Articoli religiosi

Libri - Biografie E Memorie



Titolo: "Science is an act of Love"
Editore: Itaca
Autore: Gerardo V. Lo Russo , Giovanni Lucertini , Andrea Pace , Veronica Sandroni , Antonella Rastelli
Pagine: 120
Ean: 9788852606311
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Giancarlo Rastelli was born in Pescara, Italy, on June 25th, 1933. He moved to Parma, Italy, with his family in 1945, at the end of World War II. During high school, he studied the classics and attended the Church of San Rocco. Rastelli earned his medical degree, summa cum laude, at the University of Parma in 1957 and received the Lepetit Prize, which recognized his dissertation as the best thesis of the year. When he received a NATO scholarship for advanced studies in cardiovascular surgery, he chose Mayo Clinic in Rochester, Minnesota, one of the preeminent institutions for open-heart surgery. Dr. Rastelli intended to continue his career in Italy when his time at Mayo ended, but changed his plans when he accepted an appointment to the permanent staff of Mayo Clinic. In 1964--shortly after his marriage to Anna Anghileri--Dr. Rastelli was diagnosed with Hodgkin's lymphoma. Determined to make the most of the time left to him, he devoted himself to cardiac research. His work resulted in lasting contributions to cardiovascular medicine: the Rastelli Procedure, a surgical technique to correct a complex congenital malformation of the heart, and the Rastelli Classification, the anatomic description of another congenital heart anomaly. These innovations have benefited patients throughout the world. Dr. Rastelli died on February 2nd, 1970, at the age of 36. He left his wife, Anna, and their daughter, Antonella, and an enduring legacy of medical innovation and excellence in service to patients. "Giancarlo Rastelli's life is narrated in this book through the lenses of three major journeys of discovery that began at different times. They converge today in this text rich of Gian's own words and pictures of his short life. Rosangela Rastelli, Giancarlo's sister, spent years collecting testimonies on her beloved brother and generously shared all that information in the book she published about him in 2003. Much of her work has been readapted here. My co-authors, who were medical students when they began learning about Gian, found an incredibly inspiring friend in him and uncovered stories of him as a fellow student. Since 2017, they have been sharing their metaphysical friendship with thousands of other young students in Italy. For my part, I have been searching for the man, rather than the myth that developed around my father's character after his death. I have finally 'discovered' him thanks to the letters he wrote to his family from Rochester many years ago, and I am attempting to give back his human dimension." Antonella Rastelli, M.D.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I diari segreti"
Editore: Solferino
Autore: Giulio Andreotti
Pagine: 420
Ean: 9788828204473
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Giulio Andreotti è stato presidente del Consiglio negli anni della solidarietà nazionale, della crisi economica e del terrorismo, culminati nel rapimento e nell'uccisione di Aldo Moro. Nel decennio seguente la sua attività politica assume una decisa connotazione internazionale, con la nomina a presidente della commissione Esteri della Camera e poi, con il primo governo Craxi, a ministro degli Esteri. Questi suoi diari inediti - che cominciano il 6 agosto 1979 e finiscono il 22 luglio 1989, quando l'autore assume la guida del suo sesto governo - diventano così la storia dall'interno non solo del nostro Paese in un periodo cruciale, ma anche degli Stati Uniti da Carter a Reagan, dell'URSS da Breznev a Gorbaciov, della rivoluzione iraniana, dell'eterno conflitto in Medio Oriente, della tormentata costruzione di un'unità europea. Allo stesso tempo, raccontano la vita quotidiana dell'uomo che per oltre mezzo secolo ha dominato la vita politica italiana. «Crediamo» scrivono i curatori Serena e Stefano Andreotti «che la lettura possa aiutare a comprendere meglio la figura di nostro padre, depurandola da alcuni luoghi comuni». Grazie al paziente lavoro dei figli - che hanno attinto anche ad altri documenti autografi - le personalità e gli eventi di un decennio prendono vita attraverso notazioni personali, giudizi pungenti, memorabili battute di spirito. Come nota Andrea Riccardi nella sua introduzione, questi diari rivelano il «segreto» dell'azione politica di Andreotti: «un'immensa tessitura di relazioni nella politica italiana, nella Chiesa e sullo scenario internazionale... Per questo il diario è un contributo originale alla storia e un testo appassionante che mostra da vicino la vita e l'impegno di un protagonista di quegli anni».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Don Pierino Ferrari"
Editore: AVE
Autore: Anselmo Palini
Pagine: 304
Ean: 9788832712292
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il libro ricostruisce la vita e la testimonianza di don Pierino Ferrari, sacerdote bresciano che, con il servizio in diverse parrocchie e con le opere per gli ultimi e i sofferenti, ha contribuito alla costruzione di quella che Paolo VI ha definito «la civiltà dell'amore». Ha detto di lui monsignor Luciano Monari, vescovo emerito di Brescia: «Don Pierino appartiene alla marea infinita di persone che hanno creduto nell'amore di Dio e speso le proprie energie per far sì che le beatitudini si realizzassero. Nelle sue opere davvero sono beati i poveri, gli afflitti, i miti, quelli che cercano la giustizia, misericordiosi, i puri di cuore e i cercatori di pace». Un'ampia Appendice riporta alcuni scritti di don Pierino, tratti dalla notevole mole delle sue pubblicazioni, e una ricca sezione fotografica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Venuta dal cielo"
Editore:
Autore: Gianni Corvaia
Pagine: 80
Ean: 9788869296215
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Questa è la storia di un angelo sceso sulla terra per aiutare un uomo, suo padre, nella conversione. Una presa di coscienza raggiunta attraverso tappe lunghe e dolorose. Una vicenda apparentemente triste che invita a riflettere sulla vita e a dirigere lo sguardo verso una dimensione più profonda, che va oltre gli accadimenti personali. Un invito alla meditazione e all'orientamento dell'esistenza umana, che pur nella sua drammaticità contiene una forma di rigenerazione. Parole semplici, utilizzate dall'autore, che partono dal cuore per trovare dimora nell'animo di coloro che, leggendole, possano iniziare uno splendido cammino d'amore. Giovanni Battista Corvaia, avvocato e imprenditore di Palermo, chiamato da tutti Gianni. Uomo serio e stimato, ha lasciato questa testimonianza in seguito alla scomparsa della sua adorata figlioletta Barbara. Nell'immenso dolore ha rivolto i suoi occhi a Dio e in Lui ha trovato un senso. Per anni il suo desiderio è stato quello di pubblicare tali riflessioni, ma ciò è stato possibile soltanto dopo decenni e una volta risposatosi. Infatti, ha espresso in punto di morte tale volontà alla sua seconda moglie, Santina Di Stefano, donna sensibile e di grande animo, che l'ha accolta e si è prodigata per realizzarla.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "80 anni di follia. E ancora una gran voglia di vivere"
Editore: Rizzoli
Autore: Vittorino Andreoli
Pagine: 192
Ean: 9788817149501
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Dopo aver svelato il volto della follia, Vittorino Andreoli ripercorre in questo libro le tappe di una vita attraversata da numerose sfide e scommesse, non senza qualche amarezza. “Ho aspettato ottant’anni per capire che la vita è fatta di continuità, non di avventure” e che la memoria invece può essere ingiusta perché lavora per celebrazione. Ma allora cosa significa compiere ottant’anni? Quali ombre ci lasciano e quali invece si ostinano a farci compagnia? Un “vecchio”, ci insegna Andreoli, non è solo una persona con lo sguardo rivolto all’indietro, anzi è proprio a ottant’anni che è possibile affrontare con più libertà le “grandi domande dell’esistenza”, come il rapporto tra fede e ragione; dedicarsi alla musica, al teatro, alla letteratura, continuando a sostenere la causa dei “miei matti” – come li chiama affettuosamente dal lontano giorno del 1959 in cui mise per la prima volta piede in un manicomio – attraverso interviste, dibattiti e conferenze. In queste pagine dense di riflessioni intime ma dal sapore universale, Andreoli racconta la sua esistenza unica, ricca di scoperte, di rivoluzioni e di riconoscimenti, di segni che ha inciso “sulla pietra” e “sulla carta”. Una vita, da testimone e da protagonista, vissuta all’insegna dell’umanesimo per affermare, prima di tutto e sopra tutto, il valore e la straordinarietà dell’uomo “tutto intero”.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Piersanti Mattarella"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 232
Ean: 9788861248601
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Piersanti Mattarella (1935-1980) fu una personalità esemplare, nella quale si integravano la dirittura morale, la vocazione al bene comune ancorata all'ispirazione cristiana, la competenza, una visione innovativa del ruolo dell'uomo politico, dei profili legislativi e amministrativi, delle formule di coalizione tra i partiti. Nel troppo breve periodo in cui fu alla guida della Regione Siciliana, accreditandosi al contempo come leader di livello nazionale, egli riuscì a incidere con forza su alcuni centri di interesse economico e sui loro intrecci con i poteri criminali mafiosi. A quarant'anni dalla sua vile uccisione questa luminosa figura viene qui analizzata da nuove e molteplici angolature.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maria Montessori"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Valeria Rossini
Pagine: 256
Ean: 9788892222564
Prezzo: € 22.00

Descrizione:In questo libro conosciamo la biografi a di Maria Montessori: la vita unica e attivissima di una donna che si è guadagnata il rispetto del mondo scientifico con il proprio impegno, genialità e competenza. Inoltre, l'autrice ci presenta tutti i punti di forza della visione dell'infanzia e del metodo educativo montessoriano. Scopriamo così fi no a che punto la lezione della grande pedagogista fa parte della moderna scienza dell'educazione e cosa deve ancora essere realizzato del suo vasto progetto. ''Si staglia, sullo sfondo di questo libro affascinante, il ritratto di una donna complessa, caparbia e geniale, ostinata e anticonformista, appassionata di un bambino, il "padre dell'uomo-, da capacitare, rendere autonomo attraverso "il fare bene-, da non coartare, da liberare in tutte le sue multiformi possibilità di crescita. A beneficio suo e dell'umanità intera''. (Dalla prefazione di Andrea Bobbio)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bernhard Häring"
Editore: Pazzini Editore
Autore: Lilia Sebastiani
Pagine: 234
Ean: 9788862573429
Prezzo: € 15.00

Descrizione:P. BERNHARD HÄRING (BÖTTINGEN 1912- GARS AM INN 1998), redentorista, esponente della scuola teologica di Tubinga, è considerato il massimo protagonista del rinnovamento della teologia morale nella stagione del Concilio Vaticano II e in quella immediatamente successiva. Determinante il suo apporto per quanto riguarda la centralità della coscienza, la fondazione biblica dell’etica, i valori spirituali del matrimonio, la teologia della pace e della non violenza, in tempi in cui questo tipo di riflessione non era ancora pacificamente acquisito. La sua vita di teologo si svolse per gran parte a Roma - all’Accademia Alfonsiana in cui insegnò per quasi quarant’anni dopo esserne stato uno dei fondatori e negli Stati Uniti. Non “teologo e basta”, ma aperto alla pastoralità e testimone vero dei valori che professava, dovette anche soffrire per le sue idee e affrontare per un non breve periodo forti difficoltà con la S.Congregazione per la Dottrina della Fede che lasciarono il segno anche sulla sua salute; ma continuò sempre a riconoscersi una persona felice e a esprimere la sua gratitudine a Dio per quanto sentiva di aver ricevuto «dalla chiesa, nella chiesa e per mezzo della chiesa».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Solo, come orfano, pongo me stesso"
Editore: Mimep-Docete
Autore: Fabio Cavallari, Davide Ferrari
Pagine: 192
Ean: 9788884245748
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Nel suo “essere predicatore”, come è ben ricordato dalla presente biografia, c’è un tratto distintivo della persona di padre Maurizio di Gesù Bambino OCD, non tanto legato, fattualmente, solo al lavoro della predicazione, quanto piuttosto, e in modo ben più significativo, a quell’urgenza interiore di “far vedere” in ogni modo (qui sta l’essenza della predicazione) l’opera di Dio, aiutare altri a riconoscerla, mostrarla nelle proprie scelte personali e allo stesso tempo mettersi al suo servizio perché la fantasia di questa volontà di Dio di incontrare ciascun uomo e ciascuna donna perché la loro vita sia salva, potesse dispiegarsi nel modo più ampio possibile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In fuga per la verità. Pasquale Foresi. La biografia"
Editore:
Autore: Zanzucchi Michele
Pagine: 560
Ean: 9788831148672
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La prima biografia di Pasquale Foresi, fondatore con Chiara Lubich e Igino Giordani del Movimento dei Focolari. Pasquale Foresi (1929-2015) è personaggio oggi poco noto. Eppure negli anni CInquanta-Sessanta era stato uno dei più dinamici protagonisti della scena cattolica italiana. Da adolescente aveva partecipato attivamente alle ultime fasi della guerra. Tornato agli affetti familiari ancora sedicenne, entrò sorprendentemente in seminario, ma ne uscì quattro anni più tardi perché convinto che la Chiesa cattolica non riuscisse più a rendere attuale il Vangelo. Incontrò in quei frangenti, sul volgere del 1949, Chiara Lubich e il Movimento dei Focolari, ancora nella sua fase iniziale, ed entrò subito a farne parte attiva, anche perché coinvolto in ciò dalla fondatrice, che lo associò a sé quasi immediatamente, assieme all'onorevole Giordani, nella sua conduzione. Ne diventerà così uno dei co-fondatori, in particolare per la sua opera di attuazione del carisma dell'unità, per il contributo all'approvazione di una delle realtà ecclesiali più innovative e contrastate dell'epoca e per la sua capacità di dare una veste di pensiero alle intuizioni mistiche della Lubich. Studioso, scrittore, giornalista, grande promotore culturale, organizzatore efficiente e leader convincente, Foresi scoprì nel 1967 una grave malattia, che lo porterà a ritirarsi dalla vita pubblica, fino alla morte. Questa prima parte della sua biografia, l'unica finora intrapresa, copre il periodo che va dalla nascita alla sua ordinazione sacerdotale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La bibliotecaria di Auschwitz"
Editore: Rizzoli
Autore: Antonio G. Iturbe
Pagine: 464
Ean: 9788817146531
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Edita fa uno schizzo della baracca, con i suoi arcipelaghi di sgabelli, la linea della stufa e le due panche: una per lei e una per i libri. Ecco il suo mondo.

Ad Auschwitz-Birkenau c’è l’unico campo “per famiglie” in cui vivono i bambini. Come uccelli rari in gabbia, i piccoli passano le loro giornate nel blocco 31, il paravento di normalità che i nazisti hanno costruito per gli ispettori della Croce Rossa. Qui Fredy Hirsch, un trentenne ebreo tedesco, ha organizzato in una baracca che è poco più di una stalla una scuola clandestina, dotata addirittura di una biblioteca. Gli otto volumi che la compongono – fra cui la Breve storia del mondo di H.G. Wells, un trattato di Freud, Le vicende del bravo soldato Švejk, un atlante geografico e Il conte di Montecristo – sono affidati alle cure della quattordicenne cecoslovacca Edita. Squadernati, strappati e malridotti, i libri sono arrivati lì per vie segrete, e difenderli non è certo semplice. Edita è disposta anche a rischiare la vita per salvare il suo tesoro, l’unico che le permette di fuggire dal dolore e dal plumbeo grigiore del campo di sterminio. Sarà proprio la sua fiducia nel potere dei libri a consentirle di vincere l’orrore. Una storia vera di coraggio e speranza che ha venduto oltre cinquecentomila copie nel mondo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Viva la Franca. Il secolo lieve della Signorina Snob"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Aldo Dalla Vecchia
Pagine: 82
Ean: 9788893721042
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Il secolo di Franca Maria Norsa, in arte Franca Valeri (un omaggio al poeta Paul Valéry) è un'occasione unica per ripercorrere la carriera irripetibile di colei che è stata la prima attrice comica in Italia, faro e musa di tutte coloro che sarebbero venute dopo: Lella Costa, Sabina Guzzanti, Luciana Littizzetto... Valeri, ideatrice di una galleria di personaggi indimenticabili e ancora oggi straordinariamente attuali come la Signorina Snob, Cesira la manicure, la sora Cecioni, è stata iniziatrice di un genere che tanta fortuna avrebbe avuto, dimostrando il proprio talento in molti ambiti diversi: radio e teatro, cinema e televisione, opera lirica e letteratura, rimanendo sempre unica e inimitabile. Il saggio di Aldo Dalla Vecchia è un omaggio affettuoso alla sua arte, analizzata attraverso tutti i media cui Franca Valeri si è felicemente dedicata, dando ogni volta frutti straordinari: film come Il segno di Venere e Il vedovo; opere teatrali come Lina e il cavaliere e Le catacombe; spettacoli televisivi come Studio Uno e Sabato sera; libri come Le donne e Bugiarda no, reticente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Raffaello. La rivoluzione dell'antico"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Claudia La Malfa
Pagine: 320
Ean: 9788817146845
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Maestro assoluto della pittura, Raffaello contribuì con il suo talento a dar corpo alla visione universale della Chiesa Romana dei pontefici Giulio II e Leone X all'inizio del Cinquecento, esercitando un'influenza duratura sul linguaggio artistico di generazioni di pittori e scultori. Nonostante la fama dell'artista, poco si conosce della sua vita privata, pochi i documenti noti, pochissime le biografie disponibili al grande pubblico. Con il suo Raffaello. La rivoluzione dell'antico, Claudia La Malfa colma questo vuoto: grazie allo studio aggiornato di documenti inediti e fonti mai considerate, restituisce una narrazione delle diverse stagioni del grande pittore. Al centro vi è naturalmente l'arte di Raffaello, la sua relazione con una classicità studiata a fondo e reinterpretata in maniera unica. Il genio di Raffaello è la rivoluzione dell'antico, la rilettura dei modelli della classicità e il loro adattamento al linguaggio della sua epoca. L'analisi dettagliata dei dipinti e delle opere di Raffaello si intreccia alle diverse stagioni della sua vita: dal periodo umbro al trasferimento a Siena, dall'incontro a Firenze con Michelangelo e Leonardo all'approdo a Roma, acme della sua carriera, fino alla prematura morte il 6 aprile 1520, all'età di 37 anni. Claudia La Malfa mette in luce studi, amicizie, relazioni e collaborazioni di un maestro che conobbe quasi subito la fama, ma fece di questa notorietà uno strumento per la ricerca di un linguaggio nuovo che avrebbe segnato una delle più importanti rivoluzioni nella storia dell'arte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mahatma Gandhi. Autobiografia"
Editore: Bibliotheka Edizioni
Autore: Mohandas Karamchand Gandhi
Pagine: 300
Ean: 9788869346583
Prezzo: € 14.00

Descrizione:L'autobiografia di una delle figure chiave del '900 che, grazie ai suoi insegnamenti, ha influenzato la sua epoca e la nostra attualità. Un'autobiografia che segue i passi di Gandhi dall'infanzia, il matrimonio ad appena 13 anni, il soggiorno di studi in Inghilterra e, durante la sua permanenza in Sud Africa, l'elaborazione della Satyagraha, la forza d'animo alla base della resistenza passiva con cui Gandhi guiderà le proteste contro il razzismo e, una volta tornato in India, la lotta per l'indipendenza. Un racconto tra luci e ombre, in cui Gandhi non omette nulla, sottoponendosi con straordinaria umiltà alla lente di ingrandimento della Storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Testimone di ingiustizia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Eugenio Arcidiacono
Pagine: 256
Ean: 9788892221987
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La storia, raccontata in prima persona come se fosse un romanzo, di una donna calabrese che dopo l'uccisione dei suoi due fratelli decise di denunciare la 'ndrangheta. Siamo in Calabria, all'inizio anni '90, dove i clan comandano con ferocia mentre lo Stato sembra quasi inesistente. Marianna, giovane laureata, lascia un lavoro promettente e i suoi sogni e decide di testimoniare perché crede nella giustizia. Ma da allora, con i suoi famigliari, inizia il calvario della vita sotto protezione fatto di promesse mai mantenute e di una burocrazia ottusa e spietata che fa di tutto per negarle diritti elementari. Ancora oggi, dopo 25 anni, vive in un limbo, con la paura ogni giorno di una vendetta da parte di gente che non dimentica mai. Eppure, aiutata anche dalla sua grande fede, continua la sua battaglia, comune a tante altre persone come lei, affinché lo Stato le restituisca una vita dignitosa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sapiente furore"
Editore: Adelphi
Autore: Michele Ciliberto
Pagine: 812
Ean: 9788845934834
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Lungo l’intera storia del pensiero, il legame tra biografia e speculazione filosofica si e? spesso rivelato determinante, ma mai come in Giordano Bruno, che guardava alla propria vita come a un dono degli de?i, in vista di un destino eccezionale. Lo testimonia questa documentatissima biografia, che, scritta dal massimo interprete di Bruno, offre anche la migliore chiave d’accesso al nucleo piu? profondo della sua esperienza filosofica. Un’esperienza, e una vita, eminentemente rinascimentali, indagate e raccontate con maestria, fino al culmine del celebre processo; e qui, prendendo le distanze dal mito di un Bruno pronto a immolarsi quale martire del libero pensiero, Ciliberto lo mostra impegnato a giocare tutte le proprie carte per salvarsi. Solo dopo ottanta mesi di prigionia e di travaglio interiore, Giordano Bruno scegliera? la morte – e riuscira? nello stesso tempo a capovolgere il rapporto con gli inquisitori, ergendosi a giudice e riducendo la Congregazione al ruolo di imputato davanti al tribunale della verita?.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vittorino Chizzolini e i giovani"
Editore: Studium
Autore: Fondazione Tovini
Pagine: 224
Ean: 9788838249099
Prezzo: € 21.50

Descrizione:«Noi abbiamo quest'opera immensa da compiere: risanare il male dell'odio, insegnare la coraggiosa fraternità cristiana troppo spesso lasciata in oblio, ridar pace agli animi sconvolti. Perché i ragazzi vedono e odono, i ragazzi sanno». Con queste parole Vittorino Chizzolini, in un articolo su «Scuola Italiana Moderna» significativamente intitolato L'ora del Maestro, scritto nei difficili mesi del secondo dopoguerra, poneva in risalto la centralità del rapporto con i più giovani per la ricostruzione non solo materiale, ma anche morale della società. Il 24 maggio 2019, in occasione dei trentacinque anni dalla scomparsa di questa figura, tra le più luminose del cattolicesimo bresciano, ispiratore e promotore di innumerevoli iniziative educative, culturali, caritative sull'esempio di un altro grande testimone come il beato Giuseppe Tovini, la Fondazione Giuseppe Tovini, in collaborazione con la Cattedra UNESCO "Education for Human Development and Solidarity among Peoples" - Università Cattolica del Sacro Cuore, ha promosso un significativo momento di approfondimento costituito da una Tavola rotonda sul tema Vittorino Chizzolini e i giovani. Il presente volume raccoglie le riflessioni maturate nel corso della Tavola rotonda, in cui è emersa la grande attualità di questo "maestro dei maestri", come amava appellarlo Giuseppe Camadini, suo grande estimatore. Le testimonianze e i contributi ospitati intendono presentare, soprattutto a coloro che non hanno conosciuto Vittorino Chizzolini, questo mite campione della fede, animato da instancabile passione educativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tutte le cose belle"
Editore: IPL
Autore: Sabrina Bergamini Vitali
Pagine: 184
Ean: 9788878364929
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Sabrina Bergamini Vitali, mamma di Davide, un ragazzo tetraplegico morto a 27 anni, racconta la sua storia attraverso le pagine di un "diario" che scandisce gli ultimi mesi di vita del figlio. E mentre scrive, la memoria va a tanti episodi e incontri avvenuti nel corso dell'esistenza di Davide: un mosaico di immagini vivide, che mostrano bene quanto il ragazzo sia stato sempre vivace, attivo, e quanto la sua vita sia stata piena. Sono pagine che trasmettono un grande messaggio di amore e la consapevolezza che ogni esistenza, pur con le forti limitazioni fisiche e i condizionamenti causati dalla malattia, è degna di esprimersi al meglio e di sperimentare "tutte le cose belle" possibili, grazie alla vicinanza e all'aiuto dei propri cari e di un'intera comunità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salvatore Giuliano"
Editore: Di Girolamo
Autore: Francesco Renda
Pagine: 144
Ean: 9788897050759
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Francesco Renda prende come punto di riferimento il 1961, anno in cui viene realizzato il film di Rosi su Salvatore Giuliano, e scrive quella che più volte definisce "una biografia storica" analizzando le fonti con l'obiettivo di proporre al lettore la verità storicamente determinata sul bandito di Montelepre. Intorno a Salvatore Giuliano trasformato in mito tornano ad addensarsi le nebbie sentimentali che lo promuovono a bandito sociale, una sorta di Robin Hood siciliano. Renda lo riporta invece nel quadro temporale della Sicilia del secondo dopoguerra, e bastano i numeri a tracciarne il profilo perché, come scrive lo storico, "i morti ufficialmente attribuiti a Giuliano assommano alla cifra impressionante di 430, per lo più povera gente, contadini innocenti, battaglieri sindacalisti, carabinieri e poliziotti". Questo saggio, proposto nel 2020 in cui cadono i 70 anni dall'uccisione di Salvatore Giuliano, è arricchito da un contributo di Francesco Giuffrida e dalla postfazione di Rosario Mangiameli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Milioni di farfalle"
Editore: Mondadori
Autore: Eben Alexander
Pagine: 208
Ean: 9788804725688
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Il dottor Alexander è uno scienziato che non ha mai creduto alla vita dopo la morte; eppure è toccato a lui esserne testimone. Nel 2008, in seguito a una meningite, è entrato in uno stato di coma profondo. Il suo cervello si è spento, ma una parte di lui ha intrapreso uno straordinario viaggio verso il Paradiso. Al suo risveglio il dottor Alexander era un uomo diverso, perché ora sa che esiste una vita oltre la vita, esiste il Paradiso ed è un luogo d'amore e meraviglia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giulio Pastore (1902-1969)"
Editore: Studium
Autore: Andrea Ciampani
Pagine: 256
Ean: 9788838248108
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Il libro evidenzia nel profilo biografico di Pastore (1902-1969) uno dei temi centrali e permanenti del suo impegno civile: assicurare l'emancipazione delle lavoratrici e dei lavoratori rendendoli partecipi protagonisti dei processi di formazione delle decisioni socio-economiche. Il maturare di questa aspirazione accompagnò l'itinerario di Pastore, uomo del Novecento, nelle sue principali esperienze pubbliche: giovane operaio autodidatta, militante del cattolicesimo sociale, attivista del PPI, giornalista antifascista, organizzatore della Gioventù cattolica, leader sociale nella DC, innovatore del sindacato italiano e internazionale, ministro per il Mezzogiorno e per le aree depresse del Paese. Come fondatore della CISL egli promosse una rappresentanza sindacale in grado di dare un apporto positivo allo sviluppo della democrazia in Italia e come uomo di governo della giovane Repubblica Italiana sostenne il pieno riconoscimento del sindacato quale attore sociale di fronte al sistema dei partiti. Per consentire di ripercorrere agevolmente la riflessione di Giulio Pastore intorno alle relazioni tra rappresentanza sociale e rappresentanza politica in uno Stato democratico, il volume offre ai lettori un'ampia scelta di interventi e di articoli proposti in diverse occasioni tra il 1925 e il 1969.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Igino Righetti"
Editore: Studium
Autore: P. Grassi
Pagine: 160
Ean: 9788838248757
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Igino Righetti (1904-1939) è stato un protagonista della storia del cattolicesimo italiano del Novecento ma è rimasto quasi sconosciuto al grande pubblico. A fianco di Giovanni Battista Montini, contribuì in modo decisivo all'educazione dei giovani della Fuci, fondò il Movimento Laureati di Azione Cattolica, propiziò e animò numerose e rilevanti iniziative culturali. Negli anni del fascismo, la sua passione civile, animata da un'intensa fede, orientò la formazione delle coscienze democratiche di una generazione. I saggi raccolti in questo volume offrono nuovi approfondimenti sul suo breve ma affascinante itinerario biografico e intellettuale e suggeriscono originali piste di riflessione storica sul contesto civile ed ecclesiale nel quale egli operò con sorprendente e feconda lungimiranza. Con un messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sophie Scholl"
Editore:
Autore: Giulia P. Di Nicola
Pagine: 96
Ean: 9788869295386
Prezzo: € 10.00

Descrizione:È bene conservare memoria non solo delle vittime, ma anche degli eroi, dei "giusti". Vi sono stati, infatti, donne e uomini esemplari, che hanno lottato contro il regime nazista in difesa della giustizia e della libertà. Questo libro propone una ragazza tedesca che ha reagito alla brutalità del potere nazista, unendosi al gruppo di amici oppositori chiamato «La Rosa Bianca» e pagando con la vita la sua scelta controcorrente. Decisi a compiere gesti in grado di risvegliare le coscienze addormentate, i ragazzi della Rosa Bianca diffondevano volantini che svelavano la verità del regime. Sophie Scholl, insieme al fratello Hans, decise di diffonderli anche tra gli studenti di Monaco, sperando in una sommossa. Fu invece denunciata, incarcerata e processata. Fu ghigliottinata a ventidue anni, il 22 febbraio 1943, a Monaco di Baviera. «La mia anima ha fame e nessun libro potrà più saziarla... è solo la natura che mi dà nutrimento, il cielo e le stelle e la terra silenziosa». Sophie Scholl

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Meno dodici"
Editore: Mondadori
Autore: Pierdante Piccioni, Pierangelo Sapegno
Pagine: 320
Ean: 9788804730699
Prezzo: € 14.00

Descrizione:L'ultimo giorno di maggio del 2013, Pierdante Piccioni, primario all'ospedale di Lodi, finisce fuori strada con la macchina sulla tangenziale di Pavia. Lo ricoverano in coma, ma quando si risveglia, poche ore dopo, il suo ultimo ricordo è il momento in cui sta uscendo dalla scuola dove ha appena accompagnato il figlio Tommaso, nel giorno dell'ottavo compleanno. Precisamente il 25 ottobre 2001, dodici anni prima della realtà che sta vivendo. A causa di una lesione alla corteccia cerebrale, dodici anni della sua vita sono stati inghiottiti in un buco nero, riportandolo indietro nel tempo, quando in Italia c'era la lira e la crisi economica pareva lontana, persino impensabile, mentre la rivoluzione digitale che sta cambiando il mondo era appena agli albori e nessuno parlava di post su Facebook o video su YouTube. All'improvviso Pierdante Piccioni è diventato un alieno, incapace di riconoscere le sue cose, le sue abitudini, addirittura se stesso in quel volto invecchiato che gli restituisce lo specchio e in cui a stento ritrova la propria immagine. Attorno a lui tutto è cambiato: i figli non sono più due bambini di otto e undici anni, ma due maschi adulti, con la barba e gli esami all'università, mentre la moglie sembra un'altra donna, con le rughe e i capelli corti che hanno cambiato colore. Come potrà riprendersi la propria vita?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un caro ricordo di mons. Ennio Francia"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Dario Rezza, Marta Spigarelli
Pagine: 40
Ean: 9788872982099
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Dalla presentazione: “Questo è un umile omaggio alla figura di Mons. Ennio Francia, Canonico di San Pietro, promotore e animatore dal 1940 al 1995 di un vasto movimento di artisti romani e italiani, frequentatori della “Messa degli Artisti” da lui iniziata a celebrare ogni anno dal 1940. Nei suoi assidui incontri fu preziosa guida spirituale di innumerevoli scultori, pittori, musicisti e attori che divennero suoi amici. Favorì l’avvicinamento del Vaticano all’Arte Moderna e Contemporanea e alimentò un fermento artistico che fu stimolo vitale di nuove creazioni nel mondo dell’arte”...

Le 16 opere sono degli artisti: Enzo Carnebianca, Georges de Canino, Albert Friscia, Aldo Gentilini, Lorenzo (Micheli) Gigotti, Emilio Greco, János Hajnal, Giuseppe Mazzullo, Sante Monachesi, Carlo Quattrucci, Sergio Selva, Gino Severini, Ikuyo Toba, Riccardo Tommasi Ferroni, Saverio Ungheri, Raoul Vistoli

AUTORI

Mons. Dario Rezza, Canonico di San Pietro in Vaticano, teologo filosofo scrittore e poeta.

Marta Spigarelli, Architetto specializzata in Usi Civici e Demanio Collettivo e in materia di Arte Moderna e Contemporanea



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU