Articoli religiosi

Libri - Arte



Titolo: "Le collezioni degli artisti in Italia. Trasformazioni e continuità di un fenomeno sociale dal Cinquecento al Settecento"
Editore: Artemide
Autore:
Pagine: 295
Ean: 9788875753115
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Un aspetto tra i più affascinanti del collezionismo in età moderna riguarda le raccolte assemblate da artisti. L'analisi di varie tipologie di fonti e in particolare la consultazione degli inventari permette di osservare da un punto di vista privilegiato la personalità e il ruolo sociale del collezionista, risultando di grande interesse nel caso in cui il creatore della raccolta sia un artista. Nelle abitazioni, nelle botteghe e negli studi si incontrano, insieme ai beni attinenti alla pratica del mestiere, opere esposte seguendo validi criteri di allestimento, oltre a pezzi d'antichità e oggetti di varia natura. Non sempre si tratta di un'accumulazione arbitraria, ma generalmente il possesso di queste opere riflette una precisa volontà collezionistica, frutto di orgoglio personale, di pura speculazione commerciale o del desiderio di collocarsi a un livello più alto nella scala sociale. Il volume intende affrontare i molti aspetti di un tema delicato e problematico e fornire l'occasione di un valido confronto tra epoche e contesti cittadini diversi dal punto di vista sociale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giorgio de Chirico. Ritorno al futuro. Neometafisica e arte contemporanea. Catalogo della mostra (Torino, 18 aprile-25 agosto 2019). Ediz. a colori"
Editore: Gangemi
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788849237351
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo visto da un cieco"
Editore: Mimep-Docete
Autore: Giampiero Pizzol
Pagine: 80
Ean: 9788884244734
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Ogni genere di teatro può interrogarci sul senso ultimo della vita. Quando si parla di “teatro sacro” si tratta non solo di porre domande, ma di dare risposte e proporre testimoni. Il testo scritto da Giampiero Pizzol è ambientato nell’anticamera del Sinedrio. Durante la Pasqua, a Gerusalemme, si incontrano in attesa di testimoniare al processo di Gesù, un uomo con un bastone e un paio di occhiali scuri e una donna con un secchio d’ acqua al collo: sono il cieco nato di Gerico e la Samaritana di Sichar. L’esaltazione scanzonata del cieco, entusiasta di poter ora guardare il mondo contagia lo spettacolo di infantile allegria. Vista con gli occhi di un cieco risanato l’umanità mostra tutto il suo lato più luminoso. Infatti l’ allegria del cieco porta in tutto il testo una vena di comicità irrefrenabile. E’un Vangelo popolare in cui le storie si intrecciano tra il reale e il possibile, una trama di fatti e parole che fa ridere e piangere, diverte e commuove. Il testo dello spettacolo vincitore della prima edizione de I teatri del Sacro-Federgat Fondazione Comunicazione e Cultura Servizio Nazionale per il Progetto Culturale della CEI. Nel teatro sacro c’è la possibilità per lo spettatore di sorprendere non soltanto i segni della presenza divina, ma persone vive che nelle difficoltà del loro tempo hanno testimoniato con parole e opere, con carne e sangue la loro fiducia in Dio. Il teatro li “rappresenta” cioè li rende presenti oggi cercando di coinvolgere il pubblico e il lettore del testo in un evento che va oltre il teatro e arriva fino alla vita e al destino di ciascuno di noi. Autore: Giampiero Pizzol Attore, regista e originale autore di opere in prosa e in musica, monologhi e fiabe. Nel 2004 partecipa a Zelig off con un suo personaggio, scrive oltre 50 fiabe teatrali per ragazzi tra cui I musicanti di Brema con cui vince il premio ETI Stregatto 2004. Vince poi il festival del teatro sacro con Il Vangelo visto da un cieco nel 2009 e nel 2011 con Lazzaro vieni dentro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il meraviglioso mondo della natura. Una favola tra arte, mito e scienza. Catalogo della mostra (Milano, 13 marzo-14 luglio 2019). Ediz. a colori"
Editore: 24 Ore Cultura
Autore:
Pagine: 207
Ean: 9788866484226
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Dalla notte dei tempi, e in tutto il mondo, gli artisti hanno raffigurato i vari aspetti della natura. Nella mostra di Palazzo Reale l'attenzione si concentra su pochissimi casi esemplari, e fortemente spettacolari, disposti lungo un arco cronologico che va dal Quattrocento al Seicento, con un'attenzione particolare a quanto succede in Lombardia. Il cuore dell'evento è la ricostruzione, dentro la sala delle Cariatidi, di uno dei più affascinanti complessi figurativi del Seicento nell'Italia settentrionale, fin qui noto solo agli specialisti: il Ciclo di Orfeo, un complesso di 23 tele, alcune di notevoli dimensioni, ospitato in Palazzo Sormani dal 1907 e più comunemente noto come "Sala del Grechetto".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Icone del sacro"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Marta Michelacci
Pagine: 284
Ean: 9788834337806
Prezzo: € 26.00

Descrizione:È possibile attraverso l'arte contemporanea rafforzare il sentimento religioso? L'arte per la litur­gia, in relazione alle esigenze e aspettative del­la committenza ecclesiastica, vive una stagione critica. E questo accade proprio quando, più che in passato, gli strumenti della comunicazione visuale si dimostrano capaci di portare lo spet­tatore in uno spazio che lo strappa dalla contin­genza per mostrargli nuovi mondi. Pensiamo al linguaggio della video arte, che per certi aspetti possiamo assimilare alla grande tradizione ba­rocca, in grado di suscitare reazioni emotivamen­te coinvolgenti. Nella nostra epoca la dimensione totemica e animistica attribuita alle immagini è particolarmente accentuata e richiama quella primordiale necessità di un dialogo tra l'uomo e il divino, come bisogno antropologicamente fondato, che forse si era data come irrimediabil­mente perduta. Il sacro contemporaneo non può non misurarsi con la visual culture del presente nelle sue infinite sfumature: una cultura delle immagini che, costantemente, sollecita la parte emozionale e spirituale dell'uomo. A fronte della capacità evocativa di questa 'svolta iconica' certa tradizione iconografica un po' scontata rischia di impallidire o di essere scarsamente comunicativa. Questo libro cerca di ricomporre tale frattura e di indagarne i motivi. Gli esempi di opere d'arte, dipinti sacri, ma anche i riferimenti tratti dal cine­ma e dalla moda, fino alla pubblicità di oggetti di consumo, consentiranno al lettore di allargare il proprio immaginario, rendendo visibile la con­nessione che esiste tra realtà semantiche diverse. Lo accompagnerà una domanda: l'arte sacra con­temporanea possiede gli strumenti per tradursi in un'esperienza del sacro all'altezza dell'esigenza di spiritualità del nostro tempo? Non mancheran­no le suggestioni e le immagini per riflettere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' arca dei suoni originari. Salvare il canto delle foreste dall'estinzione"
Editore: Mondadori
Autore: Monacchi David
Pagine: 310
Ean: 9788804683964
Prezzo: € 20.00

Descrizione:"Sempre più insistentemente ho iniziato a pensare che avrei dovuto fare qualcosa di utile con la mia professione in uno scenario che cominciava a percepirsi serio e devastante e che contemplava deforestazione, cambiamenti climatici e riduzione drammatica degli habitat della biodiversità. Io amo le foreste, amo il suono naturale, amo questi alberi vecchi a tal punto che, appena ho un minuto, vado nei boschi ad alto fusto e ci passo le ore ad ascoltare; vado a stare lì, perché sento che c'è qualcosa che mi nutre, un respiro dell'anima che si riverbera nella mia creatività. Mi chiedevo: come mettere insieme l'impegno ambientalistico, la cura e l'amore per la foresta, con la mia attività di compositore e sound designer? Come unire le due cose? La risposta arrivò nel 1998, semplicemente: dovevo andare nelle foreste primarie tropicali e registrarle per sensibilizzare il mio pubblico sull'estinzione in atto". Professore di musica elettroacustica al Conservatorio "Rossini" di Pesaro, David Monacchi è un'utopia vivente e vibrante. Da quasi vent'anni lavora a Fragments of Extinction, un progetto che registra con tecniche tridimensionali innovative - messe a punto da Monacchi stesso - i suoni delle foreste vergini di tutto il mondo. In questi luoghi in cui l'essere umano non ha ancora lasciato traccia, la Natura canta e respira come nella notte dei tempi, probabilmente per l'ultima volta. Queste registrazioni hanno il nome evocativo di "ritratti acustici" e restituiscono, fissandolo nel tempo, il linguaggio sonoro di un pianeta che rotola verso la sesta estinzione. Il meraviglioso progetto di Monacchi è quello di creare un'arca immateriale che custodisce i suoni del mondo naturale, e di costruire un teatro sferico per l'ascolto immersivo, un'arca reale, di speranza, dove accrescere la coscienza ecologica pubblica al fine di salvare quanti più ecosistemi possibili. In questo libro l'autore racconta la sua straordinaria intuizione e l'incredibile parabola di un progetto internazionale partito dall'Italia, che fonde musica, innovazione tecnologica, natura e battaglia ecologica planetaria. È la storia di un guerriero armato solo di microfoni e di una grande anima, di un cacciatore di suoni, di un musicista a mani nude e a orecchie aperte che sta raccogliendo la colonna sonora del mondo primordiale prima che sia zittita dall'incoscienza dell'umanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La scuola italiana di architettura 1919-2012. Saggio sui modelli didattici e le loro trasformazioni nell'insegnamento dell'architettura"
Editore: Gangemi
Autore: D'Amato Claudio
Pagine: 304
Ean: 9788849237320
Prezzo: € 30.00

Descrizione:"Questo libro racconta nella sua prima parte in forma schematica le vicende, dalla loro nascita alla loro fine, delle Scuole/Facoltà italiane di architettura, assumendo come date convenzionali d'inizio il 1919, anno di attivazione della Scuola Superiore di Roma; e di fine il 2012, anno in cui le Facoltà furono soppresse e sostituite in tutte le loro funzioni (didattiche e di programmazione della docenza) dai Dipartimenti, in discendenza dalla legge 30.12.240 del 2010, c.d. Gelmini. Queste vicende sono collocate in un quadro temporale scandito dai relativi provvedimenti legislativi e articolato in due grandi periodi, corrispondenti ai capitoli 1 e 2 [...]. Il capitolo 3 descrive in maniera analitica la nascita e la formazione delle Scuole/Facoltà, assumendo come filo conduttore il succedersi dei presidi, dei quali è raccontato in forma sintetica il ruolo svolto nella definizione del carattere delle Scuole/Facoltà. Le sequenze cronologiche dei presidi di tutte le sedi, qui organizzate in maniera integrale, ha consentito di costruire una mappa dello sviluppo storico delle sedi stesse, distinguendole in: 'storiche' (fino al 1944), 'nate negli anni '60', e 'nate dopo la legge sull'autonomia universitaria del 1989'. Di ogni Scuola/Facoltà è stata poi fornita solo la sequenza dei docenti delle materie compositive: una scelta selettiva non solo pratica, che ribadisce la tesi di fondo del volume che nella composizione architettonica vede la disciplina centrale intorno a cui riorganizzare oggi la rinascita delle Scuole di Architettura italiane. [...] Infine il capitolo 4 analizza la crisi che oggi attanaglia le Facoltà, governate da una corporazione di docenti espertissimi nell'assicurarsi il prolungamento della loro progenie disciplinare, ma ormai del tutto incapaci di esercitare il mestiere di architetto. È analizzato il conflittuale rapporto fra dipartimenti e ordini professionali: da una parte le astuzie per praticare la professione a spese dello stato; dall'altra il tentativo di smantellare strutture, incapaci di aggiornarsi, con il facile elargimento di crediti extracurriculari. È individuata come causa centrale della crisi il monopolio statale nel campo dell'insegnamento e la necessità di offrire una alternativa non statale all'insegnamento: una scuola pubblica non statale, i cui ordinamenti didattici siano riconosciuti direttamente dall'Unione Europea. Appendice alla prima parte: è ristampato in edizione critica il testo del 1925 di G. Giovannoni Discussioni didattiche, fondamentale per la comprensione di tutta l'elaborazione successiva, fino ai nostri giorni, sui modelli didattici. La seconda parte è dedicata all'illustrazione dettagliata del modello didattico da me applicato alla Facoltà di Architettura di Bari, come preside e come direttore del corso di laurea nei ventidue anni consecutivi della mia gestione: di esso ne sono spiegati gli aspetti originali, i limiti e le cause della decadenza. Ho fatto ciò attraverso testi brevi per necessità di sintesi e chiarezza; e allo stesso tempo attraverso un'esaustiva e completa mole di apparati redazionali che rendono conto del lavoro didattico e di ricerca svolto da tutti i protagonisti - professori e allievi - che quel lavoro hanno svolto nel corso degli anni." (L'autore)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dell'arte. Un viaggio veloce dalla preistoria ad oggi nell'arte occidentale"
Editore: Europa Edizioni Roma
Autore: De Candido Danilo
Pagine: 384
Ean: 9788893849685
Prezzo: € 19.90

Descrizione:Dalla preistoria fino ai giorni nostri l'Uomo ha sempre sentito la necessità di esprimersi attraverso l'arte figurativa. Quale che fosse il suo intento - per propiziare il raccolto, celebrare o compiacere l'autorità, denunciare l'ingiustizia sociale o semplicemente esprimere il proprio vissuto - è innegabile che l'arte sia stata nel corso della storia dell'umanità l'attività che più ha segnato ogni epoca ad ogni latitudine. In questo volume - che ha l'intento di tracciare un excursus delle varie correnti che hanno attraversato la storia dell'arte dall'antichità all'epoca moderna - l'autore riesce a cogliere i punti salienti di ciascun artista, che viene inquadrato all'interno del suo contesto storico e collegato, attraverso un'analisi puntuale delle opere, ai suoi modelli o agli artisti che ha saputo ispirare. Il lettore è condotto in questo viaggio attraverso le immagini a stabilire un contatto diretto con le opere, a cogliere la poetica di ciascun artista e ad avere, al termine della lettura, una visione d'insieme sul passato e una prospettiva sulle tendenze odierne e su possibili sviluppi futuri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asia Argento. Antologia analogica. Catalogo della mostra (Torino, 23 aprile-27 maggio 2019)"
Editore: Scalpendi
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788832203172
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Catalogo della mostra (Torino, Museo Nazionale del Cinema-Mole Antonelliana, 23 aprile-27 maggio 2019). Asia Argento ha ereditato dalla nonna Elda Luxardo la passione per la fotografia, il gusto estetico, la tecnica di ripresa e del ritocco a mano; nell'esposizione l'artista ne dà prova e offre al pubblico una parte di sé, attraverso autoritratti, volti, suggestioni, colori ed elaborazioni grafiche. Asia Argento mostra la capacità di osservare il mondo e catturare l'attimo, trasmettendo emozioni con le sue immagini: stampe da negativi 35 mm e Polaroid.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo zen quotidiano. 365 giorni di serenità. Ediz. illustrata"
Editore: White Star
Autore:
Pagine: 500
Ean: 9788854042063
Prezzo: € 12.90

Descrizione:"Con l'immobilità, l'acqua torbida diventa limpida. Come posso diventare immobile? Fluendo con la corrente". (Lao Zi). Libera la mente, apri gli occhi ed entra in sintonia con il mondo che ti circonda: non c'è via migliore per raggiungere la serenità. Una raccolta di 365 fotografie e altrettante riflessioni spirituali per placare lo spirito e risvegliare i sensi ogni giorno dell'anno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Andare per fortezze e cittadelle"
Editore: Il Mulino
Autore: Bianchi Paola
Pagine: 142
Ean: 9788815280824
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Forte, fortezza, casamatta, rocca, bastione, cittadella: il paesaggio della penisola è ricco d'innumerevoli strutture difensive sopravvissute a secolari, talvolta millenarie, fasi di riadattamento e riutilizzo. In esse cogliamo il sedimento tutto italiano di architettura e storia militare, ma anche di scienza, arte, cultura e società. Dall'Orlando furioso al Deserto dei Tartari, tanti luoghi del nostro immaginario evocano queste fortificazioni. L'itinerario che ci propongono queste pagine spazia da costruzioni molto antiche (Castel Sant'Angelo) e medievali (San Leo, Castello Sforzesco) a fortezze spagnole (Castel dell'Ovo a Napoli), contro i pirati (Trapani e Ustica in Sicilia), alpine (Fenestrelle), risorgimentali (Gaeta, Peschiera), fino a quelle più recenti del Novecento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io Dalì. Nuove opere per la mostra al Museo Civico Castello Ursino di Catania. Catalogo della mostra (Catania, 17 novembre 2018-10 febbraio 2019). Ediz. illustrata"
Editore: Gangemi
Autore:
Pagine: 142
Ean: 9788849236835
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Pochi artisti sono entrati così profondamente nell'immaginario comune come Salvador Dalí.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Brividi sul divano"
Editore: Marietti
Autore: Beatrice Balsamo , Giorgio Simonelli
Pagine: 120
Ean: 9788821111082
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La sera del 17 gennaio 1959 la Rai manda in onda per la prima volta Alfred Hitchcock presents, e precisamente il racconto sceneggiato Il falso indovino. La serie riassume tutti i caratteri del cinema e della televisione del grande regista: l'umorismo bizzarro, l'ironia, la suspense. I telefilm vanno in onda con una certa regolarità fino al 1967 e accrescono in maniera clamorosa la popolarità di Hitchcock. L'immagine del suo profilo stilizzato, che compare nella sigla, il prologo e il commento finale fissano infatti il suo nome e il suo aspetto nell'immaginario di un vastissimo pubblico. E danno un volto a temi e modalità narrative che ancora oggi aiutano a comprendere meglio qualcosa che riguarda tutti noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tangible whispers, neglected encounters. Histories of East-West artistic dialogues. 14th-20th century"
Editore: Mimesis International
Autore: Musillo Marco
Pagine: 268
Ean: 9788869771552
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stand-up comedy. Dalla scrittura al live. Teoria, meccanismi e pratica"
Editore: Audino
Autore: Losito Filippo
Pagine: 127
Ean: 9788875274122
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Una delle situazioni più scomode in cui un essere umano può cacciarsi è stare in piedi davanti a un pubblico con l'obbligo di farlo ridere. È proprio questa la situazione in cui si trova chi fa stand-up comedy: da solo con un microfono in un'arena. Che sia un comedy-club, un teatro o ancor meglio un palazzetto poco importa, purché abbia un pubblico da far ridere. È questo infatti che decreterà il suo successo. Ma si può insegnare a essere divertenti? Questo libro crede di sì. Ridere è un fenomeno fisico e la comicità, come ogni processo creativo, si fonda su strutture e meccanismi precisi. Nella stand-up comedy il talento non sta tanto nell'essere istrioni o brillanti, quanto nel saper trasmettere sul palco la propria autenticità, abbattendo quella quarta parete che in altre forme di spettacolo mantiene la distanza scenica tra chi si esibisce e chi ascolta. Nell'arena il comico si mette a nudo, offre se stesso al pubblico e più è capace di suscitarne l'empatia, maggiori saranno le sue probabilità di farlo ridere. "Stand-up comedy" esamina i due modi principali in cui il comico può raggiungere questo risultato: esprimendo in forma di testo la confessione di ciò che lo muove dentro e mettendosi in gioco con il proprio corpo, sfruttandone le peculiarità. E grazie a un nutrito apparato di esercizi fornisce tutti gli strumenti necessari per costruire battute, joke e monologhi efficaci, accompagnando l'aspirante comico nel percorso che conduce dal testo al live. Prefazione di Edoardo Ferrario.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' eclissi del volto"
Editore: Marietti
Autore: Itzhak Goldberg
Pagine: 64
Ean: 9788821111037
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Per la prima volta in italiano questo breve saggio dello storico e critico d'arte Itzhak Goldberg con la prefazione del filosofo Jean-Luc Nancy e un'introduzione dell'autore concepita per l'edizione italiana. L'eclissi del volto è un'espressione che identifica un elemento significativo e costante in gran parte dell'arte moderna e contemporanea. Goldberg guida il lettore lungo un percorso storico che attraversa le opere e le parole dei grandi maestri dell'arte sull'elemento del vuoto e della mancanza. Da sempre associato sia alla paura e al terrore sia al fascino per il mistero di ciò che non si conosce, a partire dal XX secolo il vuoto interpella gli artisti e diventa una parte essenziale della loro opera, quando non addirittura l'opera stessa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ritratto di goliarda sapienza"
Editore: La Vita Felice
Autore: Pellegrino Angelo
Pagine: 95
Ean: 9788893463287
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Ritratto di Goliarda Sapienza", oltre a essere un omaggio, per quanto possibile obiettivo, di chi l'amò e le stette vicino sino all'ultimo, si può considerare un libro di cui molti lettori avvertivano il bisogno per penetrare in quella conoscenza di un autore che va al di là dell'opera letteraria e che solo una testimonianza diretta può dare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Volti per l'internamento amministrativo. Ritratti di persone internate. Ediz. italiana, francese e tedesca"
Editore: Casagrande
Autore: Huonker Thomas, Ammann Ruth
Pagine: 248
Ean: 9788877138347
Prezzo: € 48.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Francesc Rife. Space and time. Industrial and interiors. Ediz. illustrata"
Editore: Booq
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788499360904
Prezzo: € 35.00

Descrizione:La brillante carriera del designer Francesc Rifé è indiscutibile. I suoi progetti, che superano i confini, spaziano dall'industrial design all'interior design. Senza abbandonare la sua filosofia di design, Rifé continua a sorprenderci con ogni sua creazione, sempre riconoscibile per sobrietà e semplicità. La sua capacità di interpretare le esigenze di una grande varietà di clienti lo porta a realizzare progetti diversificati come abitazioni, residenze, ristoranti, showroom e montaggi effimeri per eventi o mostre. Questo libro presenta una selezione delle sue ultime opere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "High on... German interior designers"
Editore: Booq
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788499360416
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Blakstad houses. Ibiza. Ediz. illustrata"
Editore: Booq
Autore: White Conrad
Pagine: 296
Ean: 9788499361741
Prezzo: € 39.99

Descrizione:Lo studio Blakstad si è specializzato in design basato sul Mediterraneo storico, combinando stile e tecniche di costruzione per soddisfare gli stili di vita contemporanei. Dalla ricerca e l'acquisizione di un immobile a Ibiza, alla progettazione architettonica e di interni, alla progettazione, progettazione, costruzione, progettazione di giardini e paesaggistica; gestiscono uno o tutti questi elementi, i loro progetti sono concepiti come un tutt'uno. Si considera l'interrelazione tra spazi interni ed esterni e come integrare pienamente la casa nel paesaggio circostante. Ci deve essere armonia tra i due senza perdere l'essenza dell'architettura, o compromettere la bellezza del territorio, utilizzando la conoscenza delle lezioni apprese nel corso di migliaia di anni nel tentativo di mantenere viva una tradizione millenaria. Edizione inglese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Artistar jewels 2019. Ediz. illustrata"
Editore: Fausto Lupetti Editore
Autore: Carbone Enzo
Pagine:
Ean: 9788868742447
Prezzo: € 60.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manifesti del futurismo"
Editore: Abscondita
Autore:
Pagine: 252
Ean: 9788884167552
Prezzo: € 24.00

Descrizione:L'opera riunisce un'estesa selezione di documenti del movimento, in genere "manifesti", ordinati cronologicamente, sino a coprire l'intera stagione della sua fioritura e del suo sviluppo, dal 1910 al 1921. Questi testi, rappresentativi dell'attività di tutti i principali animatori del movimento - Boccioni e Balla, Marinetti, Palazzeschi, Russolo e Severini, Sant'Elia e altri - intendono restituire l'ampiezza di temi e di orizzonti pratico-poetici affrontati dal Futurismo, dall'iniziale carattere letterario all'apertura alle arti plastiche, alla musica, all'etica, alle problematiche sociali e politiche. La veste tipografica dei testi, il più possibile aderente agli originali, le note analitiche di accompagnamento a ogni manifesto, l'estesa cronologia del movimento, il saggio critico, la sezione iconografica, rendono questa raccolta uno strumento per lo studio degli sviluppi e del respiro internazionale della discussa stagione futurista. Dalla loro lettura appare inoltre evidente l'influsso che il movimento ha avuto su buona parte dell'arte contemporanea: happening, provocazione e contestazione pubbliche, utilizzo di materiali di recupero, sperimentalismo tecnico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Kiki Smith. What I saw on the road"
Editore: Giunti Editore
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788809883482
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Kiki Smith, tedesca di nascita, vive e lavora a New York. Femminista militante, con la sua arte si occupa di tematiche legate al genere e alla sessualità, alla fisicità e alla denuncia sociale. Utilizza tecniche diverse, dall'illustrazione di libri alla serigrafia, alla scultura e alla pittura, al vetro e all'arazzo. Il suo collegarsi strettamente al presente non esclude la presenza, nelle sue opere, di echi lontani, come i riferimenti ai bestiari e alle miniature medievali, ai martirologi e alle fiabe. Le sue opere manifestano un profondo amore per l'aspetto manuale della creatività, in una dimensione quasi "domestica".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Haegue Yang. Anthology 2006-2018. Tightrope walking and its wordless shadow. Ediz. italiana e inglese"
Editore: Skira
Autore:
Pagine: 448
Ean: 9788857239774
Prezzo: € 45.00

Descrizione:L'ampio orizzonte di Haegue Yang (nata a Seoul nel 1971) si snoda in libertà tra indagine sociale e storia, vissuto personale e memoria collettiva, generando immagini ed esperienze dall'enorme forza evocativa in cui oggetti, figure e luoghi s'intrecciano inestricabilmente. L'artista impiega una vasta gamma di mezzi espressivi, dal collage al saggio video, alla scultura performativa e alla grande installazione, in una sperimentazione continua in cui oggetti e materiali danno vita a forme, emozioni e narrazioni inaspettate. "Haegue Yang. Anthology 2006-2018. Tightrope Walking and Its Wordless Shadow" è un'antologia completa e riccamente illustrata che raccoglie quindici importanti saggi e conversazioni sull'opera di Yang, percorrendone i temi ricorrenti - astrazione e geometria, movimento e performatività, piegare e dispiegare - e restituendo la complessità del loro essere entità interconnesse. Pubblicata in occasione della prima mostra personale dell'artista in Italia - organizzata da Fondazione Furla e dalla Triennale di Milano nel 2018 - l'antologia è introdotta da una sezione iconografica dedicata alla mostra, mentre i testi sono corredati da una ricca documentazione fotografica delle opere più significative che hanno segnato tappe fondamentali nella produzione di Yang a partire dal 2000. Il volume raccoglie conversazioni e testi di rinomati scrittori, storici dell'arte e curatori internazionali, come Lars Bang Larsen, Ute Meta Bauer, Nicolas Bourriaud, Binna Choi, Doryun Chong, T.J. Demos, Yilmaz Dziewior, Patricia Falguières, Eungie Joo, Tom McDonough, Bruna Roccasalva, Bart van der Heide e Anne M. Wagner.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU