Articoli religiosi

Libri - Arte



Titolo: "Giuseppe Sammartini e il concerto per organo nella Londra musicale e massonica"
Editore: Jouvence
Autore: Nardin Alessandro
Pagine: 290
Ean: 9788878016552
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Seguire le orme del grande oboista e compositore Giuseppe Sammartini, milanese espatriato nella Londra handeliana, significa ricostruire i frammenti di una vita ingiustamente nascosta dal passare del tempo, e nel contempo addentrarsi in altri ambiti che la musicologia ha solitamente trascurato. Giuseppe non fu il fratello meno noto di Giovanni Battista, e finché visse era vero il contrario. Londra, capitale musicale sacrificata ai fasti di Parigi o Vienna, fu in realtà la culla della moderna concezione della fruizione musicale. Il concerto per organo inglese non fu solo un capriccio di Händel, ma il ponte verso il nuovo universo della musica da camera. Su tutto questo vegliò la neonata massoneria moderna, autentico motore di diffusione di nuovi modi e contenuti musicali. La vita e le opere di Giuseppe Sammartini si incrociano con tutto questo, e con altre vite e opere di tanti protagonisti del XVIII secolo, noti e meno noti, di cui il saggio si occupa con rispetto e passione. Un percorso fra misteri e curiosità della storia della musica, alla scoperta di un genio troppo a lungo dimenticato. Prefazione di Cesare Fertoniani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della cucina. Architettura e pratiche sociali"
Editore: Jouvence
Autore: Giannetti Anna
Pagine: 332
Ean: 9788878016590
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Cucina è una parola ambigua, quando la pronunciamo possiamo tanto riferirci all'arte o all'atto del cucinare, tanto all'ambiente cucina, tanto all'oggetto che ha sostituito il vecchio fornello. Di architettura, di arte culinaria, di design e di casalinghe si occupa questo libro. L'immagine della famiglia allegramente riunita attorno al tavolo della cucina, la più ovvia e scontata, è infatti il risultato di un'aspra battaglia che ha visto arruolati cuochi e chimici, meccanici e fisici, igienisti e giornaliste, architetti e dietologi, industriali e ministri, a vario titolo protagonisti di una storia che ha avuto come risultato l'arrivo di tale ambiente al cuore delle nostre case. Segregata nei basamenti di castelli e palazzi, relegata nel blocco dei servizi dei condomini borghesi, la sua ritrovata centralità è una conquista recente, un ribaltamento nella gerarchia degli spazi e dei ruoli domestici e, vista dalla cucina, anche la storia dell'architettura offre scorci inattesi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Monna Lisa. Il sorriso dell'arte"
Editore: Ultra
Autore: Arnaldi Valeria
Pagine: 128
Ean: 9788867768134
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Icona mondiale dell'arte, ideale di bellezza, testimonianza del genio: Monna Lisa è una delle opere più note al mondo e pure una delle più citate, omaggiate, ripensate, perfino parodiate, e usate in spot e pubblicità. Dalle provocazioni di Marcel Duchamp alle visioni pop di Andy Warhol, dalle linee morbide di Fernando Botero fino ad arrivare a Banksy, la Gioconda, grazie agli interventi di artisti, designer, stilisti, creativi, gode di un'eterna giovinezza. Dalla pubblicità della Ferrarelle alle citazioni nella moda, dalle canzoni fino alla street art, un'analisi articolata della storia dell'opera, della sua fortuna e addirittura della sua mitizzazione, per indagare le ragioni di tanto successo, partendo dalla forza dell'immagine per arrivare alle differenti interpretazioni e riletture che, nel tempo, ne sono state proposte. Un viaggio tra arte, sociologia, psicologia e moda per analizzare enigma e mito di Monna Lisa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salutandovi indistintamente. La commedia all'italiana in duecentotrenta battute"
Editore: Ultra
Autore: Pallotta Alberto
Pagine: 128
Ean: 9788867768530
Prezzo: € 12.90

Descrizione:La commedia all'italiana ci ha fatto ridere per più di settant'anni, e non ha ancora smesso. E il suo successo è internazionale: ancora oggi francesi e americani organizzano rassegne dedicate a Monicelli, Scola, Risi. È stata un potente strumento di critica e di satira sociale al servizio di molti registi, che attraverso i loro film hanno fornito una vera controstoria dell'evoluzione sociopolitica e culturale della nostra Italia, e attraverso la rappresentazione del quotidiano ha permesso l'affermazione di comicità diverse, strettamente legate al vernacolo del luogo d'origine, dalla Lombardia fino alla Sicilia. Le sue battute sono entrate a far parte della nostra cultura e del nostro lessico quotidiano. E allora perché non far rivivere sulla carta l'umorismo di Alberto Sordi, Totò, Nino Manfredi, Ugo Tognazzi, fino a Troisi, Verdone, Benigni e tanti altri? Un grande esperto come Alberto Pallotta ci ha fatto questo regalo, semplice quanto gradito: la raccolta delle battute più fulminanti e irresistibili, quelle che hanno colorato il nostro immaginario collettivo, quelle che ci eravamo dimenticati e quelle che ci eravamo persi. Un libro da leggere a voce alta insieme agli amici e da tenere sul comodino, per addormentarsi con il sorriso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sardegna. 20 storie di natura. Ediz. illustrata"
Editore: Delfino Carlo Editore
Autore:
Pagine: 173
Ean: 9788893611428
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Questo libro è un mosaico che comprende richiami geografici come l'Isola di Sant'Antico di Antonio Biggio, l'Oasi di Monte Arcosu di Giovanni Paulis, il Supramonte selvaggio di Massimiliano Mele, lo Stagno di Platamona di Alberto Frattus (valido fotografo prematuramente scomparso), la Giara di Gianfranco Fois, storico narratore dell'altopiano e i paesaggi stradali di una "terra da viaggiare" di Alberto Maisto insieme a quelli visti dall'alto di Marcello Chiodino, grande appassionato di fotografia col drone. Le suggestioni sono affidate alle albe e ai tramonti di Alessandro Carboni, alle rocce del parco della Maddalena di Mirko Ugo e alla raffinata grazia dei fiori spontanei di Bettina Puddu. Ambienti particolari come le grotte e i fondali marini sono raccontati da Vittorio Crobu (la magia delle eccentriche) e da Miho Tsuruoka (la vitale importanza della prateria di posidonia). Gli animali sono presenti con specie spettacolari come il Falco della regina di Giuseppe Sedda, poco conosciute come la Gallina prataiola di Gabriele Espis oppure note, ma di cui si parla poco, come il Daino di Bobore Frau ed Edoardo Simula. Ci sono presenze effimere e affascinanti come le farfalle di Mauro Doneddu insieme a specie ingiustamente invise e fonte di superstizione come i rettili di Matteo Di Nicola e i pipistrelli di Mauro Mucedda. Un discorso a parte merita il capitolo di Alfonso Mascia, tutt'ora l'unico fotografo ad aver avuto la possibilità di documentare da vicino, in assoluta sicurezza, la nidificazione dei fenicotteri "sardi". Infine il mio racconto dell'agonia di Sas Baddes, una delle più antiche foreste di leccio rimaste in Europa. "Sardegna 20 storie di Natura" dunque, senza avere la pretesa di illustrare compiutamente le varietà ambientali della nostra isola, si presenta come un insieme di immagini e di racconti, scritti con passione, competenza e sentimento, che esaltano alcune delle infinite e complesse diversità di una terra sempre più simile ad un piccolo continente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "No Beethoven. La mia vita dentro e fuori i Weather Report"
Editore: Arcana
Autore: Erskine Peter
Pagine: 334
Ean: 9788862316095
Prezzo: € 23.50

Descrizione:Dai suoi esordi con le big band di Stan Kenton e Maynard Ferguson fino alle più recenti avventure nello spazio sonoro, Peter Erskine è un testimone privilegiato della storia del jazz degli ultimi quarant'anni, grazie, ma non solo, alla sua militanza nel gruppo dei Weather Report. Batterista tra i più grandi di sempre, musicista e compositore sopraffino, in molti lo hanno voluto accanto per valorizzare la propria musica: Michael Brecker, Joni Mitchell, gli Steely Dan, Elvis Costello, Pat Metheny sono solo alcuni dei personaggi che si avvicendano in queste pagine, e offrono all'autore lo spunto per raccontare la musica e per riflettere sulla creatività e sull'ispirazione. Il Peter Erskine che emerge da questo libro, però, è anche e prima di tutto un batterista, una persona profondamente legata ai suoi strumenti e alle persone che ne hanno fatto la storia: i musicisti, ma anche gli artigiani che, con la loro geniale creatività, insieme a loro ne inventano il suono. Il tono pragmatico del professionista, del session man e del discografico lascia tuttavia sempre spazio a quello incantato del fan e dell'appassionato, nel ripercorrere le tappe più importanti, gli incontri più determinanti e i momenti più toccanti del suo viaggio di musicista e di uomo. Come appunto quello con Joe Zawinul, Wayne Shorter e Jaco Pastorius, ovvero i Weather Report. Grazie al suo stile di scrittura piacevole e divertente, il batterista riscrive la storia "privata" di una delle più grandi band di tutti i tempi, condendo il racconto con foto inedite, e un'appendice con i cinquanta migliori dischi da lui incisi. Un libro per tutti: batteristi, musicisti, semplici appassionati, lettori curiosi e voraci. Introduzione di Mitch Haupers.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Naturans. Il paesaggio nell'arte contemporanea"
Editore: Skira
Autore: Capasso Angelo
Pagine: 254
Ean: 9788857239644
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il "paesaggio" è il genere nella storia dell'arte che meglio ci aiuta a comprendere lo sguardo dell'artista. Nasce liberamente dal desiderio di dare forma al mondo e di coglierne l'essenza che si sostanzia nella Natura. "Naturans. Il paesaggio nell'arte contemporanea" analizza questo sguardo in uno scorcio storico - dalla seconda metà dell'Ottocento al Novecento, fino ai giorni nostri - durante il quale, attraverso la creazione artistica, il paesaggio si trasforma in un modello per verificare la complessità del fare arte: a partire dalla pittura, passando per gli interventi sul territorio, fino alla riproduzione fotografica, in video e cinematografica. L'arte contemporanea ha articolato attorno al "paesaggio" un discorso appassionato che ha superato ogni confine, attraversato culture diverse, avvicinando Oriente e Occidente, ed è giunta a proporre una possibile risposta all'interrogativo più antico, "che cosa è l'arte?".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il jazz-film. Rapporti tra cinema e musica afroamericana"
Editore: Arcana
Autore: Michelone Guido
Pagine: 352
Ean: 9788862316194
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Jazz e cinema, due fenomeni, due arti, due linguaggi che hanno attraversato burrascosamente il ventesimo secolo per proiettarsi, con immutata forza creatrice, nel secolo nuovo. Due forme espressive e artistiche coeve - nascono quasi simultaneamente - da intendersi quali grandissimi fenomeni del nostro tempo, perché in poco più di cent'anni hanno compiuto sul piano evolutivo un'accelerazione non paragonabile a quella delle altre discipline. Ma jazz e cinema non condividono soltanto questi aggiustamenti da studi teorici o da categorizzazioni archetipe: il rapporto più o meno diretto tra loro, con reciproche influenze, per quanto poco manifeste, e ancor meno evidenziate da ricerche, analisi o metodologie, risulta invece alquanto costruttivo e stimolante. Un terreno di studi, appunto, sostanzialmente inesplorato, se non in questo profondo e innovativo studio che torna in libreria in edizione ampliata e aggiornata. L'argomento di questo libro riguarda soprattutto il cinema che si impadronisce del jazz e non viceversa; e proprio perché il cinema si dedica al jazz in svariatissime maniere, il testo di Michelone ne scruta - a parte all'inizio l'esaustivo compendio storico - una in particolare, ossia i film che hanno per contenuto il jazz medesimo sotto forma di fiction e di documentario, con le storie vere, false, romanzate, fantasiose, realistiche di musicisti autentici, inesistenti, credibili o immaginari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The Smiths. A murderous desire. Testi commentati"
Editore: Arcana
Autore: Ballani Diego
Pagine: 380
Ean: 9788862316088
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Appena un lustro è bastato agli Smiths per plasmare l'immaginario di numerose generazioni di ascoltatori. A un certo punto, nell'Inghilterra di metà anni Ottanta irrigidita da una recrudescenza conformista, arrivarono loro, quattro ragazzi della working class capaci di slanci poetici, virulenti e assoluti. Un gruppo che, a dispetto dell'immagine ordinaria, si faceva portavoce di sentimenti inconfessabili, dell'insofferenza nei confronti delle convenzioni sociali, di un romanticismo stridulo e scomposto. Nei testi arguti e densi di riferimenti letterari del vocalist Morrissey trovavano spazio la confusione sessuale e sociale, la vulnerabilità e la violenza, l'alienazione e la solitudine, l'oscillazione tra la sensazione di inutilità e la volontà di conquistare il mondo. Sarà una rivoluzione copernicana, in un'epoca di rampantismo e disimpegno. Le liriche di Morrissey e le suadenti melodie del chitarrista Johnny Marr sapranno incarnare lo spirito di quella parte d'Albione alla ricerca di un salvacondotto, anche estetico, allo squallore del thatcherismo. Canzoni come This Charming Man, There Is a Light That Never Goes Out e How Soon Is Now? saranno foriere di una deriva dei sentimenti che diverrà paradigma. Perché quello che gli Smiths hanno saputo offrire non è stato solo un inossidabile repertorio di canzoni e atteggiamenti provocatori, ma una complessa ragnatela di miti e riti atti a creare l'illusione di un rapporto esclusivo con ciascuno dei propri seguaci. Una sensazione che resterà inscritta nell'opus della band e che si è tramandata intatta fino ai giorni nostri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Musica in cattedrale. Fonti storiche e carte musicali: dieci secoli di armonie nel Duomo di Pisa"
Editore: Pacini Editore
Autore:
Pagine: 207
Ean: 9788869955501
Prezzo: € 25.00

Descrizione:L'iniziativa di riordino, inventariazione e relativa messa in uso del prezioso patrimonio musicale conservato nell'Archivio dell'Opera della Primaziale Pisana, testimone di secoli di fede e d'arte, ha fornito occasione per raccontare la lunga storia della musica sacra a Pisa. A ripercorrerla sono esperti di diversa formazione, attitudine disciplinare e competenza cronologica, storici e musicologi, in grado di coprire un periodo di durata molto ampia. La "musica in cattedrale" è echeggiata anche dall'apparato decorativo dell'edificio sacro, che arricchisce d'immagini preziose il volume.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leonardo"
Editore: Jaca Book
Autore: Clayton Martin
Pagine: 129
Ean: 9788816605756
Prezzo: € 50.00

Descrizione:

PER L’ANNIVERSARIO DEI 500 ANNI DELLA MORTE DI LEONARDO DA VINCI, UNA COMPLETA VISIONE DELL’UNIVERSO ARTISTICO DEL GRANDE GENIO, NEI DISEGNI DELLA ROYAL COLLECTION TRUST.

In occasione del cinquecentenario della scomparsa di Leonardo da Vinci (1452-1519), la più importante collezione al mondo dei suoi disegni è raccolta in un volume a cura di Martin Clayton, Head of Drawings and Paintings.. Nessuno come Leonardo ha saputo esercitare attraverso il disegno la sua vena artistica. Ancor più che i suoi dipinti, i numerosi schizzi mostrano quanto ampiamente e in modo variegato Leonardo si sia esercitato durante la vita nella professione di pittore, scultore, architetto, ma anche di ingegnere, costumista, anatomista, botanico, cartografo, inventore di macchinari e strumenti di guerra e molto altro ancora. A guardarli attentamente, però, i disegni sono ben più della testimonianza dei suoi progetti: ci offrono la sua percezione del mondo, le esplorazioni della sua mente, la sua immaginazione, il suo modo di pensare. Insomma, pongono in risalto un universo straordinario, dalla prospettiva di un grande genio. E a ogni sguardo, ci insegna Clayton, si possono cogliere sempre nuove e inaspettate connessioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ampliamento dell'Accademia allo Scalo Farini. Indirizzi di un progetto architettonico. Catalogo della mostra (Milano, 27 febbraio-10 marzo 2019). Ediz. illustrata"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 78
Ean: 9788857555683
Prezzo: € 18.00

Descrizione:"L'inaugurazione del suo nuovo anno accademico 2018-2019 all'ex Scalo Farini è l'espressione di una grande conquista per l'Accademia di belle arti di Brera, esito di un laborioso percorso che permetterà alla nostra antica istituzione di manifestare appieno le proprie eccellenze, nel cuore di quello che diventerà uno dei poli culturali più vivi nel futuro progetto di sviluppo urbanistico di Milano." (dalla presentazione di Ferruccio Resta)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dream City. La mia guida alla città dei sogni"
Editore: Mondadori Electa
Autore: Zilli Nina
Pagine: 190
Ean: 9788891820242
Prezzo: € 17.89

Descrizione:I sogni son desideri, dicevano una volta. Ma le ragazze di oggi non sono principesse in attesa di essere salvate da un tizio in calzamaglia azzurra: sono esploratrici coraggiose, solari e ricche di risorse, sempre pronte a partire alla conquista di nuovi territori onirici, da sole o con le amiche. Tutto ciò di cui hanno bisogno è una guida turistica affidabile e aggiornata che le aiuti a orientarsi nei meandri di Dream City, la città dei sogni. Fondata nel 300.000 a.C., oggi conta circa sette miliardi di abitanti e si divide in quattro storiche contrade: Cuore, Cervello, Fegato e Pancia. Dream City. Nina Zilli dice: "La mia guida alla città dei sogni promette di rendere indimenticabile il vostro viaggio, grazie a una dettagliata cartina e a consigli da insider per trovare a colpo sicuro le location più suggestive e romantiche della città. Luoghi leggendari che avete sempre desiderato visitare (come il Paradiso dei Calzini, dove potrete finalmente riabbracciare tutti quelli che negli anni avete perduto in lavatrice); ristoranti stellati in cui assaggiare rarissime specialità tipiche (come i prelibati gelati alle nuvole o l'insalata di Erba Voglio, rinomati in tutto il mondo per la capacità di saziare con zero calorie); i migliori distretti dello shopping, ricchi di boutique esclusive (come gli showroom che promettono di disegnarvi addosso l'abito perfetto, o in cui è possibile acquistare superpoteri al dettaglio o all'ingrosso); i famosi quartieri della movida (come Chiringuito Bay, patria di tutti coloro che volevano aprire un chiosco sulla spiaggia ai tropici).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alessandro Borghese. 4 ristoranti. Il libro guida ai ristoranti del programma"
Editore: Mondadori Electa
Autore: Borghese Alessandro
Pagine: 220
Ean: 9788891821614
Prezzo: € 16.89

Descrizione:Il libro ufficiale di "Alessandro Borghese. 4 ristoranti", la fortunata trasmissione in onda su Sky Uno in cui ristoratori di ogni angolo d'Italia si sfidano sotto la guida di Alessandro Borghese, uno dei più amati chef in circolazione. Se le puntate che avete visto in tv vi hanno appassionato, in questo libro è racchiusa l'essenza del programma, un "diario di viaggio tra sapori, curiosità ed eccellenze del nostro Paese", come spiega Alessandro nell'introduzione al volume. In queste pagine troverete cento ristoranti - dagli agriturismi alle enoteche ai ristoranti di lusso, dalle baite ai locali nei centri storici -, location mozzafiato e tanti, tantissimi consigli e curiosità legati al mondo del cibo e della ristorazione. Un percorso alla scoperta di sapori, profumi, luoghi; ma soprattutto l'incontro con persone che attraverso la propria attività hanno voglia di raccontare una storia e un territorio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Essere e non. Cura e sapere di sé attraverso le pratiche teatrali"
Editore: Mimesis
Autore: Guercio Francesca
Pagine: 96
Ean: 9788857552491
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Dedicato agli insegnanti e ai frequentanti di laboratori teatrali non professionali, "Essere e non" è un manuale adatto ad accompagnare e chiarificare anche il lavoro dei professori impegnati nella gestione di corsi interni agli istituti scolastici. Si tratta dell'elaborazione di un apparato di criteri di conduzione finalizzato al benessere di quanti, grazie agli strumenti dell'arte scenica, vengono guidati a un più profondo contatto con se stessi e all'acquisizione di consapevolezza nelle relazioni con gli altri, con la società, con la natura. Una materia composita e delicata che solleva domande e produce dilemmi esistenziali ed etici. Perciò, a tale apparato di criteri l'autrice ha attribuito il nome di antropoteatrosofia, conio nel quale il teatro è l'elemento di mezzo tra l'uomo e la sua sapienza e con il quale si prova a dar conto di un sistema in cui il "sapere di sé" equivalga a una "cura di sé" secondo i principi dell'epimèleia heautoù propri della filosofia ellenistica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verrocchio, il maestro di Leonardo. Catalogo della mostra (Firenze, 8 marzo-14 luglio 2019). Ediz. illustrata"
Editore: Marsilio
Autore:
Pagine: 368
Ean: 9788829700332
Prezzo: € 53.00

Descrizione:La mostra "Verrocchio, il maestro di Leonardo" a Palazzo Strozzi celebra, in occasione del cinquecentesimo anniversario della scomparsa di Leonardo da Vinci, la figura di un artista che fu geniale interprete dei valori del Rinascimento nella Firenze medicea di Cosimo il Vecchio, di Piero e di Lorenzo il Magnifico e che, con la sua bottega e la sua multiforme attività, influenzò un'intera generazione di maestri in Italia e in Europa. Il catalogo della mostra, edito da Marsilio, si apre con un album di immagini in bianco e nero dei monumentali capolavori di Verrocchio non in mostra poiché inamovibili dalle loro sedi, e con i saggi dei due curatori che ricostruiscono magistralmente l'impegno artistico instancabile e versatile del maestro: Francesco Caglioti mette in luce la complessità della figura di Verrocchio scultore, analizzandone la formazione, i generi figurativi, gli allievi e i seguaci; Andrea De Marchi prende in esame la produzione pittorica verrocchiesca e la fondamentale influenza che esercitò su alcuni tra gli artisti più brillanti del Quattrocento fiorentino, da Bartolomeo della Gatta a Perugino, da Ghirlandaio a Lorenzo di Credi, fino all'immenso Leonardo. Il catalogo delle opere è suddiviso in undici sezioni che rispecchiano il percorso espositivo, creando un contrappunto costante fra sculture in marmo, figure in bronzo, in terracotta e in altri materiali plastici, pitture e disegni e restituendoci, tra autografi di Verrocchio e opere dei suoi tanti allievi, seguaci e imitatori, l'affresco di un'intera epoca. Chiude il volume un'ampia e documentata bibliografia raccolta da Francesco Caglioti. Catalogo della mostra, Firenze, Palazzo Strozzi, 8 marzo-14 luglio 2019.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preparazione al teatro per adulti. 80 esercizi commentati"
Editore: Gremese Editore
Autore: Mégrier Dominique
Pagine: 166
Ean: 9788866920496
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il teatro, svolto anche in ambiti puramente ricreativi, è un'attività profondamente positiva per chiunque: sviluppa la memoria, favorisce la collaborazione, invita alla convivialità, facilita il movimento corporeo... Questo volume si rivolge a chiunque sia interessato, da organizzatore o partecipante, a laboratori e corsi di teatro per adulti, e mira proprio a sviluppare gli aspetti anzidetti. I numerosi esercizi proposti, infatti, coinvolgono di volta in volta il corpo (energizzazione e stimolazione, riscaldamento fisico, espressione corporea), la voce (respiro, dizione e articolazione), la memoria, la conoscenza di sé e dell'altro, il gioco drammatico (le improvvisazioni) e il rilassamento: attività non solo stimolanti e formative di per sé, ma anche preliminari alla messa in scena amatoriale di qualunque testo, comico o drammatico che sia. Per ogni esercizio, sono indicati gli obiettivi, la durata, il numero dei partecipanti e gli eventuali materiali indispensabili. Frutto della lunga attività didattica e divulgativa dell'autrice, il manuale si presta a contesti diversi per finalità specifiche, impegno individuale e fascia anagrafica dei partecipanti, ivi comprese le sempre più diffuse attività ludiche destinate alla terza età.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensare per immagini. Arte e simbolo nel Rinascimento. Alcune testimonianze dai musei milanesi"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 208
Ean: 9788857552170
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Il Rinascimento italiano ha saputo valorizzare il rapporto tra pensiero e immagine in maniera unica e per certi versi insuperata. In questo volume l'incontro tra arte, storia, iconologia e filosofia consente di indagare, secondo varie sensibilità e differenti tipi di approccio, i sincretismi e i nessi simbolici maturati in epoca rinascimentale, riservando un'attenzione particolare ad alcune loro declinazioni milanesi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stranger things. La guida completa"
Editore: Centauria
Autore: Bailey Nadia, Constantinesco Phil
Pagine: 136
Ean: 9788869214073
Prezzo: € 19.90

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Iconic Marilyn. Vita, passioni e fascino in uno stile unico oltre le mode. Ediz. illustrata"
Editore: Centauria
Autore: Capella Massimiliano
Pagine: 144
Ean: 9788869214097
Prezzo: € 19.90

Descrizione:Non esiste personaggio più celebrato e studiato di Norma Jeane Mortenson Baker Monroe, alias Marilyn Monroe (Los Angeles, 1926-1962). Di questa Venere in carne e ossa è stato analizzato ogni dettaglio, dalla sua vita privata a quella professionale, dagli amori ai tradimenti, fino al mistero della morte. Tra le tante possibili interpretazioni che il personaggio di Marilyn ci offre è innegabile il suo ruolo di influencer nel campo della moda contemporanea. Marilyn è stata infatti consacrata icona pop, immortalata da grandi fotografi come André De Dienes, Cecil Beaton, Bert Stern, George Barris, Milton H. Greene, e trasformata in opera d'arte da Andy Warhol. I dettagli del suo volto, il trucco, l'amore per il profumo Chanel N°5, le scelte sartoriali per mettere in evidenza il corpo, la predilezione per scarpe e tacchi che sottolineassero il suo incedere felino e gli aneddoti di chi ha curato ogni aspetto dell'immagine della diva vengono arricchiti in questo libro da un'accurata selezione fotografica. Ancora oggi le creazioni di William Travilla, Oleg Cassini, Norman Norell, Jean Louis, e di Salvatore Ferragamo, Emilio Pucci e Roberto Capucci sono fonte di ispirazione per intere collezioni di moda, che attraverso Marilyn hanno lanciato tendenze immortali, celebrate da personaggi come Madonna, Michelle Williams, Christina Aguilera, Paris Hilton e dalle più importanti riviste di moda.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Due bacchette per il successo"
Editore: Arcana
Autore: Stacchiotti Diego
Pagine: 157
Ean: 9788862315883
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Cos'è il successo per un musicista? Quando può dirsi raggiunto? Gratificazione personale, realizzazione artistica e libertà economica possono convergere nella vita di un artista al giorno d'oggi? Quali sono le strategie vincenti per ottenere questi e altri risultati? Queste sono solo alcune delle domande che hanno ispirato questo manuale e alle quali l'autore, insegnante e affermato concertista da oltre trent'anni, tenta di dare risposta. "Due bacchette per il successo" - agevole nella consultazione, concepito per obiettivi chiari e tappe obbligate - è indicato per i batteristi ma anche per tutti i musicisti che desiderano dare una decisa svolta alla propria carriera. A metà strada tra un manuale pratico e un libro dedicato alla crescita personale, l'opera rappresenta un viaggio tra consigli e avvertenze, racconti ed esempi, a volte autobiografici, spunti e riflessioni, con un accento fortemente motivazionale per il raggiungimento di un successo non solo professionale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La solitudine di Leonardo. Il «genio universale» e le origini della scienza moderna"
Editore: Dedalo
Autore: Borzacchini Luigi
Pagine: 200
Ean: 9788822002754
Prezzo: € 18.00

Descrizione:In una linea del tempo, Leonardo da Vinci (1452-1519) si colloca proprio al centro del Rinascimento, al confine tra il Medioevo e l'era moderna. In passato Leonardo è stato spesso esaltato come precursore della scienza moderna, ma nell'ultimo secolo la maggior parte degli studiosi ha ridimensionato il suo ruolo di scienziato, salvando solo l'artista sublime. Alcuni lo hanno considerato soltanto un abilissimo osservatore e inventore un po' velleitario, altri invece lo hanno presentato come l'emblema romantico di una conoscenza unitaria e impermeabile alle specializzazioni. Ma cos'ha significato davvero per la scienza? È possibile recuperare uno sguardo nuovo sulla scienza moderna analizzando i caratteri essenziali di Leonardo nella meccanica, ingegneria, matematica e nelle scienze naturali? La scienza moderna, nata con la Rivoluzione Scientifica, emergerà un secolo dopo, ma su di essa si apre per primo lo sguardo solitario di Leonardo, che scriveva «se sarai solo, sarai tutto tuo». E anche se nessun teorema o legge porta il suo nome, la figura di Leonardo come "scienziato" rappresenta un vero unicum, segno che la storia si muove in modo più folle di quanto vorrebbero gli storici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La voce delle cattedrali"
Editore: Tipheret
Autore: Eusebio Roberto Maria
Pagine: 236
Ean: 9788864963709
Prezzo: € 22.00

Descrizione:La cattedrale, stupefacente compendio di saggezza, forza e bellezza, è da considerarsi come uno scrigno al cui interno è racchiuso, come gemma preziosa, quel sapere antico e immutabile che rappresenta il punto d'incontro tra l'uomo e il suo Principio. Quel sapere, la cui radice affonda nei culti misterici, ci parla attraverso un linguaggio che è stato scritto nella pietra e con la pietra dagli antichi Magister. La simbologia è la chiave, il vero linguaggio, la voce dell'inesprimibile attraverso l'arte del costruire che allo stesso tempo nasconde e rivela. Esso è lo strumento per apprendere e comprendere in forma intuitiva ciò che ci sovrasta nella continua ricerca della dimensione divina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giostre. Storie, immagini, giochi. Catalogo della mostra (Rovigo, 23 marzo-30 giugno 2019). Ediz. a colori"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 179
Ean: 9788836643202
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Il volume racconta - attraverso la fotografia, la pittura, la grafica e i giocattoli - il fascino immediato e intramontabile delle giostre. Le diverse interpretazioni visive sono giocose e anche malinconiche, e ci conducono in una dimensione della memoria che parla dell'infanzia, del tempo che passa, del nostro destino. Le giostre affondano le radici negli antichi giochi rituali delle società contadine, che una lunga evoluzione ha trasformato nelle moderne attrazioni ipertecnologiche. Insieme alla Commedia dell'Arte, al teatro dei burattini e delle marionette, e al circo, il luna park è uno degli spettacoli popolari itineranti la cui storia inizia con le antiche fiere. Queste - luoghi di commercio ma anche di divertimento, movimentati da artisti ambulanti, indovini, acrobati - con la Rivoluzione industriale di fine Settecento e poi, con il clima del Positivismo, mutano aspetto, utilizzando sempre di più la tecnologia per attrarre e coinvolgere il pubblico. Le grandi Esposizioni universali di fine Ottocento, nate per presentare le novità dell'industria, si tramutano in veri e propri parchi di divertimento: con uno scatto tecnologico appaiono i giochi meccanici, le altalene, le giostre. Nel corso del Novecento i parchi di divertimento diventano "luna park" - dal nome del parco di Coney Island (1903) - completamente meccanizzati e, successivamente, informatizzati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Woodstock. I tre giorni che hanno cambiato il mondo"
Editore: Hoepli
Autore: Evans Mike, Kingsbury Paul
Pagine: 288
Ean: 9788820388447
Prezzo: € 29.90

Descrizione:Nell'agosto del 1969, 50 anni fa, mezzo milione di persone - fradice di pioggia e immerse nel fango fi no alle ginocchia - si riunirono nel campo di un allevatore, nella parte nord dello Stato di New York, per partecipare a quello che è ormai noto come l'evento musicale più importante e irripetibile di sempre: una pietra miliare che ha definito una generazione. Woodstock è stato l'espressione più alta dei valori hippie e della controcultura giovanile. Con il senno di poi, è stato anche il suo anarchico canto del cigno. Questa è la guida definitiva a quei 'tre giorni di pace e musica'. L'inizio: il racconto comincia con un inquadramento del clima sociopolitico degli anni Sessanta. Tutti i passi che hanno portato all'evento sono descritti nel dettaglio: l'organizzazione, la pubblicità, il marketing, ma anche i festival che hanno creato le condizioni adatte: Newport, Monterey, Miami e Atlanta. L'evento: i tre giorni del festival sono presentati cronologicamente. Un elenco completo offre uno sguardo dettagliato su tutti i 31 artisti, nell'esatto ordine in cui si sono esibiti, dal set di apertura di Richie Havens di venerdì sera alla seminale versione di 'Star-Spangled Banner' di Jimi Hendrix, il lunedì mattina - molte ore dopo quella che avrebbe dovuto essere la fine del festival. Informazioni sui musicisti delle band, scalette, performance, aneddoti e ricordi dei protagonisti delineano l'intero panorama sonoro di Woodstock, canzone per canzone. Il dopo: Woodstock fece notizia in tutto il mondo e il successo del fi lm lo rese un mito senza tempo. Gli autori di questo libro prendono in esame l'eredità del festival, mettendola in prospettiva cinque decenni dopo, spiegando anche cosa facciano oggi i protagonisti ancora in vita. Interviste nuove, aggiornate, e le parole di chi c'era - musicisti, manager, fan, fotografi - offrono uno sguardo privilegiato, lungo tutto il dipanarsi del volume. Pete Townshend pensava che 'tutta l'America fosse impazzita', mentre Mickey Hart dei Grateful Dead disse: 'Non abbiamo mai suonato così male'. Con tantissimi aneddoti e storie dal backstage (Joan Baez mandò una tazza di tè per far calmare una Melanie agitatissima e Janis Joplin si mangiò tutte le ciambelle del catering), ma anche molti scatti e memorabilia - parecchi dei quali mai pubblicati prima - Woodstock è la celebrazione più alta in occasione di questo cinquantesimo anniversario.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU