Articoli religiosi

Libri - Spiritualità



Titolo: "A proposito del senso della vita"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Vito Mancuso
Pagine: 112
Ean: 9788811000778
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Sappiamo alla perfezione cosa vogliamo avere - ricchezza, piacere, potere - ma non sappiamo più chi vogliamo essere . Nella grave crisi in cui siamo immersi, necessitiamo continuamente di avversari per definire le nostre identità, e spesso ci scopriamo nemici addirittura di noi stessi, in una sorta di permanente guerra interiore. La filosofia di Vito Mancuso è un'àncora preziosa in questi tempi difficili: rinnovando in noi il desiderio di antiche riflessioni, ci indica la strada per risalire alle radici profonde della nostra coscienza, e ci insegna come il senso e la direzione della nostra vita su questa Terra vadano ricostruiti a piccoli passi, giorno dopo giorno, nella consapevolezza di trovarci al cospetto di qualcosa di più importante di noi stessi. Solo così sapremo entrare in armonia con la logica che determina il nostro cammino e amare quella semplicità naturale dentro di noi che è il vero segreto per una vita degna, una vita che vale la pena vivere, una vita autentica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una vita meravigliosa"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Frank Martela
Pagine: 170
Ean: 9788833535661
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Qual è il senso della vita? È un valore stabile e oggettivo, o qualcosa di inevitabilmente fluido e arbitrario? In base a quali principi dobbiamo orientare le nostre azioni e i nostri rapporti con gli altri? Se in passato la visione del mondo tradizionale, fondata sulla religione, sapeva dare risposte ai grandi interrogativi dell'esistenza, nella società contemporanea, sempre più individualistica e secolarizzata, la nostra sete di significato si fa ogni giorno più intensa. In questo libro, scritto con un linguaggio accessibile ma concettualmente rigoroso, il giovane filosofo Frank Martela ci accompagna in un viaggio coinvolgente che ripercorre la storia del pensiero occidentale moderno, rivisitato attraverso esperienze quotidiane, aneddoti, film, ma anche con gli strumenti delle più avanzate ricerche psicologiche e sociali sui grandi fenomeni del nostro tempo. Il percorso verso un'esistenza più consapevole e appagante, ci insegna, può cominciare in ogni momento, a patto di riuscire a liberarci da certi preconcetti e ossessioni che impediscono alla nostra personalità più autentica di fiorire: dobbiamo solo volerlo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Luce dalle ferite"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Simone Olianti
Pagine: 154
Ean: 9788825053425
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Quando abbiamo smesso di mettere la nostra mano nella mano della vita per lasciarci accompagnare fiduciosi? Quando abbiamo iniziato a pensare che la fragilità e le imperfezioni siano delle colpe?Sono questi gli interrogativi che Simone si pone nel suo libro e che approfondisce con una lettura profonda che unisce la psicologia ai Vangeli, senza mai perdere di vista l'umano. Non sono le ferite che devono spaventarci, ma la fuga da noi stessi e dalla vita, la scelta della penombra invece che della luce, il rifugio nel cinismo e nel disincanto al posto della fiducia e della speranza.Diamo fiducia alla vita, diamo una possibilità a tutte le resurrezioni che possono sempre accadere, quelle piccole, quelle di tutti i giorni, che aspettano solo di compiersi se solo non ci irrigidiamo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come una sposa. Lettere (1969-2013)"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Bighin Maria Grazia
Pagine: 320
Ean: 9788868799205
Prezzo: € 22.00

Descrizione:A diciassette anni, quando il futuro ha i contorni ancora incerti ma pure allettanti di una promessa di vita, Maria Grazia subisce un incidente che imprimerà una svolta decisiva alla sua esistenza. È l'irrompere di un Altro, che da quel momento segnerà il suo cammino e la accompagnerà fino all'ultimo respiro. Una presenza indomita, dolce e tenace, tenera e irriducibile, che si propone quotidianamente al gioco della sua libertà. Un legame che si documenta come rapporto quotidiano nello sterminato volume di lettere di cui il presente libro propone una significativa raccolta. Lettere, non diario, perché la scrittura di Maria Grazia è sempre interlocuzione, dialogo, appello, grido vibrante e appassionato. Che si rivolgono sempre a un tu reale, storico, con cui la comunicazione non è mai di circostanza, ma che urge la circostanza finché ne sveli il senso. Queste lettere accompagnano tutta la sua vita, ne mettono in evidenza i passaggi, le acquisizioni di consapevolezza che l'esperienza le saprà mostrare. Le forme che la sua vocazione attraverserà, superandone limiti e contraddizioni. Come un lungo pellegrinaggio, al termine del quale, resa umile dalle prove, dolorose, attraverso cui la sua chiamata l'ha condotta, si consegnerà, come una sposa, all'abbraccio ardente e appassionato del suo Signore, l'amato Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A caccia della lepre"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Lorella Fracassa
Pagine: 160
Ean: 9788833535791
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Da sempre l'uomo cerca Dio, "come un cane da caccia che ha nelle narici la traccia della lepre" (Anselm Grün). È proprio partendo da questa incessante caccia sulle tracce di Dio che Lorella Fracassa ripercorre una vicenda umana e spirituale dei nostri tempi, quella del monaco benedettino John Main, e svela i fili che la collegano a un'epoca molto remota della storia cristiana e a pratiche spirituali che oggi si tende erroneamente ad accreditare alla sola cultura orientale. Si tratta della riscoperta della meditazione silenziosa cristiana, le cui origini risalgono al monachesimo egiziano e di cui Giovanni Cassiano (360-432 ca.) fu un significativo e suggestivo interprete. Questa pratica è presente nelle filosofie e nella spiritualità di ogni epoca e luogo (induismo, buddhismo, cristianesimo, sufismo islamico). L'uomo che medita in silenzio ritrova la condizione primordiale del suo essere, quella eternità silente che ha lasciato entrando nel tempo. Per il "segugio" cristiano la meditazione silenziosa (e la preghiera ripetuta intorno alla quale essa ruota) rappresenta uno strumento di purificazione, di approfondimento spirituale, di incontro personale con Gesù e di trasformazione dell'esistenza. Dio non è lontano e irraggiungibile. Dio è dentro ciascuno di noi, è parte di noi e la meditazione silenziosa rappresenta il modo per maturare questa consapevolezza e continuare la "caccia" secondo un nuovo percorso, luminoso e appagante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Insieme"
Editore: GBU
Autore: Skye Jethani
Pagine: 194
Ean: 9788832049244
Prezzo: € 15.00

Descrizione:In questo libro l'autore esplora il significato veicolato da una delle espressioni più profonde del Nuovo Testamento: essere CON Cristo e IN Cristo. A differenza di altre espressioni, che pure fanno riferimento alla relazione del credente con Dio Padre e con Gesù Cristo, per esempio "vivere PER Dio", il linguaggio dell'unione del credente con Cristo ("in" e "con") veicola un messaggio radicale per chi crede mentre a chi non crede propone un modello di vita da esplorare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libro delle parole che curano"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine: 190
Ean: 9788825051209
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Un florilegio di parole sulle parole: le parole che accompagnano la relazione di cura, ma anche quelle che la rendono difficile, le parole che vanno dette, quelle che vanno solo ascoltate, quelle che non vanno mai pronunciate, i silenzi... ma anche i modi espressivi diversi, come la musica. Questo lavoro non vuole essere né un trattato né un manuale, ma solo una raccolta, nemmeno troppo logica, di appunti e di spunti in libertà, una sorta di funambolico sincretismo per raccontare come, con un po' di fantasia e un po' di conoscenza, si possano usare molte modalità comunicative con altre persone e far assurgere una buona comunicazione alla stregua di una vera e propria modalità di cura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Colazione con Dio"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Giusi Manduca Sorci
Pagine: 192
Ean: 9788892980495
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Ogni mattina, Giusi e Dio prendono insieme un caffè. Lei, splendida settantaseienne, gli parla con ardita semplicità di ciò che le occupa le giornate e i pensieri, la poesia di un ricordo d'infanzia o il sorriso per il gelsomino fiorito, aneddoti e preoccupazioni sui numerosi nipoti, ma anche il peso della solitudine. L'autrice non risparmia al suo Interlocutore le domande più scomode per un dolore indicibile, ma non chiude mai il dialogo, e in un crescendo di intimità condivide le sue scoperte interiori - e le risposte: sommesse, rare, puntuali - con finezza e lieve ironia. Nessuna ricetta magica, solo l'esperienza di un cuore saggio, pieno di gioie e ferite, che ha imparato a riconoscere barlumi di speranza anche nelle circostanze più buie. Un inno alla gratuità della vita e dell'amore, da assaporare giorno per giorno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Onestà in trincea"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Miccichè Francesco
Pagine: 240
Ean: 9788868799472
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Con l'onestà l'uomo ha tutto da guadagnare, senza onestà ha tutto da perdere. Frutti deliziosi dell'onestà sono lealtà, sincerità, verità, bontà, amore, solidarietà, comprensione, valori che danno senso alla vita, la caricano di spirituale adrenalina per affrontare le sfide che non mancano mai di presentarsi nel corso dell'umana esistenza. Essere se stessi e non vendersi al primo offerente che propone felicità a basso prezzo, non tradire la verità per un misero piatto di lenticchie, è l'eroismo che il re per eccellenza degli onesti, Cristo Gesù, con la sua morte in croce e la sua resurrezione all'alba del terzo giorno, chiede ai suoi discepoli. Il volume propone un excursus sull'onestà per ridestare nobili sentimenti sopiti, scuotere la coscienza di coloro che hanno smarrito la via retta del Vangelo, sollecitare i credenti a fare della vita un dono di amore a Dio e ai fratelli, svegliare l'aurora di un nuovo giorno dando testimonianza, visibilità e concretezza all'onestà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ricominciare"
Editore: Edizioni Immacolata
Autore: Emanuela Buccioni
Pagine: 96
Ean: 9788898573295
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Ognuno di noi si è trovato almeno una volta nella vita a terra, desiderando una parola che aiutasse a rimettersi in piedi, a riprendere il cammino, almeno fino alla caduta successiva! Una parola per riprendersi, risorgere, ricominciare a vivere. Nella Bibbia la consolazione giunge proprio nei periodi di difficoltà, ma non si tratta di anestetizzare il dolore con un effetto tranquillizzante. È la forza di una parola diversa a garantire l'effetto e aprire varchi di consolazione anche attraverso parole dure che sanno far verità su una situazione, soprattutto su ciò che non va. Emanuela Buccioni, appassionata lettrice e studiosa della Bibbia, si mette alla ricerca con noi fino a intuire quella parola che sia come acqua fresca nell'arsura, come una stella in una notte buia, come un appiglio solido in una scalata. Ma queste mete non sono facili risposte, sono raggi inaspettati e potenti che hanno però la forza misteriosa di far ripartire. La bellezza di queste pagine sta nelle domande aperte che stimolano nuove ricerche e creano vicinanza, un sentirsi compresi nelle proprie personali svolte e difficoltà. Se la vita è raggiungere degli scopi che ci si è prefissati e l'esito è stato disastroso, che senso ha continuare a impegnarsi, a lottare? A che serve sperare ancora? A cosa sono servite tante parole e una vita onesta e integra? Dove hanno portato sacrifici e veglie per affrontare tante ostilità? «Si crede che tutto sia finito, ma poi c'è un pettirosso che si mette a cantare» (Paul Claudel), suggerisce l'autrice. "Ricominciare" vuole offrire una delle monete più rare eppure più ricercate, la consolazione. Che non è un gesto tranquillizzante, ma l'esperienza spirituale che nasce dall'azione più scontata di questo mondo, l'ascolto di una parola da cui un giorno si è trovati e salvati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il pensiero di Cristo, i segni dello Spirito e il desiderio di vita"
Editore: Itaca
Autore: Franco Manzi
Pagine: 160
Ean: 9788852606830
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Viviamo una situazione del tutto inedita: nel brevissimo spazio di pochi mesi sono crollate tante apparenti sicurezze di cui è emersa la loro ultima inconsistenza. Quante persone si sono scoperte fragili, impaurite, prive di speranza. Nel loro cuore si è aperta una crepa, un varco, un'attesa più o meno consapevole. In questo tempo di grande incertezza, che cosa abbiamo da offrire a coloro che incontriamo affinché il loro cuore possa ardere? I testi qui raccolti, scaturiti dagli incontri durante gli Esercizi Spirituali per Sacerdoti, organizzati da Comunione e Liberazione, guidati da don Julián Carrón e predicati con coinvolgente entusiasmo da don Franco Manzi, sono un prezioso contributo per leggere "i segni dello spirito" nei "segni dei tempi". Saldamente radicati nella Bibbia e nell'esperienza presbiterale, offrono uno strumento di riflessione non solo ai sacerdoti ma a chiunque desideri confrontarsi seriamente con il dramma dell'esistenza, sospesa tra «la tendenza disgregatrice che sentiamo in noi e nelle cose - è un'espressione potente di don Giussani, citata da don Manzi nelle sue profonde e attuali meditazioni - e l'esperienza sensibile della forza conservatrice di Dio che ci ha creati, lo Spirito di Dio... forza irresistibile di unità».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spezza le tue catene"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Grün Anselm
Pagine: 144
Ean: 9788839938053
Prezzo: € 16.00

Descrizione:In tutto il mondo, ogni giorno, ci sono uomini, donne e bambini che diventano vittime: di conflitti familiari, di strutture inique sul posto di lavoro e nella società, di sfruttamento personale, di violenza politica. Essere vittime significa essere prigionieri delle proprie sofferenze e paure, significa in parecchi casi perdere la fiducia in se stessi e la voglia di vivere. Per alcuni, però, l'essere vittima diventa un atteggiamento esistenziale: c'è chi resta arenato in questo ruolo passivo e, declinando la responsabilità per la propria vita, fa dipendere dagli altri tanto la propria felicità quanto la propria infelicità. Si potrebbe parlare allora di vittimismo. In questo libro Anselm Grün non vuole accusare, ma arrivare alla guarigione - sia delle vittime, sia dei carnefici. Riuscirci è possibile, in ultima analisi, soltanto se entrambe le parti sono disposte al perdono e alla riconciliazione - con se stessi e con gli altri. Così sarà possibile uscire dal vittimismo e spezzare le proprie catene. «In questo libro desidero parlare sia di chi davvero è vittima e a cui spetta il giusto riconoscimento in quanto tale, sia di chi assume il ruolo di vittima per ottenere qualche vantaggio. Voglio scrivere però anche degli oppressori, delle cause per cui sono diventati tali e delle vie di trasformazione e di guarigione da seguire perché si liberino dal loro ruolo di carnefici».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per una cura integrale e profetica"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Bruno Mazzocchi
Pagine: 96
Ean: 9788865001813
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

Il concetto di cura sta diventando un principio essenziale per i nostri tempi non soltanto nel campo sanitario. L'umanità ha bisogno di cura, gli altri esseri viventi hanno bisogno di cura, il pianeta intero ha bisogno di cura. L'atteggiamento richiesto all'umanità responsabile delle sue azioni, per superare tutto ciò che è stato messo in evidenza dalla pandemia, è quello del curatore integrale, poiché è necessario curare sé stessi, curare gli altri, farsi curare dall’Infinito!

“I care” è il celebre motto della Scuola di don Milani: ho cura, me ne curo. È il curare che ci rende umani, e pienamente umani quando realizziamo una cura integrale. Aggiungiamo integrale al termine cura, sulla scia dell’invito di Papa Francesco a promuovere uno “sviluppo umano integrale”, intendendo un’attenzione che comprenda le dimensioni di corpo, psiche e spirito sta curando il tutto attraverso quella persona.

Questa terribile pandemia potrebbe indurci a guardare più in alto, come hanno saputo fare i profeti antichi che mentre il mondo viveva terribili sventure già annunciavano il “nuovo”.

Dalla prefazione di Padre Guidalberto Bormolini

 

Il pensiero degli Autori, come è nato questo libro:

."...Durante il periodo del lockdown conseguente alla pandemia con molti amici ci siamo dati appuntamenti serali tre volte alla settimana, sempre alle 18.30, utilizzando i moderni strumenti di videoconferenza, forse solo per sentirci un po’ più vicini. ...Abbiamo sentito che questa calamità che si era abbattuta su di noi andava in qualche modo affrontata come un’occasione per parlare di nuovo del tema della cura. Abbiamo avuto l’opportunità di intervistare personaggi di grande rilievo nel panorama italiano, sia scientifico che assistenziale e culturale, e di riceverne alcuni interessantissimi contributi scritti o audiovisivi, dopo aver sottoposto loro dei quesiti (unici per tutti): Cosa, secondo voi, possiamo fare ora? Cosa resta ancora da fare?

Le regole dei contributi erano sostanzialmente riassumibili nell’assenza di regole. Tutti sono stati lasciati liberi di esprimere il loro pensiero. Siamo riusciti ad avere contributi su argomenti non così scontati che vanno “oltre la persona” (antropologici, sociologici, economici, politici, culturali, ecc.). Fin dal primo momento abbiamo sentito forte il desiderio di non disperdere i contenuti di questo laboratorio d’idee.

Questo crogiolo di sentimenti, di paure, di emozioni è stato nello stesso tempo il nostro camice, la nostra mascherina, i nostri guanti, la nostra amuchina e ha rimosso il virus delle paure, ci ha permesso di confrontarci sul tema dell’integrità della persona e quindi della cura e in tal senso, di trovare nuove certezze.

Abbiamo sentito forte la necessità di dare un senso al nostro lavoro, anche, se possibile, da un punto di vista della sua modalità di stesura. Abbiamo allora pensato di ricalcare, nel dipanarsi dei capitoli, la liturgia delle ore, di benedettina memoria (almeno nella sua forma più conosciuta alle nostre latitudini).

 

Bruno Mazzocchi (Roma, 1952) è medico esperto in cure palliative, di formazione geriatrica e oncologica, ex direttore dell'hospice di Grosseto, impegnato da sempre nella lotta al dolore e alla sofferenza e alla promozione dell'assistenza spirituale. Autore di diversi altri testi di medicina palliativa e di medical humanities. Ha pubblicato nel 2018 il volume "Cure Palliative e ricerca spirituale" e ha curato nel 2020 la prefazione di "Morire durante la pandemia" di Bormolini, Testoni, Manera per EMP.

Annagiulia Ghinassi (Firenze, 1984) è psicologa, psicoterapeuta e tanatologa. È coordinatrice didattica del Master in accompagnamento spirituale nella malattia e nel morire di Prato. Collabora come terapeuta con il Centro di Terapia Strategica di Arezzo ed è docente in Master clinici in Italia, Francia, Belgio, Spagna e Cile. Coordina i Punti di Ascolto per il lutto e il Servizio di accompagnamento “Io resto vicino a te” di TuttoèVita Onlus. Si occupa di progetti educativi e sostegno nel lutto per bambini e adolescenti nelle scuole.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dimmi, zio Willi. Un dialogo sulle grandi questioni della vita"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Anselm Grün, Andrea J. Larson
Pagine: 224
Ean: 9788892222069
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Andrea J. Larson scrive alcune lettere allo zio Willi, uno degli autori spirituali più famosi del mondo: dietro questo diminutivo affettuoso si cela, infatti, padre Anselm Grün. Nasce un dialogo tra la giovane, madre di tre bambini, che della sua vita pur libera e laica riconosce anche i molti limiti, e l'anziano benedettino, che sin da giovane aveva deciso di farsi monaco e nei confini dell'abbazia ha poi trovato grande libertà. In questo scambio epistolare molto personale, Andrea rivolge allo zio Willi numerosissime domande sui temi più diversi: amore, relazioni, comunità e solitudine; responsabilità per sé e per il mondo, ricerca della felicità e bontà, scoperte e dubbi; spiritualità e fede (non solo cristiana). In breve: la vita in tutte le sue sfaccettature. Grün viene interrogato dalla nipote anche sulla sua storia personale, sulle scelte compiute e sulla vita in monastero, al servizio di Dio. Così, ai lettori è offerta una doppia prospettiva su percorsi diversi di vita, con le loro differenze e alcuni insospettabili punti di incontro, in entrambi i casi comunque affascinanti e riusciti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pazienza misericordia & solidarietà"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Jürgen Moltmann
Pagine: 128
Ean: 9788839932631
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Quando qualcuno ci viene incontro con pazienza, misericordia e solidarietà, ci dà tempo, spazio e forza per vivere. E noi, a nostra volta, avvicinandoci agli altri con identico atteggiamento, possiamo fare altrettanto per loro. Costruendo e alimentando convivenza. Sono qui raccolte due sentite riflessioni del grande teologo di Tubinga: una meditazione personalissima sulla pazienza (e il suo legame con la tolleranza) e un trattatello su misericordia e solidarietà (non solo nel cristianesimo). Entrambi i testi si sviluppano in due direzioni di fondo: da un lato indicano qual è il significato di queste virtù, dall'altro suggeriscono dove le si apprendono e come le si praticano. In questo libro - colmo di una speranza orientata a Cristo - si fondono allora in modo toccante la saggezza della vecchiaia e l'attesa del futuro, facendone uno scritto da consegnare nelle mani di tutti. «Un bouquet di esperienze dense, intense, preziose - addirittura poetiche» (M.-J. Thiel). «Nella mia giovinezza ho conosciuto il "Dio della speranza". Ora, nella mia vecchiaia, conosco il "Dio della pazienza". La speranza entusiasma, mentre la pazienza è faticosa. Ma se nella speranza noi accostiamo qualcosa di nuovo, solo nella pazienza lo manteniamo. È nella pazienza perseverante che la speranza diventa duratura».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La pietra scartata"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Luigi Maria Epicoco
Pagine: 224
Ean: 9788892225084
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«Il Vangelo è pieno di non protagonisti che sono però essenziali. Questo è un segno inconfondibile di Dio, il quale preferisce sempre il "non protagonismo- per realizzare la storia della salvezza. Dio non sceglie mai le cose più in vista, tant'è che Gesù non viene al mondo nel palazzo di Erode, sotto i riflettori, ma nasce in una stalla. Cristo non è figlio di persone conosciute, ma di povera gente, e tutta la sua vita è un prendere dalla periferia, partendo dai margini e ponendoli al centro. Questo metodo, con cui Gesù procede nella vita e nell'annuncio del Vangelo, è vero anche nella vita spirituale. Per cui è indispensabile avere la capacità di mettere al centro della nostra esistenza ciò che normalmente lasciamo ai margini». Così Luigi Maria Epicoco ci introduce in questa sua nuova fatica, il cui tema di fondo è semplice quanto decisivo: per trovare Dio, occorre guardare nelle pieghe della storia, nei dettagli del nostro quotidiano, dove a fare la differenza sono le piccole cose che non abbiamo preventivato, ma che ci sorprendono e ci obbligano a fare i conti con noi stessi. Attraverso personaggi marginali della storia biblica -- da Giezi, il servo di Eliseo, alla vedova di Nain senza nome, dal profeta "minore- Abacuc al ragazzo che porta cinque pani e due pesci, dai servi delle nozze di Cana alla donna che ha continue perdite di sangue -- siamo così condotti al centro dell'annuncio di Gesù: come costoro anche noi dobbiamo fare i conti e decidere della nostra vita nel quotidiano, l'unico luogo fragile e fecondo in cui l'Amore di Dio viene a cercarci.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La pandemia del dolore e la speranza"
Editore: Marcianum Press
Autore: Francesco Beschi
Pagine: 208
Ean: 9788865127636
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Riflessioni e preghiere del vescovo di Bergamo, una delle città più provare dalla pandemia Covid 19. Cinque grandi capitoli: dolore, solitudine, preghiera, limite, comunità. A fronte del senso di vuoto, di rabbia, di disperazione, si erge la forza della preghiera, il valore di un sorriso, il vincolo di una comunità, piccoli segni di speranza e, soprattutto, un sentimento profondo di fede e di condivisione con i sofferenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' arte della serenità"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Claudio Lamparelli
Pagine: 192
Ean: 9788818036428
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La serenità può essere definita la chiave di volta del nostro benessere psicofisico, in quanto nasce dal naturale equilibrio fra interiorità ed esteriorità. Come si può mantenere o riacquistare in caso si sia persa? Partendo dalle riflessioni dei saggi di tutti i tempi, Lamparelli identifica le cause che fanno perdere la serenità ed elabora una particolare specie di difesa e di terapia, quella che un tempo si chiamava «cura dell'anima».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un sentiero per la gioia"
Editore: In Dialogo
Autore: Paolo Alliata
Pagine: 160
Ean: 9788832047325
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Si può davvero, di questi tempi, parlare della gioia? Che motivi abbiamo di gioire? Nelle sue "passeggiate letterarie" l'Autore dipana un sentiero che rivela il filo nascosto di una vita desiderosa di maturare in pienezza. Dall'inquieto incedere di Agilulfo, il cavaliere inesistente di Calvino, alla gelida chiusura di Scrooge, protagonista del Natale di Dickens, alla solitaria scoperta di sé di Odisseo, al drammatico travaglio di Gatsby, fino all'esuberante mistero di Innocent Smith di Chesterton è tutto un lento e progressivo cammino fra le pieghe dell'esistenza, alla ricerca di ciò che la nutre e la fa crescere. Pagine di letteratura non religiosa, accostate con il piglio del cercatore del "Respiro"; una lettura sapienziale di testi che non parlano di Dio, ma nei solchi dei quali freme la Parola che cerca ciascuno. Un viaggio affascinante, destinato a ogni donna e uomo desiderosi di scovare il gusto della vita nella pienezza della grande Gioia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "ABC della vita spirituale"
Editore:
Autore: Ezio Aceti
Pagine: 112
Ean: 9788869296017
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il viaggio proposto in questo libro ci permetterà di scoprire che solo la vita spirituale è la vera vita. Perché è una vita in compagnia. La compagnia di Dio che non vede l'ora di stare con noi sempre. Anzi ha già stabilito la tenda in noi. È allora necessario aprire la tenda e lasciarci guidare da Lui. Perché? Perché Lui ci porta diritti alla gioia. È stato Cristo infatti a dire: «Io sono la via, la verità e la vita». E a dire ai suoi apostoli: «Che la vostra gioia sia piena»! La religione non consiste in nessun'altra cosa che in uno sguardo. Simone Weil

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Senza perdere la tenerezza"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Fabio Bonafé
Pagine: 136
Ean: 9788861249042
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Per secoli la "spiritualità" è stata inglobata dalle religioni. Questo storico monopolio religioso dello spirito, o dell'interiorità, è stato talmente invasivo da sottrarre alla "spiritualità" ogni sua autonomia, rendendo quasi impossibile ridefinirla fuori da tale cornice. Ma se si volesse recuperare una valenza laica, critica e attiva della spiritualità, su quali assi potrebbe imperniarsi? L'autore propone e sviluppa quattro parole-chiave: tenerezza, responsabilità, iniziativa e semplicità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il senso della vita"
Editore: Einaudi
Autore: Luigi Manconi, Vincenzo Paglia
Pagine: 200
Ean: 9788806248291
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Un confronto tra due concezioni del mondo distanti e, per certi versi, inconciliabili: una ispirata da un profondo senso religioso, l'altra immersa nella società e nella concretezza delle sue contraddizioni e delle sue sofferenze. Ma entrambe tese a cercare, di fronte ai dilemmi che attraversano la vita quotidiana, il significato delle nostre scelte. Un arcivescovo, Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia Accademia per la Vita, e un sociologo e militante politico, Luigi Manconi, si interrogano intorno alle grandi questioni che costituiscono «il senso della vita»: la libertà e i suoi limiti; l'autodeterminazione del singolo e la responsabilità verso gli altri; le preferenze sessuali, le nuove famiglie e il significato attuale di genitorialità; l'accanimento terapeutico e l'eutanasia; l'ingiustizia e il peccato. Il contrasto su temi cruciali per la nostra esistenza e le nostre relazioni interpersonali sembrerebbe negare la possibilità di un progetto comune. Eppure questi due punti di vista, che restano distanti su molte problematiche, potrebbero forse convergere nel profilo di un nuovo umanesimo, dove la riscoperta di un «noi» solidale, nella prospettiva di una cittadinanza universale, sappia valorizzare, e non mortificare, l'autodeterminazione dell'individuo. «L'umanesimo non ha fallito perché ateo, bensì perché non ha realizzato il suo fondamento costitutivo. Ovvero il rispetto incondizionato dell'umano». (Luigi Manconi). «Se la nostra vita è sempre mortale, abbiamo la speranza che non lo sia il mistero di amore in cui essa risiede». (Vincenzo Paglia)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le domande che Dio fa"
Editore:
Autore:
Pagine: 72
Ean: 9788868944803
Prezzo: € 1.10

Descrizione:Con queste pagine, vogliamo provare a lasciare l'iniziativa a Dio, alle sue domande, perché ci smuovano e ci indirizzino. Vogliamo provare a concedere a lui lo spazio, cercando di regalarci silenzio di fronte ai tumulti del nostro cuore, alle fatiche dei nostri giorni, agli affanni che riempiono le nostre giornate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La felicità ai miei piedi"
Editore: Terra Santa
Autore: Marika Ciaccia
Pagine: 128
Ean: 9788862408707
Prezzo: € 14.00

Descrizione:A Marika Ciaccia avevano diagnosticato una trombosi venosa profonda e un'embolia polmonare gravemente invalidanti, ma lei è stata più forte della sua malattia: si è allacciata le scarpe e si è messa a camminare. Oggi è una scoppiettante trentenne conosciuta sui social come My Life in Trek. Più forte della malattia, più forte di tutto. La storia di Marika è di quelle che vanno raccontate, perché sono la prova vivente di come lo sport possa essere d'aiuto e la forza di una donna possa davvero fare miracoli. In questo lungo racconto di viaggio, con una scrittura semplice e diretta, narra del Cammino di Santiago che le ha cambiato la vita, spingendola a raggiungere a piedi i 5000 metri di altezza sulle Montagne Arcobaleno del Perù. Una storia di resilienza, di coraggio e di riscatto: «Ho iniziato a camminare a seguito di un problema fisico che ha messo in serio pericolo la mia vita e le mie gambe. È stato doloroso, ma ho scoperto che il richiamo della montagna era troppo forte, volevo andare sempre più su. Così sono guarita e non mi sono più fermata».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sentire Dio"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Luigi Gioia
Pagine: 224
Ean: 9788839938046
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il libro è dedicato all'arte della contemplazione. La quale non è un modo di pregare per esperti, ma un'attenzione silenziosa e piena d'amore a Dio; e non ha nulla in comune con una spiritualità disincarnata, astorica o impersonale. La contemplazione inizia quando "sentiamo" Dio attraverso la Scrittura e diventiamo consapevoli della sua presenza nella nostra vita. Gioia mostra come ciò avvenga concretamente nell'esperienza di alcuni personaggi del Vangelo di Giovanni, la guida da lui scelta per imparare ad accogliere Dio nella nostra vita e per interagire con lui. La via indicata da Gioia verso la contemplazione conduce il lettore non solo lungo le pagine della Bibbia, ma anche attraverso lavori teatrali e romanzi in cui Dio non viene menzionato oppure viene visto come assente, distante, persino come un nemico. Il lettore scopre così che la contemplazione non è una sorta di "paese delle meraviglie" spirituale, ma coesiste con i dubbi, cresce con la lotta, viene scoperta addirittura nella sofferenza, estingue il senso di colpa e conduce all'autentica conoscenza di sé e alla compassione per ogni essere umano. Un solido ed edificante percorso di spiritualità, la cui profondità teologica e affettiva risulterà di grande aiuto a tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU