Articoli religiosi

Libri - Spiritualità



Titolo: "Accendere l'immaginazione"
Editore: EMI
Autore: Timothy Radcliffe
Pagine:
Ean: 9788830724761
Prezzo: € 31.00

Descrizione:Uno scrittore spirituale che, nella stessa pagina, cita il Canone della messa e la pop star Madonna, passando per i Rolling Stones e santa Teresa d'Ávila. Questo libro tratteggia una rinnovata immaginazione del cristianesimo per il terzo millennio: «La vita spirituale - scrive Radcliffe - non è un gradevole modo di recuperare la calma al termine di una giornata sovraccarica, l'equivalente religioso di un aperitivo. È immergersi nell'inebriante atmosfera di Dio». L'autore è convinto che «ogni romanzo, poesia, film o quadro che ci apre ai nostri fratelli è un alleato dell'immaginazione sacramentale».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sentire Dio"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Luigi Gioia
Pagine: 224
Ean: 9788839938046
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il libro è dedicato all'arte della contemplazione. La quale non è un modo di pregare per esperti, ma un'attenzione silenziosa e piena d'amore a Dio; e non ha nulla in comune con una spiritualità disincarnata, astorica o impersonale. La contemplazione inizia quando "sentiamo" Dio attraverso la Scrittura e diventiamo consapevoli della sua presenza nella nostra vita. Gioia mostra come ciò avvenga concretamente nell'esperienza di alcuni personaggi del Vangelo di Giovanni, la guida da lui scelta per imparare ad accogliere Dio nella nostra vita e per interagire con lui. La via indicata da Gioia verso la contemplazione conduce il lettore non solo lungo le pagine della Bibbia, ma anche attraverso lavori teatrali e romanzi in cui Dio non viene menzionato oppure viene visto come assente, distante, persino come un nemico. Il lettore scopre così che la contemplazione non è una sorta di "paese delle meraviglie" spirituale, ma coesiste con i dubbi, cresce con la lotta, viene scoperta addirittura nella sofferenza, estingue il senso di colpa e conduce all'autentica conoscenza di sé e alla compassione per ogni essere umano. Un solido ed edificante percorso di spiritualità, la cui profondità teologica e affettiva risulterà di grande aiuto a tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ho dato la mia vita per te"
Editore: Editrice Ancilla
Autore: Catalina Rivas
Pagine: 64
Ean: 9791280210029
Prezzo: € 3.50

Descrizione:In queste rivelazioni alla mistica contemporanea Catalina Rivas, Gesù spiega il senso profondo della sua Passione e morte in croce, delle torture non solo fisiche ma anche interiori che ha vissuto da vero Uomo e vero Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La speranza è una bambina ostinata"
Editore: Piemme
Autore: Antonio Mazzi
Pagine: 141
Ean: 9788856679946
Prezzo: € 16.90

Descrizione:«Questo è per me, oggi, la fede: dar credito a una promessa di vita infinita, perché ho finalmente capito che non posso fare a meno di sperare in essa. E la speranza è presente in me non per obbedienza al mio credo o alla mia Chiesa, ma perché sono uomo, ho dentro l'infinito e voglio la vita.»
Nella lunga confessione contenuta in queste pagine, don Antonio Mazzi dà molto spazio alla speranza, un sentimento che non invecchia, che accomuna persone di fede e non credenti, che ci aiuta a guardare a noi stessi e agli altri fiduciosi di ricevere amore e salvezza e di poterne dare a nostra volta. Rivolgendosi idealmente a un giovane interlocutore, il sacerdote che ha dedicato la vita ai "ragazzi cattivi" ripercorre alcune sue esperienze per consegnarci, in un amorevole testamento spirituale, i pensieri che più gli stanno a cuore: la dimensione vitale, corporea, universale del Vangelo; il senso di essere prete e padre; l'importanza dell'ascolto e dell'accoglienza; il ruolo del perdono; la bellezza della preghiera; la necessità di aprirsi agli insegnamenti paradossali di Gesù per vivere in pienezza. Con la passione, la schiettezza e l'energia che lo caratterizzano, don Mazzi ci trascina a scandagliare, insieme a lui, il mistero che riguarda tutti e ciascuno di noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I sogni hanno la testa dura"
Editore: La Meridiana
Autore: Elena Buccoliero
Pagine: 204
Ean: 9788861538146
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Le storie raccolte in questo libro, tratte da articoli pubblicati da Elena Buccoliero sul blog on line di Azione Nonviolenta "Prima le donne e i bambini", nascono dall'esperienza dell'autrice maturata durante il periodo di servizio come giudice onorario al tribunale per i minorenni di Bologna, dal suo impegno con insegnanti, adolescenti, tutori volontari per il Comune di Ferrara, dalla Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati. Sono affidate al lettore non con la presunzione che la visione dell'autrice sia esaustiva e offra un punto di vista oggettivo, ma come semplice stimolo a nuove riflessioni. Non smarrire la traccia dei pensieri è azione necessaria non solo per sé ma anche per altri quando la cronaca riconsegna eventi o singoli episodi analoghi. Il filo tematico che ordina i testi definisce capitoli che si reintrecciano di continuo. Nella raccolta si attraversano diverse "stanze" che affrontano temi quali la tutela dei bambini, la violenza sulle donne e quella assistita dai figli, la migrazione e l'intreccio tra culture, il coronavirus con il suo impatto sferzante sulla vita di ognuno, gli adolescenti (il bullismo, la scuola, la giustizia penale minorile...). Ogni pagina è una finestra sul nostro mondo e sul mondo, alla ricerca di ciò che sa renderci umani e capaci di accogliere l'umanità dell'altro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù, Giuseppe e Maria"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Nicola Lomurno
Pagine: 44
Ean: 9788893185844
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Proviamo ad entrare nel grande mistero dei 30 anni di vita nascosta di Gesù, Maria e Giuseppe. Lo scopo di questo libretto è invitare i cristiani a santificare il loro quotidiano umile, semplice, anonimo, unendosi alla vita santissima della famiglia di Nazareth, per riempire di bellezza divina questa vita per l'altra Vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Far fiorire l'umano"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Luigi Magnani
Pagine: 120
Ean: 9788893185950
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Per cercare di capire la propria vita occorre rileggerla. Ed è proprio ciò che l'autore ha cercato di fare in questo libro che, attraverso racconti della sua infanzia e giovinezza e riflessioni sulla fede cristiana, si propone di stimolare il lettore a riflettere sulla spiritualità e sul senso ultimo della condizione umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il paese delle lacrime"
Editore: Ancora
Autore: Pierpaolo Valli
Pagine: 134
Ean: 9788851423995
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«Non sapevo bene che cosa dirgli. Mi sentivo molto maldestro. Non sapevo bene come toccarlo, come raggiungerlo. Il paese delle lacrime è così misterioso» (Il Piccolo Principe). Elaborare un lutto significa entrare in quel «paese delle lacrime» di cui parla il Piccolo Principe, un paese così misterioso sia per chi lo attraversa per la perdita di chi amava sia per chi decide di mettersi accanto per provare a percorrerlo insieme. Chi prova ad aiutare una persona in lutto ha spesso la sensazione di essere maldestro, di non sapere cosa dire e come dirlo e soprattutto di non sapere come raggiungere il dolore dell'altro. Eppure la ferita che fa piangere non è solo una disgrazia che ci può capitare ma anche un'opportunità di crescita e di maturazione. Il ricordo della persona che non c'è più può diventare una sorta di polvere d'oro - come avviene nell'arte del kintsugi - che non solo ripara il danno causato dalla ferita della perdita ma consentirà a quella ferita di diventare preziosa, occasione per riscoprire la bellezza di qualcosa che nasce, e soprattutto il modo con cui diciamo che la morte non è l'ultima parola sulla vita. Prefazione di Parolari Enrico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Riprendiamoci la tavola"
Editore:
Autore: Derio Olivero
Pagine: 176
Ean: 9788869296932
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Dio non gode di buona salute nella società attuale. Eppure da tempo c'è una forte rinascita della spiritualità: ricerca di silenzio, di meditazione, di senso, di nuovo rapporto con il creato, con il tempo, con l'universo... La Chiesa è ancora capace di nutrire la sete di spiritualità degli uomini e delle donne di oggi? Solo se ricorda loro che Dio non sta in chiesa (soltanto). Dio sta nel mondo, nel "suo" mondo. Che non è un luogo neutro, ma opera sua. Luogo dove abita il Risorto. Per vederlo non dobbiamo "scappare in chiesa", ma aguzzare lo sguardo. Dio parla nel pane e negli spaghetti che mangio, parla nella neve e nel sole, parla in ufficio e in fabbrica. Dio parla in panetteria e dalla parrucchiera. Perché Lui è lì. Ecco ciò che provo a fare in questo libro: provo a mangiare "da credente", provo a guardare la tavola alla luce della mia fede. A poco a poco il sale, le patate, la pizza, le polpette, le sedie... iniziano a parlare. Spero succeda anche a te. Buon cammino. ? Derio La vita spirituale non è forse null'altro che la vita materiale compiuta con cura, calma e pienezza: quando il panettiere svolge alla perfezione il suo lavoro di panettiere, Dio è nella panetteria. Il cielo, con Cristo, scende sulla terra un po' più di quanto non faccia d'abitudine, e qui e là, grazie al lavoro dei cuori, trova il suo posto in un angolo, come se gli fosse stata preparata una nicchia nelle reti dei pescatori, o nelle anfore di vino o nelle ceste di pane. La terra, i mestieri e il piacere di parlare non sono mai stati tanto glorificati come nel Vangelo. Qui cielo e terra sono faccia a faccia per la prima e forse ultima volta nella Storia. Christian Bobin

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Che battito ha il mio cuore?"
Editore: San Lorenzo
Autore: Maria Emmanuel Corradini
Pagine: 130
Ean: 9788880712336
Prezzo: € 12.60

Descrizione:Perché parlare del cuore e con il cuore? Perché chi conosce il proprio cuore è signore di sé stesso e della vita. Dedicare quindi tempo per conoscere cosa attraversa il nostro cuore, riflettere su cosa lo abita e di quali stati emotivi, ansie, passioni, tristezze, debolezze, è più frequentemente soggetto vuol dire prendersi cura dell'uomo e della donna che è in ciascuno di noi. Ci sono situazioni in cui il battito cardiaco non è regolare a causa appunto degli stati interiori ed esteriori che ne alterano il ritmo. Possiamo vedere come la tristezza e l'accidia provocano un ritmo del cuore bradicardico, un cuore che batte lentamente, e a tratti pare si fermi. E ci si ritrova con l'anima impermeabile a tutto, da non desiderare più nulla e soprattutto da non commuoversi più di nulla, da non riconoscere Dio nel volto degli uomini, non più capace di stupirsi, da non avere pietà... un cuore che non batte per nessuno e per niente. Oppure le passioni che accelerano il ritmo del cuore, o invece i sensi di colpa che mi accompagnano, la paura della morte, ferite che la vita non mi ha risparmiato che possono arrivare ad arrestare il battito cardiaco tanto il dolore lo comprime. Eppure da tutte queste "patologie" può passare la nostra guarigione, può passare il Signore che le lenisce con il balsamo della sua Presenza. E infine che battito ha il cuore di Dio? Solo attingendo al Suo cuore inizia la guarigione che a volte può durare anni ma che porta al riconoscimento non solo della nostra malattia, ma ci dona la terapia che consiste in un cammino di libertà, di purificazione della memoria, di riconciliazione con noi stessi per aprirci al Signore e ai fratelli e soprattutto assaporare la vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo secondo Dario Fo"
Editore: Claudiana
Autore: Marco Campedelli
Pagine: 144
Ean: 9788868982980
Prezzo: € 12.90

Descrizione:A partire da un intenso incontro con Dario Fo, il teologo, scrittore e burattinaio Marco Campedelli - cui Alda Merini dedicò "La clinica dell'abbandono" - ripercorre l'opera del premio Nobel, in primis "Mistero buffo", mettendo al centro la fragile quanto suggestiva ipotesi che Gesù avesse fondato una compagnia teatrale itinerante, fatta di pescatori, ex esattori delle imposte e donne, per trasmettere il suo messaggio rivoluzionario. «"E se Gesù avesse messo davvero in piedi un teatro? Una compagnia girovaga per raccontare il mondo alla rovescia?" Lo chiesi a Dario Fo al Castello di Sorrivoli. Fo, facendo gli occhi grandi, rispose "E perché no?". Un Gesù "figlio d'arte", del più grande drammaturgo dell'universo, un Gesù giullare, che svela i segreti di Dio mentre smaschera la macchina del potere: cosa avrebbe provocato il teatro del vangelo se non fosse stato censurato? Ripercorrendo l'opera desacralizzante di Fo, da Mistero Buffo a Lu Santo Jullare Francesco e non solo, mi sono messo alla scuola del teatro viaggiante del Nazareno, rivendicando uno spazio rispetto a un sistema teologico e a una macchina di potere che hanno continuato a nascondere la forza eversiva e rivoluzionaria del messaggio di Gesù» (Marco Campedelli).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Felicità"
Editore:
Autore: Angelo Peluso
Pagine: 432
Ean: 9788869295737
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il libro dimostra come la felicità individuale e quella della collettività siano interdipendenti. Una mentalità più aperta verso i problemi drammatici del mondo e le sue contraddizioni - come ha messo a nudo l'emergenza sanitaria del 2020 - ci aiuta a non entrare nel pericoloso circolo chiuso dell'indifferenza. Ogni persona deve essere protagonista di un romanzo con una peculiare identità scritta tra gli intrecci familiari e gli incontri della vita: questo crea l'eroismo della felicità, una forza trascinante capace di superare le barriere di ogni rigidità e spingere verso notevoli cambiamenti. Discipline scientifiche e umanistiche eterogenee, religioni e culture diverse, strategie creative di politica e management nei più svariati contesti, possono contribuire a costruire le condizioni ottimali per una maggiore qualità della vita e per una forte solidarietà sociale, favorendo la condivisione delle risorse e la crescita economica di un Paese. La felicità è proprio una sfida da vincere per il benessere di ogni essere umano e per costruire un'armonia internazionale: è quell'arcobaleno che abbraccia il girotondo di bambine e bambini festosi, consapevoli che il tenersi per mano sia il segreto più forte per rendere realtà questo sogno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Parola in-attesa"
Editore:
Autore: Gerardo Antonazzo
Pagine: 352
Ean: 9788869297151
Prezzo: € 19.00

Descrizione:L'autore ci aiuta a vivere il confronto, duro, drammatico, per tutti esigente e vero, della pandemia come una grande opportunità per capire e cambiare. Il libro è un itinerario ricchissimo di spunti, di sapienza, di spiritualità, che va percorso, come credo sia avvenuto nella sua elaborazione, a tappe, prendendo tempo e senza farselo rubare da nessuno, con tanta meditazione, aiutati anche dalla tradizione ignaziana, chiudendosi nella stanza del cuore, fermandoci e facendo silenzio, noi che siamo agitati e pieni di horror vacui. Ogni tappa è biblica e presenta la meditazione, i riferimenti necessari per collocarla e crescere nell'ascolto della Parola, il discernimento personale, l'approfondimento, la preghiera, aiutati da salmi o da alcune fonti di spiritualità come don Tonino Bello. Dalla Presentazione del card. Matteo Maria Zuppi La Parola di Dio è sempre in-attesa perché declina il desiderio umano di chi si attende risposte vere e non scontate alle reali domande dell'esistenza. Nello stesso tempo si tratta di una Parola sempre imprevista, capace com'è di smantellare qualsiasi certezza acquisita. Dalla Prefazione di mons. Antonio Pitta Dio propone il deserto che non t'aspetti, non quello che tu scegli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vestirsi"
Editore: Cittadella
Autore: Barbara Marchica, Sara Piccolo Paci
Pagine: 144
Ean: 9788830817777
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Vestirsi è un rito presente in ogni giornata della nostra vita. Indossare scarpe, vestiti, abiti, divise, indumenti, uniformi e copricapi significa dare forma alla nostra identità, comunicare chi e come siamo, condividere la nostra interiorità. In ogni momento particolare della nostra esistenza ci ritroviamo, infatti, a vestirci in modo speciale. Ma l'abito è anche espressione dei nostri pensieri, della nostra intimità spirituale, della ritualità del celebrare e del credere. Fili colorati legano il nostro apparire con il nostro essere. Dipende solo da noi integrare elegantemente le parti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La felicità è respiro"
Editore: Nuova Editoriale Romani
Autore: Gianni Cervellera
Pagine: 48
Ean: 9788899515461
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Il clima favorevole e accudente dell'ospedale ha permesso all'autore - colpito dal Covid-19 - di ristabilirsi in salute e di riflettere sulla propria vita, sviluppando un racconto in cui emergono paure, ansie, speranze e nuove prospettive. Lo sviluppo narrativo passa dal recupero del respiro come atto fondamentale della vita, alla ricerca di quella meta che ogni persona vorrebbe raggiungere nella buona e nella cattiva sorte: la felicità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nelle braccia del mistero"
Editore: San Lorenzo
Autore: Giorgio Borghi
Pagine:
Ean: 9788880712435
Prezzo: € 14.50

Descrizione:"Come osservatore del nostro tempo e anche come padre di una figlia adolescente e tre giovani, mi sento continuamente provocato a pensare sulla relazione tra religione e spiritualità, quando vedo tanti giovani e meno giovani che non capiscono il senso e l'importanza della religione, ma, nello stesso tempo, non possono non affrontare la sfida costante che viene dal Mistero della nostra vita nel mondo. Che senso ha il dolore, la gioia, l'amore, la vita, la morte...? Sono domande a cui nessuno sfugge e che, mettendoci a confronto con il Mistero della nostra esistenza, ci provocano a prendere una posizione. Di fronte alla sfida del Mistero, possiamo assumere essenzialmente tre tipi diversi di atteggiamento. Un primo atteggiamento è quello di una religiosità sacrale, che pensa di trovare le risposte della vita già tutte pronte e sicure nei riti, nelle tradizioni, nelle dottrine della propria religione. Un secondo tipo di atteggiamento di fronte al Mistero è la sua negazione, cioè l'ateismo. Si nega l'esistenza di qualunque Mistero e si pensa che possiamo spiegare tutto con la ragione e con la scienza, per cui è soltanto in noi che dobbiamo cercare e trovare tutte le risposte."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' uomo viàtor sui sentieri dell'Assoluto"
Editore: Marcianum Press
Autore: Giovanni Di Luca
Pagine: 176
Ean: 9788865127568
Prezzo: € 16.00

Descrizione:L'uomo viàtor è l'uomo che privilegia le profonde intuizioni dello spirito; è l'uomo religioso che, consapevolmente, cammina verso il suo Creatore che interiormente lo attira a sé; è l'amante della montagna, vista e vissuta come il santuario di Dio, sulla quale egli più facilmente ha il sentore dell'Assoluto. Per questo egli è, più propriamente, un pellegrino dell'Assoluto. L'ultimo capitolo di questo scritto è un Diario di montagna steso dall'autore durante le sue ascensioni sulle vette della Catena del gran Sasso d'Italia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo secondo Erri De Luca"
Editore: Claudiana
Autore: Luciano Zappella
Pagine: 216
Ean: 9788868982997
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Esponente di spicco della cultura italiana degli ultimi decenni, Erri De Luca si accosta da tempo al testo biblico da lettore, traduttore, esegeta e riscrittore. In questo volume, Luciano Zappella ci propone un articolato percorso finalizzato a mettere in risalto le coordinate della presenza della Bibbia nella multiforme opera De Luca. Narratore, saggista, poeta e traduttore, nel panorama culturale degli ultimi decenni Erri De Luca rappresenta indubbiamente una voce originale. Le sue esperienze biografiche, le scelte letterarie e il suo rapporto con la Bibbia ne fanno un intellettuale senza parentele. Non credente ma non ateo, De Luca si è accostato al testo biblico da lettore competente, da traduttore autodidatta, da ri-narratore e scrittore poliedrico. Lungi dall'essere semplice motivo ispiratore, la Bibbia - che lo accompagna da quarant'anni - funge per lui da testo fondatore e da codice antropologico universale, influenzandone anche lo stile. Luciano Zappella propone un percorso ragionato nella variegata produzione di De Luca mettendo i lettori a diretto contatto con le sue parole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Di questi tempi"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Alberto Maggi
Pagine: 168
Ean: 9788811817758
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Di questi tempi» oppure «al giorno d'oggi» sono espressioni che indicano ogni volta qualcosa di negativo, che si parli dei giovani come della politica, della famiglia o del lavoro. Si avverte spesso un rimpianto diffuso per i «bei tempi» andati, per un passato che è sempre più felice del presente, e che non ritornerà più, come la moda e le canzoni di una volta. Ma Alberto Maggi, con la sua gioia contagiosa, ci dimostra che questa nostalgia non ha ragion d'essere, e che invece si può e si deve vivere serenamente il presente e andare incontro fiduciosi al futuro. Perché infinite sono le piccole e grandi bellezze che costellano la nostra esistenza ma che troppo spesso ci ostiniamo a trascurare. Grazie alle riflessioni raccolte in questo libro, riscopriremo la voglia e la capacità di aprire gli occhi e il cuore, così da saper accogliere le novità come opportunità e non come pericoli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio e il mondo che verrà"
Editore: Piemme
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 128
Ean: 9788856677973
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il 27 marzo 2020 Papa Francesco, in una piazza San Pietro deserta e lucida di pioggia, aveva parlato a milioni di persone collegate in tutto il mondo attraverso tv, telefoni e computer: «In mezzo alla tempesta, il Signore ci invita a risvegliare e attivare la solidarietà e la speranza capaci di dare solidità, sostegno e significato a queste ore in cui tutto sembra naufragare». Man mano che l'epidemia di Covid-19 si diffondeva, con le sue angosciose conseguenze, Francesco si rivelava un punto di riferimento costante non solo per i fedeli, ma per tutti coloro che pativano per la malattia o la combattevano su vari fronti. A un anno di distanza, rispondendo alle domande di Domenico Agasso, il Papa ci consegna le sue riflessioni per invitarci a trovare il significato e la grazia nascosti in un periodo di grande sofferenza per il mondo intero. Con le sue parole calorose, dirette, ricche di immagini suggestive, Francesco esorta a combattere il virus dell'indifferenza e dell'egoismo che ha portato il mondo vicino alla distruzione e soprattutto a coltivare con tenacia la speranza, che non risparmia dal male, ma dà la forza per affrontare gli ostacoli, anche quelli che appaiono insormontabili. La speranza protegge dallo scoraggiamento e dalla disperazione, sconfigge la tentazione della rinuncia. Avere e trasmettere speranza significa sapersi affidare a Dio in ogni situazione della vita, specialmente nella prova, e preparare con fiducia un mondo nuovo. Pensieri coraggiosi e illuminanti che ci guidano di fronte alle scelte che tutti - come individui e come società - siamo chiamati a fare per dare un'anima al nostro futuro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La ferita e la luce"
Editore:
Autore: Paolo Scquizzato
Pagine: 272
Ean: 9788869296697
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Un filo rosso tiene legati questi quaranta brani del Vangelo: la forza dirompente di un annuncio rivoluzionario che è stato sempre più insabbiato e trasformato nel corso del tempo. Gesù ha rovesciato le categorie religiose: la legge, l'osservanza, il merito, il sacrificio diventano valori negativi, perché l'uomo, agli occhi di Dio, è prezioso a prescindere. Protagonisti di queste pagine del Vangelo, ma assolutamente paradigmatici di tutti i vangeli, sono l'accoglienza, il perdono, il servizio, la cura verso gli altri - tutti gli altri - in una parola l'amore incondizionato. E don Paolo Scquizzato ci guida con entusiasmo e passione lungo un viaggio, cui prendono parte decine di teologi, scrittori, poeti, filosofi che danno il loro contributo spirituale e intellettuale per definire la cornice entro cui si collocano le nostre esistenze, il nostro essere e il nostro modo di vivere, il nostro io con tutte le sue zone d'ombra e il nostro stile di vita, le nostre ferite e la nostra luce. Dall'Introduzione di Elisabetta Pauletti «Finché siamo inquieti possiamo stare tranquilli» Julien Green

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Imparare a nascere"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Francesco Marabotti
Pagine: 208
Ean: 9788831553643
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Imparare a nascere significa attraversare i propri abissi interiori e fare esperienza di una dimensione terapeutica, sorgiva, illuminante, da cui tutto l'operato esistenziale possa riprendere vigore. Significa essere in Dio e lasciare spazio a Dio in noi. È una vera e propria gestazione interiore che coinvolge tutti gli aspetti della vita, una sorta di nuovo inizio della propria storia. Il percorso proposto in queste pagine affronta tematiche differenti, espressione delle diverse tonalità dell'unità: da riflessioni filosofiche all'ascolto delle proprie emozioni, dalla sintesi delle ultime ricerche psicologiche alla mistica orientale, dall'analisi della realtà contemporanea a lampi poetici che sgorgano dal contatto con la fonte dell'essere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pandemia"
Editore: Proget Edizioni
Autore: Stefano Didonè
Pagine: 112
Ean: 9788894868739
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

La prima ondata della pandemia da Covid-19 sembra aver sorpreso il mondo intero allo stesso modo, come un ladro di notte. All’iniziale ingenuo senso di invulnerabilità hanno fatto seguito lo smarrimento e la paura. Paragonato subito al proverbiale “cigno nero”, un evento catastrofico per l’economia globale, il contagio da coronavirus ha progressivamente assunto le somiglianze di una piaga biblica postmoderna. Stavolta niente sciami di tafani o eserciti di cavallette a colpire le città, ma un nemico invisibile e letale, capace di colpire la dimensione più elementare ed essenziale della vita umana: il respiro.

La triste contabilità dei contagi e dei decessi durante le settimane della primavera 2020 ha fatto ben presto superare l’ingenua presunzione occidentale di essere immuni e di uscire rapidamente dall’emergenza. In una manciata di settimane intere nazioni si sono trovate improvvisamente ad affrontare un’infezione che non conosceva confini o dogane. Anche la Chiesa e le comunità cristiane si sono trovate di punto in bianco di fronte all’ora della crisi: sospensione delle celebrazioni, funerali compresi, e di tutte le attività pastorali ordinarie.

La Chiesa “ospedale da campo” di papa Francesco richiama quella dell’accampamento leggero, fatto di tende. Piantate, sì, ma sempre pronte per essere spostate secondo le esigenze del momento. Il teologo franco-tedesco Christoph Theobald ha definito la Chiesa di questo tempo “rabdomante”, cioè una Chiesa alla ricerca di nuove strade, di nuove modalità di annuncio per far percepire la bellezza di incontrare Gesù Cristo. E le “comunità rabdomanti” sono comunità di persone che pensano e cercano. Questa raccolta di quaranta frammenti, nati dagli appunti stesi durante i giorni del lockdown, tra febbraio e maggio 2020, sono brevi e semplici “respiri”, risonanze sulla Parola ispirate ai testi della liturgia domenicale, condivise in parte con le studentesse e gli studenti laici del primo anno di studi di Scienze Religiose dell’Istituto “Giovanni Paolo I” di Treviso, Vittorio Veneto e Belluno.

Si tratta di una sorta di “diario di bordo”, steso durante la navigazione tempestosa nei giorni difficili del Covid-19. La pandemia ha inevitabilmente provocato una riflessione su che cosa voleva dire studiare teologia in un momento di grave emergenza sanitaria. Si aggiungono poi altri pensieri ricavati dal ciclo liturgico, in particolare quello natalizio. (cfr. Prefazione al libro)

 

Stefano Didonè Presbitero, ha studiato Teologia a Milano e a Parigi. Attualmente è docente di Teologia fondamentale presso lo Studio Teologico Interdiocesano Treviso - Vittorio Veneto, di cui è pro-direttore, presso l’ISSR “Giovanni Paolo I” e presso la Facoltà Teologica del Triveneto. Ha pubblicato La struttura antropologica della fede. Ripensare la teologia filosofica (Glossa, Milano 2015), La libertà necessaria. Conversazioni su filosofia e teologia (Proget, Padova 2017) e diversi articoli.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La carne della verità"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Marion Muller-Colard
Pagine: 368
Ean: 9788892219205
Prezzo: € 25.00

Descrizione:La vita cristiana non è né un cammino, né una passeggiata che s'intraprenda senza uno scopo o un senso [...], durante il cammino indica una meta ben chiara, intreccia l'eternità e il suo infinito rinnovamento nel tessuto delle nostre storie. È il filo d'oro con cui Dio tesse le nostre vite per offrire loro, in prospettiva, l'eternità». Così l'autrice del presente volume, che raccoglie oltre 140 commenti a pagine del Vangelo, scritti con lo stile folgorante e originale che la contraddistingue e la pone sempre un passo avanti al suo lettore, eppure fraterna con lui. Il libro, nato dall'impegno di commentare quotidianamente un testo evangelico per una rivista della Chiesa francese riformata, di cui è pastore, le ha offerto, come lei stessa racconta, la possibilità di svegliarsi il mattino non solo per sistemare i panni sporchi e il disordine della casa (come accade a tutti noi) ma per sostare davanti alla Parola. Così, giorno per giorno, per Marion Muller-Colard "la verità della Parola si è fatta carne-, non astrattamente, ma nella scelta della contemplazione "dentro la vita, dentro il quotidiano-.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Insieme nella fede"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Luigi Razzano
Pagine: 232
Ean: 9788831553742
Prezzo: € 17.00

Descrizione:In un contesto culturale fortemente segnato da una cultura individualistica e che l'attuale crisi pandemica ha ulteriormente portato alla luce, viene proposto un testo che traccia un itinerario biblico di fede per una spiritualità ecclesiale. L'esigenza, più che mai forte, che si avverte a livello sociale di una relazione umana vera e autentica, provoca la Chiesa a fare memoria delle origini della fede e a cogliere in essa la risposta all'attuale domanda esistenziale. Un libro intenso e al contempo pratico, che traduce i contenuti della fede in cibo spirituale; caratterizzato da un linguaggio comunicativo immediato e semplice, che si adatta al clima profondo della vita contemplativa e a quella del vissuto quotidiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU