Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Esiste l'eresia nel cristianesimo?"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Mauro Pesce
Pagine: 64
Ean: 9788837231491
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Che cosa significa "eresia", quando nasce e con quali finalità? L'eresia non è un concetto storiografico, che descrive una realtà storico-religiosa, ma è il prodotto di quella storia, con le sue ambiguità: nel ii secolo il concetto è introdotto - in chiave teologica, confessionale, apologetica - come sinonimo di "deviazione" rispetto alla verità della fede; rappresenta la condanna elaborata da un gruppo nei confronti di altri per contrastare con l'"ortodossia" le origini non unitarie del cristianesimo. Persino Lutero fu accusato dell'eresia dello Scisma: dal canto suo, egli ispirò la Riforma protestante per ritornare a un ideale di Chiesa autentica. L'autore, ricostruendo gli usi strumentali del linguaggio che descrive queste realtà nel tempo, offre una lezione di metodo: l'analisi storico-critica del cristianesimo come modello di ricerca e di possibile dialogo tra le religioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Roma segreta dei papi"
Editore: Newton & Compton
Autore: Gabriela Häbich
Pagine:
Ean: 9788822708229
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Chi dice Roma dice papa: è impossibile, infatti, pensare a Roma e alla sua storia, ai suoi splendori e alle sue miserie, ai suoi fulgori e ai suoi declini, senza considerare i pontefici. Così come, del resto, non sarebbe storicamente coerente ricostruire le molteplici vicende pontificie senza cercarne cause, conseguenze e tracce nell'urbanistica e nella cultura romane. La città restituisce segni visibili ma anche ben nascosti, macroscopici e microscopici, della maggior parte dei 266 papi che, da Pietro a Francesco, si sono succeduti al soglio petrino. Queste pagine ripercorrono le storie pontificie (o papaline, che dir si voglia) bizzarre o lugubri, drammatiche o comiche: i draghi di Silvestro I, le superstizioni di Gregorio Magno, Martino V e la testa di una principessa, l'erudizione di Gregorio XIII, la villa privata di Sisto V, i gesuiti di Francesco I e molte, molte altre ancora...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le Chiese del dialogo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Ernesto Balducci
Pagine: 240
Ean: 9788892213180
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Padre Balducci, negli anni seguenti alla chiusura del Vaticano II, più volte si applicò a una riflessione che rendesse i dettati del Concilio attuali, concreti, significativi per la Chiesa e la società. Il presente volume, mai edito precedentemente, raccoglie dieci conferenze che il sacerdote dell'Amiata tenne negli anni '65-'66 affrontando tre tematiche decisive per la Chiesa: o il rapporto con le religioni non cristiane; o la questione della libertà di coscienza (fuori ma anche dentro il mondo cattolico; o il confronto con il mondo moderno. Si trattava dei grandi temi messi in gioco dalle Dichiarazioni Nostra Aetate e Dignitatis Humanae, oltre che dalla Costituzione Gaudium et Spes. Le provocazioni di padre Balducci, che all'epoca potevano sembrare forti e dure, oggi sono assunte dal lettore quasi come una sorta di profezia e di domanda ormai ineludibile e che deve essere rilanciata: dove va la Chiesa cattolica? Quali percorsi sono possibili per il dialogo con il mondo, con le altre confessioni religiose, con le religioni monoteiste (e, quindi, con l'Islam)? Quali sono le strade per la riapertura di un dialogo nel postmoderno e alla fine delle ideologie? Che cosa ha il mondo da dire alla Chiesa? La "Chiesa umana con gli uomini- resta una sfida aperta, un cantiere in piena attività.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maestri di discernimento"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 264
Ean: 9788826600369
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

Il volume contiene le riflessioni emerse durante il “Corso di Formazione per i nuovi Vescovi”. Tale occasione, voluta ed organizzata annualmente dalla Congregazione per i Vescovi, è un momento importante di presa di coscienza del significato della loro nuova missione e dei criteri con cui il Papa e la Chiesa chiedono che venga esercitata nell’attuale contesto storico.

Dopo le sessioni degli ultimi due anni: l’una – Testimoni del Risorto – segnata dal vissuto ecclesiale degli ultimi due sinodi sulla famiglia, l’altra – Apostoli di misericordia – tenutasi nell’anno giubilare della misericordia; quest’anno il “Corso di Formazione” si è svolto nel contesto del cammino di preparazione alla XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi, che avrà luogo nell’ottobre 2018, ed avrà per tema: I giovani, la fede e il discernimento vocazionale. «Per questo, la riflessione dei nuovi Presuli – come osserva il cardinale Marc Oullet nell’Introduzione al volume – si è concentrata su come la chiamata all’episcopato comporti per essi un compito di ascolto per la guida al discernimento ecclesiale, verso le nuove generazioni ma non solo, nel contesto delle loro comunità locali e della Chiesa tutta».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Panarion. Eresie 42-60"
Editore:
Autore: Epifanio di Salamina
Pagine: 352
Ean: 9788831182515
Prezzo: € 33.00

Descrizione:Un trattato fondamentale per conoscere la Storia della Chiesa e delle prime comunità cristiane. Panarion adversus omnes haereses è il capolavoro di Epifanio di Salamina (310/20-403) scritto contro tutte le eresie dell'epoca. L'Autore si propone di confutare le eresie che attecchivano allora all'interno delle comunità cristiane e ne considera e combatte nel testo circa 80 eresie diverse. Ad ogni eresia associa l'immagine di un serpente velenoso per il quale suggerisce un siero, da cui il titolo dell'opera "Panarion" ovvero "cassetta dei medicinali" da utilizzare nella lotta "contro il veleno dell'errore". Anche se è stato molto discusso dai posteri per la faziosità che talora l'attraversa, è un trattato prezioso per la quantità di notizie e documenti che riporta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della Chiesa Ortodossa Tawahedo d'Etiopia"
Editore: Terra Santa
Autore: Alberto Elli
Pagine: 2052
Ean: 9788862405096
Prezzo: € 95.00

Descrizione:L'Etiopia, uno degli Stati più antichi al mondo, è l'unico dell'Africa subsahariana senza una significativa storia coloniale e nel quale la religione cristiana sia riuscita a conservarsi indipendente dal dominio musulmano. La sua Chiesa è la prima che si instaura e diffonde il messaggio di Cristo in una terra dell'Africa nera. Non solo, essa non è il risultato dell'opera missionaria europea, ma nasce e fiorisce ben prima di tante cristianità "occidentali". Pur essendo una delle maggiori tra le Chiese ortodosse orientali, la Chiesa etiopica è ben poco conosciuta in Italia. Quest'opera monumentale in 2 tomi, frutto di anni di ricerca e di studio, vuole essere pertanto un contributo a far conoscere a un pubblico più vasto la ricchezza della storia e della spiritualità della Chiesa etiopica, dalle sue origini nella prima metà del IV secolo fino ai primi anni di questo XXI secolo. E non si tratta soltanto della storia della Chiesa, ma anche della storia dell'Etiopia, come Stato e come civiltà, visto il legame inscindibile che, fino a pochi decenni fa, ha sempre unito Chiesa e Stato in quel remoto angolo del Corno d'Africa, sì da fare del cristianesimo l'anima del popolo e il motore della sua storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tra autonomia e clericalismo"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: G. Forcesi, F. Mandreoli, S. Tanzarella
Pagine: 196
Ean: 9788861245792
Prezzo: € 20.00

Descrizione:A partire dall’impegno del cardinale Lercaro e di Giuseppe Dossetti di attuare le proposte del Vaticano II in ordine alla necessità che anche laici e laiche potessero studiare teologia il libro ripercorre le vicende degli Istituti di Scienze Religiose tra disposizioni normative, nuovi clericalismi e istanze di autonomia del laicato. Una vicenda complessa e contraddittoria di grandi attese, proposte culturali innovative e ripiegamenti di conservazione. Il libro presenta anche la storia esemplare dell’Istituto di Scienze Religiose della piccola diocesi di montagna di Alife-Caiazzo dove svolse per vent’anni il ruolo di promozione culturale fino alla sua immotivata e forse definitiva chiusura. Con una prefazione di Nunzio Galantino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tra pragmatismo e devozione"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Renato Di Sanzo
Pagine: 172
Ean: 9788849851373
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La fedeltà dell'Irlanda al papa e alla Chiesa ha attraversato i secoli e l'appartenenza degli irlandesi al cattolicesimo ha contribuito a plasmare l'identità di un popolo che ha lottato a lungo per liberarsi dal dominio della corona britannica. Anche per questo, al momento dell'indipendenza, nei primi anni Venti del Novecento, la definizione di un rapporto istituzionale con la Santa Sede fu una delle questioni più delicate e importanti per i protagonisti della turbolenta costruzione del neonato Stato Libero irlandese. Dopo una guerra civile tra cattolici e una lunga trattativa che inevitabilmente coinvolse anche la diplomazia britannica, nel 1930 un nunzio raggiunse Dublino e, per il successivo decennio, fu testimone interessato dei cambiamenti politici che avrebbero condotto l'Irlanda verso la forma di stato repubblicana. Attraverso le fonti documentarie inedite conservate negli archivi vaticani, il volume ricostruisce la storia delle relazioni diplomatiche tra Santa Sede e Irlanda nel periodo tra le due guerre mondiali, durante il pontificato di Pio XI.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non l'ho visto, ma l'ho incontrato"
Editore: Shalom
Autore: don Decio Cipolloni
Pagine: 256
Ean: 9788884045164
Prezzo: € 5.00

Descrizione:La storia civile e la storia della Chiesa tra il 2003 e il 2010 riletta attraverso gli editoriali di don Decio Cipolloni pubblicati sull’Appennino Camerte, giornale della diocesi di Camerino-San Severino Marche. Un occhio e una penna sempre attenti a cogliere gli aspetti più importanti della vita politica e religiosa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educati dalla misericordia"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 256
Ean: 9788834333723
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Nell'anno giubilare 2016, l'iniziativa «La Misericordia e le sue opere» ha realizzato un cammino ricco e coinvolgente per tutta l'Università Cattolica del Sacro Cuore, con un'adesione e una partecipazione che sono andate ben oltre le aspettative. Questo volume documenta un'antologia delle diverse manifestazioni che si sono svolte durante l'anno: workshop, mostre, eventi teatrali, letterari, musicali e il Convegno nazionale «Educati dalla Misericordia: un nuovo sguardo sull'umano». Le quattro sezioni - Musica, arte, letteratura e storia; Famiglia e scuola; Povertà e giustizia; Economia - raccolgono tematicamente workshop ed eventi; in apertura viene proposta la lezione magistrale del Cardinale Angelo Scola e in chiusura l'intervento di Monsignor Nunzio Galantino. L'iniziativa non è stata estemporanea; anzi, ha assunto il ruolo di «possibile paradigma dell'azione educativa; come esempio di un'università che si rapporta con il mondo contemporaneo per gettare ponti e rendere più inclusiva la società in cui opera» (Franco Anelli, Magnifico Rettore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'epoca dei Concili. Volume 2 della "Storia della Chiesa""
Editore: Jaca Book
Autore: Baus Karl, Ewig Eugen
Pagine: 556
Ean: 9788816302358
Prezzo: € 42.00

Descrizione:

E' questa la Ristampa della seconda edizione dell'opera che è stata pubblicata la prima volta, sotto la responsabilità redazionale di Elio Guerriero, nel dicembre del 1977. Alla originaria Prefazione di Luigi I. Scipioni è stata aggiunta una nuova Introduzione di Antonio Rimoldi.

Aggiornamento bibliografico di Xenio Toscani



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa di Otranto in età moderna (1536-1623)"
Editore: Tau Editrice
Autore: Piero Doria
Pagine: 124
Ean: 9788862445900
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nel presente studio l'autore ha ricostruito, pur con le difficoltà oggettive date dal supporto di una documentazione quasi mai organica, anche se in gran parte inedita, la storia della Chiesa di Otranto tra XVI e primo ventennio del XVII secolo, attraverso lo studio dell'azione pastorale dei vescovi idruntini. Tuttavia, la storia della Chiesa di Otranto è già, a partire dall'ultimo periodo dell'episcopato di Pietro Antonio Di Capua, storia dell'applicazione del dettato tridentino. Una storia che ha indubbiamente numerose luci ma anche alcune ombre.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nell'anno del Signore"
Editore: Ancora
Autore: Emanuele Curzel
Pagine: 328
Ean: 9788851418892
Prezzo: € 19.90

Descrizione:21 capitoli per 21 secoli di Storia della Chiesa e del cristianesimo, con particolare riferimento alla storia della Chiesa italiana. Esposizione sintetica e rigorosa, strumento intelligente e pratico per gli studenti di Storia del Cristianesimo e/o della Chiesa; utile compendio per gli "addetti ai lavori"; efficace guida per chiunque volesse avvicinarsi per la prima volta ad un percorso storico cominciato due millenni fa con la predicazione di Gesù e aperto ancora oggi nella storia della Chiesa moderna. Un dettagliato indice dei nomi aiuta la consultazione del volume.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giubileo della misericordia"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 454
Ean: 9788820999995
Prezzo: € 74.00

Descrizione:Il volume raccoglie l'esperienza vissuta del Giubileo della Misericordia. Undici mesi intensi durante i quali il popolo di Dio ha potuto vivere e gustare l'esperienza della fede. Questo Giubileo sarà ricordato per il carattere universale assunto con la sua celebrazione in tutto il mondo. Le sue pagine non sono celebrative ma segnano con la forza delle immagini, la vita reale del Giubileo che ha portato a Roma circa 22 milioni di pellegrini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sedevacantisti"
Editore: Tau Editrice
Autore: Francesco Grana
Pagine: 108
Ean: 9788862445979
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Francesco non è stato eletto legittimamente. E' eretico. Vuole canonizzare perfino Martin Lutero. In cinque anni di pontificato i critici, fuori e soprattutto dentro la Chiesa cattolica, hanno attaccato Bergoglio accusandolo perfino di eresia, come hanno fatto i quattro cardinali che hanno espresso i loro dubbi per le sue aperture in favore dei divorziati risposati o coloro che hanno realizzato 200 manifesti affissi per le strade di Roma che irridevano la poca misericordia del Papa latinoamericano verso i suoi oppositori. Sedevacantisti del vaticanista Francesco Antonio Grana, direttore del quotidiano FarodiRoma, vuole rispondere punto per punto agli attacchi infondati e ingiustificati contro Bergoglio ripercorrendo i suoi grandi successi in campo ecclesiale e sul panorama geopolitico mondiale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il vescovo Luigi Agazio e la diocesi di Trivento"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Erminio Gallo
Pagine: 288
Ean: 9788861246829
Prezzo: € 23.00

Descrizione:L'obiettivo dello studio è quello di mettere in luce i documenti custoditi nell'Archivio Storico Diocesano riguardanti la diocesi di Trivento durante l'episcopato di fra' Luigi Agazio (1854-1887). Fra' Agazio, minore francescano, guidò la Chiesa Triventina in un periodo di grandi cambiamenti politici. Nel corso del suo ministero pastorale l'unità italiana si costituì non solo a livello territoriale, ma formò soprattutto l'identità del popolo. I cinque capitoli che compongono il lavoro esaminano la figura del presule francescano e la diocesi di Trivento nelle sue maggiori realtà pastorali. Dall'analisi di alcuni decreti emerge la figura di un vescovo attento non solo al progresso spirituale del clero e del popolo, ma soprattutto all'educazione dei giovani. Importanza del tutto particolare è assunta dai paragrafi riguardanti gli ostacoli sorti tra il vescovo e il suo presbiterio e i conflitti riscontrati tra i curati e i sindaci. Non manca il capitolo nel quale si analizzano i processi politici a carico di alcuni sacerdoti e religiosi. Fra' Luigi Agazio fu un pastore energico e pervaso da profonda umanità. Le pagine storiche della Chiesa Triventina sono segnate dal suo ricordo intramontabile ed esemplare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spazio e mobilità nella "societas christiana" (secoli X-XIII)"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 250
Ean: 9788834333709
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Nell'ultimo decennio la medievistica europea ha modificato il concetto di 'spazio', definendolo come 'oggetto', e non come 'quadro' entro il quale lavora lo storico. Si tratta della 'svolta spaziale' o "spatial turn", che propone come tema di indagine lo spazio sociale, quello creato dai 'rapporti di parole' che legano tra loro gli uomini che operano entro l'ambito della "civitas" o dei centri organizzativi politici e religiosi del mondo rurale. Il vecchio concetto di territorio, caro agli storici del diritto, è oggi considerato troppo rigido per descrivere la pluralità di funzioni che si esercitano su di esso, da quelle giurisdizionali a quelle fiscali e di leva militare. Al contrario sfuggono altre realtà organizzative, come quelle parrocchiali, agrarie, pedologiche e, a tratti, quelle linguistiche. Alcuni studiosi hanno utilizzato il concetto di 'cospazialità', ma in ogni caso è emerso in modo evidente che lo spazio è un fattore capace di condizionare il comportamento sociale. Quanto di tale problematica è oggi presente nella storiografia più recente in rapporto all'età medievale? A questa domanda gli autori del volume hanno voluto rispondere, offrendo la loro prospettiva. Le Settimane internazionali della Mendola. Nuova Serie hanno avuto origine nel 2007, con l'organizzazione di tre convegni internazionali, dedicati al tema «Religiosità e civiltà», trattato nei suoi aspetti di comunicazione simbolica, di identità delle forme religiose e di interscambio tra i vari messaggi religiosi. Inserendosi in continuità con la fondamentale tradizione scientifica degli Atti delle sedici precedenti Settimane internazionali della Mendola, ideate da Cinzio Violante, le giornate di studio hanno visto una generale riorganizzazione formale, resasi necessaria per strutturare al meglio e migliorare la fruibilità degli innovativi contenuti tematici. L'editrice Vita e Pensiero ha pubblicato gli atti della tematica «Religiosità e civiltà» e con i temi «Responsabilità e creatività» e «Spazio e mobilità» vuole aprire il campo a ricerche di grande attualità, che si ritengono di particolare interesse per una più approfondita conoscenza dei secoli centrali del Medioevo europeo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anche i laici possono predicare?"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Enzo Bianchi , Claudio U. Cortoni , Fabrizio Mandreoli , Riccardo Saccenti
Pagine: 187
Ean: 9788882275051
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Negli ultimi decenni, dopo il concilio Vaticano II, è cresciuta la consapevolezza che tutti i battezzati sono investiti della responsabilità dell'annuncio del vangelo. Tale partecipazione dei laici alla missione della chiesa può esprimersi in una forma pubblica, ecclesialmente riconosciuta, di predicazione della parola di Dio? Gli studi qui raccolti dapprima ci presentano, in una dettagliata ricostruzione storica, la complessa vicenda della concessione del mandato di predicare ai laici, donne comprese, fra XII e XIII secolo. Il volume apre poi a una domanda per l'oggi, avanzando proposte per un approfondimento teologico sulla possibilità che battezzati laici predichino la Parola non solo in ambito non liturgico, ma anche, a certe condizioni, nel quadro di alcune celebrazioni eucaristiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Panarion. Eresie 30-41"
Editore:
Autore: Epifanio di Salamina
Pagine: 296
Ean: 9788831182508
Prezzo: € 33.00

Descrizione:Il Panarion, ovvero Cassetta medica di pronto soccorso contro i morsi di bestie e serpenti velenosi, cui sono equiparati gli eretici, è tra le opere più note di Epifanio vescovo di Salamina, autore del IV secolo. Risalente al 377 circa, si tratta di un trattato contro ottanta eresie e scismi, le cui pratiche e dottrine sono esposte e confutate da Epifanio nel corso di tre lunghi libri, suddivisi in sette tomi e coronati dall'esposizione della fede della Chiesa cattolica. Esso è una monumentale summa della letteratura eresiologica precedente e al tempo stesso un contenitore prezioso di documenti e testi, ereticali e non, pervenutici soltanto attraverso questa fonte. Il presente volume contiene la traduzione e il commento delle notizie 30-41, offerte da Epifanio nel secondo e terzo tomo del suo primo libro. Di particolare interesse è la notizia 30, preziosa fonte di informazione sulla setta giudeocristiana degli ebioniti. Le altre notizie sono invece per lo più dedicate alla confutazione di gruppi valentiniani e gnostici: fra queste, occupa un posto di rilievo per dettaglio ed estensione la 31 contro i valentiniani; più brevi, ma ugualmente ricche di informazioni, sono le notizie 37-40, rispettivamente contro ofiti, cainiti, sethiani e arcontici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Brani scelti della chiesa dell'oriente (XI-XIV secolo)"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Gianmaria Gianazza
Pagine: 164
Ean: 9788893182263
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il testo contiene cinque brani della Chiesa d’Oriente (XI-XIV sec.): uno sulla fede dall’enciclopedia religiosa dell’XI secolo, Al-Midal li-l-istibr wa-l-adal [La torre per l’osservazione e l’argomentazione]; il secondo sulla preghiera, tratto dalla stessa enciclopedia religiosa; il terzo, ancora sulla preghiera di Elia di Nisibi; il quarto è un trattato anonimo sul digiuno; il quinto brano è sulla domenica. Una breve introduzione iniziale presenta la Chiesa dell’Oriente, per illuminare l’ambiente nel quale sono stati prodotti tali testi, e una introduzione presenta i singoli brani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La misericordia...all'improvviso"
Editore: Velar
Autore: Roberto Alborghetti
Pagine: 64
Ean: 9788866714477
Prezzo: € 5.00

Descrizione:"La Misericordia...all'improvviso" non è soltanto uno dei rarissimi libri che tentano un consuntivo sull'Anno Santo, fissando su carta momenti ed esperienze. È soprattutto un racconto dei segni e dei gesti che stanno generando quella che si può chiamare una nuova rivoluzione culturale. Quella di Papa Francesco. Quella che parte dalle periferie. Racconta Mons. Fisichella che "ad esperienza conclusa, con ancora nel cuore e nella mente tante cose, mi rendo conto di come sia stata profetica questa intuizione del Papa e di come realmente que­sto Anno abbia fatto bene non solo alla Chiesa, ma al mondo intero".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Iota unum"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Romano Amerio
Pagine: 752
Ean: 9788867087198
Prezzo: € 44.00

Descrizione:Pubblicato nel 1985, frutto di una ricerca protrattasi per circa mezzo secolo, Iota unum è l'opera più complessa e profonda del grande studioso cattolico Romano Amerio, una riflessione serrata e sistematica sul Magistero della Chiesa novecentesca (in particolare conciliare) e, insieme, un'aggiornata summa metafisica cattolica (e il senso ultimo di questa summa, il suo apax, si trova tutto in Stat Veritas). Contro molte scuole di pensiero formatesi nel dopoguerra, soprattutto dopo quel Concilio Vaticano II esaltato come «rottura e nuovo inizio», come una «nuova Pentecoste» della Chiesa (non solo l'«officina bolognese» di Dossetti, ma tutto il Nord Europa), Romano Amerio ripropone con forza il primato della Verità sull'Amore - come insegnato a partire dagli Evangeli, da san Giovanni Apostolo e san Paolo, e poi da sant'Agostino - per cui in Dio all'essere seguono prima l'intelligere e poi l'amare, e non viceversa. Per Amerio mutare quest'ordine significa indurre l'uomo ad agire non più mosso dal pensiero, ma dal sentimento, in una condizione di libertà illusoria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La strega (Strix) di Gianfrancesco Pico"
Editore:
Autore: Lucia Pappalardo
Pagine: 524
Ean: 9788831115520
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Il pensiero occulto dietro il fenomeno persecutorio della caccia alle streghe. Nel 1523, i principati di Mirandola e Concordia sono sconvolti da una intensa campagna persecutoria anti-stregonesca, che conduce al rogo, con l'accusa di illecito commercio con il demonio, 7 uomini e 3 donne. Pochi mesi dopo, Gianfrancesco Pico, che da signore di Mirandola aveva incoraggiato le persecuzioni (servendosi del braccio armato degli inquisitori domenicani), pubblica la Strix sive de ludificatione daemonum, scritto allo scopo di giustificare le condanne comminate. Inserendosi nel genere della letteratura demonologica seguita al Malleus Maleficarum, la Strix offre la possibilità di esplorare i nessi tra il fenomeno della caccia alle streghe e alcuni temi fondamentali del pensiero rinascimentale (la crisi della gnoseologia aristotelica, il ritorno dello scetticismo pirroniano, la riflessione sulla potenza dell'immaginazione), e permette di considerare l'ossessione demonologica che caratterizza la prima modernità non più al modo del residuo irrazionale di un'età di trionfo della ragione, ma come snodo concettuale imprescindibile per comprendere la filosofia del Cinquecento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Modernità educatrice"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Luciano Caimi
Pagine: 288
Ean: 9788837231095
Prezzo: € 22.50

Descrizione:Gesualdo Nosengo (1906-1968), Vittorino Chizzolini (1907-1984), Giuseppe Lazzati (1909-1986), Carlo Carretto (1910-1988): quattro protagonisti del mondo cattolico che hanno lasciato tracce feconde nella Chiesa e nella società italiane del Novecento. Superate le durissime prove della guerra, si sono ritrovati in prima linea nella ricostruzione del Paese, contribuendo allo sviluppo democratico e alla modernizzazione dell'educazione e della scuola attraverso la loro opera nei rispettivi ambiti: l'Unione Cattolica degli Insegnanti Medi per Nosengo, l'Editrice La Scuola per Chizzolini, l'Università Cattolica del Sacro Cuore per Lazzati, la Comunità dei Piccoli fratelli di Gesù e del Vangelo per Carretto. Quattro storie di apostoli-educatori, considerate nella loro evoluzione e nel loro intersecarsi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vescovi nella terra di Confucio"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 216
Ean: 9788826600208
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nulla sembra più effimero dei necrologi, rimossi rapidamente dall'immaginario collettivo per quella sorta di tabù che la nostra cultura ha creato per tutto ciò che richiama la morte. Ma, nel nostro caso, i necrologi dei vescovi cinesi, come dimostra questo pregevole volume, sono un materiale scottante per più motivi. Anzitutto per i soggetti considerati. I protagonisti dell'insolita pubblicazione sono tutti vescovi in comunione con il Successore di Pietro, cittadini della Cina e là deceduti tra il 2004 e il 2017. Il contenuto dell'opera ha il merito di fornire una mole impressionante di dati storici che sostituiscono una miniera per gli studiosi interessati alla Cina. Un elemento che accomuna tutti i presuli riportati nei necrologi è il triste corredo di patimenti, detenzioni o lavori forzati che hanno dovuto subire, senza però conservare risentimenti per l'amata patria, tratti che li rendono cittadini esemplari e cristiani eccellenti testimoni di fede.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO