Articoli religiosi

Libri - Attualità



Titolo: "Tagliagole. Jihad Corporation"
Editore: Bompiani
Autore: Francesco Borgonovo
Pagine: 671
Ean: 9788845280054
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

L'Tsis, la sigla dietro cui opera la nuova minaccia dei terrorismo internazionale, si è affermato in Siria e in Iraq ma attira migliaia e migliaia di combattenti perfino dall'Europa e dagli Stati Uniti. Il segreto di questo "successo" è nelle sue efficaci tecniche di propaganda, simili a quelle utilizzate dalle multinazionali dell'Occidente. Francesco Borgonovo racconta il mondo dell'Isis da una prospettiva inedita, smascherando il micidiale perfezionamento delle tecniche di comunicazione del terrore adottate dai suoi uomini. Un'indagine che si muove tra saggio, cronaca, trattato, intervista e romanzo per arrivare al cuore di una situazione che, lo si voglia o meno, riguarda tutti noi.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cattiva scuola"
Editore: Jaca Book
Autore: Corlazzoli Alex
Pagine:
Ean: 9788816413238
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Contro la retorica della politica, un’inchiesta fatta sul campo da chi ogni giorno vive tra i banchi di scuola. Questo libro racconta di intonaci e infissi che crollano, di strutture inaccessibili ai diversamente abili, prive di agibilità statica e igienico-sanitaria. Svela il ritardo tecnologico dell’Italia rispetto all’Europa: una scuola su due non è connessa a Internet. Un’Italia capace di legiferare l’introduzione del registro elettronico senza dotare le scuole dei personal computer. E intanto la grande distribuzione, con la complicità del MIUR, entra nelle classi «regalando» computer ogni cinquantamila euro di spesa. Ecco la cattiva scuola: un luogo abitato sempre più da ragazzi migranti abbandonati da un sistema d’istruzione che li integra solo sulla carta. Resta una speranza: quella di chi va controcorrente, di dirigenti e insegnanti silenziosi innovatori; di coraggiosi sindaci che cercano di salvare le piccole scuole iscrivendo alle lezioni i nonni. #lacattivascuola mostra entrambe le facce della medaglia. ALEX CORLAZZOLI, giornalista, maestro, scrittore. Ha operato per dieci anni in carcere fondando il giornale «Uomini Liberi». Ha istituito l’associazione «L’Aquilone» per l’integrazione dei migranti. Scrive per «Il Fatto Quotidiano» dove tiene anche un blog. Collabora con «Altreconomia», «Che Futuro!», Radio Capital e Radio Popolare, dove conduce la rubrica «Dietro la lavagna». Ha fondato la prima Summer school per futuri maestri. Nel 2014 è stato nominato tra i primi 100 «digital champion» italiani. Ha pubblicato per Altraeconomia Riprendiamoci la scuola (2011) e L’eredità (2012), La scuola che resiste (Chiarelettere 2012), Tutti in classe (Einaudi 2013) e Gita in pianura (Laterza 2014).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Uomini e donne come noi"
Editore: La Scuola
Autore: Giancarlo Perego
Pagine: 96
Ean: 9788835040767
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Le acque del Mediterraneo sono diventate sotto i nostri occhi "cimiteri sotto la luna", per riprendere il titolo della famosa opera di Georges Bernanos. Ai confini dell'Europa si muore e sembra non fare più scandalo. "Erano uomini e padri di famiglia, erano donne e madri, erano giovani, ragazzi, bambini. Erano un popolo. Fratelli. Provenivano dall'Africa sub sahariana: dal Mali e dal Ghana, dal Sud Sudan e dalla Nigeria, dove la fame, l'odio, la violenza avevano già provato la loro nascita, la loro crescita, la loro vita. Erano uomini e donne già sfiniti, in fuga dalla guerra di Siria, della Somalia e dell'Eritrea, della Palestina, alla ricerca della libertà religiosa che non c'è in Bangladesh o in Pakistan".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La banca del papa"
Editore: Marsilio
Autore: Francesco Peloso
Pagine: 220
Ean: 9788831721301
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

La Chiesa e le sue finanze: questo binomio, di per sé contraddittorio, fonte di frequenti scandali e causa di lotte di potere, è stato al centro dell'attività riformatrice di papa Francesco nei primi due anni di pontificato. Del resto, in un arco relativamente limitato di tempo - dal 2009 al 2015 - si sono susseguiti molti degli eventi chiave che hanno portato a cambiamenti senza precedenti: la Santa Sede prima ha attraversato momenti di conflittualità e di crisi drammatici, poi si è incamminata su una strada di riforme non ancora conclusa e che sta adesso entrando nel vivo. Fra cronaca, retroscena, analisi e riflessioni, il libro racconta la svolta nella gestione e nell'organizzazione delle finanze vaticane, già cominciata con il pontificato precedente e proseguita dopo l'elezione di papa Francesco. Molti gli interrogativi e i nodi da sciogliere: in che misura la riforma finanziaria del Vaticano è stata imposta dall'esterno alla Santa Sede? Quali i "poteri forti" coinvolti in questo processo? Che ruolo hanno avuto le multinazionali esperte in antiriciclaggio e gestione finanziaria? Quanto ha pesato quest'insieme di fattori nel determinare le dimissioni di Benedetto XVI? Ancora, perché sta finendo il potere italiano nella Curia e nel papato? Infine, riuscirà Bergoglio a coniugare la sua idea di una Chiesa "povera per i poveri" con la trasparenza?



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Morire per un iPhone"
Editore: Jaca Book
Autore: Ngai Pun, Chan Jenny, Sullivan Lawrence Edward
Pagine: 269
Ean: 9788816412460
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Negli scorsi 25 anni, più di 150 milioni di giovani migranti si sono mossi dalle campagne verso le periferie industriali della Cina. Per dimensioni e rapidità, una migrazione senza precedenti. Su imposizione dei giganti dell’industria globale, ossia dei committenti che hanno stretto accordi con fornitori cinesi, i lavoratori affrontano orari, ritmi di lavoro e condizioni di vita che non concedono respiro. Sono in particolare i grandi marchi dell’elettronica che attingono al lavoro vivo di queste persone, con l’obiettivo di lanciare sul mercato nuovi prodotti a getto continuo. Qui si mette a fuoco il caso più eclatante: il legame della committente statunitense Apple con la cinese Foxconn. Entrambe hanno fondato le proprie fortune sul regime di fabbrica-dormitorio, destinato a lasciare tracce profonde nella società cinese e nel resto del mondo. Questo libro è il risultato di ricerche sulle vite e sulle aspirazioni dei migranti cinesi inurbati che lavorano per la Foxconn, e ancor più per la Apple, sulle lotte di giovani diventati adulti in fretta che raccontano in prima persona la loro situazione, cercando di rompere il loro isolamento sociale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nawal"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Daniele Biella
Pagine: 152
Ean: 9788831546201
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Nawal è l'angelo dei siriani in fuga dalla guerra. Ha 27 anni, di origini marocchine, è arrivata a Catania da piccola: da lì aiuta in modo volontario migliaia di migranti a sopravvivere al viaggio della disperazione nel Mediterraneo e a non cedere al racket degli "scafisti di terra". Vive con il cellulare sempre all'orecchio... Anche per le autorità e per Mare nostrum è un punto di riferimento, anche se non l'hanno mai incontrata ufficialmente. Ha cambiato anche l'atteggiamento della città in cui vive: tutti l'aiutano ad aiutare... Se le persone che viaggiano con i barconi della morte nel Mediterraneo hanno un angelo, il suo nome è Nawal. Se i funzionari dell'Operazione Mare nostrum e le Capitanerie di porto di tutto il Sud Italia devono ringraziare qualcuno per facilitare il loro compito, ovvero il salvare più vite possibili, devono dire grazie a Nawal. Se i giornalisti possono fare il loro mestiere raccontando per filo e per segno quello che accade, superando anche i silenzi e le attese delle risposte istituzionali, lo si deve a persone come Nawal.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A colpi di tweet"
Editore: Il Mulino
Autore: Sara Bentivegna
Pagine: 156
Ean: 9788815257215
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

«Connettiti con i tuoi amici e con altre persone accattivanti. Ricevi immediatamente aggiornamenti sulle cose che ti interessano e segui lo sviluppo degli eventi, in tempo reale, da ogni angolazione». La nuova politica nella Twittersfera... Eventi politici, decisioni di governo, azioni di movimenti collettivi o campagne elettorali: tutto è raccontato e commentato grazie ai tweet o semplicemente grazie all’hashtag che indirizza la conversazione. Ai cittadini, Twitter consente di prendere la parola in prima persona; per i politici, usarlo significa fare a meno della mediazione dei giornalisti, e interagire direttamente con il pubblico; dal canto loro, i giornalisti ricorrono a Twitter come a un incredibile bacino di narrazioni al quale attingere. Insomma la piattaforma piace perché risponde a domande diverse espresse da soggetti diversi, in un’ibridazione continua fra innovazione e tradizione, fra vecchia politica e nuova politica, fra nuovi media e vecchi media. Sara Bentivegna insegna Comunicazione politica presso la Sapienza - Università di Roma. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: «Disuguaglianze digitali. Le nuove forme di esclusione nella società dell’informazione» (Laterza, 2009) e «Parlamento 2.0. Strategie di comunicazione politica in Internet» (a cura di; Franco Angeli, 2012).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Essere #matteorenzi"
Editore: Il Mulino
Autore: Claudio Giunta
Pagine: 80
Ean: 9788815257291
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

In confronto, Berlusconi era normale. Coi suoi doppiopetto, la sua faccia fintamente pensosa, la sua commovente devozione alla bienséance. Ma Renzi? La camicia bianca con le maniche rimboccate, l’uso aggressivo dei social network, l’imitazione di Fonzie, la doccia gelata per i malati di SLA, l’eloquio infarcito di cool, smart e storytelling... In meno di un anno, Matteo Renzi ha cambiato lo stile e il linguaggio della politica italiana. Tra interviste, comizi, talk-show, libri scritti da lui o dai suoi ghost-writer, ce n’è ormai più che abbastanza per una fenomenologia: quella che Claudio Giunta ha affidato a questo saggio esilarante, spietato e, insieme, sorprendentemente simpatetico.

Claudio Giunta insegna Letteratura italiana all’Università di Trento. I suoi ultimi libri sono: un saggio sul mercato dell’arte e la retorica connessa («Come si diventa “Michelangelo”», Donzelli, 2011); un commento alle «Rime» di Dante (Meridiani Mondadori, 2011); una raccolta di saggi sull’Italia («Una sterminata domenica. Saggi sul paese che amo», Il Mulino, 2013); un reportage sull’Islanda («Tutta la solitudine che meritate. Viaggio in Islanda», Quodlibet-Humboldt, 2014). Collabora regolarmente al «Sole 24 ore» e a «Internazionale». Il suo sito è www.claudiogiunta.itwww.claudiogiunta.it



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comprendere Eurabia"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Bat Ye'or
Pagine: 234
Ean: 9788867083428
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Attentati, raid terroristici, rapimenti, decapitazioni, assalti mirati contro cristiani e bersagli occidentali, ecco il bollettino di guerra che echeggia dai media e dal web negli ultimi tempi. Non c'è nulla di veramente nuovo, salvo il fatto che l'attacco alla pace e alla stabilità del mondo è ormai quotidiano e non riguarda più soprattutto paesi lontani. Questa guerra che semina terrore e sangue si combatte ora nelle strade delle nostre città, con minacce dirette contro obiettivi e personalità, come ad esempio il Papa, che ci sono prossimi. Quanto accade ha radici lontane. Da decenni, attraverso la creazione di organismi e commissioni di varia natura, incontri ad alto livello, summit, conferenze internazionali fra paesi islamici e l'Europa, si è venuta tessendo una gigantesca ragnatela che influenza la politica, condiziona l'opinione pubblica e orienta la formazione, mettendo l'Occidente in balia dell'islam. Sono i filoni e le diramazioni di questa realtà nascosta e tuttavia potente quelli che Bat Ye'or indaga da molti anni e ha svelato nei suoi libri e con un'instancabile attività di conferenziera che l'ha portata a parlare al Senato italiano, a quello francese, a quello danese, in molte università americane e canadesi, all'ONU. All'epoca dei suoi primi libri, la lettura che faceva dei documenti e della trama dei fatti sembrava fantascientifica o quasi, anche se personalità politiche e intellettuali come Oriana Fallaci ne avevano riconosciuto la fondatezza. Oggi le vicende che funestano i nostri giorni le danno completamente ragione e fanno temere il peggio per il futuro del nostro continente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una bussola per l'uomo di oggi"
Editore: Cittadella
Autore: Prodi Matteo
Pagine: 128
Ean: 9788830814493
Prezzo: € 11.90

Descrizione:La Costituzione italiana ci offre la possibilità di analizzare alcuni problemi decisivi che attanagliano la nostra società, come il lavoro, la laicità, la democrazia, l'ambiente, il ruolo dei sindacati, lo stato sociale. E, soprattutto ci offre la possibilità di rintracciare percorsi che possono aiutarci a superare l'attuale crisi (economica, politica, sociale), riavviandoci verso un vero sviluppo per l'uomo di oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una migrazione silenziosa"
Editore: Tau Editrice
Autore: Chirico Maria Rosaria
Pagine: 312
Ean: 9788862443913
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Il presente volume è frutto di un dialogo intenso e appassionato con donne e uomini bulgari di cultura romanì, protagonisti di una migrazione silenziosa, fortemente mimetizzata e sinora sconosciuta, i quali affrontano con coraggio e creatività le sfide e le difficoltà della vita in tempo di crisi.Punto focale dell'indagine non è il fenomeno, quanto le persone, con particolare attenzione alle loro storie e al loro vissuto, alle emozioni e alla loro voglia di farcela a tutti i costi.Dopo aver raccolto le storie raccontate dai rom bulgari nella Capitale, Maria Rosaria Chirico ha rivolto la sua attenzione alla terra di Calabria, seguendo i cicli della natura, a partire dalle campagne in cui crescono le fragole profumate, per arrivare nei punti caldi della Piana di Gioia Tauro, teatro delle drammatiche rivolte dei braccianti africani, facendo tappa in luoghi aspri, ricchi di un passato di culture, di mescolanze e di contaminazioni. Territori che sono stati meta e rifugio tranquillo per tanti pellegrini, filosofi e asceti basiliani, i quali, nel corso dei secoli si sono messi in cammino. Ascoltando le loro voci, l'Autrice ha avuto modo di penetrare nelle pieghe più profonde delle loro storie di vita, portando alla luce esperienze e mondi interiori inaspettati.Si tratta quindi di un vero e proprio reportage nell'universo romanì, documentato anche fotograficamente, nel quale si affrontano temi quali la cittadinanza, lo sfruttamento lavorativo, la solitudine, l'amicizia, la religiosità, legati tutti dalla speranza. Temi e bisogni urgenti che l'Autrice ha imparato a conoscere in tanti anni di presenza sul campo, ascoltando le voci dei protagonisti e interagendo empaticamente con loro.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il servizio pubblico"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Jérome Bourdon
Pagine: 266
Ean: 9788834327838
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il servizio pubblico rappresenta il contributo più importante e originale che l'Europa abbia offerto alla storia mondiale della televisione. Il libro di Jérôme Bourdon colma un'importante lacuna e rappresenta il primo tentativo di raccontare una storia integrata delle televisioni europee: l'autore individua una serie di fili rossi, di scambi e di sovrapposizioni che s'intrecciano lungo sessant'anni e che riguardano sia le vicende istituzionali e politico-economiche sia i contenuti e i grandi generi (dall'informazione alla fiction, dall'intrattenimento alla reality tv) nei cinque Paesi più importanti dell'Europa occidentale (Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito), con incursioni anche in nazioni più piccole (come i Paesi Scandinavi, il Portogallo e i Paesi Bassi). Quella che emerge è una storia avvincente, caratterizzata da importanti somiglianze e altrettante differenze, che riguardano, per esempio, i modi in cui i diversi sistemi televisivi hanno affrontato cambiamenti epocali come la de-regolamentazione, l'avvento delle reti commerciali, la sfida dell'Auditel e dei sistemi di quantificazione del pubblico, la circolazione internazionale dei format e la progressiva 'americanizzazione' della cultura popolare del Vecchio Continente. Se, nonostante qualche tentativo non sempre pienamente riuscito, è difficile individuare una 'televisione europea', non di meno l'Europa è stata in grado di partorire una forma di televisione del tutto peculiare: pur con tutta la sua fragilità, qui è nata e si è sviluppata una nozione che ha fortemente inciso sulle culture e sugli immaginari. Se la storia del servizio pubblico europeo può finalmente essere tracciata, il suo destino resta tuttora incerto. Questo libro consente di capire perché, nonostante gli attacchi che provengono da ogni parte, il servizio pubblico merita di essere difeso e rilanciato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "No prison"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Livio Ferrari
Pagine: 144
Ean: 9788849843095
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Cos’è il carcere, oggi e in Italia? Sono trascorsi 39 anni dall’approvazione della Legge 354 e possiamo affermare senza possibilità di smentita che è fallita su tutti i fronti. I dati di questo fallimento sono davanti agli occhi di tutti coloro che a vario titolo hanno a che vedere con il mondo penitenziario, e lo sono sia sotto l’aspetto punitivo, che rieducativo, nonché di sicurezza. È necessario ripensare completamente le modalità di esecuzione delle condanne, eliminando innanzi tutto dal nostro lessico il termine “pena”, che tanto ricorda la gogna e il suo retaggio culturale e corporale nell’afflizione e sofferenza, ridando dignità agli esseri umani coinvolti. Insomma: l’impianto e le convenzioni che ruotano attorno al mondo della giustizia e della conseguente esecuzione sono da resettare e ricostruire dalla radice.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il conflitto russo ucraino"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Eugenio Di Rienzo
Pagine: 104
Ean: 9788849843576
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Il recente colpo di Stato di Kiev è stato l’ultimo atto di una strategia messa in atto per spingere l’Ucraina nella Nato e quindi per preparare il terreno alla definitiva disintegrazione della Russia come Grande Potenza. Dopo aver assistito a questo tentativo di minare le basi geostrategiche della sicurezza russa, Putin è tornato con maggior forza a promuovere un’azione in grado di ricostituire la sfera d’influenza di Mosca nelle regioni dell’ex Unione Sovietica e di dimostrare alla comunità internazionale che l’«Orso russo» possiede ancora artigli forti che gli consentono di tenere a bada i suoi avversari. Sfidando la Russia nel suo cortile di casa l’Occidente ha dato il via a una crisi globale destinata a minare per i prossimi anni la possibilità di costruire un pacifico ordine mondiale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "È cambiato qualcosa?"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Amedeo Cencini
Pagine: 280
Ean: 9788810508503
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Gli scandali sessuali rappresentano per la Chiesa una storia tristissima e una ferita ancora aperta. Per Benedetto XVI i loro autori hanno «oscurato la luce del vangelo a un punto cui non erano giunti neppure secoli di persecuzioni». Ma davvero ora molto è cambiato, come alcuni pensano? In realtà si danno ancora letture banali e difensive e si è ben lontani dall'assunzione di responsabilità comuni e dalla consapevolezza che la corruzione sessuale ecclesiale è di solito l'ultimo anello di una catena di scandali. Il testo si propone di analizzare il senso degli abusi al fine di comprenderne le cause e la dinamica nel contesto di un vissuto celibatario a rischio di mediocrità. Perché una sensibilità è certamente già mutata, soprattutto a livello istituzionale, ma qualcos'altro resiste tenacemente al cambiamento, per esempio l'idea che la colpa sia di qualcuno e non un problema di tutti. Per la Chiesa è necessario inventare qualcosa di nuovo, una proposta di formazione permanente del cuore e della sessualità che accompagni tutta la vita, nei momenti tranquilli e nelle crisi, a livello personale e istituzionale. Perché il cuore dei consacrati impari a vibrare di battiti divini. E nessuno abusi di nessuno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "LìItalia che vorrei"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Paolo Farinella
Pagine: 156
Ean: 9788860992581
Prezzo: € 12.00

Descrizione:C'è un tempo per ogni cosa. Quello della protesta è finito. Anche il tempo dell'indignazione si è esaurito. Ora è arrivato il tempo dell'orgoglio della sovranità che la Carta costituzionale ha messo nelle nostre fragili mani. Dei cittadini senza potere, ma con la forza della propria coscienza, per mesi hanno riflettuto e pensato insieme e oggi possono presentare questo libro che indica una direzione alla Liguria e, a partire dalla Liguria, sfregiata dalle alluvioni e dalla corruzione, dalle mafie e dalla mala-politica, anche all'Italia che vorrebbero, certi che un'altra Italia sia possibile. Perché è il nostro tempo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Globalizzazione - disuguaglianze - welfare"
Editore: AVE
Autore:
Pagine: 202
Ean: 9788882848736
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Continuiamo ad assistere passivamente ai naufragi di tanti nostri fratelli disperati, incapaci di opporci a una legge nazionale che prevede il rigetto di chi approda sulle nostre coste. Se tale è il modo di comportarsi, non è il caso di domandarci con don Mazzolari se per caso "il cristianesimo abbia esaurito la sua funzione storica?".Dobbiamo avere il coraggio di prendere atto di un deterioramento estremo dei rapporti sociali a causa della mancanza di un'etica condivisa e di batterci per un tipo di convivenza caratterizzata dal rispetto della dignità di ogni essere umano, la quale potrà essere realizzata solo quando saremo in grado tutti di avvertire "il senso dell'altro" che vive accanto a noi o lontano da noi; quando avremo raggiunto quel modo di essere e di agire che Senner definisce "sociabilità".Nessuna soluzione potrà essere prospettata limitatamente al nostro piccolo mondo nazionale. La globalizzazione ha prodotto una interdipendenza tra i vari Stati, nel bene e nel male, e perciò i problemi dovranno essere affrontati in un'ottica globale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Popoli in movimento"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Maria Luisa Galbiati
Pagine: 48
Ean: 9788868792510
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Questo saggio ha il merito non solo di affrontare la grave problematica che le vere e proprie migrazioni di popoli cui stiamo assistendo pongono a noi europei ma, soprattutto, di mostrare quanto esse interpellino la nostra coscienza di cristiani oltre che di cittadini, affinché usciamo da atteggiamenti pregiudiziali verso coloro che si affacciano ai nostri confini.L'autrice ci coinvolge in queste riflessioni non senza averci prima fornito il quadro giuridico sia italiano sia europeo di cui dobbiamo tenere conto quando parliamo di gestione dei flussi, di diritti umani, di integrazione, di sicurezza, di una nuova politica che voglia essere dell'accoglienza.Qual è l'urgenza del momento per noi cristiani? Cercare un bilanciamento tra carità e giustizia, senza dimenticare, come insegna Benedetto XVI, che la carità esige la giustizia ma la supera nella logica del dono e del perdono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La tempesta perfetta"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Walter Ricciardi, Vincenzo Atella, Claudio Cricelli, Federico Serra
Pagine: 142
Ean: 9788834329573
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il nostro Servizio Sanitario Nazionale è uno dei migliori al mondo: ha infatti assicurato agli italiani un buon livello complessivo di salute, rispondendo, nel tempo, alle aspettative di assistenza sanitaria di tutti i cittadini. Eppure, complice anche la recente crisi economico-finanziaria internazionale, si profila all'orizzonte una possibile ?tempesta perfetta' che rischia, in assenza di un significativo cambiamento di rotta, di farlo ?naufragare'. Gli autori, Walter Ricciardi, Vincenzo Atella, Claudio Cricelli e Federico Serra, con la preziosa prefazione del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, attraverso un'oggettiva e sistematica analisi, presentano una fotografia articolata della storia e delle prospettive del nostro ?sistema salute': i trend demografici e sanitari, le colpe di chi è ?guida' o è ?a bordo' della nave, gli allarmi lanciati e rimasti inascoltati per anni, le principali carenze strutturali e qualitative. Seguendo il percorso logico disegnato, si possono così già scorgere i primi segnali che ci dicono chiaramente che non c'è tempo da perdere: iniziano a scarseggiare alcuni servizi, aumentano le disuguaglianze e si comincia a gridare "Uomo in mare!". Fortunatamente la buona salute di un Paese è lenta sia a costruirsi, così come a deteriorarsi. Ci sono quindi ancora ampi margini per riportare il nostro Servizio Sanitario Nazionale in acque tranquille, permettendoci di riprendere una serena navigazione verso il ?porto sicuro' descritto nell'ultimo capitolo. Il libro rappresenta un prezioso strumento, non solo per gli addetti ai lavori, ma anche per tutti i cittadini che vogliono capire meglio cosa sia stato, cosa è e cosa potrà essere il nostro Servizio Sanitario Nazionale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guerra santa e santa alleanza"
Editore: Il Mulino
Autore: Manlio Graziano
Pagine: 358
Ean: 9788815254382
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

Nel tormentato scenario globale contemporaneo, il rapporto religione politica è spesso visto in una prospettiva parziale, che dà risalto solo all'islam e a certe sue correnti più fondamentaliste. In realtà, nel corso degli ultimi decenni, tutte le religioni tradizionali sono tornate ad avere un peso sulla scena politica. Su questo ritorno, sono state costruite delle teorie di politica internazionale, come quella dello "scontro tra civiltà". Analizzandone i presupposti e le finalità geopolitiche, il libro intende mostrare come la "guerra santa" non sia che una forma del ruolo politico delle religioni. Nell'attuale crisi della politica come sfera autonoma e dello Stato come fonte della sovranità, l'autore si interroga sulla possibilità che si delinei una "santa alleanza" fra le principali confessioni, volta a riportare una "morale universale" nel cuore della polis.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non passa lo straniero?"
Editore: Cittadella
Autore: Ambrosini Maurizio
Pagine: 224
Ean: 9788830814141
Prezzo: € 16.80

Descrizione:L'immigrazione e l'asilo: una grande sfida per sistemi politici ancora basati sulla sovranità nazionale.Nei confronti di immigrati e rifugiati, gli Stati alzano la voce, dichiarano la chiusura delle frontiere, pretendono conformità alla cultura nazionale. Nei fatti però, sia pure a fatica, norme sui diritti umani e attori della società civile puntano all'accoglienza e all'allargamento di spazi di "cittadinanza dal basso".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' altra resistenza"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Scaglione, Pietro, Giuseppe C. Marino
Pagine: 288
Ean: 9788831544207
Prezzo: € 17.50

Descrizione:La prima parte del volume contiene un saggio introduttivo dello storico Giuseppe Carlo Marino, che analizza - in maniera «diacronico-sincronica» - tutte le varie forme dell'antimafia, da quella istituzionale a quella sociale, da quella giudiziaria a quella popolare.La seconda parte del volume, scritta dal giornalista Pietro Scaglione, descrive analiticamente un secolo di storia (dai Fasci Siciliani all'uccisione di padre Puglisi) e si muove lungo tre linee direttrici.In primo luogo, si analizza il tema delle origini della mafia e si demoliscono miti, stereotipi e pregiudizi sul fenomeno.Una seconda linea direttrice approfondisce il tema del movimento antimafia, delle lotte contadine e delle lotte sociali, valorizzando il ruolo del mondo cattolico.La terza linea direttrice si occupa dei misteri siciliani dietro a cui ruota tutta la storia d'Italia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sole di periferia"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Silvio Mengotto
Pagine: 128
Ean: 9788831545099
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Questo libro contiene, nella forma letteraria del racconto, gli avvenimenti milanesi sui rom degli ultimi quindici anni.I protagonisti sono i bambini rom di Milano e le loro famiglie.Molti nomi sono inventati, ma le storie sono tutte vere: la leggenda di Sara Kalì, la Madonna nera dei gitani; la storia di Stojka, donna rom sopravvissuta allo sterminio nazista; Sara, paraplegica che vive in una baracca; due giovani violinisti che suonano nell'ambone del Duomo; la piccola Sciakira che regala i suoi biscotti; il cardinale Dionigi Tettamanzi tra i bambini del campo rom di Triboniano; l'autodidatta Marius che impara a scrivere e trova lavoro; Eduard che oggi frequenta il Conservatorio e ha suonato davanti al presidente della Repubblica; la giovane Rebecca che studia al liceo artistico Boccioni di Milano e vende i suoi quadri lungo il Naviglio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La lunga marcia dei Senza Terra"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Claudia Fanti, Marinella Correggia, Serena Romagnoli
Pagine: 224
Ean: 9788830722224
Prezzo: € 17.00

Descrizione:A conclusione di un dibattito fra lavoratori rurali, sindacalisti, vescovi e attivisti cattolici e luterani, nasce quel giorno il Movimento dei senza terra (Mst), un'organizzazione «che rivendica l'autonomia da partiti, chiese, stati e governi. E sostiene l'alleanza di classe tra contadini e lavoratori delle città» (Frei Betto).In breve tempo s'imporrà come uno dei più decisivi momenti sociali dell'America Latina e non solo. L'Mst è anime di Via Campesina e la sua consulenza è richiesta ovunque ci siano lotte contadine e riflessioni sul futuro della terra. Oggi il suo leader, João Pedro Stédile è un interlocutore sulle questioni agrarie e ambientali anche per la Santa Sede.Questo libro ci racconta una storia che è anche politica e culturale: le «invasioni» di latifondi, con la costituzione di «accampamenti», disegnano un modello alternativo di società.Una lotta per la dignità e la vita che conta anche un gran numero di martiri.Prefazione di Frei Betto

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Migranti"
Editore: Cittadella
Autore: Timio Mario
Pagine: 118
Ean: 9788830813885
Prezzo: € 11.50

Descrizione:Sedici racconti, sedici storie di malattie che colgono un'umanità dolente, dove oltre le patologie si avverte lo sguardo di un medico attento a intercettare le cause, a voler riflettere, a porre interrogativi. Uno straordinario quadro di testimonianze in cui il tema di fondo è il tentativo di cogliere la persona oltre la malattia, il complesso intreccio dei suoi incontri, dei suoi dolori, delle sue paure, delle sue speranze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU