Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Storia Della Chiesa



Titolo: "Misericordiae Vultus"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Papa Francesco
Pagine: 46
Ean: 9788820995317
Prezzo: € 2.50

Descrizione:"Gesù Cristo è il volto della misericordia del Padre. Il mistero della fede cristiana sembra trovare in questa parola la sua sintesi. Essa è divenuta viva, visibile e ha raggiunto il suo culmine in Gesù di Nazareth. Il Padre, «ricco di misericordia» (Ef 2,4), dopo aver rivelato il suo nome a Mosè come «Dio misericordioso e pietoso, lento all'ira e ricco di amore e di fedeltà» (Es 34,6), non ha cessato di far conoscere in vari modi e in tanti momenti della storia la sua natura divina. Nella «pienezza del tempo» (Gal 4,4), quando tutto era disposto secondo il suo piano di salvezza, Egli mandò suo Figlio nato dalla Vergine Maria per rivelare a noi in modo definitivo il suo amore. Chi vede Lui vede il Padre (cfr Gv 14,9). Gesù di Nazareth con la sua parola, con i suoi gesti e con tutta la sua persona rivela la misericordia di Dio."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Misericordiae vultus"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Papa Francesco
Pagine: 32
Ean: 9788810113455
Prezzo: € 2.00

Descrizione:

"Gesù Cristo è il volto della misericordia del Padre. Il mistero della fede cristiana sembra trovare in questa parola la sua sintesi. Essa è divenuta viva, visibile e ha raggiunto il suo culmine in Gesù di Nazareth. Il Padre, «ricco di misericordia» (Ef 2,4), dopo aver rivelato il suo nome a Mosè come «Dio misericordioso e pietoso, lento all'ira e ricco di amore e di fedeltà» (Es 34,6), non ha cessato di far conoscere in vari modi e in tanti momenti della storia la sua natura divina. Nella «pienezza del tempo» (Gal 4,4), quando tutto era disposto secondo il suo piano di salvezza, Egli mandò suo Figlio nato dalla Vergine Maria per rivelare a noi in modo definitivo il suo amore. Chi vede Lui vede il Padre (cfr Gv 14,9). Gesù di Nazareth con la sua parola, con i suoi gesti e con tutta la sua persona rivela la misericordia di Dio."



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La riforma della Chiesa di san Pio X"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Mancini Marco
Pagine:
Ean: 9788864093550
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Il magistero di un grande papa che ha saputo difendere il magistero rinnovandolo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Riflessioni utili a' vescovi"
Editore: Tau Editrice
Autore: Colavita Mario
Pagine: 104
Ean: 9788862443562
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

S. Alfonso M. de Liguori, il più santo dei napoletani e il più napoletano dei santi, è stato l'uomo dell'impegno fattivo e dell'allegria, della laboriosità, dell'azione pastorale e della contemplazione.Mentre correva l'anno 1745 Alfonso, impegnato nelle missioni, portava alla luce le Riflessioni utili ai vescovi per ben governare le loro Chiese, una sorta di vademecum per aiutare i vescovi nel loro servizio pastorale.Lo scritto è nato dalla passione per una Chiesa vera e credibile in cui i primi responsabili, i vescovi, sono chiamati a santificare e governare rettamente il popolo loro affidato.Per Alfonso il ministero episcopale non è un privilegio, trampolino di lancio per una carriera, l'episcopato è una dura e seria responsabilità: "il vescovo in ricever la mitra si addossa gran pesi sulla coscienza; onde se vuol salvarsi è necessario che si risolva, in entrare al suo governo di abbracciare una vita non agiata, né di riposo, ma una vita di croci, di stenti e di fatiche..." (Riflessioni, 2,9).Per S. Alfonso il vescovo deve essere attento a sei cure principali: il seminario, gli ordinandi, i sacerdoti, i parroci, il vicario e i ministri, e i monasteri di monache; inoltre il vescovo per giungere alla perfezione deve tener conto dei mezzi per giungere alla santità: orazione, buon esempio, residenza, visita, missioni, sinodo, consiglio, udienza, correzione.S. Alfonso raccomanda caldamente ai vescovi di vigilare sul seminario perché: "se il seminario sarà ben regolato, sarà la santificazione della diocesi: altrimenti ne sarà la rovina" (Riflessioni, 1,1). "È cosa da piangere il vedere tanti poveri figlioli, prima innocenti e divoti, ma dopo essere stati in seminario divenuti una sentina di vizi".In queste pagine "si sente il calore di un pastore che ha veramente l'odore delle sue pecore, non per nulla don Mario fa precedere gli scritti con una raffinata introduzione storica, che ben ambienta il contesto in cui ha operato il nostro santo e le scelte da lui saggiamente compiute" (Mons. G. Bregantini)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La beata Vergine Maria dopo il Concilio Vaticano II"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Ettore Malnati
Pagine: 198
Ean: 9788868791292
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'originalità dell'apporto teologico del Vaticano II, relativo alla persona e all'opera della Beata Vergine Maria, è stata quella dicollegarle con gli aspetti più importanti del mistero cristiano. È questa anche la prospettiva fatta propria dal presente volume, dove Maria non è considerata isolatamente, ma all'interno delle verità rivelate e, in modo particolare, nel legame indissolubile con il mistero di Cristo e con il mistero della Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il vescovo clandestino in tuta da operaio"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Marián Gavenda
Pagine: 168
Ean: 9788810104996
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«Le milizie comuniste ci portarono in un "monastero-campo di concentramento". Vi erano religiosi di tutti gli ordini e congregazioni. Ci suddivisero in gruppi e ci misero in diversi campi di lavoro. Io, con altri quattro gesuiti, avevo un documento di esenzione dal servizio militare per ragioni di salute. Per un gioco della Provvidenza ci trovammo liberi e cominciammo a lavorare in un'impresa civile». Ján Korec, classe 1924, giovanissimo vescovo slovacco, si ritrovò a riparare ascensori e fare l'operaio in incognito, per 25 anni, nelle fabbriche comuniste, dedicandosi al tempo stesso al servizio della Chiesa soprattutto attraverso la pubblicazioni di libri e samizdat. Tenuto in libertà vigilata e sotto il controllo della Polizia di Stato, venne arrestato nel 1960 e rinchiuso nel carcere di Valdice. Liberato dodici anni dopo, nel 1990 venne nominato vescovo di Nitra, prima sede episcopale dell'Europa centrale, e l'anno successivo creato cardinale. Apertamente ostile all'Ostpolitik vaticana, Korec ha confessato di aver sofferto meno nelle prigioni che quando gli imposero di non ordinare sacerdoti nella clandestinità: «Ho ubbidito. Questo è il mio testamento: non lasciarsi mai coinvolgere in azioni che dividono la Chiesa».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I teologi che fecero il Concilio Vaticano II"
Editore: Tau Editrice
Autore: Luigi Mezzadri
Pagine: 144
Ean: 9788862443753
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

Il Concilio Vaticano II fu opera corale. Molti furono i protagonisti. Fra essi un posto di rilievo lo ebbero i "periti", esperti nelle varie discipline, che con la loro competenza prepararono il materiale da sottoporre ai padri, perché lo esaminassero. Alla fine il voto (placet o non placet) fu solo dei Padri conciliari. Il volume ci fa conoscere questi esperti, che, provenendo da diverse latitudini, portarono in Concilio i problemi, i sogni e le speranze del Popolo di Dio. A distanza di mezzo secolo possiamo partecipare ai loro dibattiti e capire perché il Concilio fa ancora parte del futuro della Chiesa di Papa Francesco.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Brixia Sacra (2014) vol. 1-4"
Editore: Studium
Autore:
Pagine:
Ean: 9788838243080
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

«L’opera a cui attese in questo mezzo secolo la provvida Congregazione ideata da Giovanni Piamarta, rivolta specialmente alla educazione e alla istruzione professionale della gioventù nelle arti e nell’agricoltura, risponde quanto mai alle esigenze dell’età nostra, di cui caratteristica non ultima e nobile meta sono la elevazione delle classi umili e l’avvaloramento del lavoro; ben si merita essa pertanto tutto l’appoggio morale e materiale dei buoni, perché possa compiere e con sempre maggiore vastità e intensità quello che è suo programma e suo legittimo vanto».

 

Mons. Giovanni Battista Montini, 1952



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dramma e l'immagine"
Editore: Le Lettere
Autore: Bino Carla
Pagine: X-267
Ean: 9788860877949
Prezzo: € 26.00

Descrizione:

Il libro propone una lettura parallela di due grandi questioni della storia della Chiesa alto medievale: il discorso contro gli spettacoli (II-V sec.) e la querelle tra iconoclasti e iconofili (VII-IX sec). L'intento è comprendere se al fondo delle singole argomentazioni esista una struttura di pensiero comune e condivisa, e se questa struttura possa essere intesa come una compiuta e articolata "teoria cristiana della rappresentazione". In che modo la condanna di ogni forma di spettacolo può coesistere con la strenua difesa delle icone e del loro culto? Per quali ragioni i Padri della Chiesa vietano gli idoli, ma esortano l'uomo a essere attore della propria vita? L'analisi dei concetti di dramma e di immagine, condotta sulle fonti patristiche, dimostra che l'idea cristiana di rappresentazione è segnata da un'incolmabile distanza rispetto al pensiero greco-ellenistico. Spettacolo e dramma, spettatore e sguardo, attore e azione assumono un nuovo significato; immagine, icona, relazione e somiglianza, vedere e rappresentare sono termini che rimandano a nuovi presupposti epistemologici. Fondato sul paradosso dell'incarnazione che unisce l'invisibile al visibile, il pensiero cristiano comporta una vera e propria rivoluzione della visio e dell'actio. Una rivoluzione teorica decisiva per comprendere il vasto capitolo del "teatro cristiano", fiorito nell'Europa medievale a partire dal X secolo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un vescovo e una donna"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Maria Bianca Graziosi
Pagine: 80
Ean: 9788864093352
Prezzo: € 7.50

Descrizione:

Un rapporto di alta spiritualità fondato su una totale identità di vedute e sulla comunione ecclesiale, pur nella lontananza e nella persecuzione: questa fu la profonda amicizia tra San Giovanni Crisostomo e la diaconessa Olimpia nella Costantinopoli del IV secolo, caratterizzata da forti ferventi politici e da deleterie connivenze tra il potere imperiale e quello ecclesiastico. L’amore a Cristo e alla sua Chiesa li unì nel comune impegno e rese loro possibile combattere con coraggio la buona battaglia, accettandone le conseguenze con santa rassegnazione. Questo volume, dedicato alle Lettere a Olimpia, mette in luce le sfumature di una sincera e calda amicizia tra due personaggi della Chiesa delle origini, che la lontananza dell’esilio ha rafforzato e svelato nella sua salda base spirituale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La sfida della misericordia"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Walter Kasper
Pagine: 96
Ean: 9788882274443
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Vivere la misericordia come singoli e come Chiesa.Dal cardinale teologo un prezioso strumento per l'anno giubilare della misericordia.Con antologia di testi dei papi - da Giovanni XXIII a Francesco - sulla misericordia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Concilio"
Editore: Cittadella
Autore: Sandra Mazzolini
Pagine: 116
Ean: 9788830814264
Prezzo: € 11.50

Descrizione:

Che cos'è un concilio? Qual è il suo significato per la Chiesa? Quali elementi sono essenziali per una sua interpretazione teologica? Queste domande di fondo guidano la scrittura del libro, che indaga l'origine e lo sviluppo dell'istituto conciliare da un punto di vista sia storico, sia teologico- ecclesiologico. Mediante tale indagine è messa a tema la natura squisitamente ecclesiale del "concilio", attuazione peculiare dell'identità apostolica della Chiesa-comunione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cattedra sulla Rupe"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Enzo D'Agostino
Pagine: 460
Ean: 9788849842364
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

Dopo I Vescovi di Gerace-Locri (1981) e Da Locri a Gerace (Rubbettino 2005), questo è il terzo volume che l'autore dedica ad una diocesi che fu prima "latina", poi "greca", quindi nuovamente "latina", con una cattedra senza pace, collocata all'origine (IV secolo) sulla riva del mare greco, poi costretta su una rupe interna (VIII-XX secolo), quindi, attraverso fasti e nefasti, riportata in marina, ripetendo un po' le vicende dell'intera regione. Nel volume è ricostruito il cammino della diocesi dalla soppressione del rito greco (1480) fino al trasferimento della cattedra da Gerace a Locri (1954) ed emergono, oltreché i profili dei vescovi che l'- hanno guidata con alterni impegno e risultati, anche i volti e talvolta i nomi delle decine di chierici e di laici che sono stati i costruttori della ecclesia locrensis- hieracensis nel tempo con le strutture che ne hanno sostenuto l'impianto.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Figlio del Concilio"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Roberto Fiorini
Pagine: 232
Ean: 9788831545761
Prezzo: € 16.00

Descrizione:I preti operai sono stati coloro a cui è toccato interpretare il Vangelo nella vita quotidiana degli operai e dei lavoratori, dentro la società capitalistica, in decenni che hanno visto una progressiva perdita di valore del lavoro.La loro scelta si colloca come parabola evangelica di un ministero vissuto in un tempo segnato dalla fine della "cristianità" e con l'impulso decisivo alla figura di Chiesa fatta balenare da Giovanni XXIII: la Chiesa di tutti e particolarmente la Chiesa dei poveri.La narrazione si snoda attraverso la biografia di un prete che ha lavorato per 30 anni come infermiere nel Servizio Sanitario Nazionale, pienamente inserito nell'organizzazione leggera dei preti operai italiani.Nel racconto compaiono volti che in tanti anni di lavoro e di compagnia legata al posto di produzione di beni e servizi hanno incorporato l'odore delle pecore, come dice papa Francesco, diventato ormai come una seconda pelle.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa cattolica"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Gilbert K. Chesterton
Pagine: 128
Ean: 9788867083237
Prezzo: € 13.50

Descrizione:È con la consueta inclinazione al paradosso e all'ironia che Chesterton ci parla di un'esperienza drammatica come la conversione religiosa, partendo ovviamente dalla sua personale, avvenuta nel 1922.In queste pagine - sottili, brillanti, appassionate - accompagna l'anima perennementein bilico del convertito attraverso le tre fasi che precedono l'ingresso nella Chiesa di Roma: l'assunzione di un atteggiamento intellettualmente onesto nei confronti di essa, quindi la sua progressiva e irresistibile scoperta e infine l'impossibilità di abbandonarla una volta entratovi.Al termine di tale pellegrinaggio interiore, la religione più antica si rivela sorprendentemente la più nuova, più nuova delle cosiddette religioni nuove - come protestantesimo, socialismo o spiritismo -, perché, a differenza di esse, da duemila anni la tradizione e la verità cattoliche conservano intatta la propria validità.Per Chesterton il solido fondamento di questa autentica universalità (al di là dell'azione della Grazia, mistero teologico sempre sotteso alla fede) risiede nella razionalità e nella libertà del cattolicesimo

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Persecuzione"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Mario A. Iannaccone
Pagine: 624
Ean: 9788867083183
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Le persecuzioni a cui fu sottoposta la Chiesa cattolica all'avvento della Seconda Repubblica spagnola (1931) e sino al termine della Guerra Civile (1939) sono state a lungo omesse o trascurate dalla storiografia, perlomeno fuori dalla Spagna franchista. L'interesse del Caudillo per quella che lui chiamava «cruzada» ha poi cancellato la memoria di questi eventi a partire dal 1975, data delle sue dimissioni. Da allora la storiografia è rimasta ostaggio di opposte ideologie e solo da pochi anni un'impressionante serie di beatificazioni ha richiamato l'attenzione su quanto realmente accadde.La Seconda Repubblica spagnola si caratterizzò per posizioni sempre più radicali, di cui sono proprio un esempio la politica di laicizzazione forzata e la persecuzione scatenata contro la Chiesa e i cattolici. Tentativi di colpi di Stato, oscure trame, conati secessionistici, intrighi internazionali, esplosioni di violenza sempre più sconvolgenti portarono allo stato prerivoluzionario del 1935-1936.La reazione al regime repubblicano non venne però in particolare dai cattolici, ma soprattutto da componenti interne a esso, dall'esercito, da ex monarchici e da radicali, oltre che dalle forze rivoluzionarie di sinistra.Nella guerra fratricida che si scatenò, durante la quale entrambe le parti si macchiarono di crimini orrendi, la Chiesa e i cattolici divennero invece i principali capri espiatori, al centro di una macchina infernale di ritorsioni che soltanto oggi, a distanza di ottant'anni dagli eventi, si può cominciare a comprendere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le parrocchie delle Valli valdesi nella grande guerra"
Editore: Claudiana
Autore: Giorgio Tourn
Pagine: 64
Ean: 9788868980443
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Caratterizzata dall'impatto bellico dell'industria moderna e da un nazionalismo esasperato, la prima guerra mondiale segnò una trasformazione profonda nella vita delle chiese valdesi, in particolare delle Valli valdesi del Piemonte: molti furono infatti i militari evangelici provenienti da quell'area, spesso arruolati nei battaglioni alpini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "US Catholic Institutions and Immigrant Integration: Will the Church Rise to the Challenge?"
Editore: Lateran University Press
Autore: Donald Kerwin, Breana George
Pagine: 204
Ean: 9788846509970
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

The Catholic Church in the United States is widely viewed as an immigrant church in a nation of immigrants. This book raises the crucially important question of how Catholic institutions in our country are living up to their history and promise as immigrant "integrating" institutions. It makes the case that our institutions should become more open and responsive to the needs, gifts, spiritual wealth, and leadership of the nation's record number of immigrants, their children and grandchildren. The volume reminds us that immigrants are a real gift to be celebrated not only in the Church but in the wider society as well. Pope Francis reminds us that immigrants are not a "problem"; on the contrary, he says that they, "are an occasion that Providence gives us to help build a more just society, a more perfect democracy, a more united country, a more fraternal world and a more open and evangelical community."His Eminence Seán Patrick Cardinal O'Malley, Archbishop of BostonUS Catholic Institutions and Immigrant Integration: Will the Church Rise to the Challenge?offers a timely reminder that we are all called to safeguard the dignity of immigrants and to provide opportunities for human flourishing and shared membership in the Catholic Church and society. To the Church, integration and communion are not about assimilating immigrants so that "they" become like "us," but about an openness to the universal values found in diverse cultures and a willingness to change so that the table of the Lord truly provides Eucharist to all of us. The book describes programs and ministries that foster communion and serve as a blessing to the Church and to all of us, especially our immigrant brothers and sisters. May we always be willing to learn together as we rely totally on God regardless of our circumstances! Sr. Sally Duffy, S.C., President and Executive Director, SC Ministry Foundation This book addresses a question of vital importance to the future of the Catholic Church in the United States: i.e., how Catholic institutions-individually and collectively-can better serve, empower and minister to immigrants and their progeny. It reveals the immigrant roots of diverse US Catholic institutions, documents innovative ministries by and for newcomers, and reviews the demographic evidence on the growing importance of immigrants to the Church and broader society. Most importantly, it outlines a Catholic vision of integration rooted not in the absorption of immigrants into a fixed and dominant US culture, but of communion between natives and newcomers and of unity based on our shared (Gospel) values and core beliefs. Although focused on US Catholic institutions, its lessons and recommendations will benefit the Church throughout the world. The book should also be useful to faith leaders from other traditions, policymakers, and public officials who care about the well-being of immigrants and their new communities. Most Rev. Nicholas DiMarzio, Bishop of Brooklyn



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dei verbum"
Editore: Studium
Autore: Nunzio Capizzi
Pagine: 200
Ean: 9788838242274
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Il libro richiama l'importanza della costituzione dogmatica, e dei suoi temi nodali, nella e per la vita della Chiesa. In tal senso, orienta Dei Verbum 8, quando afferma che "la viva voce dell'Evangelo risuona nella Chiesa per mezzo di questa nel mondo". Sono eloquenti pure le parole di Benedetto XVI, nella "chiacchierata sul Concilio Vaticano II", avuta con i parroci e con il clero di Roma, il 14 febbraio 2013: "la Scrittura è la Parola di Dio e la Chiesa sta sotto la Scrittura, obbedisce alla Parola di Dio, e non sta al di sopra della Scrittura. E tuttavia, la Scrittura è Scrittura soltanto perché c'è la Chiesa viva, il suo soggetto vivo; senza il soggetto vivo della Chiesa, la Scrittura è solo un libro e apre, si apre a diverse interpretazioni e non dà un'ultima chiarezza".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiamati alla scuola del Concilio"
Editore:
Autore: Comunità di San Leolino
Pagine: 177
Ean: 9788864300887
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Mettersi alla scuola del Concilio: si tratta di una vera e propria chiamata, di un appello che lo Spirito santo sta facendo risuonare con forza nel cuore della comunità cristiana, come forse mai in precedenza, per fare finalmente tesoro, al di là di distinzioni, polemiche o sfumature, di questo autentico dono di Dio alla sua Chiesa nel volgere della storia tra il secondo e il terzo millennio cristiano. E se facciamo nostra l'ormai famosa constatazione di Josef Doré secondo la quale, dopo il Vaticano II, «nulla sarà assolutamente più come prima», non è per tessere un elogio superficiale e perfino scontato di quell'evento, ma per collocarci nella giusta prospettiva grazie alla quale è possibile leggere e accogliere, oggi, il magistero conciliare. Tra i vari contributi di questo saggio, da sottolineare l'attenzione ad alcuni "frutti del Concilio", sotto il profilo di quelle istituzioni di vita consacrata che sono un segno eloquente della perenne "novità" e radicalità del Vangelo anche nel nostro tempo: l'esperienza della Comunità monastica di Bose; la personalità di don Giuseppe Dossetti, fondatore della Piccola Famiglia dell'Annunziata; il lavoro e la testimonianza del Centro Aletti, nato dalla geniale ispirazione del card. Tomá? ?pidlík sj. Inoltre, un saggio inedito del teologo J.W. O'Malley affronta il problema dell'umanesimo del Vaticano II.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Panarion"
Editore:
Autore: Epifanio di Salamina
Pagine: 320
Ean: 9788831182386
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Un trattato fondamentale per conoscere la Storia della Chiesa e delle prime comunità cristiane. Panarion adversus omnes haereses è il capolavoro di Epifanio di Salamina (310/20-403) scritto contro tutte le eresie dell'epoca. L'Autore si propone di confutare le eresie che attecchivano allora all'interno delle comunità cristiane e ne considera e combatte nel testo circa 80 eresie diverse. Ad ogni eresia associa l'immagine di un serpente velenoso per il quale suggerisce un siero, da cui il titolo dell'opera "Panarion" ovvero "cassetta dei medicinali" da utilizzare nella lotta "contro il veleno dell'errore". Anche se è stato molto discusso dai posteri per la faziosità che talora l'attraversa, è un trattato prezioso per la quantità di notizie e documenti che riporta. Il presente volume è il terzo tomo della serie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Archivio segreto vaticano"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: J. Leal
Pagine:
Ean: 9788864672489
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Penitenza e Penitenzieria tra umanesimo e rinascimento"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Penitentiaria Apostolica
Pagine: 308
Ean: 9788820994372
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Recentemente la Penitenzieria Apostolica si è fatta promotrice di una serie di Simposi allo scopo di valorizzare il ricco patrimonio di esperienza accumulato lungo i secoli e per presentare il valore e il significato del servizio svolto per le Chiese locali. Questo quarto Simposio ha analizzato in particolare uno dei periodi più significativi per lo sviluppo e la configurazione del sacramento della Penitenza. E' il periodo successivo al Concilio Lateranense IV (1215) e immediatamente prima del Concilio di Trento (1545-1563), due eventi che influirono radicalmente sulla teologia e sulla prassi della confessione. Mentre, secondo le norme conciliari, la maggior parte dei fedeli si confessava una volta l'anno, un certo numero di cristiani che conducevano una vita fervorosa, proprio in questo tempo cominciarono ad adottare un altro ritmo, e a fare un uso molto diverso del sacramento della Penitenza. Chiedendo di confessarsi una o due volte al mese o anche una volta alla settimana, essi trasformarono il senso e la funzione stessa del sacramento, che viene così ad occupare un posto centrale nella spiritualità cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I Cappellani militari d'Italia nella grande guerra"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 992
Ean: 9788821593789
Prezzo: € 43.00

Descrizione:

Rivisitare la missione e l'opera di alcuni Cappellani Militari - 210 per la precisione - attraverso le relazioni-testimonianze inviate al Vescovo di Campo mons. Angelo Bartolomasi al termine della Grande Guerra, è un atto di amore e un'opportunità di omaggio. Facciamo così memoria di tutti i sacerdoti, Cappellani Militari e Preti-soldati, che offrirono la vita sul campo, in trincea, accanto ai soldati impegnati in duri e aspri combattimenti: in particolare ricordiamo i 93 Cappellani Militari caduti. Martiri e testimoni di una carità senza confini: 3 Medaglie d'Oro; 137 Medaglie d'Argento; 299 Medaglie di Bronzo; 94 Croci al V.M. Un atto di fraterna solidarietà ricordare l'impegno, per tutto l'arco della guerra, dei 2048 Cappellani (e dei circa 500 Aiuto-Cappellani). Né vanno dimenticati i circa 20.000 Preti-soldati e Chierici mobilitati, non tutti in cura d'anime, impiegati, la maggior parte, nelle Sezioni di Sanità. «È il cuore umano che vale la pena di amare e di educare sempre, anche nel buio disumanizzante della guerra, perché possa ritrovare la propria umanità con la luce e l'amore di Dio. Dobbiamo dire grazie all'autore del libro per averlo ricordato, rammentando che i Cappellani Militari, come tutti i sacerdoti, sono stati e sono preti per questo!» (Dalla Prefazione di mons. Santo Marcianò).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I miracoli Eucaristici e le radici cristiane dell'Europa"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Sergio Meloni, Istituto San Clemente I (Milano)
Pagine: 544
Ean: 9788870948844
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Il volume illustra tutti i miracoli eucaristici della storia. Per ogni miracolo è presentata la sua documentazione storica e iconografica e la sua spiegazione teologica e il suo insegnamento spirituale. Alla fine di ogni presentazione segue una breve sezione con disegni e didascalie per i più piccoli.La presente edizione, terza, è ampliata e aggiornata, perché riporta i fatti relativi ai miracoli eucaristici più recenti: quello di Betania in Venezuela del 1991; quello di Buenos Aires avvenuto nel 1992 e nel 1996 che vide tra i protagonisti anche il card. Jorge Bergoglio, oggi papa Fransceco; quello di Tixla in Messico del 2006; e quello di Sokó?ka in Polonia avvenuto nel 2008.Le meraviglie dell'Eucaristia non si limitano all'anima; con frequenza si sono verificati e si verificano prodigi che continuano nel tempo, anche nel nostro tempo, a parlare ai nostri sensi e all'intelligenza. Parlano anche alla «scienza», che non può ignorarli, anche se non può o non sa dare delle risposte.Queste pagine con molta sobrietà descrivono e lasciano parlare tanti miracoli eucaristici: vale la pena leggerle per ascoltare il grido di Amore di Dio che risuona in ogni celebrazione eucaristica. Oggi come ieri. E per ricordare che anche questi prodigi legati all'Eucaristia sono là ad affermare, insieme alle cattedrali, alle scuole di teologia ai santuari, all'arte figurativa, letteraria e musicale e alle opere caritative che l'Europa si è formata, è cresciuta, e si è alimentata della stessa fede in Gesù Cristo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU