo del romanticismo!" (L'autrice)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dossier Isabella Morra. Poetessa del XVI secolo. Storia di una fanciulla assassinata"
Editore: Bibliotheka Edizioni
Autore: Lorin Giuseppe
Pagine: 135
Ean: 9788869344893
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Gli scritti di Isabella Morra, riflettono il valore mediatico della poesia stessa, che entra a far parte della linfa appartenente ad una natura troppo ricca, tanto da essere predestinata a causa del suo eccesso intatto e virginale, allo stupro e al saccheggio della sua essenza. Isabella confida che i posteri non la ricordino soltanto come fanciulla uccisa, pregandoli invece di non dimenticare i suoi lavori, le sue poesie scritte nella sofferenza di adolescente privata del padre, unico punto di riferimento in una terra amara. È nel primo sonetto, più che in altri, che si avverte la necessità di essere ricordata come poetessa, poiché, come sostiene, è la Poesia a mantenere in vita il poeta stesso. E, come sempre sostengo, si tratta di un riscatto di notorietà in forza della scrittura, ovvero della poesia, unico "ponte" tra il poeta e il lettore. Il Dossier Isabella Morra vuole essere un ritratto della giovane poetessa del XVI sec. la cui storia non andrebbe dimenticata, soprattutto in seguito alla proclamazione internazionale di Matera Capitale Europea della Cultura. Passo questo "testimone" a chi, dopo di me, scriverà di Isabella Morra, figlia della Basilicata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Margutta 70"
Editore: Zona
Autore: Petrollo Cetta
Pagine: 140
Ean: 9788864388229
Prezzo: € 16.00

Descrizione:In questo memoir, Cetta Petrollo racconta "una storia che era normale mentre la vivevo, ma adesso, nei miei ricordi e nel confronto con questi anni e con incontri più recenti, mi sembra straordinaria". Nel cuore di Roma, nella strada degli artisti e degli antiquari, l'affascinante e pittoresca Via Margutta, Cetta andò a vivere con il marito, il poeta, nonché critico teatrale e letterario, Elio Pagliarani. Erano gli effervescenti anni Settanta e quella casa - di cui appare l'ingresso in copertina, nella bella foto di Dino Ignani - divenne non solo il centro della loro vita intima e familiare, ma anche il fulcro di un'esperienza intellettuale e collettiva dalla quale nacquero cenacoli, riviste e laboratori di poesia. Lo sguardo in soggettiva dell'autrice si muove tra l'una e l'altra, inquadrando momenti privati e pubblici nei quali si respira il clima di quell'epoca rivoluzionaria e al tempo stesso drammatica, dalla quale presero vita importanti movimenti culturali e conquiste civili che il tempo, purtroppo, ha spento: prima nel cosiddetto "riflusso", poi nella lunga stagione di retroguardia che arriva fino ai giorni nostri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La mia scelta. Vita e imprese di una leggenda dell'alpinismo polacco"
Editore: Hoepli
Autore: Wielicki Krzysztof, Drozd Piotr
Pagine: XIV-242
Ean: 9788820390310
Prezzo: € 24.90

Descrizione:Krzysztof Wielicki, insieme a Jerzy Kukuczka, Wojtek Kurtyka e Wanda Rutkiewicz, è il caposcuola di una stagione leggendaria iniziata sul finire degli anni Settanta, che ha visto infrangersi veri tabù alpinistici con le salite in inverno - a volte anche in solitaria - delle più alte cime del pianeta. La comunità internazionale rimaneva allibita di fronte a tanta determinazione, e vedeva in quei giovani polacchi una capacità di soffrire senza pari, dovuta anche - si diceva - alla loro storia costellata di sacrifici e alle rigide condizioni in cui il regime politico li costringeva. Questo libro di memorie, tratto da un'intervista fiume rilasciata da Wielicki a Piotr Drozdz e poi tradotta e adattata dallo slavista Luca Calvi nella forma di racconto diretto, è un prezioso affresco di un mondo che per anni ci è parso oscuro e inaccessibile, fino al crollo del Muro di Berlino e all'ingresso nella nuova stagione dominata dal mercato, con il conseguente passaggio dall''alpinismo di Stato' alle spedizioni sponsorizzate. La forza inscalfibile di Wielicki sgorga qui attraverso un racconto schietto e onesto, che si definisce nelle avventure più estreme e al limite della sopravvivenza. Il lettore italiano rimarrà stupito di fronte a tale esuberanza di vita e, montagna dopo montagna, capitolo dopo capitolo, ritroverà le orme lasciate da un sopravvissuto che ha deciso di rivelarsi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Costantino Porfirogenito e il suo mondo"
Editore: Ghibli
Autore: Toynbee Arnold J.
Pagine: 852
Ean: 9788868012120
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Porfirogenito, letteralmente "nato nella porpora", nella tradizione storica è il titolo legato al principe di Bisanzio Costantino VII, che successe al padre Leone VI il Filosofo nel 912 e regnò fino al 959, anche se non esercitò mai un'azione personale sul governo. Per tutto questo periodo Costantino rimase nell'ombra, dedicandosi esclusivamente agli studi storico-letterari, ai quali deve la sua celebrità. Le sue opere, giunte fino a noi, sono di importanza capitale per la comprensione della storia dell'Impero tra IX e X secolo e della letteratura greca classica. La biografia scritta da Toynbee costituisce uno studio prezioso che ci restituisce l'immagine di questo grande imperatore che fu scultore, musico, pittore, scrittore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cronaca di un'esecuzione. Duccio Galimberti fu ucciso a Cuneo"
Editore: Nerosubianco
Autore: Costagli Sergio
Pagine: 244
Ean: 9788832035193
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Il volume è fondato su ampie ricerche di archivio e inedite testimonianze, ma con grande attenzione cerca di sondare le contraddizioni di apparati complessi e opprimenti. Tanto la cronaca quanto il dramma dell'esecuzione del comandante Duccio si apre con gli incontri che l'eroe nazionale ha avuto soprattutto con gli esponenti torinesi di Giustizia e Libertà e ben presto ci si accorge che il carcere non lo renderà meno risoluto. Non mancano, tra i segni dell'atteggiamento ambiguo che il regime rafforzava considerevolmente essendo ormai in inesorabile declino, le deposizioni dei funzionari addetti alla detenzione, alla tortura e alla fucilazione. Dichiarazioni che ricompariranno durante i prolissi incontri tra parlamentari a seguito dell'amnistia togliattiana. Procedendo cronologicamente, sono descritte le fasi dell'entrata in clandestinità e di partecipazione alla lotta armata. Sul suo futuro il giovane avvocato cuneese non ha illusioni, l'arresto sarà una farsa, la sentenza è già stata decisa dal ministro Buffarini Guidi. I capitoli si sviluppano obbedendo a criteri di carattere tematico e trasportano il lettore in una partitura tra voci diverse, immerse in un'inattesa dimensione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU