Articoli religiosi

Libri - Arte



Titolo: "Bauhaus. Architettura a Dessau. Ediz. illustrata"
Editore: Jaca Book
Autore: Strob Florian, Meyer Thomas
Pagine: 168
Ean: 9788816606425
Prezzo: € 40.00

Descrizione:In occasione del centenario della Fondazione della Bauhaus, un nuovo e completo volume sul complesso di edifici Bauhaus a Dessau, i più grandi e importanti capolavori della scuola d'arte e architettura tedesca, massima espressione della poetica del moderno. Il lavoro degli architetti Bauhaus non è mai stato il fine artistico in sé; la base per la loro pratica era invece, come scrisse Walter Gropius nel 1930 nella Prefazione della sua pubblicazione Bauhausbauten Dessau, «l'idea sociale di unità di tutto il lavoro creativo nel suo rapporto con la vita stessa». Le fotografie di Thomas Meyer mostrano una vasta gamma di architetture Bauhaus, dal ristorante «Kornhaus» sul fiume Elba al complesso residenziale di Dessau Törten con il «Konsum Building» e le case con accesso al balcone di Hannes Meyer. Sia gli edifici di proprietà della Fondazione Bauhaus Dessau che quelli a proprietà pubblica o privata, costruiti dagli architetti Bauhaus tra il 1925 e il 1932, sono fotografati nel loro presente stato, rivelando molto sulla storia, sull'uso, l'impatto e l'atmosfera di queste icone del modernismo classico. Nei suoi testi, Florian Strob spiega le innovazioni e le intenzioni degli architetti, analizzando anche le vicissitudini e le modifiche agli edifici, veri e propri testimoni di quei decenni: mai solo semplici siti di musealizzazione ma costantemente trasformati dal loro utilizzo e restaurati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pittura e realtà"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Étienne Gilson
Pagine: 368
Ean: 9788837232160
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Nel 1955 Gilson tenne, presso la National Gallery of Art di Washington, sei lezioni sulle belle arti, forma nascente di questo volume che si presenta come una introduzione pittorica alla filosofia, ovvero un tentativo di pensare a partire da un certo ordine di fatti, i dipinti, per dedurne conclusioni di ordine filosofico. Lungo un cammino che intreccia opere, tra gli altri, di Cimabue, Piero della Francesca, Michelangelo, Vélasquez, Delacroix, Van Gogh, Mondrian, si delinea «un capolavoro per l'approfondimento teoretico fondamentale e l'ispezione accurata del proprio territorio» - nota Roberto Diodato nella Premessa -, nonché uno degli scritti più originali del filosofo francese, qui per la prima volta tradotto in italiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La mosca nel quadro"
Editore: AVE
Autore: Pietro Pisarra
Pagine: 416
Ean: 9788832712346
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Dall'antichità classica a Giotto, dai primitivi fiamminghi ai pittori italiani del Rinascimento, la mosca nel quadro attraversa le epoche e gli stili, si intrufola nelle composizioni più sacre o solenni, è l'ospite inatteso che introduce uno scarto rispetto al soggetto principale. E non è detto che debba essere per forza una mosca. Di volta in volta, sarà il dettaglio significativo, il guastafeste che spinge a cercare dietro o al di là dell'enigma o del mistero, un altro enigma e un altro Mistero, con la maiuscola, l'interrogativo esistenziale, il non detto o ciò che è appena suggerito. Seguiremo così il percorso che da un oscuro monaco delle Asturie e dai suoi Commentari dell'Apocalisse conduce a Picasso e Guernica, cavalcheremo con Dürer tra l'Italia, la Germania e i Paesi Bassi, al tempo della Riforma e della rivolta dei contadini, entreremo nelle botteghe dei maestri italiani, Antonello, Bellini, Lotto, Caravaggio e molti altri, visiteremo le città e i villaggi di Bosch e Bruegel, osserveremo giochi e tradizioni popolari, assisteremo alle dispute degli umanisti e ai dibattiti teologici, in compagnia di Holbein e di Rembrandt. È un viaggio che arriva fino alla nostra modernità e alle sperimentazioni dei contemporanei, Gauguin, Picasso, Klee, Chagall. Con l'aiuto di un ricchissimo apparato iconografico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Di fronte all'amore"
Editore: In Dialogo
Autore: Arianna Prevedello
Pagine: 112
Ean: 9788832047349
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Un viaggio in alcune opere cinematografiche (in particolare "gli inizi") alla ricerca di comprensioni sui sentimenti. I film a volte possono ferirci o, invece, diventare balsamo per medicare le nostre ferite sentimentali ed esistenziali. Il cinema è un linguaggio che induce allo "stare di fronte": di fronte allo schermo, di fronte all'amore. E questo stare di fronte diventa una serena chiave interpretativa (o un'amara consapevolezza) delle relazioni che abitano le nostre vite. Stiamo di fronte all'amore con i nostri occhiali (i nostri condizionamenti) e lo viviamo nel modo in cui ne siamo capaci. Ma allo stesso tempo - scrive l'autrice - «nel verbo "amare" risiede la salvezza delle nostre giornate, la possibilità di avvicinarsi alla fine [...] con la beatitudine di chi ha fatto davvero del suo meglio». Una lettura appassionante per una riflessione profonda sugli affetti dove, in ogni capitolo, si trovano anche suggestioni offerte da saggi, romanzi e poesie che danno corpo a una bibliografia tanto eclettica quanto preziosa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La musica della luce"
Editore: Laterza
Autore: Giovanni Bietti
Pagine: 184
Ean: 9788858143834
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Nel "Flauto magico", nella "Creazione", nel "Fidelio", nella "Quinta" e nella "Nona Sinfonia" si esprimono i valori illuministi per eccellenza: la libertà, la fratellanza, l'uguaglianza. Valori che vanno conquistati passo dopo passo, che devono essere raggiunti attraverso un percorso graduale; e il processo musicale rispecchia questo percorso di conoscenza e di consapevolezza. Molte composizioni dei tre musicisti, e in particolare le cinque prese in esame in questo libro, sono articolate come una grande realizzazione musicale della metafora illuminista più nota, quella che ha dato il nome all'intera corrente di pensiero settecentesca: il passaggio dal buio alla luce, dall'oscurità dell'ignoranza e dell'oppressione alla luce del sapere e della libertà. Giovanni Bietti, stimato divulgatore musicale italiano, è convinto che oggi sia particolarmente importante ascoltare, eseguire, spiegare una musica che ci invita a usare la nostra intelligenza. Tanto più importante in quanto viviamo in un'epoca in cui molto spesso si cerca di addormentare il nostro intelletto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Monos"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Carlo Improta
Pagine: 128
Ean: 9788894876864
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Il libro è un Catalogo ed offre una selezione delle opere dell'artista Carlo Improta, che spaziano tra - Pittura - Scultura in gesso e bronzo - Architettura - Letteratura Oltre alle opere dell'artista, nel Catalogo trovano spazio alcune riflessioni sulle opere dell'Artista, in particolare, e dell'arte contemporanea, in generale, di alcuni critici d'arte: - Clementina Reda Gily - Ugo Piscopo - Nicola Barbatelli - Giorgio Agnisola

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli horti dei papi"
Editore: Jaca Book
Autore: Alberta Campitelli
Pagine: 356
Ean: 9788816606371
Prezzo: € 50.00

Descrizione:Non si può parlare dei famosi giardini romani, interni alla città e nella campagna, senza ricordarsi che prima di essi sorsero già nel Medioevo i giardini vaticani: proprio questi furono l'oggetto di imitazione per i giardini romani. Le prime notizie sui giardini vaticani ci giungono in rapporto ad alcune trasformazioni avvenute nel XIII secolo. Gli ultimi grandi cambiamenti si avranno negli anni Trenta del XX secolo, quando il Vaticano divenne uno Stato. Questa pubblicazione ripercorre tutta la loro storia, evidenziando realizzazioni, esperimenti e trasformazioni che concernono 22 dei 44 ettari totali della Città del Vaticano. Sulla base di una vasta ricerca dei documenti originali, è stato possibile ricostruire le origini dei giardini e la presenza di una collezione di piante tale da farli considerare il più antico orto botanico d'Italia. L'importanza dell'acqua, sia quale elemento simbolico sia come fonte di vita per le piante e le fontane, è un tema che percorre tutta la storia, soprattutto dopo la realizzazione delle spettacolari e scenografiche fontane volute da Paolo V. Non meno interessante è la ricostruzione delle pratiche di giardinaggio, fino all'eliminazione di ogni elemento di ruralità per destinare tutto lo spazio a disposizione alla bellezza e al decoro. Un capitolo è dedicato alle ville dove i pontefici villeggiavano, prima che Castel Gandolfo divenisse residenza estiva ufficiale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il giorno di Pasqua nell'arte. Gli incontri del Risorto. Ediz. a colori"
Editore: Jaca Book
Autore: François Boespflug
Pagine: 180
Ean: 9788816606418
Prezzo: € 70.00

Descrizione:Che cosa è accaduto il giorno di Pasqua? Un attento studio dei racconti dei quattro Vangeli rivela cinque fasi principali, dall'alba al tramonto, che sono in realtà cinque incontri che François Boespflug presenta attraverso una selezione di opere d'arte che li raccontano. Il libro non racconta la resurrezione di Cristo con le immagini tradizionali della discesa agli inferi o dell'uscita dalla tomba, ma, attraverso una sessantina di opere d'arte, rievoca l'esperienza di coloro che passarono dalla tristezza profonda per la morte di Cristo alla gioia dell'incontro con il Risorto. La giornata si apre con la scoperta della tomba vuota, la mattina presto, da parte delle donne e di Maria Maddalena, recatesi con degli aromi per onorare il defunto: qui incontrano uno o più angeli, forieri di un annuncio sconvolgente. Il secondo momento è ancora più inedito perché il Risorto stesso appare ad alcune donne o, secondo altri racconti, solo a Maria Maddalena che, riconosciutolo, prova ad abbracciarlo, bloccata dal celebre Noli me tangere. Questo incontro travolgente la porta - terzo momento/incontro - a correre ad annunciare la notizia agli apostoli, un annuncio che attiva Pietro e Giovanni nel verificare a loro volta quanto accaduto, scoprendo il sepolcro vuoto. Il quarto incontro è l'esperienza eccezionale dei discepoli di Emmaus, che conversavano lungo la strada di tutti questi strani eventi e si ritrovarono a parlare e cenare con Gesù. La lunga e movimentata giornata si conclude con l'apparizione del Risorto, a tarda notte, agli undici Apostoli rinchiusi nel Cenacolo per paura delle autorità ebraiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oltre la notte"
Editore:
Autore:
Pagine: 104
Ean: 9788869297182
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La pandemia non ci ha privato solo della vita, anche della morte. Se la società contemporanea l'aveva confinata nella sfera del privato, l'emergenza Covid ha riconsegnato la morte e il lutto alla dimensione collettiva (e in forma tanto più drammatica perché è stata negata la possibilità di celebrare i funerali). In questo contesto, e alla luce dell'intenso e spesso tacito rapporto tra cinema, fede e psicanalisi, si inserisce il progetto OLTRE LA NOTTE. La morte e il lutto nel cinema, che il presente volume vuole consegnare al lettore come compendio articolato in due parti: una storico-critica, composta dai saggi in cui Paolo Perrone, Francesco Crispino e Anna Maria Pasetti hanno approfondito nella chiave della perdita e del lutto la filmografia di cineasti imprescindibili come Ingmar Bergman, Pier Paolo Pasolini, Terrence Malick; e una parte più "operativa", a cura di Arianna Prevedello, composta da dieci schede filmiche di approfondimento dedicate a singoli titoli e arricchite dalla preziosa nota a margine a firma del professor Vittorio Lingiardi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La bellezza ci apre al mistero di Dio"
Editore: If Press
Autore: Carlo Prezzolini
Pagine: 132
Ean: 9788867882441
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'arte cristiana è un grande "libro" dove possiamo leggere la comprensione che le comunità cristiane e civili hanno avuto nella storia del Mistero di Dio e del mistero dell'uomo; un "libro" che coinvolge non solo la nostra componente razionale ma anche, forse soprattutto, quella emotiva, dei sentimenti. La bellezza creata dall'umanità si unisce alla bellezza del grande "libro" del creato e delle creature: l'arte e il creato si uniscono al libro scritto della rivelazione, della Sacra Scrittura e insieme ci propongono grandi orizzonti per crescere nella comprensione del Mistero di Dio e del mistero nostro, rivelato dall'Incarnazione, dalla vita, passione, morte e risurrezione del Signore Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un soldo di senno al prezzo di un salatissimo pentimento"
Editore:
Autore: Greene Robert
Pagine: 204
Ean: 9788833340272
Prezzo: € 14.00

Descrizione:In un misto di finzione e realtà, di novella e autobiografia, Robert Greene ci offre una testimonianza in presa diretta del mondo del teatro elisabettiano nei suoi aspetti più significativi e (forse) del suo principale esponente, William Shakespeare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La tenda"
Editore: Jaca Book
Autore: Sini Carlo, Attisani Antonio
Pagine: 112
Ean: 9788816416697
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«Nell'antico teatro indiano una semplice tenda separava il pubblico dagli attori. Da tempo immemorabile questa magica soglia trasmette il segreto della origine dei saperi e della generale condizione umana sulla Terra. Ben oltre una valutazione meramente estetica, Antonio Attisani e Carlo Sini si interrogano sul senso e sul destino del fenomeno teatrale, nella sua poliedrica tradizione culturale originaria e nella grande rivoluzione del teatro novecentesco, tuttora in pieno svolgimento. Una rivoluzione al tempo stesso poetica, antropologica, conoscitiva e filosofica, nella quale gli specialismi moderni aspirano a ritrovare l'unità profonda delle antiche e sempre nuove arti dinamiche della sapienza umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Madonna del Pilerio"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Giacomo Tuoto
Pagine: 224
Ean: 9788849867008
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Sfogliando le pagine di questo libro ho ammirato l'accuratezza della ricerca storica ma, nello stesso tempo, ho ammirato la delicatezza con cui Don Giacomo Tuoto, già Parroco e Rettore della Cattedrale di Cosenza, parla della Madonna (...). Attorno alla "Madonna del Pilerio" si stringe tutta la comunità cosentina e, in qualche modo, tutta la storia della città e della Diocesi ruota attorno a questa delicata immagine della Mamma Celeste, che è raffigurata nel gesto squisitamente materno dell'allattamento. Dalla Prefazione del card. Angelo Comastri Parlare del culto e della storia della Madonna del Pilerio, patrona dell'Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano, tenendo insieme il rigore scientifico, il fondamento teologico e l'afflato pastorale come ha fatto Don Giacomo Tuoto nella nuova e aggiornata edizione del suo libro, significa anche narrare l'identità culturale e religiosa di un popolo e di una comunità locale (...). Grazie ad un'attenta dedizione per la ricerca e la divulgazione delle fonti, è offerta una panoramica precisa del culto alla Vergine del Pilerio non solo ai fedeli e devoti della Madonna, ma anche a tutti coloro che mostrano interesse al nascere e al crescere di una devozione ormai radicata nel cuore dei cosentini. Dalla Presentazione di S.E. mons. Francesco Nolè

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo secondo Dario Fo"
Editore: Claudiana
Autore: Marco Campedelli
Pagine: 144
Ean: 9788868982980
Prezzo: € 12.90

Descrizione:A partire da un intenso incontro con Dario Fo, il teologo, scrittore e burattinaio Marco Campedelli - cui Alda Merini dedicò "La clinica dell'abbandono" - ripercorre l'opera del premio Nobel, in primis "Mistero buffo", mettendo al centro la fragile quanto suggestiva ipotesi che Gesù avesse fondato una compagnia teatrale itinerante, fatta di pescatori, ex esattori delle imposte e donne, per trasmettere il suo messaggio rivoluzionario. «"E se Gesù avesse messo davvero in piedi un teatro? Una compagnia girovaga per raccontare il mondo alla rovescia?" Lo chiesi a Dario Fo al Castello di Sorrivoli. Fo, facendo gli occhi grandi, rispose "E perché no?". Un Gesù "figlio d'arte", del più grande drammaturgo dell'universo, un Gesù giullare, che svela i segreti di Dio mentre smaschera la macchina del potere: cosa avrebbe provocato il teatro del vangelo se non fosse stato censurato? Ripercorrendo l'opera desacralizzante di Fo, da Mistero Buffo a Lu Santo Jullare Francesco e non solo, mi sono messo alla scuola del teatro viaggiante del Nazareno, rivendicando uno spazio rispetto a un sistema teologico e a una macchina di potere che hanno continuato a nascondere la forza eversiva e rivoluzionaria del messaggio di Gesù» (Marco Campedelli).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le più belle icone mariane"
Editore: If Press
Autore: Daniela Del Gaudio
Pagine: 128
Ean: 9788867882410
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il testo analizza tredici icone mariane, fra le più antiche e venerate nella Chiesa orientale e occidentale. Le icone sono descritte dall'autrice in chiave teologico-artistico-spirituale per proporne una lettura che guidi a scoprirne il profondo significato dottrinale e, nello stesso tempo, la bellezza iconografica. Tale bellezza è quella che conduce, gradualmente, coloro che guardano queste icone, a entrare in una dimensione "altra", spirituale, ovvero pervasa dalla stessa pienezza di relazione nello Spirito Santo che ha guidato gli iconografi a "scrivere" ciascuna icona. E quindi a poter iniziare quel dialogo interiore con il Dio uno e trino, la preghiera contemplativa, cui l'immagine rimanda.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le vie dell'iconografia cristiana"
Editore: Jaca Book
Autore: Grabar André
Pagine: 392
Ean: 9788816416888
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Quest'opera, la prima del suo genere, rimasta per molti versi insuperata, ci offre una veduta d'insieme di un millennio di arte cristiana, dal III al XIII secolo. L'accento si sposta dalla considerazione delle forme e delle tecniche artistiche all'indagine del contenuto intellettuale e del valore semiotico delle immagini, attraverso la cui analisi viene rintracciata e ricostruita l'interpretazione dei soggetti cristiani in epoche e zone geografiche differenti. L'autore smonta il meccanismo della creazione e stana, nel momento stesso della loro genesi, temi iconografici di lunghissima durata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stupor mundi. Storia del Mediterraneo in trenta oggetti"
Editore: Rizzoli
Autore: Giulierini Paolo
Pagine: 320
Ean: 9788817154598
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Dalle popolazioni preistoriche agli etruschi, dai romani ai bizantini, dai greci ai normanni, e ancora arabi, cinesi, indiani: nel corso dei secoli il Mediterraneo è stato luogo e strumento d'incontro - o di scontro - tra civiltà diverse e distanti, che ne hanno solcato le acque per commerciare e depredare, per condividere e conquistare. Quella del Mare Nostrum è dunque una storia che ci parla tanto di noi italiani quanto del nostro rapporto con gli "altri"; un rapporto testimoniato dalle cronache e dai documenti, ma soprattutto dagli oggetti che hanno attraversato i flutti del tempo. Perché gli oggetti persistono, resistono, superano le nostre esistenze e si presentano secoli dopo come testimoni di un tempo che fu. A raccontare la loro storia a chi è capace di farli parlare. Paolo Giulierini, archeologo e direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, ha scelto dall'imponente collezione del museo trenta di questi oggetti emblematici, per raccontarci come nasce la grande bellezza italiana. Un percorso tra statue, affreschi, collane, vasellame, maschere, bronzi... resti di esistenze passate capaci di farci viaggiare da Troia a Samarcanda, dall'Egitto a Cartagine, da Pompei a Creta; attraverso il mito e attraverso la storia, da Achille a Medea, da Alessandro Magno ad Augusto e Tiberio. L'obiettivo, come dice Giulierini, è tornare a «stupirsi di quanto, dietro alle apparenti diversità, ci sia un'umanità accomunata dalla voglia di crescere, di migliorarsi». E così riscoprire qualcosa di noi e della nostra cultura, già globale quando ancora non poteva nemmeno dirsi «italiana», per provare a capire dove stiamo andando.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Frida Kahlo. 100 domande. 150 risposte. Il primo libro Chatbot"
Editore: Mondadori Electa
Autore: Concas Andrea
Pagine: 224
Ean: 9788891831033
Prezzo: € 9.90

Descrizione:"Frida Kahlo. 100 domande. 150 risposte" è un viaggio alla scoperta di una delle artiste più iconiche al mondo. Sono tante le curiosità svelate nel primo libro che si aggiorna in tempo reale con ArteConcasBOT, il chatbot del mondo dell'arte. Fai una domanda via messaggio, e lui risponderà subito, dandoti accesso a video, foto e contenuti esclusivi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Torre degli Anziani a Padova. Vicende di carta, pietra e bronzo"
Editore: CLEUP
Autore: Martin Riccardo
Pagine: 112
Ean: 9788854953697
Prezzo: € 19.00

Descrizione:La Torre degli Anziani, incombente sulla frenetica quotidianità della Padova del terzo millennio, si rivela in queste pagine con la sua lunga e travagliata storia di campane e di restauri, segnata da incendi, feste ed esecuzioni capitali, suoni di regola e scampanii notturni. Dopo più di otto decenni dal primo scritto dedicato (Bruno Brunelli Bonetti, 1940), l'autore ricompone vicende di carta, pietra e bronzo attraverso documenti diversi ed inediti, restituendo il dimenticato prestigio, l'importanza storica e simbolica ad uno dei più affascinanti monumenti della Padoa del passato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A bassa definizione. Studi su un decennio di arte e creatività amatoriale (2010-2020). Ediz. illustrata"
Editore: CLEUP
Autore: Bartorelli Guido
Pagine: 240
Ean: 9788854953390
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Quali prerogative detengono gli artisti sull'immaginario, ossia sull'insieme delle immagini in cui si esprime un'epoca? L'immaginario della nostra epoca si è arricchito del contributo dei produttori per diletto e questo cambia radicalmente le cose rispetto al passato. I saggi raccolti nel presente volume ragionano sullo stato attuale dell'arte, sulle sue pratiche, sui suoi protagonisti sempre più costretti tra la creatività professionistica che governa lo spettacolo patinato della merce e la creatività amatoriale, a bassa definizione, che ha trovato nel digitale il propulsore e nell'Internet dei social il tessuto connettivo. Pagina dopo pagina, illustrazione dopo illustrazione, si delinea un filone di ricerche artistiche vivacissime e necessarie, e allo stesso tempo una lettura originale del mondo in cui viviamo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Da Corinto ad Avalon. Storie di decorazione e arte in Occidente"
Editore: CLEUP
Autore: Davoli Enrico Maria
Pagine: 216
Ean: 9788854953482
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Decorazione e ornamento sono davvero sinonimi in arte? O sono invece termini interdipendenti ma distinti? Perché il dibattito intorno ad essi è divenuto così aspro nell'età delle avanguardie e della produzione industriale di serie? In che misura si può oggi parlare di rivincita della decorazione e dell'ornamento? A queste domande, "Da Corinto ad Avalon" vuole rispondere in modo induttivo, senza avallare tesi preconcette. In primo luogo, riepilogando le vicende che, nella tradizione occidentale, hanno via via emarginato la nozione di decoro. Poi, analizzando una serie di casi in cui la dialettica decorazione-ornamento si dispiega in forma pittorica, plastica, architettonica, urbanistica. Infine, dando la parola ad alcuni attori di tale dialettica, per constatare come essa rivesta un'insostituibile funzione conoscitiva e inventiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Joe Colombo. Designer. Catalogo ragionato 1962-2020. Ediz. italiana e inglese"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 304
Ean: 9788836646333
Prezzo: € 85.00

Descrizione:Joe Colombo (Milano, 1930-1971) è stato uno dei più grandi designer del XX secolo, visionario e geniale, capace di dare forma a idee che colpiscono ancora oggi per la loro attualità. Formatosi dapprima all'Accademia di Brera e poi al Politecnico di Milano, Joe Colombo ha espresso, in soli vent'anni, una visione del mondo innovativa, che ponendo al centro della riflessione l'uomo e la sua vita immaginava un habitat dinamico e trasformabile sia su scala domestica che urbanistica. Una progettazione, la sua, a tutto tondo, volta a soddisfare ogni esigenza grazie alla tecnologia e ai nuovi materiali, e a plasmare lo spazio e i suoi oggetti in funzione delle diverse attività lavorative e di interazione sociale. Da qui, i complementi di arredo modulari e dinamici dalle linee futuristiche, tra i quali spiccano alcuni pezzi divenuti iconici del design italiano come la lampada Acrilica (medaglia d'oro alla XIII Triennale del 1964), la Tube Chair (oggi al Musée des Arts Décoratifs del Louvre), la lampada Spider (Compasso d'Oro nel 1967), il carrello Boby (premio S.M.A.U. nel 1971) e i "monoblocchi polifunzionali", come Minikitchen (medaglia d'argento alla XIII Triennale del 1964) fino al Total Furnishing Unit del MoMA di New York. Questo volume di Ignazia Favata, sua storica assistente dal 1968, accompagnato dal saggio critico di Domitilla Dardi, costituisce il primo catalogo ragionato del suo lavoro, di cui sono documentati 200 progetti, con particolare rilievo dato alle opere ancora in produzione da cinquant'anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Artmix. Flussi tra arte, architettura, cinema, design, moda, musica e televisione"
Editore: Feltrinelli
Autore: Celant Germano
Pagine: 262
Ean: 9788807894671
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Le nuove espressioni artistiche formano una costellazione aperta e infinita, dove regna l'indistinguibilità formale dell'artefatto rispetto alla realtà quotidiana e le creazioni superano ogni divisione e restrizione, con una fluidità che si estende a qualsiasi campo di intervento e di contrapposizione visiva: architettura, moda, design, arte, danza, corpo, musica, fotografia, televisione, radio e cinema. Dalla moda al libro, dal bodydesign al disco musicale, l'arte è oggi contaminazione tra linguaggi diversi, sconfinamento da una materia all'altra, da una tecnica all'altra, da un'espressività all'altra. In questa raccolta di interventi Celant, una delle voci più importanti del mondo dell'arte contemporanea italiana e internazionale, individua per il lettore le diverse forme in cui essa si esprime in ambiti non convenzionali, per poi indagare come questi cambiamenti stiano trasformando i musei, che da istituzioni per la conservazione di opere diventano sempre più macchine da spettacolo e punti di qualificazione urbana. La riflessione di Celant non trascura l'architettura che, grazie a una capacità progettuale amplificata dalle nuove tecnologie virtuali, espande le potenzialità comunicative fino a diventare visione totale a cui concorrono anche pittori e scultori. Questo libro apre a una modalità di fare arte, al "cosa" è arte oggi, in cui le distinzioni si fondono e si confondono, in un rapporto fluido di tutti i modi di espressione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' autoritratto. Ediz. a colori"
Editore: 24 Ore Cultura
Autore:
Pagine: 176
Ean: 9788866485261
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Dopo sei secoli, l'autoritratto continua a essere largamente praticato dagli artisti e amato dal pubblico per la sua capacità di illuminare un'ampia gamma di questioni universali: identità, umana fragilità, scopo dell'esistenza, mortalità. Nathalie Rudd ricostruisce il contesto culturale nel quale il genere è nato, nel cuore del Rinascimento tra Italia e mondo fiammingo, ne illustra lo sviluppo e diffusione globale e il significato che riveste nell'arte dei nostri giorni. Attraverso l'analisi di capolavori da Jan van Eyck, Goya e van Gogh a Frida Kahlo, Faith Ringgold e Cindy Sherman, il libro esplora il potenziale emotivo ed espressivo dell'autoritratto, prendendo in considerazione anche le molteplici tecniche utilizzate dagli artisti moderni e contemporanei, dalla pittura alla fotografia, dall'installazione alla performance. Il libro approfondisce inoltre la questione centrale del perché gli artisti ritornino più e più volte all'autoritratto, illustrando come questo genere riesca a rivelare i volti mutevoli dell'individualità e dell'egoismo, in un'epoca in cui stiamo interrogando più che mai le nozioni di identità personale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il letterato e il pittore. Per una storia dell'amicizia tra Castiglione e Raffaello"
Editore: Viella
Autore: Quondam Amedeo
Pagine: 232
Ean: 9788833134994
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Nell'anno delle celebrazioni del quinto centenario della morte di Raffaello (1483-1520) le mostre e gli studi hanno ampiamente illustrato anche la rete delle sue relazioni culturali, in particolare negli anni romani. In questo contesto ha assunto grande importanza l'amicizia con Baldassarre Castiglione, sia per il ritratto ora al Louvre che ne è supremo documento, sia per la Lettera a Leone X, che sempre più gli studi storico-artistici tendono ad attribuire a Raffaello. Questo libro, dopo avere ricostruito tempi e modi del lungo e intenso rapporto di amicizia tra il letterato e il pittore, propone una serrata indagine filologica e documentaria, fondata sul primo manoscritto della Lettera, tutto di mano del solo Castiglione. Dimostra che l'autore fu unicamente il letterato, che la elaborò e scrisse, come allora era in uso, "in persona" di Raffaello (cioè, a suo nome e per suo conto), e ovviamente con la sua diretta collaborazione soprattutto per le notizie sugli aspetti propriamente tecnici del grande progetto che il pittore aveva sperimentalmente avviato, interrotto però dalla sua prematura morte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU