Articoli religiosi

Libri - Introduzione Alla Sacra Scrittura



Titolo: "Gesù, qumran e gli esseni"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Simone Paganini
Pagine: 176
Ean: 9788831543972
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Gesù vive all'interno della società giudaica, dalla quale è profondamente influenzato.Grazie alla scoperta dei manoscritti del mar Morto, l'immagine che oggi abbiamo di questa società è molto più precisa.Nonostante le somiglianze di carattere letterario e contenutistico con le visioni del movimento esseno lascino stupiti, Gesù non era un esseno, e non si è formato in una comunità essena.L'originalità del suo messaggio lo fa emergere come una figura di «rottura» all'interno della cultura e della teologia del suo tempo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Esperti in umanità"
Editore: Elledici
Autore: Lorenzin Tiziano
Pagine: 336
Ean: 9788801047103
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Quarto volume della collana "Graphé", che si propone come corso completo di studi biblici di base. Ogni volume presenta in modo chiaro il quadro complessivo di riferimento per le singole sezioni bibliche, proponendo lo stato attuale della ricerca. Questo volume tratta i libri della tradizione sapienziale (Proverbi, Giobbe, Qoèlet, Siracide e Sapienza) e i libri della poesia ebraica (Salmi e Cantico dei Cantici): nel loro insieme, rappresentano un luogo di rilettura del cammino della storia di salvezza che si svolge nelle altre parti dell'Antico Testamento, in particolare nel Pentateuco e nei Profeti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dono delle Sacre Scritture"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Fanin Luciano
Pagine: 224
Ean: 9788825034523
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Leggere la Bibbia non è facile. La distanza cronologica e culturale tra gli autori dei testi in essa contenuti e il lettore odierno è tale che non se ne può cogliere il significato se non si è in possesso di alcune conoscenza riguardanti il tempo, la cultura, la lingua, la storia, le credenze…di coloro che scrissero il libro fondamentale per la fede dei cristiani. Queste pagine rappresentano - nella loro semplicità e concisione - una preziosa introduzione generale alla Sacra Scrittura e vogliono condurre il lettore ad una maggiore consapevolezza nell'ascoltare, celebrare e vivere la parola di Dio. Ascoltando si scoprirà così il suo aspetto di Parola divina, scritta, umana, trasmessa. Celebrandola si potrà apprezzare il suo carattere canonico, ispirato e vero. Vivendola verrà alla luce il suo volto storico, ecclesiale, attuale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' Antico Testamento"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Gianfranco Ravasi, Coautori
Pagine: 416
Ean: 9788821578663
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Questa introduzione all'Antico Testamento aiuta il lettore a cogliere la varietà di generi letterari, di formazione, di visioni teologiche, di datazione dei Testi; ma soprattutto ad approfondire la conoscenza delle radici da cui nasce il messaggio di salvezza della fede cristiana. Il volume è composto da un'introduzione generale all'Antico Testamento, introduzioni ai diversi gruppi di libri e introduzioni a ogni singolo libro. Ogni capitolo presenta un suo inquadramento storico, letterario e teologico, conducendo il lettore a una conoscenza aggiornata e approfondita delle principali chiavi di accesso alla storia dell'Antico Testamento e alla spiritualità dei libri che lo compongono. L'introduzione più completa, aggiornata e autorevole all'Antico Testamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'arte di raccontare la storia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Luis Alonso Schökel
Pagine: 256
Ean: 9788821578915
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

In questi saggi, tradotti per la prima volta in italiano, Alonso Schökel, un pioniere nello studio della poesia ebraica ma anche professore di letteratura classica e spagnola, dimostra sul piano teorico e nell’analisi di singoli testi come per leggere l’Antico Testamento non bastino un patrimonio di conoscenze e la padronanza linguistica: bisogna saper varcare la soglia e cogliere il significato realizzato nella parola artistica. Il racconto storico utilizza accorgimenti letterari che non sono mera forma, ma il modo con cui il significato esiste o si manifesta. Dotato di uno stile asciutto ma evocativo, nella sua riflessione metodologica e nella sua attività esegetica l’autore mostra come il testo biblico spezzi le pastoie del passato e giunga fino al lettore.

L’AUTORE
Luis Alonso Schökel (1920-1998), uno dei più autorevoli biblisti a livello mondiale, è stato per quarant’anni docente al Pontificio Istituto Biblico. Pionieristica fu la sua tesi sulla poetica ebraica (divenuta poi un fortunato Manuale). Nei suoi monumentali commentari ai Profeti, a Giobbe, ai Proverbi e ai Salmi (tutti tradotti in italiano) ha prestato attenzione in modo particolare all’analisi stilistica e alla struttura letteraria dei testi. Sottolineando la forza del linguaggio simbolico, ha aperto prospettive teologiche di grande suggestione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La biblioteca di Qumran. 1. La Torah. Genesi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Berthelot, Katell (dir.), Legrand, Thierry (dir.), Paul, André (dir.)
Pagine: 640
Ean: 9788810303016
Prezzo: € 70.00

Descrizione:Le scoperte di Qumran rappresentano il più grande evento archeologico del XX secolo. I resti più o meno integri di circa novecento rotoli ebraici, databili dal III secolo a.C. al I d.C., sono stati rinvenuti tra il 1947 e il 1956 in undici grotte nei pressi del Mar Morto.Si tratta di una delle più importanti collezioni di testi dell'antichità che ci siano mai pervenute, compresi i più antichi manoscritti della Bibbia ebraica, anteriori di circa mille anni al primo codice completo utilizzato per la redazione del testo biblico, il Codex di Leningrado.I rotoli di Qumran, scritti in prevalenza in ebraico, ma anche in aramaico e greco, consentono di rinnovare in profondità l'analisi del contesto giudaico nel quale il primo cristianesimo ha visto la luce e forniscono una documentazione quasi contemporanea agli inizi del movimento cristiano.L'originalità di questa edizione bilingue risiede nel sistema di classificazione adottato, che privilegia il legame tematico o formale tra i testi del Mar Morto e i libri che più tardi costituiranno la Bibbia ebraica. Il primo volume raggruppa i manoscritti che evocano principalmente episodi o personaggi della Genesi, come la creazione del mondo, il diluvio o le figure dei patriarchi. Ciò consente di individuare rapidamente le sezioni più frequentemente riprese o trattate e di rilevare l'importanza delle tradizioni relative a Enoc, Noè, Levi e Giuseppe. A Qumran circa la metà delle composizioni legate alla Genesi è in aramaico, una lingua che - per ragioni che rimangono ancora da chiarire - ha dunque una relazione privilegiata con il primo libro della Bibbia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oltre la Bibbia"
Editore: Laterza
Autore: Liverani Mario
Pagine: 526
Ean: 9788842098416
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

"Questo testo riconduce la nascita d'Israele alla sua realtà storica. Tenendo assieme la critica letteraria dei racconti biblici, l'apporto dell'archeologia e dell'epigrafia e i criteri della moderna metodologia storiografica, Liverani riporta i materiali testuali all'epoca della loro redazione, ricostruisce l'evoluzione delle ideologie politiche e religiose in progressione di tempo, inserisce saldamente la storia d'Israele nel suo contesto antico-orientale. Emergono così la storia normale dei due piccoli regni di Giuda e d'Israele, analoga a quella di tanti altri piccoli regni locali, e la storia inventata, che gli esuli giudei costruirono durante e dopo l'esilio in Babilonia. Gerico non è crollata al suono delle trombe di Giosuè, la conquista della Terra Promessa non è mai avvenuta così come narrato, Salomone non aveva un grande regno e forse il Dio del Sinai un tempo aveva anche una compagna. Il libro di Mario Liverani, sintesi di lavori in corso da anni tra gli archeologi israeliani e non, è fatto per provocare una scossa a quanti si sono nutriti per decenni di quel filone che nel dopoguerra fu trionfalmente inaugurato da testi come "La Bibbia aveva ragione" di Werner Keller. (Marco Politi, "La Repubblica)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ebrei credenti in Gesù"
Editore: Paoline Edizioni
Autore:
Pagine: 712
Ean: 9788831541695
Prezzo: € 48.00

Descrizione:I testi raccolti in questa antologia documentano un dibattito particolarmente intenso all'interno della letteratura cristiana antica: come possono convivere Legge e Vangelo? è possibile professare la fede in Gesù Cristo senza abbandonare la Sinagoga?L'esperienza di gruppi di cristiani provenienti dal giudaismo, sempre più marginalizzata, rivive in queste testimonianze che, grazie all'accurato commento del curatore, sottratte dal loro contesto spesso polemico, diventano un supporto fondamentale per conoscere le origini della storia cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I Vangeli. Narrazione e storia"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 504
Ean: 9788861242869
Prezzo: € 39.00

Descrizione:La posizione di Gesù nei confronti delle donne del suo tempo e l'identità storica e letteraria delle figure femminili dei vangeli canonici sono già da diverso tempo al centro dell'interesse delle studiose e degli studiosi. I risultati fin qui raggiunti sono diversamente significativi, a seconda del peso riconosciuto all'ermeneutica critica femminista o all'approccio di genere. All'interno della collana La Bibbia e le donne. Esegesi, storia, cultura, il primo volume della seconda sezione, dedicato a I Vangeli. Narrazioni e storia, si pone dunque come punto di arrivo di una indagine che ha già dato alcuni frutti importanti. Grazie ai diversi studi che lo compongono è infatti possibile entrare nella trama storica, letteraria e teologica dei vangeli in prospettiva di genere. Tre i nuclei di fondo: il contesto storico e narrativo, che si sviluppa tra mondo giudaico e impero romano; i quattro vangeli considerati in prospettiva di genere; alcune figure femminili maggiormente significative (Marta, Maria di Magdala, la madre di Gesù …) e altre anonime nonché il confronto tra personaggi femminili e maschili. Viene anche offerto un punto di vista prospettico a partire dal quale guardare criticamente al cammino fatto e, soprattutto, presentare nuove istanze di ricerca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Torah e storiografie dell'Antico Testamento"
Editore: Elledici
Autore: Borgonovo Gianantonio
Pagine: 736
Ean: 9788801049084
Prezzo: € 45.00

Descrizione:Questo volume completa la prestigiosa opera "Logos. Corso di studi biblici", i cui testi guidano studenti e lettori attraverso le questioni introduttive e lungo i percorsi dell'esegesi fino alla ricerca del significato permanente e attuale dei testi biblici. Il volume è dedicato al Pentateuco e alle tre storiografie veterotestamentarie. L'introduzione al Pentateuco offre un ampio panorama della ricerca, a partire dalla quale viene elaborata una visione originale e armonica del medesimo. Seguono le introduzioni alla storiografia deuteronomistica, a quella cronistica e a quella maccabaica. Completa l'opera una serie di saggi esegetici e di trattazioni tematiche con utili approfondimenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come è nata la Bibbia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gibert Pierre
Pagine: 192
Ean: 9788810202241
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Scritto in modo comprensibile anche ai non specialisti, il volume costituisce una guida semplice e chiara per accostare la Bibbia, Antico e Nuovo Testamento. Chi ne sono gli autori? In che lingua e in che tempo hanno scritto? Come sono stati raccolti e trasmessi quei testi antichi? Perché se ne danno interpretazioni così diverse? Rigoroso e aggiornato nei contenuti, lo studio tiene conto anche degli sviluppi recenti della ricerca, come quello del superamento della «teoria documentaria» sull'origine del Pentateuco. Un agile glossario spiega il significato delle parole più tecniche utilizzate nel corso del testo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Archeologia e Bibbia"
Editore: Angelicum University Press
Autore: Boschi Bernardo G.
Pagine: 95
Ean: 9788888660189
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Se l'archeologo è colui che vive anche a contattodiretto con il terreno di scavo, attualmente si presentano due serie difficoltà per l'archeolo dedito almondo biblico. Una è la difficile situazione socio-politica di Medio Oriente che ostacola le verifichesul posto; l'altra è l'ampliarsi della comunicazionedi massa, che sebbene espande la quantità e la facilità di conoscenze, rischia anche di appiatirle e livellarle verso il basso. L'abbozzo che ora presentafr. Boschi vuole cogliere quanto l'archeologia è ingrado di documentare e di distinguere, fin dove èpossibile, l'ipotesi o l'indizio della prova.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nuovo atlante biblico interdisciplinare"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Perego Giacomo, Cucca Mario
Pagine: 124
Ean: 9788821573347
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il Nuovo Atlante Biblico Interdisciplinare, un'opera aggiornata alle più recenti scoperte e ricca di approfondimenti, che fa il punto sullo stato attuale della ricerca biblica. La nuova edizione, completamente rivista e aggiornata, dell'Atlante biblico interdisciplinare: un volume in grado di fare, in poche pagine, il punto sulla ricerca biblica, storica e archeologica sui diversi libri della Scrittura, che si rivolge a tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza del mondo biblico ponendosi nel contesto ampio dei testi sacri. 24 capitoli, 75 documenti archeologici, 90 mappe, 100 immagini, insieme a ricostruzioni, documenti, testi significativi, per ripercorrere la Bibbia in dialogo con la storia, la geografia, l'archeologia e la teologia, il tutto arricchito da appendici e indici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bibbia nella storia"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Boscolo Gastone
Pagine: 496
Ean: 9788825031249
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

Nuova edizione riveduta e ampliata. Un testo serio e accessibile a tutti per lo studio della Sacra Scrittura. La Bibbia, sempre viva e attuale, appartiene a un’epoca storica lontana, a una visione del mondo circoscritta e datata, a un orizzonte culturale e a lingue diverse dalle nostre. La sua comprensione richiede quindi alcune conoscenze fondamentali di ordine storico, geografico, culturale, linguistico e teologico. Lo scopo del presente lavoro è quello di aiutare il lettore ad entrare nel mondo affascinante della Bibbia.

Destinatari 
Il volume si rivolge a quanti intendono accingersi alla lettura e ad uno studio serio della Sacra Scrittura.

Autore 
GASTONE BOSCOLO, presbitero della diocesi di Chioggia (Venezia), è docente di Sacra Scrittura presso la Facoltà teologica del Triveneto (Padova). Collabora con alcune riviste: «Servizio della Parola», «Parole di Vita», «Credereoggi». Ha curato l’edizione italiana dell’Introduzione al Nuovo Testamento di R. Brown (Queriniana, Brescia 2001), ha pubblicato Vangelo secondo Matteo (Messaggero, Padova 2001); Chi è Gesù per Matteo? Una risposta attraverso il verbo greco «proserchomai» (Messaggero Padova - FTTR, Padova 2009). Ha tradotto e curato l’adattamento alla lingua italiana del volume di M. Zerwick, Il greco del Nuovo Testamento (Gregorian&Biblical Press - FTTR, Roma - Padova 2010).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dal Vangelo ai Vangeli"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Dunn James D.
Pagine: 326
Ean: 9788821573330
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Dal vangelo ai vangeli si propone di far comprendere ai lettori la formazione del Nuovo Testamento e come sia maturata la fede cristiana. Il volume prende in esame molteplici aspetti oggetto di lunghe dispute: l'affidabilità dei vangeli, il carattere orale della primissima tradizione su Gesù, la nascita del genere dei sinottici, la diversità del vangelo di Giovanni, il passaggio da Gesù a Paolo, Paolo apostolo e apostata, la giustificazione per fede, l'ecclesiologia trinitaria di Paolo. James D. G. Dunn, di formazione protestante, si rivolge a un pubblico cattolico ed ebraico «nella speranza di favorire una più piena conoscenza di Gesù, di Paolo e dei vangeli, della loro reciproca relazione e della loro incessante importanza per l'autocomprensione cristiana e per la crescita del rispetto della comprensione vicendevole tra Ebrei e cristiani».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Conoscere la Bibbia"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Zanconato Silvia
Pagine: 40
Ean: 9788831541046
Prezzo: € 3.50

Descrizione:Questo sussidio aiuta a conoscere la Bibbia attraverso un linguaggio lineare, ricco di nozioni e curiosità, spiegate in modo didattico, discorsivo, di larga divulgazione. Una guida utile per la catechesi e l'insegnamento della religione cattolica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione al Nuovo Testamento"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Schreiber Stefan
Pagine: 776
Ean: 9788839901149
Prezzo: € 68.00

Descrizione:Gli autori e le autrici di questo manuale forniscono le conoscenze basilari per una introduzione allo studio dei libri del Nuovo Testamento, e lo fanno scrivendo in forma rigorosamente sistematica e metodologicamente ordinata. L'opera presenta le tesi più recenti e i risultati più aggiornati dell'attuale dibattito scientifico internazionale in merito ai singoli scritti canonici, che - per una maggiore chiarezza di esposizione - vengono raggruppati in quattro principali blocchi: vangeli, atti, lettere, apocalisse. Non sono poi sottovalutate le questioni trasversali che abitualmente aprono una trattazione introduttiva: il senso e la formazione del canone cristiano, la possibilità di stabilire il testo critico, la questione sinottica, il genere letterario 'vangelo', la letteratura epistolare antica, la pseudoepigrafia e l'apocalittica. Di norma lo studio specifico di ciascuno scritto neotestamentario segue una scansione in tre punti. Volta per volta, viene innanzitutto analizzata la struttura del testo, illustrando la successione degli argomenti e passando in rassegna le più persuasive ipotesi di suddivisione. è poi discussa l'origine storica dello scritto: fonti e tradizioni utilizzate, identità e profilo dell'autore, tempo e luogo di composizione, contesto culturale e situazione sociale di origine. Vengono infine trattati i suoi contenuti caratterizzanti: prospettive teologiche cruciali, problematiche specifiche, rilevanza per il passato e per l'oggi. Una imponente opera di studio e di consultazione, rigorosa ed esauriente. Pensata come manuale universitario, è indispensabile anche come testo per lo studio personale e utilissima come orientamento per quanti vogliono lasciarsi 'introdurre' a una lettura scientificamente fondata dei testi canonici del primo cristianesimo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I Vangeli gnostici"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 296
Ean: 9788837225322
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Che cosa si intende per vangeli gnostici? "Gnosi" significa letteralmente conoscenza, una forma di conoscenza religiosa che salva. Con il termine "gnosticismo" si intende un fenomeno la cui idea si è costruita nel tempo, per via degli studi fioriti attorno ad esso a partire dal secolo XVII, perlopiù in antitesi al cristianesimo: per la precisione avrebbe origine nel concetto di eresia contro cui si sono battuti illustri polemisti del primo cristianesimo, quali Ireneo, Ippolito, Epifanio.Il 1945 segna però una rivoluzione nella storia del concetto, per la scoperta di ben 45 scritti, rinvenuti nella biblioteca copta di Nag Hammadi nell'Alto Egitto. Sono traduzioni copte del IV secolo di originali greci risalenti al I/II e al III secolo, che dimostrano l'esistenza di uno gnosticismo non cristiano.Il volume è un'indagine a più voci su questo controverso capitolo di storia osservato in prospettive concentriche. Nel cerchio più ampio - con Sacchi, Gianotto, Del Olmo Lete - si pongono questioni metodologiche che innovano lo studio dello stesso cristianesimo antico e si prende in considerazione anche la pluralità dei luoghi di ritrovamento di testi ebraici e cristiani (accanto a Nag Hammadi vi sono il monastero del Sinai, la Ghenizà del Cairo, Qumran). Nel cerchio più analitico - con Piñero, Tragan, Lupieri - si prendono in esame singoli testi: il Vangelo della Verità, il Vangelo di Giuda, il Vangelo di Giovanni, il Vangelo di Maria. Contributi che permettono di considerare i vangeli gnostici come una delle molteplici manifestazioni di un cristianesimo in via di formazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come leggere la Bibbia oggi"
Editore: Elledici
Autore: Meli Antonio, Ziino Daniela
Pagine: 72
Ean: 9788801049541
Prezzo: € 7.50

Descrizione:La Bibbia non è un libro morto, ma una parola viva capace di illuminare e trasfigurare il vissuto umano. Il suo confronto con la svolta linguistica, che segna in profondità la cultura contemporanea, invece di metterla fuori gioco, ne esalta il suo singolare modo di significare la realtà e di trasformarla. La Bibbia contiene una Parola viva ed efficace capace di illuminare e trasfigurare il vissuto umano. Questo libro dimostra come il linguaggio biblico rimane significativo anche per l'uomo d'oggi, e mette in evidenza il carattere assolutamente originale e unico del modo di operare del linguaggio biblico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Terra della parola"
Editore: Terra Santa
Autore: Aa. Vv.
Pagine: 52
Ean: 9788862401357
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"La passione e l'interesse per la cartografia e la stima per il lavoro della Custodia di Terra Santa, hanno fatto sì che in occasione dell'apertura della nuova Libreria Terra Santa a Milano mi decidessi a realizzare questo piccolo catalogo, che non vuole essere un manuale cartografico, ma vuole presentare, attraverso una ventina di mappe, il percorso e l'evoluzione della cartografia sulla Terra Santa nel corso dei secoli. Dobbiamo ricordare che la Terra Santa è il soggetto della prima mappa stampata della storia (mappa che è inclusa nel Rudimentum Novitiorum sive chronicarum historiarum epitome di Lucas Brandis de Schass, Lubecca, 1475) e che per molti secoli la Terra Santa è stata il soggetto più importante della cartografia. Per ebrei e cristiani, per i quali la Bibbia è il fondamento della fede, Gerusalemme era e rimaneva la Città eterna e, di conseguenza, il centro del mondo, non solo dal punto di vista spirituale, ma anche materiale; le descrizioni medievali della Terra esprimevano bene questo pensiero inserendo Gerusalemme al centro di fantasiose mappe circolari che la rappresentavano come l'ombelico del mondo". (dall'Introduzione di Francesco Pettinaroli). Il volume raccoglie le immagini e la descrizione di oltre 20 mappe antiche a stampa provenienti dalla collezioni Pettinaroli di Milano (tra gli altri di Tolomeo, Ortelio e Mercatore), da quelle xilografiche più antiche ed essenziali, a quelle più decorative e figurate dell'età barocca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il principio sabbatico"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Bozza Giorgio
Pagine: 296
Ean: 9788825029338
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Qual è il senso del riposo sabbatico nella Sacra Scrittura? Può il riposo sabbatico divenire un principio in grado di salvaguardare la natura, la società e l'uomo in ogni sua dimensione? L'autore di questo studio ne è fortemente convinto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione all'Antico Testamento"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Nobile Marco
Pagine: 312
Ean: 9788810402412
Prezzo: € 30.50

Descrizione:Pubblicato nel 1995 e ristampato nel 2004, il volume si propone come strumento agile, ma nel contempo aggiornato e rigoroso, per una prima conoscenza dell'Antico Testamento. La nuova edizione è stata rielaborata in diverse parti, pur conservando la forma originaria, assai indovinata. L'autore ha proceduto ad ampliare alcuni punti un po' troppo sintetici nella prima versione, specialmente quelli riguardanti i problemi posti dal Pentateuco e dalla letteratura deuteronomistica. I progressi conosciuti dall'esegesi negli ultimi decenni hanno suggerito di riconsiderare le parti dedicate ai libri profetici e sapienziali, con particolare riferimento ai Salmi. La sezione dedicata alla storia d'Israele ha subito anch'essa una rielaborazione. Molta cura è stata dedicata alla bibliografia, con l'intento di offrire titoli in lingua italiana, così da rendere più accessibili i risultati recenti degli studi biblici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù Cristo nel Nuovo Testamento"
Editore: Paideia
Autore: Martin Karrer
Pagine: 440
Ean: 9788839408129
Prezzo: € 44.80

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La formazione del Nuovo Testamento nelle sue tre dimensioni"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Penna Romano
Pagine: 142
Ean: 9788821571602
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Come è nato il Nuovo Testamento? Le tre tappe della sua formazione, dall'alleanza sul Sinai alla strutturazione del Canone. Il Nuovo Testamento è materia viva, oggi più che mai attuale e in grado di parlare a tutti. Per comprenderlo però è necessario saper ascoltare, conoscerne il linguaggio e la storia. Romano Penna, studioso fra i più noti, ci offre in queste pagine una prima guida, agile e chiara, al Nuovo Testamento, che viene esaminato attraverso tre livelli: il primo storico-salvifico, fa riferimento all'alleanza che Dio ha sancito con l'uomo in Gesù Cristo oltrepassando (o inglobando?) il Testamento Antico della Legge donata a Mosè sul Sinai; il secondo intende con Nuovo Testamento il complesso letterario dei ventisette scritti di generi molti diversi tra di loro; il terzo infine si dedica a indagare il testo dal punto di vista della formazione del canone.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia d'Israele"
Editore: Paideia
Autore: Noth Martin
Pagine: 584
Ean: 9788839408051
Prezzo: € 56.50

Descrizione:

L'opera di M. Noth segna una profonda svolta sia nei fondamenti sia nell'esposizione della storia d'Israele. L'Antico Testamento - visto fin dall'inizio nel suo illimitato condizionamento umano e storico. Il coraggio di una tale considerazione dell'Antico Testamento, che si accosti al testo senza riserve, è un evento liberatore, perché non presuppone né una programmatica distruzione della storia della salvezza, né una costruzione guidata da una filosofia della storia o da una storia delle religioni. Il Noth pone la storia d'Israele in rapporto con l'ambiente medio-orientale, anche mediante ricerche linguistiche (formazione dei nomi dell'A.T.; Mari) e storico-topografiche (lista palestinese dei Faraoni; libro di Giosué) attribuendo importanza capitale alla critica letteraria e alla critica delle tradizioni. Sebbene la vita religiosa occupi un posto preminente per gli Ebrei, l'autore non cade nell'errore di scrivere una storia della religione. In primo piano sta la sorte del popolo ebraico, e viene chiaramente mostrato come essa abbia assunto importanza centrale per la nascita e lo sviluppo delle correnti religiose. Particolarmente riuscita è l'esposizione del classico moto profetico dell'ottavo secolo.

Indice del libro 
Parte prima. Israele come lega di dodici tribù. i. L'origine delle tribù israelitiche. ii. La lega delle tribù israelitiche. iii. Le tradizioni della lega sacra delle dodici tribù. Parte seconda. La vita dell'antico Israele nel mondo siro-palestinese. i. L'assestamento delle tribù in Palestina. ii. Verso lo sviluppo della potenza politica. iii. La coesistenza dei piccoli stati di Giuda e d'Israele. Parte terza. Israele sotto il dominio delle grandi potenze dell'antico Oriente. i. L'epoca della dominazione assira e neobabilonese. ii. Il dominio dei Persiani e dei Macedoni. Parte quarta. Restaurazione, decadenza, tramonto. i. L'insurrezione maccabea e la restaurazione della monarchia. ii. L'epoca romana. Bibliografia. Indice dei passi biblici, Indice dei nomi di persona e di luogo.

 

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU