Articoli religiosi

Libri - Francescani



Titolo: "Perché noi siamo infinito"
Editore: Tau Editrice
Autore: Pina Bello
Pagine: 216
Ean: 9791259750112
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il mondo guarda con una certa perplessità alla clausura, ponendosi interrogativi sull'utilità di trascorrere un'intera vita all'interno delle mura di un monastero. Santa Chiara per prima rischia tutto e riconosce l'utilità dello stare alla presenza di Dio, in relazione con Lui e con gli altri, quindi con il mondo. Ecco il senso della vita contemplativa, che non è certo un "entrare dentro", bensì uno "stare", che permette di accogliere e di fare esperienza del Suo amore. Si rimane "nudi" davanti a Dio, a cui si impara a fare spazio, vivendo in sostanza solo di ciò che è davvero essenziale. La clausura non è separazione e distacco dal mondo, al contrario, è una continua ricerca delle tracce di Dio nella storia di ogni uomo. La grata non divide, ma unisce! Le sorelle sono il segno del dimorare di Dio tra gli uomini. Queste pagine sono un florilegio di testimonianze, una raccolta di conversazioni ricca di significati. Qui viene raccontato il fascino della spiritualità e della famiglia francescana. Una famiglia in cui le diverse componenti - frati, clarisse e terziari (OFS) - dialogano e si sorreggono reciprocamente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con gli occhi di Francesco e Chiara"
Editore: San Lorenzo
Autore: Onofrio Farinola
Pagine: 139
Ean: 9788880712596
Prezzo: € 14.99

Descrizione:Un francescanesimo come azione pastorale intraecclesiale. A partire dalla testimonianza di Francesco d'Assisi e dal carisma che tutt'oggi si tramanda, il francescanesimo si qualifica come agire pastorale. Fraternità, povertà, missionarietà, pace, dialogo, obbedienza, ecologia, minorità, sono tra i temi che vengono affrontati in questo volume, per mettere in risalto i contenuti dell'azione teologico pastorale incarnato dallo stesso carisma francescano. Papa Francesco, con un magistero dal sapore tutto francescano, a partire dal suo nome, e in modo del tutto speciale dalla sua profetica azione, ha ridato al carisma francescano la possibilità di riscoprire i suoi intrinsechi valori, per riproporli in maniera rinnovata e affascinante. In tal modo, il carisma e l'azione francescana non sono un carisma e una proposta spirituale e pastorale di parte, ma un patrimonio ecclesiale e universale, riconosciuto da tutti, ma, soprattutto, da tutte le parti, dentro e fuori la Chiesa, e additate come modello da recuperare per «nuovi stili di vita» (Laudato si', 202) e generare una «fraternità e amicizia sociale» (Fratelli tutti, 2).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sorelle piante"
Editore: Tau Editrice
Autore: Paolo Luzzi
Pagine: 244
Ean: 9788862449755
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il volume che tenete fra le mani è una magnifica prova di Botanica Familiare - materia sconosciuta nelle nostre accademie - che, fosse per me, dovrebbe diventare obbligatoria in qualunque corso di studio che preveda la comprensione di come funziona la vita su questo pianeta. La chiamo Botanica Familiare, non perché semplice, schietta o domestica, ma in quanto letteralmente descrive le piante come parte fondamentale della nostra famiglia. Niente di meno, niente di più. Basta e avanza per consegnare alle piante un posto di fondamentale rilevanza nella storia della vita e del nostro pianeta. [...] In "Sorelle piante" Paolo Luzzi, raccontandoci con grazia e conoscenza delle molte volte in cui Francesco parla o scrive delle piante, ci ricorda il rivoluzionario messaggio ecologico francescano, che con otto secoli di anticipo sui nostri tempi, intende profondamente la verità che la vita è un fenomeno comunitario. (Tratto dalla Prefazione di Stefano Mancuso)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio mi donò un fratello"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine: 164
Ean: 9788825052411
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Maggio del 1221, Assisi. Antonio di Padova, per ora ancora un frate minore sconosciuto ai più (si sapeva solo che era di origini portoghesi, e che una tempesta misteriosa lo aveva spiaggiato pochi mesi prima sulle coste della Sicilia), può finalmente incontrarsi con Francesco d'Assisi personalmente. Ma se le fonti, però, tacciono su questo incontro probabilmente avvenuto al Capitolo generale, la storia successiva di entrambi lo testimonierà in mille modi.Nel libro se ne percorrono in maniera originale alcuni, come l'arte nella Basilica di S. Francesco ad Assisi, le fonti francescane o i Sermoni antoniani, ricostruendo anche il contesto francescano con cui Antonio venne in contatto. Nella consapevolezza ribadita che incontro ci fu, pur nell'originale diversità dei due grandi santi, e fu fecondo per entrambi. E per noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La spiritualità francescana"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giovanni Iammarrone
Pagine: 188
Ean: 9788825049473
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Nuova edizione riveduta e ampliata da Fabio Scarsato.L'esperienza spirituale di Francesco d'Assisi è certo tra le più straordinarie nella storia, ma soprattutto nella vita della chiesa. Partendo dal suo esempio e dai suoi scritti, ma anche sulla base della testimonianza vissuta dei suoi fratelli e discepoli lungo i secoli, gli elementi fondanti e caratteristici della sua spiritualità sono stati sempre più e meglio studiati e approfonditi.Questo libro è una documentata, completa e sistematica, seppur sintetica, esplorazione di questo universo spirituale, con l'illustrazione dei suoi contenuti essenziali. In secondo luogo esso vuole mostrare la validità e la vitale fecondità di questa spiritualità, in particolare per il nostro tempo, pur così lontano, come contesto culturale ed ecclesiale, dal mondo di Francesco.Un'intuizione e un'esperienza spirituale, quella francescana, che si radica nel cuore stesso del vangelo; e perciò, come questo, è attuale per l'uomo di ogni tempo e ogni luogo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nati dal cuore di Francesco"
Editore: Biblioteca Francescana Edizioni
Autore: Giuseppe M. Di Fatta
Pagine: 350
Ean: 9788879623575
Prezzo: € 29.00

Descrizione:L'Ordine Francescano secolare, un tempo chiamato comunemente Terz'Ordine Francescano, nasce dal cuore di san Francesco d'Assisi: è proposta di un serio itinerario cristiano per tutti coloro che si sentono affascinati dall'esperienza di san Francesco, qualunque sia il loro stato di vita. Il libro nasce dall'esperienza dell'autore che, in Sicilia, ha dato vita ad una scuola di formazione per le sorelle e i fratelli a cui viene affidata l'accoglienza e l'accompagnamento di coloro che si accostano alle fraternità secolari. Da qui deriva anche la caratteristica propria di questo libro: aiutare a comprendere sino in fondo le esigenze della vocazione francescana secolare, illuminando su scelte e comportamenti coerenti con la chiamata alla fraternità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo studioso e l'amico"
Editore: Terra Santa
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788862408950
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«Qualcuno forse dirà: ancora un libro su padre Michele Piccirillo, francescano e archeologo di Terra Santa! Certo, sono già diversi i libri apparsi sulla sua persona e attività, con differenti prospettive. Anche questo ha la sua giustificazione: è insieme un omaggio del cuore e - osiamo credere - un contributo a una migliore conoscenza della sua attività di scrittore prolifico e attivissimo archeologo, che ha segnato la storia di questa scienza in Medio Oriente nel periodo dal 1976 al 2008. Osiamo pensare e sperare che il libro costituisca un contributo relativamente nuovo anche a una più ampia conoscenza di quanto Michele Piccirillo ha fatto e significato. In questa ottica va considerato l'inserimento della sua immensa bibliografia, nella forma più completa possibile. Ne erano apparse diverse in scritti precedenti, ma questa ha il pregio di essere disposta cronologicamente. Chi legge può vedere la vastità degli interessi culturali di Piccirillo e della sua erudizione, la sua laboriosità e capacità di scrivere a livello scientifico o accademico e divulgativo.» (dalla Prefazione di Giovanni Claudio Bottini)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Letture francescane"
Editore: Mimesis
Autore: Anna Prandi
Pagine: 552
Ean: 9788857567457
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Nella primavera del 1600 venne avviata in Italia un'inchiesta sui libri posseduti dalle biblioteche degli ordini religiosi per estirpare in modo capillare le opere proibite dalla chiesa. Anche presso la Biblioteca dei Minori Osservanti di San Nicolò di Carpi il padre Giovanni Francesco Malazappi, obbedendo agli ordini dei superiori, compilò e spedì a Roma l'inventario dei 662 volumi del convento. Dalla sua analisi è emerso che la monumentale biblioteca, voluta all'inizio del Cinquecento dal principe Alberto III Pio, custodiva ancora, nell'anno 1600, i suoi antichi volumi, mentre le edizioni più recenti, del pieno e tardo '500, erano distribuite nelle celle dei religiosi e rispecchiavano le loro funzioni e i loro nuovi interessi. Accanto agli elementi comuni riconducibili ai testi fondamentali della cultura francescana elaborati presso le scuole medievali, si nota l'apertura verso altri territori del sapere, come la linguistica, l'astronomia, l'ermetismo cabalistico, il collezionismo, le biografie di uomini illustri e il misticismo. Nonostante la censura, erano ancora vivi e operanti gli echi della grande stagione dell'Umanesimo e del Rinascimento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Breviarium Sancti Francisci"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pietro Messa
Pagine: 352
Ean: 9788826605579
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Non si può non riconoscere che, in un certo qual senso, Francesco d'Assisi ha avuto una fortuna invidiabile rispetto ad altri santi: dichiarato nel 1992 dal Time Magazine uno degli uomini più rappresentativi del secondo millennio, studiato da centri di ricerca universitari laici e non, innumerevoli pubblicazioni scientifiche e divulgative inerenti alla sua storia, diversi film a lui dedicati, riconosciuto come riferimento ideale da persone di diverse culture e religioni. L'Autore studia il breviario di san Francesco, uno strumento prezioso per chi desidera approfondire il messaggio e la tematica del pensiero del Santo di Assisi. Il codice, denominato Breviarium sancti Francisci, consiste fondamentalmente in un breviario, il salterio e l'evangeliario; la prima parte è la più consistente ed è costituita dal breviario della Curia romana riformato da Innocenzo III. L'antichità del testo, che lo rende un testimone privilegiato di tale riforma e quindi della storia dei libri liturgici in generale, è confermata dalla presenza, soprattutto nelle solennità mariane o di santi legati al ministero pontificio, come Pietro, Paolo e Gregorio Magno, di letture tratte dai sermoni dello stesso Innocenzo III; tali letture dopo la sua morte nel 1216 saranno rese facoltative dal successore, papa Onorio III, e immediatamente scompariranno dal breviario. Infatti il Breviario di san Francesco è l'unico breviario vero e proprio che contiene tali letture per esteso. Questo codice fu usato da Francesco e certamente cooperò a formare in lui una seppur rudimentale cultura teologica che gli permise di esprimere la sua spiritualità e il suo pensiero in alcuni scritti, tre dei quali sono ancora in nostro possesso in formato autografo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scritti. Vol. V"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Tommaso da Olera
Pagine: 688
Ean: 9788837234430
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Il lavoro a cura di Clemente Fillarini contenuto nel presente volume era atteso: esso completa e rilancia la vera e propria impresa di riqualificazione della figura e delle opere del beato Tommaso Acerbis da Olera, che da due decenni è stata perseguita con tenacia dai cappuccini veneti [...]. L'indice tematico del Fillarini ha la pregevole caratteristica di essere stato compilato «alla vecchia maniera»: chi è uso consultare simili lavori, noterà immediatamente dalla struttura e dai particolari che la ricerca, le modalità di stesura e i rimandi sono il prodotto di una capillare dissezione del testo. Gli scritti di Tommaso sono davvero stati percorsi e sondati in profondità, e si immagina il ponderoso lavoro di schedatura, controschedatura, stratificazioni di voci e rinvii che a un certo punto sarà certamente apparso infinito anche al compilatore. Ad alcuni degli specialisti che hanno avuto la possibilità di consultare i file della fase quasi terminale del lavoro in prossimità delle bozze è venuto spontaneo pensare a illustri compilazioni consimili del passato, in primis et si parva licet, almeno alla Tabula delle opere di san Bonaventura redatta nel Seicento dal cappuccino Bartolomeo Barbieri da Castelvetro. Ancora oggi sono pochi gli scrittori ascetico-mistici che possono vantare indici siffatti. Tuttavia è ancor più il secondo aspetto del presente volume che invoglia non dirò solo alla consultazione ma addirittura alla lettura (sì, anche quella dei cataloghi e degli indici può risultare appagante lettura, ha detto più d'uno...): percorrendone le voci è possibile scoprire non solo i tic e i click linguistici del beato, ma anche i pilastri del suo sentire e del pensiero [...]. La via indicata da Tommaso è di stretta derivazione cappuccina, sostanzialmente di origine bonaventuriana. Questi indici sono uno strumento prezioso per aiutare a identificarla. Alberto Sana, dall'Introduzione

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La teologia mistica di Iacopone da Todi"
Editore: Biblioteca Francescana Edizioni
Autore: Alvaro Cacciotti
Pagine:
Ean: 9788879623421
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

La complessa figura di Iacopone da Todi (1230 ca.-1306) rimane ancora non del tutto svelata. In possesso di una tecnica abilissima, Iacopone rifiuta la lirica allora in voga per affermare una sua visione originale. La finezza e la profondità della sua esperienza anche poetica diverranno un punto di riferimento soprattutto per i grandi mistici che non comprendono la fede cristiana come un’evasione dall’urgente bisogno di vivere, ma coinvolgono nell’esperienza mistica tutta la vita umana, segnata dal desiderio e dalla passione, dall’amore trasformante e dal dolore deformante, giungendo infine a quella sapienza in grado di svelare il senso ultimo del vivere e del morire.

ALVARO CACCIOTTI frate Minore, insegna Mistica medievale nella Pontificia Università Antonianum e presso la Pontificia Università Lateranense di Roma. Si interessa in particolare dei rapporti tra teologia e mistica (secc. XIII-XIV), con particolare riferimento alla produzione degli autori francescani



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il culto del beato Lorenzo da Villamagna"
Editore: Biblioteca Francescana Edizioni
Autore: Eugenio Susi
Pagine:
Ean: 9788879623445
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

Lorenzo, nato a Villamagna, in provincia di Chieti, nella seconda metà del XV secolo, frate Minore Osservante, morì ad Ortona a Mare il 6 giugno 1535. In questo studio viene presentata la lunga storia della devozione al francescano a partire dalla riscoperta delle sue spoglie incorrotte. Strettamente intrecciata con quella della città, tale vicenda culmina con il processo canonico aperto nel 1871 per la beatificazione del religioso, ufficialmente sancita da papa Pio XI il 28 febbraio del 1923.

EUGENIO SUSI Docente presso l’Università di Roma-Tor Vergata. Autore di numerosi saggi ed editore di vari testi agiografici mediolatini, ha partecipato in qualità di relatore a molti convegni nazionali e internazionali.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Padre Fulgenzio Campello (1913-1998)"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine: 106
Ean: 9788825051735
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Padre Fulgenzio Campello (1913-1998) ha vissuto e operato in modo stabile e continuativo presso la Basilica del Santo in Padova dal 1965 fino alla sua partenza per il Cielo. La sua figura è divenuta riferimento per molte persone che si rivolgevano a lui per una benedizione, per la confessione, ma anche per le sue doti umane e taumaturgiche. Persone di tutte le estrazioni sociali, di tutte le età, ammalati, non credenti, pellegrini, giovani e anziani.

Autore

Antonio BERTAZZO, francescano conventuale, nato a Padova nel 1961, da vari anni si occupa dell’accompagnamento umano e spirituale di giovani religiosi in formazione e di percorsi di sostegno e discernimento. Docente di psicologia generale e della religione presso la Facoltà teologica del Triveneto di Padova, è impegnato in approfondimenti di ricerca nell’ambito della teologia spirituale. Dirige la Scuola di spiritualità presso l’Istituto teologico sant’Antonio dottore. Per le Edizioni Messaggero Padova ha già pubblicato Verso il Natale senza stress (2014).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I santi della porta accanto"
Editore: ERGA
Autore: C. Kerr
Pagine:
Ean: 9788832982121
Prezzo: € 5.90

Descrizione:

A cura di BENI CULTURALI CAPPUCCINI DELLA LIGURIA

Non è cosa rara che in ogni tempo ci siano persone vissute santamente e che siano stimate tali dalla gente e dalla comunità cristiana. Le fraternità dei Cappuccini, presenti in Liguria dal 1530 a oggi, sono un luogo dove si impara a farsi santi insieme e dove nei secoli si sono succeduti esempi di persone semplici, fortemente radicate nella fede, che attraverso fatiche fisiche e morali sono state perseveranti nel vivere il Vangelo. Leggendo questo libro incontreremo ‚ I Santi della porta accanto" chi sono queste figure, così vicine a noi, così a portata di mano, eppure così lontane per periodo storico e per contesto geografico di provenienza? Sono 5 fratelli laici, che abbracciano la Regola di San Francesco attraverso la professione dei consigli evangelici (povertà, castità, obbedienza) ma hanno scelto di non accedere allo stato di vita sacerdotale. Godono all'interno della fraternità degli stessi diritti dei chierici, collaborano coi sacerdoti nel ministero pastorale e hanno responsabilità nella gestione pratica o amministrativa del convento.

Il volume ci aiuta a ricordarci di queste umili figure francescane che per il loro esempio possono ancora oggi aiutarci a innamorarci di Gesù per seguirlo con purezza di cuore. I nostri "fratelli laici", venuti da ambienti agricoli e da attività lavorative artigianali, hanno continuato nella vocazione francescana a esercitare il loro mestiere e a tenere relazioni semplici e familiari con le persone, animati sempre dalla perfetta carità di Cristo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un semplice pezzetto di corda"
Editore: Biblioteca Francescana Edizioni
Autore: Joel Colombel
Pagine: 192
Ean: 9788879623490
Prezzo: € 14.00

Descrizione:«Gesù non ci ha scelti e mandati perché diventassimo i più numerosi! Ci ha chiamati per una missione. Ci ha messo nella società come quella piccola quantità di lievito: il lievito delle beatitudini e dell'amore fraterno. [...] La nostra missione non è determinata dal numero o dalla quantità di spazi che si occupano, ma dalla capacità di generare e suscitare cambiamento, stupore e compassione; dal modo in cui viviamo come discepoli di Gesù in mezzo a coloro dei quali noi condividiamo il quotidiano...». Queste parole di papa Francesco costituiscono la presentazione ideale di fra Joël Colombel, francescano sacerdote, partito per il Marocco a 18 anni, nel 1949, e ivi rimasto sino alla morte, nel 2000. Una vita di umile servizio ai frati, alla piccola Chiesa e alle tante persone di qualunque religione che hanno apprezzato in lui un autentico fratello. Attraverso un dialogo approfondito, il libro ci aiuta ad entrare nel segreto di una vita piena di incontri, di semplicità e di gioia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Milano e la Terra Santa"
Editore: Terra Santa
Autore:
Pagine: 168
Ean: 9788862408202
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Nel 2021 ricorrono i cento anni di fondazione di Terrasanta, rivista della Custodia francescana di Terra Santa, "testimone" di tanti eventi che hanno segnato la storia del Medio Oriente (e non solo). Ad avviare le celebrazioni per questo importante anniversario, il 9 novembre 2019, presso il Museo Diocesano di Milano, si è tenuto un convegno il cui intento era sottolineare i legami tra la città ambrosiana e Gerusalemme. Il presente volume raccoglie gli interventi presentati in quell'occasione, corredati da un saluto iniziale di don Massimo Pavanello, responsabile per il turismo, il tempo libero e i pellegrinaggi della Diocesi di Milano, e da una conclusione di fra Francesco Ielpo, Commissario di Terra Santa per il Nord Italia. Il programma della giornata si è proposto di indagare le relazioni bimillenarie tra la città e la Terra Santa: gli echi dei Luoghi Santi nell'antica vita ecclesiale milanese, il Santo Sepolcro a Milano, il periodo di Costantino ed Elena, la tradizione del Santo Chiodo, le ampolle di Monza, Milano e le crociate, i Sacri Monti, i Cavalieri del Santo Sepolcro e l'impegno dei Frati lombardi per la Terra di Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Schede per leggere e approfondire le Costituzioni Generali OFM"
Editore: Terra Santa
Autore:
Pagine: 112
Ean: 9788862408325
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Nelle Costituzioni Generali troviamo descritta la nostra identità di Frati Minori in una forma vivibile nell'oggi. Se una fraternità internazionale com'è quella della Custodia di Terra Santa non vuole ritornare alla confusione di Babele, è necessario proprio ripartire dalla Regola, dal Testamento e dalle Costituzioni Generali. Non si tratta di avere una concezione giuridica della nostra consacrazione, quanto piuttosto di accettare il fatto che la nostra vita deve avere una "forma" e questa forma ha da essere condivisa. La Regola e le Costituzioni, inoltre, poiché sono approvate dalla Sede Apostolica, ci mantengono dentro il solco della Chiesa e della sua Tradizione. Che la lettura personale delle Costituzioni, la riflessione e il dialogo in fraternità sulle schede proposte, possano incrementare la crescita vocazionale di ogni frate, l'adesione sempre più profonda al carisma francescano e facilitare la condivisione fraterna della missione affidata alla Custodia di Terra Santa.» (Fr. Francesco Patton, Custode di Terra Santa)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I fioretti di padre Placido"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giorgio Laggioni, Piero Lazzarin
Pagine: 158
Ean: 9788825051605
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La vita, líopera, le imprese e la morte di padre Placido Cortese (1907-1944) raccontati alla maniera dei ´fiorettiª di san Francesco.Padre Placido, un francescano che, durante la II guerra mondiale, soccorre i prigionieri e mette in salvo i perseguitati. I momenti importanti e le scelte decisive, ma anche il pulsare quotidiano del cuore di padre Placido, sono qui raccontati alla maniera dei «fioretti» di san Francesco. Il "piccolo frate" era spinto da un amore molto concreto e impegnativo, portato al più alto grado d'intensità raccomandato da Gesù: dare la propria vita per gli altri. E così, dopo aver ideato e gestito dal suo confessionale nella Basilia del Santo di Padova, una rete di persone che metteva in salvo, facendoli fuggire con documenti falsi, i perseguitati dai nazi-fascisti, venne preso e rinchiuso in una cella del Palazzo della Gestapo a Trieste. Torturato fino a morirne, si rifiutò di rivelare i nomi dei sui collaboratori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Padre Placido Cortese. Vittima del nazismo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Tottoli Apollonio
Pagine: 296
Ean: 9788825051636
Prezzo: € 20.00

Descrizione:III edizione della biografia di padre Placido Cortese, francescano, impegnato nel soccorso di ebrei e perseguitati durante la seconda guerra mondiale. Fu rapito, deportato e torturato dai nazisti.È in corso la causa di beatificazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Frate Jacopa"
Editore: Porziuncola Edizioni
Autore: Amneris Marcucci
Pagine: 80
Ean: 9788827011904
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Tra i numerosi seguaci e ammiratori di Francesco di Assisi c'è una nobildonna romana - vissuta all'epoca del Santo - della quale poco sappiamo, ma che gli antichi biografi citano a più riprese. E' Jacopa de' Settesoli (nota anche come "Frate Jacopa") la quale ebbe il privilegio di ospitare il Poverello a Roma e di rendergli omaggio alla Porziuncola pochi istanti prima della morte. Una figura femminile, nel panorama francescano, piuttosto singolare rispetto alla tipica narrazione dell'epoca: nobile, sposata, seguace "laica" e amica del Santo per il quale preparava dei dolci che egli non rifiutava mai, che anzi richiese espressamente prima di morire. L'intento dell'Autrice è chiaro: introdurre il lettore alla conoscenza di Jacopa, ripercorrendo la sua vicenda umana e spirituale, senza tralasciare un attento studio delle fonti; un itinerario che diventa anche un pellegrinaggio attraverso Santa Maria degli Angeli, Roma, Assisi, Cortona... Un invito a ripercorrere i suoi passi per rendere attuale, nei nostri giorni, la sequela di Cristo nello "stile" di Francesco di Assisi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prima e dopo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine: 132
Ean: 9788825051537
Prezzo: € 14.00

Descrizione:In alcuni snodi storico-biografici, lo Spirito Santo sembra divertirsi con fantasia a incrociare percorsi esistenziali, ricerche vocazionali, scelte di vita che si vorrebbero più o meno definitive, senza che nessuno sappia di per sé degli altri. Tra il 1219 e il 1220, da un capo all'altro di un Mediterraneo che ancora sembra unire più che dividere, tra Italia, Portogallo e Marocco, le vicende di alcuni uomini e donne stavano indelebilmente per sovrapporsi: il manipolo dei cosiddetti cinque protomartiri francescani (Berardo, Pietro, Ottone, Accursio e Adiuto), un canonico agostiniano portoghese di nome Fernando, destinato alla fama con il nome francescano di Antonio di Padova, e lo stesso san Francesco d'Assisi. Il libro racconta, approfondendone vari aspetti, di questa storia, attraverso il contributo di vari autori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Laici e francescani"
Editore: Biblioteca Francescana Edizioni
Autore: Carlo Dallari
Pagine: 192
Ean: 9788879623469
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Nel 1982, il papa san Giovanni Paolo II chiedeva ai terziari francescani: «Studiate, amate, vivete la vostra Regola, essa è un autentico tesoro nelle vostre mani e risponde a quanto la Chiesa si attende da voi». Queste pagine sono nate dalla vicinanza a tutte le donne e gli uomini che, volendo vivere la propria vocazione di cristiani laici, hanno scelto di farsi aiutare dall'esperienza evangelica di san Francesco d'Assisi. Oggi più che mai l'Ordine Francescano Secolare può essere uno strumento formidabile per vivere da cristiani adulti in questa società sempre più distratta e frammentata, testimoniando la libertà e la fantasia che nascono dal vangelo di Gesù, come ha fatto Francesco.

CARLO DALLARI è un frate minore (francescano), specializzato in Teologia Ecumenica, docente presso lo Studio Teologico S. Antonio di Bologna, autore di numerose pubblicazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vincenzo Diliberto. Fra Giuseppe Maria da Palermo ofmcap"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Mario Torcivia
Pagine: 436
Ean: 9788849863383
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Vincenzo Diliberto (Palermo, 1 febbraio 1864-Sortino, Siracusa 1 gennaio 1886) è stato un giovane il cui breve ma maturo percorso umano si è caratterizzato per la profonda fede in Dio e la tenace fermezza. Qualità che lo hanno portato, dopo un attento discernimento vocazionale, dapprima nel Seminario Arcivescovile di Palermo (1881-1884) e poi a Sortino (1885), sede del Noviziato dei Frati Minori Cappuccini. In convento ha ricevuto il nome di fra Giuseppe Maria da Palermo. Il volume presenta la vita, gli scritti autobiografici e biografici e alcuni tratti dell'esperienza spirituale di questa figura rappresentativa della spiritualità cattolica siciliana della seconda metà dell'Ottocento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dopo Francesco, oltre il mito"
Editore: Viella
Autore: Paolo Evangelisti
Pagine: 296
Ean: 9788833132228
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Si è appena concluso l'ottavo centenario dell'incontro tra Francesco d'Assisi e il nipote di Saladino, il sultano Al-Malik al-Kamil, avvenuto nel settembre del 1219, in un tentativo di dialogo che ha provato ad oltrepassare barriere e confini. Dopo quell'incontro la presenza dei Minori in Terra Santa si declinò in molteplici dimensioni. I frati, adempiendo alla loro Regola, furono protagonisti di un'intensa stagione di azione e di pensiero che ebbe al centro la questione del confronto e della conversione possibile degli infideles nell'Oltremare crociato, proseguita, dopo il 1291, quando essi pensarono l'impensato: essere di nuovo a Gerusalemme ormai in mano musulmana. Tra Europa e Mediterraneo i frati si dimostrarono abili diplomatici, predicatori di crociata, reclutatori capaci di definire i profili del vero militante per Cristo, persino estensori di progetti di riconquista dell'Oltremare, uomini che pensarono e praticarono la testimonianza martiriale ricollocandone il senso dentro quella lunga esperienza storica che interrogava ciascuno di essi e tutto l'Ordine dei Minori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'allegra brigata francescana San Francesco e i suoi primi compagni"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine: 296
Ean: 9788825049923
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La storia, per la prima volta tradotta in italiano dalle antiche cronache latine, dei primi compagni di san Francesco: Bernardo, Leone, Rufino, Ginepro, Masseo ed Egidio. Non possiamo non parlare dei primi compagni di san Francesco, e per un semplice motivo: il fatto che il Poverello di Assisi ha vissuto in una nuova fraternità evangelica! E lui stesso ha descritto come "dono di Dio" l'arrivo dei suoi primi fratelli. Di alcuni di loro ci sono stati tramandati solo i nomi e poco più, ma ne vogliamo comunque fare memoria. Di altri - Bernardo, Leone, Rufino, Ginepro, Masseo ed Egidio - anche le antiche "Vite" in latino, che vengono qui tradotte in italiano per la prima volta. Sono testimonianza di un francescanesimo variopinto, genuino, irriverente, allegro e radicale, di cui si avrà per sempre nostalgia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU