Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Bioetica



Titolo: "Eugenetica e altri malanni"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Gilbert Keith Chesterton
Pagine: 334
Ean: 9788882723729
Prezzo: € 22.00

Descrizione:In occasione dell'odierno dibattito sull'aborto e sull'embrione, pubblichiamo la prima traduzione italiana dell'inedito chestertoniano ''Eugenetica e altri malanni''. Con pennelate di cruda ironia Chesteron si fa beffa dello scientismo e dell'arroganza con cui si pretende di manipolare gli esseri umani, e di trattarli alla stessa stregua di oggetti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nuove biotecnologie, biodiritto e trasformazioni della soggettività"
Editore: Studium
Autore: Laura Palazzani
Pagine: 176
Ean: 9788838240287
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'avanzamento irreversibile della tecno-scienza dischiude nuove possibilità di intervento e manipolazione della vita umana e non umana con implicazioni sull'ecosistema, sulle generazioni future, sui possibili scenari della "vita artificiale". Da qui si sollevano nuovi interrogativi di natura etica e giuridica che mostrano l'esigenza ormai irrinunciabile dell'acquisizione di una coscienza critica nella civiltà tecnologica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il principio di precauzione tra filosofia biodiritto e biopolitica"
Editore: Studium
Autore:
Pagine: 266
Ean: 9788838240508
Prezzo: € 18.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bioetica della nascita e della morte"
Editore:
Autore: Iacobelli P. Angelo
Pagine: 288
Ean: 9788831116299
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Quando ha origine la vita umana? Qual è il momento in cui sorge un nuovo essere umano? Cosa accade dopo la morte? Sono domande che l'uomo si è posto da sempre, ma che oggi - grazie alle straordinarie possibilità di prolungamento e miglioramento della vita che la scienza sembra in grado di assicurare - diventano imprescindibili. Nel rispondere a questi interrogativi, l'Autore sceglie la strada dell'interdisciplinarietà: «Certo la bioetica non può fornire tutte le risposte, ma essa necessita dell'apporto di altre scienze (oppure essa stessa deve essere considerata come l'unione di più discipline?). Questo, pur non volendo essere un testo per soli specialisti, affronta argomenti inevitabilmente complessi; lo fa utilizzando discipline diverse, in particolar modo la biologia, la filosofia e la teologia» (dalla Prefazione). Lo studio si divide in due parti. Nella prima si esamina la problematica di quando nasce l'uomo. Nella seconda parte affronta la fine della vita biologica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Contro la perfezione. L'etica nell'età dell'ingegneria genetica"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Sandel Michael J.
Pagine: 128
Ean: 9788834315446
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Le recenti straordinarie scoperte nel campo della genetica portano con sé grandi promesse per il futuro (anche immediato) insieme ad altrettanti grandi interrogativi. La prospettiva di riuscire a guarire molte gravi malattie si accompagna al rischio di arrivare a manipolare la natura umana per migliorarne le caratteristiche genetiche. Ecco perché molte persone provano inquietudine quando sentono parlare dì "ingegneria genetica". Ma in effetti che cosa c'è di davvero sbagliato nel concetto di "ingegneria genetica", ovvero nella "progettazione" della nostra natura di esseri umani? Nel rispondere a questa domanda, Michael Sandel si chiede quali siano le implicazioni morali di una vera e propria "ricerca della perfezione". La spinta a "implementare" la natura umana attraverso la genetica è già di per sé criticabile poiché rappresenta un desiderio di controllo e dominio che finisce per rifiutare il carattere di dono insito nelle capacità e nei successi di ciascun essere umano. Ecco perché la rivoluzione genetica non solo rimette in discussione i termini del dibattito etico, ma porta in primo piano, anche nell'agenda politica e sociale, questioni fortemente spirituali, addirittura teologiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' etica della vita"
Editore: Rizzoli
Autore: Boncinelli Edoardo
Pagine: 185
Ean: 9788817020053
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Le durissime battaglie politiche attorno alla fecondazione assistita e le cellule staminali non ci hanno sicuramente chiarito le idee su alcune questioni fondamentali. Quando si può parlare di essere umano? L'embrione è un individuo? Molte di queste domande hanno una risposta scientifica, altre rientrano negli ambiti civile e legale, etico e religioso. In questo libro, Edoardo Boncinelli descrive tutte le fasi dello sviluppo embrionale, dalla fecondazione alla nascita, attraverso la frenetica moltiplicazione delle cellule e la loro specializzazione. Ribadisce l'importanza scientifica della diagnosi pre-impianto e ci consegna un viaggio al microscopio nelle viscere dell'identità umana, raccontando l'inizio della vita di un uomo che non sa ancora di esserci.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vulnerabilità e cura"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Gensabella Furnari Marianna
Pagine:
Ean: 9788849822205
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Staminali. Possibilità terapeutiche e rapporti tra scienza ed etica"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Aldo Mazzoni
Pagine: 200
Ean: 9788870946710
Prezzo: € 11.00

Descrizione:La conoscenza delle cellule staminali ha rivoluzionato la biologia moderna e offre opportunità uniche per comprendere i meccanismi che controllano processi biologici fondamentali.Cosa sono le cellule staminali? Quali possibilità terapeutiche concrete offrono oggi? Quali possono essere le prospettive per la ricerca nel futuro? Quali sono i problemi etici che il loro uso comporta?Gli autori di questo agile testo, testimoni privilegiati nel proprio ambito di studio, rispondono a questi interrogativi che periodicamente sono oggetto del dibattito pubblico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bioetica. Le domande, i conflitti, le leggi"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Stefano Semplici
Pagine: 304
Ean: 9788837222093
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La responsabilità per la vita che nasce e per la vita che muore è allo stesso tempo radicale e difficile. Quando e perché riconosciamo che nella provetta di un laboratorio o nel corpo di una donna c'è qualcuno e non più solo qualcosa? Siamo autorizzati a manipolare i geni per far sì che vengano al mondo persone "migliori" e con la prospettiva di una maggiore felicità? Abbreviare la sofferenza di chi non ce la fa più e chiede il nostro aiuto può essere l'ultimo gesto della compassione e della solidarietà? Ci sono risposte diverse a queste domande. Non per questo, tuttavia, è inevitabile concludere che nell'epoca del pluralismo l'unica verità che rimane è la voce della propria coscienza e tutto si risolve lasciando che ciascuno faccia a modo suo. La bioetica, andando appunto alle radici dell'umano, incalza il pensiero a ridefinire l'ambito di quel che può valere per me e insieme per tutti, assumendo i risultati del progresso scientifico, ma sapendo che non è solo dalla scienza che l'uomo può ricavare l'indicazione di quel che deve fare. Questa resta la sfida della filosofia e della politica, chiamate entrambe a riconoscere che sulla vita, in ogni caso, non si hanno solo diritti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bioetica tra natura e cultura"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Belardinelli Sergio
Pagine: 126
Ean: 9788882723231
Prezzo: € 9.80

Descrizione:L'autore evidenzia la sfida della bioetica come una battaglia che si combatte sul teatro della civilta' in assoluto. I temi piu' scottanti suscitati dalla bioetica vengono affrontati nei diversi capitoli del volume,cercando di dare risposte esaurienti ai problemi trattati, ma soprattutto cercando di ricondurre ogni argomento al concetto di natura umana, di dignita' dell'uomo e di liberta'. Connesso al concetto di liberta' e' il concetto di limite. Il limite di cui parla Belardinelli investe non solo il singolo uomo, ma tutta la societa' che sembra non riconoscere piu' i propri limiti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalla parte della vita. Itinerari di bioetica 1"
Editore:
Autore: Enrico Larghero, Giuseppe Zeppegno
Pagine: 592
Ean: 9788874023547
Prezzo: € 32.50

Descrizione:Questo testo presenta gli argomenti affrontati dal primo Corso di Master in Bioetica avviato dalla Sezione Torinese della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale. Il metodo seguito è quello della interdisciplinarità che ha fatto incontrare, di fronte a fatti e problemi umani di grande rilievo, l'apporto della scienza sperimentale, la dimensione antropologica, la riflessione etica e giuridica.Un itinerario per affrontare tematiche cruciali come procreazione artificiale, aborto, cura al morente e eutanasia, restando dalla parte della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La bioetica e la differenza di genere"
Editore: Studium
Autore:
Pagine: 300
Ean: 9788838240003
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bioetica. Ragione e fede. Di fronte all'antropologia debole di H. Engelhardt Jr."
Editore:
Autore: Giuseppe Zeppegno
Pagine: 160
Ean: 9788874023530
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Il bioeticista H. T. Engelhardt fa parte della nutrita schiera dei teorici contrattualisti che hanno come comune denominatore la concezione sociologica della persona, il rifiuto della metafisica e di norme morali universali. Non disdegna la dimensione della fede, ma nega l'opportunità d'avvalersi nel dibattito pubblico di premesse d'ordine teologico. Il libro individua le tappe del lento processo che portò al relativismo e allo scetticismo dilaganti nel pensiero engelhardtiano e più in generale nell'attuale cultura postmoderna. Giustifica, infine, la possibilità d'orientarsi, con l'uso della ragione, illuminata dalla fede, al raggiungimento delle verità basilari dell'esistenza e all'apertura ad un dialogo interculturale capace d'indirizzare responsabilmente l'accoglienza e la tutela di ogni essere umano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dialoghi in famiglia riflessioni di bioetica"
Editore: Pro Sanctitate Edizioni
Autore: Roberto Pacini, Giuseppe Polino
Pagine: 101
Ean: 9788873961000
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Già il titolo porta l'eco di una immediatezza e familiarità di discorso. Le problematiche affrontate sono attuali, cogenti e vitali e coinvolgono i giovani e gli adulti. Non c'era¨ moralismo ma ricerca di un'etica che rispetta la persona e la comunità , che salva l'argomentazione scientifica e, insieme, supera le facili e superficiali informazioni fornite dai mass-media. A volte le modalità di proporre le problematiche e alcune battute sembrano un pò ingenue, ma le risposte e le argomentazioni sono molto serie, profonde e ben fondate. Un testo originale che porta ad accogliere la vita, il suo ciclo, con serietà e competenza scientifica; ne esce fuori un affresco che lascia intravvedere nella vicenda umana le trame luminose di un progetto divino.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diventerete come Dio. La bioetica e l'attualità della primordiale tentazione"
Editore: Itaca
Autore: Pelliconi Massimo
Pagine: 256
Ean: 9788852601149
Prezzo: € 16.89

Descrizione:

Il nostro tempo si caratterizza per il tentativo di creare una nuova antropologia, nella quale l'uomo si sostituisce a Dio e si fa padrone e arbitro della vita e della morte. Sotto la guida sicura del magistero di Giovanni Paolo II, l'Autore affronta i grandi temi della bioetica riconducendoli alla tentazione originaria: "Diventerete come Dio".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paul Ricoeur. Il giudizio medico"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Jervolino Domenico
Pagine: 55
Ean: 9788837221119
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il corpo vivo. La vita tra biologia e filosofia"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Ramellini Pietro
Pagine: 184
Ean: 9788882722609
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Questo libro e' dedicato al tema della vita, che investe l'uomo in tutte le sue dimensioni e in ogni sua vicenda. Attraverso un percorso di lettura verranno esaminate le ramificazioni del tema nelle piu' diverse discipline. Piu' che un saggio o un manuale, questo libro e' un invito, in cui il lettore e' chiamato a scoprire le meraviglie della vita biologica, ad approfondire i suoi aspetti fondamentali, a chiarirne il significato, tenendo presente quanto sia prezioso il dono della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tempo delle cose, tempo della vita, tempo dell'anima"
Editore: Laterza
Autore: Boncinelli Edoardo
Pagine: X-151
Ean: 9788842081579
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Qual è la natura del tempo? È ciclico o lineare? È un contenitore o una successione di contenuti? Perché scorre sempre nella stessa direzione? E che cosa vuol dire che scorre? Potrebbe esistere indipendentemente dalla memoria? Come so di essere quello di ieri? Qual è il rapporto fra il tempo e la consapevolezza del suo scorrere? A ritrovare le tracce di un'esperienza complessa e ricca di significati ci guidano tre modi di vedere il tempo, quello della fisica, della biologia e della psicologia. Tre prospettive o situazioni esistenziali diverse e complementari, ognuna delle quali offre spunti per la comprensione delle altre due.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bioetica e procreazione assistita. Le politiche della vita tra libertà e responsabilità"
Editore: Donzelli
Autore: Franco Vittoria
Pagine: IX-165
Ean: 9788879899277
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Il libro di Vittoria Franco, filosofa attivamente impegnata in politica, nasce dall'intento di chiarire - nello stile più agile, essenziale, e al tempo stesso rigoroso - il quadro dei diritti in gioco e delle implicazioni etiche che ne conseguono: il diritto alla salute, innanzitutto, insieme al diritto alla maternità e alla paternità responsabili e a quello di crearsi una famiglia. E a fianco ai diritti e ai connessi problemi di libertà di coscienza, sono esaminate ad una ad una le parole chiave del dibattito: embrione, fecondazione eterologa, cellule staminali, criocanservazzone. Emergono così i quesiti essenziali su cui siamo chiamati a misurarci.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un inno alla vita tra medicina ed etica"
Editore: Pro Sanctitate Edizioni
Autore: Gabriella Cadoni
Pagine: 184
Ean: 9788873960614
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il libro è una raccolta di spunti e riflessioni su problematiche attuali, spesso inquietanti, che interpellano la nostra stessa vita. Di fronte a questo tessuto umano e sociale, l’Autrice si pone con profonda convinzione di fede e con sensibile umanità per individuare strade possibili e percorribili consone alla dignità dell’uomo, anche non credente. È un libro nel quale realismo ed ottimismo si fondono per una superiore visione di vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nuovo dizionario di bioetica"
Editore:
Autore:
Pagine: 1328
Ean: 9788831192811
Prezzo: € 105.00

Descrizione:Uno strumento interdisciplinare completo per orientarsi nel complesso mondo della bioetica, frutto del lavoro di oltre 200 autori italiani e stranieri, 363 voci sulle tematiche più scottanti del nostro tempo oggetto di dibattito e di riflessione degli specialisti e dell'opinione pubblica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fabbricare l'uomo."
Editore: Armando Editore
Autore: Cristian Fuschetto
Pagine: 160
Ean: 9788883585418
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Sono trascorsi poco più di cinquanta anni dalla scoperta del DNA, che ha dato accesso al segreto della vita. Da allora i progressi scientifici e biotecnologici hanno reso possibile non solo una più approfondita lettura di quel segreto ma anche una sua radicale ridefinizione. Così alle nuove possibilità terapeutiche si sono accompagnate radiose prospettive di perfezionamento dell'umano. Ma queste aspirazioni rappresentano davvero una novità assoluta nel campo della scienza e della vita? Il "sogno biotecnologico" di perfezionare la specie è davvero appannaggio esclusivo di questo secolo incipiente? Questo libro intende porre fine al silenzio che in Italia ancora attanaglia il minaccioso passato dell'eugenetica. Si è mostrato che è la stessa logica dell'eugenetica che, facendo del singolo individuo un mero "esemplare della specie", ne erode inevitabilmente lo statuto di agente morale, e di qui, di soggetto politico. Ed è su questo terreno che è potuto divenire dapprima auspicabile e poi addirittura legittimo internare, sterilizzare e finanche uccidere decine di migliaia di persone.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La dittatura dei geni. La biotecnica tra fattibilità e dignità umana (gdt 294)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Mieth Dietmar
Pagine: 192
Ean: 9788839907943
Prezzo: € 16.00

Descrizione:La ricerca biomedica procede ad una velocità molto elevata. Il progresso segue il modello della genetica. Le promesse sono grandi: guarigione di malattie mediante la ricerca con cellule staminali, ricorrendo come materiale grezzo a embrioni umani; esclusione su desiderio dei genitori di embrioni geneticamente tarati. Dove desideri e aspettative di una vita migliore, più sana, più coronata dal successo, diventano incubi? dove idee eugenetiche si infiltrano di nuovo per la porta di servizio dell'alta ricerca scientifica? Tutto questo come cambia l'immagine dell'essere umano e i valori della società? Dietmar Mieth mostra dove stanno i problemi morali, quando il futuro diventa fantascienza e si rinuncia a valori essenziali. Un'arringa in favore di un modo consapevole e responsabile di comportarsi per quanto concerne ciò che è possibile agli umani, e in favore di un'etica che non si arrende di fronte a problemi complessi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bioetica e valori nel postmoderno. In dialogo con la cultura liberale (gdt 297)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Zuccaro Cataldo
Pagine: 272
Ean: 9788839907974
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Da tempo, ormai, sul versante della riflessione etica che riguarda la vita umana e, in particolar modo, sulle frontiere della bioetica è in atto una vivace discussione. Interessata al dibattito non è soltanto la "vecchia" etica, che era attenta ai princìpi e alla ricerca delle norme di condotta, né soltanto la "nuova" etica che, più che ai princìpi, cerca di rispondere ai singoli casi emergenti dall'applicazione delle nuove tecnologie alla vita umana, procedendo piuttosto alla maniera di un'arte che di una scienza. Una delle caratteristiche di quanto sta succedendo evidenzia che il dibattito ha scavalcato l'ambito ristretto delle scuole ed è andato man mano configurandosi come un discorso politico, senza per questo aver dimenticato la sua origine di natura etica. Il volume è concepito come un tentativo di comprensione delle prospettive bioetiche emergenti all'interno del pensiero laico, al fine di confrontarle con le categorie fondamentali della teologia morale. La speranza è che il confronto di posizioni diverse sia di aiuto per capire le ragioni dell'altro e le proprie, ma più ancora possa servire a capire la verità che insieme si sta cercando.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Organismi geneticamente modificati e bioetica"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Mele Vincenza
Pagine: 192
Ean: 9788882721022
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il volume offre una lettura equilibrata e razionale delle problematiche poste dalla realizzazione degli organismi geneticamente modificati, prendendo le distanze sia dall'ottimismo cieco che dal rifiuto aprioristico di questa nuova branca della scienza, riuscendo peraltro a presentare una visione integrata dei poliedrici aspetti che emergono dal confronto tra bioetica e biotecnologie vegetali e animali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU