Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Arte



Titolo: "Pensieri di Carlo Scarpa. Ediz. illustrata"
Editore: Scalpendi
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788832203103
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il presente volume, curato da Giulia Gomiero e promosso dalla Galleria Gomiero di Milano, nasce dall'esigenza di interrogarsi su quando l'architettura diviene poesia. Il libro presenta un centinaio di fogli perlopiù inediti, definiti dallo stesso architetto «i miei pensieri», idee primigenie impresse sulla carta di alcune tra le sue più celebri realizzazioni architettoniche, prevalentemente degli anni settanta. Riflessioni a matita, penna stilografica, pastelli colorati, schemi metrici capaci di trasmettere un ritmo poetico: il disegno, nell'opera e nel pensiero dell'architetto, è considerato medium di indagine e d'espressione formale. Il volume è strutturato "per sottrazione": ciò che viene normalmente elaborato come saggio critico, viene qui espresso in forma di asciutta didascalia che riporta le descrizioni essenziali del corpus grafico presentato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Luca Moretto. Architettura per la vita-Architecture for life. Ediz. illustrata"
Editore: Mondadori Electa
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788891822086
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Nelle opere di Luca Moretto, torinese di nascita e formazione, si intrecciano armoniosamente la dimensione del fare e la ricerca paziente. Il libro rispecchia, a cominciare dal titolo, questa impostazione, ben declinata nel testo di Cesare Piva, in cui i lavori sono ordinati in maniera analogica come in un album di famiglia e accostati per temi e argomenti, per geografie e tecniche costruttive. Gli edifici, gli interventi e i progetti, gli acquerelli e gli studi storici sono investigati minuziosamente e con amicizia, tra punti fermi e digressioni, provocati dall'analisi degli oggetti e dalle conversazioni con l'autore, nonché dalle percezioni maturate durante l'esperienza dell'abitare. Ossia da ciò che più conta. Il volume raccoglie una selezione delle opere civili. Tutte nascono dall'ascolto del committente-abitante e della natura, come attestano le parole usate dallo stesso Moretto per descrivere la ristrutturazione del Collegio Einaudi di Torino (2011-2015): "Le scelte progettuali sono state guidate dalla necessità di ridare dignità all'atto dell'abitare. La camera del collegio surroga temporaneamente per lo studente la casa; deve pertanto possederne delle qualità. Una casa che però non guarda al passato ma lo accompagna nel futuro. La camera è quindi uno spazio-teatro per la rappresentazione di azioni, quali: dormire, studiare, rilassarsi, amare, socializzare, pensare, ovvero vivere". Tra gli altri lavori presentati vi sono il restauro del Mausoleo Bela Rosin (2000-05) con Gabetti & Isola e Luciano Luciani, la realizzazione del polo didattico San Luigi Gonzaga, della Facoltà di Medicina e Chirurgia a Orbassano, con Luciano Luciani (2002-05) e il restauro e ampliamento della Pinacoteca Accademia Carrara di Bergamo (2002-13), con Aimaro Isola e Icis. Le opere di Moretto muovono dall'atto del disegno, strumento di comunicazione e riflessione creativa, e crescono nel cantiere, luogo della verifica e dell'immaginazione. Sono antiretoriche, prive di atteggiamenti autoreferenziali o da demiurgo. Sono plasmate sull'uso libero di ricerche storiche e critiche - sulla storia dell'architettura del Novecento e negli archivi degli architetti - decifrate con l'intelligenza dell'amore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Architettura e incisione negli anni di Giulio Romano. Guida alla mostra (Mantova, 22 marzo-28 aprile 2019). Ediz. illustrata"
Editore: Il Rio
Autore:
Pagine: 66
Ean: 9788885469914
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Nell'anno in cui Mantova celebra Giulio Romano, la piccola mostra allestita al Museo Diocesano Francesco Gonzaga (22 marzo-28 aprile 2019) intende mettere al centro alcune delle "architetture virtuali" ideate dall'allievo di Raffaello: non edifici realizzati, quindi, ma rimasti sulla carta a fare da sfondi e quinte prospettiche a molti dei soggetti ideati da Giulio. Già nel Cinquecento, molti di questi disegni (spesso serviti per affreschi o arazzi) sono stati tradotti in incisione, contribuendo non poco alla fortuna dell'artista romano. Di conseguenza, è sembrato fondamentale allargare il discorso, ampliandolo al tema della presenza di fondali architettonici nelle incisioni italiane del Cinquecento per mostrare, da un lato, la forza dell'"immaginario architettonico" proprio degli artisti che dell'architettura ebbero solo una conoscenza indiretta (pittori e incisori, quindi) e, dall'altro, accertare una reale dignità architettonica per quegli edifici virtuali che, pur se relegati al mero ruolo di fondali, furono concepiti da artisti che erano anche architetti come, appunto, Giulio Romano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una mostra, un trasloco. Destini della sala del Grechetto di Palazzo Sormani a Milano"
Editore: Scalpendi
Autore: Morandotti Alessandro
Pagine: 112
Ean: 9788832203097
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il libro è una riflessione critica su una vicenda che investe la storia del patrimonio artistico della città di Milano. Si affronta il destino di uno dei più straordinari cicli pittorici a soggetto naturalistico nella storia dell'arte europea del Seicento, di fondo una sorta di incredibile diorama botanico-zoologico destinato a illustrare specie animali e vegetali provenienti da tutto il mondo, a lungo ritenuto opera del grande pittore genovese Giovanni Benedetto Castiglione, detto il Grechetto (1609-1664). Nella prospettiva di trovare fondi per un restauro e al contempo per valutarne il trasloco definitivo in altro edificio, il Comune di Milano ha promosso ora una mostra, aperta tra marzo e luglio 2019 (Il meraviglioso mondo della natura), trasferendo a Palazzo Reale le oltre venti tele che tappezzano senza soluzione di continuità la sala in cui sono collocate fin dai primissimi anni del Novecento: la cosiddetta sala del Grechetto in Palazzo Sormani, l'edificio tardo-barocco sede dal 1956 della Biblioteca Civica. Il libro restituisce la posizione dell'autore su questa vicenda museografica delicata, a lui molto cara, intervenendo nel dibattito quanto mai attuale e scottante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cos'è un designer"
Editore: Codice Edizioni
Autore: Potter Norman
Pagine: XIX-194
Ean: 9788875788186
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Testo di riferimento per più generazioni, "Cos'è un designer" si rivolge agli studenti di ogni età che si avvicinano alla progettazione e al design per comprenderne le ragioni più profonde e le implicazioni sociali più urgenti. Pubblicato nel 1969 e subito consacrato come un classico, è un esempio di testo in grado di "autorinnovarsi": rivisto dall'autore nel 1980 e nel 1989, poi riproposto nel 2002 dopo la sua scomparsa, è una finestra spalancata sulla visione di un Norman Potter innovatore ispirato, entusiasta e radicale come solo i grandi maestri sanno essere. "Cos'è un designer" definisce l'essenza del "buon design" come processo utile a migliorare la qualità della vita degli individui, introducendo per primo l'accezione ad ampio spettro di design, disciplina inclusiva in grado di connettere distinti ambiti del sapere e favorire relazioni realmente collaborative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Architetti moderni. Paradigmi dell'architettura razionalista italiana"
Editore: Aracne
Autore: Palmero Iglesias Luis Manuel
Pagine: 220
Ean: 9788825523263
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il saggio descrive la molteplicità di sfaccettature del Movimento Moderno in Italia con un linguaggio iconografico e didascalico, ricco di riferimenti storici e anagrafici dei più importanti architetti italiani della prima metà del Novecento. È un viaggio illustrato in un periodo storico di grandi cambiamenti, in cui l'ondata della modernità della rivoluzione industriale irrompe nell'indolente e frammentato tessuto sociale del giovane Regno d'Italia. L'architettura fu uno straordinario volano del progresso di quegli anni e coniugò la modernità del razionalismo con la tradizione costruttiva italiana rievocata dal regime fascista, dando vita a una varietà d'interpretazioni che si distinguono per la loro unicità. Gli architetti razionalisti italiani progettarono una nuova architettura di alto valore compositivo e formale, che ancora oggi e un archetipo di inestimabile valore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Moda a Firenze 1540-1580.. Lo stile di eleonora di toledo e la sua inflenza"
Editore: Mauro Pagliai Editore
Autore: Orsi Landini Roberta, Niccoli Bruna
Pagine: 256
Ean: 9788856404067
Prezzo: € 77.00

Descrizione:Firenze, 1539: l'arrivo di Eleonora di Toledo, figlia del viceré di Napoli e giovane sposa di Cosimo de' Medici, porta in città un clima nuovo. La moda fiorentina, ancora sotto l'influenza del moralismo del Savonarola, si apre, grazie allo stile della duchessa, al gusto internazionale. Ma, pur essendo amante del lusso e delle novità che giungono dalle principali corti europee, Eleonora è attenta a non urtare la suscettibilità dei suoi sudditi attraverso un'eccessiva ostentazione. Adotta uno stile sobrio, in cui elementi della tradizione si combinano con le novità, modello di misura e armonia per le successive sovrane di Firenze. Il guardaroba della duchessa, ricostruito sui documenti d'archivio, quasi nella sua completezza, permette un'analisi accurata di ogni singolo capo di vestiario, visivamente individuato nella ritrattistica coeva; di ogni capo si segue l'evoluzione di foggia e di gusto nel corso di quarant'anni circa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dal santo sepolcro alla Sindone passando per Rifredi. Rari affreschi restaurati nella chiesa di Santo Stefano in Pane a Firenze"
Editore: Polistampa
Autore:
Pagine: 40
Ean: 9788859619758
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fashion product innovation. Between lining and tailoring. The In and Out project. Ediz. illustrata"
Editore: Silvana
Autore: Gaddi Rossana, Liberti Roberto
Pagine: 64
Ean: 9788836642762
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ando. Complete works 1975-today . Ediz. italiana, spagnola e portoghese"
Editore: Taschen
Autore: Jodidio Philip
Pagine: 740
Ean: 9783836577137
Prezzo: € 50.00

Descrizione:Tutte le opere di Tadao Ando dal 1975 a oggi Scoprite l'estetica unica di Tadao Ando, l'unico architetto ad aver vinto i quattro premi più prestigiosi del settore: Pritzker, Carlsberg, Praemium Imperiale e Kyoto Prize. Philippe Starck lo descrive come "un mistico in un mondo che non crede più a nulla", mentre Philip Drew definisce i suoi edifici come una sorta di land art che "lotta per emergere dalla terra stessa". I suoi progetti sono stati descritti come haiku di cemento, acqua, luce e spazio. Ma secondo Ando, la vera architettura non si esprime in termini di metafisica o bellezza, ma piuttosto attraverso uno spazio che incarna una saggezza fisica. Questa edizione completamente aggiornata copre l'intera carriera dell'architetto e include anche straordinari progetti recenti come lo Shanghai Poly Grand Theater e il Clark Center del Clark Art Institute di Williamstown, Massachusetts. Ogni progetto è presentato attraverso fotografie e disegni architettonici per esplorare l'uso assolutamente innovativo di cemento, legno, acqua, luce, spazio e forme naturali. Basata sull'imponente monografia in formato XXL, questa edizione traduce quella panoramica esaustiva sulla carriera dell'architetto giapponese in un formato accessibile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Massimiliano I e il suo maniero illustrato Roncolo"
Editore: Athesia
Autore:
Pagine: 288
Ean: 9788868394271
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Il 4 novembre 1501 l'imperatore Massimiliano visitò Castel Roncolo. Vide gli splendidi affreschi di eroi e avventure cavalleresche, nonché i personaggi storici e leggendari nelle triadi della Casa d'Estate, dipinti oltre un secolo prima su commissione della famiglia bolzanina dei Vintler: le figure di Re Artù, Goffredo di Buglione, Carlo Magno, Giulio Cesare o Teodorico da Verona per l'imperatore non erano solo modelli leggendari da seguire, ma personaggi che in un certo senso poteva anche annoverare tra i suoi antenati. Le loro immagini, viste nel Maniero illustrato, hanno profondamente influito sulla cultura memoriale di Massimiliano e sono state modello di opere artistiche e letterarie commissionate dall'imperatore, non per ultimo del suo monumento funebre a Innsbruck vegliato dalle figure bronzee degli eroi e antenati che Massimiliano incontrò anche a Roncolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maximilian I. und seine Bilderburg Runkelstein"
Editore: Athesia
Autore:
Pagine: 312
Ean: 9788868394264
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Il 4 novembre 1501 l'imperatore Massimiliano visitò Castel Roncolo. Vide gli splendidi affreschi di eroi e avventure cavalleresche, nonché i personaggi storici e leggendari nelle triadi della Casa d'Estate, dipinti oltre un secolo prima su commissione della famiglia bolzanina dei Vintler: le figure di Re Artù, Goffredo di Buglione, Carlo Magno, Giulio Cesare o Teodorico da Verona per l'imperatore non erano solo modelli leggendari da seguire, ma personaggi che in un certo senso poteva anche annoverare tra i suoi antenati. Le loro immagini, viste nel Maniero illustrato, hanno profondamente influito sulla cultura memoriale di Massimiliano e sono state modello di opere artistiche e letterarie commissionate dall'imperatore, non per ultimo del suo monumento funebre a Innsbruck vegliato dalle figure bronzee degli eroi e antenati che Massimiliano incontrò anche a Roncolo. Edizione in lingua tedesca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il restauro del pavimento della basilica di Santa Maria della Salute"
Editore: Il Prato
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788863364842
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'intervento di restauro delle pavimentazioni lapidee della Basilica della Salute, la cui posa in opera è databile a un periodo successivo al 1679, è avvenuto fra maggio e novembre del 2013 e ha previsto il distacco e il restauro fuori opera delle formelle componenti la pavimentazione in tarsia. Le aree oggetto di restauro sono gli ambienti corrispondenti al Santuario, alla pavimentazione dell'Altare Maggiore, al retrostante Coro e alla Sacrestia Minore o dell'Incoronata. L'intervento di restauro è stato eseguito a seguito di approfonditi studi preliminari volti a coniugare le esigenze conservative dei rivestimenti pavimentali della Basilica, una delle più importanti di Venezia, e il controllo del microclima delle aree adibite a funzioni liturgiche. Il progetto ha previsto il distacco e ricollocamento delle pavimentazioni con inserimento di un impianto di riscaldamento radiante al di sotto della tarsia. Questo, con il duplice scopo di recuperare la piena leggibilità dei rivestimenti pavimentali, versanti in condizioni compromesse e la volontà di rendere maggiormente confortevole l'edificio per le sue funzioni liturgiche durante i mesi invernali. All'interno della monografia si descriverà il complesso lavoro di restauro che ha necessariamente previsto, per la sua buona riuscita, l'impegno di diverse professionalità nello sforzo di delineare metodologie di intervento quanto più possibile idonee all'oggetto in esame ed alla complessità realizzativa dell'intervento stesso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San Claudio al Chienti XX secolo. Sparizioni e misteri"
Editore: Simple
Autore: Giustozzi Piero
Pagine: 112
Ean: 9788869244193
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Bene, gli amanti dei misteri sono serviti! Il mistero che gravita intorno all'abbazia di San Claudio al Chienti rimane, almeno finché non si effettueranno quegli scavi archeologici che potranno dare risposte certe sul nostro edificio e sulla città che è dintorno, probabilmente Pausula. Ma i misteri sull'abbazia sono tanti e questo libro di Piero Giustozzi fa luce e dirada le ombre su alcuni di essi, riportando testimonianze precise a dispetto della coltre nebbiosa, ad arte costruita, che da troppo tempo tende a occultare tutto. Un libro che potrebbe essere uno spunto per un film intitolato "La mummia e la spada" e l'anello col giglio di Francia e la scatolina e le pratiche scomparse... L'autore, a chi sa leggere oltre lo scritto, senza peli sulla lingua fa intendere e chi non intende (o non vuol intendere)... ebbene... continui a credere a chi "ruba" dentro la storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Space to care. The Meyer approach"
Editore: Giunti Editore
Autore: Baratta Adolfo
Pagine: 144
Ean: 9788809883284
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'Ospedale Pediatrico Meyer ha costituito un riferimento sul territorio sin dalla fondazione nel 1891, tanto che per i fiorentini è tuttora semplicemente "il Meyer". Col tempo la sua fama di luogo di cura unico e innovativo si è diffusa e oggi rappresenta un modello a livello internazionale. Qui si pratica una "pediatria personalizzata" in continuo aggiornamento. L'approccio del Meyer passa attraverso l'apertura dei reparti ai genitori (primo caso in Italia), l'umanizzazione del rapporto medico-paziente, la ricerca e le tecnologie d'avanguardia, e trova riscontro in una grande struttura architettonica finalizzata al benessere fisico, psicologico ed emotivo del bambino. L'illuminazione naturale, la ecosostenibilità dell'edificio e la sua integrazione con il paesaggio, l'uso del colore nei reparti di cura e degenza come negli spazi dedicati al gioco e alla socializzazione, le installazioni artistiche o gli spazi per garantire la continuità scolastica e l'innovativo Family Center, destinato a orientare e sostenere le famiglie dei piccoli ricoverati: in tutto ciò si traduce l'innovativo progetto architettonico che è al centro del nostro volume. In queste pagine, ampiamente illustrate, al testo principale di Adolfo Baratta - docente di Architettura - si affiancano le brevi ma incisive testimonianze dei medici e degli operatori sanitari, dei genitori e dei piccoli che qui combattono la loro battaglia per la salute.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo spazio e la cura dei bambini. L'approccio del Meyer"
Editore: Giunti Editore
Autore: Baratta Adolfo
Pagine: 144
Ean: 9788809883277
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'Ospedale Pediatrico Meyer ha costituito un riferimento sul territorio sin dalla fondazione nel 1891, tanto che per i fiorentini è tuttora semplicemente "il Meyer". Col tempo la sua fama di luogo di cura unico e innovativo si è diffusa e oggi rappresenta un modello a livello internazionale. Qui si pratica una "pediatria personalizzata" in continuo aggiornamento. L'approccio del Meyer passa attraverso l'apertura dei reparti ai genitori (primo caso in Italia), l'umanizzazione del rapporto medico-paziente, la ricerca e le tecnologie d'avanguardia, e trova riscontro in una grande struttura architettonica finalizzata al benessere fisico, psicologico ed emotivo del bambino. L'illuminazione naturale, la ecosostenibilità dell'edificio e la sua integrazione con il paesaggio, l'uso del colore nei reparti di cura e degenza come negli spazi dedicati al gioco e alla socializzazione, le installazioni artistiche o gli spazi per garantire la continuità scolastica e l'innovativo Family Center, destinato a orientare e sostenere le famiglie dei piccoli ricoverati: in tutto ciò si traduce l'innovativo progetto architettonico che è al centro del nostro volume. In queste pagine, ampiamente illustrate, al testo principale di Adolfo Baratta - docente di Architettura - si affiancano le brevi ma incisive testimonianze dei medici e degli operatori sanitari, dei genitori e dei piccoli che qui combattono la loro battaglia per la salute.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leonardo primo designer. Idee, sogni, progetti"
Editore: Hoepli
Autore: Morozzi Cristina, Temporelli Massimo
Pagine: VI-106
Ean: 9788820390983
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Leonardo osservato da una nuova prospettiva, non come artista, architetto, ingegnere o scienziato ma come designer. Esiste infatti un solo vero filo rosso capace di legare insieme e coerentemente tutte le multidisciplinari attività di Leonardo: la passione per il progetto. Leonardo fu un grande progettista, capace di passare dalla micro alla macro scala, 'dal cucchiaio alla città', ed è questa sua capacità progettuale, che mischia arte e scienza, armonia e ingegneria, ad affascinarci ancora. Da un'idea di Mario Viscardi, gli autori analizzano con competenza e abilità tutte le caratteristiche dei più celebri progetti leonardeschi, dal monumento equestre a Francesco Sforza alle micidiali armi militari, passando agli oggetti di uso quotidiano come le macchine per il tessile e per il cantiere. Non mancano infine riferimenti a grandi figure del design italiano e internazionale che hanno calcato le orme di Leonardo in epoca contemporanea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sustainable thinking. Catalogo della mostra (Firenze, 12 aprile 2019-8 marzo 2020)"
Editore: Mondadori Electa
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788891824790
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Il volume vuole fornire un contributo artistico-culturale sul tema cruciale della sostenibilità, intesa come sviluppo che soddisfi i bisogni del presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di sopperire alle proprie necessità. La riflessione è condotta utilizzando il linguaggio della moda, dell'arte e dei materiali. Artisti e fashion designer presentano la loro proposta per il recupero di un rapporto più meditativo con la natura, attraverso innanzitutto l'uso della tecnica, di materie organiche e del riciclo creativo. La materia è il fil-rouge della narrazione, che comincia dalla ricerca sui materiali condotta da Salvatore Ferragamo negli anni Venti, dalla canapa al cellophane alla pelle di pesce, per poi approdare all'utilizzo di materie di pregio che, giunte al termine della loro esistenza, vengono trasformate in prodotti di qualità: una rappresentazione concreta del concetto di economia circolare. La riflessione prosegue con gli artisti che, rievocando le antiche tecniche dell'artigianato, divengono protagonisti dell'arte del riciclo e del recupero di tradizioni manuali, aspetti fondamentali della filosofia sostenibile. E poi, ancora, con le materie che creano intrecci - dove l'arte è strumento di relazione tra ambiti culturali diversi - e con le tecnologie smart che, attraverso la sperimentazione, diventano la chiave per il rinnovamento. Per approdare, infine, all'imprescindibile ritorno alla natura, inteso come virtuosa riscoperta delle fibre naturali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Aureo filo. La prima reggia di Nerone sul Palatino"
Editore: Mondadori Electa
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788891824172
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Nel programma di ampliamento dei luoghi e dei percorsi fruibili del Foro Romano e del Palatino a cura del Parco archeologico del Colosseo, particolare importanza riveste l'apertura al pubblico, dall'11 aprile 2019, dei "Bagni di Livia", monumentale ninfeo-triclinio sottostante la Cenatio Iovis della Domus Flavia, ma facente parte in origine della prima residenza urbana di Nerone. Scavati nel Settecento dai Farnese e agli inizi del Novecento da Giacomo Boni, i suggestivi ambienti che lo compongono sono stati oggetto in questi anni di un lungo e paziente lavoro di restauro e messa in sicurezza, e vengono oggi offerti alla fruizione con un itinerario di visita impreziosito da un impianto illuminotecnico che ne restituisce le atmosfere e da alcune installazioni multimediali. L'apertura del monumento al pubblico è accompagnata dall'edizione di un corposo e riccamente illustrato volume che dalla storia degli scavi nel sito passa ad esaminare topografia e architettura delle residenze come le loro splendide decorazioni pittoriche e in opus sectile, fino al resoconto dei più recenti restauri del monumento e alla presentazione di suggestive ricostruzioni virtuali degli ambienti com'erano. Di grande impatto l'album visivo iniziale che illustra alcuni affreschi inediti già staccati all'epoca degli scavi settecenteschi, confluiti nelle collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Napoli e tornati finalmente nel loro contesto originario.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Attori e no. La pioggia nel pineto. Proposta di laboratorio didattico"
Editore: Il Rio
Autore: Parisi Guido
Pagine: 68
Ean: 9788885469907
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Nato in continuità con il primo volume "Attori e no" (Il Rio, 2018), anche questo libro dedicato a D'Annunzio propone un percorso drammatizzato attraverso un capolavoro della letteratura italiana. L'autore, con una pluridecennale esperienza in svariate parti del mondo, dal Canada, alla Lituania, alla Finlandia e alla Polonia, ha esperimentato per molti anni l'utilità del teatro per l'apprendimento dei valori di un testo letterario famoso e di una lingua straniera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gaston Baty. Animateur de theatre"
Editore: Neos Edizioni
Autore: Trinchero Cristina
Pagine: 184
Ean: 9788866081968
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Direttore di teatri e di compagnie, realizzatore di scenografie e costumi, giornalista e fondatore di periodici, Gaston Baty fu tra i protagonisti della vita teatrale nella Parigi tra le due guerre. Queste pagine ne vogliono ricomporre un accurato ritratto e metterne in luce l'importante contributo alla costruzione del teatro di prosa moderno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Apparizioni. Scritti sulla fantasmagoria"
Editore: Aracne
Autore:
Pagine: 200
Ean: 9788825523478
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nel Settecento si diffonde un nuovo modo di generare le immagini e un nuovo piacere nel farlo: torna il gusto della proiezione, unito a simulazioni di movimento, miraggi in trasparenza, illusioni nel buio. Il fantasma diventa il personaggio chiave di questa nuova forma del visibile e una figura del pensiero che spinge lo sguardo al di là dei propri confini. Il volume ripercorre alcune forme dell'apparizione, dalla fantasmagoria di Robertson, radicalmente ripensata da Francesco Casetti e oggetto delle precoci intuizioni di Tom Gunning, all'archeologia psichica della televisione proposta da Stefan Andriopoulos; Marina Warner e Mireille Berton riscoprono le sedute spiritiche della prima modernità e la loro dimensione mediale, mentre Dario Gamboni e Édouard Arnoldy collocano la fantasmagoria fra arte e idea. La linea che in questo modo si traccia arriva diretta al presente e alla sfida - solo apparentemente nuova - che il digitale lancia al nostro modo di vedere e vivere le immagini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Angénieux and cinema. From light to image"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 272
Ean: 9788836638598
Prezzo: € 39.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Angénieux et le cinéma. De la lumière à l'image"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 272
Ean: 9788836637539
Prezzo: € 39.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Film come arte"
Editore: Abscondita
Autore: Arnheim Rudolf
Pagine: 190
Ean: 9788884167651
Prezzo: € 22.00

Descrizione:«Il film parlato si sforza oggi di combinare scene visivamente mediocri ricche di dialogo con lo stile tradizionale e completamente diverso di una ricca azione muta. Rispetto all'epoca del muto si nota un'impressionante decadenza del livello artistico, sia nei film di media qualità che nelle opere di eccezione, e una tale tendenza non può essere totalmente attribuita alla sempre crescente industrializzazione. Può apparire sorprendente che si crei oggi un tale numero di opere fondate su un principio che rappresenta, se confrontato con le pure forme disponibili, un così radicale impoverimento artistico. Ma come meravigliarci di una tale contraddizione in un'epoca come la nostra in cui, anche sotto tanti altri aspetti, si vive una vita irreale senza riuscire a raggiungere la vera natura dell'uomo e delle manifestazioni che gli competono. Se nel cinema accadesse il contrario non sarebbe forse un'incoerenza magari felice, ma ancor più sorprendente? Possiamo tuttavia consolarci pensando che le forme ibride sono assolutamente instabili. Tendono a trasformarsi, passando dalla propria irrealtà a forme più pure, anche se questo significa tornare al passato. Al di là dei nostri tentativi e dei nostri errori esistono forze interiori che, alla lunga, permettono di superare cadute e deficienze, dirigendo l'operare umano verso la purezza del buono e del vero». Con uno scritto di Guido Aristarco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU