Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Sulla famiglia Bertolucci. Scritti per Attilio, Bernardo e Giuseppe"
Editore: Ensemble
Autore:
Pagine:
Ean: 9788868812355
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quarant'anni di mostre d'arte a Suzzara. Dalla Galleria Icaro alla Galleria 2e"
Editore: Sometti
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788874956968
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nel 2018 ricorre il cinquantesimo anniversario dell'attività espositiva di Mario Cadallora a Suzzara, la Città del Premio. La primitiva galleria Ferrari fu infatti l'antesignana delle successive gallerie Icaro e, soprattutto della 2E, che chiuse i locali nel 2012 ma che tuttora prosegue la propria attività culturale. Un progetto che nacque quindi nel 1968, e non fu un caso: i fondatori che diedero vita ad una lunga serie di mostre, rassegne e iniziative intendevano infatti proporre un percorso nuovo, con un approccio alternativo e popolare alla diffusione dell'arte contemporanea. Nel volume curato da Margherita Sacchi e Gilberto Zacchè la storia di questa lunga impresa si dipana attraverso il nutrito regesto delle tante mostre organizzate, l'indice degli artisti esposti, un apparato fotografico, alcune schede critiche e l'omaggio postumo a chi ha creduto in un sogno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Realtà e metafora dello spettacolo nella riflessione di Filone. Tra eredità biblica e cultura ellenistica"
Editore: Guaraldi
Autore: Lugaresi Leonardo
Pagine: 74
Ean: 9788869273681
Prezzo: € 5.00

Descrizione:In un autore "di frontiera" qual è Filone di Alessandria, di fede ebraica e al tempo stesso di cultura greca, un tema come quello degli spettacoli, che è centrale nella società e nella cultura ellenistico-romana ma sostanzialmente estraneo alla tradizione biblica, potrebbe sembrare a prima vista irrilevante, se non di ostacolo a quella fertile mescolanza tra i due mondi che egli in tutta la sua opera persegue, e forse per questo motivo esso è stato finora relativamente poco considerato dagli studiosi. In realtà, il giudaismo del suo tempo, sia quello palestinese che ancor più quello della diaspora, aveva già dovuto fare i conti con la pervasiva influenza dei ludi su tutti gli aspetti della vita sociale dell'impero romano e anche nella riflessione filoniana i riferimenti all'agone e al teatro, sia come pratiche reali sia nella loro valenza metaforica, giocano un ruolo tutt'altro che marginale e danno lo spunto a sviluppi importanti del suo pensiero.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sistema schermo-mente. Cinema narrativo e coinvolgimento emozionale"
Editore: Bulzoni
Autore: Carocci Enrico
Pagine: 310
Ean: 9788868971052
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Architecture as propaganda in twentieth-century totalitarian regimes. History and heritage"
Editore: Polistampa
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788859618355
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il pianista di Yarmouk"
Editore: La nave di Teseo
Autore: Ahmad Aeham
Pagine: 348
Ean: 9788893444903
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Un giovane suona il pianoforte in mezzo a una strada bombardata. Suona per i suoi vicini, soprattutto per i bambini, per distrarli dalle atrocità della guerra: un'immagine che ha fatto il giro del mondo diventando un simbolo della catastrofe in Siria, ma anche dell'inestinguibile volontà dell'uomo di opporsi in ogni modo alla distruzione. Il suono di quello strumento ha raggiunto e commosso milioni di persone nel mondo su YouTube. Ora Aeham Ahmad racconta la propria storia: l'infanzia in una Siria ancora in pace, l'inizio delle rivolte preludio di una guerra terribile, la fuga per la stessa via battuta da migliaia di disperati. Un lungo e pericoloso viaggio via terra, la drammatica traversata del Mediterraneo, le insidie della rotta balcanica. Fino alla nuova vita in Germania, dove ha realizzato il suo sogno di artista e si esibisce nelle più importanti sale concerti, ma è costretto a vivere lontano dalla sua famiglia rimasta in Siria. Allora come oggi, è la musica che gli ha salvato la vita a dargli conforto e infondergli coraggio. La storia vera, raccontata in prima persona, di un pianista che ha sfidato le bombe e i terroristi in nome della sua musica, un caso mondiale, una commovente testimonianza di resistenza e fede nell'arte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo spettacolo della terra. I paesaggi più emozionanti. Ediz. illustrata"
Editore: White Star
Autore: Tyler Hitchcock Susan
Pagine: 400
Ean: 9788854038608
Prezzo: € 16.89

Descrizione:Uno spettacolare viaggio tra i paesaggi più emozionanti del mondo che rivela le meraviglie della natura in ogni forma. Scatto dopo scatto, si apriranno davanti ai vostri occhi gli angoli più spettacolari del pianeta. Scalando montagne, volando in elicottero, immergendosi in acque profondissime i fotografi di National Geographic sono riusciti a catturare una nuova e audace visione della Terra. Suddivise in base allo scorrere delle stagioni le immagini mostrano come gli scenari più mozzafiato cambino nell'arco di un anno: sgargianti papaveri messicani in primavera, un arcobaleno estivo sul deserto della Mongolia, un rigoglioso bosco di pioppi dell'Alaska in autunno, gli innevati campi delle campagne scozzesi in inverno. Una collezione itinerante che getta luce sul fascino dei climi più diversi, intervallata da appassionate didascalie e aneddoti che spiegano ogni singolo scatto. Vivace e stimolante, questo volume compie un viaggio emozionante tra le meraviglie del mondo, dalle spiagge alle cime dei monti, esplorando quanto di unico e meraviglioso ci sia in ogni angolo del pianeta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le caffettiere dei miei bisnonni. La fine delle icone nel design italiano"
Editore: UTET
Autore: Alessi Chiara
Pagine: 132
Ean: 9788851162252
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Che cosa definisce un'icona nel design? Quando nasce, e per mano di chi? Che differenza c'è tra icona e archetipo? E tra icona e tormentone? Si può prevedere che un oggetto diventerà un'icona? E come può un prodotto perdere il suo valore iconico? Partendo dall'evocazione di una memoria intima, privata, l'autrice ripercorre le storie di due famiglie determinanti nell'evoluzione storica del design e delle sue icone. Chiara Alessi, infatti, è cresciuta circondata da oggetti di design, a pochi passi dalle fabbriche dei suoi bisnonni: Alfonso Bialetti, inventore della moka, e Giovanni Alessi Anghini, fondatore dell'omonima centenaria azienda di casalinghi. Amici, concorrenti e consuoceri, Bialetti e Alessi possono essere considerati i nonni delle icone, e forse, in un certo senso, anche i padri nobili di un'importante fetta della produzione di cultura materiale. Dopo di loro molti designer hanno arricchito la storia del disegno industriale di oggetti di culto: la Fiat 500 disegnata da Giacosa, la lampada Falkland di Munari, la libreria Carlton di Sottsass, lo spremiagrumi di Starck... Se è facile rintracciare pezzi iconici nei cataloghi del passato, appare sempre più complesso individuarne alcuni tra la produzione contemporanea. Ma non siamo noi a non essere più in grado di progettare icone di design, ci dice Chiara Alessi. Attraverso un'attenta analisi, e allargando la questione all'ambito della moda e della musica, individua nei cambiamenti endemici del momento contemporaneo il nodo del problema: il cambio di paradigma che ci troviamo a vivere impone la ricerca di nuovi strumenti di lettura, più adeguati, capaci non solo di fornirci una nuova prospettiva sulla realtà ma, soprattutto, di aiutarci a comprenderla.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' antica arte del teatro Kabuki. Coloring book"
Editore: White Star
Autore: Suzuki Junko, Ichikawa Somegoro
Pagine: 95
Ean: 9788854038790
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Il kabuki è una delle arti tradizionali del Giappone. Questa forma d'arte ha nel suo repertorio molti capolavori che si dividono in vari generi come, per esempio, ijidaimono, ovvero drammi storici ambientati prima del periodo Edo (1603-1868) con protagonisti nobili o samurai, i sewamono, ovvero drammi di attualità che parlano di eventi quotidiani, vite di persone comuni e suicidi d'amore (shinju), e i keigoto, le scene danzate. In oltre quattrocento anni di storia, nelle città di Edo (Tokyo), Kyoto e Osaka sono nati molti attori famosi che, generazione dopo generazione, si sono tramandati il nome di famiglia, gli stili di rappresentazione e le tecniche espressive. Assieme al no e al teatro delle marionette bunraku, il kabuki è stato riconosciuto come Patrimonio immateriale dell'Umanità dall'UNESCO. In questo originale coloring book, avrete modo di ammirare e colorare alcune illustrazioni classiche di opere famose del teatro kabuki come "La lista di sottoscrizione" (Kanjinchó), "Yoshitsune e i mille ciliegi" (Yoshitsune Senbonzakura) e "II magazzino dei vassalli fedeli" (Chushingura).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "1968. Soul e rivoluzione"
Editore: Giunti Editore
Autore: Bertoncelli Riccardo
Pagine: 240
Ean: 9788809866256
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Questo libro parla della musica (delle musiche) del 1968 vero, cronologico, così diverso dal Sessantotto mitico che nel corso del tempo è stato riempito di storie, favole, luoghi comuni di ogni epoca e fatta. Un anno vero, di dodici mesi, che oggi ci appare come un groviglio complicato e anche discutibile; se vogliamo dirla tutta e giocar di fino con il paradosso, è l'anno più fragile della seconda metà dei '60, là dove tra rock e nuovo jazz si inventa un altro modo di fare musica, di ascoltarla, di viverla. Un anno incerto, sospeso, un tempo di transizione tra la bellezza pura del '65-'67, il Big Bang, e le avvincenti dolorose contraddizioni che seguiranno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La musica del tempo. Una storia dei Beatles"
Editore: Einaudi
Autore: Fasce Ferdinando
Pagine: 250
Ean: 9788806224998
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La vertiginosa ascesa dei Beatles, da Liverpool, nord periferico di un paese ormai alla fine dell'Impero, agli Stati Uniti, nuova potenza egemone globale, al mondo, fra musica, cultura e società. Una storia che forgiò la grammatica emotiva con la quale una generazione di teenager lanciò la sfida di nuove forme del vivere e dello stare insieme. Una storia di rapporti culturali, di produzione e consumo di musica, di concerti, incisioni e strepiti di ragazze e ragazzi attraverso l'Atlantico, sullo sfondo della guerra fredda e del Vietnam, delle agitazioni razziali e giovanili. La storia di come quattro talentuosi fan del rock'n'roll divennero musicisti e poi star, conquistarono l'autonomia autoriale che rivoluzionò il modo di fare musica incrociando e influenzando le speranze, le inquietudini, i furori di un'età in fermento. In un difficile equilibrio fra successo e ricerca di sé, convergenze e tensioni di pubblico e privato, seduzioni dell'establishment, ribellismo giovanile, aspirazioni artistiche e alla celebrità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vasco in concerto"
Editore: Giunti Editore
Autore: Giovanazzi Paolo, Pirito Fausto
Pagine: 288
Ean: 9788809866324
Prezzo: € 19.89

Descrizione:Vasco Rossi è un mito e uno degli artisti più amati della scena italiana, una vera icona della nostra musica rock. Questo libro lo ritrae nel suo habitat naturale, il live show, con uno straordinario racconto di tutti i suoi concerti, dalle ruspanti origini nella provincia emiliana dove è nato e cresciuto fino a oggi, ai palasport, ai grandi stadi, al record straordinario segnato dal concerto di Modena Park del luglio 2017. Una storia affascinante e molto italiana, con interviste speciali ai musicisti che lo hanno affiancato negli anni ma non solo, a tutti i collaboratori che hanno reso famosa e inattaccabile la macchina di musica di Vasco. Un libro riccamente illustrato con foto, locandine, memorabilia, con una straordinaria parte finale di dischi rari e preziosi apparsi sul mercato internazionale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Swag negro. Non ce la fa nessuno"
Editore: Rizzoli
Autore: Bello Figo
Pagine: 222
Ean: 9788817101875
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Negli ultimi anni non c'è stato in Italia un personaggio più discusso di Bello Figo. Con le sue rime che non possono lasciare indifferenti, ha suscitato odio ed entusiasmo, si è preso elogi e insulti. Ma che cosa vuole dirci davvero con il suo rap? Per rispondere ai fan ma anche ai detrattori, Bello Figo ha raccolto qui le pagine sparse del suo diario, scritto dall'esordio nel 2012 a oggi... L'originalità di un artista come Bello Figo han colpito l'immaginazione di 10 protagonisti della pop art contemporanea (Felipe Cardeña, De Molfetta, Max Ferrigno, Massimo Giacon, Pao, Pablo Pinxit, Laboratorio Saccardi, Squaz, Gigi Tarantola e Marco Teatro) che contribuiscono a questo libro con 20 tavole inedite dedicate a lui e alle sue canzoni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il jazzista imperfetto"
Editore: RAI-ERI
Autore: Rea Danilo, Videtta Marco
Pagine: 240
Ean: 9788839717382
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Melodia e improvvisazione, disciplina e follia: per fare jazz occorre tutto questo, e non guasta anche un pizzico di fortuna. Di certo, è un dono della sorte cominciare la propria avventura nella Roma degli anni Settanta, dove i grandi musicisti americani in tour, come Chet Baker o Lee Konitz, "arruolano" giovani talenti del posto per accompagnare le proprie esibizioni. È un privilegio entrare da protagonisti in locali mitici come il Capolinea di Milano e il Music Inn di Roma. Poi, però, ci vuole un mix esplosivo di impegno e passione per passare dalle prove in cantina con il suo primo trio ai grandi festival come Umbria Jazz, e per arrivare a suonare con i migliori, da Pino Daniele a Mina e da Gino Paoli a Claudio Baglioni. Quel mix, Danilo Rea lo ha sempre avuto e lo ha messo in campo senza sosta nei suoi primi quarant'anni di carriera. E il suo ingrediente segreto si chiama contaminazione. Questo lo porterà a mettere in repertorio pezzi di Frank Sinatra e dei Rolling Stones, a cimentarsi con la sigla della "Domenica sportiva", ad accompagnare un balletto di Daniel Ezralow e una lettura di David Grossman, a duettare con il pianista classico Ramin Bahrami sugli spartiti di Bach, e a costruire una carriera capace di infrangere ogni limite di genere, tra sorprese e viaggi, aneddoti e incontri. Improvvisare è come parlare, scrive Danilo Rea, e anche la sua scrittura è jazz, in questo libro che ci cattura in una variazione continua sui ritmi della vita e dell'arte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bernini scultore. Il difficile dialogo con la modernità"
Editore: Mondadori Electa
Autore: Simonato Lucia
Pagine: 301
Ean: 9788891816504
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Bernini corruttore delle arti, Bernini smorfioso, Bernini pittorico e tirannico, Bernini arcinaturalista o, tutto il suo contrario, Bernini ammanierato. Bernini dell'Apollo e Dafne e Bernini del David. E infine Bernini barocco. Completamente inedita, questa avventura critica nella fortuna letteraria e visiva berniniana tra Otto e Novecento apre uno scenario in cui i protagonisti non sono solo figure di primo piano della storia dell'arte quali Burckhardt e Wölfflin, Adolfo Venturi e Longhi, ma anche scrittori come d'Annunzio e soprattutto artisti, da Vincenzo Vela a Boccioni, da Carpeaux a Sargent. Condotto proponendo ricchi confronti visivi, lo studio lascia emergere l'immagine fortemente chiaroscurata che la modernità ha associato a Bernini scultore, rendendolo di fatto un'importante cartina al tornasole per definire sé stessa, nella prassi artistica e nella teoria. Articolato in tre capitoli, il volume affronta nel primo le origini settecentesche di alcuni giudizi che si consolidarono nell'Ottocento e spesso agirono in modo innovativo anche sul lessico della critica, oltre che nell'elaborazione di nuovi approcci teorici alla scultura. Nel secondo capitolo centrale è tema del 'naturalismo' berniniano, nella sua duplice anima sacra e profana, tra Kunstwissenschaft tedesca e tradizione scultorea francese. Il terzo è dedicato a Roma capitale, dallo scorcio del XIX secolo fino all'avvento del Fascismo: gli sforzi per identificare in Bernini un nuovo eroe dell'Italia unita, il suo rapporto con la città, la curiosità degli artisti moderni. Scritto non senza ironia nel rilevare le vivaci contraddizioni della storiografia, i cortocircuiti della retorica e le oscillazioni del gusto, il saggio si offre anche come un punto di osservazione, propositivo e privilegiato, per tornare a riflettere sul grande artista e sulla complessità storica della sua definizione critica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "100 attimi di imperfetta felicità. Piccolo libro illustrato per chi sogna di volare. Ediz. illustrata"
Editore: Fabbri
Autore: Raeli Paolo
Pagine: 213
Ean: 9788891580269
Prezzo: € 15.90

Descrizione:"Mi piacciono le conchiglie, mi piace il rumore dello spacchettamento dei regali, le altalene, dormire sul sedile posteriore delle auto in movimento, i supermercati e gli aeroporti, il canto delle balene, l'atmosfera strana prima dei temporali. Mi piacciono le fotografie, più di ogni altra cosa. Quando avevo otto anni ho comprato un quaderno con una copertina bellissima. Un giorno iniziai a riempirlo senza freni e divenne una specie di contenitore dei miei flussi di coscienza. Da allora, non ho mai smesso di riempire quaderni con foto, ricordi, pensieri, disegni, parole. Non ho mai smesso di registrare ogni attimo, ogni sussulto, ogni brivido. Perché ho davvero tanta paura di dimenticare, paura di arrivare un giorno alla fine della mia vita senza ricordarmi come fosse bello avere diciassette, diciotto, vent'anni, senza ricordare la magia delle prime volte. In questo libro troverete le cose che amo, i momenti più romantici e quelli più drammatici: tutti, per me, racchiudono l'essenza della vita, e compongono il mosaico che la rende straordinaria. Mi piace pensare che questo sia un libro di sogni, in cui ogni pagina cattura il momento magico in cui diventano vita."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spazio al cibo. Il ruolo del design nel progetto dell'alta cucina"
Editore: Maggioli Editore
Autore: Di Prete Barbara
Pagine: 272
Ean: 9788891626998
Prezzo: € 24.00

Descrizione:La tavola viene interpretata nel testo come epifenomeno della società: attraverso la storia della cucina - intesa in senso ampio come momento di incontro e convivialità, come rito, ma anche come ambiente di vita e come business economico - si può leggere la storia della nostra cultura. La ricerca indaga in particolare il progetto per l'Alta cucina, un settore oggi in grande fermento e che cerca continue contaminazioni per affermarsi come espressione privilegiata di una cultura solo apparentemente elitaria. In questo contesto gli chef, sempre più acclamati come star, si fanno preziosi interpreti della società contemporanea; anche a loro è interessante guardare per tracciare nuove direzioni di ricerca che possono coinvolgere la disciplina del design in generale, e del design degli interni in particolare. Il libro focalizza così il contesto teorico e progettuale entro cui le più recenti ricerche spaziali afferenti all'ambito gastronomico si iscrivono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una TV tutta d'oro. I programmi che hanno fatto la storia degli anni '80 e '90 spettacolo per spettacolo"
Editore: Editoriale Programma
Autore: Conti Edmondo
Pagine: 320
Ean: 9788866435433
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Gli anni '80 e '90 ci hanno regalato sogni, speranze, spensieratezza, talvolta illusioni, ma ci hanno donato anche una TV fatta di grandi protagonisti, di idee, di eleganza e di vera comicità... insomma, una TV tutta d'oro. In questo libro quella TV torna a prendere vita con le biografie dei Magnifici 7 di tutti i tempi, coloro che hanno dato inizio ai primi grandi successi della Rai degli anni '50 e che sono riusciti a conquistare il pubblico di tutte le età anche nel ventennio '80-'90. La TV risplende poi con i 52 programmi più significativi di quegli anni: non solo i più amati e seguiti, ma anche quelli più innovativi e talvolta dimenticati. All'interno di ciascuna scheda non solo potrete trovare la descrizione di ogni spettacolo, ma anche gli estratti più divertenti ed emozionanti estrapolati dalle puntate più rappresentative, le interviste ai maggiori professionisti che hanno lavorato nei vari programmi e infine tante, tantissime fotografie esclusive e inedite, tratte dagli studi di registrazione Rai e Mediaset. Un volume fatto di colori, ricordi, sapori e, soprattutto, di passione verso il mezzo di comunicazione più bello e importante dei nostri tempi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il genio di Francesco Francia. Un orafo pittore nella Bologna del Rinascimento. Catalogo della mostra (Bologna, 24 marzo-24 giugno 2018)"
Editore: Marsilio
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788831796972
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Il catalogo esce in occasione della mostra della Pinacoteca Nazionale di Bologna (24 marzo - 24 giugno 2018) dedicata a Francesco Francia (1447 circa - 1517), artista bolognese celebratissimo in vita e che persino Vasari ricorda come uno dei grandi della sua epoca. Il pittore e incisore, che fu ancor prima orafo, medagliere, zecchiere e probabilmente statuario, diede a Bologna una scuola, formò un'intera generazione di artisti e garantì, in uno dei momenti più fulgidi del mecenatismo locale, un'incredibile fioritura di capolavori. Partendo dal cospicuo nucleo di dipinti di mano di Francia della Pinacoteca Nazionale, rappresentativi della sua evoluzione stilistica tra la fine del Quattrocento e il primo decennio del Cinquecento, i curatori Elena Rossoni e Mario Scalini, insieme a Massimo Medica, Mark Gregory D'Apuzzo e a Daniele Benati, fanno luce sulla talentuosa produzione orafa e incisoria dell'artista, più trascurata dagli studi, il quale amava firmarsi «aurifex». Il pubblico potrà così conoscere e ammirare anche l'"altro" Francia e i suoi oggetti che rivelano l'affermazione a Bologna di un'antica tradizione connotata da una sapiente manualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Arte e diletto. Valeria Pasta Morelli (1858-1909) e le pittrici del suo tempo"
Editore: Casagrande
Autore:
Pagine:
Ean: 9788877137999
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dialogo infinito con la natura. Capolavori d'arte da Induno a De Pisis, da Morandi a Morlotti. Catalogo della mostra (Legnano, 2 dicembre 2017-4 marzo 2018). Ediz. a colori"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 157
Ean: 9788836638529
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il volume documenta la quarta tappa dell'iniziativa Open, un tour di eventi espositivi, promosso dalla Fondazione Cariplo in partenariato con le Fondazioni di Comunità locali, che sta portando il patrimonio artistico dell'ente milanese in tutta la Lombardia, nelle province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola. Le sale storiche di Palazzo Leone da Perego a Legnano (Milano) ospitano la mostra "Il dialogo infinito con la natura. Capolavori d'arte da Induno a De Pisis, da Morandi a Morlotti", quarto evento dell'iniziativa Open, sostenuto dalla Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Comunitaria Ticino Olona, con la collaborazione del Comune di Legnano. Un percorso espositivo di oltre cinquanta opere - tra cui dipinti di Gerolamo Induno, Emilio Gola, Carlo Cressini, Emilio Longoni e dei maggiori esponenti del XX secolo come Mario Sironi, Filippo De Pisis, Giorgio Morandi, Renato Guttuso, Felice Casorati, Ennio Morlotti - che svela la varietà e la ricchezza delle raccolte d'arte della Fondazione Cariplo, di prestigiose istituzioni (Gruppo Banco BPM, Museo MAGA di Gallarate) e di collezioni private. Lo sguardo del visitatore potrà contemplare la bellezza del paesaggio lombardo, tra la pianura, le colline e il mondo incontaminato dell'alta montagna, lungo il percorso dei fiumi e dei grandi laghi, fino ai canali che attraversano Milano e irrigano le campagne, cogliendo i lenti cambiamenti avvenuti nel tempo. La Fondazione Comunitaria Ticino Olona mantiene uno sguardo attento sulla propria comunità. Per promuoverne la crescita e lo sviluppo, investe sulla cultura, consolidando e valorizzando il patrimonio locale fatto di competenze, eccellenze e tradizioni. E la bella rassegna che si offre alla comunità ne vuole essere una viva testimonianza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Matteo Rubbi. Le isole fantastiche. Ediz. italiana e inglese"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788836638932
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Le isole fantastiche" è il titolo che Matteo Rubbi ha dato al progetto pensato per la terza edizione dell'Educational Day promosso da AMACI e il Festival della Cultura Creativa. Il suo lavoro ben si presta al progetto didattico, in quanto denso di processi educativi, pratiche di apprendimento e di relazioni che sono fin dagli inizi il nodo poetico della sua arte. Rubbi ha realizzato un'opera itinerante, un viaggio, un Bounty che ogni volta, in varie istituzioni italiane ed estere, si cerca di realizzare per parti in scala 1:1, ispirandosi a un suo modellino. Sono circa 1500 gli alunni/e che hanno partecipato in tutta Italia, disegnando e immaginando la propria isola, l'isola che non c'è. I disegni sono stati poi rielaborati a mo' di arcipelago, perseguendo l'obiettivo costante dell'artista di spingere l'individuo verso la formazione collettiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' arte di Malu Cruz Piani. La forma e la materia-The art of Malù Cruz Piani. Form and matter. Ediz. illustrata"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 137
Ean: 9788857548319
Prezzo: € 20.00

Descrizione:L'arte plastica e la produzione pittorica di Malù Cruz Piani si muovono tra percorsi narrativi e classici, per poi addentrarsi in sperimentazioni minimaliste e innovative. Il catalogo, attraverso un'analisi formale e stilistica e un'ampia casistica di confronti, delinea le principali peculiarità compositive di un'autrice alla ricerca inesausta dell'intimo significato della forma, della materia, dell'operare artistico. Prefazione di Spiriti Andrea. Postfazione di Claudio Bonvecchio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lenci. Le ceramiche della collezione Giuseppe e Gabriella Ferrero. Catalogo della mostra (Faenza, 4 marzo-3 giugno 2018). Ediz. a colori"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788836639120
Prezzo: € 34.00

Descrizione:La Manifattura Lenci nacque su iniziativa di Enrico Scavini e della moglie Helen König Scavini nel 1919 per produrre bambole e "giocattoli in genere, mobili, arredi e corredi per bambino", ma anche un particolare tessuto per arredi, arazzi, bambole conosciuto, appunto, come 'pannolenci'. Nel 1927 l'azienda decise di aggiungere a quella produzione una linea di piccole figure e oggetti in ceramica smaltata, dando vita, a partire dal 1928, a un ricchissimo catalogo di sculture d'arredo e oggetti, che divennero immediatamente di moda tra la piccola e media borghesia italiana. Per raggiungere lo scopo la manifattura si avvalse della collaborazione creativa di importanti artisti torinesi come Sandro Vacchetti, Gigi Chessa, Mario Sturani, Abele Jacopi, Ines e Giovanni Grande, Felice Tosalli, ma anche la stessa proprietaria, Helen König Scavini, alla quale si deve la fortunata serie delle "Signorine": fotografia al femminile della borghesia torinese dei pieni anni Trenta. Le sculture ceramiche di Lenci traevano ispirazione dalle contemporanee riviste di moda, tra scene di costume e figure di giovani donne accattivanti e maliziose, raccontando il gusto di un'epoca e di una società. Donne sportive, attrici, ma anche scene galanti, balli di coppia, temi rurali e mitologici, favole, grotteschi e buffi bambini, nudi femminili al limite del lezioso e donne giocosamente provocanti sono il repertorio visivo di una collettività in bilico tra le alterne vicende storiche del Ventennio, status symbol immancabili nei salotti italiani. La Collezione Ferrero è la più importante raccolta al mondo dedicata alla manifattura Lenci: a essa sono dedicati questo volume e la mostra allestita negli spazi del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pasini e l'oriente. Luci e colori di terre lontane. Catalogo della mostra (Mamiano di Traversetolo, 17 marzo-1 luglio 2018). Ediz. a colori"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 190
Ean: 9788836639335
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Oriente di fascino e mistero, di paesaggi sconfinati, di suggestive rovine, di terre lontane, di meraviglie ed esotiche bizzarrie. Quando la prima traduzione delle Mille e una notte si diffonde in Europa all'inizio del Settecento, nasce una nuova corrente di gusto che diventa presto una vera moda per tutto ciò che viene da Turchia, Persia ed Egitto e che vede in Alberto Pasini (Busseto 1826 - Cavoretto 1899), pittore e viaggiatore, uno dei suoi interpreti più raffinati. Quella di Pasini è una storia che contiene altre storie, dipinti come diari di viaggio, orizzonti immaginifici in cui lo spettatore può abbandonarsi, un vero e proprio reportagedall'Ottocento. Il volume presenta così una pittura, quella di Pasini, che prende le distanze dal lavoro di tutti gli altri interpreti della stagione orientalista dell'Ottocento, perché non si propone di presentare l'immagine dell'Oriente che il pubblico occidentale richiedeva e alla quale era abituato, ma di creare immagini nuove, aprendo un dialogo artistico con una cultura altra, attraverso la presentazione "dall'interno" dei suoi contenuti, usi, costumi, atmosfere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO