Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Altre Religioni



Titolo: "L' Ebreo emancipato"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Bruno Karsenti
Pagine: 64
Ean: 9788810567890
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Non ci si può sorprendere se gli ebrei, almeno da quindici anni, lentamente ma in modo costante abbandonano l'Europa. Ogni cittadino europeo cosciente della propria storia culturale non può non avvertire il carattere problematico di questo intreccio tra violenza e partenza. L'urgenza, allora, è quella di riflettere nuovamente sull'emancipazione in Europa e provare a comprendere che cosa ne abbia bloccato l'impulso fino a impedirci di vedere la singolarità di ciò che ha insegnato il suo più eminente «caso esemplare». Con la ripresa della questione ebraica viene messo all'ordine del giorno un argomento attuale della filosofia politica, la cui urgenza viene dettata dalla condizione pratica e intellettuale del nostro continente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I nomi dello sterminio"
Editore: Marietti
Autore: Anna-Vera Sullam Calimani
Pagine: 152
Ean: 9788821113048
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Quando, dopo la fine della seconda guerra mondiale, cominciò a emergere la consapevolezza che una delle tragedie che si erano verificate in quel periodo era stato il massacro di quasi sei milioni di ebrei, si parlò di deportazione e di sterminio, successivamente di genocidio. Nel mondo ebraico orientale e tra gli abitanti del nascente Stato d'Israele, di hurban, poi di shoah. Oggi molti storici si riferiscono a quell'evento definendolo metaforicamente soluzione finale o Auschwitz; gli inglesi, gli americani e i mass media lo chiamano olocausto. Fra gli ebrei religiosi, alcuni non vogliono neppure nominarlo, ritenendolo inconcepibile; altri hanno formulato definizioni diverse che fanno riferimento alla sua unicità e alle sue terrificanti proporzioni. Che significato ha questo proliferare di nomi? Perché definire olocausto, ossia «sacrificio in cui la vittima viene interamente arsa», lo sterminio di un popolo? Quale importanza può avere il nome con cui definiamo quest'immane tragedia? E perché essa deve avere una denominazione che la identifichi tra tutte quelle avvenute nei secoli? L'autrice cerca di rispondere a queste domande, spiegando come e perché sono nate le singole definizioni; come la ricerca di un nome abbia accompagnato l'approfondirsi della conoscenza storica dell'evento; come vi siano motivazioni linguistiche, ma anche psicologiche, politiche, storiche e religiose.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cabala"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Daniela Leoni
Pagine: 184
Ean: 9788810560167
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Che cosa è la Cabala? Molti tendono a identificarla con la mistica o con la tradizione magica segreta ebraica, ma spesso di questo termine si ha una nozione vaga, indefinita, che rimanda a un mondo antico, misterico, magico, in parte anche pericoloso, che affascina proprio per la sua indeterminatezza. Nel corso dei secoli il termine è entrato nelle lingue europee, assumendo varie accezioni, spesso senza alcun legame specifico con l'ebraismo o con le opere dei cabalisti cristiani che alla metà del XV secolo trasformarono una tradizione religiosa esclusivamente ebraica in fenomeno intellettuale universale. Questo elemento assunse connotazioni particolari nella seconda metà del XX secolo, quando in molti casi i seguaci delle dottrine cabalistiche integrarono il pensiero esoterico ebraico con le dottrine del New Age: la Cabala è divenuta così una sorta di meditazione trascendentale, un insieme di pratiche spirituali alternative, ma con significati molto diversi da quelli apparsi oltre ottocento anni fa in Europa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ogni battito del cuore"
Editore: Terra Santa
Autore: Etty Hillesum
Pagine: 160
Ean: 9788862406192
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il mondo straordinario di Etty Hillesum viene incontro al lettore accompagnato dalla sapiente guida di Fratel MichaelDavide Semeraro, maestro spirituale e profondo conoscitore della scrittrice olandese di origini ebraiche morta ad Auschwitz nel 1943. Cercando nelle sue Lettere e nel celebre Diario a "righine blu", Fratel MichaelDavide raggruppa e commenta i testi in un vero e proprio "alfabeto dell'anima": bellezza, desiderio, Dio, erotismo, felicità, nostalgia, odio, paura, perdono, tenerezza sono alcuni dei temi che accompagneranno il lettore in questo semplice e bellissimo cammino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La disabilità come luogo di dialogo islamo-cristiano"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Antuan Ilgit
Pagine: 265
Ean: 9788861247468
Prezzo: € 23.00

Descrizione:

Attraverso questo prezioso contributo, P. Antuan Ilgit, S.I. mostra di essere un maestro costruttore di ponti. Fondando una solida base che connette il cristianesimo e l’islam, attingendo al ricco patrimonio di entrambi, fornisce una specie di «planimetria» straordinariamente completa mediante il dialogo interreligioso e il discorso etico. Partendo dalle nozioni di «disabilità» già in possesso delle due grandi religioni, passa poi a considerare come questa planimetria etico-interreligiosa possa essere applicata ai contesti pluriculturali in generale e alla questione della disabilità in particolare. Oltre a una ricognizione dei principali testi sacri di cristianesimo e islam sull’argomento, P. Ilgit riporta un’incredibile varietà di letteratura in varie lingue. A questo progetto concorrono le sue notevoli capacità analitiche di teologo morale e il suo personale background di gesuita turco formatisi in Europa e Stati Uniti d’America, e con una diretta esperienza di vita in entrambe le tradizioni religiose. Il suo lavoro si rivela inestimabile non solo per coloro che sono interessati a una o più aree di studi sulla disabilità, al dialogo interreligioso tra islam e cristianesimo – specialmente in riferimento alla Turchia moderna –, ma anche all’area critica, volta a portare la teologia morale fondamentale e la Scrittura nell’etica applicata.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Liliana Segre. Il mare nero dell'indifferenza"
Editore: People
Autore:
Pagine: 156
Ean: 9788832089011
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La testimonianza di Liliana Segre e il suo messaggio politico in un saggio di Giuseppe Civati che riprende, con grande cura, le sue parole e i suoi insegnamenti, in occasione della nomina a senatrice a vita da parte del Presidente Mattarella. Segre fu espulsa dalla scuola nel 1938. Fu clandestina, chiese asilo e fu respinta. Il 30 gennaio del 1944 fu deportata ad Auschwitz insieme a suo papà Alberto, che non sopravvisse al lager. Negli ultimi trent'anni, diventata nonna, ha promosso una straordinaria campagna contro l'indifferenza e contro il razzismo, in tutte le sue forme e le sue articolazioni. Le sue parole nitide, forti, indiscutibili sono un messaggio rivolto alle ragazze e ai ragazzi, suoi «nipoti ideali», perché non si perdano mai i diritti e il rispetto per le persone.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alle sorgenti della fede in Terrasanta. Volume 2"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Francesco Giosué Voltaggio
Pagine: 288
Ean: 9788868796730
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Una difficile ma non impossibile impresa. Dopo il primo volume l’autore conclude, con questo libro, lo studio teso a dimostrare che la primaria e fondamentale fonte del cristianesimo è l’Ebraismo. In particolar modo l’autore si sofferma sull’attesa, l’avvento e la nascita del Messia, dimostrando che il compimento della religione ebraica avviene in Cristo. Questo secondo libro di Voltaggio, come del resto il primo, darà adito a molte polemiche sia nel mondo ebraico che in quello cristiano, rappresentando però una piccola pietra nella costruzione della casa comune.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Iran. Arte islamica"
Editore: Jaca Book
Autore: Curatola Giovanni
Pagine: 221
Ean: 9788816605695
Prezzo: € 90.00

Descrizione:L’Iran è un paese di frontiera, un’area di transito fra oriente e occidente, culla di una peculiare elaborazione architettonica e artistica. la cultura di matrice persiana è una delle più ricche e variegate al mondo. Giovanni Curatola traccia i contorni della civiltà dell’Iran portando alla nostra attenzione l’architettura persiana (compresa l’analisi dei suoi fondamentali aspetti ornamentali) e la cosiddetta «arte decorativa», comprendente preziose miniature, ceramiche, tappeti di ineguagliata fattura. L’incontro fra cultura islamica e mondo occidentale ha prodotto attraverso i secoli modifiche profonde in innumerevoli campi e lo stesso processo si è verificato anche nel mondo islamico, facendoci comprendere meglio le basi delle tendenze artistiche odierne in un mondo che, malgrado i conflitti, è sempre più globalizzato. Le fondamenta dell’arte islamica si ritrovano anche in quella persiana ma, partendo da un’area geografica ben identificabile, si è diffusa attraverso i secoli fino al Caucaso, all’Asia centrale, all’India e, ovviamente, all’Europa. Un esempio? L’arte islamica del mosaico, la cui conoscenza ci è oggi indispensabile per analizzare e comprendere un’intera civiltà sviluppatasi nell’arco di quasi quindici secoli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un prete nell'inferno di Dachau"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Saverio Clementi
Pagine: 160
Ean: 9788892216860
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Luci sull'islam"
Editore: Jouvence
Autore: Dario Tomasello
Pagine: 164
Ean: 9788878016347
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Il "Lessico" di Tomasello offre al lettore un serrato confronto fra l'islam tradizionale e ciò che si è soliti chiamare "fondamentalismo". Più volte, nel corso del volume, il lettore vedrà smentite le tesi di quei musulmani moderni e di quegli occidentali che confondono l'ideologia politico-sociale di questo fondamentalismo con l'autentico messaggio del Corano. La tradizione islamica è tutt'altra cosa, e soprattutto essa è ancora viva nelle società islamiche, che in larga maggioranza rifiutano questo genere di devianze, così lontane dallo spirito della loro religione. Le voci di questo libro ci sembrano sufficienti a sgombrare il campo da ogni equivoco, mettendo in chiaro risalto la differenza che corre fra il fine ultimo della rivelazione musulmana, orientato eminentemente verso obiettivi ultramondani, e il progetto tutto secolare del radicalismo contemporaneo. Le fonti alle quali Tomasello si è ispirato in questo suo lavoro sono soprattutto quelle della tradizione classica, con copiose citazioni dei suoi esponenti più autorevoli. Prefazione di Alberto Ventura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristiani e musulmani. Un incontro possibile. L'esperienza della Chiesa d'Algeria."
Editore:
Autore: Elia Meo
Pagine: 128
Ean: 9788869293429
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Negli anni Novanta e nei primi anni del Duemila, come direttore della rivista «Missione Oggi», ho avuto il grande dono di poter accompagnare il cammino della chiesa d'Algeria nel suo periodo forse più difficile e forse anche più significativo, ricco di sapienza evangelica e di fedeltà alla sua vocazione. I numerosi contatti con mons. Henri Teissier, arcivescovo di Algeri, e gli articoli che mi inviava e traducevo per la rivista mi hanno offerto la possibilità di conoscere da vicino le ricchezze di un'esperienza ecclesiale unica, che ritengo possa essere fonte di ispirazione per noi, oggi ancora più di vent'anni fa, quando la presenza di musulmani nel nostro paese ancora non si avvertiva. Utilizzando gli interventi che mons. Teissier mi inviava, preparati per Incontri pastorali della sua chiesa o per relazioni a Convegni in paesi dell'Europa, il libro presenta l'esperienza concreta e avvincente di dialogo tra cristiani e musulmani vissuta da tutta una chiesa, che sente «la missione di essere chiesa di un popolo musulmano», come ama definirsi. Un'esperienza percorribile anche da noi, soprattutto per la prassi e la spiritualità dell'incontro, maturate in tanti anni di discernimento e di fedeltà. È la via dei rapporti interpersonali e delle collaborazioni quotidiane per risolvere i piccoli e grandi comuni problemi che la vita presenta. Il dialogo avviene tra le persone, non con i sistemi...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovannino nei lager"
Editore: Rizzoli
Autore: Giovannino Guareschi
Pagine: 480
Ean: 9788817069977
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

Le opere di Guareschi sulla prigionia nei lager tedeschi riunite in un unico volume.

Nel cinquantenario della morte di Guareschi, un'edizione elegante che riproduce fedelmente quelle originali, con l'aggiunta di illustrazioni e fotografie inedite.

In questo volume, i figli Alberto e Carlotta hanno riunito, in una ideale trilogia della prigionia, i libri del padre legati al periodo del suo internamento nei lager tedeschi in Polonia e poi in Germania. Tenente di complemento, Giovannino Guareschi si trovava in caserma ad Alessandria l'8 settembre 1943: catturato dai tedeschi rifiutò di continuare a combattere al loro fianco e fu inviato nei campi di prigionia. In quel periodo che è stato, paradossalmente, il più importante della sua vita, ha maturato il suo impegno umano facendo il giornalista nei Lager, scrivendo testi per conferenze e favole che andava poi a leggere nelle varie baracche ai compagni di sventura tenendoli aggrappati alla vita. Da questa esperienza sono nate le tre toccanti opere qui riunite: "Favola di Natale", "Diario clandestino" e "Ritorno alla base".

Giovannino Guareschi nacque a Fontanelle di Roccabianca (Parma) il 1° maggio 1908 e morì a Cervia nel 1968. Giornalista, scrittore, umorista, fondò, insieme a Giovanni Mosca e Giaci Mondaini, il celebre settimanale umoristico “Candido”. Il suo nome è legato alla notissima serie di opere incentrate sui personaggi di don Camillo e Peppone.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicoanalisi e buddhismo zen"
Editore: Mondadori
Autore:
Pagine: 92
Ean: 9788804705109
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Nel 1957, in Messico, un gruppo di psicologi di origine e formazione occidentale, tra cui il celebre Erich Fromm, si sono riuniti per ascoltare dal dott. Suzuki alcune lezioni sugli insegnamenti fondamentali del buddhismo zen, arricchendo così la loro visione dell’uomo e ricevendo notevoli stimoli a considerare i concetti chiave della psicoanalisi, quali il subconscio e l’inconscio, con un’ottica nuova. Sul testo delle lezioni tenute durante quel seminario da Fromm, ampiamente rielaborato dall’autore in vista della pubblicazione, è basato questo volume: una lettura stimolante per riflettere sulle verità più profonde che riguardano tutti noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Momento di eternità"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Benjamin Gross
Pagine: 208
Ean: 9788810207154
Prezzo: € 19.50

Descrizione:L'istituzione dello Shabbat è il più importante contributo offerto dall'ebraismo all'umanità, pur essendo il fondamento della vocazione specifica d'Israele. Antidoto contro la tentazione di dimenticare l'origine, invito al dominio sul tempo per salvaguardare la libertà dell'uomo e anticipo di un giorno futuro che sarà tutto intero Shabbat, il sabato introduce una dimensione diversa in un mondo assorbito e irretito da una folle corsa verso il possesso delle cose. A un progetto prioritariamente economico, teso in forma ossessiva al soddisfacimento del bisogno e al culto di uno sviluppo senza limiti, esso contrappone la visione di un futuro caratterizzato non da una carenza, ma da una pienezza, richiamando l'indispensabile valore del limite e del rapporto tra le generazioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anna Frank"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Gianluca Barbera
Pagine: 128
Ean: 9788818032567
Prezzo: € 14.90

Descrizione:«Anna è sempre allegra. Ama fare gli scherzi. A volte ti piomba di sorpresa alle spalle e ti fa prendere uno spavento posandoti di colpo le mani sulle spalle, scuotendoti forte e gridando: Buuuu! E poi tutto a un tratto è capace di mettersi a raccontare le solite esagerazioni sui suoi numerosi amori...». Questa è la descrizione di una ragazza ebrea, Anna Frank, che a soli 13 anni è costretta a vivere l'incubo dello sterminio degli ebrei perpetrato dal Nazismo e che, per salvarsi, si rinchiude con la sua famiglia e altri conoscenti in un rifugio segreto. Una ragazza ebrea come tante, con i propri sogni e i propri problemi, che suo malgrado vive in un tempo e in un luogo dove il futuro ha i giorni contati. Questo libro racconta la sua storia, quella della sua famiglia e di chi ha avuto la fortuna di incrociare la sua strada e trovare un posto nelle pagine del famoso Diario che, compilato mentre si trovava nascosta nel rifugio, Anna ha scritto fino al momento della sua improvvisa deportazione. La storia di Anna ci tocca profondamente perché la sua sorte sarebbe potuta toccare a noi o ai nostri figli. Solo il caso ha voluto che non fosse così. Ecco dunque perché la storia di Anna Frank ci commuove a tal punto: perché è la storia di tutti. Perché siamo tutti Anna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I cristiani e le Scritture di Israele"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Adriana Destro , Mauro Pesce, Elena Lea Bartolini De Angeli, Erio Castellucci
Pagine: 128
Ean: 9788810559345
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Riflettere sulle Scritture ebraiche è importante, anche nella prospettiva del dialogo, per più di un motivo. La nascente comunità cristiana, sin dai suoi inizi, decise di farle proprie, adottando a criterio interpretativo fondamentale la messianicità di Gesù. Inoltre il Primo Testamento è per il cristiano una testimonianza del Dio che si rivela, esattamente come il Nuovo Testamento: per la sua fede, i due Testamenti costituiscono un'unità che si completa a vicenda.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Enlightenment and Tantra"
Editore:
Autore: Bryan Lobo
Pagine:
Ean: 9788878393868
Prezzo: € 24.00

Descrizione:The articles in this volume of Documenta Missionalia are for that reader who is not just a curious learner of Tantrism and Christianity but who is also willing to allow the interaction of two religious worldviews to finally arrive at a unique realization and admiration of the ineffable mystery of God.Any reader interested in this theme would find in these articles great intellectual and spiritual depth that could eventually be highly profitable for one's academic and personal life.The authors of the articles in this volume, bearing in mind the perennial necessity of interreligious dialogue for mutual enrichment, have sought a comparative presentation of Tantric and Christian beliefs and practices like the Eucharist, divinization, mystical non-dualistic consciousness, male-female unity, Logos-Vac (Word) "inter-reading", freedom, fullness of joy, and corporeality. To our knowledge, such a diverse thematic presentation of Tantrism and Christianity in one single volume is the first of its kind to date

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Rabbi di Bacherach"
Editore: Marietti
Autore: Heinrich Heine
Pagine: 112
Ean: 9788821110016
Prezzo: € 9.75

Descrizione:Nel villaggio tedesco di Bacherach, in una sera imprecisata del Medioevo, si celebra il rituale della Pasqua ebraica. Due stranieri, avvolti in ampi mantelli, si uniscono, inattesi, alla piccola comunità. E da quel momento nulla sarà più come prima. Come scrive Magris nella sua nota al testo: «Il Rabbi di Bacherach è, insieme ad altri grandi testi, una delle espressioni più intense della simbiosi spirituale ebraico-tedesca da cui nasce l'ispirazione di Heine e verso la quale essa stessa si protende, ed è anche l'espressione tragica della scissione che frantuma quella simbiosi e dalla quale, a sua volta, nasce una grande, dolorosa poesia aperta all'universale-umano».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario dei riti"
Editore: Jaca Book
Autore: Eliade Mircea
Pagine: 544
Ean: 9788816414891
Prezzo: € 50.00

Descrizione:La parola ritu è di origine arcaica indoeuropea. Nell’antico testo in sanscrito del Rgveda significa l’ordine immanente del cosmo. È sinonimo di dharma, la fede fondamentale del mondo. Dal significato cosmico è derivato quello religioso di necessità, rettitudine, verità. È il dharma, la legge fondamentale inerente alla natura. Da qui deriva il senso di ritu,, che indica i compiti da svolgere in ogni stagione, in relazione al dharma,. Il rito coinvolge la condizione umana e perciò si colloca all’incrocio tra l’uomo, la cultura, la società e la religione. Ben oltre a ciò, esso è legato al simbolo, al mito e al sacro. Nel significato moderno, il rito indica una pratica regolata: protocollo, società civile, società segreta, religione, liturgia, culto. Può essere privato o pubblico, individuale o collettivo, profano o religioso. Fa parte della condizione umana, è soggetto a regole precise e implica continuità. Le voci che compongono questo volume sono state curate da esperti di etnologia, antropologia, sociologia, filosofia e teologia, dischiudendo al lettore un mondo di significati indispensabili anche per leggere i fenomeni contemporanei. Mircea Eliade, con Georges Dumézil, ha apportato con i suoi studi uno sguardo e un metodo nuovi alla scienza delle religioni, adeguandola allo spirito scientifico e alla ricerca antropologica del xxi secolo, che trova in quest’opera un valido supporto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il grande racconto delle religioni"
Editore: Il Mulino
Autore: Giovanni Filoramo
Pagine: 541
Ean: 9788815279668
Prezzo: € 50.00

Descrizione:

Nella straordinaria varietà di miti, simboli, forme, riti e valori in cui nelle diverse culture storiche trova espressione il sentimento religioso, il nucleo fondamentale e comune è sempre lo stesso: il rapporto dell’uomo con il cosmo e con le sue forze potenti, misteriose e ingovernabili. Che si tratti di aborigeni, di nativi americani, di sumeri, cinesi, di cultura hindu, o di antichi greci, di cristianesimo, ebraismo o islam, la visione religiosa del mondo garantisce ai credenti un punto di vista unitario e complessivo sulla realtà, una bussola che consente di orientarsi tra il bene e il male e di navigare senza smarrirsi nel grande mare della vita. È di questo che parla questo titolo: dell’eterno, inesausto bisogno umano di realizzare la pienezza dell’essere attraverso il sacro. Un viaggio emozionante per capire noi stessi e il nostro posto nel mondo.

Giovanni Filoramo è professore emerito di Storia del cristianesimo dell’Università di Torino. Fra i suoi libri ricordiamo «Il sacro e il potere. Il caso cristiano» (Einaudi, 2009), «La croce e il potere. I cristiani da martiri a persecutori» (Laterza, 2011) e, per il Mulino, «Ipotesi Dio. Il divino come idea necessaria» (2016).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Buddismo giorno per giorno"
Editore: Piemme
Autore: Daisaku Ikeda
Pagine: 408
Ean: 9788856664546
Prezzo: € 16.89

Descrizione:Nuove sfide aspettano ogni giorno ciascuno di noi, ed è proprio negli alti e bassi della vita quotidiana e nelle battaglie a volte dure che ci tocca combattere, che gli insegnamenti buddisti dimostrano la loro utilità. Il Buddismo viene a volte descritto come una religione mistica, distaccata dai problemi pratici. Niente di più sbagliato. Guidare le persone a uno stato di indistruttibile saggezza e benessere, ovunque si trovino e in qualunque situazione, e insegnare a coltivare il rispetto e la compassione come condizione di crescita e gioia, sono i principali obiettivi del Buddismo. Per ogni giorno dell'anno, le parole di Daisaku Ikeda, uno dei più autorevoli maestri buddisti viventi, consegnano altrettanti spunti di riflessione e ispirazione per accedere alle nostre potenzialità interiori e migliorare la nostra vita. Una raccolta di pensieri validi per tutti, perché tutti, nessuno escluso, possediamo la capacità di generare valore e armonia, per noi stessi e per la società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dialogo a Gerusalemme"
Editore: Zikkaron
Autore: David Neuhaus
Pagine: 200
Ean: 9788899720223
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Un ebreo cristiano parla degli ebrei, di come intendono se stessi, di come la Chiesa li ha intesi, di quali siano i rapporti attuali tra cattolici ed ebrei, del valore della terra per gli uni e per gli altri, di Israele oggi, di chi siano gli ebrei messianici, dei rapporti tra messianici e cattolici. Il dialogo iniziato con il Concilio tra cattolici ed ebrei ora continua.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un vescovo in Arabia"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Paul Hinder
Pagine:
Ean: 9788830724112
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Racconto biografico in forma di saggio dell’esperienza di Paul Hinder nella penisola araba, dove è vescovo dal 2003. L’esperienza in terre dove il cristianesimo è minuscola minoranza e la vasta conoscenza dell’islam acquisita in 15 anni rendono il racconto un documento importante. Un profondo spirito di comprensione umana e culturale del mondo islamico e la disponibilità all’ascolto rende ogni pagina viva ed emozionante.

Simon Biallowons è un giornalista tedesco specializzato in informazione religiosa, corrispondente in passato dal Vaticano ed esperto di questioni mediorientali.

Paul Hinder (1942), di nazionalità svizzera, è il vicario apostolico dell’Arabia meridionale (Emirati Arabi Uniti, Oman e Yemen). Frate cappuccino, ha studiato diritto canonico e teologia in Germania. Nel 2003 è stato nominato vescovo ausiliare della Penisola araba e nel 2005 ha assunto l’incarico di vicario apostolico. È una delle voci più importanti della Chiesa cattolica nel dialogo con l’islam.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cercare di capirsi"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Jean Druel
Pagine: 88
Ean: 9788839928887
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La nostra epoca ha creduto di ottenere la pace mettendo a tacere le religioni e i credenti. Ha pensato che lo studio storico-critico dei dogmi e delle pratiche religiose avrebbe neutralizzato il potenziale di violenza delle fedi. Invece è accaduto il contrario. Sicché abbiamo bisogno più che mai di dialogare, di confrontarci con le nostre credenze e con i nostri racconti. Di divenire adulti nella fede, liberi e felici di essere diversi. Se rispettiamo alcune regole semplici, come quella di prendere sul serio l'interlocutore, di ascoltarlo fino in fondo senza innervosirci, di dire davvero ciò che pensiamo, di distinguere i diversi livelli di discorso, possiamo superare le nostre paure reciproche e vivere meglio insieme. La scommessa dell'autore è che il libro riesca a far imboccare davvero questa via a chiunque lo legga.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ebraico"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Sarah Kaminski , Maria Teresa Milano
Pagine: 232
Ean: 9788810432167
Prezzo: € 22.50

Descrizione:Negli ultimi anni la lingua ebraica è uscita dal mondo accademico e ha raggiunto pubblici diversi: cristiani che vogliono conoscere le proprie radici religiose, storici, politologi e sociologi interessati allo studio del contributo ebraico nella formazione della società occidentale, persone affascinate dalla Bibbia come testo di riferimento costante per molta letteratura in diverse lingue. La sfida contenuta nel presente manuale è invitare gli studenti a lavorare su testi di epoche e stili diversi, all'insegna del metodo esegetico dei maestri, ovvero per analogia e confronto. La pubblicazione si rivolge a chi studia ebraico e ha già nozioni di grammatica, ma anche a chi desidera avvicinarsi alla conoscenza dell'ebraismo ed è ancora «in principio». A questo proposito sono riportate anche le traduzioni in italiano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU