Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Apparizioni straordinarie di Santi"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Stanzione Don Marcello
Pagine:
Ean: 9788861384354
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

È sorprendente che quasi non possiamo esaminare atti di beatificazione o canonizzazione di un santo senza trovare di sue apparizioni miracolose avvenute poco dopo la sua morte. I santi appaiono per guarire, per salvare da pericoli mortali, per convertire… Molti casi esemplari legati alle figure di grandi santi sono raccolti in questo libro.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cammino verso la santità"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Abib Jonas
Pagine: 128
Ean: 9788821572753
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

"Questo libro è un cammino per una vita guidata dalla fede e dalla fiducia nella potenza di Dio e invita il lettore a percorrere la strada che conduce alla libertà. Un percorso verso la pace, la felicità, e di conseguenza, la guarigione del cuore. Una proposta per iniziare una vita nuova, un'esperienza nella quale, sulla base delle proprie scelte, sarà possibile raggiungere la pienezza spirituale."

DESTINATARI
Ampio pubblico

L’ AUTORE
Jonas Abib è nato nel 1936 nella città d?Elias Fausto (San Paolo, Brasile). Laureato inteologia presso l’Istituto Teologico Salesiano Pio XI, è stato ordinato sacerdote nel 1964.Dopo un’esperienza di insegnamento nella Facoltà di Scienze e Lettere di Lorena (SanPaolo), nel 1971 è entrato in contatto con il Rinnovamento Carismatico Cattolico e nel 1978 ha fondato la Comunità Canto Nuovo,con la missione di evangelizzare attraverso i mezzi di comunicazione di massa. Nel 1980 la comunità ha dato il via alle trasmissioni di Radio Canto Nuovo in Brasile, all’inizio come emittente AM e oggi presente anche in FM e come web radio. Nel 1989 è nata Canto Nuovo TV, diffusa da prima in Brasile e successivamente in Portogallo e come webTV. Nel 1993 è stata fondata la Editora CançãoNova, casa editrice del movimento. Nel 2007 padre Abib ha ricevuto il titolo di monsignore da Benedetto XVI, su richiesta del vescovo di Lorena. Numerose le pubblicazioni all’attivo,tra cui, in italiano, La lotta personale per risolverei problemi della vita interiore (Amen, 2006); La bibbia giorno per giorno (San Paolo, 2011); Guariti per amare (San Paolo, 2012).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario ragionato dei santi"
Editore: Ancora
Autore: Francipane Michele
Pagine: 1088
Ean: 9788851409241
Prezzo: € 29.00

Descrizione:

Tutto sui santi e beati della millenaria tradizione cristiana in un grande dizionario ragionato, innovativo per concezione, struttura e quantità di informazioni, in un solo volume maneggevole e di facile consultazione. 

Il dizionario si compone di tre parti:
l’ agiodiario : i santi di ogni giorno, da gennaio a dicembre, con una breve biografia dei principali e i connotati essenziali degli altri;
il repertorio : 11811 onomastici in ordine alfabetico, con giorni e mesi di ricorrenza più le varianti straniere, secolari, religiose, popolari;
il protezionario : una rassegna completa dei patroni dei luoghi e dei protettori in arti e mestieri, salute, affari, sentimenti e amore.

In appendice un glossario, la bibliografia e soprattutto un curiosario che è una vera e propria miniera di notizie onomastiche, storiche, statistiche. In esclusiva la serie dei nomi “adespoti”, ossia quelli non protetti da santi omonimi.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I Santi Cavalieri"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Alberto Benevelli, Loretta Serofilli
Pagine: 48
Ean: 9788825024579
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Un libro che, unendo a un testo profondo la magia di illustrazioni evocative, affascinerà adulti e ragazzi, raccontando la storia di sei santi cavalieri: Romedio, Martino, Giorgio, Giovanna, Francesco e Massimiliano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Profumo di gigli"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Colianni Rosario
Pagine:
Ean: 9788861383883
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Profumo di Gigli è una raccolta di brevi biografie ispirate alla vita di quindici giovani Santi che seppero dire sì al Signore e che ancora oggi suggeriscono modelli concreti di vita cristiana. Contesti geografici ed epoche distanti non ingannano il lettore, che riconosce in queste pagine, nonostante la diversità di tutte e quindici le storie, un punto di pieno accordo, invariabile a prescindere dal tempo o dallo spazio: la scelta di Gesù Cristo come fondamento della propria vita. È questo che concede loro la santità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dodicesimo libro dei ritratti di santi"
Editore: Jaca Book
Autore: Sicari Antonio M.
Pagine: 176
Ean: 9788816304772
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

I Ritratti di Santi, per cui l’Autore è ormai noto ad un largo pubblico di lettori, non fanno parte della produzione, pur abbondante, di Antonio Sicari che nasce come saggistica scritta sia riguardante la mistica, la spiritualità, l’esegesi o la teologia.

Si tratta, infatti, di scritti che partecipano ad un genere letterario che ha una lunga tradizione nella storia cristiana.

I ritratti, redatti anch’essi per iscritto dall’Autore, nascono dalle conferenze di Quaresima che padre Sicari tiene da molti anni. Il presente volume raccoglie quelle del 2010 e del 2011.

Come sempre, ogni conferenza riguarda un santo che, come lo stesso Autore conferma, è stato scelto in modo, di volta in volta, piuttosto occasionale: o perché la Chiesa lo ha recentemente indicato, o perché i fedeli stessi lo hanno suggerito in base all’affetto e alla devozione.

A volte l’autore ha dovuto assecondare richieste insistenti e più volte ripetute, come è avvenuto, ad esempio, per il Ritratto di San Giuseppe, che sembra giungere piuttosto tardi, ma è stato lungamente meditato e perciò anche atteso.

Il volume permette anche alcuni accostamenti significativi, anche se occasionali. Il lettore non faticherà ad accostare la figura di S. Anselmo d’Aosta a quella di J.H. Newman, ambedue luminose per la "carità dell’intelligenza"; sentirà vicine l’esperienza martiriale di Oscar Romero e quella di Jerzy Popiluszko, che seppero testimoniare congiuntamente l’amore alla Chiesa, al proprio sacerdozio e alla propria terra; si commuoverà per la fantasia caritatevole di S. Martino di Porres - un fraticello peruviano del Cinquecento - che bene s’accorda all’umile genialità di Vincenza Gerosa e Bartolomea Capitanio, due ragazze bresciane dell’Ottocento; e potrà restare stupito sia per il "candore" di una ragazza siciliana affascinata dall’Eucaristia (anche se splendente in una clausura) che per la "chiarità" di una moderna ragazza ligure che ha saputo rendere luminosa perfino la sofferenza, imparando dalla grande Chiara Lubich a far compagnia a "Gesù Abbandonato".

Accostamenti casuali, dicevamo, o forse no, se si pensa che tutte le vicende accadono sulla scena dove, da secoli, è rappresentata sempre la stessa vicenda d’amore tra Cristo e la sua Chiesa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Benedetto XVI Prospero Lambertini"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Benedetto XIV, Prospero Lambertini, Congregazione per le Cause dei Santi
Pagine: 722
Ean: 9788820985882
Prezzo: € 45.00

Descrizione:A distanza di un anno dalla pubblicazione del primo volume, vede ora la luce il secondo dei nove volumi dell'opera De servorum Dei beatificatione et Beatorum canonizatione del Prospero Lambertini (Promotore della Fede presso la Congregazione dei Riti dal 1708 al 1728 e successivamente, dal 1740 al 1758, Sommo Pontefice col nome di Benedetto XIV) che intende approfondire la conoscenza del settore relativo all'elaborazione delle cause di beatificazione e canonizzazione. L'opera fu scritta interamente in latino e per la prima volta è stata tradotta in italiano.Il volume è inoltre introdotto da una dettagliata presentazione di Padre Vincenzo Criscuolo, Relatore Generale della Congregazione delle Cause dei Santi, che ha dedicato il lavoro a Papa Benedetto XVI in occasione del 60° anniversario della sua ordinazione sacerdotale. Il lavoro è di particolare interesse per i sacerdoti, i postulatori, ma anche per gli studiosi di Teologia, di Storiografia e per le biblioteche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A sua immagine"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Canopi Anna M.
Pagine: 112
Ean: 9788825023848
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Quattordici mistici contemporanei (Gemma Galgani, Francesco e Giacinta Marto, Leopoldo Mandic, Edith Stein e Silvio Dissegna…) presentati da una breve biografia e una scelta di brani dai quali scaturisce il loro profondo rapporto con Dio. Ne nasce un canto stupendo, di cui ogni santo è una nota irripetibile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anche Dio ha i suoi campioni"
Editore: Elledici
Autore: Scudu Mario
Pagine: 936
Ean: 9788801046991
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Questo ponderoso volume presenta il profilo storico-spirituale di 120 santi e martiri del Calendario Liturgico. Sono donne e uomini diversi, vissuti in secoli differenti, nei più vari contesti professionali e culturali, ma tutti accomunati dall'amore a Cristo, "bruciati" dal desiderio di imitarne gli esempi. Un volume utile nell'animazione liturgica, nella catechesi, nella scuola, nei ritiri spirituali. E un ottimo sussidio per la propria cultura religiosa e per la meditazione personale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sante e beate"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Benedetto XVI (Joseph Ratzinger)
Pagine: 128
Ean: 9788820985356
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

In questo settimo volume della collana Benedetto XVI riprende il percorso delle sue catechesi proponendo riflessioni sulle più grandi Sante e Beate della storia della Chiesa Medievale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Otto mamme per otto Santi"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Colianni Rosario
Pagine:
Ean: 9788861383142
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

Rievocando la santità della mamma di tanti santi, questo libro ci fa capire che un pizzico della loro santità è dovuta alla loro mamma. È un augurio per le mamme di oggi e per le mamme di domani, ma è un monito a non dimenticarsi della propria mamma, soprattutto di non dimenticarsi di Maria, madre dei credenti (dalla presentazione di mons. Cosmo Francesco Ruppi, arcivescovo emerito di Lecce).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I santi del giorno"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Ruppi Cosmo F.
Pagine: 256
Ean: 9788825026337
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Da quattro anni, ogni mattina alle ore 5 e 30, al termine del primo giornale radio RAI, l'autore presenta il santo del giorno. Il libro raccoglie questo materiale con l'intento di far conoscere al grande pubblico un tesoro di santità per ispirare la vita di ogni giorno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grandi santi"
Editore: Marietti
Autore: Nigg Walter
Pagine: 356
Ean: 9788821165238
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

«Va constatato il fatto che il vero santo con la grandezza della sua anima si spinge ben oltre lo spazio della propria Chiesa, precisamente come Johann Sebastian Bach con la sua musica varca i confini del luteranesimo ed è capace di afferrare nelle sue spire sonore anche coloro che non appartengono alla confessione protestante. Il vero santo è comprensibile a tutta la cristianità». (Walter Nigg)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il quarto libro dei ritratti di santi"
Editore: Jaca Book
Autore: Sicari Antonio
Pagine: 192
Ean: 9788816302754
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

"Io conosco un pianeta su cui c’è un certo Signor Chermisi; non ha mai respirato un fiore; non ha mai guardato una stella, non ha mai voluto bene a nessuno, non fa altro che addizioni tutto il giorno, e tutto il giorno ripete: Io sono un uomo serio. E si gonfia di orgoglio. Ma non è un uomo, è un fungo!".
Questa accorata confidenza del Piccolo Principe di Saint-Exupéry mi è tornata in mente nel dare alla stampa questo quarto libro dei Ritratti di santi.

Nel pianeta cristiano bisognerebbe anzitutto imparare a cercare i Santi, imitando Frate Leone che tenta di rintracciare il Poverello d’Assisi: "al lume della luna, il va cercando pienamente per la selva: e finalmente egli udì la voce di santo Francesco e, appressandosi, il vide stare ginocchioni in orazione con la faccia e le mani levate al cielo, ed in fervore di spirito si decea: ‘Chi se’ tu, o dolcissimo Iddio mio? Che sono io, vilissimo vermine e disutile servo tuo?'".(Fioretti).

PREFAZIONE
di P. Antonio Maria Sicari 

«Io conosco un pianeta su cui c'è un certo Signor Chermisi; non ha mai respirato un fiore; non ha mai guardato una stella, non ha mai voluto bene a nessuno, non fa altro che addizioni tutto il giorno, e tutto il giorno ripete: Io sono un uomo serio. E si gonfia di orgoglio. Ma non è un uomo, è un fungo!».

Questa accorata confidenza del Piccolo Principe di Saint-Exupéry mi è tornata in mente nel dare alla stampa questo Quarto libro dei Ritratti di Santi.

Nel pianeta cristiano bisognerebbe anzitutto imparare a cercare i Santi, imitando Frate Leone che tenta di rintracciare il Poverello d'Assisi: «al lume della luna, il va cercando pianamente per la selva: e finalmente egli udì la voce di santo Francesco e, appressandosi, il vide stare ginocchioni in orazione con la faccia e le mani levate al cielo, ed in fervore di spirito si diceva: 'Chi se' tu, o dolcissimo Iddio mio? Che sono io, vilissimo vermine e disutile servo tuo?'» (Fioretti).

Tutta la bellezza del pianeta cristiano si manifesta nei Santi; e santi sono coloro che si nascondono nella selva (sempre nascosti nella Carità, anche quando intraprendono «opere e opere» a favore dei loro fratelli) per intrattenersi con Dio, in quel dialogo che ogni volta riporta il mondo alla originaria purezza della creazione.

 

ESTRATTO DAL PRIMO CAPITOLO

«Io, Chiara, pianticella del nostro Santo Padre Francesco...», così amava definirsi la nostra Santa di Assisi.

L'immagine risale forse al fatto che la madre di lei portava il nome di Ortolana e perciò si diceva che Chiara era stata da lei coltivata «come una piantina fruttifera nel giardino della Chiesa».

Certo fu Francesco a farla crescere e maturare, quando ella, diciottenne, si rifugiò da lui per chiedergli di consacrarla al Signore; ma è indubbio che Chiara assorbì la prima linfa dalla madre, donna di eccezionale forza e dolcezza.

In quegli anni di ferro, quando anche un breve viaggio era assai rischioso, ella aveva avuto il coraggio di attraversare il mare, per recarsi pellegrina in Terra Santa. E già era stata a Roma, a venerare la tomba degli Apostoli, e al Santuario di san Michele, sul Gargano.

E i racconti della madre dovettero essere il primo nutrimento di quella bambina.

Messer Ranieri di Bernardo che, in qualità di parente, conobbe da vicino Chiara fanciulla, testimonierà al processo di canonizzazione che la bambina, «quando stava a sedere con quelli di casa, voleva sempre parlare delle cose di Dio».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il quinto libro dei ritratti di santi"
Editore: Jaca Book
Autore: Sicari Antonio
Pagine: 224
Ean: 9788816303133
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Sono grandi cristiani di diversi momenti e luoghi della storia e della vita della Chiesa indicati ai fedeli e al mondo come testimoni della fede vissuta con intensità e in circostanze diverse. La comunione dei santi è, in un certo senso, il possesso diretto che noi cristiani abbiamo di tutti i santi di tutti i secoli. Questo passo di Péguy, ricordato dall’autore nella prefazione al suo volume, è la migliore presentazione del tentativo perseguito di fare teologia raccontando ed esponendo le vite dei santi. Apparentemente non vi è ordine nella sua scelta.

Accanto al grande Agostino viene presentata l’umile figura di Vittoria Rasoamanarivo che svolse un ruolo significativo nell’evangelizzazione del Madagascar; il peso di una altro grande vescovo riformatore come san Franceso di Sales è bilanciato dalle figure semplici di Teresa Margherita Redi, un’umile suora che si distinse per la sua generosità nell’assistenza alle consorelle nel carmelo, e di Zelia e Luigi Martin, la mamma e il papà di santa Teresina, che sembrano tirati sugli altari dalla gloria della figlia.

Il quadro è poi completato dal ritratto di tre sacerdoti moderni quali Daniele Comboni, Luigi Orione e Tito Brandsma. Il denominatore comune è allora la comunione dei santi, lo sguardo portato nella bellezza e ricchezza della Gerusalemme celeste, dove i santi sono alla presenza di Dio e seguono l’Agnello dovunque egli vada. Ai nostri tempi, lamentano tanti, è venuta meno la considerazione dei Novissimi. Attraverso la contemplazione delle vicende di questi santi, Antonio Sicari offre l’immagine di una Chiesa più grande, di una comunione dei fedeli già raccolta nell'adorazione del Signore.

ESTRATTO DALLA PRIMA PARTE

SANT'AGOSTINO
(354-430)

Aveva ricevuto il Battesimo all'età di quasi trentatré anni, dopo una travagliata e lunga ricerca di quella Verità che è Cristo; ricerca che lo aveva condotto dalle coste dell'Africa, dove era nato, a Roma e poi a Milano.

E aveva ormai raggiunto la fama, per l'intelligenza geniale, l'eloquenza affascinante, l'attività scientifica a tutto campo: stava addirittura scrivendo una specie di enciclopedia su tutte le arti liberali del tempo (grammatica, dialettica, retorica, musica, aritmetica, geometria, filosofia).

Ma ora, battezzato già da quattro anni, pensava che tutte quelle scienze, da sole, non fossero altro che «puerilità», perciò aveva fondato con alcuni amici una specie di «monastero laico» dove potersi dedicare alla riflessione filosofica e teologica, allo studio delle Sacre Scritture, alla conversazione colta e profonda, e alla preghiera: i libri erano comunque la sua passione; lo scrivere e il dialogare erano il compito che gli urgeva dentro, al fine di approfondire quella fede che un tempo aveva combattuto e che ora lo possedeva completamente.

E fu allora che lo costrinsero a diventare prete.

Era una domenica dell'anno 391: l'anziano Vescovo di Ippona—città marittima dell'antica Numidia—spiegava in cattedra- le ai fedeli che c'era bisogno di un sacerdote che lo aiutasse; da solo egli non poteva resistere ai pagani ancora aggressivi e agli eretici che costruivano contro di lui vigorose comunità anticattoliche.

La gente era scossa e l'emozione nella Basilica cresceva. In mezzo alla folla era presente Agostino, giovane uomo di trentasette anni, che era venuto in quella città occasionalmente, solo per incontrare un amico. Ma la sua fama l'aveva preceduto.

All'improvviso egli si trovò letteralmente afferrato dai vicini.

Narra l'antico biografo: «S'impadronirono di lui e lo portarono al vescovo perché lo ordinasse: tutti con unanime consenso e desiderio chiedevano che così si facesse, ripetutamente, con grande ardore e alte grida. Egli piangeva dirottamente... Ma infine si compì il loro desiderio».

«Fui preso con la violenza e fatto sacerdote», racconterà poi Agostino, aggiungendo una nota di colore: egli piangeva perché non si sentiva degno di quell'ufficio che gli cadeva addosso in maniera tanto subitanea; i suol «aggressori» invece pensavano che piangesse di delusione perché lo facevano soltanto semplice prete; lo consolavano, perciò, dicendogli che per diventare vescovo il passo era breve, tanto più che il loro Pastore, Valerio, era già tanto vecchio!

«Così si usava allora», commenta il biografo; e infatti avventure simili toccarono ad altri cristiani che sarebbero poi divenuti «Padri della Chiesa». Anche Ambrogio era diventato vescovo di Milano allo stesso modo.

Forse un tale metodo per reclutare vocazioni non ci sembra oggi molto rispettoso della libertà del «chiamato», ma serve almeno a sottolineare che la vocazione non è un vago sentimento soggettivo, ma una necessità della Chiesa che si fa voce e grido. Certamente, anche allora, toccava al vescovo decidere—non alla comunità!—ma il popolo di Dio sapeva all'occasione premere perché sui suoi figli e «si offrissero»; e questi figli così «costretti» alla Sacra Ordinazione, diventavano spessissimo padri, dottori e santi.

Essi rispondevano con lo stesso impeto con il quale erano stati chiamati, perché si sentivano «scelti» da Dio e dalla Chiesa, non per una riflessione emotiva su se stessi, ma per l'evidenza degli avvenimenti.

Comunque, la prima reazione di Agostino fu di costernazione: da un lato i suoi progetti monastici sembravano completamente spazzati via, dall'altro si sentiva incapace per quel compito che riteneva «difficile, laborioso e pericoloso», anche se sapeva—come ogni vero e buon cristiano—che quello era «lo stato più felice agli occhi di Dio».

Non passeranno quattro anni che sarà eletto vescovo della città e sarà conosciuto in tutta la Chiesa a quel tempo e in ogni tempo.

Diverrà Agostino di Ippona, uno dei più grandi Santi e Maestri del popolo cristiano.

Ma ora dobbiamo tornare indietro, a narrare di quei primi trentatré anni di vita, lungo i quali Dio se lo era a lungo preparato.

Agostino nacque a Tagaste, in Numidia (l'attuale Algeria) nel 354 d.C. Era africano di origine e romano dí cultura; apparteneva a una famiglia del ceto medio, stimata, ma non ricca.

Il padre, Patrizio, membro del consiglio municipale e piccolo possidente, era di cuore buono, anche se impetuoso e molto facile all'ira. Non era cristiano, e la sua moralità coniugale lasciava alquanto a desiderare.

D'altra parte, le grandi città della regione erano in gran parte pagane, e il culto agli dei veniva ostentato con forme che tendevano ai più lascivi baccanali.

Anche se il cristianesimo era stato ufficialmente accolto e difeso dagli imperatori, il paganesimo veniva potentemente trasmesso dalle scuole, dai libri, dai monumenti, sui palcoscenici, negli anfiteatri, nei circhi, e in tutta la concezione della vita.

E stava per scoppiare —proprio durante l'infanzia di Agostino— l'ultima persecuzione, quella di Giuliano l'Apostata, che avrebbe tentato di far rinascere l'antica religione e di stroncare il cristianesimo con molteplici forme di aggressione economica e culturale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il terzo libro dei ritratti di santi"
Editore: Jaca Book
Autore: Sicari Antonio
Pagine: 160
Ean: 9788816302440
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Da alcuni anni padre Antonio Sicari racconta vite di santi. Il volume, che qui presentiamo, è il terzo di una serie che, rispondendo alle aspettative dei lettori è già arrivata al nono titolo. Ma padre Sicari non ha abbandonato la teologia per la storia della Chiesa o per un più accattivante genere biografico. I suoi ritratti sono come lordito di ununica trama, come i sentieri molteplici che si dipartono e nello stesso tempo portano al cuore aperto di Cristo. Questo intreccio di vite forma e sostiene la Chiesa, il corpo nel quale avviene lincontro tra Dio e la sua creatura in continuazione di quellevento che noi chiamiamo incarnazione. In questo senso i Ritratti di santi di padre Sicari sono opera di teologia viva, sono il racconto di come Cristo si è avvicinato ad un uomo per condurlo al Padre e di come la Chiesa ha colto e proposto questo incontro come esemplare per il cristiano. "Non ci ardeva forse il cuore nel petto mentre conversava con noi?". Un po del calore che provarono i discepoli di Emmaus emana anche dalle pagine di questo volume che ricrea latmosfera per lasciarsi prendere dallamore di Cristo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiere ai santi che guariscono"
Editore: Ancora
Autore:
Pagine: 80
Ean: 9788851407698
Prezzo: € 8.90

Descrizione:

Questo volumetto vuole dare una risposta seria ma semplice a quanti vogliono richiedere la protezione e l'intercessione di un santo per una particolare malattia del corpo e dello spirito.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Operai nella vigna del Signore"
Editore: Pro Sanctitate Edizioni
Autore: Vanzan Piersandro
Pagine: 436
Ean: 9788873961253
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

In questo sesto volume sono raccolti i profili di alcune delle figure più significative di "preti e vescovi santi" che hanno illuminato l'Otto - Novecento. Prefazione del Card. Angelo Comastri.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alleanza chiamata santità"
Editore: Pro Sanctitate Edizioni
Autore:
Pagine: 166
Ean: 9788873961208
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

Alleanza-chiamata-santità: cosa lega insieme questi tre termini? La santità è una chiamata a vivere quotidianamente nell’alleanza che Dio propone ad ogni uomo. Questa scoperta rivela che Dio ha una visione ottimista dell’uomo, rinnova sempre nei suoi confronti la sua disponibilità a stringere un patto di alleanza che leghi l’uomo a Dio, perché possa scoprire la sua pienezza nella chiamata alla santità. I teologi che hanno partecipato al IV Convegno di studi sul Servo di Dio, esaminandone con perizia gli scritti, ci consentono di attingere alle fonti bibliche e patristiche del pensiero di Giaquinta, dalle quali si ricava un’antropologia spirituale che ha il suo metro in Cristo, il quale “svela l’uomo all’uomo e gli manifesta la sua altissima vocazione” (cf. GS 22): la santità. Santità che nel pensiero di Giaquinta non si limita ad una dimensione interiore, ma è una spiritualità che tende a permeare e trasformare la società; è un’antropologia concreta, reale, incarnata, che rende l’uomo aperto al mistero, all’incontro con Dio, ma lo fa anche entrare in una relazione dinamica, vitale, creativa con gli uomini.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La santità un dono per tutti"
Editore: Pro Sanctitate Edizioni
Autore: AA. VV.
Pagine: 103
Ean: 9788873961239
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Gli atti del IX Simposio Pro Sanctitate ci portano nel cuore della chiamata alla santità, messaggio che il Servo di Dio Guglielmo Giaquinta intendeva come “universale”, nella sua più ampia accezione, come annuncio da portare a tutti, dappertutto, con ogni mezzo. Anche l’uomo dell’era digitale (1a relazione) è destinatario del dono di Dio che è la santità (2a relazione), un dono da accogliere, custodire, alimentare, per far sì che diventi germe di trasformazione non solo del cuore dell’uomo, in una vita quotidiana caratterizzata dallo stile di Gesù (3a relazione), ma dei rapporti tra gli uomini. La santità è infatti anche un cammino da compiere insieme, nella comunione e nel dialogo (4a relazione) e che porta frutto di pace e giustizia (5a relazione).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I santi nella Chiesa"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: S.E. Mons Angelo Amato
Pagine: 464
Ean: 9788820983727
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Con la presente pubblicazione l'Autore (di cui si riporta una breve scheda) offre un omaggio alle vite di quegli uomini e donne che grazie alla loro esemplare esistenza sono stati proclamati "Santi". In particolare, il volume è diviso in due parti: nella prima viene introdotto il concetto di Santità nella Chiesa Cattolica, nella seconda vengono riportate omelie, lettere e citazioni che descrivono la vita e l'operato di questi "benefattori dell'umanità".Il volume è rivolto a tutti i fedeli e alla Chiesa stessa con l'intento di diffondere dei modelli di vita da seguire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il più bel libro dei Santi. Dai tempi di Gesù ad oggi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Self David
Pagine: 226
Ean: 9788825028577
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

Il volume, riccamente illustrato da fotografie e disegni, presenta i santi dai tempi di Gesù ai nostri giorni..



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Beati e santi con i malati. Eroismo e carità negli ultimi cinque secoli"
Editore: Fede & Cultura
Autore:
Pagine:
Ean: 9788864090481
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Trenta profili di Beati e di Santi, alcuni noti altri meno, vengono presentati in questo libro quali esempi luminosi di eroismo e carità nei riguardi dei malati. In quei fratelli essi videro di continuo il volto di Gesù Uomo sofferente e nello stesso tempo Verbo incarnato, che si rivela sempre medico capace di ridonare la luce della vita...Così venne quel medico umile, trovò il malato giacente, si fece partecipe della sua debolezza, chiamandolo alla sua divinità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Santi patroni d'Europa. Benedetto, Cirillo e Metodio, Brigida, Caterina, Teresa Benedetta"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 240
Ean: 9788821566059
Prezzo: € 24.00

Descrizione:La storia, i luoghi, le immagini dei Santi Patroni d'Europa in un libro illustrato di grande fascino e pregio. Benedetto da Norcia, Cirillo e Metodio, Brigida di Svezia, Caterina da Siena,Teresa Benedetta della Croce (Edith Stein), sono i Santi patroni d'Europa. Per la prima volta un libro di pregio ne ripercorre la storia e ne presenta i testi più significativi, corredati da immagini d'arte e splendide fotografie dei luoghi in cui hanno vissuto e operato. Completano il volume testi di papa Benedetto XVI e di papa Giovanni Paolo II: parole suggestive e intense sulle virtù di questi Patroni d'Europa. Elio Guerriero è Vicedirettore editoriale e responsabile del settore storico della San Paolo. e si occupa in particolare di storia della Chiesa. Ha curato l'edizione italiana delle opere di Hans Urs von Balthasar. Per la San Paolo ha pubblicato e curato diverse opere fra cui: I cattolici e le Chiese cristiane durante il pontificato di Giovanni Paolo II (2006), con Luigi Mezzadri e Maurizio Tagliaferri Le diocesi d'Italia (2007-2008), in tre volumi, Testimoni della Chiesa italiana (2006).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Santi patroni d'Europa"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Vago Maria
Pagine: 160
Ean: 9788831535328
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Ogni Stato europeo ha il suo patrono, dai più grandi, come Francia, Germania, Spagna; ai più piccoli, come il Principato di Monaco, la Repubblica di San Marino, Malta. Questo libro per la prima volta li raccoglie tutti: si tratta quindi di un'opera completa e unica nel suo genere.In ogni doppia pagina troviamo raccontata la vita di un patrono, narrata con uno stile spiritoso, avventuroso, che sa ben catturare l'attenzione dei bambini. Un box raccoglie le informazioni e le curiosità relative al santo e al suo periodo storico, infine la pagina si chiude con una frase: si tratta del messaggio che ogni santo vuole lasciare ai piccoli lettori.Il libro contiene anche la cartina geografica di ogni Paese, con segnalati tutti i luoghi importanti visitati dai patroni del singolo Stato; contiene inoltre notizie e curiosità di approfondimento non solo degli aspetti religiosi delle origini cristiane dell'Europa, ma anche degli aspetti culturali, storici e di costume.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO