Articoli religiosi

Libri - Cristologia



Titolo: "Il nuovo Gesù storico"
Editore: Paideia
Autore: Stegemann Wolfgang, Malina Bruce J., Theissen Gerd
Pagine: 395
Ean: 9788839407214
Prezzo: € 38.60

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù ebreo per parte di madre. Il Cristo di Matteo"
Editore: Cittadella
Autore: Maggi Alberto
Pagine: 272
Ean: 9788830808409
Prezzo: € 15.50

Descrizione:Gesù non è stato né un pio Giudeo, né un riformatore. Il Cristo è l'uomo- Dio, manifestazione visibile del Dio invisibile, l'unico che poteva cambiare la relazione tra gli uomini e il Padre. E' stato rifacendosi al Padre che Gesù ha potuto distaccarsi dal mondo culturale giudaico e dare inizio ad un cambio radicale e irreversibile, non solo della storia, ma del fenomeno religioso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Questo Gesù (At. 2,32). Pensare la singolarità di Gesù Cristo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gamberini Paolo
Pagine: 272
Ean: 9788810430095
Prezzo: € 28.50

Descrizione:Il corso di cristologia si propone di articolare in un'unità organica i due momenti della domanda che Gesù rivolge ai suoi discepoli: «Chi dice la gente che io sia?» e «Voi chi dite che io sia?» (cf. Mc 8,27-29). Asse portante della trattazione è la centralità dell'evento concreto di Gesù di Nazaret - crocifisso e risorto - per la comprensione sia dell'identità di Gesù Cristo (vero Dio e vero uomo), sia dell'identità di Dio come essere relazionale (uno e trino). Il percorso si articola in 20 tesi, ciascuna con una propria tematica, arricchita da suggerimenti bibliografici e domande per lo studio personale. La prima parte (tesi I-XI) prende avvio da un bilancio della ricerca storica su Gesù. A partire dal contesto sociale e religioso in cui egli è vissuto, risponde alla domanda sulla sua identità dal punto di vista meramente storiografico, consentendo di definire in primo luogo ciò che egli non è. In seguito ne prende in esame ministero, passione e morte: il Gesù prepasquale consente di delineare in positivo la persona di Gesù Cristo, facendo emergere la struttura relazionale dell'identità di Gesù che si dischiude attraverso l'incontro, la sequela, il conflitto, l'abbandono e la morte. È tuttavia l'esperienza pasquale che conduce all'esplicitazione cristologica dell'identità di Gesù e che fonda la cristologia. La seconda parte del manuale affronta lo sviluppo dogmatico della cristologia, che ha trovato esplicitazione nei concili di Nicea, Efeso, Calcedonia, Costantinopoli I e II (tesi XII-XIV). La terza è di carattere prettamente sistematico (tesi XV-XX) e prende tra l'altro in esame la singolarità e l'unicità di Gesù Cristo in dialogo con il giudaismo, l'islam e le altre religioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù di Nazaret: chi sei? Lineamenti di cristologia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Marchesi Giovanni
Pagine: 472
Ean: 9788821552182
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Gesù sapeva di essere Dio? Come e quando Gesù, nella concretezza storica della sua condizione umana, ha preso coscienza della sua divinità? In continuità con quasi un trentennio di studi sulla cristologia, il volume esplora la sua persona, il suo ministero, la sua missione soprattutto alla luce delle "fonti" originarie della sua storia, quali sono i Vangeli e gli scritti del Nuovo Testamento, e la Tradizione. Il tema fondamentale del libro è la riflessione sull'autocoscienza di Gesù, che viene accostata, nell'unicità che le è propria, a due livelli, corrispondenti a quelli della coscienza implicita o vissuta (atematica) e della coscienza esplicita o riflessa (tematica). Alla questione della coscienza che Gesù aveva di se stesso - tema decisivo per tutto il peso del suo operato e per il senso salvifico della sua passione, morte e risurrezione - sono direttamente collegati quasi tutti i singoli argomenti sviluppati nei 14 capitoli che compongono il volume. Giovanni Marchesi è nato a Mamoiada (Nuoro) nel 1939. Nel 1960 è entrato nella Compagnia di Gesù. Studia filosofia alla Facoltà "Aloisianum" di Gallarate e teologia alla Facoltà "San Luigi" di Napoli. Nel 1971 è ordinato sacerdote. Completa gli studi teologici presso l'Università Gregoriana di Roma, nella quale consegue il dottorato in teologia (1976) e pubblica il volume La cristo¬logia di Hans Urs von Balthasar. La figura di Gesù Cristo espressione visibile di Dio (Analecta Gregoriana 207), PUG, Roma 1977. Sullo stesso grande teologo svizzero, oltre numerosi saggi su riviste italiane ed estere, successivamente pubblica la voluminosa opera La cristologia trinitaria di Hans Urs von Balthasar. Gesù Cristo pienezza della rivelazione e della salvezza, Queriniana, Brescia 1997, 2003[2]. Dal 1975 è membro e scrittore, in teologia, della "Civiltà Cattolica", sulla quale, da oltre un decennio, scrive anche sulla vita della Chiesa in Italia e nel mondo. Presso la stessa rivista è responsabile delle attività culturali. Ha insegnato all'Università Gregoriana e al Pontificio Istituto Orientale; attualmente è professore invitato presso l'Università Gregoriana nella quale è docente di cristologia. Tra altri suoi scritti si possono ricordare, in particolare, i tre volumi di commento biblico e teologico alle letture delle domeniche e feste: Il Vangelo della salvezza (Anno A), Il Vangelo della speranza (Anno B), Il Vangelo della misericordia (Anno C), Città Nuova, Roma 1988[2]-1990[2].

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù trasfigurato"
Editore: Chirico
Autore: Riesenfeld Harald
Pagine: 272
Ean: 9788889227794
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Sei giorni dopo (circa otto giorni dopo questi discorsi), Gesù prese con sè Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, (salì) su un alto monte a pregare, in un luogo appartato. E fu trasfigurato (si trasfigurò) davanti a loro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù di Nazareth il Signore"
Editore: Itaca
Autore: Marini Mario
Pagine: 64
Ean: 9788852600937
Prezzo: € 2.50

Descrizione:«L'autore di queste meditazioni originali e penetranti, ci invita allo stupore della fede di fronte alla figura unica di Gesù di Nazaret, il Signore. In queste pagine si sente vibrare la passione di un uomo per la fede della Chiesa: la fede in Cristo, morto e risorto, che vive nell'Eucarestia e che irradia la gloria della Trinità. Esse commuovono il lettore perché fanno toccare col dito - come Tommaso - la ferita del cuore che svela il mistero affascinante del Redentore, vero Dio e vero uomo. È sufficiente leggere il passaggio sul vangelo di Maria per percepire lo spirito di Giovanni, che ispira queste pagine, per ringraziare l'autore della sua testimonianza come colui che ha posato il suo capo sul petto del Signore».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù, la cristologia, le Scritture. Saggi esegetici e teologici"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Manicardi Ermenegildo
Pagine: 496
Ean: 9788810450017
Prezzo: € 45.00

Descrizione:La circostanza che ha originato la realizzazione del volume è data dal fatto che l'autore si prepara a lasciare, dopo venticinque anni, l'insegnamento biblico a Bologna, perché chiamato a ricoprire l'incarico di rettore dell'Almo Collegio Capranica di Roma. Gli studi raccolti coprono un ampio spettro dal punto di vista della materia indagata e del loro genere e sono tutti contraddistinti da alcune costanti ermeneutiche: interesse teologico rigoroso, preoccupazione culturale senza incertezze, sensibilità pastorale originale legata a un'acutezza di lettura spirituale. Se l'autore è principalmente uno studioso dei Vangeli sinottici, è l'insieme del Nuovo Testamento a costituire l'orizzonte della sua ricerca. La sua esegesi s'intreccia volentieri con la teologia, la spiritualità, l'attenzione al presente e al futuro della Chiesa. Nel commentare i testi biblici, egli resta costantemente interessato a una lettura delle Scritture che parli all'oggi della Chiesa e del credente e, parimenti, alle situazioni caratteristiche del mondo contemporaneo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Signore. Riflessioni sulla persona e sulla vita di Gesù Cristo"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Guardini Romano
Pagine: 768
Ean: 9788834309513
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Classico del pensiero cristiano del Novecento, Il Signore di Romano Guardini nasce dall'esperienza della predicazione. Per diversi anni Guardini illustrò la figura di Gesù Cristo a un'assemblea liturgica composta prevalentemente di studenti, ripercorrendo la narrazione evangelica con l'intento di delineare la figura e l'identità del Signore. La fortuna che nei decenni ha accompagnato l'opera è certo dovuta anche a questa vividezza di contesto, propizia all'emergere del senso della parola biblica. Guadini si prefigge di far cogliere il significato profondo dei testi evangelici, e del Nuovo Testamento tutto: tale rivelazione non si dà anzitutto attraverso un'analisi storica e filologica, bensì nell'approfondimento religioso che fa spazio al 'cuore'. Essa è la chiave d'accesso a quell'«incandescente realtà» che la Scrittura custodisce. Per chi voglia aprirsi alla verità della persona di Gesù è necessario «l'incontro della narrazione con il cuore disponibile ad accoglierla». Ciò richiede pazienza e rispetto, e insieme «un'attenzione calma, che attende, che domanda». A tale condizione il volto di Cristo si svela: dagli inizi dell'esistenza storica fino allo splendore dell'Apocalisse, passando attraverso il destino di morte da Lui assunto obbediente, consapevole che solo da lì sarebbe scaturita la redenzione dell'uomo. La figura che Guardini ci consegna, invita alla 'conversione': eccede infatti ogni misura che pretenda di rinchiuderla in parametri abituali, perché Gesù è la misura del tutto - il Signore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La trasfigurazione"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Hubaut Michel
Pagine: 144
Ean: 9788839929020
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Gesù prese da parte Pietro e Giacomo e Giovanni suo fratello. E li condusse su un monte molto alto, in un luogo appartato» (Mt 17,1-2). Comincia così uno dei racconti della trasfigurazione che compaiono nei tre Vangeli sinottici. Questo episodio, fondamentale per la teologia cristiana, rientra nell'itinerario pasquale di Gesù che appare nella gloria ai discepoli, accompagnato da Mosè e da Elia. Come nell'episodio del battesimo al Giordano, una voce si fa udire dalla nube e dice: «Questo è il mio Figlio prediletto». Gesù è la figura nuova dell'alleanza, il nuovo legislatore, che fa a sua volta l'esperienza dell'incontro con Dio sulla montagna. E si pone in continuità con la storia della rivelazione, portando a compimento le attese messianiche. Per capire il senso e la portata di questo racconto profondamente cristologico, l'autore ci propone in primo tempo uno studio esegetico, poi richiama le tradizioni ecclesiali - sia orientale sia occidentale - e infine ci mostra l'attualità di questo vangelo al fine di riflettere sul mistero di Dio e di Cristo e anche sull'identità dell'essere umano e sul suo destino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dio di Gesù. Il Gesù storico e la ricerca del significato"
Editore: Claudiana
Autore: Patterson Stephen J.
Pagine: 366
Ean: 9788870165258
Prezzo: € 29.50

Descrizione:Il libro di Patterson è una presentazione, in termini accessibili ma rigorosi, degli studi sulla ricerca del Gesù storico e di come tale ricerca sia da sempre collegata a quella su Dio: ignorare il Gesù storico significa infatti non comprendere la specificità della fede cristiana per l'esperienza umana. Patterson presenta così anche una "teologia di Gesù", fondata su quegli aspetti della sua vita e dei suoi insegnamenti che proclamano un Regno e un Dio diversi da quelli attesi da molti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La passione di Gesù"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Bernardi Eugenio
Pagine: 320
Ean: 9788882722531
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù Cristo tra le religioni. Mediatore dell'originario"
Editore: Cittadella
Autore: Cozzi Alberto
Pagine: 168
Ean: 9788830808072
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Il saggio prende le mosse dalla necessità di rivedere lo status quaestionis della teologia delle religioni a partire dalla sua ricaduta sul mistero di Gesù Cristo. L'analisi del dibattito permette di cogliere le dimensioni della svolta epocale del pluralismo, da cui riceviamo due questioni cruciali: il senso della mediazione unica e definitiva di Gesù Cristo e il problema dell'unità-unicità del piano divino di salvezza. Sono inoltre trattate l'idea cristiana di mediazione e la questione dell'unificabilità dei diversi rapporti con Dio realizzati dalle varie esperienze religiose in un'unica storia di Dio con l'uomo. Il volume è destinato principalmente a studenti delle facoltà teologiche e degli istituti di scienze religiose.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristologia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: González de Cardedal Olegario
Pagine: 592
Ean: 9788821550287
Prezzo: € 44.00

Descrizione:Il trattato completo di Cristologia per lo studio. Suddiviso nei tre grandi ambiti, biblico, storico e sistematico, lo studio fa emergere e riempie di contenuto i titoli con i quali i credenti hanno riconosciuto e chiamato Gesù di Nazareth: Messia di Israele, Salvatore del mondo, Signore della chiesa e del cosmo, Figlio di Dio. Da rilevare la particolare attenzione dell'autore nell'associare il dato positivo alla riflessione teorica, la tradizione secolare all'innovazione attuale, il rigore accademico e l'approfondimento spirituale. Olegario Gonzàlez Decardedal, sacerdote spagnolo (Lastra del Cano, Àvila, 1934), ha studiato a Monaco di Baviera, Oxford e Washington. Già membro della Commissione Teologica Internazionale, attualmente è professore alla Pontificia Università di Salamanca e alla Reale Accademia di Scienze morali e politiche di Madrid. Tra le sue recenti pubblicazioni: Jesús de Nazaret. Aproximación a la cristología (1993[3]); Raíz de la esperanza (1996[2]); Cuatro poetas desde la otra ladera. Prolegómenos para una cristología (1996); La entraña del cristianismo (2000[3]); La palabra y la paz: 1975-2000 (2000); Fundamentos de cristología (2001).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù nelle fonti extrabibliche. Le antiche testimonianze sul maestro di Galilea"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Van Voorst Robert E.
Pagine: 304
Ean: 9788821543067
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Gesù è veramente esistito? Quali sono le fonti extra-bibliche che parlano di lui? Si tratta di fonti "affidabili" o rielaborate da una mano cristiana? Quale figura di Gesù traspare in esse? La ricerca di Van Voorst risponde con chiarezza e precisione a questi interrogativi. Vengono presentati e discussi i testi delle fonti classiche: Thallos, Plinio il Giovane, Svetonio, Tacito, Mara bar Serapion, Luciano di Samosata, Celso. Vengono quindi affrontate le testimonianze presenti nella letteratura ebraica: i manoscritti di Qumran, gli scritti di Giuseppe Flavio, alcuni testi della tradizione rabbinica e le Toledot Jeshu . L'autore spinge la sua indagine anche nei meandri della formazione dei testi neotestamentari, facendo il punto della ricerca sulle fonti da cui sarebbero nati i Vangeli: la fonte Q, la fonte giovannea dei segni, le fonti proprie a Luca e a Matteo. Robert E. Van Voorst insegna Nuovo Testamento al Western Theological Seminary di Holland (Michigan). Tra le sue opere ricordiamo Building Your New Testament Greek Vocabulary.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In principio era il legame. Sensi e bisogni per dire Gesù"
Editore: Cittadella
Autore: Pagazzi Giovanni C.
Pagine: 168
Ean: 9788830807785
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Un saggio per farci 'gustare' il Mistero di Cristo. Un invito a pervenire al 'senso' facendo parlare i propri 'sensi'. L'antica letteratura cristiana sapeva che la conoscenza di Cristo e legata alla sensibilita spirituale. L'autore ci invita ad un'esperienza del genere, ma nel contesto della nostra modernita. Proprio dai bisogni della fame e della sete e dai sensi - dei quali fa parte anche il gusto - prende avvio la sua proposta. La novita e il pregio del saggio stanno in una duplice sfida: per il lettore che deve mobilitare, oltre alla sua intelligenza, anche la propria sensibilita umana e spirituale, mettendo all'opera tutta la sua umanita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù, il grande «rompi» - 1"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Lasconi Tonino
Pagine: 208
Ean: 9788831527040
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Come era Gesù? Non tanto fisicamente, ma come carattere, come comportamento. Cioè: come reagiva alle situazioni che gli si presentavano? Come trattava le persone? Come si rapportava con gli amici, con le autorità, con i compaesani, con i parenti, con le folle, con la mentalità dominante? La risposta è importante. Il cristiano, infatti, non è chi crede in certe cose, o chi fa o non fa certe cose, ma chi accetta di diventare discepolo di Gesù, cioè di vivere come lui. E come si fa a vivere come lui se non si sa come lui viveva? T. Lasconi ci offre una risposta in questo libro, commentando vivacemente i gesti e le parole di Gesù seguendo il percorso dei vangeli. Prima parte: Gesù grande rompi con la sua vita. Seconda parte: Gesù grande rompi con il suo messaggio. Terza parte: Gesù grande rompi come comunicatore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù visto da vicino"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Lavatori Renzo
Pagine: 256
Ean: 9788810202180
Prezzo: € 20.40

Descrizione:Con semplicità e immediatezza, l'autore accosta Gesù per guardarlo "da vicino", coglierlo nei suoi aspetti interiori, così come emergono dal suo modo di rapportarsi con gli altri. Nato da una fortunata serie di catechesi, tenute ogni terza domenica del mese a Radio Maria, il volume è incentrato sulla figura del Nazareno. Indagare le notazioni sulla sensibilità che Gesù esprime davanti all'interlocutore ha portato a una simpatica raccolta sulle sue fattezze. Ne emerge una raffigurazione viva e per certi versi inedita della sua personalità, sia da un punto di vista introspettivo attorno alla sua anima, sia per il suo modo originale di relazionarsi e donarsi a tutti coloro che per svariati motivi formavano l'oggetto della sua attenzione, della sua sensibilità e compassione, del suo zelo. L'esposizione chiara e meditativa, a sfondo biblico ed esistenziale, consente a chiunque di accostarsi direttamente e personalmente a Gesù, per scoprirne i lati più nascosti e inaspettati, ma altrettanto affascinanti e suggestivi. Risplende e si fa vicino così il protagonista, il Verbo incarnato, che si rivela disponibile verso l'umanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Progetto di pedagogia evangelica"
Editore: Borla Edizioni
Autore: Terrinoni Ubaldo
Pagine: 192
Ean: 9788826315416
Prezzo: € 18.00

Descrizione:<< Gesù , che è l’argomento esclusivo di questo libro, dispensa sempre sorprendenti verità ad ogni attento lettore del Vangelo. In ogni pagina dei quattro capolavori ispirati, egli si offre nella sua meravigliosa e prorompente umanità, che diventa poi una “via” sicura d’accesso alla divinità. L’incontro personale con Gesù cambia di solito la qualità della vita; nulla permane come prima dopo un vero incontro con Lui. Il Maestro di Nazaret esercita un innegabile fascino su tutti, giovani e meno giovani, perché soltanto Lui, nella profondità del suo mistero, ha la capacità di diventare un valido progetto di vita per l’uomo. Di qui l’irresistibile desiderio, misto a curiosità, di incontrare Gesù, di conoscerlo per effettuare un sereno e serio confronto con lui e avviare un’esperienza coinvolgente di Lui. Egli, dal canto suo, desidera ardentemente di incontrare l’uomo per donarsi a lui in un contesto di amicizia e di confidenza. In questo libro vengono offerte tematiche evangeliche che intendono facilitare l’incontro con Lui. Resta però confermato che ogni incontro profondo con Gesù comporta inevitabilmente anche un incontro con la propria vita; è un incontro che lascia un segno che decide dell’ intera esistenza. Per nessuno è precluso l’incontro e l’esperienza di Lui. Egli d’altra parte, non mette limiti alle sue amicizie, né manifesta rammarico o vergogna alle prese con le nostre miserie. Anzi, il passato e il presente di ognuno vengono da Lui accolti con rispetto e discrezione; non si stupisce mai di ciò che è genuinamente umano. Solo Lui è davvero libero pienamente, attento ad ogni incontro per donarsi progressivamente ad ogni amico con tutto il fascino del suo Mistero>> (L’AUTORE).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Che cos'è la cristologia filosofica?"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Tilliette Xavier
Pagine: 144
Ean: 9788837219710
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Che cosa sappiamo di Gesù di Nazaret?. Gesù ha veramente fatto dei miracoli? Il processo di Gesù è ancora aperto? Il gesù di san Paolo è diverso da quello degli evangelisti?"
Editore: Elledici
Autore: Autori vari
Pagine: 272
Ean: 9788801022865
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Il volume propone un percorso che permette di capire che i testi sacri non sono miti, ma raccontano fatti reali che riguardano un uomo che ha lasciato tracce reali nella storia. Il libro risponde all'esigenza di conoscere e comprendere le origini della fede cristiana, partendo dai Vangeli e dal suo protagonista. Un percorso completo, per aiutare i fedeli del terzo millennio a vivere nel solco del Signore della Vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù e la sua gente"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Sacchi Paolo
Pagine: 264
Ean: 9788821548413
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Chi videro i contemporanei di Gesù? Quale persona incontrarono veramente? Cosa colpiva della sua personalità, del suo carattere, del suo modo di parlare e di vivere? Di certo, qualcosa deve essere successo in quello angolo del mondo che era la Palestina di 2000 anni fa, qualcosa di eccezionale, di unico e sconvolgente tanto da suscitare odio e amore contemporaneamente. Il libro di Paolo Sacchi, grande esperto di letteratura intratestamentaria e ottimo divulgatore, offre al lettore un incontro di straordinaria efficacia con la persona dell'ebreo Gesù, come in un film girato in presa diretta abitando giorno per giorno i luoghi, le abitudini, i protagonisti del suo tempo. Una vera indagine su Gesù dall'esito sorprendente, realizzata da una prospettiva inedita. Paolo Sacchi, nato nel 1930, è stato ordinario di Filologia biblica presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Torino fino al 1999. Da sempre studia le origini cristiane, approfondendo in particolare la cultura del mondo giudaico in cui Gesù si formò. Fondatore della rivista di ebraistica Henoc e , con Mauro Pesce, l'Associazione italiana per lo studio del Giudaismo. Dal 1981 al 2000 ha diretto la raccolta degli Apocrifi dell'Antico Testamento edita in 5 volumi (2 da UTET e 3 da PAIDEIA). Dal 2000 dirige L'Indice Concettuale del Giudaismo Medio (ICMeG), edizioni Qiqajon, del quale sono usciti due volumi. Tra le sue principali pubblicazioni ricordiamo: Giudici, Paoline 1968; Ecclesiaste, Paoline 1971; Storia del mondo giudaico, SEI 1976; L'apocalittica giudaica e la sua storia, Paidei 1990; Storia del Secondo Tempio, SEI, 1994 che è la sua opera principale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dio di Gesù Cristo e i monoteismi"
Editore:
Autore:
Pagine: 384
Ean: 9788831133470
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristologia e morale. Storia. Interpretazione. Prospettive"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Zuccaro Cataldo
Pagine: 192
Ean: 9788810505427
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Lo studio mira a evidenziare come agisce la centralità del mistero di Cristo per la teologia morale, insistendo sulla trasformazione interiore che Cristo opera nelle strutture della moralità del cristiano. La riflessione si divide in due sezioni: la prima riguarda la visione storica del rapporto cristologia e morale; la seconda affronta i nodi del problema dal punto di vista di una riflessione di morale fondamentale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un ebreo marginale. Ripensare il Gesù storico [vol_3] / Compagni e antagonisti (BTC 125)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Meier John P.
Pagine: 736
Ean: 9788839904256
Prezzo: € 65.00

Descrizione:Compagni e antagonisti costituisce il terzo volume dell'opera monumentale del biblista cattolico nordamericano John Meier, Un Ebreo marginale. Ripensare il Gesù storico, che rappresenta una trattazione dettagliata e critica di tutte le principali questioni che ruotano attorno al tema del Gesù storico. Il primo volume ha esposto il metodo da utilizzare nel perseguire una ricerca critica sul Gesù storico e ha delineato il background culturale, politico e familiare di Gesù. Il secondo volume si è focalizzato su Giovanni il Battista, sul messaggio di Gesù del Regno di Dio, e sugli atti straordinari e sorprendenti di Gesù, ritenuti miracoli da lui stesso e dai suoi seguaci. Il terzo volume allarga la luce dei riflettori dallo stesso Gesù ai vari gruppi attorno a lui, che includono i suoi seguaci (le folle, i discepoli, il circolo dei Dodici), e i suoi antagonisti (i farisei, i sadducei, gli esseni e i qumraniti, i samaritani, gli scribi, gli erodiani e gli zeloti). In questo processo emergono importanti approfondimenti su come Gesù disegnò il suo ministero. Contrariamente ad una certa idea diffusa, secondo la quale egli sarebbe stato una specie di filosofo egualitario, affine alla scuola cinica, e con nessun interesse per le strutture, Gesù fornì chiaramente forme e struttura al suo movimento. I suoi seguaci constavano approssimativamente di tre circoli concentrici. Nel circolo esterno vi erano le folle curiose che andavano e venivano. Nel circolo mediano vi erano i discepoli che Gesù stesso scelse per condividere con loro i suoi viaggi. Il circolo più interno era costituito dai Dodici, e cioè i dodici discepoli che Gesù scelse a simboleggiare e iniziare il grande processo della riunione delle dodici tribù di Israele alla fine dei tempi. Gesù si assicurò che i discepoli che facevano parte del suo movimento si distinguessero per un comportamento e per una preghiera caratteristici. Il suo movimento era tutt'altro che un'amorfa massa egualitaria. Una delle ragioni per cui Gesù era così intento a creare strutture e segni di identità fu che egli era consapevolmente in competizione con movimenti rivali di tipo religioso e politico, tutti contendenti tra loro per ottenere influenza nell'ambito della società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parole del Cristo (gdt 296)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Henry Michel
Pagine: 192
Ean: 9788839907967
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«Scritta da Michel Henry negli ultimi mesi di vita, quest'opera postuma ha valore di testamento. Essa costituisce la fine di un lungo iter di pensiero e, insieme, la confessione di un filosofo credente. Queste Parole del Cristo, attinte senza intermediari alla fonte, ridanno il gusto del Vangelo, ma la rivelazione divina che profferiscono trova un'eco straordinaria in una filosofia della vita e della carne ad essa ispirata. Se Io sono la verità presentava la filosofia del cristianesimo, Parole del Cristo espone una cristologia filosofica di grande purezza. In nome dell'immanenza del Cristo come Verbo in ogni vita umana, ogni essere umano è figlio di Dio, nato soprannaturalmente mediante una seconda nascita e figlio nel Figlio Primogenito. Il "linguaggio del mondo", che si è certo obbligati ad usare, conduce, a forza di paradossi, alla verità insita nel profondo del cuore. Per l'esegeta e il teologo di professione, il modo d'espressione è forse una gnosi, ma una "archignosi", una gnosi cristiana. Possa la voce che si è spenta farsi udire ancora!».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU