Articoli religiosi

Libri - Attualità



Titolo: "L' ospitalità"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Natale Benazzi
Pagine: 96
Ean: 9788892216259
Prezzo: € 7.90

Descrizione:La nostra cultura occidentale vive di confini, da secoli; confini nati per garanzia di quel che è nostro e di quel che è altrui; confini che a volte ci stanno stretti, ma guai se stanno stretti ad altri. Eppure, quando il cristiano si volge indietro e guarda alla tradizione di fede e di cultura da cui viene, non può evitare nel profondo di sé un sussulto: la fede di Israele nasce come fede di nomadi; ma non è il fatto di avere o non avere una casa, una proprietà, un confine. Potremmo dire che il vero discrimine tra i figli di Abramo e i figli di Caino non è il nomadismo o la sedentarietà. La differenza la fa il modo con cui stiamo sulla soglia della porta della nostra tenda o della nostra casa. La differenza la fa il nostro modo di stare con gli altri e anche il modo di stare senza di loro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mediterraneo"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Anna Carfora
Pagine: 80
Ean: 9788861247864
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Questo libro non e? una storia del Mediterraneo. Vuole essere, piuttosto, un piccolo contribuito che aiuti a pensare storicamente. Esistono, infatti, tante concezioni diverse del Mediterraneo, a seconda dei presupposti e delle precomprensioni di chi lo osserva: interpretazioni storiografiche, immaginario culturale e retorica sul Mediterraneo si mescolano generando piu? confusione che chiarezza. Il Mediterraneo e? oggi un tema particolarmente sensibile che si presta ad uno spregiudicato uso pubblico, soprattutto alla luce di concetti come civilta? e identita?, in particolare a proposito di religioni. In questo senso e? interpellata la coscienza civile di chi studia e scrive di storia, chiamato ad offrire il suo contributo all'onesta? della ragione chiarificatrice.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mare sicuro"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Annachiara Valle
Pagine: 112
Ean: 9788892219076
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Come ogni anno riparte l'iniziativa Mare sicuro con la quale la Guardia costiera è impegnata, lungo ottomila chilometri di coste italiane, più i laghi Maggiore e di Garda, a garantire la sicurezza dei villeggianti. Un lavoro che si svolge tutto l'anno, ma che ha nei mesi estivi la massima concentrazione con l'impiego di oltre tremila persone, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei. Un impegno qui raccontato attraverso quattro storie esemplari che mettono in evidenza l'abnegazione e la professionalità di chi ogni giorno è chiamato a salvare vite umane in mare (bagnanti, diportisti e chiunque si trovi in diffi coltà), a tutelare l'ambiente marino e costiero e a controllare l'intera fi liera ittica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo spazio europeo e mediterraneo"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Fabrizio Mandreoli , Marco Giovannoni
Pagine: 112
Ean: 9788861247765
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Questo libro vuole essere un contributo alla conoscenza di Giorgio La Pira e di Giuseppe Dossetti nella loro multiforme relazione con i mondi che si affacciano su quel crocevia di storie e civilta? che e? il mar Mediterraneo. Tale rilettura permette una maggiore consapevolezza storica insieme all'acquisizione di una serie di strumenti che possono aiutare nell'interpretazione - sociale, geografica, politica e spirituale - del nostro tempo, per individuare con maggiore lucidita? e senso di responsabilita? le sfide ed i drammi che lo spazio mediterraneo ci pone davanti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Capire la mafia"
Editore: Di Girolamo
Autore: Amelia Crisantino
Pagine: 240
Ean: 9788897050681
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Nelle sentenze dei tribunali, quello che continua a difettare è la genesi delle cause. Ci vengono offerti ragionamenti irti di nomi, strategie, traffici internazionali, guerre fra cosche vincenti e perdenti, sempre dentro scenari recenti e con protagonisti feroci finché si vuole, il cui potere però non si spiega senza chiarire le circostanze che lo hanno reso possibile. Forse si teme che la strada da fare a ritroso nel tempo porti lontano, smarrendosi in contrade dove gli indizi diventano vaghi e i contrasti poco definiti. Ma tentare di ricostruire come il sistema mafioso si è radicato nel tempo lungo della storia, così duttile da mimetizzarsi e poi rispuntare esibendo nuove vitalità, serve a comprendere il nostro frastornato presente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensieri sostenibili all'ombra di un boabab"
Editore: La Meridiana
Autore: Giuseppe Daconto
Pagine: 168
Ean: 9788861537118
Prezzo: € 15.50

Descrizione:Non si tratta di un taccuino di viaggio, di un reportage giornalistico, di un racconto romanzato di incontri. Non è un saggio di politica o di economia sull'Africa, sulla sua cultura, né un libro sullo sviluppo sostenibile. Ma è un po' tutto questo. Queste pagine sono un melting pot di emozioni e riflessioni sull'Africa che l'autore fa scoprendo che in quel pezzo di mondo, rappresentato nelle cartoline dai baobab, come nel nostro, come in tutti i sud della terra, c'è ancora tanto da fare, tanto da costruire, tanto da migliorare. In filigrana il libro contiene considerazioni che essenzialmente riguardano noi europei, racchiuse in una domanda provocatoria: non è che ci stiamo "africanizzando"? Se è vero che quei luoghi pongono domande stringenti sul futuro, proprio dal confronto tra noi e loro, Senegal e Italia, sicuramente nemmeno troppo lontani e pur sempre dello stesso pianeta, sorge un dubbio: verso dove stiamo andando? Ed ecco che guardare e raccontare un pezzetto dell'Africa, il Senegal, può servire a parametrare meglio il nostro futuro, come umanità, senza distinzioni di sorta, partendo da alcune immagini forti come "chiavistelli metaforici" per entrare in questa porzione di continente e rapportarla al nostro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensare il mediterraneo, mediterraneizzare il pensiero"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Edgar Morin
Pagine: 80
Ean: 9788861248083
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Se vogliamo capire il Mediterraneo, non possiamo farlo senza capire le terre che l'attorniano. Ma non possiamo capire queste terre senza capire il Mediterraneo. Capire il Mediterraneo? Sarebbe illusorio cercare oggi qualche tratto comune, che non sia solamente geoclimatico, alle tre sponde: l'africana, l'asiatica, l'europea? In effetti, per concepire il Mediterraneo e? necessario concepire contemporaneamente l'unita?, la diversita? e gli opposti; ci vuole un pensiero che non sia lineare, che colga a un tempo le complementarieta? e gli antagonismi. Si?, il Mediterraneo e? il mare della comunicazione e del conflitto, il mare dei politeismi e dei monoteismi, il mare del fanatismo e della tolleranza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cammino dei Rom in Sardegna"
Editore: Tau Editrice
Autore:
Pagine: 272
Ean: 9788862447799
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Appassionati dissodatori"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 208
Ean: 9788834338889
Prezzo: € 22.00

Descrizione:La televisione ha incrociato la storia d'Italia, dagli anni Cinquanta a oggi, sotto molteplici aspetti e ha generato diverse metodologie per interpretare e studiare la particolare relazione fra il mezzo di comunicazione più popolare e le trasformazioni del Paese. Ma uno sguardo autenticamente sto­rico sulla TV si è fatto largo, a fatica, solamente alcuni decenni dopo l'inizio delle trasmissioni. Schiacciata fra un elitario rifiuto del mezzo (soprattutto da parte degli intellettuali) e un'attitudine a considerare seriamente solo i suoi aspetti politico-istituzionali, l'attenzione più propriamente storica nei confronti del piccolo schermo è emersa lentamente, in relazione alla 'scoperta' della sua dimensione testuale ed estetica: è so­prattutto nel corso degli anni Ottanta che, oltre alle analisi sul contesto istituzionale, emerge un'inedita attenzione ai programmi, ai generi, alle loro forme. In quello stesso periodo si inizia­no a costruire i primi archivi organizzati della pro­grammazione. Gli studiosi di televisione, che da quegli anni hanno cominciato lentamente a fare ingresso anche nelle Università, si sono ritrovati così nella condizione di 'appassionati dissodatori' di un terreno ancora in gran parte vergine e di­sordinato, per usare l'efficace espressione impie­gata da Aldo Grasso, che su quel campo tutto da scoprire ha iniziato a lavorare proprio fra gli anni Settanta e i primi anni Ottanta, come ricercatore e, successivamente, anche come critico per il "Corriere della Sera". Questa raccolta di saggi, rendendo omaggio al lavoro pionieristico di Grasso, vuole ricostruire le modalità con cui la TV italiana è diventata un oggetto di studio e mostrare, così, la ricchezza e la complessità di questo cam­po del sapere, rilevante per comprendere, più estesamente, la società italiana di ieri e di oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La solitudine dei nativi digitali"
Editore: GEDI Gruppo Editoriale
Autore: Giuseppe Riva
Pagine: 152
Ean: 9788883717697
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

Come comportarsi con un figlio che non si stacca mai dal cellulare e dai videogiochi? A che età si può consegnare il tablet a un bambino?

L'autore fornisce le coordinate per orientarsi in un universo, quelle delle tecnologie, in costante evoluzione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Moloch. La fine dell'Europa"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Nobile Agostino
Pagine: 236
Ean: 9788893184434
Prezzo: € 20.00

Descrizione:"Moloch" è un romanzo tra il saggio e la narrazione. Basandosi sulla politica onusiana, sulle leggi promulgate da Bruxelles e gli eventi accaduti fino ad oggi, l'Autore descrive un possibile futuro della società europea. Ermes, giovane italiano, è nato e cresciuto nell'isola di Laconia, abitata da europei fuggiti da una guerra civile provocata dalla dittatura laico-islamica. Gli omicidi mirati e le città in fiamme rappresentano la vittoria del Moloch. Ermes, analizzando i cambiamenti sociali avvenuti dal Novecento fino ai primi decenni del terzo millennio, individua le trame e i motivi che hanno portato la caduta dell'Europa. Nella speranza di provocare una reazione per salvare il salvabile scrive le vicende vissute inviandole alle comunità che ancora distinguono il bene dal male.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' altro Casalese"
Editore: Di Girolamo
Autore: Paolo Miggiano
Pagine: 184
Ean: 9788897050674
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Ci sono storie che vanno raccontate. Per senso della memoria, perche? rappresentano un pezzo importante della nostra storia. Vanno narrate anche quando accadono a Casal di Principe o a Castel Volturno. E? terra del clan dei casalesi che, in un capovolgimento semantico e culturale, ha scippato il nome ad una comunita?. Ma questi sono luoghi in cui vivono soprattutto tante persone perbene. Domenico Noviello era una di queste. Uno degli "altri Casalesi". Uno dei veri Casalesi. In questo volume, Paolo Miggiano ne ripercorre l'impegno antiracket e la rettitudine morale, testimoniata oggi dai figli, che mostrano, con fragile fierezza, il loro dolore di sopravvissuti all'immane tragedia. L'altro Casalese e? un libro sulla camorra e l'anticamorra, ma restituisce dignita? narrativa a una persona che non si e? chinata alle imposizioni dei clan. Quella di Domenico Noviello e? una storia importante. Una storia non proprio troppo comune, ma che puo? ripetersi e accadere ovunque. La sua e? la storia di un uomo che non voleva affatto diventare un eroe, ma essere solo un uomo normale. Noviello fu ucciso perche? lasciato solo. Per la sua morte ci dobbiamo sentire tutti un po' vittime, ma anche un po' carnefici. Per questo la sua e? una storia che dobbiamo conoscere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensare sul mediterraneo tra le terre"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Augusto Cavadi
Pagine: 72
Ean: 9788861247772
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il Mediterraneo sottolinea il valore della pluralità: nessuna forma di vita è più vicina delle altre alla perfezione. Nessuna tradizione può imporsi alle altre. Il primo comandamento mediterraneo è: tradurre le tradizioni, far sì che gli uomini diventino amici non nonostante le differenze, ma anche grazie ad esse. (Franco Cassano)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: ""...E non riuscimmo a riveder le stelle...""
Editore: Tau Editrice
Autore: Salvatore Martino
Pagine: 88
Ean: 9788862447645
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un progetto promosso dalla Fondazione CEI Migrantes. L'uomo contemporaneo ha bisogno di recuperare la propria umanità, di imparare nuovamente ad ascoltare i battiti del suo cuore e di tornare ad interpellarsi rispetto a vicende che stanno mettendo in discussione i valori più importanti della civiltà e della convivenza umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Migrazioni e modernità"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Emanuele Iula
Pagine: 224
Ean: 9788839909954
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Questo testo lancia provocatoriamente una sfida che nasce da un ribaltamento di prospettiva. Se si vuole andare alla ricerca di un senso possibile del fenomeno della mobilità umana, è troppo poco limitarsi a sapere se coloro che si spostano hanno un futuro nel Paese d'arrivo. Al contrario, si potrebbe provare a chiedersi se queste persone danno un futuro e dischiudono prospettive alle società in cui giungono. Questo capovolgimento è la chiave di volta che il cosiddetto "pensiero generativo" vuole offrire al dibattito sulle migrazioni. L'attualissimo lavoro di Emanuele Iula, più che voler essere esaustivo, punta sulla profondità del rapporto che si genera tra i dati raccolti dalle varie statistiche in circolazione e alcune interpretazioni di autori che si sono sforzati di andare oltre i dati, per cogliere un senso diverso e implicito al migrare. Per questa ragione, una delle direttrici seguite è stato il costante tentativo di dialogo con saperi e discipline diverse: filosofia, sociologia, antropologia e, non ultima, la teologia biblica. L'intento può apparire ambizioso. Forse lo è davvero. Ma consente di contribuire al dibattito più ampio. «E se scoprissimo che i fenomeni migratori, anziché una reazione a un qualche disagio, sono in realtà la risposta a una domanda ben più profonda?» (Emanuele Iula).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Che succede, signor parroco?"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Carlo Maria Paradiso
Pagine: 192
Ean: 9788892218758
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Una mattina come tante altre, la gente in parrocchia si accorge che don Giustino è improvvisamente cupo, prima della messa. Di fatto, egli sale all'altare e fa un'omelia durissima, accusatoria... Le voci si diffondono, la gente comincia a discutere, si scatena una "caccia- senza tregua, che coinvolgerà, in un crescendo di pathos e ironia, tutto il paese e non solo. Un libro che, partendo da un'occasione dai toni di commedia, diviene una riflessione sul tema dell'accoglienza, delle parrocchie e della condivisione secondo il Vangelo. Non manca nessuno: dalla sindaca leghista al vescovo preoccupato di non finire sui giornali, da un europeo di calcio all'intrattenimento televisivo, dal pettegolezzo di paese alla globalità della "rete-. Ma soprattutto non manca un piccolo animale che diventa la vera cartina di tornasole di tante chiacchiere vane e di tanti discorsi che val la pena affrontare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educare robot?"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Pierluigi Malavasi
Pagine: 184
Ean: 9788834338681
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Educare robot? La domanda costringe a interrogarci su limiti e potenzialità di macchine e algoritmi o meglio sulle responsabilità delle nostre scelte, sui loro effetti. Dispositivi tecnologici sempre più sofisticati, autonomi e integrabili con il nostro organismo simulano capacità umane. Ciò che chiamiamo intelligenza artificiale segna la vita di ogni giorno e costituisce una sfida per il futuro della civiltà. Sfida e quindi incognite, rischi e opportunità. Educare robot significa coltivare le risorse creative e civili delle persone in contesti relazionali dove la connettività digitale è così pervasiva che risulta impensabile interpretarne le logiche senza un'adeguata consapevolezza pedagogica. Si tratta di educare al discernimento e comprendere come innovazioni radicali, di processo e prodotto, possano concorrere al bene comune per affrontare bisogni educativi e fragilità sociali, disuguaglianze e povertà. Una pedagogia dell'intelligenza artificiale sollecita a prendersi cura dell'umano. Chiama in causa genitori, insegnanti e coloro che si occupano di formazione come chi progetta, fabbrica e utilizza macchine 'intelligenti'. Per favorire la maturazione di una coscienza responsabile, per la generazione di valori e azioni eque e solidali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La luce della jnestra"
Editore: Ancora
Autore: Cosentino Carmela, Guidotto Carmelo
Pagine: 256
Ean: 9788851420444
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Il rapporto epistolare con te è, per me, come un ponte col fuori. Un ponte invisibile, ma sempre animato e foriero di novità. Novità che attendo con impazienza e che, anche se in parte, riescono a colmare la fame atavica che mi porto dietro di notizie di qualsiasi natura purchè vengano dal di fuori". Carmela Cosentino volontaria nel carcere di Catania intrattiene un fitto rapporto epistolare con Carmelo Guidotto, detenuto per una condanna con "fine pena mai". Nelle varie lettere quotidianità, riflessioni, sentimenti, questioni sociali, temi di attualità e notizie dal "fuori" si intrecciano con colori, odori, sapori...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Liberi dalla dipendenza digitale"
Editore: Il Punto d'Incontro
Autore: Nancy Colier
Pagine: 283
Ean: 9788868205911
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Internet sembra rispondere ormai ai bisogni primari dell'uomo: essere apprezzati, essere riconosciuti, essere amati. Più amici virtuali abbiamo, più ci sentiamo amati e popolari; più "like" riceviamo, più ci sentiamo importanti, visti, apprezzati; più profili social mettiamo in piedi, più la vita sembra avere un senso; più condividiamo con gli altri fatti anche banali della nostra vita, meno la vita ci appare banale. "Liberi dalla dipendenza digitale" ci mostra come ritrovare la consapevolezza di noi stessi, della vita reale e di chi ci sta attorno. La realtà infatti è che abbiamo smesso di vivere una vita reale per trascorrere sempre più tempo nel mondo virtuale. Sono frequenti i casi di persone che rischiano di essere investite per aver attraversato la strada con gli occhi fissi sullo schermo dello smartphone. Gli stessi rapporti umani si sono fatti più eterei, più superficiali. Non si discute più; se un amico fa qualcosa che non ci piace, nessun problema: gli si toglie l'amicizia con un "click". Spegni lo smartphone, chiudi il laptop e ritorna a sperimentare la libertà della consapevolezza, la gioia di essere presente e il potere di scegliere come vuoi vivere la tua vita. Nancy Colier ti guiderà in un viaggio attraverso te stesso per passare dall'inconsapevolezza alla consapevolezza, dall'assenza alla presenza e dalla schiavitù alla libertà della mente. Ritorniamo a sentirci presenti, connessi con noi stessi e soprattutto a sentirci bene.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mettersi in gioco?"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Armando Zappolini
Pagine: 240
Ean: 9788892218284
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Partendo dall'esperienza di don Zappolini, portavoce della campagna contro l'azzardo "Mettiamoci in gioco-, il libro racconta e documenta un fenomeno sociale molto diffuso, del quale non si ha ancora una percezione profonda. L'intento è di informare tutti e di aiutare chi è caduto in questa spirale, e i suoi famigliari, con indicazioni utili e precise. Il filo narrativo è rappresentato dalle testimonianze di giocatori patologici, in percorso di recupero presso la Comunità residenziale di Festà, in provincia di Modena. Alle loro storie s'intrecciano le voci di operatori, attivisti e collaboratori della campagna "Mettiamoci in gioco-, un osservatorio privilegiato sui temi del gioco d'azzardo: i costi economici e sociali, i rischi sanitari e per la collettività, le facce di una dipendenza "senza sostanza-, difficile da intercettare e da prevenire, il limite tra il gioco legale e il gioco illegale. Infine, gli autori fanno il punto normativo sul tema: dal divieto di pubblicità del gioco d'azzardo alla necessità di una legge che ancora aspetta di venire alla luce. Con la Prefazione di padre Alex Zanotelli

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovani, ribellatevi al male!"
Editore:
Autore: Emiliano Antenucci
Pagine: 32
Ean: 9788869294280
Prezzo: € 3.00

Descrizione:Parole che puntano al cuore, alla sensibilità e alla dignità dei destinatari con grande, immediata efficacia, come quelle rivolte da Benedetto XVI ai giovani siciliani: «Siate alberi che affondano le loro radici nel "fiume" del bene! Non abbiate paura di contrastare il male! Insieme, sarete come una foresta che cresce, forse silenziosa, ma capace di dare frutto, di portare vita e di rinnovare in modo profondo la vostra terra!» (Palermo, 3 ottobre 2010). Un invito a vedere il mondo e i rapporti interpersonali con gli occhi di Dio: «L'amore tutto cambia, tutto trasforma, tutto illumina, tutto converte, tutto risolve, tutto sblocca, tutto perdona e tutto dona». Anche in una terra - la Sicilia - che ha visto per troppi decenni uccidere senza pietà i suoi figli migliori e spesso esaltare quelli più «impresentabili», possono trovare (anzi, devono trovare) spazio la speranza, la giustizia, l'onestà, la verità, l'amore per tutto ciò che è bello e buono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Angel"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Ciro Quispe Lopez, Luigi Ginami
Pagine: 136
Ean: 9788825050011
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Il titolo "Ángel" sembra prospettarti una storia meravigliosa, celestiale e mistica. Ma le pagine del testo rivelano, al contrario, una storia drammatica, senza precedenti ma reale. Ángel, è un detenuto classificato come "criminale altamente pericoloso" che sta scontando la sua pena nel carcere di Challapalca, sulle Ande peruviane, a 5050 metri d'altitudine. Papa Francesco, durante la sua visita alla prigione di Palmasola in Bolivia, ricorda: "La detenzione non è la stessa cosa dell'esclusione". Lo sforzo dei protagonisti di costruire, quindi, relazioni umane e cristiane, basate sull'amicizia e la vicinanza, come Cristo ci ha insegnato duemila anni fa, traccia un percorso di conversione. Strade di poveri che diventano "volti di speranza". E questo libro parla proprio di questo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Antropologia dei social media"
Editore: Carocci
Autore: Angela Biscaldi, Vincenzo Matera
Pagine: 140
Ean: 9788843095216
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La posizione dominante che i media digitali hanno acquisito nella nostra vita sociale e, in un futuro ormai vicinissimo, anche cognitiva si spiega se pensiamo alla loro capacità di permettere una personalizzazione dell’esperienza comunicativa, basata su azioni rapide, efficaci e gratificanti. Tuttavia, come una sorta di contrappunto, emerge una domanda: perché le persone, nonostante tutto, pensano che l’uso delle nuove tecnologie comporti un impoverimento della loro umanità? Questo libro presenta un’articolata riflessione su queste e altre questioni cruciali per capire più a fondo i nuovi media, il loro potere di catturarci e la nostra incapacità di accantonarli anche solo per poco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Food governance"
Editore: Jaca Book
Autore: McKeon Nora
Pagine: 368
Ean: 9788816415140
Prezzo: € 30.00

Descrizione:L’Italia costituisce un centro fondamentale della governance istituzionale globale del cibo, sebbene molti dei suoi abitanti siano ignari di un simile ruolo di eccellenza. Parma è la sede dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare, mentre la sede della Fao, a Roma, è stata teatro di molti degli eventi descritti in questo libro. In Italia vivono di agricoltura almeno 3,5 milioni di persone e i piccoli produttori rappresentano il 71% del totale delle aziende agricole. Eppure, le politiche pubbliche a livello nazionale e internazionale privilegiano in modo schiacciante l’agricoltura industrializzata, che inquina l’ambiente e alimenta filiere globali a scapito dei piccoli produttori e dei consumatori. In Italia, Expo 2015 è riuscita ad annientare i produttori alimentari, glorificando al tempo stesso l’immagine di grandi corporation transnazionali. Tuttavia, il movimento per la sovranità alimentare e i suoi alleati stanno mantenendo le loro posizioni sul terreno della governance globale del cibo. Questo libro ci guida alla comprensione dei meccanismi che governano il settore alimentare globale, fornendo al contempo risposte concrete alla crisi di legittimazione democratica in atto e alle conseguenti derive di stampo populista e xenofobo

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' emigrazione nei documenti pontifici"
Editore: Tau Editrice
Autore: Matteo Sanfilippo
Pagine: 222
Ean: 9788862447416
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La produzione plurisecolare di documenti pontifici relativi alle migrazioni non è certo miserrima. Tuttavia, questa ricca produzione è per molti versi dispersa tra varie sedi e vari filoni di interesse, difficilmente reperibile e soprattutto difficilmente sintetizzabile. Questo volume offre un sintesi analitica e accurata della documentazione della Chiesa relativa all'emigrazione, attingendo da Giovanni Paolo II, Benedetto XV e Francesco I, i maggiori documenti sul problema, da Leone XIII a Giovanni Paolo I, i materiali diffusi dal Pontificio consiglio della pastorale per i migranti e gli itineranti istituito nel 1970 e rifuso nel 2016 nel nuovo Dicastero vaticano per il Servizio dello sviluppo umano integrale...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU