Articoli religiosi

Libri - Opere Dei Papi



Titolo: "Albino Luciani - Un caso aperto"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Jesús López Sáez
Pagine: 291
Ean: 9788899461171
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

La morte di Albino Luciani - papa Giovanni Paolo I - nel 1978, dopo solo poco più di un mese dalla sue elezione, rimane uno dei più fitti misteri del ventesimo secolo. Per molti intimamente legato al terzo segreto di Fatima. A quarant'anni ormai dalla sua morte, tre principali interrogativi rimangono ancora oggi senza una soddisfacente risposta: quale radicale riforma stava programmando per la Chiesa Albino Luciani? Come morì Albino Luciani? Albino Luciani è stato un martire della Chiesa di Cristo? Giovanni Paolo I è un papa martire? La risposta a queste domande è sepolta, in buona parte, nelle Grotte Vaticane. Va capito ancora per quanto. Un processo di beatificazione che non passi attraverso la riesumazione della salma e l'accertamento della vera causa della sua morte sarebbe irrimediabilmente viziato alla fonte.  Nonostante i soli 33 giorni di pontificato - e questo numero non pare un caso - ha segnato un profondo segno di rottura con i precedenti papati. Anche questo è un ambito poco investigato. 

Doveva prendere decisioni importanti - che ben sapeva pericolose per la sua incolumità - con cui aveva in animo di porre fine agli affari economici del Vaticano, frutto di intese con la loggia massonica P2, la mafia e la CIA. Si espose grandemente, contro nemici molto forti, avvezzi al male, privi di scrupoli e quantomai determinati a conservare il loro potere curiale, politico e finanziario.

Tutto questo, unitamente alle altre numerose iniziative di radicale riforma della sua Chiesa che aveva programmato con mente lucida ed animo fermo, non si sposa per nulla con l'immagine che di lui è andata edificandosi nel tempo successivo alla sua morte, frutto di una profonda banalizzazione della sua persona.

La distorsione coinvolge il suo temperamento, la sua intelligenza, tutto l'insieme della sua complessa e multiforme personalità. "Il papa del sorriso" è stato soprannominato. C'è da pensare che se "papa buono" non fosse già stato "impegnato" per papa Giovanni XXIII, gli avrebbero certamente affibbiato di preferenza quest'altra definizione caricaturale. La macchina mediatica che falsifica e ottenebra.

Pochi papi nella storia hanno manifestato, assieme, così grandi doti di equilibrio psichico, rettitudine morale, generosità di cuore, introspezione psicologica, e determinazioni di intenti. Scambiare la sua bontà d'animo, puro riflesso del suo viscerale amore per Cristo e della sua profonda serenità interiore, per debolezza di carattere, semplicioneria, inettitudine, dabbenaggine, è stata un'operazione di discredito della sua persona non meno criminale dell'avergli tolto la vita. Ucciso due volte. 

Nonostante i soli 33 giorni di pontificato - e questo numero non pare un caso - ha lasciato un profondissimo segno di rottura con i precedenti papati. Anche questo è un ambito poco investigato.
Solo per fare un esempio plastico: si disfece della tradizionale cerimonia di incoronazione, della tiara e del trono papale, e cioè di tutto quello che simboleggiava il potere temporale del papato. Mille anni buttati dietro le spalle in pochi giorni. Nessun papa dopo di lui osò riprendere quegli antichi usi.

Sarebbero bastati pochi  anni di papa Luciani per riportare la chiesa sul sentiero del Vangelo e avvicinare a Cristo milioni di fedeli. Troppo rischioso per i nemici della Verità. 

-----------------------------------------------------

 

“Io so perché è morto. È venuto a conoscenza dei mali della Chiesa.”
[Girolamo Bortignon - Vescovo di Padova dal 1949 al 1982]

“Perché? Perché Dio ce lo ha strappato dopo averlo regalato alla sua chiesa? Come conciliare la sua così immatura scomparsa con la certezza degli elettori e del popolo cristiano che egli era stato scelto per intervento non solo degli uomini? Se fu Dio a darcelo, perché ce lo ha ripreso appena un mese dopo, quando tanto bisogno ha la chiesa di una guida sicura?”
[Giovanni Benelli - Cardinale e Arcivescovo di Firenze dal 1977 al 1982]

“E' necessario ritrovare la nostra vera infanzia evangelica, come diceva Bernanos, per vivere la Chiesa nella purezza del cuore, spoglia il più possibile da bardature rituali e burocratiche.”
[Albino Luciani]

“Ci vorranno anni, e tanti, prima che il Concilio penetri nelle menti e nello spirito dei preti, dei vescovi e dei laici cattolici. Sono pochi quelli che hanno letto integralmente i documenti conciliari, che hanno cercato di comprenderli e di assimilarli, che si sono lasciati illuminare per poter confortare e istruire i cristiani delle nostre chiese e dialogare con il mondo di oggi.
Le nostre diffidenze, le nostre paure e persino, a volte, le nostre ostilità verso il Concilio, nascono dalla poca cultura, da una miope visione della storia della Chiesa e da una mancata analisi del dramma sociale, culturale e religioso che sta vivendo tutta l’umanità.”
[Albino Luciani]

“...L’insieme di dati (fatti, indizi e segni), che presentiamo, indica verso questa conclusione: una morte provocata al momento opportuno.
Se la morte di Giovanni Paolo I è avvenuta per cause naturali, molte cose appaiono inspiegabili. Ma, se è stata provocata, tutto diventa più chiaro.”
[Jesús López Sáez]

“La elezione al soglio pontificio di Albino Luciani è venuta da Dio; la sua morte dagli uomini. Dio promuove, non ostacola.”
[Leunam Aeport]

È un profondo paradosso. Nelle radici di Albino Luciani c’è il sacrificio di suo padre, socialista ed emigrante, che accetta che suo figlio vada al seminario, un figlio che alla fine sarebbe stato sacrificato proprio nel tempio vaticano, che – come il vecchio tempio denunciato da Gesù – doveva essere «casa di preghiera» e invece si è tramutato in «covo di banditi»
[Jesús López Sáez]

-----------------------------------------------------

 

Lettera dell'autore indirizzata a Papa Benedetto XVI prima dell'edizione originale in lingua spagnola

Fratello Benedetto, mi chiamo Jesus Lopez Saez, sono sacerdote della diocesi di Avila, con sede a Madrid, responsabile dell’Associazione Pubblica dei Fedeli Comunità di Ayala, che promuove la creazione di gruppi e comunità in diversi ambienti, mediante processi di ispirazione catecumenale.

Da tempo scrivo sulla morte e la figura di Papa Giovanni Paolo I. Iniziai con un articolo nella rivista Vida Nueva (1985). Continuai con il libro "Se pedirà cuenta. Muerte y figura de Juan Pablo I" (1990). Nel marzo del 2002, inviai al suo predecessore una lettera con allegata la prima copia del nuovo libro "El dia de la cuenta". Alcuni mesi dopo il libro uscì come edizione privata e nel giugno del 2005 come edizione pubblica.

In data 29 agosto 2002 inviai entrambi i libri al vescovo di Belluno, Vincenzo Savio, ora deceduto, con una lettera accompagnatoria nella quale scrivevo: “So molto bene che negli ambienti ecclesiastici l’assassinio di Papa Luciani è considerato pura fantasia. Tuttavia, fuori da detto ambiente, è vox populi. Non posso tacerlo: un processo di beatificazione che eluda le circostanze del decesso sarebbe viziato alla radice”.

Il vescovo mi rispose in data 9 settembre 2002. Come era da aspettarsi, si mantenne sulla posizione ufficiale. Ovvero, Luciani era ammalato: “Chi lo ha frequentato era a conoscenza di uno stato di salute tutt’altro che invidiabile”. La Procura di Roma aveva riaperto il caso della morte di Giovanni Paolo I, ma il vescovo lo ignorò. Ignorò anche la testimonianza del medico personale, il Dottor Da Ros: “Giovanni Paolo I era in buono stato di salute” (30 Giorni 72, 1993, 53-54). Ignorò anche tutto il resto, che è di dominio pubblico.

Quarant'anni dopo, il caso Giovanni Paolo I rimane ancora aperto. Il processo non è stato fatto laddove si sarebbe dovuto fare, ma per le strade. E' quantomai opportuno citare il proverbio: vox populi, vox Dei. Con la presente, allego il manoscritto del mio nuovo libro "Juan Pablo I - Caso abierto", che sarà pubblicato prossimamente. Come dissi al suo predecessore, “Dobbiamo ubbidire a Dio prima che agli uomini” (Atti 4,19).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Las homilías de la mañana. En la Capilla de la Domus Sanctae Marthae. Volumen 10"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 194
Ean: 9788820957834
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il decimo volume delle Omelie del Mattino di Papa Francesco raccoglie omelie tenute nella Cappella della Domus Sanctae Marthae dal 1° giugno al 24 novembre 2017. L'insieme di questi pensieri offerti dal Santo Padre formano delle vere e proprie catechesi e contribuiscono all'educazione del popolo di Dio attraverso gli insegnamenti della Parola che grazie a lui diventa semplice e fruibile a tutti proprio perché contestualizzata nella vita di tutti i giorni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovanni Paolo II"
Editore: OCD
Autore: Aldino Cazzago
Pagine: 180
Ean: 9788872297124
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Del Vescovo venuto a Roma «da un paese lontano» esistono moltissime biografie, alcune divulgative, altre molto più accurate quanto a documentazione e a modalità di ricostruzione storica. I capitoli di questo volume costituiscono, invece, approfondimenti di tematiche o di avvenimenti legati a momenti della sua vita, precedenti al pontificato o del pontificato stesso, ad aspetti, come quello della produzione artistica di Karol Wojty?a e della sua riflessione sulla bellezza e sull'arte, poco studiati da autori di casa nostra, o a immagini, che hanno contrassegnato la sua personalità, la sua storia nella Chiesa e la vita stessa della Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il metodo per amare. Un'inchiesta"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Luciano Moia
Pagine: 144
Ean: 9788892215320
Prezzo: € 14.00

Descrizione:L'anniversario del mezzo secolo da una parte, l'urgenza di tornare a rifl ettere sul tema della contraccezione dall'altra, dopo quanto detto e "non- detto da Amoris laetitia, oggi ci invitano a riprendere in mano l'Humanae vitae e a discuterne più apertamente. L'autore affronta questo lavoro in forma dialogante, proponendo sei domande sulla genesi e sulla storia dell'ultima enciclica di Paolo VI. E altre sei per tentare di comprendere circostanze, conseguenze e questioni aperte in relazione ai temi da essa sollevati e oggi ancora in gran parte irrisolti. Il tono pacato e la piana disamina delle questioni storiche, teologiche e pastorali che accompagnano la lettura del libro consentono di concludere che il cammino delle famiglie continua lungo la strada aperta dal Concilio Vaticano II, proseguita con Humanae vitae e più recentemente con Amoris laetitia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tesoro inesauribile"
Editore: Castelvecchi
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 150
Ean: 9788832822816
Prezzo: € 16.50

Descrizione:La visione della sapienza di Dio nelle parole del Papa. Colei che è stata assistente e consigliera di Dio nella Creazione diviene compagna degli uomini. Se dunque la Creazione è l'opera che Dio ha realizzato con la sapienza, essa continua ad essere donata all'uomo per guidarlo nella vita. Cercare la sapienza significa cercare Dio, e viceversa. L'obiettivo dei testi sapienziali è quello di educare le giovani generazioni perché sappiano assumersi il difficile compito di vivere e di rendersi responsabili della società nella quale si trovano a farlo. Attraverso l'esperienza del quotidiano, con le sue gioie e i suoi dolori, l'uomo è così chiamato a leggere la propria vita e le proprie vicende scoprendovi la sapienza che è stata riversata in ogni creatura e giungere a vedere il mondo con gli occhi di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'anno dei tre papi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Orazio La Rocca
Pagine: 288
Ean: 9788892215290
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Successe tra l'agosto e l'ottobre del 1978. Sul Soglio di Pietro, dopo la morte di Paolo VI, sedettero Giovanni Paolo I e Giovanni Paolo II: tre papi in meno di tre mesi. Fu un momento cruciale della vita della Chiesa che -- pur nella tragedia -- ebbe la forza di cambiare il suo volto aprendosi alle spinte innovatrici e avviandosi sulla strada del terzo millennio. Orazio La Rocca ripercorre, con una cronaca avvincente, quei giorni travagliati. Guidano il lettore anche le interviste a testimoni privilegiati: Joseph Ratzinger, cardinale elettore nei due conclavi del '78; don Diego Lorenzi, segretario personale di Giovanni Paolo I; Gianni Gennari, amico personale di papa Luciani; e Stanislaw Dziwisz, all'epoca segretario personale di papa Wojtyla e oggi cardinale. Ma non si tratta soltanto di una rievocazione storica: è l'arcivescovo Rino Fisichella a sottolineare come le pagine di questo libro, ben oltre il loro valore cronachistico, «possono aiutare ad entrare maggiormente in profondità per riscoprire la forza della fede come ricerca di senso dell'esistenza». Una svolta nella storia della Chiesa, insomma, che segna in profondità la storia di ogni cristiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La sorpresa della fede"
Editore: Castelvecchi
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 244
Ean: 9788832823783
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Leggere il Vangelo insieme al Papa. Il Vangelo di Matteo, il primo dei sinottici nell'ordine canonico, commentato da Papa Francesco, passo dopo passo, ripercorrendo gran parte dei momenti della vita e della predicazione di Gesù. Il commento del Papa fa emergere il significato dei brani evangelici per gli uomini del nostro tempo, alla luce del messaggio di misericordia e di apertura alle periferie sociali ed esistenziali che caratterizza questo pontificato. Il Vangelo diviene così concreto strumento di ausilio per la pratica della lectio divina, guida quotidiana per i momenti bui, dono di gioia per gli attimi più lieti, e soprattutto sentiero per quella santità della vita quotidiana dischiusa dall'ascolto della Parola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ho incontrato Paolo VI"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Rino Fisichella
Pagine: 176
Ean: 9788892215313
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Dando voce a quanti hanno incontrato Paolo VI, questo libro ci aiuta a conoscere meglio la santità di un Papa che ha segnato la storia del XX secolo. Tra coloro che hanno conosciuto papa Montini da vicino c'è anche mons. Rino Fisichella, il quale, oltre ad aver incontrato Paolo VI durante gli anni della propria giovinezza, è stato soprattutto il ponente della sua causa di beatificazione e canonizzazione, da cui il presente volume prende spunto. Il nome e la persona di Paolo VI sono fortemente legati al Concilio Vaticano II, da queste pagine emerge però l'esistenza personale di papa Montini che normalmente non è di dominio pubblico, permettendoci così di entrare più in profondità nel suo animo e di toccare con mano la sua autentica personalità. Commovente, infine, il racconto del miracolo che ha portato Paolo VI alla canonizzazione, avvenuto quasi in contemporanea con la solenne celebrazione in Piazza San Pietro della sua beatificazione e in una piccola cittadina della Lombardia, non molto distante da Concesio, luogo natale di Giovanni Battista Montini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La nostra vita è pellegrinaggio. San Giovanni XXIII. Ediz. illustrata"
Editore: Velar
Autore: Bolis Ezio, Dadda Valter
Pagine: 128
Ean: 9788866715580
Prezzo: € 8.00

Descrizione:"La nostra vita è pellegrinaggio". Così Papa Giovanni XXIII si espresse il 4 ottobre 1962, nella piazza del Santuario di Loreto. Egli amava sentirsi un pellegrino, viandante sulle strade del mondo e in cammino verso il Cielo. Illustrando le tappe principali del cammino spirituale di San Giovanni XXIII, questo libro vuol essere d'aiuto a pellegrini devoti, ammiratori curiosi, famiglie in difficoltà, anziani e ammalati, giovani in ricerca, uomini e donne di buona volontà perché possano fissare le date importanti della vita di Angelo Giuseppe Roncalli, posare lo sguardo sul suo volto, avere tra mano le parole più significative del suo insegnamento, e soprattutto percepire la sua calda umanità, per seguirne le orme e imitarne la santità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ratzinger"
Editore: La Vela (Viareggio)
Autore:
Pagine: 216
Ean: 9788899661274
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Perché il pontificato di Benedetto XVI si è interrotto? A detta del papa tedesco, il motivo è uno solo: "Ingravescentem aetatem", cioè l'età avanzata. Ma nel corso di questi anni, molti si sono chiesti se, oltre al motivo annunciato, si nascondessero altri perché. Il libro indaga questo aspetto, ma anche il pontificato di Ratzinger nella sua totalità. Quattordici interviste a personalità laiche, che interpretano e rileggono papa Benedetto attraverso una convinzione comune: i 2.864 giorni di Ratzinger al soglio di Pietro hanno rappresentato, data l'intensità teologica e culturale, una fase storica per la Chiesa cattolica. Tanto che il pensiero e l'opera di Ratzinger continuano a essere poste al centro del dibattito pubblico. Centinaia di domande e risposte sul papa che si è guadagnato una posizione emerita anche nel cuore dei fedeli. Interviste a Ettore Gotti Tedeschi, Gennaro Sangiuliano, Gaetano Rebecchini, Marco Tosatti, Giovanni Minnucci, Francesco Agnoli, Filippo Savarese, Maria Rachele Ruiu, Jacopo Coghe, Aldo Maria Valli, Marco Luscia, Assuntina Morresi, David Cantagalli, Fabio Marchese Ragona, Giuliano Guzzo, Aurelio Porfiri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'ultima enciclica di Paolo VI. Una rilettura dell'Humanae vitae"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Renzo Gerardi
Pagine: 288
Ean: 9788810406236
Prezzo: € 25.00

Descrizione:A due mesi dagli eventi del maggio 1968, che avevano innescato, tra l'altro, la cosiddetta «rivoluzione sessuale», Paolo VI firma e promulga la sua settima e ultima lettera enciclica, conosciuta universalmente come "Humanae vitae". In quel testo papa Montini sintetizza la dottrina della Chiesa sulla genitorialità responsabile, sul valore della vita umana, sulla bontà dell'amore coniugale. La Lettera mette in guardia dai limiti della tecnica, che non può da sola risolvere i grandi problemi dell'uomo; ricorda la necessità della rinuncia nella vita morale e i pericoli dell'egoismo; smaschera il pericolo dell'aborto, cui porterebbe una mentalità anti-natalista a oltranza; fa intravvedere i grossi rischi indotti dal consumismo. Le tematiche poste dall'Humanae vitae vanno ben oltre le questioni della sessualità e del controllo della natalità. Nell'enciclica si affrontano due visioni del mondo, due concezioni della persona umana, del significato del corpo, della creazione, dell'autonomia della libertà umana. Sono due nozioni della coscienza e dell'autorità, e anche - per così dire - due visioni differenti di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mi colmò di grazie senza fine"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Raffaele Iaria
Pagine: 128
Ean: 9788893183239
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Un volume che non vuole essere una biografia, né un saggio ma solo una raccolta di preghiere per aiutare il lettore ad avvicinarsi a questa figura conosciuta certamente nei suoi cinque anni di pontificato ma che va scoperta integralmente (Emanuele Roncalli). Dal “Giornale dell’Anima” all’enciclica “Pacem in Terris”, gli scritti di papa Giovanni XXIII custodiscono tesori di inestimabile valore. Le preghiere ne fanno parte a pieno titolo. Accanto a quelle accolte dalla grande tradizione della Chiesa, possiamo qui leggere – e soprattutto – recitare le “sue” preghiere (Gianni Maritati).

Note sull'autore

Raffaele Iaria, giornalista, originario di Scala Coeli, padre di un bambino, vive e lavora a Roma. Da anni si occupa di informazione religiosa. Autore di saggi e volumi, ha curato Giovanni Paolo II raccontato da chi lo ha “raccontato” (con Angela Ambrogetti); ha pubblicato, tra l’altro: Verso un Mondo Migliore. Riccardo Lombardi. Chiesa, Mondo e Regno di Dio (2018), Santa Faustina e la Divina Misericordia (2003), I miracoli eucaristici in Italia (2005), Padre Riccardo Lombardi (con Enzo Caruso; 2005), Giovanni Muzi. L’Apostolo della misericordia (con Gianni Maritati; 2008), Padre Pio. “Quei” giorni a Pietrelcina (2017), Per un mondo nuovo. Vita di padre Riccardo Lombardi (2009). Per le Edizioni Segno ha curato “Il mio Dio è Tutto”. Le preghiere di Giovanni XXIII (2002).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ripensare il futuro dalle relazioni"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 120
Ean: 9788826601243
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il volume raccoglie i discorsi di Papa Francesco sull'Europa. Sono presenti: il discorso al Parlamento Europeo ( Strasburgo, Francia, 25 novembre 2014), il discorso al Consiglio d'Europa ( Strasburgo, Francia, 25 novembre 2014), il discorso pronunciato in occasione del Conferimento del Premio Carlo Magno /Sala Regia, Vaticano, 6 maggio 2016), il discorso rivolto ai Capi di Stato e di Governo dell'Unione Europea in occasione del 60° Anniversario della firma dei Trattati di Roma (Sala Regia, Vaticano, 24 marzo 2017), le parole rivolte ai partecipanti alla Conferenza "(Re)thinking Europe" (Aula del Sinodo, Vaticano, 28 ottobre 2017).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fake Pope. Le false notizie su papa Francesco"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Nello Scavo , Roberto Beretta
Pagine: 272
Ean: 9788892215009
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Bergoglio è il pontefice più calunniato della storia? E -- se è così -- per quale motivo? C'è un "complotto- dietro le accuse che gli vengono scagliate contro, oppure si tratta solo della reazione di chi non sopporta un papa così innovativo? Di bugie sulla figura di papa Francesco ne girano parecchie, suscitano reazioni, ma nessuno finora le ha catalogate e investigate in modo da tracciarne un filo logico, e magari tentare di smascherare i mandanti (tra cui multinazionali, banche, guerrafondai e sacri palazzi) della "macchina del fango-. Gli autori hanno raccolto 80 delle principali accuse al Papa, in chiave di controinchiesta punto per punto: i rapporti con le dittature dell'America latina, la massoneria, il Conclave manipolato, le accuse di "eresia-, le nomine sbagliate, i rapporti con la Curia, la mediaticità, gli scandali e anche le gaffes... Senza dimenticare che le fake news sul Papa riportano al centro il tema della verità, tanto caro al cristianesimo: se la notizia è il "verbo- contemporaneo, la falsa notizia è la voce del "diavolo-. E distinguere menzogna e verità è compito di chi ancora vede nel giornalismo una missione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La barca di Paolo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Leonardo Sapienza
Pagine: 240
Ean: 9788892215054
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il 21 giugno 1963 viene eletto Papa Giovanni Battista Montini, Paolo VI. Il timone della barca di Pietro, come egli amava definire la Chiesa, passa nelle sue mani. Negli anni del suo Pontificato (1963-1978) la barca della Chiesa, ora "la barca di Paolo-, ha dovuto navigare contro vento e in un mare agitato da contrasti e contestazioni. Nel 1968, infatti, dopo la pubblicazione dell'Humanae vitae, Paolo VI fu sottoposto a dure critiche anche da parte di alcuni vescovi e teologi. Non meno doloroso fu il "caso Lefebvre-, esploso nel 1976. Nel presente volume vengono pubblicati, tra gli altri, alcuni importanti documenti in cui si fa riferimento a questi momenti difficili del Pontificato. Con un commento di Papa Francesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paolo VI, il Papa della gioia"
Editore: Vivere In
Autore:
Pagine: 100
Ean: 9788872635803
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Con un gesto profetico, in pieno Anno Santo del 1975, Paolo VI lanciò il seme di redenzione della Esortazione apostolica "Gaudete in Domino", sulla gioia cristiana. Suscitò stupore che un Papa anziano avesse sentito la felice necessità interiore di indirizzare una specie di inno alla gioia divina, per suscitare una eco nel mondo intero e anzitutto nella Chiesa. Questo fa capire che Paolo VI possedeva il segreto della vera gioia cristiana, radicata nella fede e nella speranza. Per Paolo VI la vita cristiana non può essere senza gioia. Se la vita cristiana comprende la Croce, la rinuncia, la mortificazione, il pentimento, il dolore, il sacrificio, pure non è mai priva di un conforto, di una consolazione, di una gioia interiore, che non mancano mai quando le nostre anime so-no in grazia di Dio. Sì, noi cristiani dobbiamo sentirci felici. La salvezza che Cristo ci ha meritato, e con essa la luce sui più ardui problemi della nostra esistenza, ci autorizzano a guardare ogni cosa con ottimismo. Per questo si è voluto riproporre il testo profeti-co di Paolo VI sulla gioia. Perché dalla meditazione di queste pagine sappiamo riscoprire le ragioni della bontà di Dio in ogni avvenimento, in ogni quadro della storia e dell'esperienza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«La nostra vita è un pellegrinaggio» San Giovanni XXIII"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Ezio Bolis , Valter Dadda
Pagine: 128
Ean: 9788825047967
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Illustrando le tappe principali del cammino spirituale di san Giovanni XXIII, questo libro vuol essere d'aiuto a pellegrini devoti, ammiratori curiosi, famiglie in difficoltà, anziani e ammalati, giovani in ricerca, uomini e donne di buona volontà perché possano fissare le date importanti della vita di Angelo Giuseppe Roncalli, posare lo sguardo sul suo volto, avere tra mano le parole più significative del suo insegnamento, e soprattutto percepire la sua calda umanità, per seguirne le orme e imitarne la santità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gregorio VII"
Editore: Salerno Editrice
Autore: Cantarella Glauco
Pagine:
Ean: 9788869733062
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

Gregorio VII è stato tra le figure più rilevanti e influenti del Medioevo. Fu Papa dal 1073 al 1085: un decennio noto come età gregoriana, età di guerre, scomuniche e riforme. Il suo pontificato mutò profondamente i rapporti tra Papato e Impero, attraverso il Dictatus papae. Gregorio rivendicò la necessità, da parte degli imperatori di sottomettersi al Soglio pontificio. Fu un riformatore, secondo alcuni un eversivo, sicuramente in lui e attraverso di lui presero corpo processi che avrebbero condotto la cristianità o l’Europa alle origini della modernità, e soprattutto pose le basi per l’edificazione della Chiesa Cattolica così come la conosciamo noi. Fu in lotta con il cosiddetto Sacro Romano Impero per le investiture, con i vescovi per debellare la piaga della simonia dalla Chiesa, con il proprio tempo per affermare l’egemonia di un potere che di-scendeva dal principato di san Pietro sugli altri apostoli, di cui il papa era ed è il vicario. Il suo rivale fu Enrico IV, Imperatore germanico, che da lui fu scomunicato, gli si ribellò e lo assediò. Fu testimone del terribile sacco di Roma fatto dai Normanni nel 1084, dopo il quale fuggì in esilio a Salerno. Sulla sua tomba, nella Cattedrale di Salerno, sono state riportate le sue ultime parole: Ho amato la giustizia e ho odiato l’iniquità: perciò muoio in esilio.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Incontro d'amore con Dio"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 340
Ean: 9788826601212
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il volume contiene i discorsi pronunciati dal Santo Padre nel corso delle Udienze generali e degli Angelus dal 1° ottobre 2017 all'8 aprile 2018. Vere e proprie catechesi che gravitano attorno ai temi più cari al Santo Padre - come l'Eucaristia, l'essere cristiani, la speranza, l'amore divino, il battesimo, la fede, la vita della Chiesa - dei quali lui stesso, attraverso i suoi interventi, ci offre profonde riflessioni. La prefazione del volume è a firma del Cardinale Kurt Kock, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione dell'Unità dei Cristiani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Papa Francesco. Il papa si racconta. Conversazione con Francesca Ambrogetti e Sergio Rubin"
Editore: TEA
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio), Ambrogetti Francesca, Rubin Sergio
Pagine: 202
Ean: 9788850250240
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Il 13 marzo 2013 il cardinale Jorge Mario Bergoglio è stato eletto successore di Joseph Ratzinger al soglio di Pietro, con il nome di Francesco. In queste pagine Jorge Bergoglio racconta ai giornalisti Sergio Rubin e Francesca Ambrogetti l'arrivo della sua famiglia al porto di Buenos Aires nel 1929, gli eventi che hanno accompagnato la sua nascita e la sua infanzia, la grave polmonite che minò il suo fisico ma che allo stesso tempo portò alla luce i primi segni della sua vocazione religiosa. Papa Francesco ricorda qui l'età del seminario, la sua esperienza di docente di psicologia e letteratura, il dramma della dittatura in Argentina, il suo lavoro tenace e appassionato che Giovanni Paolo II riconobbe e consacrò con la nomina a cardinale. Ma soprattutto da questo libro emerge la personalità più profonda e autentica del pontefice: sincero, mite e impavido. Papa Francesco illustra il suo pensiero con la lucidità e la schiettezza che lo hanno caratterizzato sin dall'inizio, affrontando i temi più caldi: l'esperienza della preghiera, il dialogo interreligioso, il valore della povertà, dell'umiltà e del perdono, il lavoro pastorale della Chiesa fino agli scandali e alla volontà di rinnovamento che animano oggi l'intera comunità cattolica nel mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "May I?"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore:
Pagine: 36
Ean: 9788872980934
Prezzo: € 1.00

Descrizione:La catechesi di oggi è come la porta d’ingresso di una serie di riflessioni sulla vita della famiglia, la sua vita reale, con i suoi tempi e i suoi avvenimenti. Su questa porta d’ingresso sono scritte tre parole, che ho già utilizzato diverse volte. E queste parole sono: “permesso?”, “scusa”, “grazie”. Infatti queste parole aprono la strada per vivere bene nella famiglia, per vivere in pace. Sono parole semplici, ma non così semplici da mettere in pratica! Racchiudono una grande forza: la forza di custodire la casa, anche attraverso mille difficoltà e prove; invece la loro mancanza, a poco a poco apre delle crepe che possono farla persino crollare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' educazione secondo papa Francesco"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 140
Ean: 9788810203965
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La prima parte di questo volume è dedicata al significato dell'educazione nell'opera di Jorge Mario Bergoglio sia come vescovo che come papa, mentre la seconda delinea il quadro di una possibile «pedagogia» di Francesco attraverso l'analisi del suo pensiero educativo e lo spazio che nei suoi discorsi viene riservato alla scuola e al mondo giovanile.I contributi sono stati elaborati in occasione della decima Giornata pedagogica svoltasi a Roma il 14 ottobre 2017 per iniziativa del Centro studi per la scuola cattolica, costituito all'interno dell'Ufficio nazionale per l'educazione, la scuola e l'università della Conferenza episcopale italiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un paese, un santo"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Dolcini - Roncalli
Pagine: 104
Ean: 9788837232047
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Questo libro vi invita a visitare Sotto il Monte Giovanni XXIII, paese natale del Papa che ha voluto il Concilio, oggi santuario a cielo aperto. Testi e immagini aiutano a scoprire o a riscoprire non solo le sue radici e i luoghi a lui familiari, ma anche la sua vita e la sua spiritualità, e vi accompagnano mentre vi affacciate con lui alla sua prima "finestra sul mondo". Guardando attraverso di essa con i suoi occhi e il suo cuore, attingendo a quella fede che qui ha imparato a respirare. E l'ha reso grande - un santo - davanti a Dio e al mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Liberare la libertà"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Benedetto XVI (Joseph Ratzinger)
Pagine: 208
Ean: 9788868795221
Prezzo: € 18.00

Descrizione:«Il rapporto tra fede e politica è uno dei grandi temi da sempre al centro dell'attenzione di Joseph Ratzinger/Benedetto XVI e attraversa l'intero suo cammino intellettuale e umano. E così, con un salto di trent'anni, egli ci accompagna alla comprensione del nostro presente, a testimonianza dell'immutata freschezza e vitalità del suo pensiero. Oggi infatti, più che mai, si ripropone la medesima tentazione del rifiuto di ogni dipendenza dall'amore che non sia l'amore dell'uomo per il proprio ego, per "l'io e le sue voglie". Sono particolarmente lieto di potere introdurre questo secondo volume dei testi scelti di Joseph Ratzinger sul tema "fede e politica". Insieme alla sua poderosa Opera omnia, essi possono aiutare non solo tutti noi a comprendere il nostro presente e a trovare un solido orientamento per il futuro, ma anche essere vera e propria fonte d'ispirazione per un'azione politica che, ponendo la famiglia, la solidarietà e l'equità al centro della sua attenzione e della sua programmazione, veramente guardi al futuro con lungimiranza» (papa Francesco).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gaudete et exsultate"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine:
Ean: 9788826601144
Prezzo: € 5.00

Descrizione:1. « Soyez dans la joie et l'allégresse » (Mt 5, 12), dit Jésus à ceux qui sont persécutés ou humiliés à cause de lui. Le Seigneur demande tout ; et ce qu'il offre est la vraie vie, le bonheur pour lequel nous avons été créés. Il veut que nous soyons saints et il n'attend pas de nous que nous nous contentions d'une existence médiocre, édulcorée, sans consistance. En réalité, dès les premières pages de la Bible, il y a, sous diverses formes, l'appel à la sainteté. Voici comment le Seigneur le proposait à Abraham : « Marche en ma présence et sois parfait » (Gn 17, 1). 2. Il ne faut pas s'attendre, ici, à un traité sur la sainteté, avec de nombreuses définitions et distinctions qui pourraient enrichir cet important thème, ou avec des analyses qu'on pourrait faire concernant les moyens de sanctification. Mon humble objectif, c'est de faire résonner une fois de plus l'appel à la sainteté, en essayant de l'insérer dans le contexte actuel, avec ses risques, ses défis et ses opportunités. En effet, le Seigneur a élu chacun d'entre nous pour que nous soyons « saints et immaculés en sa présence, dans l'amour » (Ep 1, 4).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU