Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "L'abbandono alla Divina Provvidenza"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Caussade Jean-Pierre de
Pagine: 160
Ean: 9788821595165
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

Più che come un trattato didattico, L'abbandono alla divina Provvidenza si presenta come una sorta di «confessione» nel senso agostiniano della parola, benché non abbia un carattere autobiografico. È un messaggio che si potrebbe paragonare bene al Cantico spirituale di san Giovanni della Croce o al Libro dei dialoghi di santa Caterina da Siena: un poema il cui soffio mistico, ispirato al Cantico dei cantici, ai Salmi e all'Apocalisse giovannea, si eleva ad accenti quasi profetici. Sotto l'aspetto di una vita semplice, di «segreto senza segreto», di «arte senz'arte», questo piccolo trattato offre la dottrina pratica dell'abbandono, che può condurre fino alla più eminente perfezione dell'unione divina.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della spiritualità. 13. Letà del Vaticano II"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Tullo Goffi
Pagine: 512
Ean: 9788810304396
Prezzo: € 49.00

Descrizione:Il secolo XX segna un rifiorire del discorso spirituale e fin dal suo inizio rimette in primo piano la riflessione sullo stato mistico contemplativo: gli studi dei padri carmelitani e domenicani si raccolgono in dotta meditazione sulle opere di Giovanni della Croce, Tommaso d'Aquino e Teresa d'Avila, mentre i francescani si orientano più volentieri su Bonaventura. Su questo sfondo si affaccia un primo orientamento innovativo nel momento in cui gli spiritualisti, soprattutto gesuiti, cercano di armonizzare la spiritualità con i dati scientifici della storia e della psicologia, la mentalità teologica speculativa con quella positivistica. Il discorso sull'esperienza mistica lentamente ridimensiona la portata dello sforzo ascetico e, nella seconda metà del secolo - dopo l'intensa stagione del concilio Vaticano II - si giunge a ritenere che l'ascesi in se stessa non sia propriamente un discorso spirituale, ma semplicemente morale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La preghiera del cuore"
Editore: Ancora
Autore: Clément Olivier, Serr Jacques
Pagine: 128
Ean: 9788851414986
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

La preghiera del cuore o preghiera di Gesù è una delle eredità più preziose che l’Oriente cristiano ha tramandato a tutta la Chiesa. Il libro – scritto da due eminenti autori – introduce il lettore a questa forma di preghiera profonda. L’uomo occidentale – così spesso diviso e disperso – è aiutato a raggiungere “il luogo del cuore” dove la preghiera e la vita si identificano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'Ottocento"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Tullo Goffi
Pagine: 448
Ean: 9788810304389
Prezzo: € 48.00

Descrizione:Ai suoi esordi, il XIX secolo appare dominato da un generale spirito di restaurazione. Si ritiene esigenza ecclesiale irrinunciabile il rifiuto dei princìpi della Rivoluzione francese, sovvertitori dell'ordine, si impone l'indiscussa fedeltà alle cose di sempre, si condanna ogni indicazione di novità nel pensiero e nel costume. A partire da questo contesto iniziale, l'esperienza spirituale cristiana ottocentesca risulta caratterizzata da una lunga carrellata di volti e di personaggi - laici, religiosi e preti - che esprimono la loro forte tensione alla santità in modi diversi. Per alcuni la strada da percorrere consiste nel compimento esatto e costante del proprio dovere quotidiano; per altri, nello sforzo ascetico finalizzato ad acquisire e vivere le virtù; per altri ancora nell'obbedienza meticolosa alle norme canoniche vigenti, anche se immotivate e poco comprensibili, o nella scrupolosa fedeltà a particolari esercizi di pietà. Solo lentamente e con fatica riesce a farsi strada in questo contesto una spiritualità più chiaramente evangelica, che risospinge il vissuto spirituale caritativo quotidiano dall'ascesi metodica all'incontro con Cristo e all'amore contemplativo dello Spirito Santo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della Salvezza"
Editore: Edusc
Autore: Michelangelo Tábet
Pagine: 132
Ean: 9788883333576
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

La Sacra Scrittura è un insieme di libri che - «scritti sotto l'ispirazione dello Spirito Santo, hanno Dio per autore e come tali sono stati trasmessi alla Chiesa» (Cost. dog. Dei Verbum, 11) - narrano l'ineffabile storia del dialogo che Dio, nel suo immenso amore, ha voluto intrattenere con gli uomini per chiamarli alla comunione con Sé e alla felicità eterna. Una storia che raggiunge in Cristo la sua pienezza. Lo studio che presentiamo contiene una breve ma al contempo particolareggiata riflessione, basata sui testi biblici, su questo disegno divino di redenzione dell'umanità, che si esprime attraverso molteplici azioni nella storia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della spiritualità. 10"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Louis Cognet
Pagine: 264
Ean: 9788810304358
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Il XVI secolo, che segna l'emancipazione della cultura dalla tutela del clero, offre nel campo della spiritualità un'impressionante abbondanza di materiale scritto, favorita anche dall'invenzione della stampa. Accanto alla frattura protestante e alla reazione cattolica, la Chiesa assiste in questo periodo anche a una riforma dall'interno suscitata da un gran numero di «santi» impegnati a fare rifiorire una religiosità più autentica. Senza uscire dall'istituzione che talvolta li avversa o li frena e che costituisce il bersaglio della loro contestazione implicita, i grandi spiriti religiosi ritengono possibile un vero rinnovamento e un'autentica pratica cristiana nella Chiesa vivendo in prima persona le esigenze del vangelo. Tre di queste grandi figure segnano il «secolo d'oro» della spiritualità spagnola: Ignazio di Lojola (1491-1556), Teresa d'Avila (1515-1582) e Giovanni della Croce (1542-1591), protagonisti, assieme alle loro scuole, del volume.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della spiritualità. 9"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Louis Cognet
Pagine: 312
Ean: 9788810304365
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Francesco di Sales, Bérulle, Vincenzo de' Paoli, Giovanni Eudes e una nutrita cornice di personaggi minori rendono straordinariamente ricca e affascinante la spiritualità cristiana in Francia tra il XVI secolo e la metà del XVII. Francesco di Sales, unico dottore della Chiesa in lingua francese, domina il suo secolo e i successivi non solo con la testimonianza di santità, ma anche con la concretezza e a volte l'originalità della sua interpretazione del vangelo. La sua opera ha nutrito per secoli le anime devote fino a essere consacrata nel concilio Vaticano II; papa Giovanni XXIII lo definiva, nel Giornale dell'anima, «il mio modello, il mio grande maestro». Bérulle opera in un campo più limitato, tuttavia netto e profondo; condiziona fortemente la formazione del clero francese per un secolo e, sul piano teologico, presenta un'originalità straordinariamente attuale, il cristocentrismo. Dopo una vasta carrellata sugli autori berulliani e gesuiti, fra cui primeggiano Bourgoing, Condren, Vincenzo de' Paoli, Olier, Eudes e Lallemant, il volume si chiude con l'esperienza di Port-Royal che, se pur viziata da interessi politici, prelude a una nuova profonda crisi spirituale che sfocerà, alla fine del XVII secolo, nelle controversie sul quietismo e sul giansenismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'abbraccio di fuoco"
Editore: Ancora
Autore: Ange Daniel
Pagine:
Ean: 9788851413576
Prezzo: € 42.00

Descrizione:

Un classico sulla spiritualità dell'iconografia orientale. Un commento ispirato alla 'Trinità' di Rublev.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della spiritualità. 8"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Antonio Gentili, Mauro Regazzoni
Pagine: 432
Ean: 9788810304341
Prezzo: € 39.50

Descrizione:

L'esigenza di una nuova èra, di una rinascita dell'umanità in grado di produrre quasi una nuova creazione, pervade i secoli XVI e XVII. Lasciatasi alle spalle la società signorile, l'Italia è progressivamente assorbita nell'orbita della dominazione straniera. Guerre, epidemie, un generale decadimento della vita laicale, religiosa ed ecclesiastica postulano la riforma e il rilancio della cristianità, al quale dà ulteriore impulso la vittoria di Lepanto. Il concilio di Trento restituisce alla spiritualità un robusto ancoraggio teologico, sacramentale e disciplinare, rimotiva la catechesi, consacra il culto dei santi. Nell'elaborazione delle dottrine e nella comunicazione delle proprie esperienze spirituali gli autori italiani, a differenza di quelli spagnoli, non elaborano trattati ma danno una visione d'insieme sia della precedente letteratura ascetico-mistica, sia degli aspetti esperienziali. Nella visione del cammino spirituale domina il riferimento a Cristo, con una particolare sottolineatura dell'eucaristia e della croce. L'equilibrio latino caratterizza l'ascesi italiana, mentre la mistica punta all'unione con Dio, trovando impulso sul terreno della carità apostolica; caratteri tipici di questa spiritualità sono l'apertura alla catechesi e l'attenzione alla povertà.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guide in tempi difficili"
Editore: Ancora
Autore: Carlo M. Martini
Pagine: 160
Ean: 9788851413323
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Esattamente venti anni fa il cardinale Carlo Maria Martini scriveva parole di grande attualità: "La nostra generazione sta attraversando un deserto segnato da eventi vasti, in parte molto drammatici e in parte quotidiani e non meno pervasivi. Un deserto nel quale la gente è stanca, inquieta, agitata, demotivata, nevrotica, frustrata, smarrita, perché non vede il senso della vita quotidiana e la vive con poco gusto e poca voglia. È un deserto fatto di assenza di Dio, nella secolarizzazione, nella carenza di percezione del divino: le persone non riescono a percepire nelle loro giornate la presenza di un mistero sovrano e amico, che accompagna. In questo deserto, che noi stessi, uomini di Chiesa, stiamo attraversando, siamo in qualche maniera delle 'guide', nonostante i nostri limiti. Mi sono allora chiesto: in quale modo Dio forma queste guide in tempi difficili? Cercando di cogliere come Dio ne abbia formate alcune in passato, comprenderemo in quale modo può formare noi". Questa antologia di testi di Martini, tratti dalle riflessioni tenute durante i pellegrinaggi con i giovani preti che hanno segnato tutto il suo ministero episcopale, propone una carrellata di "maestri dello spirito". Gregorio Magno, Francesco d'Assisi, Caterina da Siena, Ignazio di Loyola, Teresa di Lisieux ed Edith Stein: alla scuola di questi grandi "maestri dello spirito" impariamo ad attraversare il deserto spirituale dei nostri tempi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La perla dai molti riflessi"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Sabino Chialà
Pagine: 269
Ean: 9788882274207
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Un viaggio attraverso le più poetiche letture della Bibbia.Nelle Chiese di tradizione siriaca la Bibbia ha conosciuto un'attenzione persistente e originale.Le pagine di questo volume danno voce a una sinfonia di approcci - esegesi di scuola, lettura spirituale e lettura omiletica - che appaiono come tre forme complementari in dialogo, mantenendo ciascuna integro il rigore del proprio metodo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La via del dialogo e della pace"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Bartholomeos I
Pagine: 146
Ean: 9788882274184
Prezzo: € 15.00

Descrizione:In un mondo dove troppi crimini sono commessi nel nome della fede, culture e religioni differenti possono coesistere pacificamente?Quali i fondamenti del dialogo e le finalità dell'incontro tra religioni?Con sapienza e passione risponde a tali interrogativi il patriarca ecumenico, forte dell'esperienza del suo ministero di unità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della spiritualità. Volume 6"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Louis Bouyer
Pagine: 136
Ean: 9788810304327
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Dopo la caduta di Costantinopoli e la sottomissione dell'antico Oriente cristiano alla dominazione turca, lo sviluppo della spiritualità bizantina, fino a quel momento molto fecondo, sembra arrestarsi, creando la convinzione erronea di una stagnante immobilità. Tuttavia, quasi per provvidenziale disposizione, nel momento in cui la vita della Bisanzio cristiana sta per cristallizzarsi a causa dell'opposizione dell'Islam vittorioso, i popoli slavi giungono alla loro «adolescenza spirituale». L'arresto momentaneo dello sviluppo della spiritualità bizantina coincide così col fiorire di quella russa, che, ereditata la tradizione di Bisanzio, ne rivela possibilità fino ad allora insospettate. Quando poi, nella seconda metà del Seicento, anch'essa giunge a una fase di presunto esaurimento, rinasce la spiritualità greca, che recupera le proprie sorgenti aprendosi contemporaneamente a nuove influenze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della spiritualità. 5."
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Francois Vandenbroucke
Pagine: 568
Ean: 9788810304310
Prezzo: € 49.00

Descrizione:

Le profonde trasformazioni sociali e politiche che segnano i secoli dal XII al XVI conferiscono alla spiritualità cristiana un'impronta particolare. Attraverso un'indagine particolarmente accurata e documentata, l'autore analizza il contesto storico e le nuove dinamiche, riservando un'attenzione particolare alla pietà laicale. La primavera francescana e l'impegno domenicano vengono inseriti e inquadrati nel contesto storico dei movimenti orientati alla riscoperta dell'autentica povertà evangelica, mentre trovano la giusta considerazione anche aspetti troppo spesso lasciati nell'ombra, come le espressioni della mistica fiamminga e della mistica renana. L'edizione, ampliata e aggiornata da Réginald Grégoire e Giovanna della Croce, propone inoltre approfondimenti sulla spiritualità dei canonici regolari nel XII secolo e sulla mistica femminile nel tardo Medioevo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della spiritualità. 4"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Jean Leclercq
Pagine: 344
Ean: 9788810304303
Prezzo: € 33.70

Descrizione:

Con una documentazione dettagliata, frutto di una raffinata erudizione, l'autore traccia le grandi linee della spiritualità cristiana da san Gregorio a san Bernardo, offrendo nuovi dati di lettura e particolari ancora poco conosciuti. Lo studio delle istituzioni, dei movimenti, delle mentalità e delle correnti ideologiche, dei documenti collettivi o anonimi apre nuovi orizzonti e ampie prospettive sulla stagione del Medioevo che va dal VI al XII secolo. In questo quadro si delineano la vita spirituale dei regni successivi alle invasioni dei barbari, il fervore religioso dei secoli X e XI, le figure di sant'Anselmo e di san Bernardo, il ruolo dei certosini e dei cistercensi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sermoni liturgici"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Cromazio di Aquileia (san)
Pagine: 352
Ean: 9788831543798
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Il volume propone una raccolta di sermoni liturgici, attraverso i quali emerge una nitida e profonda riflessione teologica e spirituale, non aliena dalla necessità di mettere in pratica e dare stabilità ai dogmi teologici sulla natura di Cristo elaborati nel Concilio di Nicea del 325, ma non per questo lontana da una dimensione esistenziale e un orizzonte pastorale, che animano la scrittura di freschezza e spontaneità.Interessante è, inoltre l'originale e critica presa di posizione rispetto all'alleanza tra Chiesa e potere politico, che in quegli anni si andava consolidando (Il testo non è solo la riedizione economica del volume pubblicato nel 1982: è stato arricchito di un nuovo, ampio commento e totalmente aggiornato secondo le più recenti ricerche).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' imitazione di Cristo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 304
Ean: 9788821578953
Prezzo: € 4.50

Descrizione:

Dopo la Bibbia, "L'Imitazione di Cristo" è il testo religioso più diffuso della letteratura cristiana occidentale. L'opera è anonima, ma vari studi hanno indicato in Tommaso da Kempis o in Jean Gerson il possibile autore. Ai suoi insegnamenti si sono formate figure come Teresa di Lisieux, Jacques-Bénigne Bossuet (che lo definì "il quinto Vangelo"), Giovanni XXIII e Benedetto Giuseppe Labre. Questo classico della spiritualità cristiana è ora riproposto in una nuova traduzione dal latino particolarmente scorrevole e moderna



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della spiritualità. 2"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 400
Ean: 9788810304273
Prezzo: € 38.80

Descrizione:Il vissuto di Gesù di Nazaret e l'esperienza di fede delle prime comunità di discepoli in Cristo risorto sono un punto di partenza obbligato per una storia della spiritualità. Poiché quel vissuto si esprime attraverso simboli religiosi, in parte comuni alla tradizione veterotestamentaria e in parte influenzati dalla cultura dell'ambiente, il volume ripercorre le correnti spirituali del mondo ebraico e le componenti essenziali della spiritualità ellenistica. Esso descrive inoltre il vissuto spirituale di Gesù, caratterizzato da una visione lucida di Dio «padre e re» provvido e misericordioso, e approfondisce la vita spirituale di Paolo e le forme attestate da Vangeli sinottici, dalla tradizione giovannea e dagli altri scritti del Nuovo Testamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della spiritualità. 1"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 592
Ean: 9788810304280
Prezzo: € 50.00

Descrizione:

Frutto del lavoro di un'équipe di qualificati biblisti italiani, il volume si articola in tre parti. La prima prende in esame le forme e le tradizioni della spiritualità documentate nell'Antico Testamento: della Torah, deuteronomista, profetica, sapienziale, dell'apocalittica e del salterio. La seconda parte descrive come è stata concepita e vissuta l'esperienza della fede da alcune grandi figure - da Abramo a Mosé, da Giuditta a Ester, da Davide a Salomone - e da alcune categorie di persone - profeti e sapienti, sacerdoti e martiri - mentre la terza è dedicata alla lettura cristiana dell'Antico Testamento nei principali libri del Nuovo, nel periodo patristico e nella Chiesa di oggi. Senza pretendere di essere un'enciclopedia esaustiva, l'opera, che si rivolge a un pubblico interessato e competente in teologia e non solo agli esperti di esegesi, si propone di essere completa nell'indicazione di prospettive e tematiche.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il rosario"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Barile Riccardo
Pagine: 352
Ean: 9788870947939
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Questo saggio tenta di sfatare un luogo comune: che il rosario sia unicamente semplice.Partendo dalla semplicità iniziale, si è tentato di risalire ad analisi più complesse per ritrovare, poi, di nuovo la semplicità, ma in un insieme di prospettive, di ricchezze e di problemi armonicamente connessi.È un po' come respirare. L'atto del respiro è facile e spontaneo: allo stesso modo può essere facile dire il rosario quando lo si è recitato con qualcuno che ce lo ha insegnato quasi per simbiosi orante. Ma respirare può e deve diventare una tecnica, con tanto di apprendimento, per chi, ad esempio, canta, per chi suona uno strumento a fiato, per chi parla in pubblico, per chi pratica uno sport. Così il rosario ha anche una tecnica basata su un fondamento antropologico e biblico non sempre praticata e conosciuta, ma che può arricchire questa preghiera. Qui ciò che è semplice diventa un po' meno facile.Il respiro, ancora, arriva a diventare oggetto di una specifica disciplina medica, con complesse analisi e studi volti a comprenderne il funzionamento e curarne le patologie: la pneumologia medica. Allo stesso modo, il rosario può diventare oggetto di studio nei suoi fondamenti antropologici, storici e teologici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Henri Le Saux. Svami Abhishiktananda"
Editore: Jaca Book
Autore: Trianni Paolo
Pagine: 400
Ean: 9788816411012
Prezzo: € 38.00

Descrizione:

Dom Henri Le Saux (1910-1973) è stato il primo monaco benedettino e prete cattolico che ha raggiunto quello che la mistica dello yoga denomina samâdhi. Trasferitosi nel 1948 dalla natia Bretagna in India, lasciò l’abbazia di Kergonan per fondare con Jules Monchanin un âðram cristiano rispettoso delle tradizioni ascetiche indù. Dopo la morte del compagno, abbracciò la vita itinerante tipica dei saänyâsin, vivendo in alcuni dei luoghi che la spiritualità indiana reputa deputati alla ricerca interiore, come le rive del Gange o le grotte di Aruãâcala, dandosi ad un’intensa vita contemplativa. Figura di riferimento del dialogo interreligioso, la sua missione è stata quella di mostrare all’Occidente un modo di vivere il cristianesimo fecondato dall’India, e agli indù una fede cristiana vicina alla loro sensibilità spirituale. Amico di Raimon Panikkar, con i suoi libri e la sua esperienza ne ha ispirato la ricerca teologica. Le Saux è così diventato un personaggio chiave per quegli occidentali che si interessano all’India e allo yoga, così come per quella Chiesa missionaria che cerca di inculturare il messaggio cristiano nei contesti religiosi dell’Oriente.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' imitazione di Cristo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 480
Ean: 9788821571282
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

Testo fondamentale dell'ascetica cristiana perché insegna a ogni fedele come passare dall'uomo vecchio all'uomo nuovo in Cristo, indirizzandolo verso la patria che è nei cieli, non sulla terra. Libro amato da grandi santi - tra i più vicini a noi Teresa di Lisieux e Giovanni XXIII - e ritenuto il più importante nella letteratura cristiana occidentale, secondo solo al Vangelo. La presente edizione bilingue riproduce il testo latino meglio attestato con, a fronte, la traduzione italiana ormai classica di Ugo Nicolini.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La vita coetanea"
Editore: Jaca Book
Autore: Lullo Raimondo
Pagine: 120
Ean: 9788816409958
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Sono poche le personalità capaci, con la loro storia, di suscitare ancora, dopo secoli dalla loro vita, interesse, ammirazione e stupore; capaci di risultare attraenti tanto da essere oggetto di lettura, di studio, di pubblicazioni e di convegni. 
Quella di Raimondo Lullo (1232 ca.-1316) è una di queste: giovane dalla vita contraddittoria, convertito, poi mistico, missionario, filosofo, teologo e infaticabile scrittore e annunciatore del Vangelo, in particolare al mondo islamico, attraverso l’ideazione di un metodo dalle connotazioni combinatorie (la sua Arte) e lo studio delle lingue. 
Nella propria opera letteraria ha saputo coniugare rigore ed efficacia nelle dimostrazioni teologiche, ma anche la lirica dell’amore mistico; considerato il creatore della lingua letteraria catalana, ha prodotto uno dei più bei poemi mistici della letteratura universale (il Libro dell’Amico e dell’Amato) e uno dei primi romanzi autobiografici dal sapore moderno (il Blaquerna). 
Raimondo ha però corso il rischio, in questi secoli, di essere considerato marginale, o peggio di diventare un "personaggio", piegato e declinato di volta in volta all’interesse di chi lo ha studiato o ne ha fatto la propria "caricatura".

A lungo inascoltato dalle corti d’Europa e persino dalle stessi corti pontificie, rischia anche oggi di non essere accolto per quello che è.

La prima traduzione in lingua italiana della Vita Coetanea, dettata a un discepolo nel 1311 dallo stesso Raimondo Lullo, intende iniziare a colmare una lacuna e delineare il profilo di una figura che, come la sua, non può essere ridotta a uno stereotipo.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Akathistos"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788821571251
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

L'Akáthistos, "questo poderoso e dolcissimo canto" - come lo ebbe a definire Giovanni Paolo II - è una lode di rara bellezza poetica e di profonda spiritualità che manifesta in forma esemplare la devozione a Maria Santissima e al mistero dell'Incarnazione. Quello che il Rosario è per l'Occidente, l'inno Akáthistos è per l'Oriente: monaci, sacerdoti e fedeli lo recitano in molte altre occasioni, anche ogni giorno, perché istintivamente ne avvertono la bellezza e la profondità dei contenuti. L'inno ha avuto grande influenza nell'iconografia bizantina e molte sono le icone che illustrano le scene dell'inno. La splendida icona da cui sono tratte tutte le immagini di questo volumetto risale a prima del 1667 ed è considerata tra le più significative del noto astista Youssuf al-Moussawir, ritenuto il capostipite dell'iconografia "melchita" della scuola di Aleppo in Siria.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'avventura della vita"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Anselm Grün, Magdalena Bogner
Pagine: 256
Ean: 9788839916815
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Coloro che vivono o vogliono vivere in una famiglia necessitano di orientamento e di incoraggiamento: devono aver fiducia che la loro vita insieme è cosa buona e riuscirà. Hanno bisogno di stima reciproca, di una valutazione realistica delle loro forze e delle loro debolezze. Occorre loro inoltre la serenità necessaria per sopportarsi e sostenersi a vicenda, come pure la fiducia che è l'amore di Dio a sostenerli. Con questo libro vogliamo dare orientamento a tutti coloro che vivono in una famiglia o desiderano averne una. Noi autori tratteremo il tema "famiglia" partendo da esperienze di vita diverse: da una parte dall'esperienza di moglie e madre, di figlia e sorella, nonché di responsabile di una grande associazione femminile cattolica; dall'altra dall'esperienza di un monaco di un convento che pure vive in una comunità e che nei numerosi incontri e colloqui spirituali poté essere partecipe degli alti e bassi della vita familiare (ma che conosce la vita quotidiana della famiglia solo dall'esterno). Siamo convinti che proprio l'unione dei nostri punti di vista possa contribuire sia a trattare il tema "famiglia" con l'ampiezza necessaria per la società e per i singoli sia a mostrare vie accessibili per coloro che nella comunione della famiglia si accingono a partire per l'"avventura della vita" - con i suoi pericoli e con i suoi momenti lieti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO