Articoli religiosi

Libri - Islam



Titolo: "Islam e integrazione in Italia"
Editore: Marsilio
Autore:
Pagine: 221
Ean: 9788831718493
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

Il testo prende vita dall'esperienza del corso "Nuove presenze religiose in Italia". Un percorso di integrazione, promosso dal Forum internazionale democrazia e religioni (FIDR) con il patrocinio del Ministero dell'interno nel triennio 2010-2013: iniziativa di formazione per esponenti dell'associazionismo islamico, tra cui guide religiose, organizzata in Italia. Viene pubblicata, in questo volume, la bozza dello statuto di associazioni religiose che gestiscono moschee e per la prima volta imam e presidenti di comunità islamiche di ogni orientamento affrontano, nel rispondere alle domande degli autori, temi quali il ruolo della donna e il rapporto fra islam e democrazia. Nel testo sono poi approfonditi argomenti quali le moschee e la formazione degli imam, il dialogo interreligioso e i matrimoni misti, le seconde generazioni e la cittadinanza, l'assistenza spirituale nelle carceri.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Shari'a"
Editore: Il Mulino
Autore:
Pagine: 134
Ean: 9788815250704
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

Oggi le grandi migrazioni di popolazioni di fede musulmana verso l'Europa, la globalizzazione dei mercati, i moti della "Primavera araba", hanno accorciato le distanze tra noi e il mondo islamico rendendo impellente la conoscenza non solo sociale e storica, ma anche giuridica di quelle società. Il volume ci guida in quel complesso sistema di leggi, conosciuto con il termine Shari'a, che nasce e si sviluppa con l'affermazione dell'IsIam e rappresenta l'insieme di regole che disciplinano la vita della comunità dei fedeli musulmani, dal matrimonio ai contratti alle pene. Gli autori ci spiegano come si è evoluto il diritto islamico, cosa è oggi e con quali forme ha resistito o meno al processo di modernizzazione giuridica avvenuta negli Stati islamici, dalla fine del XIX secolo fino a oggi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A tavola con le religioni"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Massimo Salani
Pagine: 48
Ean: 9788810604687
Prezzo: € 5.50

Descrizione:Anche se ogni Paese musulmano propone aspetti gastronomici che lo differenziano dagli altri, la norma alimentare generale dell'islam proibisce il consumo della carne di maiale, uccelli rapaci, asini, muli, rettili, topi, rane, formiche e pesci privi di scaglie. Oltre ai divieti che colpiscono i cibi solidi, la tavola non contempla il vino e, più in generale, tutte le bevande alcoliche e superalcoliche. Ogni musulmano deve inoltre rispettare il Ramadan, il mese di digiuno. Non è un momento qualunque di astinenza e di preghiera, ma un periodo particolarmente intenso contrassegnato non solo dal rigore alimentare - che prevede di astenersi completamente da cibi e solidi e liquidi «prima che il sole sorga fino al tramonto» - ma da una serie di proibizioni che intendono far sentire il musulmano partecipe della comunità cui appartiene e sottomesso totalmente alla volontà di Allah. L'autore parte da una presentazione generale per poi illustrare le norme alimentari, con gli aspetti teologici e le questioni ancora aperte. Chiude con alcune ricette di facile preparazione, con cui chiunque può cimentare le proprie capacità di "dialogo gastronomico".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione al diritto islamico"
Editore: Il Mulino
Autore: Wael B. Hallaq
Pagine: 260
Ean: 9788815247230
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

Il volume ripercorre la storia del diritto islamico dall'epoca classica alla sua persistenza nel mondo islamico contemporaneo e nell'ideologia di organizzazioni d'ispirazione religiosa come i Fratelli Musulmani. Hallaq mostra come il diritto islamico sia una teoria della società, messa a punto lungo i secoli per garantire le migliori condizioni di convivenza alla comunità dei credenti, in un contesto dove lo stato era particolarmente debole e decentrato. Questo spiega perché questa teoria legale non abbia al suo centro un discorso sulle libertà individuali negoziate con l'istituzione statale bensì il criterio dell'autogoverno comunitario, regolato dalla classe dei giureconsulti e garantito dal carattere sacro della shari'a.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Islam contro Islam"
Editore: Jaca Book
Autore: Giovanni Sale
Pagine: 160
Ean: 9788816412330
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Le rivolte che hanno infiammato il mondo arabo dalle primavere del 2011 costituiscono uno degli eventi storici più importanti degli ultimi tempi. I recenti eventi della «seconda rivolta egiziana» hanno segnato una battuta d’arresto significativa nel tentativo di coinvolgere l’islam moderato e conservatore nel processo di modernizzazione e democratizzazione. In questo studio si traccia la storia dell’islamismo radicale e dell’islamismo conservatore negli ultimi decenni, esaminando le ragioni del loro sviluppo e del loro successo tra gli strati più poveri della società, nonché le loro richieste e rivendicazioni politiche e ideologiche.

Particolare attenzione presteremo alla «ripresa», su scala globale, della cosiddetta rivoluzione jihadista, che ha portato all’affermarsi nel mondo islamico della figura del combattente del jihad, che va incontro alla morte nella «via di Dio». Le «azioni martirio» condotte dagli sciiti prendono di mira soltanto i nemici combattenti. Le operazioni condotte dai sunniti, al contrario, in particolare dai membri di al-Qaeda, colpiscono indiscriminatamente senza risparmiare neppure i civili musulmani presenti sul luogo dell’azione. La lotta jihadista è ancora attiva negli scenari più caldi del pianeta, come in Siria, in Sudan, in Libia, in Pakistan e in Afghanistan.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le preghiere del musulmano"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Ragozzino Gino
Pagine: 128
Ean: 9788825025477
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Un libro per scoprire il significato e le diverse forme della preghiera per i musulmani: - preghiera liturgica o preghiera pubblica, da secoli regolata da un rigido rituale - preghiera privata come la recita del Corano e l'invocazione dei «bei nomi» di Dio - preghiere e suppliche del musulmano durante il pellegrinaggio alla Mecca - preghiera cadenzata delle confraternite musulmane.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Danza coi sufi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Alberto F. Ambrosio
Pagine: 144
Ean: 9788821578694
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

Alberto Fabio Ambrosio, domenicano, è da anni uno dei maggiori studiosi cristiani dell'Islam mistico. In questo libro racconta l'origine di questa sua passione e introduce il lettore nello straordinario mondo del sufismo, la mistica islamica. Ambrosio mettendosi in gioco in prima persona, conduce il lettore a una duplice riflessione, sia teorica che personale, riguardo al tema del dialogo intrareligioso, tanto caro a Raimon Panikkar. Una profonda e inedita scoperta dell'Islam che affascina e non spaventa, quello dei grandi mistici e delle scuole spirirtuali.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I figli del Corano"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: P. Giorgio Gianazza
Pagine: 120
Ean: 9788810513286
Prezzo: € 10.50

Descrizione:Chi sono i musulmani? In che cosa credono? Quali sono le loro pratiche religiose e le loro norme morali? In che modo si interpretano dal punto di vista religioso e in relazione alla società? Facendo tesoro di una lunga permanenza in Israele e in Libano, l'autore racconta l'islam «oltre i luoghi comuni» e ricorda che i musulmani si sentono legati a una immensa comunità, la ùmmah, fondata sul libro del Corano e sulla šah?dah, la professione di fede che contiene gli elementi essenziali della religione. Ciò non significa che i musulmani si sentano uguali fra loro in tutto e per tutto, o che siano veramente una comunità compatta e uniforme. Accanto a inevitabili differenze etniche, culturali, sociali, linguistiche, politiche ed economiche proprie di una comunità religiosa diffusa in tutto il mondo, esistono modi di interpretare e vivere l'islam che costituiscono motivi di differenza e di divisione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Corano e la sua interpretazione"
Editore: Laterza
Autore: Massimo Campanini
Pagine: 145
Ean: 9788858108154
Prezzo: € 9.50

Descrizione:

Il Corano è il libro sacro dell'Islam, anzi nella cultura islamica è, per antonomasia, "il Libro". Testo religioso, spirituale pratico a un tempo, di Dio, inimitabile per suo stesso assunto, libro dai molti nomi e dai molteplici modi di lettura, "mare profondo" che non può essere esaurito: accostarsi a esso rappresenta per noi occidentali un'impresa irta di difficoltà. In queste pagine, un percorso di conoscenza e comprensione del Corano: le vicende della composizione, la struttura, i temi portanti e, soprattutto, l'interpretazione, indispensabile chiave d'accesso al messaggio divino.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Breve storia dell'Islam"
Editore: Carocci
Autore: Adam J. Silverstein
Pagine: 142
Ean: 9788843067589
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Come ha fatto l'Islam ad emergere dall'oscurità dell'Arabia del VII secolo fino a raggiungere la ribalta mediatica del XXI? Perché le società musulmane e quelle occidentali siedono spesso agli estremi opposti del tavolo delle trattative? In questo breve saggio, Adam J. Silverstein ripercorre la nascita e l'espansione dell'Islam, mostrando come quella che era originariamente una ristretta e circoscritta comunità di credenti abbia dato vita a una religione con oltre un miliardo di fedeli in tutto il mondo e analizza il ruolo che la storia dell'Islam svolge sia nel contesto religioso che in quello politico, soffermandosi sulle controversie che ne accompagnano lo studio e sull'importanza che questa storia riveste tanto per i musulmani quanto per i non musulmani.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' Islam in Occidente"
Editore: Claudiana
Autore: Patrick Cabanel, Paolo Di Motoli, G. Enrico Rusconi, Vladimiro Zagrebelsky, Mario G. Losano
Pagine: 159
Ean: 9788870169195
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Non vi è dubbio che l'Islam non sia facilmente conciliabile con il relativismo dei valori che sta alla base dello stato democratico, liberale e laico come lo conosciamo storicamente in quanto non contempla la separazione tra Stato e religione, dalla quale, anzi, il primo nasce e a cui è sottoposto. Tuttavia oggi - soprattutto in Occidente - non esiste un unico Islam, così come da secoli non c'è più un solo cristianesimo. Oltre a un Islam fondamentalista e integralista, esiste infatti un Islam liberale, o potenzialmente liberale, secondo cui il Corano va liberato da incrostazioni e derive veicolate dalla tradizione: un'operazione culturale non semplice né breve che tuttavia porta alla luce ordini di pensiero destinati a scompaginare molte categorie.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario enciclopedico del Corano"
Editore: Argo
Autore: Malek Chebel
Pagine: 512
Ean: 9788882341596
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

Nell’avvio di questo secolo le tematiche religiose paiono avere riguadagnato nel dibattito culturale una centralità a lungo smarrita. In questo scenario la conoscenza dell’Islam, i cui fedeli sono sempre più presenti in tutti gli angoli del Pianeta – e nel nostro Paese –, pare diventata un obbligo. A tal fine la lettura (o la rilettura) del Corano, il libro cui si rifanno oltre un miliardo di credenti, diviene quasi ineludibile. Non è una lettura semplice, né tanto meno a senso unico: l’interpretazione del libro sacro dei musulmani è stata opera di dotti per secoli. Malek Chebel ha inteso soccorrere l’esigenza di comprensione di qualsiasi lettore allestendo questo Dizionario enciclopedico del Corano, in cui passa in rassegna tutti i principali concetti su cui si fonda l’universo coranico che, grazie a una piana illustrazione, divengono largamente accessibili.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Islam"
Editore: La Scuola
Autore: Massimo Campanini
Pagine: 160
Ean: 9788835033097
Prezzo: € 11.50

Descrizione:Quali sono le specificità della religione islamica? Domanda alla quale il libro risponde ricostruendo i fondamenti dell'Islam da più punti di vista (teologico, normativo, spirituale) e sulla base delle sue due chiavi di accesso principale (il concetto di unicità di Dio e quello di rivelazione scritturale), senza dimenticare le vicende legate alla vita del Profeta Muhammad e alla sua successione. Senza venire meno al rigore scientifico, l'autore ci mostra come l'Islam vede se stesso, non dimenticando di evidenziarne anche le difficoltà e le contraddizioni: lo scopo è quello di favorire una conoscenza di questa religione e delle sue idee dall'interno, anche grazie al continuo contatto e riferimento al Corano, e di offrirne un'immagine equilibrata, al di là dell'agiografia così come della condanna pregiudiziale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maometto. Romanzo di un profeta"
Editore: Bonanno
Autore: Klabund
Pagine: 144
Ean: 9788877969750
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Scritto durante il soggiorno a Davos e pubblicato per la prima volta nel 1917, in un'Europa sconvolta dalla Prima Guerra Mondiale, Maometto è uno dei quattro Romanzi della passione (Romane der Leidenschaft) dello scrittore tedesco Klabund. Strutturato per episodi ed aneddoti, il breve romanzo ripercorre per tappe fondamentali la vita del profeta Maometto tra storia e leggenda, in una prosa ritmica ed evocativa. Per Klabund, che scrive Maometto nel periodo in cui si compie la sua svolta dall'interventismo al pacifismo, il profeta della Islam assurge a rappresentante dell'uomo nuovo dell'espressionismo, a simbolo di una problematica, ma sostanzialmente risolta, conciliazione di individualismo e spirito comunitario, carisma religioso e riforma sociale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' Islam e l'Europa"
Editore: Armando Editore
Autore: Nilüfer Göle
Pagine: 174
Ean: 9788866771029
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Esiste un conflitto tra le religioni? Tra le civiltà? E se esiste, può essere giustificato dall'antagonismo tra un Occidente ancorato alla modernità e alla laicità, e un islam congelato nella fede e nella tradizione? A partire dagli attentati dell'11 settembre, il testo analizza la natura profonda dei loro autori e la complessità dei loro rapporti con l'Occidente. Invitando il lettore a fare un'opportuna distinzione tra islam e islamismo, e mettendo l'accento sulla grande disomogeneità dell'islam contemporaneo, l'autrice analizza il problema prendendo ad esempio la Turchia dei nostri giorni".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diritti umani e identità religiosa"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Valentina Colombo, Luca Galantini
Pagine: 168
Ean: 9788834326381
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il fattore identitario religioso è sempre stato elemento determinante e discriminante nei processi di formazione degli ordinamenti politici e giuridici. La storia dell'Europa, dalla fine del Medioevo all'epoca moderna e contemporanea, testimonia il processo di nascita delle nazioni e della rule of law attraverso una progressiva, inesorabile, e sovente conflittuale, espulsione del fattore religioso dagli architravi portanti i presupposti etici normativi dello Stato. Con il termine della Guerra Fredda diversi autori si sono avventurati nella previsione della fine dei fattori identitari degli Stati, in virtù dell'avvento di una nuova 'età dell'oro' all'insegna dei principi della democrazia e dei diritti umani nella scia del formidabile processo di globalizzazione delle istituzioni politiche. Gli eventi degli ultimi due decenni paiono smentire tale profezia. La storia degli ordinamenti giuridici più recenti non può infatti ignorare la reviviscenza strutturale di fattori identitari quali la religione, la lingua, l'appartenenza etnica, che concorrono in misura determinante a ostacolare i processi di internazionalizzazione dei diritti umani. È questo il caso topico del mondo arabo islamico, dove ai violenti sconvolgimenti dell'assetto politico di numerosi Stati, precedenti e successivi alla Primavera araba, si accompagna una netta conferma della religione islamica quale unico - e non di rado discriminante - fondamento etico, giuridico e normativo delle libertà fondamentali della persona negli ordinamenti nazionali e sovranazionali. La ricostruzione storica del processo di riconoscimento dei diritti umani, e della libertà religiosa delle comunità cristiane in particolare, negli Stati di fede islamica in Medio Oriente conferma come la concezione universalista dei diritti umani non abbia ad oggi risolto armoniosamente il suo confronto con il delicato e ineludibile tema della libertà religiosa nella sfera dello spazio pubblico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cristianesimo visto dall'Islam"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Colombo Valentina
Pagine: 176
Ean: 9788867080342
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Qual è la visione islamica del cristianesimo e di Gesù? Qual è stata la storia dei cristiani nelle terre conquistate dall’islam? Com’è il loro presente e quale futuro li attende? Attraverso l’analisi dei testi della religione di Maometto – in parte tradotti per la prima volta in italiano: dal Corano all’eresiografia, dalla teologia alla letteratura, dai testi redatti da rappresentanti della religione a quelli di cui sono invece autori intellettuali laici – e il raffronto tra le sue varie anime (sunniti, sciiti, kharigiti ecc.), il libro spiega la grande complessità dell’approccio dell’islam al cristianesimo, un tema attuale e di interesse generale ma quasi mai trattato in modo da renderlo comprensibile al pubblico più ampio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Islam"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Branca Paolo, De Poli Barbara
Pagine: 160
Ean: 9788830720619
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Presentate come vie di salvezza e di pace oppure come un atavico e violento inganno, le multiformi esperienze religiose hanno vinto la sfida della secolarizzazione e restano cruciali per capire il nostro tempo. Fattore R offre una guida agile e autorevole per penetrarne il senso e prospettarne il futuro.In questo volume dedicato al'islam, religione a "vocazione globale", si parla di:• Ruolo dei musulmani nei cambiamenti mondiali;• Importanza delle istituzioni giuridiche e politiche islamiche nel forgiare l'identità musulmana;• Le risposte alle sfide della modernità;• Mutazioni nella tradizione dottrinaria a confronto con il razionalismo europeo;• Islam "deterritorializzato".Inoltre, le questioni di genere nell'islam, i fenomeni di radizalizzazione e i rapporti con i new media.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Notizie su al-Hallaj"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 120
Ean: 9788837225629
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Al-Husayn b. Mansur al-Hallaj, nato in Persia nell'858 della nostra era, morto crocifisso nel 922 a Baghdad, allora capitale del califfato abbaside, è una delle figure centrali del sufismo, la mistica islamica. Le sue parole sono state tramandate oralmente dai suoi discepoli e messe per iscritto nei secoli successivi. Il testo qui presentato è ricomposto da Louis Massignon che ha consacrato tutta la vita alla persona e all'opera di al-Hallaj, da cui ha tratto ispirazione per un profondo rinnovamento nella concezione e nella prassi del dialogo islamo-cristiano: coinvolgere tutti coloro che osano, come Abramo, accogliere «gli altri» come «ospiti di Dio», a loro volta messaggeri del solo «Straniero» che ogni credente attende di accogliere.Si offre al lettore un classico di mistica sufi: come in una sorta di "Vangelo", sono raccolte le sentenze, i gesti e le preghiere di al-Hallaj che i contemporanei videro attuarsi nei vari momenti della sua esistenza e soprattutto nel corso della sua Passione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Breve storia dell'Islam"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Sfeir Antoine
Pagine: 256
Ean: 9788825024395
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Un libro per conoscere l'Islam dei nostri giorni a partire dalla sua evoluzione nei secoli: fatti storici, credo, miti e immaginario analizzati superando idee preconcette e letture ideologiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Madonna dei musulmani"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Ragozzino Gino
Pagine: 112
Ean: 9788825022711
Prezzo: € 10.50

Descrizione:Un saggio su ciò che il Corano afferma della Madre di Gesù e quello che la tradizione islamica e la pietà popolare hanno poi riformulato nel tempo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paura dell'Islam"
Editore: Cittadella
Autore: Rapaccini Roberto
Pagine: 152
Ean: 9788830812673
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Paura dell'Islam propone un'articolata riflessione sulla natura più profonda di quella religione in rapporto alle altre fedi monoteistiche e sulle strumentalizzazioni che le organizzazioni terroristiche cercano di farne. Il testo analizza da una parte la strategia con la quale l'odio per l'Occidente cerca di darsi una dignità ideologica, dall'altra i nostri pregiudizi che ci portano a vedere in ogni musulmano un potenziale terrorista, per approdare all'esigenza del dialogo interreligioso, culturale e politico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ritorno di Elia"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Rizzi Giovanni
Pagine: 264
Ean: 9788861241404
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Ha cercato di vivere nascosto perché emergesse sempre di più e soltanto Gesù Cristo. Il fallimento delle illusioni della sua epoca e quello dei suoi progetti di missionario nel deserto del Sahara fu chiaro anche ai suoi occhi, ma il Signore lo ha trasformato in profeta per il nostro tempo. Eremita e missionario tra i tuareg musulmani dell'Algeria, senza enfatizzare il dialogo teologico e culturale con l'islam, ha accettato di perdersi senza contropartita. Ricordato da Paolo VI nella Populorum progressio, proclamato beato da Benedetto XVI, Charles de Foucauld è stato un punto di riferimento per la missione e per i martiri del nostro tempo. Come il profeta Elia, riscoprendo il suo Dio come brezza, aiutò i credenti del suo tempo a sperare, così il mormorio leggero dello Spirito sperimentato da fr. Carlo aiuterà oggi i cristiani a riscoprire il Signore Gesù. Il volume contiene anche un primo commento sistematico sulla Lettera dei 138 saggi musulmani a Benedetto XVI e alle guide delle comunità cristiane e si pone nel solco del discernimento conciliare sui credenti musulmani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Noi cristiani d'Arabia"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Zappa Chiara
Pagine: 160
Ean: 9788830720299
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Un libro di ritratti che gettano una luce nuova su una minoranza di cristiani e sulla loro convivenza, fianco a fianco nella vita di tutti i giorni, con milioni di musulmani. "Parole non crociate", appunto primo titolo di una nuova ollana della Emi dedicata ai temi del dialogo, della convivenza e della cultura della pace. Un'inchiesta ricca di informazioni sulla comunità cristiana del Golfo Persico, stretta fra le grandi dinamiche geopolitiche da una parte e la fatica di affermare il proprio ruolo nel cuore del mondo islamico dall'altra. Il libro di Chiara Zappa non propone conclusioni né offre un giudizio finale sulla realtà dei "cristiani d'Arabia": si limita a consegnare al lettore una serie di dati e a delineare alcuni scenari sottolineando più volte che siamo di fronte a una situazione in evoluzione. Come dimostrano le recenti rivoluzioni in Tunisia e in Egitto, le sabbie dei deserti arabi non sono mai ferme. Sotto di esse maturano grandi fermenti sociali, culturali e politici che, direttamente o indirettamente, coinvolgono anche le minoranze cristiane.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione all'Islam"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Paolo Branca
Pagine: 356
Ean: 9788821571596
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Dopo un capitolo introduttivo in cui le origini e alcuni tratti caratteristici dell’Islam vengono ricollegati con l’ambiente culturale che ne ha visto la nascita, il libro presenta la figura di Maometto nei suoi aspetti salienti e offre una panoramica dello sviluppo storico dell’Islam. Viene poi esposta la dottrina islamica a partire da un’analisi approfondita delle fonti, il Corano e la Sunna. Si passa quindi a un attento esame degli articoli del credo e delle pratiche del culto. Un capitolo è dedicato ai vari raggruppamenti storici del mondo musulmano e al sufismo. Ampio spazio è riservato infine alle correnti dell’Islam moderno e alle nuove sfide poste dal più stretto contatto tra Occidente e mondo arabo. Il volume è corredato da un’amplia bibliografia e da un indice dei nomi.

DESTINATARI
Una introduzione che si rivolge a un ampio pubblico.

L’ AUTORE
Paolo Branca è ricercatore e docente di lingua araba all’Università Cattolica e insegna all’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano. Ha tradotto per Feltrinelli il romanzo del premio Nobel egiziano Nagib Mahfuz Vicolo del mortaio (1989) e per Mondadori la Biografia del Profeta Maometto di Tabari/Bal’ami (1990). Autore di numerosi articoli apparsi su riviste specializzate, ha pubblicato per Marietti il volume Voci dell’Islam moderno. Il pensiero arabomusulmano fra rinnovamento e tradizione (1991) e ha curato per Vallardi l’antologia coranica Nel nome di Allah (1994).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU