Articoli religiosi

Libri - Spiritualità



Titolo: "Il cantico della felicità"
Editore: Terra Santa
Autore: Kahlil Gibran
Pagine: 224
Ean: 9788862407502
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La felicità non è una chimera irraggiungibile: è una conquista dell'essere, che si raggiunge attraverso un "risveglio spirituale" capace di fondere gli infiniti "frammenti di senso" in un'unica sorprendente visione, proprio come accade nella percezione dei vetrini colorati di un caleidoscopio. I brani di questo percorso antologico - che contiene molti inediti - rappresentano le note migliori dello spartito gibraniano e suggeriscono una melodia a cui ogni lettore potrà ispirarsi per creare la propria musica del cuore, una sinfonia di pace e di felicità da reinventare giorno per giorno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiamati a libertà"
Editore: Terra Santa
Autore: Silvano Fausti
Pagine: 224
Ean: 9788862407519
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Cercare un nuovo linguaggio per parlare di Dio oggi è sempre stato il desiderio più grande di padre Silvano Fausti. In tutta la sua vita ha cercato di realizzarlo servendo la Parola con uno stile di vita semplice e fraterno. Chi incontrava Silvano, incontrava la Parola e la strada per arrivare al Signore. Ma anche il mondo circostante e la realtà storica diventavano più chiari, aprendo a ciascuno un inaspettato percorso di discernimento. Il lettore potrà qui ripercorrere questa esperienza attraverso le risposte di padre Fausti ad alcuni interrogativi dell'uomo di oggi. Nel suo stile incisivo, positivamente provocatorio e spesso paradossale, Silvano ascolta, benevolmente, con attenzione; poi si mette in ascolto della Parola di Dio. E alla fine risponde e non si tira indietro, consapevole che c'è un'unica storia da vivere come discepoli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Speranza"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Goisis Giuseppe
Pagine: 114
Ean: 9788825050073
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Che cos'è la speranza? Turbamento della mente e del cuore, e dunque fonte di debolezza? O forse un tonico quotidiano capace di moltiplicare le energie umane? In questo breve saggio l'autore si sofferma sulla natura della speranza descritta come un'emozione, che si stabilizza in un sentimento dell'esistenza, per poi configurarsi come una vera e propria virtù, di cui l'essere umano non sembra poter fare a meno. Infatti, riflettendo sull'esperienza di ogni giorno, si può giungere al convincimento che ben poche iniziative si prenderebbero, nella vita familiare come nel lavoro e nella politica, senza il robusto sostegno della speranza. La speranza non è inganno, non è illusione, ma è dimensione ragionevole e affidabile, da consegnare come un bene prezioso alle nuove generazioni. Per questo papa Francesco la raccomanda come antidoto alla paura e all'indifferenza ammonendo: «Non fatevi rubare la speranza».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non siamo soli"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Zuppi Matteo Maria
Pagine: 64
Ean: 9788830724891
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

Pregare e credere non sono mai una questione privata. Possiedono sempre un respiro che abbraccia l’altro. Perché nessun uomo è un’isola, come scrisse il poeta. Credere non è una scusa per chiudersi nel proprio io, anzi diventa il modo con cui ancora più fortemente spalancare il cuore al mondo. Il cardinale Zuppi ci accompagna nell’avventura più bella: scoprire che credere in Dio ci avvicina ancor di più all’umanità di cui facciamo parte, a partire dagli esclusi. In queste pagine risuonano parole semplici e antiche come «vita», «amore», «dono», «speranza». Nella penna di Zuppi diventano espressioni che sconfiggono le nostre paure, facendoci sentire accompagnati da un Dio vicino e che non ci abbandona.

Matteo Maria Zuppi, nato a Roma nel 1955, ordinato presbitero nel 1981, laureato in lettere moderne all’Università La Sapienza, è stato parroco a Trastevere e a Torre Angela, una borgata della capitale. Negli anni Novanta ha guidato trattative di pace in Mozambico e in altri contesti africani. Dal 2002 al 2012 è stato assistente spirituale della Comunità di Sant’Egidio. Nel 2012 papa Benedetto XVI lo nomina vescovo ausiliare di Roma; nel 2015 è nominato arcivescovo di Bologna da papa Francesco, che nel 2019 lo crea cardinale. È autore di Odierai il prossimo tuo (con L. Fazzini, Piemme), Guarire dalle malattie del cuore e La confessione (San Paolo).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Faccia a faccia"
Editore: Cittadella
Autore: Castellucci Erio
Pagine: 88
Ean: 9788830817425
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Sull'esempio di medici, infermieri e assistenti sanitari, tutti abbiamo imparato a sorridere con gli occhi, tenendo la mascherina, in attesa del rimedio contro il virus. La nostra faccia deve rimanere semicoperta proprio nei momenti in cui la dovremmo esibire per comunicare: al lavoro, nelle strade, in chiesa. La comunità cristiana nei mesi della pandemia ha imparato a sorridere con gli occhi, esprimendo una creatività eccezionale: nei suoi ministri, in tanti collaboratori laici e, soprattutto, nelle case e nelle famiglie. Sono emersi però anche sguardi arrabbiati e arcigni, sopra le mascherine, al punto da accentuare tensioni fortissime fra le diverse componenti nel mondo cattolico. Le nostre comunità cristiane che faccia avranno dopo la pandemia? Quale volto presenteranno quando alcune persone, timidamente, si riaffacceranno alla loro porta, per vedere se il viso fermo, accogliente e rassicurante di papa Francesco - punto di riferimento universale nella pandemia - è lo stesso viso delle loro comunità? L'esperienza del coronavirus ci avrà riportato davvero all'essenziale, ci avrà convertito?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lasciati condurre da Maria"
Editore: Edizioni Immacolata
Autore: Monica Reale
Pagine: 64
Ean: 9788898573271
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

È possibile affidare la propria vita al Signore e soprattutto fare esperienza concreta dell’efficacia di questo affidamento? Si può vedere Dio all’opera nella propria esistenza e arrivare a collaborare con Lui? Può davvero l’affidamento a Maria cambiarci la vita? Questo itinerario fornisce spunti e stimoli per poter rintracciare dentro di sé possibili piste di risposte. Un percorso per tutti, per chi già si è affidato a Maria e per chi è curioso di saperne di più.

Monica Reale, missionaria dell’Immacolata Padre Kolbe, ha conseguito la laurea in Lettere e il baccellierato in Teologia. Lavora in ambito editoriale e collabora a progetti di evangelizzazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La fragilità dell'uomo e la forza di Dio"
Editore:
Autore: Danilo Dellepiane
Pagine: 96
Ean: 9788869295447
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Con l'aiuto di alcuni esempi, l'autore ci porta a riconoscere che la nostra fragilità, se non è accettata e viene soffocata dall'egoismo e dalla chiusura a Dio e agli altri, diventa non vita. Invece, se accolta nella certezza che davvero la nostra vita è nelle mani e nel cuore di Dio, il suo amore diventa «stampella» alla nostra fatica. Questo libro può essere usato come un piccolo corso di esercizi spirituali; sono sette capitoli da leggere uno al giorno per sette giorni. Utilizzando gli spunti di riflessione e le proposte in fondo ad ogni capitolo, può diventare uno strumento per guardare il nostro cuore e aprire la porta a Dio. Vorrei che, leggendo queste pagine, sentiste la vostra fragilità, debolezza e sofferenza abbracciate dall'amore di Dio, che dona la forza di rialzarsi e ricominciare ogni giorno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parola che nutre"
Editore: Vivere In
Autore: Nicola Giordano
Pagine: 160
Ean: 9788872636244
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Scopo del volume è quello di aiutare ad ascoltare e confrontarsi con la Parola che dovrebbe essere la principale attività dell'uomo. La Parola illumina, orienta, sorregge durante il cammino, rinfranca e libera dalla caduta. Non è difficile trovare il "predicatore" di professione che sa farti su ogni parola della Scrittura la dotta conferenza; è raro invece incontrare l'uomo che si espone per primo alla Luce e si lascia scomodare, scomodandoti a sua volta. Tali sono, invece, questi spunti di meditazione: non prediche, non discorsi d'occasione, ma frutto di ricerca sincera scandita sul ritmo travolgente della vita, con le sue tensioni, le sue contraddizioni, i suoi slanci. Diversi gli argomenti, molto cari all'Autore: la scoperta dei grandi doni del Padre, l'uomo immagine vera di Dio, la Vergine, fiore benedetto, dono di Dio all'umanità, Gesù Cristo il vero Uomo, la piccolezza e l'umiltà, virtù predilette, l'attesa di un futuro sempre imminente, quando tutto è ricapitolato in Cristo. La brevità favorisce la lettura di questi nuovi, originali spunti di contemplazione che proponiamo all'ascolto. Prezioso sussidio quale strumento di approfondimento della Lettera apostolica Aperuit illis di Papa Francesco Un libro per meditare e approfondire la Parola di Vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mondo soffre per mancanza di pensiero"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Lorenzo Leuzzi
Pagine: 40
Ean: 9788872982716
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

“Il mondo non sarà più come prima!”. È lo slogan che aleggia e va diffondendosi nell’opinione pubblica. Non c’è dubbio che dietro lo slogan si nasconda un profondo desiderio di migliorarlo. Ma ciò non sarà automatico, se il mondo continuerà a soffrire per la mancanza di pensiero, come aveva profetizzato Paolo VI. Infatti la distinzione non è tra il prima virus e il dopo virus, ma tra l’epoca del cambiamento e il cambiamento d’epoca.

Presentazione di Eugenio Gaudio, Rettore della Sapienza

 

AUTORE

Mons. Lorenzo Leuzzi (Trani, 25 settembre 1955) è vescovo di Teramo-Atri. Per molti anni impegnato nella pastorale universitaria di Roma, ha avuto sempre a cuore il tema dell’educazione, con particolare attenzione al mondo giovanile e alle dinamiche culturali che contraddistinguono il nostro tempo di cambiamento d’epoca.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Controcanto"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Diego Goso, Antonio Suetta
Pagine: 160
Ean: 9788892222519
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Dialogando con don Diego Goso, monsignor Antonio Suetta, vescovo di Ventimiglia-San Remo (diocesi di mare e di Festival), propone una serie di riflessioni sui temi oggi sensibili, per la Chiesa italiana e non solo, da un punto di vista privilegiato: quello di un vescovo che sta in trincea, fra il confine tra Italia e Francia, uno dei luoghi dove il tema dell'immigrazione è particolarmente sentito, ma da dove si ha uno sguardo complesso ed europeo anche su molti altri argomenti oggi al centro del dibattito ecclesiale e civile: il secolarismo, la vita dei sacerdoti, la questione etica, la riforma della Chiesa, il Pontificato di Francesco... Balzato agli onori della cronaca per la presa di posizione in difesa dei migranti respinti al confine francese, negli anni il vescovo di Ventimiglia-San Remo ha elaborato un pensiero dialettico e attento alle varie sensibilità su questo tema, arrivando a denunciare, senza mai interrompere il suo aiuto concreto, i limiti di un'accoglienza non regolamentata che sono soliti sostenere coloro che, sui migranti, predicano senza criterio una carità scaricata sulle spalle degli altri. Nel presente libro, lucido, onesto e capace di provocare la coscienza cattolica, questo vescovo "di confine- esprime per la prima volta in maniera piena e articolata il proprio pensiero, quello di un uomo, credente e pastore, che non smette di cercare una prospettiva non manichea per rifl ettere sui vari temi della vita ecclesiale e dell'etica sociale e cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "C'è una crepa in ogni cosa"
Editore:
Autore: Gabriele Vecchione
Pagine: 48
Ean: 9788869295195
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Nel mondo di Dio le cose funzionano in maniera paradossale. Ciò che comunemente è stoltezza lì è sapienza; ciò che è debolezza lì è forza; ciò che è morte lì è vita. Le meditazioni contenute in questo libro vogliono semplicemente mostrare come, nel mondo di Dio, anche la nostra fine possa essere trasformata in un nuovo inizio. La guarigione non si raggiunge ignorando le proprie ferite o causandone altre, ma riconoscendone l'esistenza e imparando ad amarle.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il segreto della felicità"
Editore: Tau Editrice
Autore: Pina Bello
Pagine: 80
Ean: 9788862448703
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Commovente e di facile lettura, il testo affronta tematiche profonde, come l'amicizia e il senso della vita, con una semplicità che conquista il lettore. Il mondo visto con gli occhi di una bambina che sa stupirsi dinanzi alla vita e che scopre un tesoro prezioso, alla portata di tutti, che individua l'unica fonte possibile di felicità, antidoto alla tristezza. Il segreto della felicità. Il libro contiene delle immagini a colori e la lettura adatta ai bambini dai 6 ai 12 anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stabili e credibili"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Luigi M. Epicoco
Pagine: 144
Ean: 9788831552615
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Che cos'è la fedeltà? Quali sono le relazioni forti che mi permettono di crescere? Cosa c'è in me di così stabile da permettermi di scegliere, di prendere una decisione di fronte alle piccole scelte di ogni giorno o alle grandi scelte della vita? Sono domande a cui don Luigi risponde indicando sei tappe, orientate in primis dalla parola di Dio e quindi da consigli e provocazioni per vivere nella propria vita degli esercizi di fedeltà quotidiana, ordinaria... e proprio per questo straordinaria. Il libro raccoglie i testi degli esercizi spirituali predicati alle monache benedettine di Ostuni, nel 2019, ma la sua attualità e concretezza ne fa un testo per tutti, qualsiasi sia il proprio stato di vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Benedire ed essere benedetti"
Editore: Claudiana
Autore: «Commissione culto e liturgia» delle chiese battiste, metodiste e valdesi in Italia
Pagine: 166
Ean: 9788868982560
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Questo libretto contiene una parte teorica che affronta il tema delle benedizioni a partire da diversi punti di vista e tradizioni. Segue una serie di benedizioni per eventi cultuali, famigliari e personali; e infine una scelta di canti e inni della tradizione battista, metodista e valdese, contenuti in innari attualmente in uso o a disposizione delle chiese. Perché un libro sulle benedizioni? Perché viviamo in un tempo in cui si maledice facilmente chi non la pensa come noi, chi è diverso da noi – e invece la Scrittura ci ricorda che la fede è innanzitutto scoperta del volto di Dio vicino, solidale, amichevole… benedicente! A chi è rivolto un libro sulle benedizioni? A chi ha il cuore colmo di parole di lode e ne cerca ancora sempre nuove; a chi ha il cuore colmo di parole di amarezza, ma non si rassegna e anzi vuole scoprirne di belle e gioiose; a chi sente che le parole di altri aiutano a dare forma alle nostre; a chi vuole fare un regalo a un amico o a un’amica che non è ancora cristiano o evangelico e ha bisogno dell’annuncio della salvezza.

Dall’Introduzione

Indice testuale

Introduzione

1. Benedizione nella sensibilità africana di Samuel Kpoti

2. La benedizione nella sensibilità dell’Africa anglofona di Grace Pratt Morris-Chapman

3. Benedizione. Un percorso biblico di Erik Noffke

4. Benedire nella tradizione ebraica di Elena Lea Bartolini De Angeli

5. Benedizioni per le relazioni umane

6. Testi di benedizioni mattutine e serali

7. Una preghiera di benedizione da tutti e per tutti

8. Testi di benedizione per momenti liturgici

9. Benedizioni musicali

10. Il valore del gesto e del corpo di Kristin Markay

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verrà la vita e avrà i suoi occhi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Derio Olivero, Alberto Chiara
Pagine: 144
Ean: 9788892222762
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Amo ripetere a me stesso questa frase. Se non parli con l'uomo e la donna di oggi, ma ti ostini a parlare all'uomo e alla donna di ieri, stai diventando muto. Le tue parole sono logore. Chi ripete, non è fedele alla tradizione. Perché la tradizione si è continuamente incarnata, rinnovata, ricreata. Una Chiesa che non parla alle nuove generazioni è una Chiesa che non parla a nessuno. Chi non ascolta il grido che emerge dalla tragedia della pandemia non è fedele alla storia e non è un fedele al Dio della storia. Con questo piccolo libro, a partire dalla mia esperienza di malato di Covid e dalla mia vicinanza alla morte, ma soprattutto dalla voglia di rinascere, provo a offrirti alcuni spunti per guardare nuovamente con fi ducia il futuro. Alla luce di quanto diceva Madeleine Delbrêl: "L'importante è nascere per bene in ogni morire-. Buona lettura!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Avete inteso che... ma io vi dico"
Editore: SugarCo
Autore: Ermanno Caccia
Pagine: 176
Ean: 9788871987675
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

E relativamente semplice essere cristiani di facciata, in modo borghese, frequentando la chiesa o il mondo del volontariato o anche pregando un po’ per proprio conto; diciamo quel tanto che basta per sentirsi in pace con la propria coscienza. Non faccio male a nessuno, anzi, ai miei «titoli» borghesi (laurea, famiglia regolare, lavoro di un certo livello) unisco, come titolo aggiunto, l’essere un benpensante cristiano. Sono, insomma, la classica brava persona. Se invece si accetta di lasciarsi sconvolgere la vita dal Vangelo, tutto si complica e, improvvisamente, hanno un senso le misteriose parole: «Avete inteso che… ma io vi dico».

Significa accorgersi che il cammino cristiano e un cominciare e ricominciare infinite volte, accettando di procedere a piccolissimi passi, senza mai potersi sentire arrivati. Inoltre spesso ci si muove in circostanze non chiare e sentendo dentro di se la voce di Dio, ma lieve, cosi tanto lieve che può essere facile dubitarne. E facciamo attenzione a quel sentimento tanto di moda oggi: la tristezza!

Il Nemico si serve della tristezza per portare le sue tentazioni contro i buoni; da un lato cerca di rendere allegri i peccatori nei loro peccati e dall’altro cerca di rendere tristi i buoni nelle loro opere buone.

Ma contro la tristezza il rimedio c’è. San Giacomo dice: «Se qualcuno e triste, preghi». La preghiera e il rimedio più efficace.

«Meglio dirlo subito. Don Ermanno ha una grave colpa. È uno che parla chiaro. Uno per il quale l’evangelico «sì sì, no no» non è solo un modo di dire, ma un tesoro da custodire e difendere, costi quel che costi. E una colpa così, al giorno d’oggi, non viene perdonata.

Ma don Ermanno, come se non bastasse la prima, di colpa ne ha poi anche un’altra. Per lui esistono il bene e il male, il buono e il cattivo, il bello e il brutto, il vero e il falso. Esistono in senso oggettivo, motivo per cui non è mai disposto a scendere a compromessi…

Questa raccolta di suoi articoli è proprio tutta da gustare, perché riconcilia con il buon senso. Che si parli del gender, del Papa, di scuola, di amicizia, della vita di tutti i giorni, delle grandi questioni riguardanti la vita della Chiesa o dei fenomeni sociali tipici del nostro tempo, don Ermanno ha sempre una parola di buon senso. Ma buon senso cattolico. Cioè fede e ragione. Ragione alluminata dalla fede, come ci ha insegnato san Giovanni Paolo II» (dalla “Prefazione” di Aldo Maria Valli).

 

Don Ermanno Caccia (Bergamo, 1969) approda agli studi teologici all’età di trentasette anni dopo avere svolto varie attività, dalla consulenza commerciale al giornalismo.

Segue un periodo di discernimento presso l’Opera don Calabria a Verona, di cui fa parte anche don Antonio Mazzi, entra quindi nella Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri di Verona, per passare tre anni dopo a quello di Chioggia dove viene accompagnato all’ordinazione sacerdotale. Svolge per un anno il ministero sacerdotale presso la diocesi di Chioggia. Dopo il terremoto del 2013 si trasferisce alla diocesi di Carpi, dove per cinque anni ricopre la carica di direttore del settimanale diocesano Notizie.

Nel 2020 rientra nella Congregazione dell’Oratorio di Chioggia, per seguire la canonizzazione del Servo di Dio Venerabile Padre Raimondo Calcagno di cui è il Postulatore Generale.

Scrive per diverse testate giornalistiche. Ha un proprio blog molto seguito. Maggiori informazioni visitando il suo sito www.padreermannocaccia.com.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il rumore della pace"
Editore: Castelvecchi
Autore: Nadia Macrì
Pagine: 64
Ean: 9788832900538
Prezzo: € 11.50

Descrizione:È un tempo sospeso tra silenzi e pensieri che diventano preghiere. Quanto ha aiutato la fede a vivere l'isolamento imposto dalle misure di contenimento del virus? Quanto questo isolamento è diventato uno spazio da riempire? L'evento inatteso ci ha fatto comprendere il valore di ciò che si fa e di ciò che si ha, sperimentando la fragilità delle certezze, lasciando andare la prepotenza delle agende, rallentando la corsa della vita e la velocità delle parole, svuotando le acquasanti ere e collezionando nel cuore riserve, per resistere e sognare, anche con la croce sulle spalle, e stare nel proprio dolore e nel dolore degli altri senza fuggire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Beato è chi non si arrende"
Editore: Ancora
Autore: Garzonio Marco
Pagine: 129
Ean: 9788851422974
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il "sentimento del tempo" pervade la terza "prova poetica" di Marco Garzonio. Dopo Siamo il sogno e l'incubo di Dio (2015) e I profeti della porta accanto (2017), il nuovo canto nasce nella sofferenza per il diffuso clima di disumanità (la «cultura dello scarto» di papa Francesco) e s'appella allo spirito della generazione dell'Autore, «nata con la guerra». Ad essa Garzonio dedica l'opera perché continui a «promuover la memoria, stupirsi, sognare, esser solidale, liberamente pensare» e «passi il testimone a chi già ci cammina a fianco e a chi solo l'amore riesce a immaginare». Chi non si arrende dispone degli attrezzi per resistere anche alle catastrofi e porre le basi di ogni Ricostruzione. Prefazione di Lucilla Giagnoni.

Marco Garzonio ha seguito l’episcopato di Carlo Maria Martini sin dagli inizi per il Corriere della Sera, di cui e tuttora editorialista. Autore del saggio Il profeta. Vita di Carlo Maria Martini (2012), e coautore insieme a Ermanno Olmi di soggetto e sceneggiatura del film vedete, sono uno di voi (2017), che ricostruisce la vicenda umana e spirituale del cardinal Martini. Ha pubblicato numerosi volumi tradotti anche all’estero, tra cui Le donne, Gesu, il cambiamento. Contributo della psicoanalisi alla lettura dei Vangeli (2005). Psicologo analista e psicoterapeuta, lavora privatamente a Milano ed e docente di Psicologia del sogno presso la Scuola di Psicoterapia del Centro Italiano di Psicologia Analitica (CIPA), dove svolge anche la funzione di training. E presidente della Fondazione culturale Ambrosianeum.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vuoto a credere"
Editore: Ancora
Autore: Romeo Enzo
Pagine:
Ean: 9788851423483
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

L’immagine di papa Francesco che attraversa da solo la piazza deserta, sotto la pioggia, ci ha spaventati; ma il blocco imposto dal coronavirus è stato un tempo da buttare, una scorza di vita, un vuoto a perdere?

Enzo Romeo traccia un diario dei giorni della pandemia, dal 26 gennaio al 3 maggio, ripercorrendo i fatti salienti avvenuti nel nostro Paese, con particolare attenzione al ruolo svolto dalla Chiesa italiana, alle iniziative del papa, a un modo diverso di credere e di vivere concretamente la fede.

Enzo Romeo (Siderno, 1959) e caporedattore-vaticanista del Tg2. Da inviato ha seguito le vicende internazionali degli ultimi decenni e l’attivita dei pontefici, da Giovanni Paolo II a Francesco. Collabora ai periodici Credere e Jesus e fa parte del comitato direttivo di Dialoghi, rivista culturale dell’Azione Cattolica. Numerosi i suoi saggi su temi ecclesiali e letterari.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parole che allungano la vita"
Editore: Cortina Raffaello
Autore: Ivano Dionigi
Pagine: 112
Ean: 9788832852059
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Prefazione di Giancarlo Ravasi.
In questi tempi di incertezza e solitudine, ci sentiamo smarriti e cerchiamo di capire quel che sta accadendo intorno a noi. Cos’hanno da dirci Virgilio e Lucrezio, Seneca e Agostino, che affrontano questioni e interrogativi dibattuti già duemila anni fa ad Atene e Roma? Ci sono voci che, resistendo al tempo, aiutano ad alimentare una nuova speranza nonostante la crisi. Questo libro compie un viaggio, in più tappe e con brevi percorsi, tra passato e presente, tra antichi e moderni. Il punto di partenza è occasionale: una parola tradita, che reclama la restituzione del proprio volto, un episodio di cronaca, un dibattito su politica, scuola, lavoro, una rifl essione su tragedie improvvise che possono colpire l’umanità.

Ivano Dionigi (Pesaro, 1948) è un latinista, già rettore dell'Università di Bologna e membro dell'Accademia delle Scienze di Bologna e del Centro Studi Ciceroniani. Nel corso della sua carriera la sua ricerca si è diramata in molteplici direzioni: l'esegesi dei testi, studio della grammatica latina e, in tempi più recenti, la fortuna dei classici nella letteratura italiana contemporanea e l'interesse per le relazioni tra le discipline umanistiche e scienze “esatte”. Tra le sue opere più importanti ricordiamo "Il presente non basta. La lezione del latino"(Mondadori) e "Lucrezio. Le parole e le cose"(Pàtron).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il risveglio dell'umano"
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Autore: Julián Carrón
Pagine: 80
Ean: 9788817149631
Prezzo: € 8.00

Descrizione:«L’irrompere imprevisto e imprevedibile della realtà, con la faccia del Coronavirus.»
Questo è il presente, quello che tutti ci siamo ritrovati a vivere, con il quale dobbiamo fare i conti ogni giorno, che ha generato in noi domande inattese e ci ha condotto verso pensieri e paure che non sapevamo neppure di avere. Ci siamo resi conto di vivere in una “bolla”, in cui, inattaccabili, avevamo aggiogato le sfide della vita, e ora, ci ritroviamo più vulnerabili che mai. Di fronte a tutti questi sentimenti si è riscoperta la dimensione dell’affettività, del silenzio e della condivisione, tre parole cruciali nella riflessione in cui qui è impegnato Julián Carrón, presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione, che, ricordando anche il discorso ultimo del Papa, rivendica il valore della fragilità umana come strumento per «tirarci fuori dal torpore in cui viviamo di solito».
Qui il teologo propone una riflessione intensa e profonda sul tipo di esistenza che vivevamo e che ci troviamo a vivere ora, connotata da parole di grande conforto, e volta a riconoscere, pur in queste circostanze, le possibilità che la realtà ci offre nel percorso di crescita e maturazione personale, dove grazie all’isolamento forzato si sta avendo modo di riscoprire la compagine umana. E nel suo discorso Carrón illustra tutta la portata della presenza di Dio in un momento di gran confusione per le nostre vite, e quanto l’esperienza cristiana sia tornata a farsi forte nel valore di testimonianza di fede, ritenendo che «più di qualunque discorso rassicurante o ricetta morale, quello di cui abbiamo bisogno è proprio di intercettare persone in cui possiamo vedere incarnata l’esperienza di vittoria contro la sofferenza e il dolore, in cui è testimoniata la nostra esistenza».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una bellezza che ci appartiene"
Editore:
Autore: José Tolentino Mendonça
Pagine: 176
Ean: 9788831288002
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

"I miei maestri sono i poeti, i ribelli, gli esploratori, i santi, gli uomini e le donne di ogni giorno che con la loro capacità di resistere e di andare avanti lasciano sulla terra il segno di un incontro che non muore."
José Tolentino Mendonça

Il libro si compone di una prima parte, costituita dalla raccolta degli articoli pubblicati su Avvenire dal 2 aprile al 30 giugno 2019 nella rubrica “Una bellezza che ci appartiene”, e di un’intervista sul tema “Nutrire la vita”.Riscoprire la bellezza e nutrircene è il messaggio centrale di questo libro, messaggio di cui abbiamo un disperato bisogno in questo tempo.

José Tolentino Mendonça, teologo e poeta, voce tra le più influenti del Portogallo, José Tolentino de Mendonça è stato chiamato da Papa Francesco a custodire la Biblioteca apostolica e l’Archivio segreto vaticano. Recentemente è stato nominato cardinale. E’ autore di numerosi libri che gli hanno valso riconoscimenti e traduzioni in numerose lingue, tra cui “Elogio della sete”, “La mistica dell’istante”, “Nessun cammino sarà lungo”.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Altri cento giorni con Gesù"
Editore: Tau Editrice
Autore: Alessandro Ginotta
Pagine: 368
Ean: 9788862448796
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Finalmente il Vangelo spiegato con parole semplici. Dopo Cento Giorni con Gesù esce questo nuovo libro in cui l'autore accompagna il lettore in un percorso fatto di cento piccoli incontri con Gesù, ciascuno dei quali permette di svelare un pezzetto del mistero di Dio. Cento passi per scoprire che Gesù è vivo più che mai e che, anche oggi, interviene nella nostra vita. Un libro scritto con un linguaggio chiaro e diretto, capace di raccontare Dio a chi non lo conosce ed anche di coinvolgere chi già lo conosce in un'esperienza ancora più intima ed intensa con il divino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'angelo la mosca e l'anima"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Ferruccio Parazzoli
Pagine: 104
Ean: 9788831551816
Prezzo: € 13.00

Descrizione:«Cosa sono quarant'anni, piccirì? - disse don Ennio - Se vuoi davvero capire dov'è l'errore devi prima di tutto abbandonare gli schemi mentali che usi tutti i giorni. Quelli ti possono servire per arrivare in ufficio in orario, ma non servono per scoprire dove si nasconde l'errore quando parliamo del mondo, della perfezione del creato e della rivelazione di Dio. In questo caso quarant'anni valgono come un secolo [...]o come un solo secondo. Non importa. Ma tu dammi retta, tu corri attorno a questo cortile per cinque minuti e poi ne riparliamo. Il nostro corpo è molto più saggio della nostra mente. Arriva prima, tutto qui. La mente lo segue; arriva più tardi, tutta seria seria, corrucciata, piena di dubbi, là dove il nostro corpo è già arrivato da solo, con un salto». «Piccirì» è l'Autore che, in uno straordinario intrecciarsi di ricordi e percorsi, rilegge la sua avventura umana come fosse un viaggio interiore... e fa emergere domande di senso e nuove e significative risposte sulla vita, l'esistenza, la morte, l'eterno, gli altri, la fede, Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Contagiati"
Editore: In Dialogo
Autore:
Pagine: 248
Ean: 9788832047318
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il volume affronta alcuni degli interrogativi che si sono imposti con il Coronavirus, le paure, le relazioni interpersonali trasformate dal distanziamento sociale, le solitudini dell'isolamento domestico fino alla ricerca di senso, la fede e la speranza cristiana. Ma si affrontano anche i temi del rapporto malattia-cura, del valore della vita in ogni suo momento, della capacità o meno del sistema sanitario nazionale di rispondere alla diffusione del male. Ci si occupa poi del sistema scolastico con le lezioni a distanza, dell'informazione, del sistema economico e produttivo e di come scuola, media ed economia potrebbero cambiare in relazione a quanto abbiamo compreso da ciò che è accaduto. Infine, ci si interroga sull'educazione al senso civico e alla cittadinanza, sul ruolo della politica, della giustizia sociale, per giungere a una lettura degli scenari internazionali con un occhio di riguardo alla diffusione del Covid-19 nelle regioni povere del globo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU