Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Opere Dei Papi



Titolo: "Una culla per Amanda"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Andrea Zambrano
Pagine: 160
Ean: 9788881558100
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Alla tredicesima settimana di gravidanza Vanna rompe le acque a seguito di un esame invasivo. Il destino della piccola Amanda, che porta in grembo, parrebbe segnato. La perdita di liquido amniotico, secondo le conoscenze mediche, induce l'aborto. E se pure la bambina dovesse nascere, presenterebbe gravissime patologie perché tali condizioni impedirebbero il corretto sviluppo degli organi vitali. Questa presa di coscienza è molto dura da digerire per Vanna, che è un'infermiera e nutre grande fiducia nella Medicina. Ma dopo aver girato quattro ospedali e accusato il precoce fallimento della terapia di amnioinfusione, quando tutto sembra perduto, la giovane mamma e suo marito Alberto non esitano a riporre per la prima volta la propria confidenza in Dio. Ciò avviene grazie a un medico e a un' infermiera che, di fronte alla resa sul piano umano, suggeriscono a Vanna e ad Alberto di chiedere un aiuto soprannaturale al beato Paolo VI, al secolo Giovanni Montini (1897-1978), oggi ricordato come il Papa che, attraverso l'enciclica Humanae Vitae, più di ogni altro ha sottolineato il valore della vita umana come dono di Dio da rispettare e amare fin dal concepimento. I due sposi accolgono con fiducia l'invito e loro attorno si forma con tempestiva naturalezza una rete di parenti e amici che pregano a sostegno della gravidanza di Vanna, per l'intercessione di papa Montini. E Amanda nasce, prematura di tre mesi, ma perfettamente sana, la notte di Natale 2014. La natura miracolosa di questo evento, riconosciuta dalla Chiesa - queste pagine riportano anche le valutazioni dei periti che hanno studiato il caso -, ha permesso la canonizzazione di Paolo VI .

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mistero della persona"
Editore: Lateran University Press
Autore:
Pagine: 324
Ean: 9788846512307
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Il presente volume contiene due inediti in lingua italiana di due autori che hanno fornito un contributo all'approfondimento della riflessione filosofica e teologica sull'essere personale dell'uomo: Karol Wojty?a e Paul Ludwig Landsberg. Gli altri saggi costituiscono una prima raccolta del lavoro che un gruppo di giovani ricercatori e di docenti universitari di diversi Paesi (Brasile, Cile, Messico, Perù, Polonia, Svizzera, Belgio, Italia) sta svolgendo da diversi anni su questioni antropologiche e personologiche fondamentali. Si tratta quindi di un primo frutto di un lavoro comune. La peculiarità e l'organicità dei diversi contributi è garantita sia dal metodo di lavoro in cui l'amicizia e la comunione diviene intelligenza, sia dalla linea metodologica che è stata abbracciata e assunta e che intende proseguire l'antropologia e la personologia che nel secolo scorso è stata inaugurata da autori quali Romano Guardini, Edith Stein, Henri de Lubac, Karol Wojty?a, Hans Urs von Balthasar.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vite meravigliose"
Editore: Terra Santa
Autore: Paolo Martinelli
Pagine: 248
Ean: 9788862405782
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Una vita vissuta secondo il Vangelo è la cosa più bella che esista. In questo libro l'autore, Vescovo Ausiliare di Milano, racconta la storia meravigliosa di alcune donne e uomini cristiani, che hanno vissuto la fede come esperienza di verità: Francesco d'Assisi, Teresa di Lisieux, Luigi nMaria de Monfort, Charles de Foucauld, Adrienne von Speyr, Paolo VI. In costoro l'unità tra la vita personale e la propria fede si è potuta realizzare con semplicità e potenza. L'Autore guarda a questi santi, alla loro vita e ai loro scritti, non per soffermarsi su particolari eclatanti della loro esistenza o per sondarne gli stati interiori ma per cogliere quale "parola" Dio ci abbia voluto comunicare con il dono della loro vita. Una parola che certo non si aggiunge alla rivelazione mcristiana ma che ne dispiega le profondità indicandoci modalità di sequela di Cristo significative nei diversi contesti culturali e sociali, lungo la storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un paese, un Santo"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Fabio Peli , Marco Roncalli
Pagine: 136
Ean: 9788837232320
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Concesio vuole la sua parte nella vita di Giovanni Battista Montini. Non solo perché vi nacque... È lì che il "mondo stupendo", "questa scena affascinante e misteriosa" si rivelò al suo sguardo innocente e tranquillo, incapace di scorgervi brutture, ma solo bellezza, perché "riverbero della prima unica Luce..."». Queste poche righe, spigolate da una lontana biografia su Paolo vi, non sono più solo un auspicio. E anche il paese natale del pontefice, dove aprì "gli occhi alla luce del sole" e nacque "alla grazia nel battesimo" - come sintetizzò Giovanni Paolo ii in visita a Concesio il 26 settembre 1982 - è diventato familiare a molti. Queste pagine si rivelano un invito a visitare Concesio, sempre più meta di pellegrini e turisti. Testi e immagini introducono il lettore a questo luogo costellato di tracce e simboli della presenza di Paolo VI, ma, prima ancora, lo avvicinano alla figura e al pensiero del Papa Santo che portò a compimento il Concilio Ecumenico Vaticano II. Una guida, soprattutto spirituale, per ripartire là dove per Giovanni Battista Montini tutto è cominciato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo VI. Il Papa del dialogo e del perdono"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Antonio M. Sicari
Pagine: 144
Ean: 9788881558094
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

«Se qualcuno mi chiedesse quale era la virtù più evidente in Paolo VI, direi che era la virtù del Perdono. Lui possedeva un grande senso del Perdono... Non aveva mai una parola di condanna per nessuno, sempre scusava. Mi ha detto: "Guarda che per un sacerdote la prima virtù dev'essere quella del perdono, perché il sacerdote è il dispensatore del perdono di DIo; e se noi non conosciamo la misericordia di Dio nei nostri confronti, come possiamo dispensare il perdono e la misericordia di Dio agli altri? Noi sacerdoti dobbiamo essere i primi a sentire in noi l'opera del perdono di Dio. Io non devo mai condannare nessuno, devo essere sempre il ministro del perdono"» mons. J. Magee, segretario di Paolo VI Scrivere un «Ritratto» non significa scrivere una biografia, ma delineare un Volto. Se poi si tratta di un Santo, allore il Volto è quello di un innamorato di Cristo, che si va plasmando nella contemplazione, nell'adorazione e nella carità operosa per la «sua Chiesa» e per l'intera umanità. Ed è anche un Volto che permette a Cristo di rivelare alcuni tratti del Suo stesso volto. Antonio Maria Sicari

Antonio Maria Sicari (1943), sacerdote e teologo, è fondatore del «Movimento Ecclesiale Carmelitano». Grazie ai suoi numerosi volumi di «Ritratti di Santi» è diventato il più celebre agiografo italiano. Tra le sue opere (tutte uscite da Jaca Book): L’itinerario di santa Teresa d’Avila. La Contemplazione nella Chiesa (1994); La teologia di santa Teresa di Lisieux (1997); Elisabetta della Trinità. Un’esistenza teologica (2000); Ci ha chiamati amici. Laici e consigli evangelici (2001); Gli antichi carismi nella Chiesa (2002); Il primo e il secondo grande libro dei Ritratti di Santi (1997-2006); Nel “Castello interiore” di santa Teresa d’Avila (2006); Il «Divino Cantico» di san Giovanni della Croce (2011).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo spazio della comunione"
Editore: Lipa
Autore: Marko Ivan Rupnik, Borras Michelle K.
Pagine:
Ean: 9788889667903
Prezzo: € 60.00

Descrizione:Libro fotografico a colori (25x35 cm, 364 pagine). 

Una riflessione sull'arte, sulla bellezza, sulla Chiesa e sull'inculturazione attraverso il lavoro artistico nella Cappella dei Misteri della Luce e della Chiesa Redemptor Hominis al Santuario Nazionale di San Giovanni Paolo II a Washington compiuto dall'Atelier d'Arte del Centro Aletti. Un libro di rara bellezza, dove le foto dei mosaici e degli arredi liturgici sono corredate da dense riflessioni di p. Marko I. Rupnik e da poesie di Michelle Borras. Il libro prende le mosse da una riflessione sull'arte liturgica e sull'inculturazione. Quando, nei primi quattro secoli, i cristiani passarono dalle liturgie celebrate nelle case agli spazi pubblici, non cominciarono con il costruire. Normalmente, si trasferirono da una casa privata ad un luogo che qualcuno dei fedeli aveva ereditato o ricevuto, che era già stato usato dai pagani. Spesso questi luoghi erano stati aule, centri di riunioni e di affari. Ma che cosa notavano i cristiani quando entravano in questi luoghi? Anzitutto, che l’Eucaristia non poteva essere celebrata in un posto qualsiasi. Dovunque è celebrata, lo spazio stesso che ospita questa liturgia è anch’esso trasformato. Anche l’edificio subisce una sorta di metamorfosi. Per questo, essi cominciarono ad intervenire negli spazi che avevano ereditato, attuando cambiamenti architettonici e artistici conformi alla trasformazione che la liturgia stessa operava. Per capire tali cambiamenti e per cogliere ciò che l’antica arte liturgica cristiana avrebbe da dire al nostro tempo e ai nostri spazi, dobbiamo allora anzitutto comprendere una regola fondamentale che era scontata per la Chiesa antica: il punto di partenza di tutta la riflessione cristiana sullo spazio liturgico è ciò che accade nella liturgia stessa. A partire da questa osservazione, la riflessione si snoda costatando il tipo di evangelizzazione portata avanti nell'evangelizzazione delle Americhe, per concludersi sul tipo di arte necessaria nella nuova epoca organica che si è già aperta, un'arte che – insieme alla comunità cristiana trasformata dai sacramenti – è l'altra forma della visibilità dell’esistenza di Dio per il mondo.

Marko Ivan Rupnik nasce il 28 novembre 1954 a Zadlog, presso Idrija, dopo tre sorelle, ultimo di quattro figli, da Ivan e Ivanka Kaucic. Nel 1973 entra nella Compagnia di Gesù. Studia filosofia a Lubiana e poi si iscrive nel 1977 all'Accademia delle Belle Arti di Roma, dove termina gli studi nel 1981. Seguono gli studi di teologia alla Gregoriana, a Roma. Diventa sacerdote nel 1985. Sempre presso la Gregoriana, inizia la specializzazione in missiologia. Dal 1987 al 1991 vive a Gorizia presso il Centro “Stella Matutina” dei gesuiti, dove lavora soprattutto tra i giovani. Nel 1991 consegue il dottorato presso la Facoltà di missiologia della Gregoriana con una tesi guidata da p. Špidlìk su Il significato teologico missionario dell’arte nella saggistica di Vjaeslav Ivanovi Ivanov. Dal settembre 1991 vive e lavora a Roma presso il Centro Aletti, di cui è direttore. Insegna alla Pontificia Università Gregoriana, al Pontificio Istituto Liturgico S. Anselmo e tiene corsi e seminari presso numerose altre istituzioni accademiche europee. Nel febbraio 2000 ha ricevuto il premio “France Prešeren”, il più alto riconoscimento per la cultura della Repubblica Slovena. Nel 2002 è insignito dell’onorificenza “Segno d’onore della libertà della Repubblica Slovena”, conferitagli dal Presidente della Repubblica. Nel 2003 ha ricevuto il premio internazionale “Beato Angelico” per l’Europa. All’attività di artista e di teologo affianca da sempre quella più specificamente pastorale, soprattutto attraverso la guida di numerosi corsi ed esercizi spirituali. Con l’Atelier dell’arte spirituale del Centro Aletti, Rupnik ha eseguito le opere a mosaico presentate nel sito web del Centro Aletti: www.centroaletti.com

Michelle K. Borras ha ricoperto il ruolo di teologa al Santuario Nazionale di San Giovanni Paolo II (2011-2016). Ha ricevuto il baccalaureato in letteratura inglese all’università di Harvard e la licenza e il dottorato in teologia al Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per Studi su Matrimonio e Famiglia rispettivamente a Roma e a Washington, D.C. Ha insegnato come professore aggiunto di teologia all’Istituto a Washington, D.C. e al campus dell’University of Mary a Roma.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo VI e Mons. Romero"
Editore: Vivere In
Autore:
Pagine: 154
Ean: 9788872635865
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Paolo VI, il Papa del Concilio, e Romero, il primo martire del Concilio. Due Pastori, uniti nella santità, che in un'ora inquieta e confusa per la vita della Chiesa hanno saputo infondere speranze buone, speranze vere, speranze nuove agli uomini del loro tempo e a quanti si avvicinano al loro esempio e al loro insegnamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovanni Battista Montini - Paolo VI. Biografia storica e spirituale"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Giselda Adornato
Pagine: 1024
Ean: 9788821598784
Prezzo: € 45.00

Descrizione:Nella sua straordinaria passione per Cristo, l'uomo, la Chiesa, Giovanni Battista Montini si sforza di comporre la fedeltà alla verità e il dialogo nei confronti del mondo e delle religioni; la chiarezza nella guida del popolo di Dio e il rispetto per la libertà delle persone; la compartecipazione ai travagli dei suoi contemporanei e alla crisi ecclesiale e un animo fiducioso e sereno, che cerca sempre germi di speranza: riuscendo così a condurre unita la Chiesa nel Concilio e nel postConcilio. La sua spiritualità, forte e umile insieme, informata alla carità verso tutti gli uomini, è un richiamo al continuo rinnovamento cui la Chiesa è chiamata tutt'oggi, che si identifica con la sua conversione e si esprime nella gioia dell'evangelizzazione. Questa biografia è basata sulle fonti documentarie al momento disponibili, le testimonianze raccolte per la Causa di canonizzazione e la consuetudine trentacinquennale dell'autrice con Montini - Paolo VI. Il suo criterio storico e spirituale risponde alla corretta visione di un prete, educatore, vescovo e pontefice che attraversa tutto il Novecento, vibrando come un sismografo, dice lui stesso, di fronte alle vicende del suo tempo. Il suo pontificato apre un varco per la Chiesa nel raffronto con la modernità dal quale sono partiti tutti gli sviluppi successivi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quel giorno a Gerusalemme"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Massimo E. Milone
Pagine: 144
Ean: 9788831550390
Prezzo: € 15.00

Descrizione:1964: Paolo VI raggiunge la Terra Santa. Primo Papa in aereo. Torna dove tutto ha avuto inizio duemila anni prima. Il pontificato entra nella modernità. Cambia la comunicazione dei papi. Mille i giornalisti al suo seguito. Scrissero, fra altri: E. Montale, D. Buzzati, G. Bocca, C. Cederna. La Rai mobilitò centinaia di persone e l'Aereonautica militare per i servizi in differita Tv. Il reportage del viaggio sugli schermi fu di Ermanno Olmi. Tempo di macchina da scrivere, telex, pellicola. Era in corso il concilio Vaticano II. Paolo VI scrisse in Terra Santa la prima pagina di quella primavera dell'ecumenismo che arriverà fino a Francesco. Da grande timoniere condurrà in porto il Vaticano II. 2014: in Terra Santa arriva Francesco. Il Papa social, guida spirituale e indiscusso leader mondiale (su Facebook ha 3 milioni di follower e con un account privato Twitter supera i 40 milioni di utenti). La Santa Sede è impegnata nella riforma dei media e delle modalità comunicative dell'annunzio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La speranza"
Editore: Il Sicomoro
Autore: Alessandra Mantovani, Barbara Baffetti
Pagine: 48
Ean: 9788867571130
Prezzo: € 4.90

Descrizione:Si dice che la speranza sia la più umile delle virtù, ma cos'è? Non confondiamola con l'ottimismo che è la capacità di guardare le cose con buon animo e andare avanti. Non è nemmeno un atteggiamento positivo davanti alle cose. È un rischio, è «un'ardente aspettativa verso la rivelazione del Figlio di Dio», come dice san Paolo. Suor Speranza accompagnerà i piccoli lettori alla scoperta di questa virtù, per conoscerla e farne tesoro. All'interno un inserto da staccare e appendere, con le storie delle madri di speranza che incontriamo nella Bibbia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo VI Santo"
Editore: Vivere In
Autore:
Pagine: 240
Ean: 9788872635841
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La situazione della nostra società si è fatta così seria da far nascere in noi il bisogno di testimoni sicuri, si accresce il bisogno di fari e di bussole. Anche la canonizzazione di Paolo VI risponde a questa esigenza. Ci viene offerto un testimone che ci richiama alla santità. La caratteristica delle sue scelte e delle sue affinità spirituali avevano come loro centro unificante la figura di Cristo. Tutta la vita e il magistero di Paolo VI ci mostrano che la santità è possibile e doverosa. Non è la vocazione esclusiva ed eccezionale di alcune grandi anime. Per questo, auspicava: «Ogni onesta condizione di vita può non solo essere santificata, ma diventare santificante... Attendiamo medici, giuristi, parroci, studenti sugli altari. Lo stesso si pensa a fanciulli santi, a madri di famiglia san-te, a uomini celibi santi... La Chiesa oggi tende ad una santità di popolo». E quanto Montini auspicava nel lontano 1957 oggi è confermato da Papa Francesco nella sua recente Esortazione apostolica "Gaudete et exsultate": la santità è una méta alla portata di tutti: «mi piace vedere la santità nel popolo...».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo VI"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 24
Ean: 9788861247338
Prezzo: € 3.90

Descrizione:La storia di un uomo straordinario che da semplice prete diocesano entrò in servizio in Vaticano, fu nominato arcivescovo di Milano e poi eletto papa Paolo VI.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scoprite il progetto di Dio per voi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio) , Gianfranco Venturi
Pagine: 240
Ean: 9788892216518
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Papa Francesco ama incontrare e confrontarsi con i giovani; tra loro esiste una simpatia, un piacere di stare insieme che diventa confidenza. Uno dei temi ricorrenti del loro dialogo -- tema centrale anche nel Sinodo dei Giovani del 2018 voluto dal pontefice -- è quello del discernimento, il riconoscimento della vocazione propria di ciascuno, cui è dedicato questo libro. «Ogni storia è unica», dice Francesco, «ma tutte partono da un incontro che illumina nel profondo, che tocca il cuore e coinvolge tutta la persona: affetto, intelletto, sensi, tutto. Il rapporto con Dio non riguarda solo una parte di noi stessi, riguarda tutto. È un amore così grande, così bello, così vero, che merita tutta la nostra fiducia». Il papa cerca di guidare, anche grazie alla sua personale esperienza, la ricerca vocazionale dei giovani. E, come spiega Ángel Fernández Artime, Rettor Maggiore della Congregazione Salesiana, «i giovani possono trovare tra queste pagine motivi per continuare il dialogo con papa Francesco: sarà come un "andare dal nonno-, amato e sapiente, per interrogarlo, prendere coraggio, imparare a scrutare gli orizzonti».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovani liberi di amare"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 16
Ean: 9788892210226
Prezzo: € 1.80

Descrizione:Una raccolta di pensieri di papa Francesco dedicata ai giovani e all'amore. Il testo è accompagnato da evocative foto a colori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il GPS della disugualità"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Gino De Vecchis
Pagine: 142
Ean: 9788826601663
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Un volume che racconta le geografie esistenziali di oggi alla luce dei temi che caratterizzano il pontificato di Francesco: povertà, pace, ambiente. Le riflessioni proposte declinano questi aspetti e li analizzano attraverso la lente delle disuguaglianze, partendo dalla concretezza delle azioni del Pontefice. La geografia è una scienza che studia anche l'antropizzazione del pianeta e interpreta la società e il territorio nei loro incessanti cambiamenti. Essa è la storia del presente e indaga sui fatti e i problemi del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I poveri, la nostra carne"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 192
Ean: 9788892215955
Prezzo: € 16.00

Descrizione:I poveri sono, fin dall'inizio del Pontificato di papa Francesco, al centro del suo cuore e della sua predicazione. Il motivo è semplice: essi sono al cuore del Vangelo. E questo basta. Dei poveri, di tutti i poveri, il Papa parla con cuore attento e aperto: il suo sguardo non è semplicemente -- come spesso si tende a pensare -- rivolto ai Paesi in via di sviluppo o ai migranti. Nelle sue parole il richiamo continuo è alla varietà e vastità della miseria, che invoca la vastità ancor più grande e possibile della misericordia: affamati, schiavi, vittime di guerra, donne e uomini che perdono il lavoro, sfruttati, martiri, persone private della libertà...; ma anche malati, morenti, anziani che patiscono la solitudine, bambini senza chi si occupi di loro...: i colori della povertà sono infiniti e, in questo libro, sono raccolti e ci chiamano all'ascolto, non dimenticando che, tra i poveri del mondo, ci siamo anche noi. E che anche noi siamo nel cuore della Chiesa e di Francesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Voi siete «figli dei santi»"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Paolo VI
Pagine: 124
Ean: 9788893720588
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Paolo VI è stato un «grande Papa», un «coraggioso cristiano», un «instancabile apostolo», il «timoniere del Concilio», per usare le parole del suo successore Francesco. La dirompente attenzione mediatica che ha accompagnato e caratterizzato i più recenti papati ha certamente contribuito a velare l'immagine di un uomo mite quale fu papa Paolo, riservato, dotato di vasto sapere e nello stesso tempo profondamente legato a un'intensa vita spirituale. Il tempo non ha sbiadito il suo magistero che è ancora attuale e pieno di novità. E anche i suoi «discorsi» al Carmelo valgono nell'oggi della Chiesa come sprone e illuminazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo VI"
Editore: Jaca Book
Autore: Laboa Juan Maria
Pagine: 96
Ean: 9788816306141
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il pontificato di Paolo VI ha rappresentato per molti osservatori il rinnovamento di una Chiesa che sembrava lontana dalle istanze del mondo secolarizzato. Al tempo stesso, la sua elezione al soglio pontificio ha segnato un momento di stretta continuità per i lavori del Concilio Vaticano II, convocato dal suo straordinario predecessore, Giovanni XXIII. Proprio alla volontà e alla forza riformatrice di Giovanni Battista Montini si devono le grandi innovazioni in virtù delle quali è ancora possibile domandarsi fin dove possa condurre lo spirito conciliare sempre presente nella Chiesa. Possiamo considerarlo il Papa che ha fatto entrare la Chiesa nella modernità. Da queste pagine emerge il ritratto di una personalità dal carattere affettuoso, portatrice di una concezione sublime del papato cui va aggiunta un’immensa capacità di amare e servire l’umano. Un pontefice che ha saputo rivedere formule, abiti, linguaggi e costumi percepiti quasi come anacronistici nel mondo contemporaneo, raggiungendo quell’assoluta semplicità necessaria alla trasmissione di una profonda spiritualità e di una carità vissuta e praticata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: ""Sono io, non abbiate paura!""
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 60
Ean: 9788826601816
Prezzo: € 3.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La storia di papa Paolo VI"
Editore: Il Sicomoro
Autore: Francesca Fabris, Tiziana Longo
Pagine: 32
Ean: 9788867571239
Prezzo: € 1.90

Descrizione:Paolo VI era un Papa del secolo scorso. Ha guidato la Chiesa in un momento importante della storia e l'ha condotta verso i tempi moderni. È stato un cristiano coraggioso e un esempio per tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La celebrazione dell'eucaristia"
Editore: Centro Eucaristico
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 100
Ean: 9788899005726
Prezzo: € 3.90

Descrizione:Questo libro propone le Catechesi che papa Francesco ha offerto sulla celebrazione dell'Eucaristia, «cuore della Chiesa». Con il suo stile discorsivo, in quindici tappe, il Papa ripercorre i vari momenti della celebrazione eucaristica per aiutarci a comprendere bene il valore e il significato della Santa Messa, in modo da «riscoprire insieme la bellezza che si nasconde nella celebrazione eucaristica, e che, una volta svelata, dà senso pieno alla vita di ciascuno», perché «attraverso questo mistero della fede risplende l'amore di Dio».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiesa contestata, Chiesa contestante"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Stefano Tessaglia
Pagine: 288
Ean: 9788839928894
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Al centro di questo saggio vi è un momento particolare della storia recente della Chiesa: i movimenti di contestazione sorti anche all'interno di gruppi cattolici attorno al 1968 e la reazione di Paolo VI di fronte ai fermenti di questa protesta tutta ecclesiale ed interna. In quegli anni una Chiesa in aggiornamento - che usciva cioè dal Vaticano II trasformata nella liturgia, nell'organizzazione interna, nella comprensione di sé e del suo rapporto con la società moderna - incontrò i fermenti della contestazione sessantottina e assistette così alla nascita di un vero e proprio dissenso ecclesiale. Si ripercorrono qui gli avvenimenti e si passano in rassegna i protagonisti, guardando anche al movimento generale di pensiero, alle sue radici, all'ancoramento al concilio da un lato e al Sessantotto dall'altro, ai principali temi emersi e agli sviluppi successivi. Di fronte a questa straordinaria vitalità come reagiva il papa? L'autore coglie tutto il sentire di Paolo VI, ascoltando la sua viva voce e l'espressività sempre ricca, partecipe ed evocativa della sua parola. Nelle esortazioni di papa Montini emerge uno sforzo di comprensione raro e davvero umanissimo, che rende la sua figura molto più contemporanea a noi di quanto si possa pensare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' amico dello Sposo"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Patrice Mahieu
Pagine: 216
Ean: 9788826601649
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il volume affronta la figura di Paolo VI dai primi anni del suo sacerdozio al suo impegno pastorale a Roma e poi in Vaticano. Se ne parla approfondendo il suo insegnamento, la sua opera sacerdotale e la sua profonda spiritualità attraverso ampi stralci del suo magistero pontificio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesti e parole"
Editore: Itaca
Autore:
Pagine: 128
Ean: 9788852605703
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Gesù ha scelto per guidare la Chiesa e confermare i fratelli un uomo con una storia e un temperamento particolari: Pietro. Così è per ogni suo successore. Chi è l'uomo scelto dallo Spirito Santo per guidare la barca di san Pietro in questo tempo di cambiamento d'epoca? Un viaggio attraverso la vita, la formazione e l'azione pastorale di Jorge Mario Bergoglio. Jorge Mario Bergoglio nasce a Buenos Aires il 17 dicembre 1936, figlio di emigrati piemontesi. La sua vocazione, avvertita un giorno di primavera in Argentina, nel giorno di San Matteo, si approfondisce nell'appartenenza all'ordine dei gesuiti dove entra nel 1958. Un particolare influsso su di lui esercita il gesuita padre Alberto Hurtado, oggi santo, per il quale il contatto con i poveri doveva essere un elemento necessario della formazione dei gesuiti. Argentino di nascita, è profondamente europeo quanto alla sua formazione intellettuale e teologica. Ordinato sacerdote nel 1969, nel 1973 diventa provinciale dei gesuiti dell'Argentina. Il 20 maggio 1992 Giovanni Paolo II lo nomina vescovo ausiliare di Buenos Aires, di cui diverrà arcivescovo nel 1998. Nel 2001 Giovanni Paolo II lo crea cardinale. Decisivo fu il suo apporto all'incontro latino-americano dei vescovi ad Aparecida nel 2007 che riaffermò «la vera natura del cristianesimo»: riconoscere la presenza di Gesù Cristo e seguirlo. Ciò che Jorge Mario Bergoglio, eletto Sommo Pontefice il 13 marzo 2013, sta riproponendo a tutta la Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo VI. Il papa della gioia"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Piero Lazzarin
Pagine: 312
Ean: 9788825041033
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Biografia di Giovanni Battista Montini, il papa dal carattere schivo e riservato, ma uomo sensibile, aperto all'amicizia e alla gioia. La gioia cristiana è stata elemento essenziale della sua spiritualità e della sua vita, alla quale ha dedicato un documento, Gaudete in Domino, che egli stesso definì «una specie di inno alla gioia divina». Paolo VI è il papa che ha saputo gestire con intelligenza, avvedutezza e coraggio l'utopia di Giovanni XXIII traghettando nel mondo la Chiesa del Concilio. È stato il primo papa del Novecento a varcare i confini italiani, a tornare dopo 2000 anni in Terra Santa, a viaggiare in Africa, America, Oceania, Australia e Asia, fino ai confini della Cina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU