Articoli religiosi

Libri - Cristianesimo



Titolo: "Bibbia della Riforma"
Editore:
Autore:
Pagine: 600
Ean: 9788823726802
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Presentato in occasione del 500° anniversario della Riforma protestante, il Nuovo Testamento qui proposto fa parte di un progetto di una nuova traduzione della Bibbia dai testi originali che si concludera nel 2023.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La scommessa cattolica"
Editore: Il Mulino
Autore: Chiara Giaccardi
Pagine: 160
Ean: 9788815284129
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Duemila anni di storia, un miliardo e mezzo di fedeli, la più grande religione del mondo. Dietro la facciata rassicurante dei numeri, gli scricchiolii che si odono nell'edificio della cristianità non possono essere sottovalutati. La Chiesa cattolica romana appare invecchiata e impacciata, in difficoltà soprattutto in Europa dove per la maggior parte dei trentenni la «questione di Dio» non ha alcuna rilevanza, e dove gli scandali finanziari e sessuali hanno inferto un duro colpo alla sua reputazione. In Europa e in occidente il destino della fede deve dunque misurarsi con un passato complesso in cui si sono attorcigliati cristianesimo, modernità, secolarizzazione, e con un presente in cui si intrecciano oggi progresso scientifico e religioni fai da te. In che modo allora la chiesa, pellegrina sulla terra, potrà star dentro la vicenda moderna di cui è stata l'architrave, ma che oggi la mette in difficoltà e che quasi non riesce più a comprendere? C'è ancora posto per domande che non si esauriscano nelle promesse della tecnoscienza?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia del cristianesimo"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Rusconi Roberto
Pagine: 464
Ean: 9788837232641
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Il volume ripercorre più di due millenni di storia del cristianesimo e delle Chiese, scandendo il vasto arco temporale nelle età antica, medievale, moderna, contemporanea e soffermandosi su alcuni snodi fondamentali: dalla predicazione di Gesù di Nazareth allo statuto di religio licita ai tempi di Costantino; dalla fondazione di un'Europa cristiana alla mondializzazione del cattolicesimo; passando per fratture vere e proprie, come lo Scisma d'Oriente (1054), la Riforma di Lutero e la conseguente genesi della pluralità delle confessioni, la Rivoluzione francese, la secolarizzazione, i totalitarismi e il Concilio Vaticano II. Momenti di passaggio e cambiamento che conducono il lettore a interrogarsi sul domani, sul cristianesimo del terzo millennio, alle prese con i nuovi assetti internazionali e con la diffusione del fondamentalismo religioso. Completano il testo cartine geografiche e quattordici profili rappresentativi dell'evoluzione storica di una religione fino ad oggi maggioritaria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cristianesimo in Anatolia tra Marco Aurelio"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Girolami Maurizio
Pagine:
Ean: 9788837233334
Prezzo: € 33.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristianesimo, ti siamo tutti debitori"
Editore: Il Timone
Autore: Samek Lodovici Giacomo
Pagine:
Ean: 9788897921264
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Il cristianesimo è spesso accusato di avere prodotto oscurantismo, arretratezza culturale, civile e scientifica, discriminazioni, violenze e guerre. Al contrario, anche in confronto col mondo pagano e con quello contemporaneo, questo Quaderno mostra come l’intero genere umano, compresi i non credenti, abbia un debito inestimabile verso il Cristianesimo. Che ha promosso la libertà e la dignità di ogni essere umano, comprese le donne (in precedenza disprezzate) e i bambini (in precedenza spesso uccisi, venduti, abusati), che ha promosso il progresso, la vittoria della ragione e la sua applicazione in tutti i campi dello scibile e dell’agire, che ha incentivato la scienza, la sensibilità ecologica, la laicità, la dignità di ogni lavoro, l’arte, la cultura e l’economia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il culto cristiano dei primi secoli"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: A. B. Mcgowan
Pagine: 400
Ean: 9788810416488
Prezzo: € 42.00

Descrizione:Se il consolidarsi delle strutture ecclesiastiche e il definirsi della dottrina rappresentano spesso le angolature privilegiate negli studi sul cristianesimo antico, l'opera di McGowan riconsidera sotto una nuova luce la centralità degli aspetti celebrativi e rituali per la genesi della stessa identità cristiana. L'autore esamina il pasto, la parola, la musica (canto e danza), l'iniziazione e la purificazione, la preghiera, l'organizzazione del calendario e la nascita delle principali festività come gli ambiti in cui le prime comunità cristiane seppero celebrare e trasmettere la loro fede. Lo stile scorrevole e accattivante dell'esposizione non va a scapito della vasta documentazione, esaminata e presentata secondo un approccio rigoroso. Questa edizione del volume è stata ulteriormente arricchita nelle fonti patristiche e nella bibliografia; nuova è l'Appendice iconografica. L'opera è corredata da numerosi indici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nessun Dio è mai sceso quaggiù"
Editore: Carocci
Autore: Marco Zambon
Pagine: 552
Ean: 9788843095858
Prezzo: € 46.00

Descrizione:L'espansione del cristianesimo nell'Impero romano, tra II e VI secolo, è stata accompagnata da un processo multiforme di selezione, interpretazione e appropriazione del patrimonio culturale greco-latino da parte di coloro che si erano convertiti alla nuova religione o erano nati in essa. Tale processo ha provocato la reazione, spesso diffidente o ostile, delle persone comuni, delle autorità e degli intellettuali. Il libro si occupa delle ragioni per le quali, nel corso dell'età imperiale, un buon numero di filosofi di tradizione platonica ha preso posizione contro i cristiani e composto anche scritti destinati a confutarne la dottrina. Contro la pretesa dei cristiani di essere anch'essi filosofi, anzi, gli unici, i platonici loro avversari obiettavano che il cristianesimo è per sua natura una dottrina non filosofica, sia perché fondato sulla fede (quindi irrazionale), sia perché i suoi contenuti sono contraddittori e, in ciò che hanno di vero, non fanno che copiare insegnamenti provenienti da tradizioni più antiche e autorevoli, mentre, in ciò che hanno di originale, sono del tutto falsi e insensati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come la folgore sorge da Oriente"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Alexandre Siniakov
Pagine:
Ean: 9788892218963
Prezzo: € 18.00

Descrizione:«Questo libro non è un'autobiografia. Non può essere neppure una confessione, dato che questa è coperta dal segreto del sacramento. È piuttosto una testimonianza della cattolicità della mia Ortodossia, messa per iscritto per obbedire non tanto ai miei superiori, ma ai miei amici». In questa affermazione di Alexandre Siniakov stanno tutta la meraviglia e la prospettiva, originale e straordinaria, che questo figlio del comunismo sovietico, divenuto monaco ortodosso nella cattolica Parigi, consegna oggi ai suoi lettori. Un viaggio dello spirito verso un cristianesimo aperto e accogliente, capace di compassione (anche intellettuale); una fede nata nelle steppe, contemplando la Via lattea e maturata camminando insieme agli uomini e a due asini fattisi compagni di una scelta di vita. Oriente e Occidente si intrecciano nel racconto di questa semplice vita di un ragazzo che voleva conoscere le lingue del mondo e amare Cristo; e che oggi lavora nella Chiesa per una nuova Pentecoste cui tutti siamo, nell'amore, chiamati. Premio di spiritualità in Francia, Siniakov ci regala un libro che sembra nato per scolpirsi nell'anima.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per la cruna di un ago"
Editore: Einaudi
Autore: Peter Brown
Pagine: 862
Ean: 9788806242596
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Con questo libro Peter Brown affronta senza ambiguità uno dei grandi paradossi della storia dell'Occidente. Utilizzando fonti alte e archivi "bassi" elaborazioni dottrinali di matrice teologica, disposizioni del diritto canonico e materiali spuri tratti dalla vita quotidiana di comunità e personaggi minori - lo storico scrive una vera e propria storia economica del cristianesimo e della Chiesa delle origini. Al centro del libro la condizione paradossale per cui se anche la rinuncia, il dono e la povertà si trovano al cuore dei Vangeli, la chiesa, che su quei testi si è edificata, è diventata, nel corso dei secoli, una delle più formidabili potenze economico-finanziarie della storia. Lungi dal gridare allo scandalo, Brown cerca di spiegare come mai un'istituzione nata sul presupposto secondo cui la vera vita si colloca nel mondo altro della promessa, e che questo mondo, con i suoi beni, lusinghe e tentazioni, è da rigettare, proprio a questo mondo si è adattata con tutte le sue forze, insediandovisi e organizzandosi anche e soprattutto come potenza economica e politica. Due i fenomeni studiati dall'autore. Da un lato il flusso di ricchezza, poteri, ruoli e funzioni di comando e controllo dalla grande aristocrazia terriera alle alte gerarchie ecclesiastiche. Dall'altro, e specialmente, le condotte e scelte di vita di una "moltitudine sinora inosservata". La ricchezza della Chiesa si spiega soprattutto guardando verso il basso, verso un mondo di cui si sapeva poco solo fino a pochi anni fa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libro nero delle nuove persecuzioni anti-cristiane"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Thomas Grimaux
Pagine:
Ean: 9788864097138
Prezzo: € 19.50

Descrizione:La religione cristiana è oggi in assoluto la più minacciata e i cristiani pagano un pesante tributo all'intolleranza e alla discriminazione. Sempre di più diventano il bersaglio di attacchi violenti e finiscono nel mirino di gruppi armati e organizzazioni terroristiche. All'origine di questa autentica persecuzione ci sono il fanatismo induista, buddista, comunista e islamico, che impediscono ai cristiani di praticare liberamente la loro fede. Le nuove persecuzioni non sono atti isolati, ma voluti e programmati. L'autore, esperto di tali questioni, lancia il segnale d'allarme e ci rivela il pensiero estremista che conduce a tali atrocità, denunciando la negazione del semplice diritto di praticare liberamente la propria fede. Non si tratta però solo di una questione di libertà religiosa: una simile e crescente ostilità mette a rischio l'esistenza stessa di una civiltà e dei suoi valori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Cristianesimo in Giappone"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Angelina Volpe
Pagine: 176
Ean: 9788840150550
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nel 1981, mentre frequentavo l'Istituto Universitario Orientale di Napoli, mi imbattei in un testo dello storico inglese Ch.R. Boxer, The Christian Century in Japan, del 1951. Fu la scoperta di un mondo totalmente sconosciuto, perché nessuno, fino ad allora, mi aveva parlato della storia del cristianesimo del Giappone e dei martiri, innumerevoli, - a tutt'oggi non si sa con precisione quanti siano stati - che ci furono dal XVI al XX secolo» (da La Missione in Giappone. Gli inizi, p. 11).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il reincanto del cristianesimo"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Gianluca Valpondi
Pagine: 244
Ean: 9788893184366
Prezzo: € 22.00

Descrizione:E se la post-modernità non fosse sinonimo di post-cristianità? Quali vie sono possibile per un rinascimento cristiano nella postmodernità? È possibile un "reincanto" del Cristianesimo? Viviamo non tanto in un'epoca di cambiamenti, ma siamo piuttosto ad un cambiamento d'epoca. Lo sforzo allora è quello di proiettarsi oltre la cappa di oscurità e di caos che sembra permeare il mondo, per scorgere già ora quei germogli del tempo di pace che verrà. L'immaginazione creativa e operativa per una società nuova, rinnovata, non è un puro esercizio di fantasia, ma un impegno pratico e concreto. Rimbocchiamoci le maniche, "come Colui che serve".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I protestanti: Una rivoluzione. Vol. 1"
Editore: Claudiana
Autore: Giorgio Tourn
Pagine:
Ean: 9788868981891
Prezzo: € 58.50

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché il cristianesimo deve cambiare o morire"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: John Shelby Spong
Pagine: 288
Ean: 9788861247857
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Con grande coraggio e integrità intellettuale il vescovo episcopaliano J.S. Spong espone in questo libro le cause della crisi mondiale del cristianesimo, che è in primo luogo dottrinale. Opera cruciale, questa di Spong, perché in essa sono contenute e anticipate le sue "12 Tesi. Appello per una nuova riforma", che costituiscono il suo più importante contributo per un coraggioso rinnovamento della fede e della vita delle Chiese. L'Autore intende aiutare i cristiani non solo a trovarsi meno impreparati ad affrontare il cambiamento epocale in atto ma a diventarne i promotori. Solo così il cristianesimo potrà passare alle nuove generazioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La solitudine di Francesco"
Editore: Laterza
Autore: Marco Politi
Pagine: 236
Ean: 9788858133408
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Nel cattolicesimo è in corso una guerra sotterranea per mettere Francesco, il pontefice riformatore, con le spalle al muro. Preti, blogger e cardinali conducono un'opera sistematica di delegittimazione e si va compattando un fronte conservatore con notevole forza organizzativa e mediatica. Debole invece è la mobilitazione dei sostenitori della linea riformatrice di Francesco: vescovi e cardinali si affacciano poco sulla scena per diferndere  il papa e appoggiare gli obiettivi del suo cambiamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le città del cristianesimo antico"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Dario Garribba , Marco Vitelli
Pagine: 224
Ean: 9788861247888
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il cristianesimo e? sin dalle sue origini un fenomeno urbano dell'area del Mediterraneo: nelle citta? operano i primi predicatori e prevalentemente nelle citta? nascono i primi gruppi di credenti in Gesu?. Comprendere il cristianesimo significa allora far luce sulla realta? sociale, politica ed economica in cui si costituiscono le prime comunita? e sui modi in cui la nuova realta? sociale cristiana si innesta nel tessuto cittadino. Non si tratta di ricostruire semplicemente il contesto storico che fa da corona al cristianesimo delle origini. Le prime comunita? non vanno infatti intese come corpi sociali da subito definiti e distinti, dotati di un profilo gia? compiutamente delineato, quanto come organismi in divenire su cui differenti fattori agiscono dinamicamente, contribuendo a plasmarne e a formarne le specifiche identita?. E? questo lo spirito da cui nasce il presente volume a piu? voci che raccoglie gli interventi tenuti tra 2016 e il 2018 presso la Facolta? Teologica dell'Italia Meridionale - sez. San Luigi nell'ambito del ciclo di lezioni "Le citta? del cristianesimo antico", promosso dall'Istituto di Storia del Cristianesimo "Mons. Cataldo Naro".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come il cristianesimo ha trasformato il libro"
Editore: Carocci
Autore: Anthony Grafton, Megan Williams
Pagine: 360
Ean: 9788843095087
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Fra III e IV secolo d. C., in un periodo di forti tensioni per l’impero romano, a Cesarea, in Palestina, videro la luce due opere straordiarie, oggi purtroppo perdute: gli Hexapla di Origene e la Cronaca di Eusebio. Gli Hexapla raccoglievano, su più colonne, le principali traduzioni greche del Vecchio Testamento e il loro originale ebraico; la Cronaca narrava in parallelo le vicende storiche di Greci, Romani, Ebrei e degli altri popoli presenti nella Bibbia. Gli autori ricostruiscono la genesi delle due opere, la loro forma libraria, l’ambiente culturale in cui videro la luce, grazie a tutti gli indizi che la filologia e l’archeologica permettono di recuperare. Il racconto delle imprese di Origene ed Eusebio, con tutte le difficoltà affrontate e le innovazioni tecniche e intellettuali conseguite, tratteggia uno straordinario affresco storico, che svela al lettore la natura più profonda delle radici culturali dell’Occidente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il movimento pentecostale in Italia (1908-1959)"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Giovanni Traettino
Pagine: 200
Ean: 9788861247444
Prezzo: € 20.00

Descrizione:L'autore ricostruisce la vicenda dei primi cinquant'anni del movimento pentecostale in Italia dall'arrivo dei primi italiani, migranti di ritorno dagli Stati Uniti, fino alle durissime persecuzioni patite dai pentecostali durante il fascismo anche a causa della famigerata circolare Buffarini Guidi che segno? una sistematica e violenta discriminazione. Gli effetti di quella circolare ministeriale si protrassero incredibilmente anche nel primo decennio della Repubblica italiana, dimostrando di essere piu? forti degli stessi diritti sanciti dalla Costituzione. Una vicenda grave e dolorosa nella quale emergono storie e figure di una resistenza religiosa esemplare che affronta aggressioni fisiche, arresti, carcerazioni e confino senza perdere la fede in una possibile e desiderata convivenza pacifica. Con una prefazione di Walter J. Hollenweger, professore di Teologia nell'Universita? di Birmingham.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' Europa di Papa Francesco"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Dario Antiseri
Pagine: 54
Ean: 9788826602264
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Una raccolta di saggi che affrontano il tema delle radici cristiane d'Europa. Cristianesimo ed Europa sono legati da una storia bimillenaria che rappresenta il nostro presente, il nostro passato e il nostro futuro. La fede è alla base dell'identità dell'Europa Cristiana e papa Francesco sin dall'inizio del suo pontificato ha posto il suo sguardo sul concetto di persona e di dignità alla luce delle politiche odierne incentrate sulla "cultura dello scarto".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La malinconia meravigliosa"
Editore: Claudiana
Autore: Giampiero Comolli
Pagine: 234
Ean: 9788868981990
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Giampiero Comolli confronta gli ultimi discorsi che il Buddha e Gesù tennero ai discepoli: il primo avviandosi, ormai vecchissimo, verso il nirvana definitivo; il secondo alla tragedia della croce. Tra le due vie, poche ma significative somiglianze e molte differenze, accomunate dalla “malinconia meravigliosa” che pervade chi legge o ascolta. Vi è un’analogia di contenuto e spirito fra i magnifici discorsi d’addio di Gesù e del Buddha. Come infatti leggiamo nel Vangelo di Giovanni e nel Mahparinibbnasuttanta (il “Grande discorso dell’estinzione definitiva”) i due Maestri, sapendo di dover lasciare questo mondo, consolano e rafforzano la fede dei discepoli, che si ritrovano a un tempo confortati e rassicurati, ma anche mesti e dolenti. È questa costellazione affettiva di tristezza dolce, o “malinconia meravigliosa”, a creare l’orizzonte spirituale in cui ciascuno (buddhista, cristiano o non credente) può meditare sulla grande differenza tra l’esortazione del Buddha a fare assegnamento su noi stessi per autosalvarci, e l’invito di Gesù ad affidarci alla grazia amorosa di Dio, lungo la via dell’Evangelo. Giampiero Comolli

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'accordo tra Santa Sede e Cina"
Editore: Urbaniana University Press
Autore:
Pagine: 264
Ean: 9788840150925
Prezzo: € 30.00

Descrizione:L'Accordo provvisorio del 22 settembre 2018 tra Santa Sede e Repubblica popolare cinese, dopo settant'anni di aspro conflitto, è uno degli eventi più importanti del pontificato di Papa Francesco, sotto il profilo sia ecclesiale sia geopolitico. I saggi di questo volume illuminano il suo significato nella storia del cattolicesimo contemporaneo (A. Riccardi); il percorso religioso, culturale e politico-diplomatico attraverso cui è stato raggiunto (A. Giovagnoli); il suo contenuto giuridico alla luce della dottrina cattolica (B. F. Pighin); il contesto politico cinese in cui si colloca (E. Giunipero); i problemi storici, culturali e politici della Chiesa cinese che si propone di affrontare (Wang Meixiu, Zhu Xiaohong, Liu Guopeg, Ren Yanli); le premesse storiche, giuridiche ed ecclesiali (R. Regoli, J. I. Arrieta, G. Valente, G. La Bella); i problemi rimasti aperti, come la riconciliazione tra "clandestini" e "patriottici" e una nuova evangelizzazione in una Cina sempre più urbanizzata e secolarizzata (Chan Kim-kwong, Zhang Shijiang e V. Martano). Il volume mostra come Francesco sia riuscito a superare le pesanti eredità storiche del colonialismo europeo e della guerra fredda, resistendo anche alle pressioni legate alla contrapposizione tra l'Occidente e la Cina. Questo Accordo mostra quanto lontano - sotto il profilo geografico, politico, culturale, antropologico ecc. - può giungere la "Chiesa in uscita" sempre più proiettata verso una nuova collocazione nel mondo del XXI secolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mistero di Marco Aurelio"
Editore: Marcianum Press
Autore: Mario Spinelli
Pagine: 256
Ean: 9788865126417
Prezzo: € 19.00

Descrizione:L'intento dell'autore è di sondare il "mistero" dell'imperatore filosofo, cioè capire come mai uno dei più alti spiriti del pensiero e della coscienza antichi (in certe pagine dei Pensieri decisamente vicino alla visione cristiana) abbia potuto perseguitare e reprimere i cristiani con intensità, continuità e talora efferatezza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'ortodossia in Italia: tra comunione, integrazione e prassi"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 128
Ean: 9788861247574
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La prospettiva trinitaria impressa non solo sul volto di ogni uomo ma anche sulla dimensione costitutiva e fondante il popolo di Dio, la Chiesa, trova nel tempo e nello spazio il dispiegarsi di contraddizioni e speranze, grazie e lacerazioni che porteranno fino al compimento di questo viaggio tutti gli uomini ad "abitare la terra" in vista del cielo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pasto divino"
Editore: Carocci
Autore: Anselm Schubert
Pagine:
Ean: 9788843094141
Prezzo: € 22.00

Descrizione:«Prendete e mangiate, questo è il mio corpo [...]. Bevetene tutti, perché questo è il mio sangue». Con queste parole Gesù istituisce la comunione. Oggi, però, sappiamo che l'eucaristia cristiana nasce dagli antichi simposi. Si è discusso a lungo su cosa si mangiasse e si bevesse nella Chiesa delle origini: formaggio, pesce o verdure? Latte, succhi o miele? Oppure soltanto pane? Lievitato o azzimo? Vino rosso o bianco? Solo per l'officiante o anche per i fedeli? In epoca moderna i dubbi non hanno fatto che aumentare: non sarebbe più igienico usare un calice personale? Il vino può essere anche analcolico e la farina senza glutine? E cosa si deve usare nei paesi in cui non si trovano né grano né vino? Vanno bene anche Coca-Cola, noci di cocco e succhi di frutta? Anselm Schubert racconta la storia dell'eucaristia dal primo Cristianesimo a oggi concentrandosi perla prima volta sugli alimenti utilizzati. Ne risulta una brillante ricostruzione che fa vedere con altri occhi il Cristianesimo e il suo rito più solenne.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalla buona novella ai Vangeli"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: David Wenham
Pagine: 152
Ean: 9788839929594
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La buona novella di Gesù si diffuse rapidamente in tutto l'Impero romano nei decenni intercorsi fra la sua morte e la stesura dei primi vangeli. Ma in che modo ciò avvenne? Che cosa veniva detto esattamente ai primi cristiani su Gesù? Si comunicavano storie ridotte all'osso, notiziole e aneddoti occasionali, oppure circolava una tradizione orale significativa, solida, estesa? E soprattutto, data la naturale "flessibilità" di un racconto orale, quelle testimonianze erano da considerarsi davvero affidabili? Wenham indaga a fondo le lettere di Paolo, i vangeli e il libro degli Atti degli apostoli alla ricerca delle prove di una tradizione orale - e scopre sorprendentemente una trasmissione solida ed estesa, dal carattere tutt'altro che aleatorio, preservata con cura dalla chiesa primitiva. Le pagine di questo studio accurato e documentato istruiranno, coinvolgeranno e sfideranno i lettori, stimolandoli a comprendere e ad apprezzare meglio il messaggio evangelico degli albori, e persino a ripensare non pochi snodi cruciali degli studi biblici, come per esempio la questione sinottica. Le pagine di questo studio accurato e documentato istruiranno, coinvolgeranno e sfideranno i lettori, stimolandoli a comprendere e ad apprezzare meglio il messaggio evangelico agli albori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU