Articoli religiosi

Libri - Spiritualità Autori



Titolo: "Akathistos"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788821571251
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

L'Akáthistos, "questo poderoso e dolcissimo canto" - come lo ebbe a definire Giovanni Paolo II - è una lode di rara bellezza poetica e di profonda spiritualità che manifesta in forma esemplare la devozione a Maria Santissima e al mistero dell'Incarnazione. Quello che il Rosario è per l'Occidente, l'inno Akáthistos è per l'Oriente: monaci, sacerdoti e fedeli lo recitano in molte altre occasioni, anche ogni giorno, perché istintivamente ne avvertono la bellezza e la profondità dei contenuti. L'inno ha avuto grande influenza nell'iconografia bizantina e molte sono le icone che illustrano le scene dell'inno. La splendida icona da cui sono tratte tutte le immagini di questo volumetto risale a prima del 1667 ed è considerata tra le più significative del noto astista Youssuf al-Moussawir, ritenuto il capostipite dell'iconografia "melchita" della scuola di Aleppo in Siria.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'avventura della vita"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Anselm Grün, Magdalena Bogner
Pagine: 256
Ean: 9788839916815
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Coloro che vivono o vogliono vivere in una famiglia necessitano di orientamento e di incoraggiamento: devono aver fiducia che la loro vita insieme è cosa buona e riuscirà. Hanno bisogno di stima reciproca, di una valutazione realistica delle loro forze e delle loro debolezze. Occorre loro inoltre la serenità necessaria per sopportarsi e sostenersi a vicenda, come pure la fiducia che è l'amore di Dio a sostenerli. Con questo libro vogliamo dare orientamento a tutti coloro che vivono in una famiglia o desiderano averne una. Noi autori tratteremo il tema "famiglia" partendo da esperienze di vita diverse: da una parte dall'esperienza di moglie e madre, di figlia e sorella, nonché di responsabile di una grande associazione femminile cattolica; dall'altra dall'esperienza di un monaco di un convento che pure vive in una comunità e che nei numerosi incontri e colloqui spirituali poté essere partecipe degli alti e bassi della vita familiare (ma che conosce la vita quotidiana della famiglia solo dall'esterno). Siamo convinti che proprio l'unione dei nostri punti di vista possa contribuire sia a trattare il tema "famiglia" con l'ampiezza necessaria per la società e per i singoli sia a mostrare vie accessibili per coloro che nella comunione della famiglia si accingono a partire per l'"avventura della vita" - con i suoi pericoli e con i suoi momenti lieti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Marcello Zago, uomo del dialogo. Un'antologia"
Editore: Ancora
Autore: Fabio Ciardi
Pagine: 136
Ean: 9788851405052
Prezzo: € 11.50

Descrizione:L’antologia non ha la pretesa di ricostruire la ricca dottrina e la profonda spiritualità di Marcello Zago, ma di offrire alcuni spunti di riflessione sui temi che più gli erano congeniali, che permangono di una viva attualità e che domandano ancora di ispirare la nostra vita cristiana. Il desiderio e la speranza è quella di contribuire a far conoscere la figura e il pensiero di questo grande missionario e teologo. Segretario del Segretariato vaticano per il dialogo con i non cristiani e della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli, amico stimatissimo di Giovanni Paolo II, rimase però sempre umile e nascosto pur avendo ancora molto da donare a tutta la Chiesa. Prefazione di Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di S.Egidio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cantare la gloria del Signore. Preghiere della liturgia bizantina"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Artioli M. B.
Pagine: 368
Ean: 9788882272234
Prezzo: € 22.00

Descrizione:I tropari, brevi inni poetici, introdotti nella liturgia bizantina nel corso dei secoli, sono esempio di questa sintesi di alto contenuto teologico, ricchezza spirituale e ricerca di una bellezza poetica che esprima la contemplazione. Queste preghiere, cantate nella liturgia con musiche di rara bellezza, vengono qui presentate divise secondo vari temi legati alle feste dell'anno liturgico, ai santi, al contenuto, perché anche il lettore occidentale possa accedere alle grandi ricchezze in esse contenute.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Iconografia dell'anima"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Monaci di Optyna Pustyn'
Pagine: 360
Ean: 9788831532204
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Si tratta di una antologia dei grandi maestri spirituali del monastero di Optina che, per tutto il sec. XIX e inizi del XX ha avuto un enorme irraggiamento spirituale e culturale sulla società russa. Troviamo così raccolte lettere, insegnamenti spirituali, "detti" e memorie dei discepoli, che ci danno il ritratto vivo e parlante di questi "padri" della Russia cristiana. I testi dei singoli starcy sono preceduti da una precisa e puntuale presentazione biografica dello starec.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il pastore di Erma"
Editore:
Autore: Tessore Dag
Pagine: 144
Ean: 9788831114387
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

Il Pastore di Erma ha goduto di grande fama e apprezzamento tanto che per lungo tempo è stato ritenuto uno scritto canonico al pari di altri libri del Nuovo Testamento. L'opera, scritta in greco, composta da un anonimo in ambiente romano intorno alla metà del II secolo d.C., si presenta come una composizione dialogica ricca di allegorie e visioni simboliche. Il protagonista, Erma, incontra una donna biancovestita, simbolo della Chiesa, che lo guiderà alla comprensione di diversi temi della fede e della morale cristiana. Alla fine essa cede il posto a un'altra figura allegorica, il "Pastore", chiamato anche "angelo della penitenza". L'intera opera è un susseguirsi di visioni per comprendere le quali Erma pone continue domande che gli consentono di esporre l'insegnamento teologico ed etico della Chiesa, in particolare sul concetto fondamentale di pentimento. Un'importante testimonianza del cristianesimo delle origini.

ESTRATTO DALLA PRIMA PARTE

Opera alquanto singolare, il Pastore di Erma costituisce uno dei più importanti testi del cristianesimo delle origini. La fama e l'apprezzamento di cuigodette lo elevarono addirittura quasi al rango di scrittura canonica al pari degli altri libri del Nuovo Testamento. Bisognerà attendere il Decretum Gelasianum (IV secolo) perché la canonicità del Pastore venga ufficialmente negata.

Il prestigio di cui godette questa opera e l'importanza che tuttora giustamente le si attribuisce sono motivati innanzi tutto dalla sua antichità. Pare infatti accertato che sia stata composta, in ambiente romano, verso la metà del II secolo. L'autore dice di chiamarsi Erma, ma chi sia questo Erma non sappiamo. La tradizionale testimonianza del Canone Muratoriano afferma che egli era fratello del vescovo di Roma Pio I (140-154ca). Le altre poche notizie che ci sono giunte sul suo conto sono inaffidabili: tra esse anche le informazioni autobiografiche che troviamo nello stesso Pastore, e che probabilmente hanno carattere fittizio e allegorico, secondo cui Erma sarebbe uno schiavo affrancato, marito di una moglie linguacciuta e di figli ingrati.

Quanto all'opera in sé, essa, scritta in greco, come quasi tutti i testi delle prime generazioni cristiane, anche se il suo stile piuttosto popolaresco è abbondantemente pervaso di latinisimi ed ebraicismisi, si presenta come una composizione dialogica ispirata allo stile dei profeti veterotestamentari, specialmente di Daniele, ricca com'è di allegorie e visioni simboliche.

Il Pastore, infatti, diviso in tre parti (cinque Visioni, dodici Precetti e dieci Similitudini), inizia appunto con un racconto allegorico: Erma incontra una donna biancovestita, simbolo della Chiesa, che lo guiderà alla comprensione di diversi temi della fede e della morale cristiana. Alla fine delle Visioni, però, essa cede il posto a un'altra figura allegorica, il «Pastore», chiamato anche «angelo della penitenza» (XXV, 7 e CX, 1).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nelle prove, la fiducia. Piccole catechesi"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Teodoro Studita (san)
Pagine: 632
Ean: 9788882272012
Prezzo: € 32.00

Descrizione:La comunità monastica "studita", per la sua aperta presa di posizione in difesa del culto delle immagini, si trovava in esilio, nella miseria materiale e nel continuo timore di una ripresa delle persecuzioni: il martirio era una possibilità reale. E forse sta proprio qui il segreto della loro fortuna nel monachesimo orientale: le generazioni successive di monaci non solo vi hanno riconosciuto una sintesi autentica della tradizione dei padri, ma vi hanno letto la verità ultima di ogni vocazione cristiana e monastica: la testimonianza, il martirio vissuto fino alla fine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La «cella del vino». Parole sull'amore e sul matrimonio"
Editore: Servitium
Autore:
Pagine: 210
Ean: 9788881662593
Prezzo: € 10.50

Descrizione:

Sotto la suggestiva immagine della "cella del vino" sono raccolti saggi sull'amore e sul matrimonio che fanno gustare il sapore di quanto la tradizione, il pensiero e la fede ortodossi hanno elaborato per dare forma e senso alla grande energia umana dell'eros. Il volume è suddiviso in quattro parti: la prima ("Istantanee di un amore") racconta l'eros sbocciato tra un uomo e una donna e culminato nella celebrazione nuziale; la seconda ("Semantica dell'eros") sviluppa sinteticamente gli aspetti positivi e negativi implicati in una relazione d'amore; la terza ("Teologia ed esperienza del matrimonio") si propone di radicare il matrimonio nei suoi fondamenti teologici; la quarta ("Matrimonio e monachesimo: le vie dell'eros") evidenzia come la verginità per il Regno e il matrimonio siano, entrambe, strade di "dedizione erotica", e come l'una non possa essere compresa senza l'altra.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettera d'oro. Lettera ai fratelli del Monte di Dio"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Guglielmo di Saint-Thierry
Pagine: 288
Ean: 9788831526272
Prezzo: € 18.00

Descrizione:È un trattato sui tre stati della vita religiosa. Parte dalla tripartizione antropologica, ripresa dalla tradizione patristica e descrive i tre tipi di uomo: animale, razionale e spirituale, come tre condizioni dell'anima, quindi in base al principio che li muove (autorità esterna, la ragione, lo Spirito santo).In questi livelli (che non sono cronologici!), il protagonista è, nel primo il corpo, che deve essere padroneggiato, nel secondo l'animus, che deve essere educato, nel terzo è Dio che prende possesso dell'interiorità del credente. La crescita spirituale si sviluppa quindi su tre binari: l'asse volitivo-affettivo, l'idea di trasformazione e il processo di unificazione.Ne deriva una quotidianità "trasfigurata" nelle relazioni, nelle responsabilità, nel cammino di avvicinamento al fine che è "!il fine-pienezza" della nostra esistenza.Pur perfettamente coerente e sistematica nella trattazione, l'opera è scritta con un afflato e uno stile che hanno conquistato i lettori sin dai primi tempi, tanto da essere appunto soprannominata Lettera d'oro. Elogio della vita certosina e della vita eremitica, manuale di ascetica e trattato di vita mistica, lettera familiare disseminata di saggi consigli e di direttive prudenti. È uno dei frutti più succosi della letteratura spirituale medievale: Profondità di dottrina, sicurezza teologica, analisi psicologica e - soprattutto - desiderio ardente di Dio, in uno stile che "afferra" immediatamente chi cerca Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La fuga immobile. Diario spirituale"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Barsotti Divo
Pagine: 240
Ean: 9788821551468
Prezzo: € 14.00

Descrizione:"La fuga immobile è"... un documento unico di come un cristiano si possa esercitare in attesa di chiarezza; le parole troppo usate (come penitenza, ascesi, esperienza e molte altre) vengono totalmente spogliate di ciò che è abitudinario e acquistano anche per noi suoni non più uditi da lungo tempo; le cose vengono immerse in una fontana che ridona loro la giovinezza, e ne riemergono con uno splendore di mistero e anche con quel richiamo bruciante che le rende nuovamente credibili: prima per noi stessi e di conseguenza anche per i non-cristiani e per il mondo. (Dall'Introduzione di H. U. von BalthasarNel 1957 Divo Barsotti dava alle stampe il suo diario spirituale "La fuga immobile", relativo agli anni 1944-1946. Il giovane sacerdote toscano era già noto all'ambiente ecclesiale per l'attività di giornalista, che lo aveva impegnato nei primi anni '40 presso "L'Osservatore Romano" e il suo nome andava ancor più divenendo noto per i suoi primi sostanziosi lavori in ambito liturgico, esegetico e spirituale. In occasione del suo novantesimo genetliaco, la "Comunità dei figli di Dio", da lui fondata e guidata per lunghi anni, ha pensato di riproporre la pubblicazione di questo diario spirituale: testo fondamentale per entrare nel mondo interiore del Barsotti mistico, tutto proteso su Dio e insieme acutissimo osservatore dell''oggi' della storia. Si è scelto di pubblicare il testo così come è uscito dalla penna dell'autore, senza appesantirlo di note o commenti. L'immediatezza e la radicalità del discorso barsottiano, con la sua suggestiva capacità evocativa di quanto accadeva intorno a lui, ci sembrano elementi in sé essenziali per far sì che il lettore tragga la sua particolare lezione di vita e di fede.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio, un itinerario"
Editore: Cortina Raffaello
Autore:
Pagine: 398
Ean: 9788870787726
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Perché l'uomo continua a credere in Dio? In che modo la fede si è trasmessa attraverso i secoli? E come il volto stesso di Dio si è evoluto al passo con la storia? A tali domande risponde Régis Debray, filosofo francese dal passato rivoluzionario. Il libro è un'indagine sulle tracce del divino, dalla Mesopotamia ai nostri giorni, per illuminare l'una attraverso l'altra la storia dell'Eterno e quella dell'Occidente. La fede non è un problema di cui la scienza possiede la soluzione, sostiene Debray. Dopo la convinzione che solo la scienza possa dare risposte si torna alla religione del Libro o alle sue aberrazioni, come ci ha insegnato l'11 settembre.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo specchio dell'eterna beatitudine"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Van Ruusbroec Jan
Pagine: 216
Ean: 9788831509237
Prezzo: € 14.46

Descrizione:L'opera, presentata per la prima volta in traduzione dall'originale medio olandese, rivela le linee di fondo della spiritualità del mistico del Brabante J. van Ruusbroec, orientata all'eucaristia. Alla sua luce si percepisce il mistero dell'infinito amore di Dio che si comunica in Cristo. E nell'abbraccio divino che ci riempie di gioia indicibile, il Padre e il Figlio, nello Spirito santo, stringono tra le loro braccia l'anima trasformata ed essa, senza perdere la sua essenza umana, passa nella beatitudine sovraessenziale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cammino dell'asceta"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Colliander Tito
Pagine: 112
Ean: 9788839913289
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Il presente volume è fondato sull'insegnamento dei Padri della Chiesa ortodossa e risulta in gran parte composto di estratti dei loro scritti, in una traduzione a volte letterale, a volte più libera. L'autore vi ha aggiunto delle spiegazioni necessarie e delle applicazioni pratiche. La grande maggioranza delle opere dei Padri citate in queste pagine si trova nella Filocalia. La dottrina esposta rappresenta fedelmente l'insegnamento spirituale della Chiesa ortodossa, dottrina che è fondamentalmente comune all'Oriente e all'Occidente per il semplice fatto di essere "cristiana".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU