Articoli religiosi

Libri - Cristologia



Titolo: "Lo pose in una mangiatoia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Manicardi Ermenegildo
Pagine: 304
Ean: 9788810221884
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il racconto lucano dell'infanzia di Gesù si articola in tre sequenze: il concepimento, la nascita e l'arrivo del dodicenne alla sua prima maturità. Con questa successione di fatti, Luca mette in scena il progressivo ingresso di Gesù nella storia; egli esiste «secondo carne» e «secondo Spirito», mentre la risurrezione costituisce lo snodo decisivo tra queste due dimensioni. Vedendo già nell'origine verginale di Gesù una realtà operata dall'azione dello Spirito, Luca organizza la narrazione dell'infanzia proprio a partire dal concepimento, facendone il perno non solo del suo racconto iniziale, ma anche del suo impianto cristologico generale. In questo modo, la prospettiva che vede lo Spirito all'opera già nel Gesù terreno, trova il suo fondamento più solido nei fatti della nascita e nell'identità della sua persona. Il rapporto della comunità cristiana con lo Spirito Santo, descritto con tanta incisività negli Atti degli apostoli, si presenta perciò come il pieno sviluppo di quanto adombrato nel vangelo lucano dell'infanzia di Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In questa vita e non in un'altra"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Stephane Arfi
Pagine: 304
Ean: 9788892220010
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La Bibbia racconta che Gesù all'età di dodici anni, mentre era a Gerusalemme con la famiglia, fuggì. Una fuga di cui, stranamente, poco si sa, ma che senza dubbio ha avuto un'importanza capitale. Cosa potrebbe essere successo in quei tre giorni a Gerusalemme? Quali gli incontri e gli eventi cui assistette? Il ragazzo ansioso, fragile e disgustato dalla miseria e dall'ingiustizia, dopo questi giorni, divenne in breve tempo quel giovane calmo e risoluto, con occhi ardenti e un cuore dolce, che avrebbe trasmesso all'umanità un messaggio di speranza. Duemila anni dopo, basandosi sui testi di un grande maestro spirituale ebreo, Hillel il Vecchio, Stéphane Arfi racconta la fuga che fece scoprire a Gesù che il vero segreto della felicità non era l'amore, contrariamente a quello che gli era sempre stato detto, ma un altro valore, più sottile, forse più grande: la misericordia, la compassione, l'altruismo; "hesed- secondo la Kabbalah, la quarta delle Sefirot, la qualità di Bina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stabat Mater"
Editore: Tau Editrice
Autore: Brian Vanzo
Pagine: 148
Ean: 9788862448062
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Questo libro si pone al crocevia dell'esperienza centrale del cristianesimo - la morte in croce di Gesù alla presenza della madre - e della psicoanalisi relazionale, che vede nel rapporto madre-bambino il luogo decisivo per lo sviluppo della persona e per gli esiti della sua struttura psichica. Il componimento poetico dello Stabat Mater, si rivela un testo capace di illustrare questo intreccio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il paradosso della risurrezione"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788810410431
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Le donne, che all'alba del primo giorno dopo il sabato si recano al sepolcro di Gesù, sono testimoni di un fatto straordinario: la tomba è vuota. Il sepolcro vuoto è solo il primo indizio: difficilmente i discepoli avrebbero potuto credere nella risurrezione del Cristo se egli non si fosse manifestato in loro presenza. È la sua carne, che reca ancora impressi i segni dei chiodi e della lancia, a palesare la dimensione corporea della risurrezione: egli non si è «reincarnato» in un corpo glorioso, ma è apparso ai suoi nella sua vera carne. Assumendo cibo davanti a loro, egli fuga ogni dubbio sulla sua corporeità. Le Scritture sono invocate dal Risorto a garanzia di ciò che è accaduto: l'evento della sua passione, morte e risurrezione porta a compimento le promesse pattuite da Dio con gli antichi padri d'Israele. I contributi raccolti in questo volume, frutto di un ciclo di conferenze organizzate dall'Arcidiocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni, rammentano il senso paradossale della risurrezione di Cristo, riproponendolo, attraverso la testimonianza delle Scritture, all'attenzione dei credenti dei giorni nostri, per i quali la croce, come simbolo della passione, sembra essere più eloquente della risurrezione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La risurrezione di Cristo"
Editore: Jaca Book
Autore: Fogliadini Emanuela, Boespflug François
Pagine:
Ean: 9788816605916
Prezzo: € 70.00

Descrizione:La Risurrezione di Cristo è l'affermazione centrale della fede cristiana. «Se Cristo non è risorto - non temeva di affermare san Paolo - la nostra predicazione è vana e vana è anche la nostra fede» (1 Corinzi 15,14). Sebbene questo misterioso evento non abbia avuto testimoni oculari, esso fu evocato e celebrato nell'arte di ispirazione cristiana dai primi secoli ai giorni nostri. Ma in che modo? Questo libro presenta, in ordine cronologico, una selezione di 50 opere d'arte di diverse epoche, differenti origini geografiche, var. supporti, realizzate per svariati scopi. La più antica risale al IV secolo e la più recente è stata dipinta nel 2017. Ogni opera è riprodotta a piena pagina, accompagnata da un commento storico-artistico e teologico. Nel volume emerge la proficua tensione tra la tendenza preponderante nell'arte occidentale che raffigura la Risurrezione di Cristo come un'uscita vittoriosa dalla tomba, mentre l'arte degli Orienti cristiani e dell'Ortodossia ha preferito, dall'inizio fino all'epoca contemporanea, mettere in luce gli effetti salvifici della morte e Risurrezione di Cristo, rappresentando Cristo che discende agli Inferi ed estrae «con mano potente e braccio teso» (Salmo 136,12) Adamo ed Eva e tutti i Giusti dell'Antica Alleanza. Il libro colma un'anomala lacuna - non vi è, infatti, un testo di riferimento su questo argomento fondamentale - e presenta in una nuova prospettiva sia il carattere multiforme dell'arte cristiana che le recenti domande sul concetto stesso di Risurrezione che animano le discussioni tra i teologi europei dell'ultimo decennio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' umanizzazione di Dio"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: José María Castillo
Pagine: 448
Ean: 9788810412428
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Gesù Cristo è esistito? Che cosa ha detto e fatto? E che cosa rappresenta per ciascuno di noi? Questo libro cerca di rispondere a queste domande ponendo in rilievo la rivoluzione operata da un «ebreo sconcertante». Una rivoluzione che la religione prontamente ha controllato, addomesticato e ben integrato nel sistema attraverso le leggi, i sacerdoti, gli altari, le molte liturgie e i pochi sentimenti di umanità. In Gesù, spiega Castillo, Dio «si è spogliato del suo rango ed è diventato uno tra i tanti». Ed è proprio svuotandosi di tutto il potere e di tutta la gloria che è possibile trovare il senso della vita, un senso che abita oltre le rappresentazioni del trascendente che ci siamo costruiti e di cui ci siamo serviti in modo letterale per dividerci e farci male gli uni con gli altri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù di Nazaret"
Editore: La Meridiana
Autore: Ortensio Di Spinetoli
Pagine: 256
Ean: 9788861537354
Prezzo: € 15.50

Descrizione:Si può parlare di Gesù partendo dall'alto dei titoli onorifici ("figlio di Davide", "messia", "signore", "figlio di Dio") oppure dal basso di quelli comuni ("figlio di Maria", "figlio di Giuseppe", "carpentiere", "figlio del carpentiere", "figlio dell'uomo"). Tutte presenti nelle fonti evangeliche, ma alcune designazioni sono ribadite, altre sottaciute, se non proprio dimenticate. La predicazione cristiana, infatti, è elogiativa. Il posto riservato a Gesù è su un trono o un altare. È disceso in questo mondo ma non si è trovato a condividere il limite, la debolezza, meno ancora la fallibilità. È vissuto con tutti, ma non era come gli altri. Nato in una stalla ma non mandriano. Poverissimo fino a non avere nemmeno una culla dove giacere e, da grande, un luogo dove posare il capo, ma in fasce stringe in pugno lo scettro di tutti i regni della terra. Finito sulla croce ma da "re" più che da "malfattore". Queste pagine, rovesciando coraggiosamente l'approccio, invitano a incontrare in Gesù un uomo che, senza il vantaggio di posizioni privilegiate, soffre il prezzo delle sue convinzioni, fatica per tenere fede ai suoi ideali, vive l'intima lotta tra la chiamata dello Spirito e le voci della vanità e dell'orgoglio. Gesù, senza questa dimensione viva, diventa astratto, freddo. E poi, se ha goduto della chiaroveggenza e potenza di un Dio, mentre i comuni uomini si trovano costantemente intralciati da carenze e difetti creaturali, che senso ha invitare all'imitazione di Cristo?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sulle tracce del Risorto"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Cristian Solmonese
Pagine: 112
Ean: 9788894876628
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Le riflessioni qui raccolte, attraverso una rilettura dei racconti della risurrezione di Gesù, vogliono aiutare il lettore a riscoprire nella propria vita i segni del Vivente. Oggi, come allora, il Risorto si rende presente e si fa vedere in alcuni segni, che non sono evidenze. Tali segni ci offrono la capacità di passare dalla tristezza alla gioia della sua presenza, dall'immobilità alla forza di riprendere il cammino, dalle delusioni alla capacità di fidarci, dal fallimento alla gioia di assumerci nuovamente impegni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Senza tipologia nessun Vangelo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Jean-Noël Aletti
Pagine: 200
Ean: 9788892219540
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Quel che gli esegeti del Nuovo Testamento hanno detto e dicono della tipologia dei racconti evangelici dipende ancora molto dai Padri della Chiesa e dai teologi venuti dopo di loro. Risultava quindi necessaria una rifl essione propriamente esegetica sulle ragioni della tipologia dei Sinottici, rifl essione che Aletti articola con originalità. Prima di vedere nelle realtà dell'Antico Testamento una profezia di quelle del Nuovo, e di presentare le prime come una preparazione o un'ombra delle seconde, i vangeli d i Marco, Matteo e Luca hanno dovuto affrontare una sfi da narrativa, retorica e cristologica. Se il Cristo risorto era diventato la fi gura regale, gloriosa e messianica attesa dalle tradizioni ebraiche, il suo rifi uto e la sua morte ignominiosa sembravano contraddire tutte le aspettative: nell'Antico Testamento non si annunciava un Messia sofferente. Ecco perché Marco, Matteo e Luca hanno rivisitato le Scritture per trovarvi delle fi gure di inviati divini perseguitati e rigettati, e così mostrare che Gesù, in quanto veramente profeta, aveva avuto un destino tragico analogo al loro. La morte di Gesù Messia non poteva essere estranea e contraria alle vie di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In nome dell'amore"
Editore: Terra Santa
Autore: Simone Weil
Pagine: 128
Ean: 9788862406772
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Una filosofa di fronte a Cristo. Questo libro contiene le "investigazioni filosofiche e spirituali" della grande scrittrice e mistica sul Vangelo. Una giovane donna attraversa un'epoca di guerre e totalitarismi armata della sua fragilità, della sua intelligenza luminosa, della sua febbrile passione per l'amicizia, la fraternità e la trascendenza. In ognuna di queste pagine vibra una profonda universalità, fondata sulla certezza che il comandamento dell'amore può trasformare gli individui, l'umanità e il mondo. In Simone Weil la fede cristiana fu una tentazione perenne, ma anche una lacerazione interiore, ansia protesa verso una verità superiore raggiungibile soltanto con la generosità, il distacco, la passione per tutto ciò che è povero, debole e folle.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù di Nazaret Signore e Cristo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Bordoni Marcello
Pagine: 376
Ean: 9788810412435
Prezzo: € 33.00

Descrizione:A trent'anni dalla prima edizione, avvenuta tra il 1982 e il 1986, viene riproposta quest'opera poderosa, ormai da tempo introvabile, definita una Summa sul mistero di Cristo e considerata una delle pubblicazioni più significative nel panorama della teologia del Novecento. Essa non si presenta soltanto come una dottrina sulla persona e l'opera di Gesù Cristo, ma come un'imponente trattazione della teologia trinitaria, dell'escatologia, della pneumatologia, dell'antropologia teologica e dell'ecclesiologia. In questo terzo volume, Bordoni ripercorre il cammino della fede postpasquale a partire dalla cristologia del Nuovo Testamento e della Tradizione patristica e dogmatica, per stabilire un confronto del linguaggio di fede cristologica con le istanze ermeneutiche dell'uomo vivente nel contesto culturale del nostro tempo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le domande di Gesù"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Ludwig Monti
Pagine: 288
Ean: 9788892219588
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Gesù amava porre domande, molto più che dare risposte. E la maggior quantità di domande da lui poste rispetto a quelle ricevute ne è una chiara testimonianza. È partendo da questo presupposto che qualche anno fa Ludwig Monti, monaco di Bose e biblista, ha incominciato a interessarsi alle domande di Gesù, stilandone un elenco e suddividendole per attestazioni evangeliche e per destinatari. Ne è nato questo libro, pieno di sorprese e curiosità. Ad esempio, si pensa che Gesù nei vangeli abbia formulato solo qualche domanda, e in realtà sono ben più di duecento. Così come si ritiene che spesso le sue sono solo domande retoriche e invece le questioni sollevate da Gesù sono di grande interesse per gli uomini e le donne di oggi. I temi affrontati da Gesù nelle sue domande offrono, infatti, una "planimetria- della vita umana, se non esatta, comunque ricchissima, estesa e piena di sfumature. Un volume per conoscere, approfondire e meditare tutte le domande poste da Gesù nei vangeli. Le sue domande, infatti, saranno compagne preziosissime che ci procureranno un tesoro incalcolabile a cui attingere sempre. Prima, durante e dopo ogni possibile risposta. Prefazione di Enzo Bianchi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Voi chi dite che io sia?"
Editore: Paideia
Autore: Giorgio Jossa
Pagine: 381
Ean: 9788839409447
Prezzo: € 29.00

Descrizione:È veramente impossibile scrivere una storia di Gesù? La ricerca pare esserne convinta: i vangeli non sono libri storici e il Gesù dei vangeli è un personaggio senza tempo. Ma Gesù è un uomo storico, e di nessuna personalità storica si rinuncerebbe a priori a ricostruire la storia. Nelle pagine di Giorgio Jossa il Gesù che inizia il suo ministero pubblico come discepolo di Giovanni non è lo stesso che annuncia a pescatori e contadini della Galilea l’avvento imminente del regno di Dio, né questo Gesù è quello che minaccia il giudizio futuro alle autorità di Gerusalemme. In questo nuovo libro si espongono in modo chiaro alcune ipotesi fortemente innovative di lettura dei vangeli e si ripercorrono le tappe fondamentali della vicenda di Gesù, per giungere a un’immagine inedita e largamente convincente della sua figura.La seconda edizione di questo libro fortunato presenta interessanti novità che ne accrescono la ricchezza e l’attrattiva. Confrontandosi più da vicino con la teologia, e in particolare con la teologia biblica, le pagine di Giorgio Jossa motivano ulteriormente la legittimità e l’utilità non solo di fare ricerca sul Gesù storico ma anche di individuare possibili sviluppi e cambiamenti nell’azione e nella predicazione di Gesù. Come Karl Rahner diceva, la vicenda terrena di Gesù è anche una «storia spirituale». Un uso attento del vangelo di Luca in combinazione con quello di Marco mostra in misura ancor più convincente come per lo storico sia necessario distinguere l’idea del Figlio dell’uomo da quella del regno di Dio e come si debba pensare che di un Figlio dell’uomo protagonista del giudizio Gesù abbia parlato soltanto al termine della vita, di fronte al fallimento della sua missione e all’incombere della morte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "El valor de la humanidad de Jesucristo"
Editore: CLV Edizioni Centro Liturgico Vincenziano
Autore: José Antonio Sanchez Ortiz
Pagine: 606
Ean: 9788873672487
Prezzo: € 50.00

Descrizione:Comprendere il mistero dell'incarnazione del Figlio di Dio è una sfida permanente per la teologia. Una sfida che l'autore cerca di affrontare rifacendosi al dogma del Concilio di Calcedonia attraverso le interpretazioni di alcuni autori del secolo XX e documenti della Commissione Teologica internazionale che permettono di approfondire il vincolo esistente tra la definizione dogmatica e l'umanità di Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Da Cristo re alla città degli uomini"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Menozzi Daniele
Pagine: 272
Ean: 9788837233037
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il tema della regalità sociale di Cristo ha conosciuto profonde trasformazioni nel corso del Novecento: a partire dal primo riconoscimento della sua dimensione politica e sociale durante il pontificato di Leone XIIIi; con l'enciclica Quas primas di Pio XI che sviluppa la dottrina e inserisce nel 1925 la nuova solennità di Cristo Re nell'ufficiale liturgia latina; e - per tutto l'arco del secolo - in rapporto ai totalitarismi, nel dopoguerra e nei ripensamenti del Concilio Vaticano II. Quel che risulta è un cambiamento di prospettiva della Chiesa cattolica: se con papa Ratti attribuiva all'autorità legale di Cristo quella della Chiesa stessa e del pontefice, chiamati a stabilire regole per una collettività, oggi interpreta tale regalità come il potere dell'amore di Dio, per il quale a pastori e credenti è chiesto di realizzare il regno di Cristo in terra accompagnando la promozione di processi di trasformazione sociale con la "medicina della misericordia". Un mutamento di atteggiamento che illumina le dinamiche del rapporto tra cattolicesimo e politica nel secolo scorso e il cammino verso una maggiore laicizzazione, avviato con la riforma della liturgia nel dopo Concilio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il battesimo di Gesù"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Piotr Zygulski
Pagine: 120
Ean: 9788810559451
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Cosa possiamo dire di Gesù di Nazaret? Come affrontare la diversità imbarazzante dei vangeli? La teologia può sviluppare riflessioni storicamente informate? L'episodio del battesimo di Gesù nel Giordano a opera di Giovanni Battista costituisce un'ottima occasione per un'indagine sugli aspetti fondamentali del metodo storico-critico. Questo libro spiega in che modo gli studiosi si avvicinano ai testi della Scrittura, come si ricostruisce la figura storica di Gesù e quali criteri si utilizzano per affermare la «storicità» di un episodio evangelico. L'autore, scrive nella postfazione Gérard Rossé, «vuole aiutare il lettore a distinguere tra storia e fede, tra fatto e testo, a cogliere l'intenzione propria dell'evangelista, a capire principalmente che razionalità e fede non solo non si oppongono, ma hanno bisogno l'una dell'altra».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristo nell'Antico Testamento"
Editore: OCD
Autore: Samuele Cecotti
Pagine: 176
Ean: 9788872297568
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nell'età pre-nicena della Chiesa e del pensiero cristiano, Tertulliano svetta, insieme a pochi altri, nell'orizzonte della latinità. Don Samuele Cecotti si concentra sul Tertulliano esegeta autore dell'opera polemica Adversus Marcionem, individua tutte le tipologie sviluppate nel testo tertullianeo e ne offre breve ma efficace trattazione. Tertulliano adotta la lettura tipologica dell'Antico Testamento, valorizza la natura profetica della Scrittura ebraica, si spinge sino alle soglie dell'allegoria per una ragione squisitamente teologica: l'unità dei Testamenti, l'unità della Rivelazione, unità in Cristo, unità perché uno e unico è Dio rivelatosi a Mosè e incarnatosi nel seno di Maria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù di Nazaret. Il poeta increato"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Antonietta Potente
Pagine: 64
Ean: 9788831551168
Prezzo: € 7.00

Descrizione:La collana Ritrovare le radici accoglie la nascita di una nuova perla Gesù di Nazaret, il Poeta increato, la cui trama nasce dall'antica domanda apparsa negli scritti evangelici: «La gente, chi dice che io sia?» (Mc 8,27). Domanda inquieta che Gesù di Nazaret rivolge in modo diretto ai suoi discepoli, che non hanno il coraggio di porsela; domanda che scorreva negli interstizi della realtà socio-politica e religiosa al tempo di Gesù e che porta con sé l'antica nostalgia espressa da Giovanni Battista: «Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?» (Lc 7,20). Questa domanda è ancora viva in noi. Sostiene la nostra fede e anche la nostra ricerca costante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Colui che raccontò la Grazia"
Editore: Cittadella
Autore: Mauro Toninelli
Pagine: 218
Ean: 9788830816985
Prezzo: € 17.89

Descrizione:Il testo si raccomanda all'appassionato di Tolkien che vuole ritornare alla bellezza e potenza del dramma cristologico che sostanzia la narrazione. Ma si raccomanda anche al teologo che vuole continuare ad imparare come dire e raccontare universalmente la singolarità cristologica anche nel nostro tempo, ma ancor più a quello che vuole continuare a esporsi alla sconvolgente lezione dei Vangeli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ci hai redenti con il tuo sangue"
Editore: Tau Editrice
Autore:
Pagine: 216
Ean: 9788862447706
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il testo raccoglie commenti giornalieri con Parola di Dio e testi dei Padri per tutto il mese di Luglio tradizionalmente dedicato al Preziosissimo Sangue di Gesù Cristo. Inoltre raccoglie anche preghiere e altre devozioni legate allo stesso culto, corredate di commenti e schemi utili per la preghiera personale e comunitaria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù, uomo libero. Lineamenti di cristologia"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Christian Duquoc
Pagine: 160
Ean: 9788839928610
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Gesù resta un enigma. Per molti egli è un uomo saggio, la cui morale permane attuale. I cristiani condividono la fede della Chiesa primitiva, la quale professa la risurrezione di Gesù di Nazaret e lo riconosce Figlio di Dio. Gli evangelisti hanno riletto il suo percorso terreno a partire dall'evento di Pasqua. Annuncio del regno di Dio, speranza, guarigioni, entusiasmi e disillusioni, conflitti latenti, opposizioni irriducibili hanno condotto alla tragedia finale. L'anima di questo originale cammino è stata la libertà con cui Gesù ha affrontato i problemi e i lati più quotidiani e più radicali della vita. Non si legò ad alcun partito, non fu passivo nei confronti della tradizione, a volte prese distanza dalla Legge, non si lasciò strumentalizzare dai politici. La sua libertà di parola e d'azione mise a nudo le ovvietà religiose, sociali e politiche. Gesù fu testimone della vitalità della fede d'Israele, ripose tutta la sua fiducia nel Dio d'Abramo e di Mosè, fino alla morte. Questo libro non ha l'intenzione di chiarire l'enigma Gesù, bensì di metterne in luce la vigorosa attualità. Gesù resta un enigma. Per molti egli è un uomo saggio, la cui morale permane attuale. I cristiani condividono la fede della Chiesa primitiva, la quale professa la risurrezione di Gesù di Nazaret e lo riconosce Figlio di Dio. Gli evangelisti hanno riletto il suo percorso terreno a partire dall'evento di Pasqua. Annuncio del regno di Dio, speranza, guarigioni, entusiasmi e disillusioni, conflitti latenti, opposizioni irriducibili hanno condotto alla tragedia finale. L'anima di questo originale cammino è stata la libertà con cui Gesù ha affrontato i problemi e i lati più quotidiani e più radicali della vita. Non si legò ad alcun partito, non fu passivo nei confronti della tradizione, a volte prese distanza dalla Legge, non si lasciò strumentalizzare dai politici. La sua libertà di parola e d'azione mise a nudo le ovvietà religiose, sociali e politiche. Gesù fu testimone della vitalità della fede d'Israele, ripose tutta la sua fiducia nel Dio d'Abramo e di Mosè, fino alla morte. Questo libro non ha l'intenzione di chiarire l'enigma Gesù, bensì di metterne in luce la vigorosa attualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La umanità di Cristo «strumento della divinità»"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Elio Monteleone
Pagine: 208
Ean: 9788894876512
Prezzo: € 15.00

Descrizione:San Giovanni Damasceno (VII-VIII sec. d.C.) , attingendo dal pensiero cristologico orientale, affermava che «la carne di Cristo era strumento della divinità». Il giovane Tommaso d'Aquino, commentando le Sentenze di Pietro Lombardo, ripropone questo pensiero per indicare da dove il merito di Cristo attingesse la capacità di irradiazione universale della Salvezza. Nella maturità, nella esposizione della Summa Theologiae, Tommaso scopre per la "carne", per l'umanità di Cristo, il ruolo di causa efficiente "strumentale" della divinità, la quale viene riaffermata causa efficiente "principale" della Salvezza. Questa evoluzione propone un messaggio di estremo interesse. Il presente studio segue il cammino del teologo Tommaso nel suo sviluppo, evidenziando come il suo sforzo di bene-dire di Dio è vita, ricerca della verità, preghiera, contemplazione e anche insegnamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita di Gesù Cristo. L'umanità in Gesù come un velo"
Editore: Shalom
Autore: Sartori Tito M.
Pagine: 480
Ean: 9788884045713
Prezzo: € 24.00

Descrizione:In un cofanetto sono raccolti due volumi di padre Tito Sartori. Nel primo egli,con grande umiltà e semplicità, ripercorre la vita di Gesù rispettando il succedersi cronologico dei fatti accaduti e questa è sicuramente una peculiarità dell'opera. Il Vangelo ne costituisce la struttura portante e viene citato all'inizio di ogni paragrafo. Nel secondo volume "Meditazioni sui Vangeli" l'autore porta a compimento l'accurata ricerca compiuta nel volume precedente soffermandosi a meditare sul significato dei Vangeli, per gustare e vedere quanto è buono il Signore. I libri sono scritti con un linguaggio semplice, ma allo stesso tempo profondo e offrono molti spunti di riflessione per comprendere meglio la vita di Gesù e per approfondire la propria fede.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sacro cuore di Gesù"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Giuseppe Sacino
Pagine: 95
Ean: 9788872981832
Prezzo: € 5.00

Descrizione:In un tempo come il nostro in cui spesso si è tentati di ridurre la fede a semplice sentimento religioso, credo che la meditazione di queste pagine possa essere un aiuto per rafforzarsi in quelle motivazioni profonde che spesso diamo per scontate ma che poi tanto scontate non sono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La vita di Gesù"
Editore: Jaca Book
Autore: Enrico Galbiati, Elio Guerriero, Antonio Sicari
Pagine: 128
Ean: 9788816574595
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Nella vita di Gesù, illustrata da Antonio Molino, sono raccontati gli eventi principali della biografia di cristo narrati nei vangeli: l’annunciazione, l’infanzia, i miracoli, le parabole, il tradimento di Giuda, la passione, la morte e la risurrezione, l’apparizione agli apostoli, l’ascensione in cielo, la discesa dello spirito santo. Una storia straordinaria e densa di significato, religioso e culturale, che più di una semplice ricostruzione è anche un invito concreto a leggere la Bibbia e a cogliere il senso profondo della parola di Dio e della figura di Gesù. I testi, curati da tre eminenti teologi, sono corredati da puntuali riferimenti biblici. Il racconto fondativo della nostra civiltà e della nostra religione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU